T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 7:09 Da Luca Marchetti

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 1:17 Da donluca

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 0:06 Da uncletoma

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:01 Da valterneri

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 20:45 Da Phanther68

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 20:42 Da Kha-Jinn

» NuforceDDa 120
Ieri alle 19:04 Da GP9

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 17:22 Da Leletag

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» Dac
Ieri alle 13:45 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ven 17 Nov 2017 - 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ven 17 Nov 2017 - 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ven 17 Nov 2017 - 0:51 Da sound4me

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799913 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
nerone
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
Masterix
 
fabio.n
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 35 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 30 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

antbom, enrico massa, fritznet, nerone

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Quali minidiffusori?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quali minidiffusori?

Messaggio  JuniorG il Mer 26 Gen 2011 - 0:58

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum.

Devo acquistare dei diffusori per un uso molto particolare. Li devo infatti mettere sui due comodini di destra e sinistra del letto, per addormentarmi la sera a tarda ora, ascoltando TV, musica da CD, e radio internet ad alto bitrate.
Non posso disturbare nessuno pertanto il volume di ascolto è tassativamente bassissimo, al limite della percettibilità.
Pensavo di usare un t-amp, con un attenuatore passivo autocostruito di 5 o 6 dB su ciascuna uscita, per portare l'eventuale rumore di fondo dell'ampli a livelli inudibili.

Il punto è che non so quale diffusori acquistare. Dovranno avere queste caratteristiche:

- schermati (non voglio dormire a 50 cm da campi magnetici intensi).
- altezza massima 270 mm (ho una mensolina che non mi permette di meglio).
- massima linearità, dato che ascolterò a volume bassissimo.
- buona estensione di frequenza in basso (diciamo almeno 60 Hz a -3dB, anche se so che è dura).
- possibilmente nere o di colore scuro

Non ho grossi problemi di budget, ma direi che per quello che mi servono, non sono disposto a spendere più di circa 250 euro, anche se la cifra è ambpiamente "trattabile".

Avevo puntato la indiana line musa 105, anzi... stavo proprio per comprarle, anche perchè le ho trovate nuove scontatissme, ma... Orrified mi sono accorto in extremis che sono tra i pochi diffusori di questa marca a non essere schermati!

E così adesso non so proprio che pesci pigliare. Sapreste darmi qualche spunto?

Credo che dei monitor near field entry level facciano al caso mio, ma è difficile trovarne con una buona estensione in basso. Per dire, mi piacerebbero le Genelec 8020B (abbandonando l'idea t-amp dato che sono già amplificate, ma non so se faccio bene perchè poi come eliminerei il rumore di fondo non potendo mettere un attenuatore passivo tra ampli e altoparlanti?), ma dato che costano più di 500 euro a coppia e siamo fuori budget di brutto!

JuniorG
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.01.11
Numero di messaggi : 2
Località : Venezia
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Musical Fidelity B1. Casse: Sonus Faber Concertino 1a serie. Monitor attivi: Audio Pro A4-14 Mk2. Sorgente: PC con scheda audio Asus Xonar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  Cella il Mer 26 Gen 2011 - 1:16

Io ho utilizzato degli altoparlanti per auto e li ho inseriti direttamente nella struttura del letto:


La foto purtroppo l'ho fatta al buio; anziché usare il coassiale ho installato una seconda coppia di tweeter; non ho inserito nessuna attenuazione in uscita ed ho preferito un suono un po' più soft rispetto agli altri impianti.

Come amplificatore ho utilizzato una scheda Sure sfusa, mentre all'interno dell'enorme cassa ho creato un divisorio e rivestito con i filtri che si usano nelle cappe da cucina.

Ovviamente ai lati del letto ho i comodini e sopra una enorme mensola.

Per il fruscio, se ti riferisci a quello, si elimina cambiando l'alimentatore o usando una batteria, mentre le schermature per i magneti si trovano nei negozi specializzati.


Ultima modifica di christian.celona il Mer 26 Gen 2011 - 1:30, modificato 1 volta

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  fritznet il Mer 26 Gen 2011 - 1:19

Ciao, sei già passato alla sezione "presentazioni? Smile

Ad una risposta provvedo io: sei sicuro che ti serva un attenuatore passivo?
Mai sentito un ampli basato su TA2020,TA2024, TA2021 (i soli chip che conosco) rumoroso in modo udibile .
Se "rinunci" a un pò di pressione in basso puoi tenere il volume un filino più alto,senza perdere in leggibilità del messaggio musicale, le basse frequenze sono pochissimo attenuate dai divisori in muratura, dalle porte ancora meno.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9280
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  Cella il Mer 26 Gen 2011 - 1:41

Ma francamente a bassissimi volumi le basse frequenze non le sentirà comunque per la sensibilità delle nostre orecchie e comunque io ho ragionato parecchio su questa disposizione che è particolarmente problematica in quanto l'ascoltatore sarà in posizione non ottimale e bisognerà fare in modo di udire la riflessione del suono sulle frequenze più basse, pertanto ho variato la disposizione dei tweeter ma ho dovuto limitare la risposta alle alte frequenze, e dopo molte prove empiriche, sono giunto alla conclusione che ne a cupola, ne a tromba, ma solo due scadenti tweeter potevano risolvermi il problema.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  fritznet il Mer 26 Gen 2011 - 1:49

christian.celona ha scritto:Ma francamente a bassissimi volumi le basse frequenze non le sentirà comunque per la sensibilità delle nostre orecchie e comunque io ho ragionato parecchio su questa disposizione che è particolarmente problematica in quanto l'ascoltatore sarà in posizione non ottimale e bisognerà fare in modo di udire la riflessione del suono sulle frequenze più basse, pertanto ho variato la disposizione dei tweeter ma ho dovuto limitare la risposta alle alte frequenze, e dopo molte prove empiriche, sono giunto alla conclusione che ne a cupola, ne a tromba, ma solo due scadenti tweeter potevano risolvermi il problema.

Infatti oltre alla difficoltà di isolare le basse frequenze c'è anche la curva di sensibilità dell'udito.
Ascoltare musica sdraiati sul letto con le casse alle spalle ...
Mi sa che l'immagine stereo ne esce un pò penalizzata.

avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9280
Località : Gniva
Provincia (Città) : nibiruland
Impianto : lol-fi


Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  Cella il Mer 26 Gen 2011 - 1:58

Tieni presente che in un letto matrimoniale o a due piazze, l'ascoltatore è sempre più vicino ad un tweeter e per giunta trovandosi sul comodino, di fatto è prossimo ad una delle due orecchie. La maggior direttività delle frequenze completa il quadro e l'unica tecnica sfruttabile è quella della riflessione sulla parete frontale, per questa ragione i tweeter sono perpendicolari all'asse del letto e all'altra via. In questi casi per avere l'impressione di sentire meglio, si attenuano gli acuti sopra i 16KHz, in modo da non rovinarsi un timpano.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  JuniorG il Mer 26 Gen 2011 - 11:28

Ciao Christian, ciao Fritz. Scusatemi eventuali errori ma purtroppo sono costretto a postare con il telefonino.
Christian mi era venuta la tua stessa idea, cioè installare sullo schienale del letto due altoparlanti da macchina. Ho un letto matrimoniale che mi pare di capire è simile al tuo, quindi si presta bene a tale "modifica". Però è un blocco unico con i comodini ed è incastrato a destra e sinistra dalle pareti della stanza, per cui spostarlo è una pena. L'ho già fatto una volta per mettere le prese da incasso, e non è stata una passeggiata. Al solo pensiero di spostarlo di nuovo mi viene da vomitare! Per questo ho ripiegato su una soluzione con due piccole casse indipendenti, che in aggiunta è anche meno "invasiva " per il letto...
Venendo al suono, ieri ho sperimentato un po' con 2 casse da PC ed è vero: la risposta fisiologica dell'orecchio non ci consente purtroppo di percepire i bassi a bassissimo volume, come d'altronde sospettavo anch'io. A proposito, Christian per caso hai provato a vedere se andando di equalizzazione pesante si riesce a compensare decentemente?
Mi sa che una buona soluzione dovrebbe essere un monovia di ottima qualità (cono molto leggero) caricato in bass reflex ed equalizzato per benino, anche per evitare i problemi di direttività a cui Christian accennava. O forse bisognerebbe puntare al dettaglio? In tal caso vedrei bene addirittura un minidiffusore elettrostatico, o uno con medioalto a nastro...
Immaginavo poi che col t-amp non avrei avuto problemi di rumore di fondo. Grazie Fritz per la conferma. Può darsi che allora basti un attenuatore all'ingresso (leggi manopola del volume) con il vantaggio di preservare il dettaglio sonoro. Farò degli esperimenti quando mi arriverà il Topping TP10 MK4 appena ordinato.

JuniorG
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 26.01.11
Numero di messaggi : 2
Località : Venezia
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Musical Fidelity B1. Casse: Sonus Faber Concertino 1a serie. Monitor attivi: Audio Pro A4-14 Mk2. Sorgente: PC con scheda audio Asus Xonar

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quali minidiffusori?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum