T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 32
No, era meglio quello vecchio
54% / 38
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
ALIENTEK D8Ieri alle 21:17nerone
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
preamplificatoreLun 27 Mar 2017 - 22:38Sandrogall
Consiglio cuffia chiusaLun 27 Mar 2017 - 22:08carlo.bat
I postatori più attivi della settimana
18 Messaggi - 23%
13 Messaggi - 16%
12 Messaggi - 15%
8 Messaggi - 10%
6 Messaggi - 8%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 6%
4 Messaggi - 5%
4 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
291 Messaggi - 22%
261 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
114 Messaggi - 9%
88 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
66 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15438)
15438 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 76 utenti in linea :: 10 Registrati, 1 Nascosto e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

chiccoevani, franzfranz, graziano68, Harlock, iperv, Lele67, macgiver, meraviglia, nerone, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 17:54
Bene, mi sono preso più di un paio di settimane prima di dire qualcosa sui diffusori oggetto della prova.Non volevo sembrare troppo frettoloso e scrivere magari qualche boiata,vieppiù che di diffusori di questo livello non è che possa sentirne spesso per avere un paragone utile. Tuttavia gli originali ProAc li sentii troppo tempo fa, e questo non può far testo di paragone. Mi limiterò dunque a dire come suonano secondo i miei parametri e gusti, che ovviamente rimangono personali e confinati alla prestazione che ottengo nel mio ambiente d'ascolto abituale.

La catena suppongo la conosciate tutti. Sorgente Sony cdp x555es, ampli N° 1 Trends Audio 10.1 alimentato a batteria, ed ampli N° 2 LUXMAN L510.

Tralascio di dire sul rodaggio dei componenti, che è stato fatto nei giorni scorsi con più generi musicali. Non amo fare breaking in con rumore rosa o brani ricchi di armoniche gravi, al solo fine di rodare sterilmente i pezzi. A me piace sentire il mutare del suono nel suo”divenire”....

Pezzo di ingresso: Norman Brown – Playtime – dal cd “Sending my love” 2010. Qualcuno di voi ha mai sentito dal vivo il suono di una Ibanez AF120? Forse Patrick, che qui nel forum è l'appassionato di chitarre elettriche; beh oggi il suono di quello strumento è nel mio soggiorno come dal vivo.
La cosa che si avverte di più, dato il litraggio dei diffusori è la gamma bassa. Ampia profonda e direi proprio tellurica. Qualcuno nei giorni scorsi, subito dopo l'annuncio di aver terminato il lavori di costruzione, mi chiedeva la differenza coi ex-miei pur ottimi Klipsch RB81. Il paragone non è calzante. Si tratta di due diffusori completamente diversi; uno bookshelf, l'altro floorstander, uno della classe di prezzo intorno ai 500/600 euro, l'altro più vicino ai 5000 euro. In ogni caso il suono dei cloni ProAc inizialmente spiazza. Vero che la gamma bassa appare subito in evidenza, e qui per inciso, devo dire che fino ad un volume commisurato alle potenzialità Trends Audio, si percepisce un'estensione ed una spinta in basso che altri diffusori altri lamentano, qui invece si percepisce dentro “al petto”. Quanto al registro dei medi, si apprezza meglio con la classica o con le voci soul, nette e chiare senza coperture da frequenze adiacenti, se mi si passa il termine. Gli acuti, all'inizio ti lasciano di sasso. Uno dice:” ma dove sono”? In realtà mi è servito più di un po' per capire questo. Ovvero è quella sensazione che provai, lo ricordo bene; parecchio tempo fa quando acquistai il mio primo vero diffusore di costo elevato e di qualità, le Acoustical/Aliante RS3i. Ero abituato al suono del tweeter delle klipsch, che con la sua spettacolare ampiezza, è il responsabile di quel suono tanto aperto e coinvolgente, che pare fatto apposta secondo me per conquistare fin dal primo ascolto. Qui, invece, come allora accadde per le Acoustical, piano piano ascoltando per molte ore, senza il minimo accenno di fatica quel tweeter a cupola di seta trattata, ti accorgi che tutte le frequenze, anche le altissime, sono lì come sempre.
Equilibrio ed autorità ecco le due parole che mi vengono im mente se mi si chiedesse di definire il clone ProAc Response 2.5 con due sole parole.
Ciò che invece cambia se collegate al LUXMAN è invece il controllo a volumi sostenuti. Qui il Trends può poco, ma fin dove arriva è spettacolare. Col muscoloso LUXMAN invece i colpi di grancassa o di basso colpiscono allo stomaco che diffusori di ben altro litraggio spesso non hanno. Setosità assenza di fatica all'ascolto e grande palcoscenico sonoro a grandi volumi è quanto si ottiene con quest'ultima amplificazione.
Penso che per molto tempo non avrò bisogno di altro diffusore. Consiglio a chi come me ama il soul/jazz, blues e classica, di non escludere questo progetto di autocostruzione, forse un po' costoso,(800/1000 euro) ma la spesa vale sul serio l'impresa.


Ultima modifica di Flightangel il Ven 14 Gen 2011 - 0:48, modificato 1 volta
avatar
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 18:36
Cool

avatar
Smigol
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.05.10
Numero di messaggi : 453
Località : Napoli
Impianto : In completa evoluzione............

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 18:47
@roby2k ha scritto: Cool


... 15 km di distanza e non ho ancora avuto il tempo per provare le tue Proac... che vergogna
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 19:42
Scan Speak Docet Smile



Oki


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
poluca
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.04.10
Numero di messaggi : 767
Località : Roma/ Priverno(LT)
Occupazione/Hobby : campo della sicurezza /elettronica / audiocostruzione
Provincia (Città) : Variabile........poco nuvoloso!!
Impianto : Lettore Sony X559ES - Pre linea Reference One di G.Schiavon - Finali Revenge SE 211 Ampli Tube - Diffusori 2 vie Glas't Nardi - Cavi di segnale Van Den Hul D102mkIII - Cavi di potenza Supra Rondo e YYW - Premium Cable

http://www.ReMusic.it

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 20:37
Veramente un progetto mooolto interessante....! Laughing
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Gio 13 Gen 2011 - 23:15
@poluca ha scritto:Veramente un progetto mooolto interessante....! Laughing

Concordo in pieno... comunque bisogna essere in gamba per realizzarlo visto che dev'essere un bel po' laborioso... soprattutto la costruzione del mobile non è da poco! Surprised
avatar
roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 14:27
@bartman ha scritto:
@poluca ha scritto:Veramente un progetto mooolto interessante....! Laughing

Concordo in pieno... comunque bisogna essere in gamba per realizzarlo visto che dev'essere un bel po' laborioso... soprattutto la costruzione del mobile non è da poco! Surprised

Niente di più falso.
Direi che è uno dei diffusori da pavimento più semplici da realizzare.
avatar
bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 16:14
@roby2k ha scritto:Niente di più falso.
Direi che è uno dei diffusori da pavimento più semplici da realizzare.

E' ovvio che è un puro parallelepipedo senza tagli inclinati (tipo bergelmir) o sagomature strane!... Quindi se ti limiti a incollare 6 pannelli insieme è un conto, se vuoi realizzare una finitura tipo le originali o le tue, con vera impiallacciatura, non credo sia così semplice!
Niente di più vero! Lol eyes shut
Hello
avatar
axe
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 09.01.12
Numero di messaggi : 94
Località : lombardia
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
sintopre: Denon avr-f100 finale 3ch Denon poa-f100 diffusori 5.1 Mission model 70
sorgente: ps3 cavi g&bl-audioquest-supra cuffia Akg k240 monitor

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 17:19
complimenti! sicuramente con quei componenti,avrai curato la realizzazione del crossover ad ok! buoni ascolti col lux la sua morte se ami dettaglio è potenza dettagliata Oki
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 17:39
@roby2k ha scritto:
@bartman ha scritto:
@poluca ha scritto:Veramente un progetto mooolto interessante....! Laughing

Concordo in pieno... comunque bisogna essere in gamba per realizzarlo visto che dev'essere un bel po' laborioso... soprattutto la costruzione del mobile non è da poco! Surprised

Niente di più falso.
Direi che è uno dei diffusori da pavimento più semplici da realizzare.

Ma è passato un anno!!
Shocked Hehe Hehe Hehe Laughing
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 19:31
@Menestrello ha scritto:Ma è passato un anno!! Shocked Hehe Hehe Hehe Laughing

Di più in effetti; li completai in Dicembre del 2010, ed ogni giorno sono sempre emozioni. Da qualche settimana sta suonando con altra amplificazione di cui dirò in seguito....... Cool
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 17 Feb 2012 - 19:33
Un giorno dobbiamo fare un raduno di costruttori di proac
Hehe
federik
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 18.10.10
Numero di messaggi : 11
Località : Milano
Impianto : Aloia GY50 JSSystem 2 Vie

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Dom 19 Feb 2012 - 11:13
Ciao, avreste del materiale informativo (Cross Over inclusi, poiché ne ho trovati con molte varianti) da potermi postare, relativo alla costruzione delle clone Pro Ac ?
Grazie..
Avevo intenzione di acquistare il mobile già pronto su un sito di autocostruzione, ma non è più disponibile..
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Dom 19 Feb 2012 - 22:04
@federik ha scritto:Ciao, avreste del materiale informativo (Cross Over inclusi, poiché ne ho trovati con molte varianti) da potermi postare, relativo alla costruzione delle clone Pro Ac ?
Grazie..
Avevo intenzione di acquistare il mobile già pronto su un sito di autocostruzione, ma non è più disponibile..

http://www.costruirehifi.net/forum/viewtopic.php?f=15&t=1681
qui c'è il vangelo sui nostri cloni.



http://www.audiocostruzioni.com/vendita_on_line/cabinet-proac-2-5/cabinet.htm
Qui se vuoi acquistare il cabinet già fatto
federik
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 18.10.10
Numero di messaggi : 11
Località : Milano
Impianto : Aloia GY50 JSSystem 2 Vie

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Dom 19 Feb 2012 - 23:25
Audiocostruzioni non li ha più disponibili..
Mi guarderò il forum..

Grazie
avatar
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 796
Località : Martina Franca (TA)
Occupazione/Hobby : Medico
Provincia (Città) : Non ne parliamo
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 26 Lug 2013 - 16:10
Le mie suonano molto equilibrate, ho messo delle resistenze anti-induttive da 4,7 ohm e condensatori Audyn Cap sui TW........sono in vendita sul mercatino, finitura vero mogano.
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Proac 2.5 clone - Pareri di un ascolto emozionante.

il Ven 26 Lug 2013 - 17:01
@federik ha scritto:Audiocostruzioni non li ha più disponibili..
Mi guarderò il forum..

Grazie

Hai in firma uno dei più meravigliosi amplificatori della storia dell'alta fedeltà italiana complimenti Smile

Gli altoparlanti se ti servono li trovi da audiokit

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum