T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Quale Gira ?
Oggi alle 2:54 pm Da dinamanu

» Dynamat questo sconosciuto....
Oggi alle 2:46 pm Da dinamanu

» Smart tv con uscita ottica e ampli con ingressi analogici
Oggi alle 12:55 pm Da nerone

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Oggi alle 12:25 pm Da antbom

» Project Carbon Esprit 2M Red su Subito
Oggi alle 12:01 pm Da dinamanu

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 11:35 am Da wolfman

» Consiglio cuffie in-ear
Oggi alle 11:28 am Da sportyerre

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Oggi alle 11:25 am Da sportyerre

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Oggi alle 11:18 am Da potowatax

» Clip... altro che Klipsh
Oggi alle 11:18 am Da franzfranz

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Oggi alle 8:24 am Da davidcop68

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Oggi alle 7:52 am Da Motogiullare

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Oggi alle 7:40 am Da memory_man

» Vendo Barebone Gigabyte BRIX GB-BKi7HA-7500 [MI-CO-MB-LC]
Ieri alle 9:50 pm Da wings

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 9:23 pm Da Aunktintaun

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Ieri alle 9:04 pm Da Aunktintaun

» Gallo Acoustics
Ieri alle 7:42 pm Da danidani1

» Nuovo TAMP
Ieri alle 1:06 pm Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Ieri alle 12:45 pm Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Ieri alle 12:30 pm Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Ieri alle 12:21 pm Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Ieri alle 9:16 am Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 8:43 am Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Ieri alle 8:27 am Da gubos

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Mar Apr 25, 2017 10:09 pm Da IlTossico

» ALIENTEK D8
Mar Apr 25, 2017 9:52 pm Da giucam61

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Mar Apr 25, 2017 9:50 pm Da giucam61

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mar Apr 25, 2017 6:11 pm Da natale55

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Mar Apr 25, 2017 5:37 pm Da andzoff

» quale classe T economico più musicale?
Mar Apr 25, 2017 3:11 pm Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10766 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carbor

I nostri membri hanno inviato un totale di 784508 messaggi in 50993 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8917)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

dinamanu, maurobl, mumps, Olegol, Seti, seur2000, tdk240

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Pagina 4 di 16 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10 ... 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  Mordillone il Sab Mar 12, 2011 8:29 am

A me pare che anche il buon Lucio abbia espresso il suo parere in forma dubitativa (dovrebbe...), e non come una certezza.
Ovvio, lui aveva tra le mani quell'esemplare esente da quel particolare difetto.
Pero' ha segnalato che sicuramente era presente nel modello precedente e che comunque non era certa l'assenza del difetto su tutti i possibili esemplari del nuovo.
Io penso che poi stia alla avvedutezza di ciascuno valutare se per il costo dello scatolotto valga la pena il rischio di trovarsi tra le mani un prodotto con una lieve imperfezione (mi pare, leggendo i vari post che sia minimo, o comunque non impossibile da eliminare).
avatar
Mordillone
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 17.02.10
Numero di messaggi : 205
Località : Milano
Occupazione/Hobby : Progettista Software AJAX/serial tv USA
Provincia (Città) : ...umorale
Impianto : LG BD390 (lettore CD e DLNI) + Ampli Onkyo A-9355 in classe D + Diffusori Monitor Audio BR5 + due htpc (music server DLNI)+ NAS Lacie

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  F/RaZoR il Sab Mar 12, 2011 9:08 am

Ho ricevuto ieri "lo scatolotto". Faccio una premessa: sinceramente non sono un audiofilo, non conosco il significato di gran parte delle parole usate in genere per descrivere un suono Laughing ma qualcosa a riguardo voglio dirla anche io.
L'ho preso per usarlo nel PC, per amplificare una coppia di casse Boston CR-85 del 2006, 2 vie con woofer da 18 cm.

E' arrivato dal sito Reichelt con una puntualità davvero crucca. Ordinato dal sito sabato, domenica ho ricevuto la mail di conferma, pagato lunedì con bonifico, mercoledì spedito con DHL, ricevuto venerdì.

Appena tolto l'imballo ho notato che il led non era montato nel foro dedicato. Con la paura che andasse in giro per i circuiti a fare danni ho smontato il pannello e l'ho riattaccato in posizione con una goccia di cianoacrilato. La colla usata in origine non ha tenuto e si era staccato dal pannello.
Ho utilizzato un cavo bipolare per altoparlanti della unicars per connetterlo alle casse, piuttosto grosso.

Bene, ho notato che il primo pezzo ascoltato, nel PC, un pezzo punk-rock degli Offspring, su youtube (probabilmente il top della pulizia del suono (scherzo) si sentiva piuttosto male. Le frequenze medio alte sembravano "chiuse".
Dopo ho ascoltato dei pezzi di Jamiroquai in MP3, anche a volumi elevati. Il volume non manca. Ce n'è abbastanza per le mie orecchie. Mi è sembrato che il suono migliorasse, una canzone dopo l'altra. Oppure erano le mie orecchie ad adattarsi?

Ho notato che a volumi bassissimi, (ma proprio prossimi allo zero) il volume della cassa sinistra è maggiore rispetto alla destra. L'ascolto in cuffia è molto positivo. Ho notato anche che prima di staccare il jack cuffia è meglio spegnere l'ampli (se no cioccano le casse)

Bene, il mio illuminato parere l'ho esposto. Sono contento dell'acquisto, e ringrazio ancora chi me l'ha suggerito! Cercavo un ampli per pilotare le casse che ho preso, da non spendere molto e che avesse un bel volume. Se ci sono novità vi terrò aggiornati.




Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Shocked Embarassed Embarassed Hehe
avatar
F/RaZoR
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 05.03.11
Numero di messaggi : 26
Località : Prov. Bologna
Impianto : Dayton Audio DTA-100a + Casse Boston CR 85

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 9:22 am

@Mordillone ha scritto:A me pare che anche il buon Lucio abbia espresso il suo parere in forma dubitativa (dovrebbe...), e non come una certezza.
Ovvio, lui aveva tra le mani quell'esemplare esente da quel particolare difetto.
Pero' ha segnalato che sicuramente era presente nel modello precedente e che comunque non era certa l'assenza del difetto su tutti i possibili esemplari del nuovo.
Io penso che poi stia alla avvedutezza di ciascuno valutare se per il costo dello scatolotto valga la pena il rischio di trovarsi tra le mani un prodotto con una lieve imperfezione (mi pare, leggendo i vari post che sia minimo, o comunque non impossibile da eliminare).
Lo stesso problema di sbilanciamento esiste su prodotti di ben altro costo e senza fare nomi...(trends ) per l'utilizzo di pot. a basso costo.
In un oggetto che costa relativamente poco come il Dayton non si puo' pretendere un alps pot di serie quindi queste piccole imperfezioni sono da considerare e da tener in conto ;certamente se si acquista un prodotto come il Virtue che costa 6 volte il nostro è piu' lecito aspettarsi una componentistica migliore .
Se avete mai provato a modificare un t-amp qualsiasi e alla fine di tutto fate un po' di conti dei materiali nuovi aggiunti verificate che le spese sono ,a volte , piu' elevate del prodotto originale stesso per cui la morale è che per circa 90 euro con spedizione il Dayton rimane comunque sia un affare difficilmente eguagliabile da altri come rapporto qualita' prezzo e potenza in watt e che questi peccati veniali sono facilmente migliorabili con qualche piccolo intervento .. A buon intenditor ......... Wink
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  lello64 il Sab Mar 12, 2011 11:48 am

@yulian ha scritto:
@Mordillone ha scritto:A me pare che anche il buon Lucio abbia espresso il suo parere in forma dubitativa (dovrebbe...), e non come una certezza.
Ovvio, lui aveva tra le mani quell'esemplare esente da quel particolare difetto.
Pero' ha segnalato che sicuramente era presente nel modello precedente e che comunque non era certa l'assenza del difetto su tutti i possibili esemplari del nuovo.
Io penso che poi stia alla avvedutezza di ciascuno valutare se per il costo dello scatolotto valga la pena il rischio di trovarsi tra le mani un prodotto con una lieve imperfezione (mi pare, leggendo i vari post che sia minimo, o comunque non impossibile da eliminare).
Lo stesso problema di sbilanciamento esiste su prodotti di ben altro costo e senza fare nomi...(trends ) per l'utilizzo di pot. a basso costo.
In un oggetto che costa relativamente poco come il Dayton non si puo' pretendere un alps pot di serie quindi queste piccole imperfezioni sono da considerare e da tener in conto ;certamente se si acquista un prodotto come il Virtue che costa 6 volte il nostro è piu' lecito aspettarsi una componentistica migliore .
Se avete mai provato a modificare un t-amp qualsiasi e alla fine di tutto fate un po' di conti dei materiali nuovi aggiunti verificate che le spese sono ,a volte , piu' elevate del prodotto originale stesso per cui la morale è che per circa 90 euro con spedizione il Dayton rimane comunque sia un affare difficilmente eguagliabile da altri come rapporto qualita' prezzo e potenza in watt e che questi peccati veniali sono facilmente migliorabili con qualche piccolo intervento .. A buon intenditor ......... Wink

non mi trovi daccordo. stiamo quì a parlare di pasta sonora, di grana fine o grossa, e poi c'hai un canale che si sente + forte dell'altro e lo trovi accettabile .... de gustibus ....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  lello64 il Sab Mar 12, 2011 11:53 am

@Mordillone ha scritto:A me pare che anche il buon Lucio abbia espresso il suo parere in forma dubitativa (dovrebbe...), e non come una certezza.
Ovvio, lui aveva tra le mani quell'esemplare esente da quel particolare difetto.
Pero' ha segnalato che sicuramente era presente nel modello precedente e che comunque non era certa l'assenza del difetto su tutti i possibili esemplari del nuovo.
Io penso che poi stia alla avvedutezza di ciascuno valutare se per il costo dello scatolotto valga la pena il rischio di trovarsi tra le mani un prodotto con una lieve imperfezione (mi pare, leggendo i vari post che sia minimo, o comunque non impossibile da eliminare).

penso che il condizionale fosse d'obbligo e ribadisco quanto sopra. chi manda in prova un oggetto ad un recensore non controlla che sia tra quelli "che vanno bene" e non presentano difetti? e in questo senso la recensione non è fuorviante per noi che la leggiamo? non è certo colpa di lucio ma è così ... secondo me su questo forum vedremo molti meno acquisti adesso che si sa statisticamente cosa può accadere
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  meraviglia il Sab Mar 12, 2011 12:20 pm

@ferax ha scritto:
...Ho detto dei woofers, non a caso,perche' ,come gia' detto,i tweeters(ed anche i midranges) venivano sfruttati un pò meglio dallo Schyte.Si parla sempre di impressioni molto sfumate, e quindi non si sta parlando di differenze eclattanti. Ma mi sembra che il ''crucco'' sia un attimino più ''ottuso'' dello Schyte (come ci si può aspettare da un teutonico).La scena musicale risulta più aperta, ma credo questo possa dipendere da qualche watt in più.
...
L'unico cruccio è che adesso sono costretto a relegare lo Schyte in secondo piano ed essendoci affezionato, mi sembra quasi di fargli un torto. Ma mi consolo , pensando che se fosse dotato di un pò di muscoli in più, darebbe al ''crucco'',secondo me, molto filo da torcere
(ad una prossima versione doppata dello Schyte?)
...

@cecco ha scritto:Finalmente mi è arrivato il Dayton.
...
Impressioni a freddo: predilige la gamma bassa alla medio-alta; mi sembra meno squillante/pulita rispetto l'Aeron (almeno il mio, a cui ho sostituito due condensatori). Critiche: leggero sbilanciamento dei canali, a favore del destro, appena dopo l'accensione. Ma ha davvero poca importanza, basta girare la manopola di pochissimi gradi e tutto va a posto. Questa sera controllo se anche il secondo ampli soffre dello stesso problema.



@cecco ha scritto:
@ferax ha scritto:forse hai ragione ,in effetti al minimo sembra che un canale rimanga muto.
Confermo. Si nota bene con le cuffie Sad

@GPDB ha scritto:Anche il mio ha lo stesso difetto al potenziometro: nei primissimi gradi funziona solo il canale destro...
vabbè, non lo ascolto mai a quei volumi Cool

@F/RaZoR ha scritto:
...
Appena tolto l'imballo ho notato che il led non era montato nel foro dedicato. Con la paura che andasse in giro per i circuiti a fare danni ho smontato il pannello e l'ho riattaccato in posizione con una goccia di cianoacrilato. La colla usata in origine non ha tenuto e si era staccato dal pannello.
Ho utilizzato un cavo bipolare per altoparlanti della unicars per connetterlo alle casse, piuttosto grosso.

...
Ho notato che a volumi bassissimi, (ma proprio prossimi allo zero) il volume della cassa sinistra è maggiore rispetto alla destra. L'ascolto in cuffia è molto positivo. ...

Scusate ma... passi il discorso potenziometro. Ma sonicamente la differenza con un Trends non si sarebbe dovuta sentire solo con diffusori da 10000€? Va bene che manca il rodaggio, però si diceva che questo ampli suonava bene da subito.
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1401

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 12:27 pm

@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:
@Mordillone ha scritto:A me pare che anche il buon Lucio abbia espresso il suo parere in forma dubitativa (dovrebbe...), e non come una certezza.
Ovvio, lui aveva tra le mani quell'esemplare esente da quel particolare difetto.
Pero' ha segnalato che sicuramente era presente nel modello precedente e che comunque non era certa l'assenza del difetto su tutti i possibili esemplari del nuovo.
Io penso che poi stia alla avvedutezza di ciascuno valutare se per il costo dello scatolotto valga la pena il rischio di trovarsi tra le mani un prodotto con una lieve imperfezione (mi pare, leggendo i vari post che sia minimo, o comunque non impossibile da eliminare).
Lo stesso problema di sbilanciamento esiste su prodotti di ben altro costo e senza fare nomi...(trends ) per l'utilizzo di pot. a basso costo.
In un oggetto che costa relativamente poco come il Dayton non si puo' pretendere un alps pot di serie quindi queste piccole imperfezioni sono da considerare e da tener in conto ;certamente se si acquista un prodotto come il Virtue che costa 6 volte il nostro è piu' lecito aspettarsi una componentistica migliore .
Se avete mai provato a modificare un t-amp qualsiasi e alla fine di tutto fate un po' di conti dei materiali nuovi aggiunti verificate che le spese sono ,a volte , piu' elevate del prodotto originale stesso per cui la morale è che per circa 90 euro con spedizione il Dayton rimane comunque sia un affare difficilmente eguagliabile da altri come rapporto qualita' prezzo e potenza in watt e che questi peccati veniali sono facilmente migliorabili con qualche piccolo intervento .. A buon intenditor ......... Wink

non mi trovi daccordo. stiamo quì a parlare di pasta sonora, di grana fine o grossa, e poi c'hai un canale che si sente + forte dell'altro e lo trovi accettabile .... de gustibus ....
Veramente il mio ha già un alps al posto dell originale e le prove le ho fatte con il pot originale e nuovo e comunque era un difetto accettabile ma siccome sono piuttosto noioso in queste cose l' ho sostituito immediatamente a scanso di equivoci !!!!! Lo sbilanciamento è solitamente nei primi passi del pot e quando sali diciamo oltre ore 9 non sussiste il problema ma è la qualità dello stesso che va a inficiare il suono generale dell apparecchio come di altri che montano queste imitazioni fasulle dell ALPS, IL POT PIU' USATO NELLA STORIA .QUINDI........
se dico qualcosa in proposito di recensioni o valutazioni di ascolto lo faccio a ragion veduta e non in modo estemporaneo o aleatorio visto che da una vita .....mi diletto con queste cose e un po di esperienza credo di possederla!!!!!! Hello
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  lello64 il Sab Mar 12, 2011 12:29 pm

@yulian ha scritto:

se dico qualcosa in proposito di recensioni o valutazioni di ascolto lo faccio a ragion veduta e non in modo estemporaneo o aleatorio visto che da una vita .....mi diletto con queste cose e un po di esperienza credo di possederla!!!!!! Hello

tranquillo puoi ascoltare con piacere il tuo ampli sbilanciato tutto il tempo che vuoi Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 12:32 pm

@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:

se dico qualcosa in proposito di recensioni o valutazioni di ascolto lo faccio a ragion veduta e non in modo estemporaneo o aleatorio visto che da una vita .....mi diletto con queste cose e un po di esperienza credo di possederla!!!!!! Hello

tranquillo puoi ascoltare con piacere il tuo ampli sbilanciato tutto il tempo che vuoi Smile
forse non hai letto bene quello che ho scritto.!!!!!
ora con L 'alps il bilanciamento è direi perfetto. Wink
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  lello64 il Sab Mar 12, 2011 12:37 pm

@yulian ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:

se dico qualcosa in proposito di recensioni o valutazioni di ascolto lo faccio a ragion veduta e non in modo estemporaneo o aleatorio visto che da una vita .....mi diletto con queste cose e un po di esperienza credo di possederla!!!!!! Hello

tranquillo puoi ascoltare con piacere il tuo ampli sbilanciato tutto il tempo che vuoi Smile
forse non hai letto bene quello che ho scritto.!!!!!
ora con L 'alps il bilanciamento è direi perfetto. Wink

sono contento per te. come hai sistemato l'on off adesso?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  cucicu il Sab Mar 12, 2011 12:40 pm

ylian dove hai preso l'alps? puoi link per favore?
Oki
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 12:57 pm

@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:

se dico qualcosa in proposito di recensioni o valutazioni di ascolto lo faccio a ragion veduta e non in modo estemporaneo o aleatorio visto che da una vita .....mi diletto con queste cose e un po di esperienza credo di possederla!!!!!! Hello

tranquillo puoi ascoltare con piacere il tuo ampli sbilanciato tutto il tempo che vuoi Smile
forse non hai letto bene quello che ho scritto.!!!!!
ora con L 'alps il bilanciamento è direi perfetto. Wink

sono contento per te. come hai sistemato l'on off adesso?
Momentaneamente niente(si accende quando inserisci l.alim. nella presa elettrica) in attesa di inserire nel box dayton un interruttore a levetta o nel pannello posteriore od ove si posiziona meglio .
Sto valutando anche perchè vorrei fare altre mod. ai cap in ingresso ,ai cap elettrolitici e alle induttanze .
insomma le solite mod .dei t-amp per vedere che margine di miglioramento puo' avere.
La cosa piu' divertente sono le mod. in questi giocattolini !!!! per vedere e ascoltare dove possono arrivare .
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 1:06 pm

@cucicu ha scritto:ylian dove hai preso l'alps? puoi link per favore?
Oki
Siccome ne prendo parecchi anche per le varie mod. agli altri ampli miei e di amici li prendo da rs. mas sono quelli normali senza interruttore
Ricordati che una volta che metti l alps normale non hai piu ' l' accensione .
http://it.rs-online.com/web/search/searchBrowseAction.html?method=getProduct&R=2499288
quelli rs hanno l alberino da tagliare
altrimenti audiokit ma è piu' caro.
Si trovano un po dappertutto



avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  lello64 il Sab Mar 12, 2011 1:45 pm

@yulian ha scritto:
Momentaneamente niente(si accende quando inserisci l.alim. nella presa elettrica) in attesa di inserire nel box dayton un interruttore a levetta o nel pannello posteriore od ove si posiziona meglio .
Sto valutando anche perchè vorrei fare altre mod. ai cap in ingresso ,ai cap elettrolitici e alle induttanze .
insomma le solite mod .dei t-amp per vedere che margine di miglioramento puo' avere.
La cosa piu' divertente sono le mod. in questi giocattolini !!!! per vedere e ascoltare dove possono arrivare .

grazie yulian ti dirò che con l'accensione "crudele" senza interruttore la troverei personalemente accettabile. molto meglio dell'on-off in stile radiolina giapponese anni 70. si può usare ad esempio una ciabatta con interruttori su ogni presa. l'importante è che non ci sono schiopponi quando accendi e quando spegni.
magari quando hai un secondo posta una foto dell'alps montato o quantomeno dicci che valore e che modello comprare per la sosituzione, se si riesce a sistemare su quella piedinatura senza modifiche e si riesce poi a chiudere lo scatolotto. grazie 1000 Ok


avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 1:53 pm

@lello64 ha scritto:
@yulian ha scritto:
Momentaneamente niente(si accende quando inserisci l.alim. nella presa elettrica) in attesa di inserire nel box dayton un interruttore a levetta o nel pannello posteriore od ove si posiziona meglio .
Sto valutando anche perchè vorrei fare altre mod. ai cap in ingresso ,ai cap elettrolitici e alle induttanze .
insomma le solite mod .dei t-amp per vedere che margine di miglioramento puo' avere.
La cosa piu' divertente sono le mod. in questi giocattolini !!!! per vedere e ascoltare dove possono arrivare .

grazie yulian ti dirò che con l'accensione "crudele" senza interruttore la troverei personalemente accettabile. molto meglio dell'on-off in stile radiolina giapponese anni 70. si può usare ad esempio una ciabatta con interruttori su ogni presa. l'importante è che non ci sono schiopponi quando accendi e quando spegni.
magari quando hai un secondo posta una foto dell'alps montato o quantomeno dicci che valore e che modello comprare per la sosituzione, se si riesce a sistemare su quella piedinatura senza modifiche e si riesce poi a chiudere lo scatolotto. grazie 1000 Ok


ha perfettamenta ragione ,il pot con l' interruttore non è propriamente audiofile e sa proprio di radiolina e con tutto il rispetto alla lunga si deteriora .in settimana sistemo anche lo switch al meglio senza rovinare l estetica e metto foto
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  cucicu il Sab Mar 12, 2011 2:12 pm

@yulian ha scritto:
Siccome ne prendo parecchi anche per le varie mod. agli altri ampli miei e di amici li prendo da rs. mas sono quelli normali senza interruttore
Ricordati che una volta che metti l alps normale non hai piu ' l' accensione .
http://it.rs-online.com/web/search/searchBrowseAction.html?method=getProduct&R=2499288
quelli rs hanno l alberino da tagliare
altrimenti audiokit ma è piu' caro.
Si trovano un po dappertutto




scusa io non ci capisco un granchè di sta roba, cos è l'alerino da tagliare? e come valori quale devo prendere? pensi si trovi in un qualsiasi negozio di elettronica?
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 2:21 pm

@cucicu ha scritto:
@yulian ha scritto:
Siccome ne prendo parecchi anche per le varie mod. agli altri ampli miei e di amici li prendo da rs. mas sono quelli normali senza interruttore
Ricordati che una volta che metti l alps normale non hai piu ' l' accensione .
http://it.rs-online.com/web/search/searchBrowseAction.html?method=getProduct&R=2499288
quelli rs hanno l alberino da tagliare
altrimenti audiokit ma è piu' caro.
Si trovano un po dappertutto




scusa io non ci capisco un granchè di sta roba, cos è l'alerino da tagliare? e come valori quale devo prendere? pensi si trovi in un qualsiasi negozio di elettronica?

quelli di rs hanno l'alberino da tagliare. guarda nel link
nei negozi di elettronica gli alps che sono specifici per l audio difficilmente li trovi, puoi provare comunque.
questo PER ESEMPIO ha l alberino già fatto
http://cgi.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?ViewItem&item=320561414317&ssPageName=STRK:MESINDXX:IT
il valore è quello linkato e il tipo logaritmico ; alps tipo AX
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  cucicu il Sab Mar 12, 2011 2:29 pm

ah è il 50K log?
che cosa è l'alberino? è il cilindro su cui si attacca la manopola? e come si taglia?
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 3:14 pm

@cucicu ha scritto:ah è il 50K log?
che cosa è l'alberino? è il cilindro su cui si attacca la manopola? e come si taglia?
si , con un seghetto da ferro
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  Charli48 il Sab Mar 12, 2011 3:38 pm

Per essere sicuri del bilanciamento potresti usare questi :sono un po piu grandi di diam. 22mm.

http://www.audiophonics.fr/potentiometre-commute-stereo-resistances-cms-50k-p-5520.html

Io ho sostituito un volume su un pre che era sbilanciato e dopo aver comprato 4 potenziometri
di varie marche tutti piu o meno sbilanciatii ho montato questo e tutto è perfetto.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1811
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Amperex 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  yulian il Sab Mar 12, 2011 3:47 pm

@Charli48 ha scritto:Per essere sicuri del bilanciamento potresti usare questi :sono un po piu grandi di diam. 22mm.

http://www.audiophonics.fr/potentiometre-commute-stereo-resistances-cms-50k-p-5520.html

Io ho sostituito un volume su un pre che era sbilanciato e dopo aver comprato 4 potenziometri
di varie marche tutti piu o meno sbilanciatii ho montato questo e tutto è perfetto.

SI, è UN OTTIMO POT. A RESISTENZE ANCHE QUELLO
l HO montato su un poppulse 150 con ottimi risultati ma è leggermente piu' grande per il dayton e devi adattarlo un po '
avatar
yulian
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 07.04.10
Numero di messaggi : 1234
Località : cesenatico
Occupazione/Hobby : musicista-insegnante/T-philosophy
Provincia (Città) : andantino mosso
Impianto : cd /dvd player lexicon rt 20. preamplificatore electrocompaniet 4/ diffusori amplificati genelec 1032. cavo van den hul 102 e belden 8925


lettore oppo 981, preamplificatore nad s 100 ,diffusori amplificati krk v8 ,cavi van den hul the name ,canare lv61s

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  cucicu il Lun Mar 14, 2011 1:03 pm

appena arrivato ragazzi....non ho parole
avatar
cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  meraviglia il Lun Mar 14, 2011 1:07 pm

@cucicu ha scritto:appena arrivato ragazzi....non ho parole

Commento insufficiente! Smile
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1401

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  Menestrello il Lun Mar 14, 2011 1:08 pm

@cucicu ha scritto:appena arrivato ragazzi....non ho parole

Ritenta Hehe
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Impressioni di ascolto - Dayton Audio DTA-100a

Messaggio  Edoardo il Lun Mar 14, 2011 1:09 pm

@cucicu ha scritto:appena arrivato ragazzi....non ho parole

facci capire..... Very Happy
avatar
Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 16 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10 ... 16  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum