T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» consiglio su nuovi vinili 180g e ristampe
Oggi alle 0:28 Da giucam61

» cosa manca....il giradischi!
Oggi alle 0:20 Da dinamanu

» Diffusori alta efficienza e potenza
Oggi alle 0:09 Da mumps

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Ieri alle 23:10 Da magistercylindrus

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 19:36 Da Omobono76

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 18:05 Da mumps

» dac o scheda audio per pc
Ieri alle 16:22 Da albertob

» classe d scheda amplificata
Ieri alle 14:54 Da 22b5g41b5dw

» (VI) Fx audio d802
Ieri alle 14:20 Da velelfo

» Lettore audio portatile Dodocool DA106
Ieri alle 13:30 Da daniele

» Sony uhp h1
Ieri alle 13:26 Da franzfranz

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Ieri alle 12:31 Da giucam61

» Confronto preampli a valvole
Ieri alle 10:39 Da sound4me

» * QUESITO: Ampli valvola con Trasformatore uscita insolito
Ieri alle 9:42 Da dinamanu

» dipolo glass by Gaddari
Ieri alle 9:16 Da adriano gaddari

» Yamaha AS-2100
Ieri alle 9:14 Da frugolo80

» consiglio dac nuovo max 200 euro
Ven 15 Dic 2017 - 23:21 Da dinamanu

» Dansal Audio Promozioni sconti riservati al T Forum
Ven 15 Dic 2017 - 19:38 Da RAIS

» Suggerimenti primo impianto giradischi, ampli e casse
Ven 15 Dic 2017 - 19:34 Da giucam61

» La sintesi - Un curioso caso
Ven 15 Dic 2017 - 19:19 Da lello64

» musica liquida
Ven 15 Dic 2017 - 16:43 Da primula

» Denon PMA-700z
Ven 15 Dic 2017 - 16:16 Da pim

» Galactron pre + finale
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Nad c 352
Ven 15 Dic 2017 - 14:53 Da verderame

» Consiglio AMP/Cuffie
Ven 15 Dic 2017 - 12:14 Da mumps

» prezzo da fare ad un amico x mio impianto ventennale
Gio 14 Dic 2017 - 23:34 Da primula

» Indiana Line Diva 552 (VT)
Gio 14 Dic 2017 - 23:06 Da mumps

» Fiio e10 vs d03k
Gio 14 Dic 2017 - 21:21 Da ninja77

» Diffusori attivi 200/300 euro
Gio 14 Dic 2017 - 19:13 Da Lorenzo90

» Volume bassissimo: colpa del pre-phono?
Gio 14 Dic 2017 - 17:22 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11229 membri registrati
L'ultimo utente registrato è avantrax

I nostri membri hanno inviato un totale di 802546 messaggi in 52005 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
mumps
 
Masterix
 
lello64
 
nerone
 
pim
 
dinamanu
 
joe1976
 
primula
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Masterix
 
lello64
 
mumps
 
joe1976
 
dinamanu
 
ftalien77
 
nerone
 
pim
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9308)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 33 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 31 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

scontin, timido

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Gio 3 Feb 2011 - 7:51

@Stentor ha scritto:
Oppure comprati un'altro Slap Hehe Hehe Hehe

Invece di prendermi in giro Laughing dimmi dove hai preso il tuo alimentatore (sembrava un toroidale).
Ho già trovato sulla tua recensione sorry.

Hello


Ultima modifica di flovato il Gio 3 Feb 2011 - 16:08, modificato 1 volta
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  caliber il Gio 3 Feb 2011 - 10:36

Bene, come sospettavo, non mi sono stupito nell'ascoltarlo tutta la sera ma ho avuto la conferma che questo scatolotto è veramente un affare, suona bene o male (a memoria è meglio non spingersi oltre Embarassed ) come le altre implementazioni di ta2024 che ho sentito/avuto ma a differenza loro o costa decisamente meno o non è da imboxare/modificare pesantemente, di certo è quello che consiglierei qualora qualcuno volesse iniziare ad ascoltare la classe T. Tra l'altro il mio è la versione senza i condensatorini verso massa (leggo sulla pcb versione 10.10.10) i cap di filtro messi vicino ad uno mio originale di rs sembrano veramente dei panasonic fc

@schwantz34 ha scritto:
ot, ciao caliber , ma il claymore lo usi ? cosa ti piace di siffatto oggetto? hai provato lo stadio phono? qualche feedback?
[...]
Ciao, rispondo volentieri all'ot perchè quest'ampli misconosciuto in Italia è il mio grande amore da diversi anni, l'avevo preso proprio perchè sapevo che era dotato di uno stadio phono superbo ed in quel periodo ascoltavo prevalentemente lp, ed infatti ha un rumore di fondo pressochè nullo, una dinamica ed una trasparenza che per ora nella mia limitata esperienza non ho ancora trovato in altri integrati (e neppure con lo yaqin collegato a diversi ampli).
Il Claymore per me ha tra le sue caratteristiche migliori quelle di essere veloce ed asciutto, con una riserva di potenza notevole senza mai impastare anche a volumi molto allegri, di contro ad alcuni questa "asciuttezza" potrebbe non piacere, non ha un pre-out, l'ingresso cuffie è inutile perchè bisogna fisicamente staccare i cavi dalle casse, e le stesse uscite accettano solo banane.
Purtroppo rimane in camera nella casa dei miei collegato alle jbl, impensabile portarli nel loculo dove vivo a Torino ed inutili per i volumi che posso permettermi. Usato, ammesso di riuscire a trovarlo, si prende veramente a poco, contando ancora che non era proprio un ampli da centro commerciale anche nel prezzo
Fine OT
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Feb 2011 - 10:41

dengs, e parliamo di un integrato di ben 26 anni fa ...hai capito 'sti vecchietti ... :-)
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15534
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Gio 3 Feb 2011 - 21:27

Ascoltato per due ore di seguito.
Suona meglio del Trends TA 10.1

Avete letto bene, suona meglio del Trends TA 10.1
Non so che altro aggiungere considerando che è liscio la cosa è ancora più sorprendente.
Ci ho messo tutta la cattiveria nel trovargli difetti ma ne ha ben pochi.
Spazialità da paura, aria tra tutti gli strumenti, adesso bene anche le alte, la musica fluisce semplicemente senza
freni come se fosse acqua fresca.
Ha acquisito maggior dinamica, nessuna fatica d'ascolto durante le due ore.
I bassi più rotondi e meno profondi rispetto al KingRex ma godibilissimi.

Alimentazione "rigorosamente" a batteria, fa passare il bello ma sente anche il brutto.

Secondo voi cosa dovevo fare adesso ?.

Ne ho comprato un'altro e come supponevo il prezzo è andato su.
Vabbè 5 euro ma intanto 5 euro su 30 sono il circa il 15% (taccagno) Laughing

Il venditore dal quale avevo acquistato il primo ha stranamente la vetrina vuota (aroomcool)
Per un'attimo nel mio ebay mi era apparsa una lista di SA-36 con un'offerta compralo subito a 18$ ma non sono riuscito più a ritrovarlo.
Comprato da savebase a 35 euro spedito (savebase purtroppo quello del collare elettrico per cani) Mad

Accattatevillo, accattatevillo. Razz
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Stentor il Gio 3 Feb 2011 - 21:45

@flovato ha scritto:
Suona meglio del Trends TA 10.1

Avete letto bene, suona meglio del Trends TA 10.1

Mi perdoni se non ti credo ?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  emmeci il Gio 3 Feb 2011 - 23:06

@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
Suona meglio del Trends TA 10.1

Avete letto bene, suona meglio del Trends TA 10.1

Mi perdoni se non ti credo ?

Smile Sarebbe bello fare qualche altro confronto tra i due ed in catene... diverse! Se qualcuno, possessore del Trends in Zona Roma è disponibile io il mio SA-36 lo metto volentieri a disposizione.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Gio 3 Feb 2011 - 23:50

@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
Suona meglio del Trends TA 10.1

Avete letto bene, suona meglio del Trends TA 10.1

Mi perdoni se non ti credo ?

Certo Smile prova e poi se non è cosi ti compro SA-36 agli stessi soldi che lo hai pagato.
Se invece ho ragione io pizza e birra. Wink

Test alla pari (integrato vs integrato) alimentazione a batteria.

Se non giochiamo non ci divertiamo. Razz

Ho appena finito di ascoltare il KingRex in quanto a musicalità è ancora the best.
Sono arrivato alle stesse vostre conclusioni è cioè bisogna averli entrambi e goderseli senza farsi troppi problemi su quale sia il migliore in senso assoluto (anche perchè non c'è) Laughing
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  sondav il Gio 3 Feb 2011 - 23:57

@flovato ha scritto:
Suona meglio del Trends TA 10.1
Avete letto bene, suona meglio del Trends TA 10.1
Razz

Io lo utilizzo con il B1 di Nelson Pass e migliora ulteriormente; anche secondo me suona in maniera sorprendente in rapporto al prezzo.

Non ho il Trends per un confronto ma ho una Sure 2024 abbastanza moddata
http://www.tforumhifi.com/t12869-finale-sure-ta2024c-moddato-4500-euro-ss-incluse
e direi che l'SMSL non sfigura affatto se alimentato a batterie... anzi

Penso comunque di sostituirgli i cap di ingresso e le induttanze con altre in aria... chissa che non migliori ulteriormente

Saluti Davide
avatar
sondav
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.11.08
Numero di messaggi : 397
Località : Cagliari
Occupazione/Hobby : Fotografia, Musica
Provincia (Città) : Mah...
Impianto : Daphile su Thin Client IGEL, Panasonic DMP-BDT220, DAC Douk Audio Xmos, TEAC A-H01, Tannoy SIXES 611



Tornare in alto Andare in basso

SMSL SA 36 con TA 2024 ordinato...

Messaggio  alexandros il Mar 8 Feb 2011 - 17:01

Ebbene si , vista la dipartita del mio Trends TA 10.1 (frittura mista di chip..) l'ho ordinato da ...HongKong e speriamo che arrivi........ vedremo! una domanda a chi l'ha già preso o lo conosce, ma è assolutamente necessario modificare i condensatori d'ingresso (tagliano i bassi tipo tipo il T-Amp originale?) o anche no? ciao Alexandros
avatar
alexandros
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...



Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Biagio De Simone il Mar 8 Feb 2011 - 18:13

Peccato che questo costruttore non abbia in catalogo un ampli con 2050, o no
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  M@X il Mar 8 Feb 2011 - 19:14

@alexandros ha scritto:Ebbene si , vista la dipartita del mio Trends TA 10.1 (frittura mista di chip..) l'ho ordinato da ...HongKong e speriamo che arrivi........ vedremo! una domanda a chi l'ha già preso o lo conosce, ma è assolutamente necessario modificare i condensatori d'ingresso (tagliano i bassi tipo tipo il T-Amp originale?) o anche no? ciao Alexandros
Il tuo trends "fritto" che fai lo tieni?non è che lo vendi per pezzi di ricambio?potrei essere interessato..
avatar
M@X
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.12.10
Numero di messaggi : 57
Località : Milano
Impianto : Muse M15 EX2 + Indiana Line TH 241

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Cella il Mar 8 Feb 2011 - 20:38

Max complimenti per l'intuizione. Hai trovato in un colpo solo tutti i componenti che cercavi per modificare il tuo.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Mar 8 Feb 2011 - 21:20

@alexandros ha scritto:Ebbene si , vista la dipartita del mio Trends TA 10.1 (frittura mista di chip..) l'ho ordinato da ...HongKong e speriamo che arrivi........ vedremo! una domanda a chi l'ha già preso o lo conosce, ma è assolutamente necessario modificare i condensatori d'ingresso (tagliano i bassi tipo tipo il T-Amp originale?) o anche no? ciao Alexandros

Avendo imparato a conoscere il forum sono quasi certo che i cambiamenti suggeriti hanno un senso il problema è che quel tipo di operazioni non sono alla portata di tutti.
Mi sto attrezzando per provarci ma alla soglia dei 50 anni comincio ad avere qualche problemino di vista, hai visto mai che mi saldo il pollice con l'indice al posto del condensatore. Laughing

Per quel che posso cercherò di descriverti sinteticamente le mie impressioni riguardo ai tre chip lisci che ho in casa entrambi alimentati a batteria (cosa particolarmente importate col SA-36 che sente di più le schifezze).

Il SA-36 in gamma medio alta al primo impatto risulta un po freddino ma dopo poco ti accorgi di quanto sia fantastico ti giuro che faccio fatica a rimettere il KingRex perché in quella sezione è insuperabile.

I problemi iniziano quando giri la manopola dopo ore dodici e da li in poi satura e perde un pelino di dinamica.
Il Trends risulta più chiuso rispetto al SA-36 ma tiene meglio il volume.
Entrami sono carenti in gamma bassa rispetto al KingRex che in quella sezione gli da decisamente la birra.
Non che i bassi non siano piacevoli anzi ma sono troppo rotondi e meno definiti.

A bassi volumi il KingRex straccia tutti per musicalità ma in questo periodo dei tre ascolto di più il SA-36.
La notte è più indicata al KingRex il giorno per gli altri due. Smile

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Cella il Mar 8 Feb 2011 - 21:35

Mi trovi d'accordo su parecchi punti, io ad esempio di notte preferisco il TA2020.

A basso volume, il minor dettaglio unito all'impossibilità di sentire le frequenze più basse, genera l'impressione di sentire un suono migliore.

Io questo fine settimana vado a Limena, perciò se ti procuri i condensatori e mi trovi una presa elettrica, te li potrei sostituire. Pensaci e fammi sapere.

Adesso non ho tempo di cercarlo, ma Silver Black ha messo il link alle modifiche da fare al Trends.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Mar 8 Feb 2011 - 21:51

christian.celona ha scritto:Mi trovi d'accordo su parecchi punti, io ad esempio di notte preferisco il TA2020.

A basso volume, il minor dettaglio unito all'impossibilità di sentire le frequenze più basse, genera l'impressione di sentire un suono migliore.

Io questo fine settimana vado a Limena, perciò se ti procuri i condensatori e mi trovi una presa elettrica, te li potrei sostituire. Pensaci e fammi sapere.

Adesso non ho tempo di cercarlo, ma Silver Black ha messo il link alle modifiche da fare al Trends.

Ti aspetto a porte aperte, vai in MP ma non riuscirò a procurarteli in tempo.
Se ci pensi tu ti invito anche a cena (oppure in qualche posticino sui colli) da Limena a casa mia sono 5 minuti.
PS: Ci sarà anch'io al gran galà dell'alta fedeltà.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Mar 8 Feb 2011 - 22:20

Santi fusibili, dio li benedica.
Ho inavvertitamente toccato il case con il jack durante un cambio integrato e puff....
Tutto morto.
Per fortuna che il KingRex SLAP ha un fusibile in uscita che ha fatto il suo dovere e cioè si è fuso. Don't know

Per stasera mi sà niente musica. Crying or Very sad

Ho controllato con l'alimentatore di riserva. Please

Per fortuna funziona tutto sembra proprio solo il fusibile. Heart broken

Mamma mia, ho rimesso l'alimentatore di serie mi sembra di ascoltare una radiolina tascabile. Sick
Che impressione, non ero più abituato a questo suono stridente.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  ghido il Mer 9 Feb 2011 - 19:02

questo venditore (savebase) ha prezzi e spese di spedizione abbastanza variabili a seconda da dove spedisce, attualmente per poco meno di 33€ si prende con spedizione dagli states, quasi quasi... Smile
avatar
ghido
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.11
Numero di messaggi : 50
Località : Veneto
Impianto : WD TV Live, ampli SA-36 TA 2024, diffusori EPI T/E-100, cavi di segnale e di potenza autocostruiti... funziona Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Gio 10 Feb 2011 - 19:54

@ghido ha scritto:questo venditore (savebase) ha prezzi e spese di spedizione abbastanza variabili a seconda da dove spedisce, attualmente per poco meno di 33€ si prende con spedizione dagli states, quasi quasi... Smile

Arrivato anche il secondo SA-36 acquistato da savebase.
Manca il cavo di riduzione alimentazione.
Meglio comprarlo in cina, costa meno ed è completo.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Link70 il Gio 10 Feb 2011 - 20:23

@flovato ha scritto:
@ghido ha scritto:questo venditore (savebase) ha prezzi e spese di spedizione abbastanza variabili a seconda da dove spedisce, attualmente per poco meno di 33€ si prende con spedizione dagli states, quasi quasi... Smile

Arrivato anche il secondo SA-36 acquistato da savebase.
Manca il cavo di riduzione alimentazione.
Meglio comprarlo in cina, costa meno ed è completo.

Fai collezione? Laughing

Link70
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  ghido il Gio 10 Feb 2011 - 20:50

@flovato ha scritto:
@ghido ha scritto:questo venditore (savebase) ha prezzi e spese di spedizione abbastanza variabili a seconda da dove spedisce, attualmente per poco meno di 33€ si prende con spedizione dagli states, quasi quasi... Smile

Arrivato anche il secondo SA-36 acquistato da savebase.
Manca il cavo di riduzione alimentazione.
Meglio comprarlo in cina, costa meno ed è completo.

ma da fuori EU li fanno poi pagare i 5,50€ di sdoganemento? altre tasse o dazi non dovrebbero esserci visto l'importo esiguo... Ironic
avatar
ghido
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.11
Numero di messaggi : 50
Località : Veneto
Impianto : WD TV Live, ampli SA-36 TA 2024, diffusori EPI T/E-100, cavi di segnale e di potenza autocostruiti... funziona Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Gio 10 Feb 2011 - 20:58

@ghido ha scritto:
ma da fuori EU li fanno poi pagare i 5,50€ di sdoganemento? altre tasse o dazi non dovrebbero esserci visto l'importo esiguo... Ironic

Sotto certi importi (35 euro circa) lasciano passare e per questo che non conviene mai comprarne due in una sola spedizione.
Io nei due casi non ho pagato nulla.
Quasi sempre passano senza problemi.
Sto aspettando l'alimentatore pincellone e il cavo Mogami degli USA, quando arrivano vi faccio sapere se ci sono stati problemi.

La cosa ridicola è che ho pagato il cavo tanto quanto l'ampi. Shocked
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  ghido il Lun 14 Feb 2011 - 23:12

preso l'SA-36 da savabase per poco meno di 35€... e già che c'ero anche il pince-ALI a 9€ dall'altro rivenditore di HK

...adesso armiamoci di pazienza nell'attesa... Very Happy
avatar
ghido
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.11
Numero di messaggi : 50
Località : Veneto
Impianto : WD TV Live, ampli SA-36 TA 2024, diffusori EPI T/E-100, cavi di segnale e di potenza autocostruiti... funziona Smile

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Lun 14 Feb 2011 - 23:36

@ghido ha scritto:preso l'SA-36 da savabase per poco meno di 35€... e già che c'ero anche il pince-ALI a 9€ dall'altro rivenditore di HK

...adesso armiamoci di pazienza nell'attesa... Very Happy

A me il pincellone deve ancora arrivare.
Cmq ho il sospetto che con le batteria non ci sia gara.
Staremo a vedere o meglio ascoltare. Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  flovato il Lun 14 Feb 2011 - 23:41

@Miclaud ha scritto:
Non ho mai trovato una soluzione, ho preferito separare direttamente le alimentazioni con due batterie Wink

Ciao, mi sto orientando verso la tua stessa soluzione mi puoi dare qualche consiglio.
Come hai fatto con gli spazi, hai un solo caricabatterie e lo alterni, e i cavi ?

Grazie. Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  brasa il Mar 15 Feb 2011 - 8:31

Dopo la "fusione" del Lepai ho ordinato questo ampli e ieri dopo circa una settimana mi è arrivato ( l'ho comprato dal solito venditore però con spedizione dall'UK)
Per il momento è alimentato con un Zetagi 143 in attesa del PincellAli...
Devo dire che per il momento mi ritengo soddisfatto anche se ho sentito che per esprimersi al meglio ha bisogno di qualche(intorno alle 50) ora di rodaggio ed inoltre in attesa che mi arrivi il Dac da Hk per il momento come sorgente stò usando il mio lettore Dvd.
Quando la catena sarà completà saprò e potrò esprimermi meglio Wink

Saluti

Marco
avatar
brasa
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 01.01.11
Numero di messaggi : 77
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Informatica, Auto e moto, Audio
Provincia (Città) : :)
Impianto : Amplificatore S.M.S.L. SA-36 ( TA 2024 ) Alimentatore Pincellone + Diffusori KEF Coda 7 + DAC DAC DIR9001 PCM1793 OPA2134 by S.M.S.L. + Musiland Monitor 02 US

http://www.marcobrogi.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lo stupore che mi colse (S.M.L.S. SA-36)

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum