T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 13:34 Da dinamanu

» La mia opinione sul tpa3116
Oggi alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Oggi alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Sab 24 Giu 2017 - 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Sab 24 Giu 2017 - 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Sab 24 Giu 2017 - 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789180 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
dinamanu
 
Giovanni duck
 
Tancredi76
 
nerone
 
metalgta
 
giucam61
 
scontin
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9065)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 57 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 49 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

alessandro1, Calbas, fritznet, Nadir81, nerone, pallapippo, segnika, turo91

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


passa basso per t-amp con induttanza?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  embty2002 il Dom 21 Dic 2008 - 10:16

Salve,
riassumento il mio scopo,
ho una coppia di Audio Nirvana 8" fullrange, sotto i 60Hz non vado.
mi stanno arrivando una coppia di 15" 4ohm 30 watts magnavox vintage in ottime condizioni.
voglio fare una biamplificazione lasciando il ta10.1 sui fullrange e un ampli TA2020 per questi woofer.

domanda da ignorante, sapendo che cambiando i condensatori d'ingresso di questi ampli con altri di valore minore si può fare un passa alto, OK non è questo che mi interessa; ma, al posto dei condensatori d'ingresso, non è possibile mettere una induttanza per fare un passa basso?
se si, quali valori per fare passa basso a 150hz, 120 hz, 100hz,.... e così via per fare varie prove sulle frequenze d'incrocio tra di due altoparlanti.
Grazie per le risposte e scusate ma di elettronica non ne capisco niente, e ringrazio chi finora nei forum ha insegnato molto.

Saluti

Francesco
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 907
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  Barone Rosso il Dom 21 Dic 2008 - 11:21

@embty2002 ha scritto:Salve,


domanda da ignorante, sapendo che cambiando i condensatori d'ingresso di questi ampli con altri di valore minore si può fare un passa alto, OK non è questo che mi interessa; ma, al posto dei condensatori d'ingresso, non è possibile mettere una induttanza per fare un passa basso?

Francesco

NO!

Quel condensatore viene messo li per bloccare la componente continua generata da ta 2024 risp. 2020 (e altri modelli). Quindi il condensatore non si tocca.

Se proprio vuoi avventurarti in tweaking creativi puoi fare un passa-banda, un condensatori con una bobina in serie, ma non mi sembra una grande idea.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8021
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  embty2002 il Dom 21 Dic 2008 - 13:47

Quindi, l'unica soluzione a parte i crossover attivi, è di realizzare il classico crossover passivo sul woofer, giusto?
suggerimenti a riguardo?
considerando che è un woofer da 4 ohm e che lo vorrei tagliare molto in basso, dai 150HZ in giù.
avatar
embty2002
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.11.08
Numero di messaggi : 907
Località : CT
Occupazione/Hobby : non si capisce??!!
Impianto : Motu ultralite mk1 per biamplificazione dipolo, woofer R1524, coassiali Focal PC165 da car audio. amplificazioni: hypex ucd180 sui woofer, Classe A The Wall sui medio-alti.
Analogico: giradischi Thorens TD-150 mkII , fonorivelatore Goldring 1024, pre H06 by Vicè

Tornare in alto Andare in basso

Re: passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  Barone Rosso il Dom 21 Dic 2008 - 15:25

@embty2002 ha scritto:Quindi, l'unica soluzione a parte i crossover attivi, è di realizzare il classico crossover passivo sul woofer, giusto?
suggerimenti a riguardo?
considerando che è un woofer da 4 ohm e che lo vorrei tagliare molto in basso, dai 150HZ in giù.

Se si tratta di un sub, penso che il filtro sul woofer sia la soluzione migliore.
Di progetti ne trovi di tutti i tipi dal classico LC ai filtri pi greco o T, googla un po sul tema.

Se si tratta di bi amping normale e hai un diffosore commerciale, togli la piastrina e lascia che i filtri del diffusore facciano il loro lavoro senza aggiungere nulla.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8021
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  Fabio il Lun 22 Dic 2008 - 2:21

Puoi tentare di usare dei fltri attivi in ingresso fatti con degli operazionali.
Qualcosa del genere è descritto anche qui:
http://www.linkwitzlab.com/filters.htm
Per la scelta delle frequenze di taglio e dell'ordine dei filtri, dovresti pero conoscere la risposta in frequenza degli altoparlanti montati nelle loro casse, se non con misura diretta almeno con un simulatore.
Cosa che comunque dovresti conoscere anche nel caso di crossover passivi.
Devi anche badare che l'efficenza dei due tipi di trasduttori sia compatibile, altrimenti uno dei due stadi che interponi andrà amplificato o attenato.
Puoi anche adotarlo solo per il woofer e lasciare il full range libero di riprodurre ciò che arriva a riprodurre, come avviene spersso per i SUB hifi.
In genere in questo caso la pendenza del passabasso è di almeno 12db.
Per contro, più cose aggiungi alla catena e più le fonti di distorsione e rumore aumentano.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: passa basso per t-amp con induttanza?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum