T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consiglio primo DIY largabanda
Oggi a 1:21 Da NeverSurrender

» Regalino estivo
Oggi a 0:27 Da CHAOSFERE

» Consiglio Compatto Hi-Fi
Oggi a 0:27 Da giucam61

» CD con registrazione QSound
Ieri a 23:41 Da Tasso

» Fx-Audio D802
Ieri a 23:36 Da antbom

» problema autocostruzione jmp plexi 100watt
Ieri a 22:21 Da dinamanu

» POPPULSE T150 - Manopola DIFETTOSA
Ieri a 21:21 Da p.cristallini

» Tweaking TDA7492P economico
Ieri a 21:00 Da Hardy Ale

» Synology NAS
Ieri a 20:30 Da lucarsenio

» Omnidirezionale largabanda diy
Ieri a 20:08 Da micio_mao

» Cloni Jeff Rowland e YBA
Ieri a 19:05 Da dinamanu

» termini e brani musicali
Ieri a 17:22 Da timido

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 15:54 Da hsh1979

» DSound D310
Ieri a 15:52 Da giucam61

» Mogami 2964
Ieri a 13:54 Da jnash

» da 5.1 a 2.1
Ieri a 11:32 Da giucam61

» Mi aiutate a capire dove sta il problema? suono impastato
Ieri a 11:19 Da dinamanu

» Sony DSC RX100 [Cerco: AR]
Ieri a 9:49 Da settore 7-g

» confronto tra finali di potenza in classe A, gainclone e aleph 30 di nelson pass
Ieri a 9:28 Da dinamanu

» altro che condizionatori di rete...in Giappone la prendono seriamente ...
Ieri a 2:40 Da robertopisa

» Condensatori di qualità, Wima , Mundorf ,Russi K77-1
Gio 25 Ago 2016 - 22:49 Da MASSIMILIANO PRIVITERA

» consiglio meccanica cd
Gio 25 Ago 2016 - 21:31 Da marinraider

» MyRef Fremen Edition
Gio 25 Ago 2016 - 19:59 Da Giacomo_Talluri

» Casse per McIntosh da autocostruire
Gio 25 Ago 2016 - 18:02 Da beppe61

» Riparazione diffusori, consiglio da falegname :)
Gio 25 Ago 2016 - 17:23 Da CHAOSFERE

» Audionirvana ...? E se....
Gio 25 Ago 2016 - 17:22 Da giucam61

» (Rm) Vendo Naim UnitiLite
Gio 25 Ago 2016 - 17:15 Da Rick1982

» [RM] Giradischi Technics SL-D1
Gio 25 Ago 2016 - 16:28 Da diechirico

» Venture Electronics VE Monk
Gio 25 Ago 2016 - 15:56 Da lello64

» NUOVI FINALI YAMAHA SERIE PX
Gio 25 Ago 2016 - 15:04 Da giorgibe

» che ampli usare con le Boston?
Gio 25 Ago 2016 - 8:37 Da gubos

» [MI + Lomb + sped] vendo amplificatore per cuffie C.E.C. HD53N immacolato, garanzia
Gio 25 Ago 2016 - 0:31 Da vale69

» Consiglio primo hifi
Mer 24 Ago 2016 - 23:49 Da SimonFenix

» se cambio valvole miglioro?
Mer 24 Ago 2016 - 21:10 Da il luca

» [to] Gustard x 10
Mer 24 Ago 2016 - 19:12 Da krell2

» DAC WM8805 + WM8741 con upgrade +alimentazione €50
Mer 24 Ago 2016 - 19:09 Da MASSIMILIANO PRIVITERA

» Nuovo amplificatore 200€.
Mer 24 Ago 2016 - 18:59 Da giucam61

» DUNE dun-59050 finale prof. 120+120W su 8 Ohm 100 Euro su Eb
Mer 24 Ago 2016 - 14:57 Da emiliano

» [RM] Vendo diffusori KEF Q1 - 150eu
Mer 24 Ago 2016 - 13:51 Da diechirico

» [RM] Heco Victa 201 Nuove Nere 60eu
Mer 24 Ago 2016 - 13:49 Da diechirico

» [GE + s.s.] Fidelio X1 - 140 €
Mer 24 Ago 2016 - 11:28 Da sh4d3

» [AN] Shure SE215
Mer 24 Ago 2016 - 11:23 Da Masterix

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Mer 24 Ago 2016 - 9:59 Da sh4d3

» Consiglio cuffia economica
Mer 24 Ago 2016 - 9:56 Da sh4d3

» Un giradischi Rega e il vetro stratificato: storia di un upgrade significativo.
Mar 23 Ago 2016 - 21:05 Da adriano gaddari

» Riparazione diffusori Seleco SMD 220
Mar 23 Ago 2016 - 18:15 Da hsh1979

» Cartuccia Technics 270C sostituzione puntina
Mar 23 Ago 2016 - 18:07 Da dark25.mc

» Desktop i7 6700 - 16 gb
Mar 23 Ago 2016 - 17:08 Da lello64

» Sylvania 7963: la vera T-valvola!
Mar 23 Ago 2016 - 17:07 Da luca72c

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Mar 23 Ago 2016 - 16:41 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 144 ]
23% 23% [ 44 ]

Totale dei voti : 188

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
dinamanu
 
lello64
 
natale55
 
timido
 
p.cristallini
 
gigetto
 
rx78
 
beppe61
 
emmeci
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15434)
 
Silver Black (15288)
 
nd1967 (12782)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10174)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8195)
 

Statistiche
Abbiamo 10136 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Zan86

I nostri membri hanno inviato un totale di 758378 messaggi in 49550 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

FILO LITZ

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

FILO LITZ

Messaggio  ToriAmos il Lun 21 Feb 2011 - 9:36

Qualcuno di voi lo conosce o ha esperienze con questo tipo di cavo?
Notavo che un costruttore esoterico pone molto l'accento sul suo impiego.

ToriAmos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.08
Numero di messaggi : 393
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FILO LITZ

Messaggio  fritznet il Sab 7 Mag 2011 - 18:27

Questa tipologia di cavo ha una bassissima attenuazione sulle alte frequenze, nasce infatti per l'uso in ambito radiofrequenze, ciò è dovuto alla sua geometria (tanti conduttori piccolissimi, ognuno isolato in genere con vernici poliuretaniche o altro, attorcigliati strettamente), in grado di minimizzare tra l'altro, il famoso "effetto pelle". Avevo qualche spezzone di litz OFC con cui ho assemblato un cavo di segnale con i due conduttori intrecciati intorno ad un isolante centrale in polietilene a celle aperte (il progetto lo trovi su TNt audio ed altri), non è male, si può usare anche come cavo di potenza, ma bisogna arrivare ad una sezione decente, e anche usando il litz a grossa sezione e alto numero di conduttori diventa caro, non so dirti se vale la pena non avendolo mai sentito.
Lo sto cercando per ricablare il braccio del Rega planar2, si trova sulla baia in decine di tipologie (e prezzi), si trova anche qui

http://www.electronicsurplus.it/product/92/Filo-Litz-10x0.05-rivestito-in-seta.html

Questo rispetto a quello che in genere si usa sui bracci (il cardas ) è un pò basso di sezione, di solito vedo che viene usato un awg44x20 (awg è la sezione del conduttore, 20 il numero di cond.), sto valutando se usarne due per ogni mandata dalla testina agli RCA.
I 10 conduttori attorcigliati sono poi isolati esternamente con la seta, era molto usata, ora industrialmente si usano altri materiali , perlopiù sintetici, pare che la seta dia un buon suono, setoso Laughing
E' il più economico in assoluto visto che il prezzo riguarda una bobina da 500 m...

Se ne serve poco (cablaggi del braccio) anche questi non sono male, il primo è come quello sopra awg 44x10 , mentre il secondo è più vicino al tipo che si usa nei bracci awg 40x30...

http://cgi.ebay.it/LITZ-WIRE-10-44-250-ft-/220437116031?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item335313747f

http://cgi.ebay.it/5M-30-0-04mm-Silk-Covered-Stranded-Copper-Litz-wire-/220598448984?pt=UK_BOI_Electrical_Components_Supplies_ET&hash=item335cb13358

C'è anche la versione kit completo, manca solo il saldatore e lo stagno Laughing

http://cgi.ebay.it/TONEARM-REWIRING-KIT-4m-LITZ-WIRE-TAGS-HEAT-SHRINK-/170632595727?pt=Turntable_Parts_Accessories&hash=item27ba7ec90f

Credo che sia uno dei kit più economici, certo il litz non è cardas, ma non so se cambia molto...

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8195
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .


Tornare in alto Andare in basso

Re: FILO LITZ

Messaggio  MarcoAudio il Lun 9 Mag 2011 - 12:59

Ottimo cavo se accoppiato ad amplificazioni valvolari, con ll stato solido di medio-alta potenza è quasi tarpante Sad con un classe T sui 10-15w (Trends Audio), tenendolo corto, ho ottenuto risultati OTTIMI.

@fritznet ha scritto:
C'è anche la versione kit completo, manca solo il saldatore e lo stagno Laughing

http://cgi.ebay.it/TONEARM-REWIRING-KIT-4m-LITZ-WIRE-TAGS-HEAT-SHRINK-/170632595727?pt=Turntable_Parts_Accessories&hash=item27ba7ec90f


Il problema è appunto saldarlo: occhio prima di acquistarlo, o si ha un crogiolino da trasformatoraio, o non si riescono a saldare tutti i fili (e il discorso diventa inutile Sad ).

MarcoAudio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 353
Località : Nasco spezzino, lavoro in veneto
Occupazione/Hobby : Finanza
Provincia (Città) : Ottimo!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: FILO LITZ

Messaggio  fritznet il Mar 10 Mag 2011 - 2:17

@MarcoAudio ha scritto:Ottimo cavo se accoppiato ad amplificazioni valvolari, con ll stato solido di medio-alta potenza è quasi tarpante Sad con un classe T sui 10-15w (Trends Audio), tenendolo corto, ho ottenuto risultati OTTIMI.

@fritznet ha scritto:
C'è anche la versione kit completo, manca solo il saldatore e lo stagno Laughing

http://cgi.ebay.it/TONEARM-REWIRING-KIT-4m-LITZ-WIRE-TAGS-HEAT-SHRINK-/170632595727?pt=Turntable_Parts_Accessories&hash=item27ba7ec90f


Il problema è appunto saldarlo: occhio prima di acquistarlo, o si ha un crogiolino da trasformatoraio, o non si riescono a saldare tutti i fili (e il discorso diventa inutile Sad ).
Credo che dipenda dal tipo di vernice usata come isolante, con alcune provando vari solventi credo che si riesca a rimuovere.
Per cavi di segnale o per il ricablare il giradischi si può anche usare un'abrasione meccanica , ho usato con successo della cartavetro (grana 600 se ricordo bene) per togliere l'isolante, ma erano pochi conduttori e neanche dei più fini, logicamente per un cavo di potenza è una strada poco sensata...
Per ricablare il braccio tenterò l'accendino ,l'abrasione meccanica e i solventi (non assieme e non in questo ordine ), vediamo cosa funziona meglio Smile

fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8195
Occupazione/Hobby : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum