T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11775 utenti, con i loro 820009 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

Condividi

descriptionCosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Ciao a tutti,

intendo mettere insieme un impiantino per musica liquida, budget attorno ai 300€. Vorrei evitare di tediarvi con le solite domande da niubbo, ma così come per me è stato estremamente istruttivo leggere vari thread su questi temi, magari possono emergere per altri utili indicazioni e aggiornamenti su cosa il mercato offre attualmente: ottenere un suono (pseudo)HiFi con 300€ è sempre una bella sfida...
Non sono completamente a digiuno di elettronica, ma almeno per il primo sistema preferirei non mettere mano al saldatore... E dato che andrà su una scrivania in soggiorno, l'estetica ha il suo peso e vorrei una soluzione il + possibile integrata e pulita, senza grovigli di cavi, alimentatori e prolunghe a giro, anche se so che questa è e rimarrà un'utopia....

Utilizzando le sorgenti già disponibili, mi dovrebbero bastare DAC, ampli e diffusori. Idealmente avrei preferito un ampli con DAC in un unico box (tipo il Topping TP30) ma attualmente pare non ve ne siano con DAC a 24bit (se ne conoscete uno....) Quindi avrei pensato ad uno di questi:
(tutti i costi sono spedizioni incluse)

- Scythe SDAR 2000, YDA138, 10Wx2 - costo alim incl. 70€
- SMSL SA 36/S1, quello con TA2020, 13.5Wx2 - costo 40€+ alim = 50€
- Dayton DTA 100a - TK2050 con potenza 50Wx2@8ohm - costo alim incl. 86€

Secondo voi a parte le differenze di potenza, qualitativamente sono sullo stesso livello?

DAC
In mancanza di uno decente integrato con il T-amp, per motivi pratici ed estetici avrei gradito almeno un box con comandi frontali e connessioni sul retro, da affiancare all'ampli, come:
- SMSL SD1955 http://cgi.ebay.com/SMSL-Hifi-Sound-Card-DAC-w-USB-OPTICAL-COAX-SD1955-/270693929156?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f069d90c4#ht_1578wt_905
- Muse USB DAC http://cgi.ebay.it/USB-DAC-Headphone-Amplifier-PCM2707-DIR9001-PCM1793-/120571920037?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1c12a57ea5#ht_3801wt_905
Entrambi potenzialmente buoni con i chip 24bit, rispettivamente AD1955 e PCM1793, ma mi risulta che chi li ha provati abbia avuto problemi di qualità (tweeter che gracchiano, componenti saldati male ecc).
Sapete se esiste un'alternativa simile sotto i 100€ ma di qualità, con ingressi USB + Opt + coax?

Altrimenti volendo stare su questa cifra dovrò accettare uno scatolino con cavetti davanti e dietro, esteticamente meno gradevoli, ma almeno testate e funzionanti, uno davvero cheap, l'altro valido ma + caro:
- Matsuyama VA-057 http://www.tforumhifi.com/t13222-dac-matsuyama-va057
ma anche http://www.amazon.com/Digital-Analog-Converter-USB-Headphone/dp/B0038HX3S8/ref=sr_1_3?ie=UTF8&s=electronics&qid=1295544263&sr=1-3
usa un buon converter 24bit 192KHz (CS-8416), il prodotto è roba consumer, ma almeno funziona - costo 70€
- SuperPro 707 pro - converter CS-4398 - costo 110€


DIFFUSORI:
Last but not least! Per motivi di spazio opterei per dei bookshelf, verranno piazzati ad altezza scrivania. Mi piacerebbe comunque che avessero dei bassi soddisfacenti, che ci sia qualcosa a 40-50Hz. Abitando in appartamento non abuserò del volume, ma mi piacerebbe avere un pò di margine per quando serve. Con gli amplificatorini di bassa potenza mi servirebbero diffusori di buona sensibilità, e mi pare che i Klipsch offrano un'ottima soluzione. Mentre con il 2050 non ci dovrebbero essere queste limitazioni, giusto? Ecco i candidati:

- Klipsch B-2, 92dB - 75W, woofer 13.3cm, rear reflex, 32x18x20 - 160€
- Klipsch RB-51, 92dB - 75W, Woofer 16.5cm, rear reflex, 29x17x27 - 220€
- Klipsch B-3, 93.5dB - 85W, Woofer 16.5cm, rear reflex, 38x20x25 - 220€
- Cambridge S30, 90dB - Woofer 10cm, rear reflex, 22x16x22 - 190€
- Wharfedale Diamond 10.1, 86dB - 6Ohm, Woofer 12,5cm, 30x19x28 - 190€
Per guidarle con un T-Amp, le ultime hanno sensibilità inferiore, ma essendo 6Ohm la cosa compensa un pò?
So che c'è entusiasmo sulle S30 e mi piace che siano piccole, ma temo siano limitate sui basse (con woofer di 10cm)...

oppure usato avrei trovato:
- Klipsch rb-25 94dB 75W, woofer 16.5cm, front reflex, 37x19x24 (2003-2006) - a 180€
Che ne dite? Mi fanno gola, ma dato che avranno circa 5 anni, secondo voi sono ancora ottime di sicuro, anzi avranno un buon burn-in, o c'è rischio che sian diventate un pò 'sfiatate'? A suo tempo avevano buone recensioni, ma non so perchè le hanno tenute in catalogo solo 3 anni...


Riassumendo, la soluzione economica è: DAC VA-057: 70€ + SMSL SA 36:50€ + Klipsch B2: 160€
Totale = 280€ obiettivo raggiunto!

Ma a questo punto, potendo investire 20/30€ in più, dove interverreste?
- nel DAC, scegliendo la sicurezza del SuperPro?
- nell'amp, privilegiando l'integrazione e l'estetica dello Scythe o la potenza del Dayton?
- o sulle casse, con un modello + potente di Klipsch (magari le RB-25 usate)?

Certo, ogni gusto musicale è soggettivo e si dovrebbe sempre fare una prova di ascolto prima di acquistare, ma considerando le difficoltà a trovare gli oggetti in negozi in zona e l'investimento relativamente contenuto, mi affido senza dubbio al giudizio degli esperti.

Grazie mille a chi avrà avuto la pazienza di leggere e soprattutto a chi avrà la bontà di consigliarmi!
Marco

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
guarda domani mi arriva il fanmiusic da provare con le wharfedale vr 200 che sono a 6 ohm , ti diro subito come si comporta ok ? Smile per il resto sono ancora acerbo Embarassed non mi sento di consigliare niente

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
SMSL 36 2020 SMLS dac 1793 Cambridge s 30 , dovresti starci dentro e buona musica

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@Jack - ottimo, buon divertimento con il modding del Fanmusic! Oki Poi ti seguirò nei thread per capire se se la cava bene con i 6Ohm dei Wharfedale, thanks! Hello

@Biagio - in effetti è un'opzione valida. Per il DAC SMSL però l'unico con il 1793 non ha USB, mentre quello con USB è il SD1955 che ho indicato... che purtroppo ha dato problemi all'unico qui che l'ha provato: http://t-class.niceboard.org/t11202p45-dac-smsl-mini-sd-1955-dir9001ad1955
immagino sarebbe utile provarne un altro sperando funzioni, ma essendo il mio primo vorrei evitare rischi Wink
Qualcuno conosce alternative valide entro i 100€?

Per le Cambridge in effetti ci sono molte recensioni positive e sono tentato, ma in questo stesso forum ci sono opinioni discordanti se siano meglio quelle o le Klipsch
(Stentor le ha entrambe: http://t-class.niceboard.org/t11729-scythe-kro-craft-vs-empire ma c'è chi la pensa diversamente
http://t-class.niceboard.org/t13385p15-klipsch-b-2-quale-t-amp-ora-anche-klipsch-b-3-rb-51-e-cambridge-audio-s30 )
So che nononostante il piccolo woofer i bassi non sono male, immagino cmq vadano tenute lontano dalle pareti dato il reflex posteriore.
Devo poi considerare che userò l'impiantino anche con sorgenti mediocri tipo mp3, radio e film (DVD/Divx)...
Quali saranno più 'tolleranti' tra le Cambridge e le Klipsch ?

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Se proprio ti serve l'USB potresti provare questo http://shop2.hifidiy.net/index.php?main_page=product_info&products_id=48

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
De simone Biagio ha scritto:
SMSL 36 2020 SMLS dac 1793 Cambridge s 30 , dovresti starci dentro e buona musica



Ok

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Ciao.
Considera che se l'impianto è destinato a musica liquida, con un dac tra quelli mensionati NON saresti in grado di sfruttare i 24bit,per il collo di bottiglia dei receiver usb integrati nei dac,che tendenzialmente non supportano file con frequenze superiori ai 48KHz.
Per cui le opzioni possibili diventano:
1 ti sta bene così;
2 investi tra 50 e 100 euri su un trasporto tipo HiFace,che converte da usb a spdif fino a 192KHz/24Bit (in questo modo potresti risparmiare qualcosina sul dac,da ricercare senza ingresso usb)
3 non investi sul trasporto, rimani conscio del limite dei 16bit e hai una scelta superiore nel panorama dei dac (puoi guardare anche a chip r2r 'vintage' 16bit).
E' chiaro che l'opzione 2, a mio avviso, sarebbe quella da seguire.
Un'HiFace o qualcosa del genere può rimanere con te per molto tempo.

Saluti!

iperv

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Per il dac, visto che sono passato di recente dalla scelta, l'unico in grado di leggere 24 bit e 96khz (ma sembrerebbe anche di più) era il musiland monitor 02 us che trovi qui http://cgi.ebay.it/Musiland-Monitor-02-US-USB-sound-card-USB2-0-ASIO-/130372945857?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1e5ad547c1 per meno di 100€ spedito (ovviamente da HK). Alla fine io ho deciso di spendere di più ma il musiland mi sembravo un oggetto interessante e anche più versatile (ma a me non interessava) dell'hrt streamer ii+ che ho preso. Scusa la domanda ma se parti dall'idea della musica liquida cosa te ne fai di ingresso ottico e spdif?
Per l'ampli io ho appena preso l'smsl sa-36 ma con 2024 anzichè 2020. Suona che è una meraviglia. Da quello che ho letto sul forum il 2020 è leggermente più potente e dolce sulle alte frequenze. A me il 2024 non è parso affatto affaticante, ma si sa, questione di gusti.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Se consideri il computer come sorgente, questa mi sembra un'ottima soluzione:
http://www.tforumhifi.com/t11654-poco-spazio
sei sui 270 euro.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Tanto per farla facile.
http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=2&products_id=613

Dac USB integrato, suono al di sopra di ogni sospetto, niente cavi, estetica da paura.
A volte ci si complica la vita per niente. Rolling Eyes

Certo 25 euro per le casse sono pochi, poi ci vuole un alimentatorino decente ma con un piccolo sforzo a voglia che impiantino... Happy shock

48KHz ? e quanto liquame hai cosi denso ?

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Cercando di interpretare le tue esigenze e il titolo del thread, darò il mio piccolo contributo.

Il titolo del mio contributo è: "Se fossi in te"

Come ampli, pur avendo già i due piccoli Scythe, prenderei senza esitare il Dayton DTA 100a,
se ne parla bene, e potrebbe avere il suono giusto e la potenza adeguata per sposarsi con il dac e diffusori che prenderei per un impianto di sola musica liquida. il dac sarebbe il Musiland 02 us (un signor dac/scheda audio esterna). Volendo risparmiare c'è anche il meno costoso 01 us, che pare sia un tantino più squillante.
Per i diffusori, la scelta adeguata è Cambridge S30, non potrebbero mai deluderti, ogni giorno mi stupiscono (e tu considera che nel secondo impianto li tengo sopra una grande scrivania). Con musica ben registrata sono capaci di una scena abbastanza fedele, spaziosa, una timbrica neutrale con venatura di calore, suoni di velluto ottimamente bilanciati, sempre in relazione al prezzo. Che poi è 170 euro.

Ricapitolando.
Dayton DTA 100a 89
Cambridge S30 170 euro
Musiland 02 90 euro
------------------- 349 euro

Per un impianto allo stato dell'arte 2011 Smile

_________________
- Album scelto per adesso: Steven Wilson - Hand. Cannot. Erase. - Kscope - Bluray DTS/LPCM/24-96
- Tu creasti per loro un tempio nell'udito - R.M. Rilke -

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
De simone Biagio ha scritto:
Se proprio ti serve l'USB potresti provare questo http://shop2.hifidiy.net/index.php?main_page=product_info&products_id=48


quello linkato non ha ingresso USB, nella spiegazione i cinesi come al solito fanno confusione, ma credo tu ti riferissi a questo
http://shop2.hifidiy.net/index.php?main_page=product_info&cPath=10_24&products_id=86
che in effetti ha ingresso USB ma non S/PDIF Optical+Coax. Quello che HifiDiy fa con brand Aune ha il Coax IN, ma va sui 150€... cioè metà del budget Sad

@iperv ha scritto:
Ciao.
Considera che se l'impianto è destinato a musica liquida, con un dac tra quelli mensionati NON saresti in grado di sfruttare i 24bit,per il collo di bottiglia dei receiver usb integrati nei dac,che tendenzialmente non supportano file con frequenze superiori ai 48KHz.
Per cui le opzioni possibili diventano:
1 ti sta bene così;
2 investi tra 50 e 100 euri su un trasporto tipo HiFace,che converte da usb a spdif fino a 192KHz/24Bit (in questo modo potresti risparmiare qualcosina sul dac,da ricercare senza ingresso usb)
3 non investi sul trasporto, rimani conscio del limite dei 16bit e hai una scelta superiore nel panorama dei dac (puoi guardare anche a chip r2r 'vintage' 16bit).
iperv


Grazie per l'idea, iperv, l''opzione USBtoSPDIF in effetti non l'avevo considerata, e il discorso di qualità (Hiface) o risparmio tra 24 o 16 bit è valido. Comunque l'impianto sarà destinato a musica liquida ma non solo, cioè lo utilizzerei anche per sorgenti CD, e DVD (film), ed avrei 1PC ed 1 notebook, uno ha uscita SPDIF, l'altro no, con quello userei USB. E credo che questi DAC anche se low-cost siano meglio di quelli integrati nei lettori, perciò vorrei collegarli in digitale ad un DAC con ingressi sia USB che S/PDIF in modo che il DAC funga anche da selettore di ingressi digitali per il T-amp. E a questo punto, per rientrare nel budget (ed evitare troppi cavi e scatolini a giro) credo che dovrò necessariamente accettare un compromesso di qualità.


@grunter ha scritto:
Per il dac, visto che sono passato di recente dalla scelta, l'unico in grado di leggere 24 bit e 96khz (ma sembrerebbe anche di più) era il musiland monitor 02 us che trovi qui http://cgi.ebay.it/Musiland-Monitor-02-US-USB-sound-card-USB2-0-ASIO-/130372945857?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1e5ad547c1 per meno di 100€ spedito (ovviamente da HK).


Sì, il Musiland gode di ottima reputazione ed è una delle opzioni ma l'SPDIF è in uscita e non ingresso, mentre il modello Musiland che risponde alle mie esigenze sarebbe il SVDAC05 http://cgi.ebay.it/MUSILAND-SVDAC05-DAC-DIGITAL-STEREO-24-192-Audio-DAC-/120642276534?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1c16d70cb6#ht_8154wt_905
Aveva avuto ottime recensioni anche su head-fi, anche lui basato sul CS4398, secondo voi è meglio del SuperPro?
Magari, se riuscissi a trovarlo usato.... Muble Per caso c'è qualcuno interessato a liberarsene? Razz


@Alessandro LXIV ha scritto:
Se consideri il computer come sorgente, questa mi sembra un'ottima soluzione:
http://www.tforumhifi.com/t11654-poco-spazio
sei sui 270 euro.


Smile In effetti è in linea con le soluzioni vagliate finora, escluso il DAC appunto...

@flovato ha scritto:
Tanto per farla facile.
http://www.playstereo.com/product_info.php?cPath=2&products_id=613
Dac USB integrato, suono al di sopra di ogni sospetto, niente cavi, estetica da paura.
A volte ci si complica la vita per niente. Rolling Eyes
Certo 25 euro per le casse sono pochi, poi ci vuole un alimentatorino decente ma con un piccolo sforzo a voglia che impiantino... Happy shock


Magari! ma in effetti siamo sopra il budget, perchè credo sia giusto investire più nella qualità delle casse, che credo sia la parte del sistema che influenza più l'ascolto...

@Solomon ha scritto:
Cercando di interpretare le tue esigenze e il titolo del thread, darò il mio piccolo contributo.
Il titolo del mio contributo è: "Se fossi in te"
Come ampli, pur avendo già i due piccoli Scythe, prenderei senza esitare il Dayton DTA 100a, se ne parla bene, e potrebbe avere il suono giusto e la potenza adeguata per sposarsi con il dac e diffusori che prenderei per un impianto di sola musica liquida. il dac sarebbe il Musiland 02 us (un signor dac/scheda audio esterna). Volendo risparmiare c'è anche il meno costoso 01 us, che pare sia un tantino più squillante.
Per i diffusori, la scelta adeguata è Cambridge S30, non potrebbero mai deluderti, ogni giorno mi stupiscono (e tu considera che nel secondo impianto li tengo sopra una grande scrivania). Con musica ben registrata sono capaci di una scena abbastanza fedele, spaziosa, una timbrica neutrale con venatura di calore, suoni di velluto ottimamente bilanciati, sempre in relazione al prezzo. Che poi è 170 euro.

Ricapitolando.
Dayton DTA 100a 89
Cambridge S30 170 euro
Musiland 02 90 euro
------------------- 349 euro
Per un impianto allo stato dell'arte 2011 Smile


Solomon... mi hai quasi convinto! Wink
In effetti mi piace molto lo Scythe 2000, ma il Dayton risolverebbe il problema della sensibilità dei diffusori, con meno vincoli nella scelta...
Le Cambridge dove le trovi a 170 incluso s.s.?

Guardando ai prezzi dei due DAC Musiland (quello che suggerisci e quello che vorrei con ingressi s/pdif), il prezzo parrebbe lo stesso ma poi nel 05 hanno caricato ben bene i costi di spedizione:
http://cgi.ebay.it/Musiland-Monitor-02-US-USB-sound-card-USB2-0-ASIO-/130372945857?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1e5ad547c1#ht_1898wt_905
http://cgi.ebay.it/MUSILAND-SVDAC05-DAC-DIGITAL-STEREO-24-192-Audio-DAC-/120642276534?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item1c16d70cb6
Per il DAC e in generale per i prodotti da Cina/HK, quanto avete pagato di dogana? Io per prodotti di scarso valore non ho pagato niente, ma in questo caso temo che il postino mi chieda altri 30€....
Alla fine posso superare l'obiettivo 300€ iniziale, ma un euro qui, due là...
89 +25(dogana1) + 130 + 30(dogana2) + 190 = 464 !
Sad Don't know
... soprattutto non posso perchè dovrei spostare il thread nella categoria fino a 500! lol!
Uff, in base alla vs esperienza, quante sono le probabilità che gli scatolini passino la dogana indenne ?
Teoricamente potrei cominciare con Amp e casse, per poi aggiungere il Dac in un secondo tempo, che dite? mah, temo che i primi due si rifiuterebbero di suonare ciò che esce dalla IDT audio integrata! Lol eyes shut

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
In effetti l'Aune sarebbe una buona soluzione, potresti cercare di trovarlo usato, ti devo pero dire che io lo cercato per un pò su ebay Uk, per evitare le spese di sdoganamento ma niente , per il momento ho rinunciato.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
blue_note ho aperto un 3D con le mie sensazioni di ascolto Wink Qui . comunqe ti anticipo qualcosa !! le casse vengono pilotate bene dal piccoletto e il volume è più che sufficiente! Wink

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Come diffusori un sub doppia bobina con due satelliti Visaton FR10-4 potrebbero darti un bell'ascolto anche per i film, in pratica un "due vie", c'era un progetto Ciare simile in giro se non erro, che aveva realizzato Wasky.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
se posso vorrei solo dare un piccolo contributo sulla scelta del dac dal momento che ieri pomeriggio l'ho speso confrontando a spron battuto un superpro 707 con un SMSL PMC1793 (sia con operazionale LME49720 che con il suo originale OPA2134)

alla fine devo dir che superpro vince sempre e comunque. è meglio come equilibrio timbrico mai particolarmente sbilanciato su nessuna frequenza. i bassi più decisi, piacevoli e veloci. persino la separazione dei canali mi sembra cambiare a suo favore quando metto sul superpro. e aggiungo putroppo perchè è brutto e scomodo ... ma tant'è ...

P.S.
a proposito di PCM1793 dopo 10 metti e togli mi sono rassegnato che preferisco l'originale OPA2134 al LME49720 tante volte consigliato su questi schermi. li per li LME49720 pare che abbia più dettaglio ma lo trovo stancante e davvero esagerato in gamma alta

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Caro Lello ma parli di 707 liscio?

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
De simone Biagio ha scritto:
Caro Lello ma parli di 707 liscio?


ciao biagio le considerazione fatte prima valgono per il superpro liscio, non ho cambiato nulla Smile tieni presente che al livello di dac sono un novizio e non ho termini di paragone. possiedo i due oggetti che ho citato per cui è quello il paragone che che posso fare. e tra i due non c'è storia a favore del superpro per quanto mi riguarda.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Interessante Lello , grazie.

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@lello64 ha scritto:
se posso vorrei solo dare un piccolo contributo sulla scelta del dac dal momento che ieri pomeriggio l'ho speso confrontando a spron battuto un superpro 707 con un SMSL PMC1793 (sia con operazionale LME49720 che con il suo originale OPA2134)

alla fine devo dir che superpro vince sempre e comunque. è meglio come equilibrio timbrico mai particolarmente sbilanciato su nessuna frequenza. i bassi più decisi, piacevoli e veloci. persino la separazione dei canali mi sembra cambiare a suo favore quando metto sul superpro. e aggiungo putroppo perchè è brutto e scomodo ... ma tant'è ...

P.S.
a proposito di PCM1793 dopo 10 metti e togli mi sono rassegnato che preferisco l'originale OPA2134 al LME49720 tante volte consigliato su questi schermi. li per li LME49720 pare che abbia più dettaglio ma lo trovo stancante e davvero esagerato in gamma alta


Ciao, ...interessantissimo confronto !!!!! stavo, per curiosità, ordinando un SMSL PMC1793 ... e per fortuna ho letto il tuo post Hehe Hehe Hehe

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@Stentor ha scritto:


Ciao, ...interessantissimo confronto !!!!! stavo, per curiosità, ordinando un SMSL PMC1793 ... e per fortuna ho letto il tuo post Hehe Hehe Hehe


Stentor non addossarmi questa responsabilità Smile è che a a me sembra spigoloso rispetto al superpro, stancante. anche io mi aspettavo un miglioramento rispetto ad un oggetto che ha tanti anni sul groppone. come dicevo ho provato a cambiare operazionale (peggiorando a mio avviso) e ad alimentarlo un po' meglio rispetto all'alimentazione in dotazione (assurda) con un alimentatore samsung da 3a .... ma a casa mia superpro sulla catena principale e smsl sul multimedia:)

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:


Ciao, ...interessantissimo confronto !!!!! stavo, per curiosità, ordinando un SMSL PMC1793 ... e per fortuna ho letto il tuo post Hehe Hehe Hehe


Stentor non addossarmi questa responsabilità Smile è che a a me sembra spigoloso rispetto al superpro, stancante. anche io mi aspettavo un miglioramento rispetto ad un oggetto che ha tanti anni sul groppone. come dicevo ho provato a cambiare operazionale (peggiorando a mio avviso) e ad alimentarlo un po' meglio rispetto all'alimentazione in dotazione (assurda) con un alimentatore samsung da 3a .... ma a casa mia superpro sulla catena principale e smsl sul multimedia:)


Ma figurati ....era un dubbio che avevo anche io e pensavo alla sostituzione dell'operazionale ...però mi hai fatto riflettere ...e risparmiare Wink

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@lello64 ha scritto:
se posso vorrei solo dare un piccolo contributo sulla scelta del dac dal momento che ieri pomeriggio l'ho speso confrontando a spron battuto un superpro 707 con un SMSL PMC1793 (sia con operazionale LME49720 che con il suo originale OPA2134)

alla fine devo dir che superpro vince sempre e comunque. è meglio come equilibrio timbrico mai particolarmente sbilanciato su nessuna frequenza. i bassi più decisi, piacevoli e veloci. persino la separazione dei canali mi sembra cambiare a suo favore quando metto sul superpro. e aggiungo putroppo perchè è brutto e scomodo ... ma tant'è ...


Grazie Lello, molto interessante. In effetti il SuperPro sarebbe il candidato naturale per rapporto qualità/prezzo e rimane in pole position... ("purtroppo", come dici tu! Laughing )
Al tempo stesso devo considerare i vantaggi dell'utilizzo del DAC anche come selettore di ingressi con comandi frontali, perchè non vorrei dover "aggeggiare" per staccare e riattaccare i cavi ogni volta, anche perchè non sarò l'unico fruitore. Poi oltre ai FLAC dovrà masticare MP3, CD, radio e film, quindi in quei casi il limite sarà la sorgente, più che il DAC. Insomma in pratica sarebbe stato + semplice la via del sintoampli home theater 5.1, ma ho deciso di privilegiare l'aspetto HiFi e buttarmi sul T-amp! anche per i film! ("We support Real Stereo" Very Happy ) così poi elimino i cavi del 5+1 e tengo solo i due frontali (se i bassi sono decenti magari riesco a far meno anche del subwoofer...ma forse nutro troppe speranze per dei poveri bookshelf...)

Perciò sto ancora valutando alternative da affiancare al T-Amp, con pannellino frontale con selettori e uscita cuffie, connessioni sul retro con ingressi USB+Coax+Opt. Il Superpro è basato sul CS-4398 (che alcuni preferiscono al PCM1793 perchè meno... digitale) e sullo stesso converter è basato anche il Musiland SVDAC05 con diplay led, che è conosciuto, ma costa di più (sui 130€ con dogana poi sui 160€) e non so come performa rispetto al Superpro (se leggermente inferiore OK, ma c'è molta differenza no!)

Oppure ho trovato un nuovo DAC interessante della Topping a circa 100€ (spedito, non sdoganato):
http://cgi.ebay.it/Topping-TP-D2-Portable-Head-AMP-USB-DAC-sound-card-/110606545308?pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item19c0a9f19c
Qualcuno lo conosce? Credo sia abbastanza recente, non ho trovato recensioni. E' basato su AD1852, un converter abbastanza noto sembra, a livello del CS-4398 (anzi qui lo preferiscono), poi ovviamente dipende dai gusti. E poi alla fine conta l'implementazione del circuito, per cui vanno provati...
A quanto ho letto finora mi pare la Topping abbia sfornato prodotti validi (anche se non "Top" Wink ).
Allego una foto del box aperto, ma al link sopra trovate diverse foto di scheda e componenti, che ve ne pare?


Vale la pena rischiare?

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
@blue_note ha scritto:

Allego una foto del box aperto, ma al link sopra trovate diverse foto di scheda e componenti, che ve ne pare?
Vale la pena rischiare?


A vederlo mi piace molto !!!! ...sono tentato pure io ma non vorrei fare la collezione di DAC ... Hehe Hehe

descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz

Grazie mille Solomon per le info (non posso ancora rispondere in MP Sad ).

Quel DAC non lo conoscevo, è un pò sopra il budget, ma sarebbe l'ideale... Smile

Le casse ho deciso, vedo se riesco ad ascoltarle in negozio... e se mi piacciono le prendo (anche per compensare le cineserie che compro online, sosteniamo l'economia locale!!!)
Sono certo che Cambridge siano ottime, solo ho qualche dubbio sui bassi per via del piccolo woofer, più che altro per la visione dei film...


descriptionRe: Cosa si può fare con 300€? stato dell'arte 2011

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum