T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 1:19 Da fritznet

» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 0:35 Da fabio.n

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:08 Da nerone

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 23:54 Da valterneri

» CAIMAN SEG
Ieri alle 23:25 Da Masterix

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ieri alle 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ieri alle 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ieri alle 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ieri alle 18:45 Da Nico_ba02

» Domani è Black Friday.....
Ieri alle 17:54 Da uncletoma

» normalizzare il volume
Ieri alle 17:03 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 16:41 Da timido

» Mediaplayer WD TV
Ieri alle 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ieri alle 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ieri alle 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ieri alle 12:05 Da ftalien77

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 12:04 Da ftalien77

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 10:04 Da antbom

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ieri alle 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ieri alle 0:51 Da sound4me

» Consiglio Sostituzione FullRange
Ieri alle 0:07 Da giucam61

» AIUTO sostituzione laser Pioneer pd6500
Gio 16 Nov 2017 - 19:09 Da Massimo Peluso

» scelta diffusori da pavimento - klipsch r26 ??
Gio 16 Nov 2017 - 13:16 Da athxp

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 16 Nov 2017 - 10:10 Da giucam61

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 9:52 Da giucam61

» DSD Amanero + filtro passivo: il miglior DAC?
Gio 16 Nov 2017 - 9:42 Da embty2002

» Diffusori da scaffale autocostruiti
Gio 16 Nov 2017 - 6:31 Da marco55

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Gio 16 Nov 2017 - 6:13 Da Zio

» (BS) Yamaha A500
Mer 15 Nov 2017 - 23:08 Da solitario

Statistiche
Abbiamo 11149 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabio.n

I nostri membri hanno inviato un totale di 799835 messaggi in 51863 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
fritznet
 
nerone
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
timido
 
fabio.n
 
andreavnc
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9279)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


multipresa filtrata

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 0:52

De simone Biagio ha scritto: In pratica si torna al discorso del collegamento diretto sulla rete distribuita dalla nostra amata compagnia elettrica anche se c'è da dire che il cavo elettrico prima di arrivare ai nostri apparecchi più volte viene interrotto dalla tipologia del nostro impianto elettrico, ricordo ancora gli occhi della moglie di un amico che tornata a casa dal lavoro, si trovo di fronte l' elettricista che stava tagliando i muri dellìabitazione per fare un collegamento diretto fra contatore e l'impianto, su indicazione dell'ormai folle marito che chiedeva ormai nel delirio di purezza del segnale elettrico, se si potesse baipassare il contatore per attaccarsi direttamente sulla rete, ora avendo il mio amico un amplificazione in classe A che consumava come un treno, ho sempre avuto il sospetto che non fosse solo una questione d'orecchio

Beh non esageriamo... se ti fai una ciabatta come dio comanda ...un bel TNT-TTS per collegarla alla presa e compri il filtro che ti ho segnalato della kemp ottieni un ottimo compromesso

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 0:56

Provo senzaltro la tua soluzione, anche perche mia moglie, nel caso di collegamento diretto col contatore , la spina shuko saprebbe certamente dove mettermela
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 0:59

De simone Biagio ha scritto:Provo senzaltro la tua soluzione, anche perche mia moglie, nel caso di collegamento diretto col contatore , la spina shuko saprebbe certamente dove mettermela

Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  albamaiuscola il Mer 26 Gen 2011 - 9:31

@Stentor ha scritto:un bel TNT-TTS per collegarla alla presa

Guarda Ivano che c'è anche moooolto di meglio del TTS Laughing

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 9:46

@albamaiuscola ha scritto:
@Stentor ha scritto:un bel TNT-TTS per collegarla alla presa

Guarda Ivano che c'è anche moooolto di meglio del TTS Laughing

Verissimo Smile ...solo che quello costa poco Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 10:56

Alberto, Ivano , sto pensando di costruirmi la cibatta, partendo dalla vimar che ho ferma in casa, stanotte però mi è venuto qualche dubbio circa l'architettura della stessa: 1) per il collegamento a stella o diretto, pensato di usare 10 cavi colorati da elettricista magari intrecciati, vedremo poi come, ed inguainati in qualche modo , anche qui chiedo la vostra collaborazione,quale dovrebbe essere la sezione dei cavi, si può avere un cordone con sezioni di cavo diverse per esempio 4 coppie da 1,5 ed una da 2,5 per il finale, la terra va collegata in serie su un cavo del genere, la sezione finale non risulterebbe appena appena fuori misura, come collegare lato shuko, se invece per collegamento a stella si intende solo i tre cavi nel cordone che poi diventano 5 coppie più massa nella vimar, tutto sarebbe sicuramente più praticabile, ma forse i vantaggi sarebbero ridotti di molto. 2) Ivano molto interessante il filtro che ai postato, fra l'altro vedo che hanno disponibili diversi cordoni d' alimentazione molto belli , ma non riesco a vederne i prezzi, il dubbio comunque ritornando al fitro kemp è se inserendolo alla prima presa come da te consigliato nel caso di collegamento a stella i benefici sulle altre prese non sarebbero vanificati, cosa che probabilmente non accadrebbe nel collegamento trazidizionale in serie? Meglio, se i cavi viaggiano in maniera indipendente, come il filtro potrebbe far sentire i suoi benefici sulle prese successive? study Scusatemi per le eresie ,ma sto tentando di capire
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 11:28

Ho aperto in questo momento dopo anni d' abbandono la multipresa vimar supportato dal mio fedele caccivite beta (HIFI), devo dire che è uno spettacolo, niente a che vedere con le lamelle che tendono ad allargarsi dopo solo pochi utilizzi, il collegamento bello anche quello, almeno dal lato visivo credo sia in serie o a cascata e cioe va da una presa a quella successiva, con una cura dei cavi, parlo di disegno, notevole, i conduttori dovrebbero essere da 1 ,questa credo sia l'architettura che potrebbe avere giovamento dall l'utilizzo del filtro Kemp, o forse mi sbaglio Comunque , la sezione dei cavi potrebbe andar bene o è piccola? Converrebbe fare il collegamento a stella anche senza utilizzare il filtro kemp. Azz... mi accordo solo adesso che mi avete costretto a fare il mio primo intervento diy......... Ho aperto la vimar.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  albamaiuscola il Mer 26 Gen 2011 - 11:30

Allora, se hai una Vimar come questa



il mio consiglio è di non metterci le mani. Primo perchè c'è pochissimo spazio all'interno per lavorare (un cablaggio a stella ci starà con difficoltà, figuriamoci un filtro), secondo perchè con la 22V non si scherza, e occorre fare le cose per bene.
Collegaci solamente un buon cordone di alimentazione e sei a posto.

Se invece vuoi fartene una, puoi fare come ho fatto io



con fruti Vimar universali serie Eikon, contenitore in plastica, cableggio a stella, e filtro solo sui frutti dedicati a sorgente e pre.
Costicchia però, di materiali ho speso circa 60 euro.

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 11:35

De simone Biagio ha scritto: 2) Ivano molto interessante il filtro che ai postato, fra l'altro vedo che hanno disponibili diversi cordoni d' alimentazione molto belli , ma non riesco a vederne i prezzi, il dubbio comunque ritornando al fitro kemp è se inserendolo alla prima presa come da te consigliato nel caso di collegamento a stella i benefici sulle altre prese non sarebbero vanificati, cosa che probabilmente non accadrebbe nel collegamento trazidizionale in serie? Meglio, se i cavi viaggiano in maniera indipendente, come il filtro potrebbe far sentire i suoi benefici sulle prese successive? study Scusatemi per le eresie ,ma sto tentando di capire

Ciao ...i vantaggi con quel filtro li hai se colleghi tutto a stella (usa cavi di sezione uguale) !!! ...in serie è molto peggio!

Il filtro deve lavorare in parallelo a tutte le prese contemporaneamente Smile ...non limita in alcun modo la dinamica ma ottieni risultati veramente notevoli !

Il costo del Filtro è circa € 130,00 ...i cordoni di alimentazione della Kemp sono eccezionali e costano poco: io li utilizzo nel mio impianto tutto alimentato Kemp.

Il low power per le sorgenti costa meno di € 100,00 mentre l'hi power per i finali costa circa € 150,00

Il Plus è eccellente e io lo uso su pre e finale ma questo costa molto (oltre € 300,00)

Il reference lo ho provato ma per me non ne vale la pena

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 11:38

@albamaiuscola ha scritto:
Se invece vuoi fartene una, puoi fare come ho fatto io


con fruti Vimar universali serie Eikon, contenitore in plastica, cableggio a stella, e filtro solo sui frutti dedicati a sorgente e pre.
Costicchia però, di materiali ho speso circa 60 euro.

Segui il consiglio di Alba ...però non mettere filtri ...se hai i soldi inserisci quello della kemp sul primo frutto Smile

PS se fosse possibile avere una ciabatta con corpo metallico da collegare alla calza schermante del cavo che poi la porterà alla presa di corrente sarebbe il top !

Ricablare la ciabatta che hai tu è un suicidio Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  acvtre il Mer 26 Gen 2011 - 11:39

Ma l'interruttore può fare così tanto male?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 11:41

@acvtre ha scritto:Ma l'interruttore può fare così tanto male?

Di sicuro è inutile perché io se posso no spengo gli apparecchi e almeno li lascio in standby.

Poi nessuna ciabatta di pregio ha l'interruttore Hehe Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  emmeci il Mer 26 Gen 2011 - 11:52

@Stentor ha scritto:
@acvtre ha scritto:Ma l'interruttore può fare così tanto male?

Di sicuro è inutile perché io se posso no spengo gli apparecchi e almeno li lascio in standby.

Poi nessuna ciabatta di pregio ha l'interruttore Hehe Hehe Hehe

... al massimo le orecchie da coniglietto ed il muso da porcellino!!! Laughing Laughing Laughing
E comunque, se l'iterruttore è di qualità, interrompe entrambe i fili ed è del giusto amperaggio... non vedo che male possa fare! Decisamente quelli che vedo montati sulle ciabbatte commerciali sono economicissimi e di sicuro scaldano se la corrente richiesta complessivamente è alta.
A questo punto è comunque lecito domandarsi se proprio ci serve o...no!
Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 11:54

@emmeci ha scritto:
A questo punto è comunque lecito domandarsi se proprio ci serve o...no!
Mauro

Infatti !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Charli48 il Mer 26 Gen 2011 - 12:03

avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1841
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 12:22


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 15:31

@albamaiuscola ha scritto:Allora, se hai una Vimar come questa



il mio consiglio è di non metterci le mani. Primo perchè c'è pochissimo spazio all'interno per lavorare (un cablaggio a stella ci starà con difficoltà, figuriamoci un filtro), secondo perchè con la 22V non si scherza, e occorre fare le cose per bene.
Collegaci solamente un buon cordone di alimentazione e sei a posto.

Se invece vuoi fartene una, puoi fare come ho fatto io



con fruti Vimar universali serie Eikon, contenitore in plastica, cableggio a stella, e filtro solo sui frutti dedicati a sorgente e pre.
Costicchia però, di materiali ho speso circa 60 euro.
La prima che hai detto, in effetti mi chiedevo come poteva essere fatto un bun cordone di alimentazione. la seconda lo assemblata varie volte per lavoro anche con più frutti ed iin effetti di spazio cenè a sufficenza,ora a parte il collegamento a stella, da saldare credo all'ingresso della ciabatta, rimarebbe sempre il problema del cordone di alimentazione ,cioè quale, e dell' eventuale uso del filtro kemp o simili,serve? Se stò sbagliando potrei avere uno schema di una ciabatta ben fatta punto punto? il contenitore d'alluminio può servire, cibatte con protezione tipo apc a mezza luna servono nell'audio o meglio tenerci attacati pc televisori e home theater. grazie Biagio P.S. Alberto, lo sò che con la 220 non si gioca, però capire come si collega il cordone d'alimentazione a le eventuali 5 coppie di fili più massa, mi sembra una cosa interessante, comunque ho piena fiducia nel mio salvavita, scerzo ovviamente.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Mer 26 Gen 2011 - 15:46

Se hai 600 eurozzi che ti avanzano ti compri la ciabatta Kemp che ha pure un bel cordone di alimentazione incluso Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 17:46

@Stentor ha scritto:Se hai 600 eurozzi che ti avanzano ti compri la ciabatta Kemp che ha pure un bel cordone di alimentazione incluso
Purtroppo gli eurozzi non avanzano mai, ma poi vuoi mettere il piacere di farsela da solo, no ha prezzo. Volevo giusto capire come preparare la pappa buona, al bimbo che stà per nascere. da buona casalinga adoro i manicaretti fatti in casa.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Biagio De Simone il Mer 26 Gen 2011 - 20:11

E poi, ho bisogno di un pò di palestra per acquisire un pò di manualità.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10275
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Stentor il Gio 27 Gen 2011 - 0:25

De simone Biagio ha scritto:E poi, ho bisogno di un pò di palestra per acquisire un pò di manualità.
Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  hotube il Mer 26 Ott 2011 - 13:18

@Stentor ha scritto:
PS se fosse possibile avere una ciabatta con corpo metallico da collegare alla calza schermante del cavo che poi la porterà alla presa di corrente sarebbe il top !
Mi faresti capire a cosa serve avere un corpo metallico? Ci sono altri vantaggi se non si ha un cavo schermato? E se si scegliesse un cavo schermato con che tipo di calza?
Il cavo che dovrei collegare alla ciabatta è lungo circa 4 metri ed è affiancato ad un cavo di segnale dell'antenna che comunque è generalmente scollegato dalla presa.
avatar
hotube
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 31.03.10
Numero di messaggi : 174
Località : Lecce
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://www.mpgallery.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  dude il Mer 26 Ott 2011 - 14:16

Stentor ti spiegherà cosa intendeva comunque io ti consiglierei il Pirelli screenflex o il lapp olflex entrambi cavi abbastanza economici e validi oppure con un po' di pazienza potresti farti il Tts che però lungo 4 metri diventa un biscione. Io ho sempre collegato la calza alla terra lato spina dall'altro lato la calza non è collegata trovi una bella spiegazione qui:
http://www.audiokit.it/itaeng/Consigli&Trucchi/CaviTerminaz/Mainsstream/Mainsstream.htm
I cavi li puoi trovare qui
http://www.danaudio.it/
I prezzi non sono bassissimi ma ci puoi trovare di tutto compresa la spina bals che è molto buona

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  hotube il Mer 26 Ott 2011 - 17:12

Che differenza c'è tra i vari Pirelli: 4 x 2,5mm2, 3 x 2,5mm2, 2 x 1,5mm2, ecc. Quale conviene scegliere? Certo che alla fine viene a costare una cosuccia per quelle che sono le mie esigienze, 4 metri. Mi chiedevo una cosa: che senso ha usare un cavo schermato quando tutto l'impianto elettrico è con normali fili di rame? C'è un modo per controllare se il segnale che prelevo dalla presa è "sporco" e quindi varrebbe la pena usare qualche precauzione?
avatar
hotube
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 31.03.10
Numero di messaggi : 174
Località : Lecce
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://www.mpgallery.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  dude il Mer 26 Ott 2011 - 18:27

Per un normale cavo di collegamento della ciabatta devi usare il 3X2,5
il 2X1,5 si usa per il Tts il 4X2,5 non saprei, se ne hai voglia guarda qui
http://www.tnt-audio.com/clinica/rete.html

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: multipresa filtrata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum