T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Quale micro hifi scegliere?
Oggi alle 21:22 Da synth

» hifi car una passione infinita!
Oggi alle 21:17 Da synth

» scelta impossibile!
Oggi alle 21:11 Da synth

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Oggi alle 21:03 Da vinse

» Sostituire SMSL Ad18 con ampli classe A/AB
Oggi alle 20:47 Da giucam61

» Primo DAC
Oggi alle 19:19 Da Raidern

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Oggi alle 18:07 Da renatao

» [VENDO] Alientek D8 (no ali) 55 euro + spedizione
Oggi alle 15:32 Da lello64

» Ortofon 2m red 50,00 + s.s
Oggi alle 13:44 Da kalium

» [an]luxman l3
Oggi alle 1:49 Da maddave

» [an]pioneer sa 6500
Oggi alle 1:45 Da maddave

» vendo scythe kro craft + amplificatore tda 7498 sanwu + alimentatore
Ieri alle 23:36 Da 22b5g41b5dw

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Ieri alle 18:11 Da Briann

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Ieri alle 17:36 Da bob80

» Antenna per Grundig R30
Ieri alle 10:57 Da nerone

» concerto prog
Ven 18 Mag 2018 - 17:29 Da alfio quinza

» Siena coppia di JB3F nere John Blue Audio 600 euro
Ven 18 Mag 2018 - 15:00 Da filippodei

» hallyster Sound S-70. Chiarimenti sull'Upgrade del crossover
Ven 18 Mag 2018 - 13:34 Da Pumasognatore

» Klipsch CLONE- info
Ven 18 Mag 2018 - 13:31 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ven 18 Mag 2018 - 2:31 Da zimone-89

» La pulizia dei dischi in vinile - Guida definitiva
Gio 17 Mag 2018 - 22:45 Da fritznet

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Gio 17 Mag 2018 - 21:47 Da goodkat

» Tierney Sutton - Paris Sessions
Gio 17 Mag 2018 - 20:34 Da goodkat

» (BS) Onkyo integra A 8450
Gio 17 Mag 2018 - 19:15 Da solitario

» vendo ecc81 e ecc83 6c4p
Gio 17 Mag 2018 - 18:24 Da erduca

» [CE] Vendo TPA 3116 2.1 con filtro passa basso per subwoofer
Gio 17 Mag 2018 - 10:22 Da FastFonz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 17 Mag 2018 - 0:41 Da GP9

» T amp per jbl l150
Mer 16 Mag 2018 - 23:00 Da Blacksheep

» Subwoofer per Klipsch La Scala
Mer 16 Mag 2018 - 21:50 Da audiophile.1963

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Mer 16 Mag 2018 - 18:56 Da il mascetti

Statistiche
Abbiamo 11643 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pastaman

I nostri membri hanno inviato un totale di 812510 messaggi in 52793 argomenti
I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
Nadir81
 
diechirico
 
CHAOSFERE
 
giucam61
 
fritznet
 
mumps
 
nerone
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15528)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9504)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 61 utenti in linea: 3 Registrati, 1 Nascosto e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

p.cristallini, Sasa, synth

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Messaggio  Fabio il Ven 11 Feb 2011 - 9:55

@Miclaud ha scritto:Io ho in mente di realizzare una biamplificazione con ta2024 ma, e mi correggeranno gli esperti se dico fesserie, un'impostazione dual mono "pura" non è possibile in quanto il ta2024 non può essere messo a ponte per raddoppiarne la potenza.

Non colgo il nesso tra "dual mono" e "ponte"
Assemblati in dual mono, li puoi usare in biamplificazione, oppure devi sacrificare un canale.
Partendo dal fatto che la potenza è il prodotto tra tensione è corrente, con la biamplificazione attiva, ossia con un crossover a monte, avrai un incremento random di dinamica ma non raddoppi matematicamente la potenza.
Un segnale composto presenta dei picchi in tensione da intermodulazione, la biamplificazione allontana il clipping quando le due frequenze sono amplificate separatamente ma è una condizione specifica, non puoi dire con questo che la potenza di targa raddoppia.
Il miglioramento sarà meno significativo se la biamplificazione è passiva, entrambi i finali amplificano tutto lo spettro e il vantaggio si riduce al fatto che l'impedenza del carico è più alta per le frequenze non riprodotte dal quel trasduttore, e non sovraccarica solo in corrente.
Comunque, la configurazione a ponte non raddoppia ma, teoricamente, quadruplica la potenza.
I canali del TA2024 sono già a ponte, non puoi fare il ponte di un ponte.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Messaggio  Miclaud il Ven 11 Feb 2011 - 10:51

Ti ringrazio per la correzione, non sono pratico della materia e come ho accennato preferivo l'"avallo" di qualcuno più tecnico Wink

@Fabio ha scritto:
@Miclaud ha scritto:Io ho in mente di realizzare una biamplificazione con ta2024 ma, e mi correggeranno gli esperti se dico fesserie, un'impostazione dual mono "pura" non è possibile in quanto il ta2024 non può essere messo a ponte per raddoppiarne la potenza.

Non colgo il nesso tra "dual mono" e "ponte"
Assemblati in dual mono, li puoi usare in biamplificazione, oppure devi sacrificare un canale.
Partendo dal fatto che la potenza è il prodotto tra tensione è corrente, con la biamplificazione attiva, ossia con un crossover a monte, avrai un incremento random di dinamica ma non raddoppi matematicamente la potenza.
Un segnale composto presenta dei picchi in tensione da intermodulazione, la biamplificazione allontana il clipping quando le due frequenze sono amplificate separatamente ma è una condizione specifica, non puoi dire con questo che la potenza di targa raddoppia.
Il miglioramento sarà meno significativo se la biamplificazione è passiva, entrambi i finali amplificano tutto lo spettro e il vantaggio si riduce al fatto che l'impedenza del carico è più alta per le frequenze non riprodotte dal quel trasduttore, e non sovraccarica solo in corrente.
Comunque, la configurazione a ponte non raddoppia ma, teoricamente, quadruplica la potenza.
I canali del TA2024 sono già a ponte, non puoi fare il ponte di un ponte.
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Messaggio  Link70 il Ven 11 Feb 2011 - 11:09

@albamaiuscola ha scritto:
De simone Biagio ha scritto:Hai notizie indirette da parte del tuo amico o anche tu hai sentito i due ampli e hai preferito gli hypex?

Purtroppo solo indirette: ci doveva pilotare le Magneplanar, e ha scelto gli Hypex per la timbrica meno asciutta. Negli altri parametri mi disse che la bagarre era stretta, e si equivalevano. Fai tu Smile

Tieni conto comunque di quanto abbiamo speso di solo materiale: l'equivalente commerciale come fascia di prezzo sta sui 2500-3000 euro... guarda infatti quanto costano gli ampli assemblati su base Hypex:

http://www.ciaudio.com/products/D200MKII
3500$

http://www.6moons.com/audioreviews/genesis5/reference.html
$4,850

Se volete, quando sono pronti gli Hypex, posso mettere a disposizione i miei finali per un confronto.

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Messaggio  flovato il Ven 11 Feb 2011 - 14:07

De simone Biagio ha scritto:
@flovato ha scritto:
Il costo non può essere un problema perchè siamo abituati fin troppo bene con i T
Qual'è il migliore per provarci ?
Mi attizza da matti dual mono è sempre stato un mio sogno, ho avuto 15 anni fa due finali mono di cui proprio non riesco a ricordare il nome. Erano due scatolotti con il frontale rosso traspartente comprati da Borsari e Sarti a Bologna.
Non riesco proprio a ricordarmeli ma suonavano anche da spenti da quanto erano belli.
Erano i miei amati albarry



Che sogni mi farai fare stanotte, e si suonavano anche da spenti, quanto erano belli.

Siiii, siii erano proprio quelli mitico Clap Clap Clap Dribbling Dribbling Dribbling Oki Oki Oki
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: E' possibile assemblare 2 finali mono con 2 chip T2024 ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum