T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Oggi alle 23:15 Da giucam61

» Emu 1212m pci ex
Oggi alle 23:07 Da franz 01

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 22:44 Da Alessandro Marchese

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 21:21 Da Luca Marchetti

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 20:43 Da potowatax

» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Oggi alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Oggi alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Oggi alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:11 Da lello64

» il dubbio...
Oggi alle 16:10 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 16:08 Da pallapippo

» Steely Dan
Oggi alle 14:54 Da lello64

» Fx-Audio D802
Oggi alle 14:05 Da Kha-Jinn

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Ieri alle 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Ieri alle 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Ieri alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Ieri alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Ieri alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Ieri alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Ieri alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Ieri alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Ieri alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Ieri alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Ieri alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Ieri alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Ieri alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Ieri alle 11:24 Da Zio

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795362 messaggi in 51578 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 75 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

domar, giucam61, H. Finn, jogas, vito

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Dynavoice Challenger M-65 EX

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 0:46

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/DynavoiceChallengerM65EX/tabid/242/Default.aspx

Buona lettura!

Sono gradite critiche, eventuali correzioni d'inesattezze e altri pareri che vorrete esprimere Smile
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Patrick il Gio 3 Feb 2011 - 1:36

Ciao Alfredo, finita di leggera adesso, tutta d'un fiato. Come sempre molto ben scritta, molto interessante. Correggimi se sbaglio, riassumendo:

1) Definition DF-6 più coerenti, raffinate e neutre ma un pò "velate" in alto, difetto già riscontrato in altre Dynavoice.

2) Challenger M65 EX più "divertenti", più dinamiche, più brillanti ed aperte ma pompate agli estremi gamma, con una scena meno estesa, più schiacciata e con una gamma media meno piacevole.

Grazie mille.
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 2:49

Patrick ha scritto:Ciao Alfredo, finita di leggera adesso, tutta d'un fiato. Come sempre molto ben scritta, molto interessante. Correggimi se sbaglio, riassumendo:

1) Definition DF-6 più coerenti, raffinate e neutre ma un pò "velate" in alto, difetto già riscontrato in altre Dynavoice.

2) Challenger M65 EX più "divertenti", più dinamiche, più brillanti ed aperte ma pompate agli estremi gamma, con una scena meno estesa, più schiacciata e con una gamma media meno piacevole.

Grazie mille.

Si Patrick, la tua è una buona sintesi di quelle che sono state le mie impressioni Smile

Solo una precisazione... le DF-6 non le trovo velate sugli alti, le trovo semplicemente "poco energiche".
Il concetto di suono velato esclude quello di suono trasparente mentre le DF 6, con amplificatori e sorgenti brillanti, si riequilibrano abbastanza bene.

A loro non difetta la trasparenza (né la definizione) ma solo la forza della gamma alta.
Nel mio immaginario velato vuol dire offuscato, annebbiato, poco lucido insomma Smile

Ti ringrazio per averla letta Smile
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Patrick il Gio 3 Feb 2011 - 2:56

Alfredo Di Pietro ha scritto:
Il concetto di suono velato esclude quello di suono trasparente mentre le DF 6, con amplificatori e sorgenti brillanti, si riequilibrano abbastanza bene.

A loro non difetta la trasparenza (né la definizione) ma solo la forza della gamma alta.
Nel mio immaginario velato vuol dire offuscato, annebbiato, poco lucido insomma Smile

Ti ringrazio per averla letta Smile

Grazie a te per la recensione e grazie anche per la precisazione. Ok
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Josto il Gio 3 Feb 2011 - 10:55

c'è un piccolo errore sullo spessore delle pareti del cabinet, 1,8 mm è decisamente sottile Laughing
avatar
Josto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.10
Numero di messaggi : 656
Località : Ichnusa
Occupazione/Hobby : Ciarlatano
Provincia (Città) : Volubile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  merkutio il Gio 3 Feb 2011 - 10:59

Complimenti Alfredo, molto ben scritta.
possedendo un paio di Dynavoice condivido in pieno la tua disamina

grazie per la recensione

Giuseppe
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  nd1967 il Gio 3 Feb 2011 - 11:08


Ciao Alfredo,
ho letto velocemente la tua disamina sulle M65... e mi ripropongo di rileggerla con calma.

Posso già dire che concordo molto su questa tua affermazione proprio a conclusione del testo

"ecco perché i generi moderni sono forse più godibili sulle M-65, dotate di un'inconfutabile punta di ruffianeria"

Infatti per me che ascolto all'90 per cento musica "rock (nel senso ampio del termine) e un 10 per cento jazz, questi diffusori paiono proprio un ottimo acquisto.


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 12:27

Josto ha scritto:c'è un piccolo errore sullo spessore delle pareti del cabinet, 1,8 mm è decisamente sottile Laughing

Uno spessore di quasi due cm ti sembra sottile?
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 12:29

merkutio ha scritto:Complimenti Alfredo, molto ben scritta.
possedendo un paio di Dynavoice condivido in pieno la tua disamina

grazie per la recensione

Giuseppe

Grazie Giuseppe, sono contento del tuo feedback.
I giudizi di chi convive con un oggetto sono molto importanti.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 12:32

nd1967 ha scritto:
Ciao Alfredo,
ho letto velocemente la tua disamina sulle M65... e mi ripropongo di rileggerla con calma.

Posso già dire che concordo molto su questa tua affermazione proprio a conclusione del testo

"ecco perché i generi moderni sono forse più godibili sulle M-65, dotate di un'inconfutabile punta di ruffianeria"

Infatti per me che ascolto all'90 per cento musica "rock (nel senso ampio del termine) e un 10 per cento jazz, questi diffusori paiono proprio un ottimo acquisto.


Bene Andrea Smile

Con questo modello la Dyna ha voluto proporre un diffusore emozionale, ricco di feeling.
Visti i risultati, è pienamente riuscita nell'intento.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Stentor il Gio 3 Feb 2011 - 12:34

Alfredo Di Pietro ha scritto:

Solo una precisazione... le DF-6 non le trovo velate sugli alti, le trovo semplicemente "poco energiche".
Il concetto di suono velato esclude quello di suono trasparente mentre le DF 6, con amplificatori e sorgenti brillanti, si riequilibrano abbastanza bene.

A loro non difetta la trasparenza (né la definizione) ma solo la forza della gamma alta.
Nel mio immaginario velato vuol dire offuscato, annebbiato, poco lucido insomma Smile

Ti ringrazio per averla letta Smile

Ciao Alfredo,

letta la prova...purtroppo Sad ... Prima ero intenzionato a comprare del DF-6 da mettere al posto delle mie Proson Event 6 ma avevo un dubbio sulle loro prestazioni in gamma alta che tu mi hai confermato Sad

Il fatto che si riequilibrano con ampli brillanti lo puoi spiegare meglio? ....parlando terra a terra e partendo da una ipotetica neutralità vuoi dire che per farle andare bene ci voglio ampli che sparano sulle alte frequenze (e quindi non raffintissimi in genere se presentano questi problemi) ?...tu con che ampli le hai provate?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  nd1967 il Gio 3 Feb 2011 - 12:44

Alfredo Di Pietro ha scritto:
Josto ha scritto:c'è un piccolo errore sullo spessore delle pareti del cabinet, 1,8 mm è decisamente sottile Laughing

Uno spessore di quasi due cm ti sembra sottile?

Alfredo... hai scritto 1 VIRGOLA 8 mm cioè 0,2 cm

Dovevi scrivere 18 MM Wink


_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Josto il Gio 3 Feb 2011 - 12:52

Alfredo Di Pietro ha scritto:Uno spessore di quasi due cm ti sembra sottile?

~2 cm <> ~2 mm Wink
avatar
Josto
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.09.10
Numero di messaggi : 656
Località : Ichnusa
Occupazione/Hobby : Ciarlatano
Provincia (Città) : Volubile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 3 Feb 2011 - 12:57

Grazie Alfredo per la lunga ed accurata prova, che mi ripropongo,di leggere tutta dopo, una prima considerazione,comunque che mi sento di fare è che visivamente il tw mi sembra decisamente sotto tono, e di fattura decisamente economica, forse questo spiega qualche perplessità sulla gamma alta di questo diffusore.


Ultima modifica di De simone Biagio il Gio 3 Feb 2011 - 13:04, modificato 1 volta
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 13:03

nd1967 ha scritto:
Alfredo Di Pietro ha scritto:
Josto ha scritto:c'è un piccolo errore sullo spessore delle pareti del cabinet, 1,8 mm è decisamente sottile Laughing

Uno spessore di quasi due cm ti sembra sottile?

Alfredo... hai scritto 1 VIRGOLA 8 mm cioè 0,2 cm

Dovevi scrivere 18 MM Wink


Miiiiiiiiiiii hai ragione Embarassed

Già corretto grazie Smile
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 13:10

Stentor ha scritto:Il fatto che si riequilibrano con ampli brillanti lo puoi spiegare meglio? ....parlando terra a terra e partendo da una ipotetica neutralità vuoi dire che per farle andare bene ci voglio ampli che sparano sulle alte frequenze (e quindi non raffintissimi in genere se presentano questi problemi) ?...tu con che ampli le hai provate?

Il setup di prova lo trovi prima delle impressioni d'ascolto (Fenice MKT II e Rotel RB 1070).

E' l'annoso problema degli interfacciamenti caro Stentor...
Come avviene in amore, per raggiungere un buon equilibrio, i caratteri devono essere opposti.

A cassa morbida, amplificatore brillante (non un trapano beninteso...).
A cassa brillante amplificatore morbidoso.

Ribadisco, ma l'ho detto tante volte, che non è la qualità che difetta ma l'energia degli acuti nelle DF-6.
Ci vuole solo un'elettronica che gli dia un piccolo aiutino, per il resto sono perfette.
Anche ponendo l'X-Change su "+ 4" si ottiene un discreto rinvigorimento.
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Stentor il Gio 3 Feb 2011 - 13:50

Alfredo Di Pietro ha scritto:Ribadisco, ma l'ho detto tante volte, che non è la qualità che difetta ma l'energia degli acuti nelle DF-6.
Ci vuole solo un'elettronica che gli dia un piccolo aiutino, per il resto sono perfette.
Anche ponendo l'X-Change su "+ 4" si ottiene un discreto rinvigorimento.

Mmm Mmm Mmm qui mi sa che sia più il diffusore sotto tono che problemi di interfacciamento Sad ..... al TA2024 si possono imputare tutti i difetti del mondo ma meno che quello di una mancanza in gamma acuta Sad

Peccato ...i diffusori mi piacevano tanto !


PS due curve non fanno mai un rettilineo ....piccole variazioni per avere ancora maggiore sinergia si possono fare ma una cassa morbidosa (e quindi scarsa) unita ad un amplificatore "brillante" (altro sinonimo di scarso) non saranno mai paragonabili a due oggetti ben suonanti.

Non sto dicendo questo delle Dynavoice che non ho sentito (magari hai sbagliato qualcosa tu con i cavi, la messa in fase elettrica, la fase assoluta ...parametri di cui non parli mai) ma è un ragionamento più ampio.

Il giudizio sulle Dynavoice è invece esclusivamente il tuo Smile

Ciao

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  elenesther il Gio 3 Feb 2011 - 13:59

Stentor ha scritto:PS due curve non fanno mai un rettilineo ....piccole variazioni per avere ancora maggiore sinergia si possono fare ma una cassa morbidosa (e quindi scarsa) unita ad un amplificatore "brillante" (altro sinonimo di scarso) non saranno mai paragonabili a due oggetti ben suonanti.

Stentor...
6 piacevolmente sottile
Laughing Laughing Laughing
avatar
elenesther
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.01.10
Numero di messaggi : 614
Località : roma
Occupazione/Hobby : informatico /danza
Provincia (Città) : variabile tendente al sereno
Impianto :
Sorgente: pc
Dac/Pre: m-audio prof. 610
Ampli: Dayton DTA-100a
Diffusori: Mission 732i



Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 14:32

Stentor ha scritto: Mmm Mmm Mmm qui mi sa che sia più il diffusore sotto tono che problemi di interfacciamento Sad ..... al TA2024 si possono imputare tutti i difetti del mondo ma meno che quello di una mancanza in gamma acuta Sad

Peccato ...i diffusori mi piacevano tanto !


PS due curve non fanno mai un rettilineo ....piccole variazioni per avere ancora maggiore sinergia si possono fare ma una cassa morbidosa (e quindi scarsa) unita ad un amplificatore "brillante" (altro sinonimo di scarso) non saranno mai paragonabili a due oggetti ben suonanti.

Non sto dicendo questo delle Dynavoice che non ho sentito (magari hai sbagliato qualcosa tu con i cavi, la messa in fase elettrica, la fase assoluta ...parametri di cui non parli mai) ma è un ragionamento più ampio.

Il giudizio sulle Dynavoice è invece esclusivamente il tuo Smile

Ciao

Perchè non vieni a trovarmi?
Te le faccio sentire dal vivo.

Ogni oggetto Hi Fi, come i cristiani, ha una sua personalità che può piacere come no.
Le DF-6 ne hanno una ben precisa, sintomo di un progetto coerente con il risultato che si voleva ottenere.
Tra tante qualità qualche neo (che per taluni potrebbe essere anche un pregio) è una cosa perfettamente normale.
Succede anche nei diffusori da 20.000 euro e più...

Le fasi sono a posto, direi che è il minimo sindacale.
Chi è quel "recensore" che dichiari di fare i suoi test con i parametri elettrici sballati???

Dai su... Muble


Ultima modifica di Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 14:35, modificato 2 volte
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Solomon il Gio 3 Feb 2011 - 14:33

Complimenti per la prova accurata. Conferma il conveniente rapporto "qualità-prezzo" della triade proson-dynavoice-qln (un mio amico ha un sub qln che va molto bene). Per quanto non prodotti raffinati e completi penso possano andare bene per un impianto tuttofare, ed immagino che con ampli muscolosi e brillanti anche le DF-6 possano migliorare.

Ricordo che non ho per niente amato le DF-5, quella che per molti può essere una "velatura", per me era totale assenza di dettagli ed armoniche fondamentali per classificare il diffusore come "timbricamente corretto". Ma non escludo che le DF-6 possano essere un pelo più corrette.

Per la Challenger le avevo trovate per un amico di seconda mano. Trovarle a 160-190 euro può davvero essere un affare. Usate ad esempio con un ampli usato in classe A/B vedi un NAD C350. Potrebbero determinare un vero AFFORDABLE hi-fi, da usare con dac o anche una scheda audio come sorgente.


Facciamo scorrere i WATT in queste svedecinesi, ne hanno bisogno.





_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  bonghittu il Gio 3 Feb 2011 - 14:38

Stentor ha scritto:
PS due curve non fanno mai un rettilineo ....piccole variazioni per avere
ancora maggiore sinergia si possono fare ma una cassa morbidosa (e quindi scarsa)
unita ad un amplificatore "brillante" (altro sinonimo di scarso) non saranno mai
paragonabili a due oggetti ben suonanti.

Quanta verità in queste parole Smile

Sarebbe interessante confrontarle con prodotti
nella stessa fascia di prezzo.

avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3519
Località : Mammarranca River (CA)
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - SuperPro 707 + NAD C350 + Mosscade 502




Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Gio 3 Feb 2011 - 14:40

Solomon ha scritto:Complimenti per la prova accurata. Conferma il conveniente rapporto "qualità-prezzo" della triade proson-dynavoice-qln (un mio amico ha un sub qln che va molto bene). Per quanto non prodotti raffinati e completi penso possano andare bene per un impianto tuttofare, ed immagino che con ampli muscolosi e brillanti anche le DF-6 possano migliorare.

Ricordo che non ho per niente amato le DF-5, quella che per molti può essere una "velatura", per me era totale assenza di dettagli ed armoniche fondamentali per classificare il diffusore come "timbricamente corretto". Ma non escludo che le DF-6 possano essere un pelo più corrette.

Per la Challenger le avevo trovate per un amico di seconda mano. Trovarle a 160-190 euro può davvero essere un affare. Usate ad esempio con un ampli usato in classe A/B vedi un NAD C350. Potrebbero determinare un vero AFFORDABLE hi-fi, da usare con dac o anche una scheda audio come sorgente.


Facciamo scorrere i WATT in queste svedecinesi, ne hanno bisogno.

Ti ringrazio Smile

Con l'RB 1070 da 130 watt minimi per canale le M-65 erano davvero esplosive...
Gli assoli di Billy Cobham erano fantastici.
In effetti i 6 watt dei Fenice sono pochini anche se la timbrica è meravigliosa.
Li ritengo comunque sufficienti per un ascolto "condominiale".

In tal senso le più sensibili DF-6 si comportano meglio.

Ciao!
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Stentor il Gio 3 Feb 2011 - 14:45

Solomon ha scritto:totale assenza di dettagli ed armoniche fondamentali per classificare il diffusore come "timbricamente corretto". Ma non escludo che le DF-6 possano essere un pelo più corrette.


Azzz hai detto poco Sad ..... difficile che le DF-6 siano radicalmente diverse....però visto come suonano le Proson mi sembra strano .... se così fosse davvero sarebbe meglio riciclarle come legna Shocked

Forse nel tuo caso c'era davvero un abbinamento sbagliato.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Feb 2011 - 14:49

Stentor ha scritto:

così fosse davvero sarebbe meglio riciclarle come legna Shocked



pardon Ivano, ma le casse che van bene come carburante per il barbeque sono le klipsch rb81, come suggeriva il forumista pp ... Very Happy
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Stentor il Gio 3 Feb 2011 - 15:02

schwantz34 ha scritto:
Stentor ha scritto:

così fosse davvero sarebbe meglio riciclarle come legna Shocked



pardon Ivano, ma le casse che van bene come carburante per il barbeque sono le klipsch rb81, come suggeriva il forumista pp ... Very Happy

Lol eyes shut

Beh con tutto il rispetto per le Dynavoice non possono essere accostate alle Klipsch che sono di una categoria assolutamente superiore Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Dynavoice Challenger M-65 EX

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 6 1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum