T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» consiglio su tecnico hi-fi Roma
Oggi a 12:20 Da DrJack

» Oneaudio Oneclassic
Oggi a 12:09 Da Edo1

» Smsl ad18
Oggi a 11:57 Da bob80

» ALIENTEK D8
Oggi a 11:50 Da CHAOSFERE

» Consiglio PC fanless per utilizzo Audio
Oggi a 11:44 Da alessandro1

» Quale amplificatore?
Oggi a 11:37 Da Kha-Jinn

» Ampli per Smart TV e Scythe Kro Craft
Oggi a 11:16 Da Kha-Jinn

» [VA] Vendo diffusori Focal Chorus 807V - € 450,00 -
Oggi a 10:40 Da sacha.85

» [ MI ] Vendo Cuffie Grado HF 2 #63
Oggi a 10:22 Da Mirko Orlando

» Da cd a flac
Oggi a 9:55 Da PolleriaOsvaldo

» Aiuto Dac - Audinst HUD-MX2
Oggi a 9:45 Da Mirko Orlando

» Denon Pma 520ae
Oggi a 9:30 Da p.cristallini

» I migliori album del 2017
Oggi a 9:06 Da nd1967

» s.o.s.
Oggi a 8:41 Da Armando Fioretti

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 3:00 Da sonic63

» Costruire Subwoofer
Ieri a 23:54 Da dado70

» MC Vendo alienteck d8
Ieri a 23:53 Da Massimo

» Ci risiamo
Ieri a 23:34 Da zimone-89

» Denon 2311
Ieri a 23:06 Da savi

» Cosa mi regalo? (Diffusori da pavimento ed ampli)
Ieri a 23:03 Da CHAOSFERE

» Integrato Mimetism
Ieri a 22:58 Da frugolo80

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 20:01 Da Saiph

» Un buon pre phono
Ieri a 19:04 Da silentscreambt

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Un aiuto per migliorare il mio impianto...
Ieri a 17:30 Da The_Big_Lebowsky

» Indiana Line Diva 552
Ieri a 16:35 Da dieggs

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Ieri a 16:21 Da Luca brh

» IRAUD-550 con IRS2092 IRFB23N15D un ruzzino da 700 W su 4 Ohm
Ieri a 12:48 Da sonic63

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Ieri a 10:39 Da thema2000ie

» impianto entry -level
Ieri a 10:13 Da giucam61

» Technics SU VX700 ecc.ecc. [ OT da mercatino ]
Ieri a 10:11 Da davidlight

» Kef Coda 8 150 euro
Ieri a 9:48 Da mako

» preamplificatore per Breeze Audio ?
Ieri a 9:25 Da Smanetton

» wtfplay
Ieri a 8:32 Da luigigi

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 1:54 Da Easlay

» Thread di considerazioni su modifiche alle cuffie Grado (TTVJ flat pads, ricablaggio, ecc.)
Ieri a 0:35 Da sh4d3

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Ieri a 0:32 Da Easlay

» Rotel RB 1090 che ne pensate ?
Dom 22 Gen 2017 - 23:40 Da sound4me

» Mike Oldfield, dopo tanti anni finalmente un nuovo disco
Dom 22 Gen 2017 - 23:38 Da scontin

» Prossime uscite
Dom 22 Gen 2017 - 23:05 Da CHAOSFERE

» impianto entry level musica liquida
Dom 22 Gen 2017 - 21:15 Da Kha-Jinn

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Dom 22 Gen 2017 - 21:02 Da Deki

» Pro-ject Elemental a 170€
Dom 22 Gen 2017 - 18:54 Da Luca brh

» Roksan kandy K2
Dom 22 Gen 2017 - 18:52 Da CHAOSFERE

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Dom 22 Gen 2017 - 18:38 Da natale55

» back to the vinyl
Dom 22 Gen 2017 - 17:24 Da Pinve

» Nad 350 245 €
Dom 22 Gen 2017 - 16:22 Da vito

» Consigli impianto camera
Dom 22 Gen 2017 - 15:15 Da riccarbro

» Comprare da amazon.uk
Dom 22 Gen 2017 - 13:27 Da Kha-Jinn

» CROSSOVER passivo vs attivo
Dom 22 Gen 2017 - 11:38 Da sonic63

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
p.cristallini
 
DrJack
 
scontin
 
Kha-Jinn
 
Massimo
 
silentscreambt
 
Rame
 
nd1967
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12791)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8632)
 

Statistiche
Abbiamo 10518 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Edo1

I nostri membri hanno inviato un totale di 775192 messaggi in 50427 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 93 utenti in linea :: 16 Registrati, 0 Nascosti e 77 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albans81, Alep84, alexdelli, Cancius, CHAOSFERE, DrJack, Edo1, emmeci, fritznet, giucam61, Kha-Jinn, magistercylindrus, pallapippo, sacha.85, Sistox, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  superluca71 il Gio 17 Feb 2011 - 15:20

un dubbio...

sulle schede della sure c'è scritto bello chiaro di non unire i due "-" (negativi) di uscita, che rischio reale si corre?

lo chiedo perchè ho comprato due modulini cinesi, uno ha il "meno" in comune sebbene mi sia stato venduto per compatibile con le schede in oggetto.
l'altro ha solo entrate e uscite del +, l'entrata e uscita "-" non c'è.


superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

RE:tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  Charli48 il Gio 17 Feb 2011 - 17:22

Distruzione immediata dei chip.

Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1793
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA0901A con Ampresx 7025 EL84 RFT Nos
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  superluca71 il Gio 17 Feb 2011 - 18:10

@Charli48 ha scritto:Distruzione immediata dei chip.

Allora collego solo i + in e out ai relè.

superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  madqwerty il Gio 17 Feb 2011 - 21:36

@superluca71 ha scritto:un dubbio...
sulle schede della sure c'è scritto bello chiaro di non unire i due "-" (negativi) di uscita, che rischio reale si corre?
lo chiedo perchè ho comprato due modulini cinesi, uno ha il "meno" in comune sebbene mi sia stato venduto per compatibile con le schede in oggetto.
l'altro ha solo entrate e uscite del +, l'entrata e uscita "-" non c'è.
voto Disagree al primo venditore Don't know
metti link alle schede? anche la seconda per funzionare avrà bisogno di un riferimento di massa..
potrebbe avere soglie di intervento più alte, e cmq non sei protetto al 100% mi sa.. Muble

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  superluca71 il Ven 18 Feb 2011 - 8:16

@madqwerty ha scritto:
@superluca71 ha scritto:un dubbio...
sulle schede della sure c'è scritto bello chiaro di non unire i due "-" (negativi) di uscita, che rischio reale si corre?
lo chiedo perchè ho comprato due modulini cinesi, uno ha il "meno" in comune sebbene mi sia stato venduto per compatibile con le schede in oggetto.
l'altro ha solo entrate e uscite del +, l'entrata e uscita "-" non c'è.
voto Disagree al primo venditore Don't know
metti link alle schede? anche la seconda per funzionare avrà bisogno di un riferimento di massa..
potrebbe avere soglie di intervento più alte, e cmq non sei protetto al 100% mi sa.. Muble

spero di ritrovare i links...
comunque sono molto semplici nel loro funzionamento, i due segnali passano attraverso un relè, che si chiude qualche secondo dopo l'accenzione. che rischio c'è a lasciare i due meno sempre connessi e i + ad inserimento ritardato?

trovato il kit:

http://cgi.ebay.it/speaker-protection-protezione-altoparlanti-kit-diy-/320644302253?pt=Amplificatori&hash=item4aa7e3c5ad

io l'ho comprato da un cinese 12$ spedito.....

l'altro è questo:

http://cgi.ebay.it/Speaker-Protection-Board-for-DIY-Power-Amplifier-/330521090172?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item4cf497987c

superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  madqwerty il Ven 18 Feb 2011 - 17:33

@superluca71 ha scritto:
sono molto semplici nel loro funzionamento, i due segnali passano attraverso un relè, che si chiude qualche secondo dopo l'accenzione. che rischio c'è a lasciare i due meno sempre connessi e i + ad inserimento ritardato?
serve una piccola intro Wink

nei seguenti schemi di principio,
V+ e V- sono l'alimentazione positiva e negativa
- Nel tuo caso di TA2024 o TA2020 , V- = massa e si parla di alimentazione singola, l'ampli verrà alimentato tramite le 2 linee V+ e massa
- se V- è una tensione a sè stante si parla di alimentazione duale, e l'ampli verrà alimentato tramite le 3 linee V+ V- e massa (caso tipico dei Gainclone con 3886, ma possono anche essere alimentati a tensione singola, coi dovuti accorgimenti circuitali)

a prescindere da come viene alimentato,
un ampli Single Ended (come il Gainclone classico con LM3886 citato in uno dei due link) può essere schematizzato così :

un solo elemento attivo ad amplificare il segnale, posto sulla linea Vout+ (il connettore rosso sull'ampli per il diffusore)
Vout- (il connettore nero) è collegato internamente all'ampli a massa

un ampi Bridge Tied Load (cioè a ponte, come i tuoi TA2024 e TA2020, TK2050, e tutti i Tripath con 4 bobine anzichè 2 Wink ) può essere schematizzato così

DUE elementi attivi ad amplificare il segnale, posti sia su Vout+ che su Vout- , Vout- esce con un segnale "negativo" cioè invertito di fase rispetto a Vout+, e tu ti ritrovi sul diffusore il doppio della tensione rispetto alla soluzione SingleEnded analoga Smile

già da qui si capisce che per gli ampli BTL non puoi collegare i morsetti neri (Vout-) di entrambi i canali tra di loro,
perchè vanno visti anche loro come "uscite" , internamente all'ampli non sono la stessa cosa, metteresti in corto tra loro due uscite..
negli ampli SE invece tutto OK, entrambi i Vout- sono allo stesso potenziale (massa) , quindi sono la stessa cosa, e già collegati tra loro internamente.

Veniamo alla protezione..
le protezioni non specifiche oppure non compatibili con ampli BTL danno per scontato lo schema SE,
non monitorano Vout- perchè E' massa, il riferimento circuitale, per definizione a 0volt.

se tu usi una di queste su ampli BTL, con l'accorgimento di non collegargli i Vout- ma solo Vout+ :
- cmq gli dovrai fornire la massa dell'ampli, alla protezione serve cmq un riferimento di massa per funzionare, normalmente lo prendono da Vout- dei diffusori perchè appunto vengono ritenuti entrambi connessi a massa
- di fatto non monitori il funzionamento di metà dell'ampli, le due parti attive che stanno ognuna su ogni linea Vout-... è un'ipotesi credo poco probabile, ma se per esempio nel tuo ampli il canale Vout+ funziona bene, e il canale Vout- si rompe e butta fuori tensione continua elevata (cotttura definitiva dei woofer in pochi secondi Surprised ) la tua protezione manco se ne accorgerebbe e non scatterebbe, perchè su Vout+ è tuttappò Wink

mio consiglio,
hai fatto 30, fai 31 Wink
le tue schedine volano dritte dritte nel mercatino (o nell'armadio, per futuri progetti SE)
te clicchi qui http://cgi.ebay.it/Speaker-protection-circuit-dual-mono-30A-BTL-stereo-/320654393918?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item4aa87dc23e
oppure qui http://cgi.ebay.it/Loudspeaker-Protection-PCB-w-parts-for-OCL-BTL-amp-/230582246005?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item35afc5da75
e attendere prego Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  superluca71 il Ven 18 Feb 2011 - 18:13

La scheda di jims lo vista anch'io e la prenderò senz'altro!
l'ho vista dopo aver preso queste due!
il fatto è che il bump mi rompe molto!

se tagliassi il piano di massa a metà sotto i relais???




superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  madqwerty il Ven 18 Feb 2011 - 21:00

@superluca71 ha scritto:La scheda di jims lo vista anch'io e la prenderò senz'altro!
l'ho vista dopo aver preso queste due!
il fatto è che il bump mi rompe molto!
se tagliassi il piano di massa a metà sotto i relais???

non credo sia una mod utile alla causa Wink
se metti sotto relais solo i positivi delle casse, non hai bisogno di separare le masse sulla pcb, l'efficacia (quando la protezione scatta) è identica, anche interrompendo solo il positivo nelle casse non potrebbe scorrere corrente..

il problema è che non puoi monitorare cosa succede sui negativi delle casse,
quindi la protezione non scatterebbe su un eventuale fault dei canali negativi Sad

potresti usare entrambe le protezioni Idea
una che controlla solo i rami positivi (Vout+ dx e sx) e solo i 2 positivi sotto i suoi relais,
l'altra che controlla solo i rami negativi (Vout- dx e sx) con solo i 2 negativi sotto i suoi relais (nelle posizioni previste in origine per i positivi, quindi separate)
entrambe con un riferimento a massa, che sarebbe la massa elettrica di alimentazione della board..
non è una soluzione ottimale, ma non credo che la board abbia a risentirne Smile

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: tripath 2024, 2050. circuito ritardo speakers

Messaggio  superluca71 il Sab 19 Feb 2011 - 14:01

@madqwerty ha scritto:
non credo sia una mod utile alla causa Wink
se metti sotto relais solo i positivi delle casse, non hai bisogno di separare le masse sulla pcb, l'efficacia (quando la protezione scatta) è identica, anche interrompendo solo il positivo nelle casse non potrebbe scorrere corrente..

il problema è che non puoi monitorare cosa succede sui negativi delle casse,
quindi la protezione non scatterebbe su un eventuale fault dei canali negativi Sad

potresti usare entrambe le protezioni Idea
una che controlla solo i rami positivi (Vout+ dx e sx) e solo i 2 positivi sotto i suoi relais,
l'altra che controlla solo i rami negativi (Vout- dx e sx) con solo i 2 negativi sotto i suoi relais (nelle posizioni previste in origine per i positivi, quindi separate)
entrambe con un riferimento a massa, che sarebbe la massa elettrica di alimentazione della board..
non è una soluzione ottimale, ma non credo che la board abbia a risentirne Smile

Grazie ci ah pensato anch'io e alla fine proverò così...
comunque a breve prendo il dual mono e amen!

superluca71
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 652
Località : Parma
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum