T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» dove reperire ricambi pioneer PL 320
Oggi alle 12:35 Da mistervolt

» migliore accoppiamento per le mie casse
Oggi alle 12:35 Da freeride

» lettura file SACD compattati
Oggi alle 12:33 Da Saxabar

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 10:29 Da sportyerre

» Consigli audio pc
Oggi alle 10:19 Da mumps

» Diffusori da scaffale per primo impianto
Oggi alle 9:48 Da Masterix

» Nuovo Impianto
Oggi alle 8:43 Da Masterix

» [CERCO] Beresford Bushmaster MKII
Oggi alle 7:23 Da aquero

» Alva Noto and Ryuichi Sakamoto - Berlin
Oggi alle 2:17 Da fritznet

» consiglio diffusori pavimento
Oggi alle 1:45 Da Kha-Jinn

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 22:30 Da lello64

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 22:23 Da homesick

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Ieri alle 18:27 Da giucam61

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 18:20 Da giucam61

» [Vendo] Nad C316BEE €210
Ieri alle 17:40 Da Dreammachine

» Celestion Ditton 150
Ieri alle 16:43 Da potowatax

» T-preamp si spegne con l'elettricità statica
Ieri alle 15:24 Da fuzzu82

» primo impianto hifi
Ieri alle 15:13 Da fabe-r

» Help nabbo alle prime armi! Sony PS-LX300USB
Ieri alle 14:23 Da DavideF

» Consiglio nuova scheda audio
Ieri alle 13:59 Da potowatax

» Dodocool DA106 di nuovo disponibile, con sconto
Ieri alle 13:47 Da diechirico

» Consiglio Diffusori Vintage
Ieri alle 11:06 Da portnoy1965

» Info alimentatore switching
Lun 22 Gen 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» [VENDUTO] [VICENZA/ITALIA] Beresford Bushmaster MKII - 150€
Lun 22 Gen 2018 - 18:38 Da Wordcrasher

» costruire nuova cassa per subwoofer
Lun 22 Gen 2018 - 17:52 Da vds

» FX Audio D802, cambio alimentatore e relazione V e W
Lun 22 Gen 2018 - 17:28 Da pim

» AR3a
Lun 22 Gen 2018 - 17:01 Da asimmetrico

» amplificatore 2 telai gainclone
Lun 22 Gen 2018 - 15:41 Da Renzo Badiale

» Quali casse da controsoffitto?
Lun 22 Gen 2018 - 15:11 Da Gianni S

» black sabbath - ten year war - flac 24/96
Lun 22 Gen 2018 - 14:21 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 11345 membri registrati
L'ultimo utente registrato è furio1944

I nostri membri hanno inviato un totale di 805423 messaggi in 52221 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
mumps
 
Masterix
 
giucam61
 
pim
 
PietroM84
 
sportyerre
 
DavideF
 
Yrneb9
 
Pinve
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9337)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 88 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Adriano Vin, checco1280, MClean86, SGH, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  flovato il Mar 23 Ago 2011 - 9:22

@MaurArte ha scritto:Le misure non bastano a definire il suono di un amplificatore.

Parole sante. Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Mar 23 Ago 2011 - 9:53

@MaurArte ha scritto:Il fatto che abbia più residui in uscita non implica che suoni male. Le misure non bastano a definire il suono di un amplificatore.

Pienamente daccordo, non intendevo dire quello.

Ero solo incuriosito dalla diversa ampiezza delle sinusoidi.

Grazie.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  superluca71 il Mar 23 Ago 2011 - 13:02

Comunque dalla misure chi esce bene secondo me è il topping, io ce l'ho da parecchio dentro un cassetto, in effetti mi è sempre piaciuto come suona...
lo rispolvererò!
avatar
superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 13:38

Scusami maurizio se mi permetto la domanda banale, tu parli di potenza uguale, ma sono tutti aimentati a 12V o hai usato voltaggi superiori tipo per il TA2021?

Vorrei anche sottolineare che il carattere dei chip varia se alimentati alla Vmax consentita. Io per esperienza so che il 2021B a 12V è moscio, a 15V è un'altra storia.


Ultima modifica di wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 21:23, modificato 1 volta
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  clod61 il Mar 23 Ago 2011 - 13:58

@wincenzo ha scritto:Scusami maurizio se mi permetto la domanda banale, tu parli di potenza uguale, ma sono tutti aimentati a 12V o hai usato voltaggi superiori tipo pre il TA2021?

Vorrei anche sottolineare che il carattere dei chip varia se alimentati alla Vmax consentita. Io per esperienza so che il 2021B a 12V è moscio, a 15V è un'altra storia.

é veramente un'altra storia..
ora ho come ampli definitivo un finale realizzato con questa scheda
http://www.ebay.it/itm/230645851073?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649
ed alimentato con un zetagi ft146 tarato a 14.6 volts.
vicino alla scheda ho messo 10 condensatori ultra low ers da 1800uf 16 volts.
(la scheda per scelta progettuale è priva di elettrolitici in entrata sull'alimentazione)
devo dire che mi ha spiazzato... Smile molta classe.. un gran bel finale davvero.
con le mie ess amt1d ed il pre valvolare mi fa veramente ''godere'''.
piu' dinamica del 2024, le voci sono ancora piu' avanti reali.
quei 2\3 watt in piu' fanno differenza
il miglior chip tripath che ho ascoltato sicuramente.
avatar
clod61
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 448
Località : perugia
Occupazione/Hobby : Kitesurf
Provincia (Città) : DIPENDE... (Dal vento)
Impianto : Raspberry 2 volumio + digi + ak4399 dual trafo \ yaquin ms12b '' maurarte '' moddato da Cucicu \ finale

Tas5630 alimentazione lineare sul woofer / 2 finali mono a triodo con le el84 valvo... diffusori alta efficenza autocostruiti cavi di potenza monster cable power line 2 plus \


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  MaurArte il Mar 23 Ago 2011 - 14:06

Il TA2021 a 14,6V è a rischio rottura. Non andrei sopra i 13,5V
La differenza tra 12 e 14,6V è di circa 1,5W
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  clod61 il Mar 23 Ago 2011 - 14:18

@MaurArte ha scritto:Il TA2021 a 14,6V è a rischio rottura. Non andrei sopra i 13,5V
La differenza tra 12 e 14,6V è di circa 1,5W

anche il 2021b?
nel datashet del 2021b c'è 14.6 volts come massima tensione..
avatar
clod61
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 448
Località : perugia
Occupazione/Hobby : Kitesurf
Provincia (Città) : DIPENDE... (Dal vento)
Impianto : Raspberry 2 volumio + digi + ak4399 dual trafo \ yaquin ms12b '' maurarte '' moddato da Cucicu \ finale

Tas5630 alimentazione lineare sul woofer / 2 finali mono a triodo con le el84 valvo... diffusori alta efficenza autocostruiti cavi di potenza monster cable power line 2 plus \


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  MaurArte il Mar 23 Ago 2011 - 14:30

anche il 2021b?
nel datashet del 2021b c'è 14.6 volts come massima tensione..

Si ma tipica 13,5V. Il Chip che regge meglio i 14,5V è il TA2020.
Non tirategli il collo che si rompono...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 14:32

@clod61 ha scritto:
@wincenzo ha scritto:Scusami maurizio se mi permetto la domanda banale, tu parli di potenza uguale, ma sono tutti aimentati a 12V o hai usato voltaggi superiori tipo pre il TA2021?

Vorrei anche sottolineare che il carattere dei chip varia se alimentati alla Vmax consentita. Io per esperienza so che il 2021B a 12V è moscio, a 15V è un'altra storia.

é veramente un'altra storia..
ora ho come ampli definitivo un finale realizzato con questa scheda
http://www.ebay.it/itm/230645851073?ssPageName=STRK:MEWNX:IT&_trksid=p3984.m1439.l2649
ed alimentato con un zetagi ft146 tarato a 14.6 volts.
vicino alla scheda ho messo 10 condensatori ultra low ers da 1800uf 16 volts.
(la scheda per scelta progettuale è priva di elettrolitici in entrata sull'alimentazione)
devo dire che mi ha spiazzato... Smile molta classe.. un gran bel finale davvero.
con le mie ess amt1d ed il pre valvolare mi fa veramente ''godere'''.
piu' dinamica del 2024, le voci sono ancora piu' avanti reali.
quei 2\3 watt in piu' fanno differenza
il miglior chip tripath che ho ascoltato sicuramente.

il mio amplificatore è basato sul TA2021B ed è alimentabile con un range da 12-17V con alimetatore lineare 15-21V con uno switching, non so perchè Very Happy, ma presumo sia dotato di un regolatore di tensione che la porta comunque a livelli consentiti. Io l'alimento da un bel pò ormai con un ali da 19V (un ottimo amacrox lo usavo per il portatile) e mai nessun problema.
Ho provato l'alimentazione a 12V e quando sono passato a quella attuale la differenza è stata netta, così suona davvero bene. Esattamente come descrivi tu più dinamica e più chiarezza.

Il TA2021 a 14,6V è a rischio rottura. Non andrei sopra i 13,5V
La differenza tra 12 e 14,6V è di circa 1,5W

quindi è effetivamente un pò più potente Kiss

Si ma tipica 13,5V. Il Chip che regge meglio i 14,5V è il TA2020.
Non tirategli il collo che si rompono...

Il datasheet del TA2021B da come tipica 14,2V


Ultima modifica di wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 21:25, modificato 1 volta
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  MaurArte il Mar 23 Ago 2011 - 14:41

Comunque per circa 1watt in più non rischierei.
Il rischio è il surriscaldamento visto la minima superficie dissipante
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 14:53

@MaurArte ha scritto:Comunque per circa 1watt in più non rischierei.
Il rischio è il surriscaldamento visto la minima superficie dissipante

Si è vero il guadagno è di solo 1 watt, ma cambia in meglio il suono
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  superluca71 il Mar 23 Ago 2011 - 16:36

avatar
superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  wincenzo il Mar 23 Ago 2011 - 21:29


prova a dargli 1 volt in più (14,2V) potrebbe essere ancora meglio. Bello il Kit sembra fatto proprio bene.
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  superluca71 il Gio 25 Ago 2011 - 9:12

L'ho portato a 14v, sensibile aumento in dinamica!
avatar
superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  wincenzo il Gio 25 Ago 2011 - 12:05

@superluca71 ha scritto:L'ho portato a 14v, sensibile aumento in dinamica!

Ok si si, come ho già detto se il voltaggio non è prossimo a quello tipico, il chip come alcuni hanno sottolineato, in altre prove di ascolto, può apparire un pò "moscio" i 12V non gli vanno proprio a genio. Se non sbaglio il Topping TP21 era venduto con ali da 14V.

Il mio ampli ad esempio credo che lavori con tensione (regolata) a 14,6V

estratto dal sito audiotrak http://www.audiotrak.co.kr/kr/product/Ecardamp.php

Power Consumption(2ch) : < 0.5W@14.6 VDC(idle)
/ 50W max@14.6
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2531
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

ta2021 o S.M.S.L. SA36 chip TA2024

Messaggio  tonimxp il Mer 11 Lug 2012 - 21:44

Scusate sono dinanzi ad un bivio:

1) S.M.S.L. SA36 chip TA2024 oppure questa con ta 2021b da un tedesco su Ebay
2) http://www.ebay.it/itm/230822427662?ssPageName=STRK:MEWAX:IT&_trksid=p3984.m1423.l2649

Qualche consiglio in merito a quest'ultima implementazione?
Sembrerebbe avere tutti i giusti condimenti.
Grazie a tutti in anticipo.
Antonio.
avatar
tonimxp
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 78
Località : Gallarate (VA)
Occupazione/Hobby : Policeman/hi-fi
Provincia (Città) : buono
Impianto : Amplificatore diy + Casse coral RS 2000 + CD Sony cdp 227 (Lampizzato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  Switters il Gio 12 Lug 2012 - 0:04

Mmm... prova a cercare nel forum con google, sono sicuro che qualcuno ha già parlato, e bene, della scheda "tedesca".

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Tornare in alto Andare in basso

Re: Test su amplificatori con chip TA2024 TA2020 TA2021

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum