T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Musica liquida: che fare?
Oggi alle 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Oggi alle 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Oggi alle 1:12 Da gannjunior

» Quale Gira ?
Oggi alle 0:43 Da kalium

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Oggi alle 0:35 Da gannjunior

» Dynamat questo sconosciuto....
Oggi alle 0:10 Da dinamanu

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 0:03 Da dinamanu

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Ieri alle 22:55 Da Odos

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 21:33 Da Lucahh

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 21:16 Da uncletoma

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 19:10 Da dinamanu

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ieri alle 17:13 Da Charli48

» Project Carbon Esprit 2M Red su Subito
Ieri alle 16:57 Da mumps

» Smart tv con uscita ottica e ampli con ingressi analogici
Ieri alle 14:55 Da nerone

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ieri alle 14:25 Da antbom

» trasformare portatile vaio in media center per monitor fullhd e impianto hifi
Ieri alle 13:18 Da potowatax

» Clip... altro che Klipsh
Ieri alle 13:18 Da franzfranz

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 10:24 Da davidcop68

» Thorens TD 166 Mk V con un canale bassissimo
Ieri alle 9:52 Da Motogiullare

» Vendo Barebone Gigabyte BRIX GB-BKi7HA-7500 [MI-CO-MB-LC]
Mer 26 Apr 2017 - 23:50 Da wings

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Mer 26 Apr 2017 - 23:23 Da Aunktintaun

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Mer 26 Apr 2017 - 23:04 Da Aunktintaun

» Gallo Acoustics
Mer 26 Apr 2017 - 21:42 Da danidani1

» Nuovo TAMP
Mer 26 Apr 2017 - 15:06 Da RAIS

» Vendo bookshelf Monovia [150 euro]
Mer 26 Apr 2017 - 14:45 Da MrTheCarbon

»  [PA] Vendo Amplificatore Audio Analogue Puccini SE
Mer 26 Apr 2017 - 14:30 Da mastri81

» (PA) Boston Acustics VR940
Mer 26 Apr 2017 - 14:21 Da mastri81

» [SS] Trevi AVX 575 minidiffusori attivi
Mer 26 Apr 2017 - 11:16 Da Aunktintaun

» Software APM Tool Lite
Mer 26 Apr 2017 - 10:43 Da gubos

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Mer 26 Apr 2017 - 10:27 Da gubos

Statistiche
Abbiamo 10767 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Lucahh

I nostri membri hanno inviato un totale di 784552 messaggi in 50995 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
nerone
 
fritznet
 
Seti
 
Calbas
 
kalium
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8918)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 19 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

enrico massa

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

consiglio rodaggio diffusori klipsch

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Albers il Mar 1 Mar 2011 - 11:01

@nd1967 ha scritto: ... ma che "gli danno fastidio".

Secondo me per lui non sono diffusori adatti. ...

ma è proprio questo il punto, imho il 'fastidio' 'i diffusori adatti' dipendono fortemente dal fatto che, magari perchè non se ne ha l'opportunità, non si ha la possibilità, non si ha avuta la fortuna di, non si ha il tempo, non si ha voglia, si è ascoltato quel diffusore con un solo amplificatore ed ecco che ci si fà il giudizio definitivo ... non parliamo poi di ciò che stà prima, si aprirebbe un altro capitolo doloroso!

è l'hifi, bellezza! Kiss

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  wasky il Mar 1 Mar 2011 - 11:38

Se un amplificatore ci mette di uso imho colora, non che sia un grosso problema intendiamoci Smile

Io credo ancora che, le emissioni a tromba non sono per il nostro amico

Per dirne una sul suono di un Tweeter

CLIO misurando il T-Friends da una curva ottima e sul TW, di default avevo messo una R di attenuazione di 4.7 ohm, pendenza del 2° ordine

Domenica ero a casa con il mio amico Fabio e a suo gusto, ho cambiato la R di attenuazione con 2 da 4,7 in parallelo ( 2.35 ohm) a lui piaceva di più a me no Laughing

Abbiamo due modi differenti di dare un'anima al diffusore, e klipsch di anima ha quella non si cambia con un Amplificatore IMHO

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  schwantz34 il Mar 1 Mar 2011 - 11:54

a Robbe' , ma puro le indianalain gli danno fastidio , dico ...le indianalain ... Smile trovami un diffusore meno "soffuso" di quello ...eddai :-)
comq permettimi rob, quel sugden di cui si parla non è un amp che colora , è un signor amp di ottima qualita' , non c'e' partita con cose sentite qui ...virtu'...daiton...tamp...quell'altro scatolotto tedesco etc ...
chiaro ...costa...ma a ragion veduta...

un amp del genere l'ho sentito pilotare anche delle canton quinto 520 e lo faceva in maniera eccellente , un suono ricco di armoniche , bilanciato, musicale , e permettimi , secondo la mia modestissima opinione non è solo colore.


Ultima modifica di schwantz34 il Mar 1 Mar 2011 - 12:03, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  wasky il Mar 1 Mar 2011 - 12:01

@schwantz34 ha scritto:a Robbe' , ma puro le indianalain gli danno fastidio , dico ...le indianalain ... Smile trovami un diffusore meno "soffuso" di quello ...eddai :-)

Hanno il Tw attenuato di proposito le indianalain Smile che cessi Laughing

Consiglio un controllo da un otorino potrebbe avere problemi di Eucofeni imho Smile non stò scherzando


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  schwantz34 il Mar 1 Mar 2011 - 12:05

@wasky ha scritto:

Consiglio un controllo da un otorino potrebbe avere problemi di Eucofeni imho Smile non stò scherzando


ecco ...era proprio quello che avevo suggerito (tra il serio , molto e il faceto ,poco) al nostro amico ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  wasky il Mar 1 Mar 2011 - 12:11

@schwantz34 ha scritto:
@wasky ha scritto:

Consiglio un controllo da un otorino potrebbe avere problemi di Eucofeni imho Smile non stò scherzando


ecco ...era proprio quello che avevo suggerito (tra il serio , molto e il faceto ,poco) al nostro amico ...


Oki hai fatto bene Sergio Smile

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  meraviglia il Mar 1 Mar 2011 - 12:12

Acufeni, forse...

Comunque, se davvero sei molto sensibile ai suoni, come scrivi, è bene che tu faccia un controllo. L'ipersensibilità verso alcuni suoni può essere sintomatica di una sofferenza a livello cocleare, o comunque audiologico.
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1401

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  wasky il Mar 1 Mar 2011 - 12:15

@meraviglia ha scritto:Acufeni, forse...

Comunque, se davvero sei molto sensibile ai suoni, come scrivi, è bene che tu faccia un controllo. L'ipersensibilità verso alcuni suoni può essere sintomatica di una sofferenza a livello cocleare, o comunque audiologico.


Acufeni hai ragione, quando un problema non lo hai non ne conosci bene il nome Laughing ma posso dirti tutto sulla mia gastrite
Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  schwantz34 il Mar 1 Mar 2011 - 12:18

@wasky ha scritto:
@meraviglia ha scritto:Acufeni, forse...

Comunque, se davvero sei molto sensibile ai suoni, come scrivi, è bene che tu faccia un controllo. L'ipersensibilità verso alcuni suoni può essere sintomatica di una sofferenza a livello cocleare, o comunque audiologico.


Acufeni hai ragione, quando un problema non lo hai non ne conosci bene il nome Laughing ma posso dirti tutto sulla mia gastrite
Laughing


io posso contribuire con la mia ernia iatale ... Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  ikigen il Mar 1 Mar 2011 - 12:24

@nd1967 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:chiaro che con un alesis , un behringer o cose del genere la resa non è delle piu' felici ...

Concordo con quanto scrivete.... il discorso però qui non è se il suono è migliorabile con alte amplificazioni, ma che "gli danno fastidio".

Secondo me per lui non sono diffusori adatti.

Ma li hai collegati anche al Denon che hai in firma?

si lo stato attuale dell'impianto è quello in firma. Precedentemente ho utilizzato un t-amp e un vecchio sanyo, come sorgenti invece oltre al jvc, un lettoraccio amstrad e la scheda audio del pc. Quello che mi è sembrato è che con qualunque combinazione di componenti, oltre alle ovvie differenze (potenza, definizione) l'unica costante fosse la prepotenza dei tweeter..

per quanto riguarda l'udito, non ho acufeni e ci sento fin troppo bene, comunque una visita la dovrei fare...

ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  arealeo il Mar 1 Mar 2011 - 12:30

Anche se la mia esperienza sul rodaggio non riguarda esplicitamente i diffusori oggetto della questione, penso che le mie considerazioni possano essere d’aiuto a qualcuno.

Anni addietro mi apprestavo all’aquisto delle mie cassa Audio Exklusive Tubular Bell III, ebbene comprate a scatola chiusa per la sola fiducia riposta nel marchio (mai fare una cosa del genere) le portai a casa e provandole con un mastodontico finale OTL Melos da 150 Watt per canale queste casse mi lasciarono a bocca aperta e decisi di acquistarle. Dopo qualche giorno restitui il Melos e collegai le casse nuovamente ai miei amplificatori classici, a stato solido, e fu disdetta, un suono vitreo fastidioso per nulla gradevole, senza bassi, un scandalo, ero sull’orlo di venderle ma memore dell’esperienza d’ascolto provata con il Melos decisi di aspettare per trovare un’amplificazione più adatta. Ecco poi dopo avere praticante abbandonato le casse per un po’ di tempo, arrivai ad acquistare i finali della stessa marca….ed apriti cielo, il suono vitreo e senza bassi si trasformò in un suono cristallino, poderoso iperdettagliato ed estremamente raffinato, avevo finalmente trovato l’amplificazione giusta per le mie colonnine bastarde, questo per dire che il suono può variare parecchio nel momento in cui l’amplificazione mal si adatta ai diffusori (nel qual caso 4 ohm e 82 Db di sensibilità erano un onere esagerato per il mio piccolo integrato Lecson).

Penso che se il nostro amico provasse le sue cassse klipsh con un amplificazione valvolare o anche una soluzione ibrida mosfet in classe a, perderebbe molta delle spigolosità tipica di questi diffusori.

Inoltre come già citate nel mio precedente post, penso che proprio per la presenza di una tromba un’occhiata all’ambiente andrebbe data, in caso l’inserimento nell’arredamento di qualche tappeto e qualche quadro alle pareti gioverebbe sicuramente a qualcosa.

Mi sembra davvero molto strano che queste Klipsh suonino male in senso assoluto, di sicuro qualche cosa non va.

Una volta un amico mi disse che le casse Lowther suanano come una fono-valigia, per forze l’unica volta che le sentì andare vennero collegate ad un amplificatore da 150 Watt di produzione italiana e inserite in una stanza praticamente vuota. Ogni diffusore deve essere inserito nel giusto contesto, e questo vale ancora di più quando presenta soluzioni non convenzionali (nastro, trombra, plasma e che dir si voglia).

Ps: un tweeter caricato con una tromba di derivazione professionale dovrebbe far presagire il suo operato già da una foto….:-):-):-):-) davvero a poco conterà un estenuante rodaggio.
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  ikigen il Mar 1 Mar 2011 - 12:33

magari è una stronzata, però ho letto in un testo di psicologia che la sensibilità uditiva può essere legata al livello di introversione...è una cosa che devo approfondire Rolling Eyes

ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Silver Black il Mar 1 Mar 2011 - 13:05

@ikigen ha scritto:per quanto riguarda l'udito, non ho acufeni e ci sento fin troppo bene, comunque una visita la dovrei fare...

Ma una tromba suonata dal vivo l'hai mai sentita? E non ti dà fastidio? A me sì se sono troppo vicino all'esecutore...

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  ikigen il Mar 1 Mar 2011 - 15:14

ragazzi ho provato a smanettare con l'equalizzatore di winamp, anche mettendo a -12db le frequenze da 1000 hz in su, provo comunque fastidio, qua non è questione di klipsch, è questione di orecchie...

ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Stentor il Mar 1 Mar 2011 - 16:01

@ikigen ha scritto:ragazzi ho provato a smanettare con l'equalizzatore di winamp, anche mettendo a -12db le frequenze da 1000 hz in su, provo comunque fastidio, qua non è questione di klipsch, è questione di orecchie...

Cambiare hobby ???? Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe

Scherzo naturalmente Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Silver Black il Mar 1 Mar 2011 - 16:26

@ikigen ha scritto:qua non è questione di klipsch, è questione di orecchie...

Per questo ti dicevo di ascoltare gli sturmenti dal vivo: hai fastidio ai concerti? Ascoltando le trombe che sensazioni provi? Se hai fastidio anche dal vivo, non c'è impianto che tenga.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  ikigen il Mar 1 Mar 2011 - 22:45

@Silver Black ha scritto:
@ikigen ha scritto:qua non è questione di klipsch, è questione di orecchie...

Per questo ti dicevo di ascoltare gli sturmenti dal vivo: hai fastidio ai concerti? Ascoltando le trombe che sensazioni provi? Se hai fastidio anche dal vivo, non c'è impianto che tenga.

non sento una tromba in concerto da almeno 15 anni...comunque dal vivo non provo fastidio, però vado ad ascoltare musica tranquilla, non concerti rock

forse nel post precedente sono stato troppo precipitoso...stasera visto che non avevo un c%&$o da fare ho fatto qualche "test".....il risultato è che se la musica rientra in un certo range di frequenze i tweeter non sono fastidiosi, gli alti sono godibili, magari un pò frizzanti, ma questo forse è imputabile alla sorgente e/o ai cavi, il problema è quando si supera questo range, i tweeter sparano delle vere e proprie saette, si sentono le rasoiate che fendono l'aria Smile a quel punto sono indomabili, anche se abbassi tutti gli alti sparano comunque.
gli strumenti critici sono in genere gli strumenti a fiato e i violini (ma solo nel registro acuto), certe chitarre elettriche acide e certe tastiere, le voci umane per fortuna si salvano...

ikigen
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 17.04.10
Numero di messaggi : 330
Località : apolide
Impianto : JVC XV-N452, Muse TDA1543, Denon PMA-510AE, Klipsch F-1

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Stentor il Mar 1 Mar 2011 - 23:39

@ikigen ha scritto:
@Silver Black ha scritto:
@ikigen ha scritto:qua non è questione di klipsch, è questione di orecchie...

Per questo ti dicevo di ascoltare gli sturmenti dal vivo: hai fastidio ai concerti? Ascoltando le trombe che sensazioni provi? Se hai fastidio anche dal vivo, non c'è impianto che tenga.

non sento una tromba in concerto da almeno 15 anni...comunque dal vivo non provo fastidio, però vado ad ascoltare musica tranquilla, non concerti rock

forse nel post precedente sono stato troppo precipitoso...stasera visto che non avevo un c%&$o da fare ho fatto qualche "test".....il risultato è che se la musica rientra in un certo range di frequenze i tweeter non sono fastidiosi, gli alti sono godibili, magari un pò frizzanti, ma questo forse è imputabile alla sorgente e/o ai cavi, il problema è quando si supera questo range, i tweeter sparano delle vere e proprie saette, si sentono le rasoiate che fendono l'aria Smile a quel punto sono indomabili, anche se abbassi tutti gli alti sparano comunque.
gli strumenti critici sono in genere gli strumenti a fiato e i violini (ma solo nel registro acuto), certe chitarre elettriche acide e certe tastiere, le voci umane per fortuna si salvano...

E' il tuo impianto ad essere stridulo ...non le klipsch ! ... Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  arealeo il Mer 2 Mar 2011 - 9:50

concordo in pieno con Stentor il problema sta nell'impianto, è la sinergia di tutto. Fai prove con amplificazioni differenti.
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  thepescator il Mer 2 Mar 2011 - 11:18

Per me ti stai incartando Smile

Prova a bere mezza bottiglia di un buon rosso, fatti una bella mangiata, metti un cd che ti gusta, lascia che il vino sciolga qualche ragnatela psico-acustica, siediti comodo, alza il volume e ascolta.

Hoping
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1010
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Lettore DVD economico
Bushmaster MKII
TK2050
cavi di qualità
Neat Motive 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  adicenter il Mer 2 Mar 2011 - 11:31

La mia esperienza con le RB 51 è molto simile, ho cambiato svariati amplificatori, cavi, aggiunto un pre a valvole ma niente il carattere lo davano loro, riuscivano a far suonare tutto quello che stava a monte allo stesso modo, non male anzi, ma per i miei gusti affaticante. Se non sbaglio Hermann77 che le ha prese e ha trattato l'argomento in un thread dedicato, è arrivato più o meno alle stesse conclusioni.
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  arealeo il Mer 2 Mar 2011 - 11:52

Come già più volte ribadito.....c'era da aspettarselo viste le trombe che monta, certo con amplificazioni diverse si può ottenere di sicuro un cambiamento in meglio, ma l'estrazione l'indole del diffusore è quello c'è poco da fare.

Sarebbe come pretendere bassi profondi da delle elettrostatiche....
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  adicenter il Mer 2 Mar 2011 - 11:55

@arealeo ha scritto:Come già più volte ribadito.....c'era da aspettarselo viste le trombe che monta, certo con amplificazioni diverse si può ottenere di sicuro un cambiamento in meglio, ma l'estrazione l'indole del diffusore è quello c'è poco da fare.

Sarebbe come pretendere bassi profondi da delle elettrostatiche....

Ma il problema non stava nell'impianto?
avatar
adicenter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.02.09
Numero di messaggi : 2131
Impianto : Si

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  arealeo il Mer 2 Mar 2011 - 13:39

Per mio conto le cose stanno così, gli speaker con tweeter caricati a tromba danno sempre una certa enfasi sugli alti, difficile aspettarsi il contrario a parte rare eccezioni (il mondo del larga banda e i tweeter al plasma o a nastro), questo però non è un caratteristica di cattivo suono, bensì una soluzione molto apprezzata da chi utilizza amplificatori valvolari a bassa potenza inquanto permette di ottenere un’efficienza di funzionamento più alta rispetto a soluzioni tradizionali.

Nel caso specifico, il nostro amico lamenta un’emissione troppo forte dei tweeter ho allora consigliato un’amplificazione più “ morbida “ e magari con meno potenza, ma questo non azzererà comunque l’emissione, semplicemente la renderà più dolce.

Tutto sta nel capire quanto si vuole togliere dall’emissione delle alte frquenze, visto che viene dichiarato in post precedenti un fastidio anche in caso di equalizzazione spinta, e ciò è da imputare solo ed esclusivamente alle casse.

Ripeto però che non sono le casse a suonare male e non solo le amplificazioni ma tutto l’insieme. Solitamente se una persona non gradisce un suono particolarmente brillante non dovrebbe mai stare su diffusori come Klipsh, bensì più adatte ad un suono dinamico e coinvolgente.

Mi viene da chiedere a che volume ascolta il nostro amico, una volta andai a casa di una signore che si lamentava del fato che i finali fossero costantemente in clipping, come dimenticare la scena , il signore ascoltava a volumi da fare tremare i muri del condominio….il clipping era una logica conseguenza.

Come ulteriore consiglio provare a posizionare le casse in modo che stiano ad una certa distanza tra loro, almeno 2.5 mt, e punto di ascolto ad almeno 2 mt, almeno…e direzionarle in modo che invece di avere gli assi rivolti verso il punto di ascolto (la testa) proiettino leggermente sui muri perimetrali in modo da attenuare l’emissione sui tweeter, questa soluzione è stata suggerita in passato per i diffusori Cyan della Strateg ed io stesso provandolo sulle mie casse ho ottenuto ottimi risultati.
avatar
arealeo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.02.11
Numero di messaggi : 148
Località : Mantova
Occupazione/Hobby : Dirigente tecnico / Musica....musica...Hi-End e pro-audio
Provincia (Città) : Sempre ottimo.....cerco di seguire la sorgente della felicità
Impianto : Main System: Wavelenght Audio Cardinal+Napoleon - Tannoy - Klymo
Middle System: Audio Exklusive, Counterpoint, BitWise, Micromega, SqueezedBox
Basic System: Master Sound, MArantz, Electro Voice

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio rodaggio diffusori klipsch

Messaggio  Silver Black il Mer 2 Mar 2011 - 16:58

@arealeo ha scritto:Ripeto però che non sono le casse a suonare male e non solo le amplificazioni ma tutto l’insieme. Solitamente se una persona non gradisce un suono particolarmente brillante non dovrebbe mai stare su diffusori come Klipsh, bensì più adatte ad un suono dinamico e coinvolgente.

Ha detto che gli danno fastidio anche le Indiana Line.

Mi viene da chiedere a che volume ascolta il nostro amico, una volta andai a casa di una signore che si lamentava del fato che i finali fossero costantemente in clipping, come dimenticare la scena , il signore ascoltava a volumi da fare tremare i muri del condominio….il clipping era una logica conseguenza.

Ha detto che sente il fastidio anche a volume molto basso.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum