T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 18:39 Da Suono56

» R.I.P GREG LAKE
Oggi a 16:52 Da sportyerre

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:31 Da natale55

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Oggi a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Oggi a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Oggi a 13:22 Da mako

» Madame Butterfly
Oggi a 13:22 Da valterneri

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Oggi a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Oggi a 11:45 Da ricky84

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:23 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Ieri a 23:52 Da giucam61

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:43 Da CHAOSFERE

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ieri a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Ieri a 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Ieri a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Ieri a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Ieri a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Ieri a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Ieri a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
gigetto
 
savi
 
Angel2000
 
mako
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15489)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10370 membri registrati
L'ultimo utente registrato è digiposta

I nostri membri hanno inviato un totale di 769453 messaggi in 50061 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 80 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 71 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alessandro Asborno, Biagio De Simone, blackhole, CHAOSFERE, Masterix, MrTheCarbon

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Mer 9 Mar 2011 - 13:19

@Silver Black ha scritto:
Ma anche disabilitando tutti i servizi inutili... come potrebbe migliorare l'audio? I see

Se la cpu processa solo i thread audio è meno sensibile alle interferenze che gli altri servizi causano.
Non sono solo i servizi inutili.

Le altre ottimizzazioni riguardano le priorità dei thread e l'uso della memoria.
Purtroppo sono tutte a livello di kernel, di registro o addirittura di bios e richiedono quantomeno di usare il pc come amministratore e senza UAC.

Io ho fatto tutto a mano, Windows X (il tipo) non ha una buonissima reputazione su altri lidi (prima criticava e poi se n'è uscito con sta cosa? a me puzza).

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Mer 9 Mar 2011 - 13:26

@wasky ha scritto:Ma chi lo ha detto della Cache ? avere una L2 consistente imho è meglio Smile

Mah, le solite menate di cics sulla ram/cache.
Quello che serve invece è una cpu che riesca in primis a tener dietro al software (quando cics non usava l'i3 era il caso), disabilitare HT, C1 e EIST.

Le differenze che io noto quando delle ottimizzazioni sono realmente benefiche è su due fronti: riduzione della distorsione e del rumore di fondo - e riduzione del jitter "software".

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  piero7 il Mer 9 Mar 2011 - 13:47

il mio pc per la musica non ha antivirus e le copertine le scarica lo stesso...

Ovviamente NON ci navigo per passatempo.

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Miclaud il Mer 9 Mar 2011 - 13:58

@Telstar ha scritto:
Quello che serve invece è una cpu che riesca in primis a tener dietro al software (quando cics non usava l'i3 era il caso), disabilitare HT, C1 e EIST.

Per favore, mi chiarisci questo punto? Non ho capito la tua opinione riguardo all'i3...

grazie Wink

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Mer 9 Mar 2011 - 14:13

@Miclaud ha scritto:Non ho capito la tua opinione riguardo all'i3...

grazie Wink

Che è sufficiente come potenza per qualsiasi cosa (meglio un i5 cmq).

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Miclaud il Mer 9 Mar 2011 - 15:04

@Telstar ha scritto:
@Miclaud ha scritto:Non ho capito la tua opinione riguardo all'i3...

grazie Wink

Che è sufficiente come potenza per qualsiasi cosa (meglio un i5 cmq).

Capisco, ma tu condividi le indicazioni di cics al riguardo del downvolting e underclocking dell'i3 che usa come riferimento?
Io ho provato quelle impostazioni, più quelle che consiglia sui timing delle RAM, e ho notato notevoli miglioramenti, sia nelle misure (dpclat praticamente ridotto di un terzo, e posso usare buffer asio anche ridottissimi senza salti o click), che nel suono (profondità e dettaglio in primis, come un suono meno grezzo e impastato).
Questo ovviamente nel mio impianto e con tutto ciò che si poteva ottimizzare a livello del software.

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  wasky il Mer 9 Mar 2011 - 15:11

@Telstar ha scritto:
@wasky ha scritto:Ma chi lo ha detto della Cache ? avere una L2 consistente imho è meglio Smile

Mah, le solite menate di cics sulla ram/cache.
Quello che serve invece è una cpu che riesca in primis a tener dietro al software (quando cics non usava l'i3 era il caso), disabilitare HT, C1 e EIST.

Le differenze che io noto quando delle ottimizzazioni sono realmente benefiche è su due fronti: riduzione della distorsione e del rumore di fondo - e riduzione del jitter "software"

Come mai non credi che una L2 di buone dimensioni non possa fare la differenza su OS Jitter ?

Ti aspettavo al Milano Hi End per stringerti la mano Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Mer 9 Mar 2011 - 18:57

@wasky ha scritto:
Come mai non credi che una L2 di buone dimensioni non possa fare la differenza su OS Jitter ?

Diciamo piuttosto che se è insufficiente può creare un collo di bottiglia, ma al giorno d'oggi quanto poco sarebbe "poco"? 2MB? I più piccoli sandybridge hanno 3MB (e io sto pensando agli xeon con 8mb Wink )

Ti aspettavo al Milano Hi End per stringerti la mano Smile

Cazzo, a saperlo, avrei fatto un salto apposta!
Ho avuto problemi in famiglia, sarei dovuto esserci almeno domenica mattina.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Mer 9 Mar 2011 - 19:04

@Miclaud ha scritto:
Capisco, ma tu condividi le indicazioni di cics al riguardo del downvolting e underclocking dell'i3 che usa come riferimento?

No, ma io conosco i suoi dettami per la vecchia piattaforma, e il discorso delle ram e cache non aveva(ha) molto senso IMO... non ho letto tutti i consigli per la nuova piattaforma basata sull'i3.
Il downvolting (lo faccio pure io, per ridurre calore e watt). Ma al momento non ho un i3, ho un vecchio E5200.
La mainboard che usa ora però è buona (guardacaso gigabyte come la mia).

Io ho provato quelle impostazioni, più quelle che consiglia sui timing delle RAM, e ho notato notevoli miglioramenti, sia nelle misure (dpclat praticamente ridotto di un terzo, e posso usare buffer asio anche ridottissimi senza salti o click), che nel suono (profondità e dettaglio in primis, come un suono meno grezzo e impastato).

Sembrerebbe jitter ridotto.
Ma quali impostazioni hai messo e i miglioramenti rispetto a cosa? Il lato software era già ottimizzato?
Se io li ho notati disabilitando HT, C1 e EIST, non metto in dubbio che anche altro possa influire (ormai non mi meraviglio più di nulla), però dipende dalla configurazione ESATTA del sistema, cioè usare la stessa marca di motherboard e tipo di ram, altrimenti le variabili sono troppe.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  wasky il Mer 9 Mar 2011 - 19:14

@Telstar ha scritto:
@wasky ha scritto:
Come mai non credi che una L2 di buone dimensioni non possa fare la differenza su OS Jitter ?

Diciamo piuttosto che se è insufficiente può creare un collo di bottiglia, ma al giorno d'oggi quanto poco sarebbe "poco"? 2MB? I più piccoli sandybridge hanno 3MB (e io sto pensando agli xeon con 8mb Wink )

Ti aspettavo al Milano Hi End per stringerti la mano Smile

Cazzo, a saperlo, avrei fatto un salto apposta!
Ho avuto problemi in famiglia, sarei dovuto esserci almeno domenica mattina.

Io ho sotto 8Mb di L2 con il Qx Smile

Mi spiace non averti potuto incontrare ma, spero che il problema si sia risolto alla grande Smile ci vediamo al Milano TAV se il signore lo vuole Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Miclaud il Gio 10 Mar 2011 - 10:31

@Telstar ha scritto:
La mainboard che usa ora però è buona (guardacaso gigabyte come la mia).
Concordo, ho preso una gigabyte molto simile alla sua (una GA-H55M-USB3) e sono rimasto impressionato dalla quantità di parametri configurabili.
Hai pratica con l'utility EasyTune? Il mio obiettivo è quello di avere due partizioni, una per l'audio e una per il video in hd (pensavo blu-ray e H264).
Il fatto è che da bios ho fatto downvolting e underclocking con ottimi risultati, ma ovviamente si penalizzerebbe la partizione per il video (la potenza non basta, seppur di poco...).

Mi chiedevo se EasyTune potesse aiutarmi. Volevo provare a depotenziare al massimo da bios e usare l'utility per "riattivare" gran parte della potenza di calcolo quando avvio il sistema per il video. Ho visto che permette di salvare delle preimpostazioni e caricarle al volo, a sistema avviato, ma non so quanto una pratica simile sia consigliabile per la "salute" dell'hardware (ovviamente intendo comunque rimanere entro le specifiche dell'i3 e del chipset grafico della mobo, nessuno overclocking quindi).
Non so se mi sono spiegato bene Smile


@Telstar ha scritto:
Sembrerebbe jitter ridotto.
Ma quali impostazioni hai messo e i miglioramenti rispetto a cosa? Il lato software era già ottimizzato?
Se io li ho notati disabilitando HT, C1 e EIST, non metto in dubbio che anche altro possa influire (ormai non mi meraviglio più di nulla), però dipende dalla configurazione ESATTA del sistema, cioè usare la stessa marca di motherboard e tipo di ram, altrimenti le variabili sono troppe.
Il mio hardware segue esattamente le specifiche attuali di cics, ad eccezione della mobo che è sempre gigabyte ma del modello sopramenzionato (non ci sono differenze eclatanti, oltre al supporto per le usb3 che tra l'altro disattivo).
Per il resto, ho fatto tutte le ottimizzazioni software possibili, come specificato nel progetto di cics (penso siano accorgimenti ormai universali) e ho separato le alimentazioni: una per mobo e scheda audio, il resto per tutti gli altri dispositivi, processore compreso (tramite connettore p4).

Ieri ho provato dal mio solito amico con l'impiantone (ben più rivelatore del mio). Se il suo pc, con un hardware decisamente di minor qualità (memorie e processore decisamente non all'altezza, almeno per chi crede possano influire), aveva avuto miglioramenti impressionanti solo con le modifiche lato software (quindo no alimentazioni separate, no downvolting e underclocking), una volta confrontato con l'htpc che ho appena assemblato sotto specifiche cmp2 la differenza è stata così imbarazzante da sembrare di ascoltare praticamente un'altro impianto.

Ammetto che a casa mia, con il mio setup apprezzabile ma chiaramente di livello meno esigente, le differenze sono state nette ma meno sconcertanti. Comunque evidenti. Vorrei fare altri confronti prima di sbottonarmi troppo, ma noto un aumento di definizione e limpidezza drastico, senza affaticare l'ascolto. Come si togliesse un velo.
Attendo ulteriori confronti con altre meccaniche o sistemi "liquidi" di alto livello. Wink

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Tigre Della Tazmania il Gio 10 Mar 2011 - 12:09

@Miclaud ha scritto:Mi chiedevo se EasyTune potesse aiutarmi...
Ciao,
ho assemblato il mio HTPC (piattaforma AMD) con una MB Gigabyte GA-880GMA-UD2H (Rev. 2.0) e CPU AMD Athlon II X2 250e. Nel mio caso per gestire downvolting (P-State, tensioni e frequenze) ho potuto usare K10stat (esistono soluzioni equivalenti per sistemi Intel) e ho inizialmente installato EasyTune solo per regolare dinamicamente la velocità della ventola del processore. In fase di ottimizzazione avanzata del sistema operativo (diciamo un compendio delle varie guide e "filosofie" più accreditate in rete – cMP compreso), che monitoravo man mano con DPC Latency, ho raggiunto ottimi (ancorché non stratosferici ma io ho necessità di far convivere audio e video – con prestazioni che pretendo piuttosto elevate anche in ambito video, anzi cinefilo) livelli di latenza (20 μs). C'era però qualcosa che generava ciclicamente (ogni 3 o 4 secondi) picchi fino a 300 μs e che non riuscivo a identificare. Alla fine era proprio EasyTune, una volta chiusa l'applicazione il grafico di DPC rimane assolutamente piatto e stabile sui 20 μs (anche, ovviamente, in riproduzione – peraltro io ultimamente uso J River).
In definitiva ho disinstallato EasyTune e nei prossimi giorni verificherò come sia in grado di comportarsi al riguardo SpeedFan...

Saluti a go-go!

P.S. Giusto per essere chiaro: l'andamento (più che il basso valore in sé) della latenza mi interessa per avere in qualche modo conferma che la riproduzione avvenga in condizioni di stabilità e con quante meno "interferenze" possibili, non perché creda che una bassissima latenza in sé rappresenti un fattore determinante per l'ascolto...

Tigre Della Tazmania
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.10.08
Numero di messaggi : 372
Località : Milano
Impianto : Grrr...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Miclaud il Gio 10 Mar 2011 - 13:05

@Tigre Della Tazmania ha scritto:
In fase di ottimizzazione avanzata del sistema operativo (diciamo un compendio delle varie guide e "filosofie" più accreditate in rete – cMP compreso), che monitoravo man mano con DPC Latency, ho raggiunto ottimi (ancorché non stratosferici ma io ho necessità di far convivere audio e video – con prestazioni che pretendo piuttosto elevate anche in ambito video, anzi cinefilo) livelli di latenza (20 μs).
Ciao, grazie mille per la dritta. Penso anche io che la cosa migliore sia fare un "merge" delle varie filosofie. Dopotutto l'aspetto open di questi progetti invita proprio a far questo!
20 μs con elevate prestazioni video mi sembrano davvero un gran risultato, complimenti.
Io volevo provare a fare un dual boot con una partizione super ottimizzata per l'audio, l'altra per il video con la possibilità di "tirare" al volo le prestazioni della cpu. Una sorta di sistema depotenziato al massimo ma con un sistema di "potenza on demand" quando servono muscoli per il video. Chiaramente non è la soluzione più versatile e comoda, ma accetterei il piccolo sbattimento che richiederebbe (raramente salto da audio a video con tanta disinvoltura).
Nei prossimi giorni studierò proprio questa tematica Wink

Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1897
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Gio 10 Mar 2011 - 13:53

@Tigre Della Tazmania ha scritto:
P.S. Giusto per essere chiaro: l'andamento (più che il basso valore in sé) della latenza mi interessa per avere in qualche modo conferma che la riproduzione avvenga in condizioni di stabilità e con quante meno "interferenze" possibili, non perché creda che una bassissima latenza in sé rappresenti un fattore determinante per l'ascolto...

Esatto.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Tigre Della Tazmania il Gio 10 Mar 2011 - 14:09

@Miclaud ha scritto:Ciao, grazie mille per la dritta.
Figurati, ci mancherebbe!
@Miclaud ha scritto:20 μs con elevate prestazioni video mi sembrano davvero un gran risultato, complimenti.
Grazie ma credo proprio che i complimenti (e tanti ringraziamenti) siano da rivolgere essenzialmente a tutti coloro che sperimentano e condividono le loro abilità, conoscenze ed esperienze, io mi sono limitato ad applicare i loro consigli – supportato da hardware accuratamente selezionato e di comprovata qualità.
@Miclaud ha scritto:Io volevo provare a fare un dual boot con una partizione super ottimizzata per l'audio, l'altra per il video con la possibilità di "tirare" al volo le prestazioni della cpu. Una sorta di sistema depotenziato al massimo ma con un sistema di "potenza on demand" quando servono muscoli per il video. Chiaramente non è la soluzione più versatile e comoda, ma accetterei il piccolo sbattimento che richiederebbe (raramente salto da audio a video con tanta disinvoltura).
Nei prossimi giorni studierò proprio questa tematica Wink
Io non ho adottato la soluzione dual boot per due motivi: principalmente perché il mio obbiettivo era creare un Media Center completo che "nascondesse" la sua natura di computer (apertura/chiusura software eccetera). Ho infatti installato un disco di sistema SSD (silenziosità a parte, si avvia in un lampo) e all'apertura parte in esecuzione automatica J River in modalità Theater View (il desktop neanche lo vedo), dal quale gestisco tutta la multimedialità di cui ho bisogno (audio, video, foto e – a chi interessa, a me no... – TV, Youtube, radio eccetera) in un ambiente grafico che trovo pratico e visivamente gratificante (anche se, come ogni cosa, migliorabile). Il tutto gestito da un semplice telecomando IR (MC compatibile).
In secondo luogo perché grazie ai software che consentono di gestire i P-State ho calibrato le performance del sistema a seconda della necessità, quindi quando è richiesta poca potenza il processore lavora automaticamente a bassa frequenza e con voltaggio diminuito all'estremo (con conseguente riduzione di consumo e calore e con ventola al regime minimo); ogni volta che un processo o un'applicazione (ad esempio un algoritmo di deinterlacciamento e upscale video oppure una combinazione di filtri) richiede maggiore potenza il processore passa al P-State appropriato e lavora alla frequenza minima indispensabile, aumentando di conseguenza il voltaggio. I P-State normalmente sono 4 e si impostano dapprima i valori minimi e massimi di frequenza e voltaggio (nonché la velocità con cui passare da un P-State all'altro) e per i 2 intermedi si calcolano generalmente valori equidistanti gli estremi. Una volta fatte le dovute prove e identificati i valori più corretti per il proprio sistema, il software gestisce automaticamente (assecondando alla lettera le impostazioni impartitegli) i passaggi tra un P-State e l'altro. Inutile dire che, con la potenza degli attuali processori, quando si ascolta musica (anche con file ad alta risoluzione o usando upsampler) il processore lavora sempre al P-State inferiore, cioè a frequenza e voltaggio bassissimi, senza scaldare e senza produrre rumore; finora, anche guardando film scalati fino a 1080p o in HD, non ho mai riscontrato più di 25 gradi per MB e CPU, senza mai superare il secondo P-State (con la musica, ripeto, sono sempre rimasto ancorato al primo). Certo, l'Athlon II X2 250e è un processore a 45 W particolarmente indicato per tale soluzione ma anche con un i3 o un i5 il discorso rimane ampiamente valido.

Saluti a go-go!

Tigre Della Tazmania
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.10.08
Numero di messaggi : 372
Località : Milano
Impianto : Grrr...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Gio 10 Mar 2011 - 14:51

@Tigre Della Tazmania ha scritto:Certo, l'Athlon II X2 250e è un processore a 45 W particolarmente indicato per tale soluzione ma anche con un i3 o un i5 il discorso rimane ampiamente valido.

i5 sandybridge 2500T -45W di TDP e sei a posto come potenza per qualsiasi video (specialmente quando usciranno i player ottimizzati per "Quick sync".

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Tigre Della Tazmania il Gio 10 Mar 2011 - 15:02

@Telstar ha scritto:
@Tigre Della Tazmania ha scritto:Certo, l'Athlon II X2 250e è un processore a 45 W particolarmente indicato per tale soluzione ma anche con un i3 o un i5 il discorso rimane ampiamente valido.

i5 sandybridge 2500T -45W di TDP e sei a posto come potenza per qualsiasi video (specialmente quando usciranno i player ottimizzati per "Quick sync".
Eccezionali! Ho visto che ci sono modelli i5 della stessa famiglia con TDP di addirittura 35 W. Ovviamente quando ho assemblato il mio HTPC (settembre dell'anno scorso) non se ne parlava neanche di queste CPU...

Tigre Della Tazmania
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.10.08
Numero di messaggi : 372
Località : Milano
Impianto : Grrr...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Gio 10 Mar 2011 - 15:52

@Tigre Della Tazmania ha scritto:

i5 sandybridge 2500T -45W di TDP e sei a posto come potenza per qualsiasi video (specialmente quando usciranno i player ottimizzati per "Quick sync".
Eccezionali! Ho visto che ci sono modelli i5 della stessa famiglia con TDP di addirittura 35 W. Ovviamente quando ho assemblato il mio HTPC (settembre dell'anno scorso) non se ne parlava neanche di queste CPU...

Lo so... io infatti ho usato un E5200. Immagino che anche tu hai tutto fanless.

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Tigre Della Tazmania il Gio 10 Mar 2011 - 17:44

@Telstar ha scritto:
@Tigre Della Tazmania ha scritto:

i5 sandybridge 2500T -45W di TDP e sei a posto come potenza per qualsiasi video (specialmente quando usciranno i player ottimizzati per "Quick sync".
Eccezionali! Ho visto che ci sono modelli i5 della stessa famiglia con TDP di addirittura 35 W. Ovviamente quando ho assemblato il mio HTPC (settembre dell'anno scorso) non se ne parlava neanche di queste CPU...

Lo so... io infatti ho usato un E5200. Immagino che anche tu hai tutto fanless.
In realtà no, ho messo una Big Shuriken (avessi dedicato il PC solo per l'audio ne avrei fatto chiaramente a meno) sulla CPU che, come accennato sopra, lavora pressoché sempre a regime minimo e sinceramente non la sento. Due paroline sulla rumorosità delle ventole – a costo di essere OT – però le voglio spendere: finché sono chiuse dentro il cabinet ok, le migliori effettivamente non si sentono (penso ad esempio alle Noctua, specie con cavetto di undervolt), però usate per areare il case (quindi con sbocco verso l'esterno), anche quelle da 12, si sentono eccome! Voglio dire... il livello di emissione è basso, magari non disturbano in senso assoluto però io anche a più di 3 metri di distanza le sento! Leggi in giro sui forum roba tipo "inudibili!", "non ci sono!", poi le compri, le installi e la storia è un tantino diversa. Perdindirindina, le parole sono importanti...

Tigre Della Tazmania
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 07.10.08
Numero di messaggi : 372
Località : Milano
Impianto : Grrr...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Telstar il Gio 10 Mar 2011 - 18:23

@Tigre Della Tazmania ha scritto:
In realtà no, ho messo una Big Shuriken (avessi dedicato il PC solo per l'audio ne avrei fatto chiaramente a meno) sulla CPU che, come accennato sopra, lavora pressoché sempre a regime minimo e sinceramente non la sento. Due paroline sulla rumorosità delle ventole – a costo di essere OT – però le voglio spendere: finché sono chiuse dentro il cabinet ok, le migliori effettivamente non si sentono (penso ad esempio alle Noctua, specie con cavetto di undervolt), però usate per areare il case (quindi con sbocco verso l'esterno), anche quelle da 12, si sentono eccome! Voglio dire... il livello di emissione è basso, magari non disturbano in senso assoluto però io anche a più di 3 metri di distanza le sento! Leggi in giro sui forum roba tipo "inudibili!", "non ci sono!", poi le compri, le installi e la storia è un tantino diversa. Perdindirindina, le parole sono importanti...

Io purtroppo la mia nexus da 12v undervoltata a 7v in case chiuso (non proprio ermeticamente per via di un'apertura sul retro), messa sulla cpu, a 2m di distanza la sentivo eccome. Nexus e Noctua sono le uniche ventole veramente silenziose da 12cm.

Se avessi il punto di ascolto a 3m forse l'avrei lasciata, magari a 5v.
Data la piega che ha preso il thread credo che siamo IT Smile

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  piero7 il Gio 10 Mar 2011 - 18:54

ho provato il fidelizer o come si chiama. Non ho notato differenze chiare ed eclatanti che mi giustifichino l'uso.

Com'è mia abitudine, se non ci sono migliorie chiaramente avvertibili, ho rimesso tutto allo stato precedente. Smile

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Stentor il Gio 10 Mar 2011 - 22:49

@piero7 ha scritto:ho provato il fidelizer o come si chiama. Non ho notato differenze chiare ed eclatanti che mi giustifichino l'uso.

Com'è mia abitudine, se non ci sono migliorie chiaramente avvertibili, ho rimesso tutto allo stato precedente. Smile

Questa tua abitudine è pure la mia ....se faccio fatica a percepire una differenza...vuol dire che per me non esiste e lascio perdere il presunto upgrade. A questo punto vuol dire, per una proprietà transitiva, che fa più differenza un fusibile del fidelizer Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  piero7 il Gio 10 Mar 2011 - 23:45

no! Il fusibile no, ti prego!!! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  Saetta McQueen il Ven 11 Mar 2011 - 9:43

mi aiutare a capire una cosa ?

adesso sono tornato alla mia solita configurazione, con l'immagine che avevo fatto, con mille mila processi in esecuzione e non sento differenze.

ho lanciato dpc latency e a fianco la finestra di gestione attività di windows 7 con la scheda di occupazione della CPU in esecuzione.

quello che non capisco è questo: non sembra esserci un legame tra il movimento del grafico di dpc latency e l'occupazione della cpu. posto che l'istogramma di dpc latency è abbondandemente sotto la linea verde, anche quando vi sono dei rettangolini più alti la cpu (i5 750) è bella fresca al 2-3% di occupazione (sempre con i millemila servizi in esecuzione, compreso firefox aperto su più schede, ma messo ad icona).

a parte il fatto che, francamente, non ho ancora ben capito che tipo di "interferenza" possa derivare dagli altri servizi in esecuzione quando si riproduce un semplice file audio (posso capire in registrazione), che dovrebbe essere meno di una passeggiata per un moderno processore, se è vero che gli altri processi creano "interferenza" , come più volte ho letto anche in questa stessa discussione, in corrispondenza dei rettangoli più alti di dpc latency non dovrebbe esserci anche una maggiore occupazione della cpu (creata apputo da uno dei processi in esecuzione) ?




Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Fidelizer eccellente ottimizzatore audio per Vista e seven

Messaggio  wasky il Ven 11 Mar 2011 - 10:30

@Saetta McQueen ha scritto:mi aiutare a capire una cosa ?

adesso sono tornato alla mia solita configurazione, con l'immagine che avevo fatto, con mille mila processi in esecuzione e non sento differenze.

ho lanciato dpc latency e a fianco la finestra di gestione attività di windows 7 con la scheda di occupazione della CPU in esecuzione.

quello che non capisco è questo: non sembra esserci un legame tra il movimento del grafico di dpc latency e l'occupazione della cpu. posto che l'istogramma di dpc latency è abbondandemente sotto la linea verde, anche quando vi sono dei rettangolini più alti la cpu (i5 750) è bella fresca al 2-3% di occupazione (sempre con i millemila servizi in esecuzione, compreso firefox aperto su più schede, ma messo ad icona).

a parte il fatto che, francamente, non ho ancora ben capito che tipo di "interferenza" possa derivare dagli altri servizi in esecuzione quando si riproduce un semplice file audio (posso capire in registrazione), che dovrebbe essere meno di una passeggiata per un moderno processore, se è vero che gli altri processi creano "interferenza" , come più volte ho letto anche in questa stessa discussione, in corrispondenza dei rettangoli più alti di dpc latency non dovrebbe esserci anche una maggiore occupazione della cpu (creata apputo da uno dei processi in esecuzione) ?




Leggi questo purtroppo in Inglese

http://en.wikipedia.org/wiki/Deferred_Procedure_Call

un processo a basso livello non occupa cpu ma, la CPU lo deve cmq processare

Non vi imparanoiate come noi di next con le latenze basse al limite dello 0 Laughing ascoltate la musica ragazzi Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum