T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Problema stereo schneider
Oggi alle 20:19 Da Giuseppe1994

» Preamplificatore...sono in vena di spendere soldi!
Oggi alle 19:54 Da windopz

» Audioquest Forest usb
Oggi alle 19:25 Da wolfman

» Consiglio acquisto mini diffurosi budjet 100€
Oggi alle 19:24 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Oggi alle 19:07 Da 22b5g41b5dw

» rame con purezza 7N
Oggi alle 19:04 Da Nadir81

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 18:15 Da erduca

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 18:03 Da MaurArte

» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 17:18 Da SubitoMauro

» Doppia polarità nel potenziometro
Oggi alle 16:21 Da lukyluke

» musica dal pc
Oggi alle 12:51 Da 22b5g41b5dw

» consigli su casse, ampli, dac..
Oggi alle 12:40 Da rexcetzed

» Acquisto giradischi
Oggi alle 11:12 Da Ivan

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 9:01 Da gubos

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

Statistiche
Abbiamo 11434 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Riccaro

I nostri membri hanno inviato un totale di 807246 messaggi in 52382 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
p.cristallini
 
Albert^ONE
 
giucam61
 
scontin
 
franzfranz
 
Ivan
 
MetalBat
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15513)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 90 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

22b5g41b5dw, erduca, Giuseppe1994, il mascetti, Nadir81, TheJumper, valterneri, vinse

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


condensatori: capacità

Andare in basso

condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mar 30 Dic 2008 - 12:41

domanda da ignorante in materia rivolta ai guru della materia:
perchè non si può esagerare con le capacità dei condensatori?
nel senso che: perchè è scorretto inserire un condensatore da 1000uf al posto di uno da 470uf?
thanks a lot.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Barone Rosso il Mar 30 Dic 2008 - 13:42

@robertor ha scritto:domanda da ignorante in materia rivolta ai guru della materia:
perchè non si può esagerare con le capacità dei condensatori?
nel senso che: perchè è scorretto inserire un condensatore da 1000uf al posto di uno da 470uf?
thanks a lot.

Su quale genere di circuito?

Sull'alimentazione non ci sono problemi.
Su un filtro è meglio non modificare.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mar 30 Dic 2008 - 14:04

avevo pensato anch'io che sull'alimentazione non c'erano problemi in quanto si vedono in giro svariate capacità sul medesimo progetto.
perchè sul filtro è meglio non modificare?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Barone Rosso il Mar 30 Dic 2008 - 17:22

@robertor ha scritto:avevo pensato anch'io che sull'alimentazione non c'erano problemi in quanto si vedono in giro svariate capacità sul medesimo progetto.
perchè sul filtro è meglio non modificare?

Perché se lo modifichi il filtro cambia il suo comportamento e perde lo scopo per cui è stato progettato.
Prova ad aumentare le capacita nel filtro passa basso di un diffusore Embarassed poi dimmi cosa senti Scream [non farlo]
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mar 30 Dic 2008 - 22:46

perdonami, ma non so cosa sia un passa basso.
so solo che mettere un 1000 al posto di un 470 non cambia nulla in peggio. provare per credere.
un 1000 costa 2 euro e un 470 costa 70 centesimi, secondo me le case produttrici fanno i calcoli o su questo o su quello che hanno in casa. sul pre phono linea tipo t- preamp vengono montati 2 condensatori 470uf/50v quando il voltaggio massimo misurato con un tester sotto tensione, alimentazione a batteria, è di 9 volt!
io non parlo di condensatori di filtro sulle entrate.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Fabio il Mer 31 Dic 2008 - 1:24

Oltre al costo, che è la principale ragione di contenimento, c'e' da tenere conto delle perdite del condensatore.
Considerando le tre principali, questo e il suo circuito equivalente:

dove:
Rp = restenza del dielettrico
Rs = resistenza serie delle armature e dei reofori
LS = induttanza delle armature (generalmente avvolte in un elettrolitico)

Con le dimesioni anche la ESL, induttanza serie, aumenta. Questo si traduce nel fatto che, con l'aumentare della frequenza, aumenta l'influenza della componente induttiva.
Si arriva ad un punto in cui il beneficio di usare un condensatore più grande tende ad annullarsi e la componente induttiva, contraria a quella capacitiva, inizia a farsi sentire considerevolmente.
Nel campo audio, se è vero che a monte. nel caso di alimentatori standard, la tensione è una sinusoide a 50 Hz raddrizzata, a valle il carico varia in funzione del messaggio musicale e siamo su frequenze molto maggiori.
C'è da considerare poi anche il rumore che arriva dalla rete.
Le reti di compensazione RC negli alimentatori e i piccoli condensatori di bypass che vei in certi circuiti servono anche a contrastare le induttanze parassite.
Ovviamente, più è alta la qualita del condensatore più basse sono le dispersioni, ma il prezzo lievita.

Per quello invece che riguarda i circuiti accordati e i filtri in gnere (vedi passabasso di cui sopra) la capacità va calcolata in base alla frequenza di taglio o di accordo, e deve avere un valore ben determinato.


Ultima modifica di Fabio il Mer 31 Dic 2008 - 10:09, modificato 1 volta
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Barone Rosso il Mer 31 Dic 2008 - 8:26

@robertor ha scritto:perdonami, ma non so cosa sia un passa basso.
so solo che mettere un 1000 al posto di un 470 non cambia nulla in peggio. provare per credere.
un 1000 costa 2 euro e un 470 costa 70 centesimi, secondo me le case produttrici fanno i calcoli o su questo o su quello che hanno in casa. sul pre phono linea tipo t- preamp vengono montati 2 condensatori 470uf/50v quando il voltaggio massimo misurato con un tester sotto tensione, alimentazione a batteria, è di 9 volt!
io non parlo di condensatori di filtro sulle entrate.

Se si tratta di alimentazione va bene, in questo caso lo scopo del condensatore è accumulare energia e scaricarla a richiesta. Quindi, in teoria, più è grande meglio è.

Ma io, nel tuo caso, preferirei i condensatori piccoli da 50v.

I filtri sono un altra cosa, in questo caso modificare un condensatore significa modificare il comportamento del circuito.

Vedi:
http://it.wikipedia.org/wiki/Filtro_passa_basso
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mer 31 Dic 2008 - 9:50

so solo che la sostituzione dei condensatori in serie, cioè totale, con condensatori di capacità maggiorata non mi ha portato "danni" al messaggio musicale ma benefici.
è logico che non metto un 2200 al posto di un 220 ma un 470 al posto del 220 sicuramente si e un 1000 al posto di un 470 anche.
nel piccolo pre phono ho sostituito i 470/50 con dei 1000/25, vista la tensione di 9 volt che lavorava in quella zona, e le cose non sono sicuramente peggiorate.
comunque grazie e cercherò di stare un po' più attento.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mer 31 Dic 2008 - 10:24

dimenticavo di dire che un conto è modificare un x-over e un conto un cd player o un t-amp.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Barone Rosso il Mer 31 Dic 2008 - 10:29

Piccola nota tecnica che non è sempre chiara.

La tensione sui condensatori non significa NULLA.
L'unica grandezza utile è la capacita ovvero i Farad (uF F pF ecc..)

La tensione è semplicemente la tensione massima a cui possono lavorare.
Quindi non si dovrebbe mettere un condesatore da 10v in un circuito da 20v, il rischio è che si rompa molto rapidamente.
Ma se si mette un condensatore da 50v in un circuito da 10v non cambia nulla!

Poi ci sono tutte le considerazioni sui condensatori reali ... quindi, in genere, un condesatore che resiste ai 50v è migliore di uno che resiste ai 10v .....
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  robertor il Mer 31 Dic 2008 - 11:14

più che altro e sovra dimensionato per resistere quella tensione.
infatti il 3D è intitolato condensatori: capacità.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Barone Rosso il Mer 31 Dic 2008 - 11:33

@robertor ha scritto:più che altro e sovra dimensionato per resistere quella tensione.
infatti il 3D è intitolato condensatori: capacità.

Ma in molti non lo sanno, questo è quello che ho notato.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: condensatori: capacità

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum