T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 37
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Oggi alle 0:39Snap
POPU VENUS Ieri alle 23:37kalium
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
...and Kirishima for all!Lun 27 Mar 2017 - 16:03giucam61
Cambio Amplificatore Lun 27 Mar 2017 - 15:25Lele67
I postatori più attivi della settimana
13 Messaggi - 19%
12 Messaggi - 18%
12 Messaggi - 18%
5 Messaggi - 7%
5 Messaggi - 7%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
288 Messaggi - 22%
255 Messaggi - 19%
144 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
87 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 9:50
Secondo me è una discussione senza senso.

I Mac non sono altro che PC con un case personalizzato. Il sistema operativo è caricabile su qualsiasi PC e questo dimostra che sono la stessa cosa.

Tolto il valore che uno da a quel sistema operativo (cmq utilizzabile come ovvio su qualsiais PC ..visto che l'hardware è il medesimo) sono una grandissima fregata: vendono hardware anche obsoleto a prezzi assurdi

Discorso a parte per i notebook che sono meravigliosi.

Che poi Snow Leopard sia meglio di windows 7 ...è vero ma solo in ristrettissimi ambiti: nella maggior parte dei casi no.

Che i riparatori vivano per i Pc con installato Windows è assolutamente vero visto che i Mac sono una minoranza trascurabile.

Se abitassi a Parma mi incazzerei che il comune ha sputtanato soldi per dei Mac.

Imho naturalmente
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 10:55
christian.celona ha scritto:Certo che i Mac sono delle macchine IA32 come quelli che chiami impropriamente PC, sono solo un po' fatti meglio (hanno anche hardware aggiuntivo) e soprattutto hanno un sistema operativo che riesce a fare partizioni grandi almeno come i dischi che il comune mortale può comprare al supermercato ed un BIOS al passo dei tempi.


Perdonami e credimi elude dalla polemica del momento

sono due volte che scrivi che win non può partizionare i dischi con molto spazio

Ma dove lo hai letto perdonami ?

Fatti Meglio ? Hardware buono MAC ? parli dei chipset Nvidia ? Ottimi davvero complimenti, su X86 non dovrebbero neppure produrli i chipset, intel non li vuole neppure precludono le prestazioni delle sue CPU Laughing

Fatti meglio ................................... Smile

http://www.oneapple.it/03/11/2010/problemi-ai-display-dei-nuovi-macbook-air/

http://www.melamorsicata.it/mela/2010/11/03/problemi-di-scheda-logica-per-i-nuovi-macbook-air/

Sto ancora aspettando che, mi sostituiscono il display del mio Imac che butta fuori fuliggine ogni di ma, un si vede nulla, bella politica aziendale rimandare fino alla scadenza della garanzia, per un problema accertato di scarsa qualità del prodotto

E non solo sul mio imac 24 si parte dai vecchi 20 per arrivare ai nuovi 27"

http://www.melablog.it/post/4569/problemi-legati-allo-schermo-dellimac-20

Errare è umano ma, perseverare è diabolico

Prima che mi dici che sono una segretaria uso indistintamente LINUX - UNIX - RPGIII IBM - Apple OSx e Winzozz credo, di essere un pò completo a livello informatico.

Come fai a dire che è ottimo lavorare su Mac OSx che io personalmente, odio già il finder che non posso aprire a schermo intero ?


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 12:13
@wasky ha scritto:
Come fai a dire che è ottimo lavorare su Mac OSx che io personalmente, odio già il finder che non posso aprire a schermo intero ?


Hehe
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 14:00
Shocked io ho il vago sospetto che tu non stia bene celona... scrivi cose che, oltre ad essere fuori argomento, sono solo polvere per ingarbugliare il discorso (oramai siamo abituati alle tue elucubrazioni senza capo ne' coda) oltre ad essere infarcite di inesattezze di cui alcune davvero ridicole, come windows solo per le segretarie e windows che non può partizionare dischi grandi. Ho davvero il vago sospetto tu viva nel paese di Alice delle meraviglie, perché io che vado per aziende per lavoro (non faccio l'agente segreto come te) vedo solo PC che controllano macchine che saldano, tagliano, montano, verniciano etc etc. oltre a quelli usati da segretarie, studi di progettazione, banche, enti pubblici, ospedali, architetti, ingegneri e così via.


Mi arrendo. Ti metto tra gli ignorati, perché continuare a leggere i guazzabugli che scrivi fa venire il mal di testa: fai papiri senza capo ne' coda, saltando di palo in frasca ogni volta oltre a dire tante di quelle sciocchezze tecniche da far accapponare la pelle! Don't know

Buon forum!! Smile
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:11
Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB; ho scritto che molti convertitori internamente ricavano un SP-DIF e questo chiude mezza partita, sia elettrica che ottica perché il segnale che le alimenta è lo stesso. Esiste la Firewire ed esistono le schede di rete, ma pure una seriale RS-422 sarebbe meglio e dovrebbe saperlo chi continua a scrivere in merito a soluzioni che servono a risolvere problemi con l'interfaccia USB, come l'ultima per esempio:
http://www.tforumhifi.com/t13938-usb-isolator#218391 .

Comunque è un problema di metodo di cui sono conscio: bisognerebbe separare le nozioni teoriche e le guide dal forum.

Sulla diffusione in Italia, io ho citato i dati nel mondo e sui giornali di ieri era ben scritto che in paesi del terzo mondo come il Brasile, lo stipendio di un bancario al primo impiego corrisponde ai nostri, solo che poi aumenta più rapidamente. Non ti è bastata la FIAT che vuol tornare a produrre in Italia a patto di qualche sconto economico per l'impresa.

Esiste il Sole 24 ore se ti interessa la materia, e parlano solo dello spostamento del potere economico da occidente ad oriente e del fatto che gli americani guadagnino già meno.

@Saetta
Ho mostrato un caso tipico, sulla stessa macchina e con un convertitore contemporaneo al sistema operativo, riconoscendo le migliorie di Windows 7. E' da quasi un decennio che sento favolette su questa interfaccia che risente persino i disturbi del dispositivo di puntamento e di molte altre periferiche, nonché del suo stesso polling perpetuo. Non è cosa per le masse, che quantomeno si attendono risultati omogenei e con le SP-DIF, nonostante qualcuno dubiti dei trasduttori ottici, si ottengono molto più facilmente, con valori di jitter nella norma più bassi. La bozza delle specifiche AES/EBU prevedeva un jitter sul segnale di temporizzazione del DAC di 1ns, poi raddoppiato per ragioni economiche e il segnale incorporato facendo ricorso alla tecnica NRZ, è lo stesso.

In alternativa puoi sempre sostenere che queste interfacce rimangano come vestigia; ho citato un editoriale di PC Professionale di gennaio, non di una Mac fanzine, che analizzava non l'incapacità degli utenti di staccarsi dal computer o da Windows, ma il fatto che questi non lo vogliono a priori, per familiarità con l'ambiente e con i programmi che usano.

Vale anche nel caso dell'audio e questa argomentazione pesa più delle altre, perché è la scelta finale dell'utente che ha già valutato pro e contro.

@Wasky
Io per ascoltare la musica utilizzo apparati peggiori dei tuoi; nessuno di noi due trarrebbe vantaggio dal nascondersi la vera natura dei problemi e purtroppo va cercata con attenzione nei miei scritti. Le critiche all'hardware io non le ho fortunatamente incontrate, quelle a Finder talvolta le maledico pure io, ma se dobbiamo guardare avanti non possiamo risentirci ogni volta che qualcuno critica i nostri apparecchi, come se li avessimo progettati e costruiti noi.

Windows 7 esiste in parecchie edizioni e alcune di queste contengono limiti artificiosi che sono variati nel tempo, come la Starter limitata a dischi da 160GB prima e 250GB in seguito, come scritto dalla stessa Microsoft, purtroppo nei blog e non sulla confezione del prodotto. Spero basti a chiudere sui presunti prodotti castrati di Apple, visto che è pratica comune in tutti i settori ed è una cosa che attiene alle economie di scala.

Sul fatto che Windows sia il sistema operativo delle segretarie, ho scritto "fatto" ad inizio periodo non opinione, è una semplice constatazione: sul lavoro lo uso anche io e non mi sento schernito, anche perché non tocca a me decidere cosa si acquista, men che meno cosa si è acquistato in passato.

L'impossibilità di usare i dischi più grandi di 2TB non è confinata alla versione a 32bit, tant'è che ho citato il BIOS al passo dei tempi che si chiama EFI.

Senza EFI bisognerà creare un MBR che limiterà a 2 elevato alla 32esima i blocchi, il che comporta oltre al limite di 2,19TB il limite implicito di dover usare in modo altamente inefficiente lo spazio per l'elevata dimensione dei blocchi. Purtroppo prima di leggerlo ci ho sbattuto contro, ma un minuto dopo ho compreso le ragioni.

Quando Microsoft per anni, ormai per un intero decennio annuncia modifiche al filesystem che ancora mancano e al kernel che non arriva mai, implcitamente ha annunciato il limite dei propri prodotti. Adoro i fatti, non faccio il tifoso, e nei fatti ho scritto anche della miglior qualità dei driver per Windows.

Troppo complicato? Per Piero7 si, così gli rendo ogni favore.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:17
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?
Link70
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:36
@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?

Se ci aggiungi anche il cavo digitale... quella che uso io costa più o meno il doppio.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:48
@Link70 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?

Se ci aggiungi anche il cavo digitale... quella che uso io costa più o meno il doppio.

E cosa hai tu?
Link70
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:49
@Stentor ha scritto:
@Link70 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?

Se ci aggiungi anche il cavo digitale... quella che uso io costa più o meno il doppio.

E cosa hai tu?

Halide Design Bridge, è in firma.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:50
@Link70 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?

Se ci aggiungi anche il cavo digitale... quella che uso io costa più o meno il doppio.

Ho visto ma la tua è uguale a hiface ...sempre si collega al famigerato USB che christian dice essere scadente ...non cambia nulla nel ragionamento che stava facendo Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:51
@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto:Caro Piero7 io fuori argomento ci vengo portato, anche dopo l'invito esplicito a chiudere. Comunque sul fatto che sto' male hai ragione: ho il cagotto e anche il tempo per risponderti.

L'argomento l'ho chiuso in fretta: il miglior modo di portare l'audio fuori dal computer non è l'USB;

Mi fai un esempio secco, senza tanti giri di parole, di un qualcosa migliore di Hiface per portare l'audio fuori dal computer e che costi al massimo il doppio di hiface?

Rinnovo la domanda a Christian: se dici che le cose connesse all'usb fanno schifo allora cosa c'è di meglio secondo te in un budget ragionevole?
Link70
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 405
Località : Valpolicella
Impianto : 2° incisivo superiore destro, perno in titanio.

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:52
@Stentor ha scritto:
Ho visto ma la tua è uguale a hiface ...sempre si collega al famigerato USB che christian dice essere scadente ...non cambia nulla nel ragionamento che stava facendo Smile


Scusa, non avevo letto tutto il ragionamento.
Comunque approfitto per dirti che, appena riusciamo ad incontrarci, ti faccio provare anche quella oltre all'havana ed al cavo digitale della nuforce...
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:57
In linea di massima più è veloce il bus dei dati, più la macchina ha risorse libere.

Per ora attendo questa soluzione economicissima da provare:
http://www.conexant.com/servlets/DownloadServlet/PBR-201499-004.pdf?docid=1501&revid=4

Esistono molte schede economiche che dal bus PCI escono con I2S, e molte schede con connettore HDMI, senza parlare delle schede di rete.

Un conto è sistemare l'alimentazione di un PC, altra cosa di un dispositivo che riceve dalla rete i dati consumando 5W.
Certo anche dare 5V puliti alla hiface non è un'impresa ma non tutti lo fanno e quelli che lo fanno urlano il limite maggiore del computer.

Poi dalla teoria alla pratica c'è di mezzo il mare ed onestamente non ho avuto occasione di provarle.
E non scrivetemi che è un autorete perché l'onestà non lo è mai, anche quando può sembrarlo e se scrivo qui non è per fare il galletto ma perché mi è stato e mi sarà ancora utile.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 16:59
@Link70 ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Ho visto ma la tua è uguale a hiface ...sempre si collega al famigerato USB che christian dice essere scadente ...non cambia nulla nel ragionamento che stava facendo Smile


Scusa, non avevo letto tutto il ragionamento.
Comunque approfitto per dirti che, appena riusciamo ad incontrarci, ti faccio provare anche quella oltre all'havana ed al cavo digitale della nuforce...

Oki
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 17:16
christian.celona ha scritto:In linea di massima più è veloce il bus dei dati, più la macchina ha risorse libere.

Per ora attendo questa soluzione economicissima da provare:
http://www.conexant.com/servlets/DownloadServlet/PBR-201499-004.pdf?docid=1501&revid=4

Esistono molte schede economiche che dal bus PCI escono con I2S, e molte schede con connettore HDMI, senza parlare delle schede di rete.

Un conto è sistemare l'alimentazione di un PC, altra cosa di un dispositivo che riceve dalla rete i dati consumando 5W.
Certo anche dare 5V puliti alla hiface non è un'impresa ma non tutti lo fanno e quelli che lo fanno urlano il limite maggiore del computer.

Poi dalla teoria alla pratica c'è di mezzo il mare ed onestamente non ho avuto occasione di provarle.
E non scrivetemi che è un autorete perché l'onestà non lo è mai, anche quando può sembrarlo e se scrivo qui non è per fare il galletto ma perché mi è stato e mi sarà ancora utile.


Ben venga la tua ricerca e le tue idee: se fosse superiore la schedina che hai selezionato sarei il primo ad esserne felice..... aspetto le tue impressioni.

In tutta onestà però le uscite digitali che ho provato delle schede madri e quelle su schede PCI-Ex come la Asus Xonar Essece STx sono sempre risultate inferiori a Hiface ...per cui per ora rimango sulla interfaccia USB.

Causa peraltro perorata dai maggiori costruttori di DAC hiend: Audio Research con il suo DAC 7 e l'ultimo splendido DAC 8 (che supporta grazie a driver proprietari tutte le risoluzioni), Emm Labs con il suo DAC 2, DCS con il Puccini U-Clock, MBS con il Dac IV etc....
avatar
Josto
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.10
Numero di messaggi : 656
Località : Ichnusa
Occupazione/Hobby : Ciarlatano
Provincia (Città) : Volubile

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 18:05
Finalmente una soluzione e non un elenco di problemi Laughing

Ad ogni modo i Bios Extensible FIrmware sono disponibili anche per le piattaforme non Apple (e se non mi ricordo male sono supportati già da Vista x64 SP1).

Esempio: http://www.asus.com/product.aspx?P_ID=CkMiq3rrqw3yqO5H





IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f
Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 19:01
christian.celona ha scritto:
Windows 7 esiste in parecchie edizioni e alcune di queste contengono limiti artificiosi che sono variati nel tempo, come la Starter limitata a dischi da 160GB prima e 250GB in seguito, come scritto dalla stessa Microsoft, purtroppo nei blog e non sulla confezione del prodotto. Spero basti a chiudere sui presunti prodotti castrati di Apple, visto che è pratica comune in tutti i settori ed è una cosa che attiene alle economie di scala.

windows 7 starter è una versione pensata per i netbook, quindi direi di escluderla dal discorso.

christian.celona ha scritto:L'impossibilità di usare i dischi più grandi di 2TB non è confinata alla versione a 32bit, tant'è che ho citato il BIOS al passo dei tempi che si chiama EFI..
Senza EFI bisognerà creare un MBR che limiterà a 2 elevato alla 32esima i blocchi, il che comporta oltre al limite di 2,19TB il limite implicito di dover usare in modo altamente inefficiente lo spazio per l'elevata dimensione dei blocchi. Purtroppo prima di leggerlo ci ho sbattuto contro, ma un minuto dopo ho compreso le ragioni.

non mi pare che sia così la questione se la memoria non mi inganna. anche senza un bios EFI (scusate il controsenso ma tanto per capirci) windows 7 è in grado di gestire dischi più grandi di 2.19 TB ma devono essere partizionati in modo tale da rispettare questo limite. In ogni caso, provvede da solo non appena è rilevato al primo avvio. il problema rimane sul boot, nel senso che se si vuole usare un disco più grande di 2,19 TB come HD di boot, anche se partizionato, è necessario avere la scheda madre con EFI altrimenti occorre un controller da aggiungere al bus pci-e (soluzione scelta dalla Western Digital per i suoi caviar green da 3tb). questo è però un limite delle schede madri piuttosto che di windows.

per tornare al discorso, per la cronaca il dac magic, nel mio caso, suona meglio, e di molto, in usb piuttosto che dall'uscita ottima della scheda madre.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 22:49
@Josto ha scritto:
IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f

Carina con i trasformatori ...l'hai provata alla fine ?
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Ven 28 Gen 2011 - 23:42
@Stentor ha scritto:
@Josto ha scritto:
IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f

Carina con i trasformatori ...l'hai provata alla fine ?

E' praticamente la stessa scheda integrata nella mia MB asus, posso dire che è appunto quell'uscita coassiale e/o ottica che suona in modo davvero più che adeguato, praticamente indistinguibile dall'uscite fireware.

Dunque, si può fare. E' possibile uscire l'audio dal pc, avendo una buona scheda MADRE oppure una di queste musiland con chipset VIA Tremor/ Envy24.




_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 0:25
@Solomon ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@Josto ha scritto:
IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f

Carina con i trasformatori ...l'hai provata alla fine ?

E' praticamente la stessa scheda integrata nella mia MB asus, posso dire che è appunto quell'uscita coassiale e/o ottica che suona in modo davvero più che adeguato, praticamente indistinguibile dall'uscite fireware.

Dunque, si può fare. E' possibile uscire l'audio dal pc, avendo una buona scheda MADRE oppure una di queste musiland con chipset VIA Tremor/ Envy24.


Scusa ma che scheda madre hai ???? ...io ne ho provate veramente tante: quando ho avuto tempo tutte quelle che sono uscite in vendita (problemi non ne avevo visto che in magazzino ne ho a centinaia Smile ) ...ma con tutte le prestazioni sono state scarse ...nettamente inferiori a hiface
avatar
Josto
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.09.10
Numero di messaggi : 656
Località : Ichnusa
Occupazione/Hobby : Ciarlatano
Provincia (Città) : Volubile

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 0:45
@Stentor ha scritto:
@Josto ha scritto:
IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f

Carina con i trasformatori ...l'hai provata alla fine ?

No, ho avuto paura che potesse avere driver fatti con i piedi, ma non ne escludo l'acquisto (anche se non so se dispongo di orecchio sufficientemente fino per poter poi dire come è) Very Happy


Hai per caso provato la P6T DeLuxe? Perchè dispone di una uscita coassiale e l'EMU che ho funziona anche come DAC standalone e se qualcuno ha già fatto la prova posso pensare di prendere un buon cavo e collegarla (previa riattivazione da BIOS e reinstallazione drivers Hehe ), altrimenti mi risparmio - per ora - la spesa del cavo. Hehe
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 1:00
@Josto ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@Josto ha scritto:
IT: Io un tempo avevo adocchiato sta cosa qua: http://cgi.ebay.it/24-192-PCI-Digital-Sound-Card-Musiland-Digital-Times-/260585265455?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3cac17992f

Carina con i trasformatori ...l'hai provata alla fine ?

No, ho avuto paura che potesse avere driver fatti con i piedi, ma non ne escludo l'acquisto (anche se non so se dispongo di orecchio sufficientemente fino per poter poi dire come è) Very Happy


Hai per caso provato la P6T DeLuxe? Perchè dispone di una uscita coassiale e l'EMU che ho funziona anche come DAC standalone e se qualcuno ha già fatto la prova posso pensare di prendere un buon cavo e collegarla (previa riattivazione da BIOS e reinstallazione drivers Hehe ), altrimenti mi risparmio - per ora - la spesa del cavo. Hehe

Provata ...con ali Enermax MODU87+ ...uscita digitale scarsa rispetto ad hiface Sad
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 1:39
@Saetta McQueen ha scritto:anche senza un bios EFI (scusate il controsenso ma tanto per capirci) windows 7 è in grado di gestire dischi più grandi di 2.19 TB ma devono essere partizionati in modo tale da rispettare questo limite. In ogni caso, provvede da solo non appena è rilevato al primo avvio.
È uno spazio lasciato ai produttori da Microsoft ed ha come unico effetto quello di ritardare l'adozione di EFI oltre a quello conseguente alla minor diffusione, e di conseguenza di ritardare la discesa dei prezzi per gli utenti.

Non esiste nessuna ragione tecnica per impedire anche alla versione a 32bit di leggere un filesystem organizzato a 64bit, come dimostrano gli esempi che ho citato, che funzionavano su macchine a 32bit, e come ZFS, organizzato a 128bit.

Se il sistema operativo castrato impedirà di leggere i dischi più grandi e la licenza non lo vieta, i produttori di PC economizzeranno pure sul BIOS, come già fanno su tutto il resto. La differenziazione dei prezzi delle licenze di Windows accentua ulteriormente l'effetto.

Dunque l'utente un domani anziché cambiare il disco, cambierà l'intero computer.

@Saetta McQueen ha scritto:per tornare al discorso, per la cronaca il dac magic, nel mio caso, suona meglio, e di molto, in usb piuttosto che dall'uscita ottima della scheda madre.

L'unica spiegazione possibile è che la ritemporizzazione del segnale effettuata dall'ingresso USB sia più precisa del segnale estrapolato dalla SP-DIF.

La cosa più curiosa è che mentre io guardo a soluzioni che sui miei computer non si possono usare, voi prediligete quelle che io ho scartato a priori.

La pennetta hiface sovracampiona il segnale, e questo non lo rende migliore, anche se le orecchie umane suggeriscono il contrario, tuttavia rimane vero che utilizzando i Tripath di fatto effettuo una riconversione del segnale analogico in PWM, e una successiva riconversione in analogico sui componenti in uscita.

Anche io dunque preferisco una soluzione che in teoria è peggiore.
Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 9:30
christian.celona ha scritto:
@Saetta McQueen ha scritto:anche senza un bios EFI (scusate il controsenso ma tanto per capirci) windows 7 è in grado di gestire dischi più grandi di 2.19 TB ma devono essere partizionati in modo tale da rispettare questo limite. In ogni caso, provvede da solo non appena è rilevato al primo avvio.
È uno spazio lasciato ai produttori da Microsoft ed ha come unico effetto quello di ritardare l'adozione di EFI oltre a quello conseguente alla minor diffusione, e di conseguenza di ritardare la discesa dei prezzi per gli utenti.

Non esiste nessuna ragione tecnica per impedire anche alla versione a 32bit di leggere un filesystem organizzato a 64bit, come dimostrano gli esempi che ho citato, che funzionavano su macchine a 32bit, e come ZFS, organizzato a 128bit.

Se il sistema operativo castrato impedirà di leggere i dischi più grandi e la licenza non lo vieta, i produttori di PC economizzeranno pure sul BIOS, come già fanno su tutto il resto. La differenziazione dei prezzi delle licenze di Windows accentua ulteriormente l'effetto.

Dunque l'utente un domani anziché cambiare il disco, cambierà l'intero computer.

mah, insomma. questo ragionamento non mi quadra. cito pc professionale di gennaio, a pag 124, dove si parla proprio del WD da 3tb:

"La barriera dei 2,19tb accennata poco sopra deriva dal sistema di indirizzamento dei dischi magnetici, che utilizzano solitamente partizioni MBR con il sistema LBA a 32 bit."

dopo aver ricordato che il problema si può superare con il partizionamento, che però non elimina il problema del boot, si dice che si può ovviare utilizzando un sistema di indirizzamento a 64 bit per superare il limite che però, non essendo supportato dallo schema MBR, richiede il bios EFI con supporto GPT.

In breve, non si fa nessuna menzione ai presunti limiti di 7 a gestire HD più grandi di tale dimensione. tutto il discorso è impostato sull'hd e sulla scheda madre. si dice infatti:

"Il bios e i chipset delle schede madri non supportano il boot da gpt, peculiarità dei più moderni EFI".

e non mi risulta che 7 non supporti GPT anche perchè, avendo nel mio pc un WD caviar da 2 TB, alla prima accensione dopo l'installazione dell'HD stesso, al momento della inizializzazione e formattazione con 7 ho scelto di impostare la partizione come GPT e, giustamente, 7 mi ha avvertito che i sistemi windows precedenti non la supportano.

comunque, le schede madri che stanno uscendo ora sul mercato e anche qualche modello già uscito tra i più recenti ha già EFI.
avatar
Solomon
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 07.07.10
Numero di messaggi : 2237
Località : Palermo
Provincia (Città) : Palermo
Impianto : decisamente multicanale

Re: quale interfaccia usare per tirare fuori l'audio da un pc

il Sab 29 Gen 2011 - 11:46
@Stentor ha scritto:
Scusa ma che scheda madre hai ???? ...io ne ho provate veramente tante: quando ho avuto tempo tutte quelle che sono uscite in vendita (problemi non ne avevo visto che in magazzino ne ho a centinaia Smile ) ...ma con tutte le prestazioni sono state scarse ...nettamente inferiori a hiface

Ivano, che posso dirti? Se ne hai possibilità in magazzino, prova la mia configurazione e vediamo che esce fuori.
MB: Asus P7P55D-E PREMIUM (dunque chip audio envy24 di casa VIA) (per intenderci questa http://www.dinoxpc.com/articolo/Scheda+madre+ASUS+P7P55D-E+Premium+con+USB+3+e+SATA+6Gbps_1049-17.htm)
ALI: Enermax Modu87+ 800W
CPU: I7 860 @ 3,5Ghz (dissipazione Noctua)
RAM: G-Skill Ripjaws C7 12800 @ 1600 settata a 7-8-7-24
Penso che i Raid ed il resto potremmo escluderli dall'ipotetica riuscita del test, così come la 9800Gtx che al massimo fa più danni e richieste in ram che altro. Però una scheda video ben implementata includila, per non creare possibile rumore elettrico.

SO. Windows 7 Ultimate 64
Player: Foobar

Magari sperimentiamo la riuscita o meno di certe accoppiate. Oki

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum