T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Feedback Positivo per Nadir81
Oggi alle 10:05 Da mauro.f

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Oggi alle 8:54 Da giucam61

» Poi cambi cavi e... l' impianto diventa un' altro...
Oggi alle 7:31 Da fritznet

» consiglio per cambio sonus faber liuto monitor con sonus faber cremona auditor
Ieri alle 19:26 Da enzo dantonio

» Vendo Pesaro e RN - Microfono omnidirezionale SuperLux ECM 888 B
Ieri alle 9:25 Da Rino88ex

» Aiuto per restauro Telefunken V201 (germanio!)
Ieri alle 3:17 Da vinse

» [VENDO] Interfaccia USB Schiit Eitr a 140 + S.S.
Ven 25 Mag 2018 - 23:30 Da Nadir81

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ven 25 Mag 2018 - 22:55 Da metalgta

» quattro chiacchere su finali Classe AB vs CLASSE D
Ven 25 Mag 2018 - 16:10 Da sportyerre

» Prezzi CD & Liquida - ripensarci ?
Ven 25 Mag 2018 - 16:10 Da donluca

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Ven 25 Mag 2018 - 13:23 Da Fabio Menozzi

» eredi delle kro craft (?)
Ven 25 Mag 2018 - 12:55 Da Olegol

» Antenna per Grundig R30
Ven 25 Mag 2018 - 12:30 Da nerone

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Ven 25 Mag 2018 - 10:29 Da theRIDDIK

» alimentazione TPA3116
Ven 25 Mag 2018 - 9:10 Da antbom

» ma voi ... dove tenete la liquida ?
Gio 24 Mag 2018 - 23:06 Da antbom

» ampli a valvole
Gio 24 Mag 2018 - 22:01 Da arivel

» Smsl ad18
Gio 24 Mag 2018 - 16:49 Da LeBaronn

» hk860 con due coppie di diffusori su uscite A e B
Gio 24 Mag 2018 - 16:12 Da landrupp

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Mer 23 Mag 2018 - 23:42 Da nerone

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Mer 23 Mag 2018 - 15:52 Da Albert^ONE

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Mer 23 Mag 2018 - 15:50 Da Albert^ONE

» audio youtube e company
Mer 23 Mag 2018 - 11:51 Da Fabio Menozzi

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Mar 22 Mag 2018 - 21:39 Da Albert^ONE

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Mar 22 Mag 2018 - 21:32 Da Albert^ONE

» POWER LINE
Mar 22 Mag 2018 - 14:10 Da GP9

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Lun 21 Mag 2018 - 23:19 Da Briann

» [RM] Amplificatore Cambridge Audio Azur 640A V2.0
Lun 21 Mag 2018 - 21:16 Da diechirico

» Mi/MB Vendo cuffie Sony MDR 1A Hi Res 70 € + sped
Lun 21 Mag 2018 - 20:55 Da Roberto Mazzolini

» Vendo KingRex T20U 130 € Amplificatore Integrato con DAC USB
Lun 21 Mag 2018 - 20:39 Da Roberto Mazzolini

Statistiche
Abbiamo 11653 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gvairo59

I nostri membri hanno inviato un totale di 812873 messaggi in 52810 argomenti
I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
diechirico
 
Nadir81
 
giucam61
 
Pinve
 
fritznet
 
nerone
 
CHAOSFERE
 
mumps
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15531)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10299)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9513)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 40 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 36 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Macus Aldo, mauro.f, pallapippo, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Andare in basso

Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Dom 2 Gen 2011 - 18:18

Ciao a tutti
ho realizzato questo schema per un amplificatore cuffia (almeno credo)



Lo stadio di preamplificazione lo copiato uguale da un esempio del libro di Nuova elettronica, mentre lo stadio d'uscita dovrebbe essere in classe A.
La resistenza R8 da 120ohm sarebbe il carico della cuffia.
I valori dei condensatori li ho messi a caso, anche il modello del transistor Q1 lo messo quasi a caso. Quasi perchè non ho ben capito il discorso del calcolo e datasheet del hfe e della corrente del collettore. Mentre il transistor Q2 (BC547) lo scelto per già lo possiedo.
Ci sono errori/modifiche da fare? Ma la cosa più importante........... è uscito fuori un amplificatore per cuffie?

Grazie
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Lun 3 Gen 2011 - 0:02

Ho fatto qualche modifica e misurazione.



Ho messo come tensione alternata di entrata 1V. Il condensatore C3 da 330uF. Ho visto che aumentandolo aumentava anche la potenza.
Mi sembra che i transistor siano polarizzati come si deve.

Che ne dite? Embarassed
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  scorpio92 il Lun 3 Gen 2011 - 3:31

Mhmm, direi che c'è qualche problema: il secondo stadio andrebbe ridisegnato da capo.

Vedo che ha un'impedenza d'ingresso (data dal parallelo di R1 ed R2) troppo bassa, precisamente 920 Ohm, e questo fa si che il primo stadio, anziché amplificare, attenui il segnale.

Mi è saltato all'occhio il valore dei condensatori C1 e C2, che è troppo basso: in questo modo, tagli tutte le frequenze basse (a circa 150 Hz dovresti già essere a -3 dB). C1 dovrebbe essere da almeno 33 µF, mentre C2 da almeno 1,5 µF. In questo modo, hai una risposta in frequenza entro i limiti.

Se ti interessa sapere come si calcola il valore di questi condensatori, ti faccio un esempio con C1 (con qualche approssimazione).

Prima calcoli l'impedenza del carico, che in questo caso è data dal parallelo tra R1 ed R2, che chiamiamo Rp.

Rp = ( R1 * R2 ) / ( R1 + R2 ) = ( 12k * 1k ) / ( 12k + 1k ) = 920

Poi ti calcoli il valore di C1 impostando come frequenza di taglio Fl un valore inferiore ai 10 Hz.

C1 = 1 / (2 * PI.GRECO * Rp * Fl) = 1 / (2 * 3.14 * 920 * 6 ) = 28.5 µF

Valore che puoi arrotondare allo standard successivo, appunto 33 µF. Non fare l'errore piuttosto comune di scegliere come frequenza di taglio un valore prossimo ai 20 Hz: scegli sempre valori più bassi.

Comunque, resta da sistemare il secondo stadio. Se vuoi fare qualche prova, per iniziare ti consiglio di prendere ispirazione da qualche schema già collaudato. Smile
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 436
Località : Jesi
Impianto :  

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Lun 3 Gen 2011 - 21:21

Grazie infinite Niki.
Mi dispiace ma adesso ti dovrò fare un sacco di domande Hehe

Invece di ridisegnare il secondo stadio non si potrebbe cambiare il valore delle resistenze e magari il modello del transistor? Così com è non dovrebbe essere uno stadio d'amplificazione in classe A?
La base di Q1 è intorno ai 0,65V, mentre sul collettore ho metà tensione di alimentazione anche senza segnale in ingresso. Non va bene?

L'impedenza del carico del preamplificatore su quale valore si aggira? 47K?

Il wattometro mi da 50mW. Come potenza non va bene per un amplificatore cuffie?

Grazie mille.
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  scorpio92 il Lun 3 Gen 2011 - 22:03

@kromweb ha scritto:Così com è non dovrebbe essere uno stadio d'amplificazione in classe A?

In teoria il tipo di polarizzazione è quella della classe A, ma perché ti interessa tanto che sia in classe A? Wink

@kromweb ha scritto:L'impedenza del carico del preamplificatore su quale valore si aggira? 47K?

Immagino che ti riferisca all'impedenza d'ingresso dell'amplificatore. Quella è data dal parallelo R6//R7 e facendo i conti portano poco più di 15 kOhm. Valore basso, ma entro i limiti.

@kromweb ha scritto:Il wattometro mi da 50mW. Come potenza non va bene per un amplificatore cuffie?

Regola n. 1: fidarsi dei simulatori solo quando si conosce l'elettronica meglio di loro. Non ho controllato il bilancio di potenza, ma così su due piedi direi che quel circuito potrebbe accendersi (e probabilmente si potrebbe anche sentire qualcosa collegandoci delle cuffie), ma dubito seriamente che funzioni a dovere.

Se posso darti un mio modestissimo parere, ti sconsiglio di "partire in quinta" progettando un circuito come questo che, seppur semplice, necessita di diversi accorgimenti.

Nel tuo caso, proverei a partire prendendo esempio da qualche circuito simile già esistente (prova a cercare "a class headphone amplifier" su Google) o, come alternativa, di partire da un circuito integrato di potenza come questo (ce ne sono molti altri, è il primo che ho trovato), così fai l'en plein con l'Albatross, anch'esso ad operazionali. Razz
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 436
Località : Jesi
Impianto :  

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  scorpio92 il Lun 3 Gen 2011 - 22:14

P.S.: prova a cercare se c'è in giro qualche schema con uno di questi IC.

  • LM356
  • TDA7052 (il TDA7052A ha addirittura il controllo del volume in tensione e non richiede il condensatore d'uscita)
  • TDA2822M

avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 436
Località : Jesi
Impianto :  

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Lun 3 Gen 2011 - 22:30

@scorpio92 ha scritto:
@kromweb ha scritto:Così com è non dovrebbe essere uno stadio d'amplificazione in classe A?

In teoria il tipo di polarizzazione è quella della classe A, ma perché ti interessa tanto che sia in classe A? Wink
Perchè mi sembra che la classe A richieda l'utilizzo di pochi componenti.......... ma sicuramente ho scritto una cavolata!

@scorpio92 ha scritto:
@kromweb ha scritto:L'impedenza del carico del preamplificatore su quale valore si aggira? 47K?

Immagino che ti riferisca all'impedenza d'ingresso dell'amplificatore. Quella è data dal parallelo R6//R7 e facendo i conti portano poco più di 15 kOhm. Valore basso, ma entro i limiti.
Forse mi sono espresso male. R1/R2 è il carico del preamplificatore? Quindi l'impedenza di uscita del pre e automaticamente l'impedenza di ingresso dello stadio finale.......... spero di essermi spiegato.Embarassed

@scorpio92 ha scritto:
@kromweb ha scritto:Il wattometro mi da 50mW. Come potenza non va bene per un amplificatore cuffie?

Regola n. 1: fidarsi dei simulatori solo quando si conosce l'elettronica meglio di loro. Non ho controllato il bilancio di potenza, ma così su due piedi direi che quel circuito potrebbe accendersi (e probabilmente si potrebbe anche sentire qualcosa collegandoci delle cuffie), ma dubito seriamente che funzioni a dovere.

Ok!

@scorpio92 ha scritto:Se posso darti un mio modestissimo parere, ti sconsiglio di "partire in quinta" progettando un circuito come questo che, seppur semplice, necessita di diversi accorgimenti.

Nel tuo caso, proverei a partire prendendo esempio da qualche circuito simile già esistente (prova a cercare "a class headphone amplifier" su Google)
Farò così, ora che più o meno inizio a capire come funzionano i software di simulazione cercherò qualche schema da studiare.
@scorpio92 ha scritto:o, come alternativa, di partire da un circuito integrato di potenza come questo (ce ne sono molti altri, è il primo che ho trovato), così fai l'en plein con l'Albatross, anch'esso ad operazionali. Razz

Preferisco a transistor così incomincio un pò a studiarli.

avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  scorpio92 il Lun 3 Gen 2011 - 23:19

@kromweb ha scritto:Perchè mi sembra che la classe A richieda l'utilizzo di pochi componenti.......... ma sicuramente ho scritto una cavolata!

No, anzi, questo è vero, ma d'altro canto ha parecchi "difettucci".

@kromweb ha scritto:Forse mi sono espresso male. R1/R2 è il carico del preamplificatore? Quindi l'impedenza di uscita del pre e automaticamente l'impedenza di ingresso dello stadio finale.......... spero di essermi spiegato.Embarassed


E' una supercazzola? Laughing

Scherzo, più o meno ho capito. Il tuo circuito è fatto di due stadi amplificatori, il primo realizzato da Q2 ed il secondo da Q1.

Piccolo passo indietro: l'impedenza d'ingresso e quella d'uscita di un generico stadio amplificatore è schematizzata dal modello che segue.



La Zin è l'impedenza d'ingresso, mentre la Zout è quella d'uscita. In un amplificatore ideale l'impedenza d'ingresso Zin tende ad infinito, mentre l'impedenza d'uscita Zout tende a zero.

Infatti, più la Zin è alta, minore è la corrente necessaria per pilotare lo stadio amplificatore, mentre più la Zout è piccola, maggiore è la corrente che l'amplificatore può erogare.

Se colleghi uno stadio dopo l'altro, il risultato è questo.



Se i due amplificatori sono ideali, non ci sono problemi, ma se invece A1 ha un'impedenza d'uscita Zout di (ad esempio) 100 Ohm e A2 ha un'impedenza d'ingresso Zin di 900 Ohm, il risultato è che si forma letteralmente un partitore resistivo (formato da "Zout di A1" + "Zin di A2") ed il trasferimento del segnale, anziché essere completo, è del 90 %. E' un partitore a tutti gli effetti! Wink

Per questo, quando si progetta in classe A, si tiene sempre conto degli adattamenti d'impedenza come questo, in modo da fare i conti con queste "perdite" e compensarle preventivamente.

Nel tuo caso, il primo stadio (Q2) ha un'impedenza d'uscita Zout notevole (bisognerebbe calcolarla, ma ora c'è la mia ragazza che reclama la mia presenza) e più alta dell'impedenza d'ingresso Zin del secondo stadio, quindi le cose sono addirittura al contrario di come dovrebbero essere (si trasferisce sicuramente meno della metà del segnale amplificato).

Comunque, per il momento trovati uno schema semplice da prendere come punto di partenza, così poi ne riparliamo. Smile
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 436
Località : Jesi
Impianto :  

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  green marlin il Mar 4 Gen 2011 - 13:12

Ciao, sperimentare penso sia giustissimo,ma non mi sembra granchè lo schema
perchè non provi qualcosa di + collaudato, io con "4" pezzi mi sono fatto
il tori-amp e che va bene anzi di +.
Ciao Sergio
avatar
green marlin
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 05.07.09
Numero di messaggi : 240
Località : Frascati
Impianto : Cambridge 640v2
Pionner sx-780
Spika


Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Mar 4 Gen 2011 - 14:52

@green marlin ha scritto:Ciao, sperimentare penso sia giustissimo,ma non mi sembra granchè lo schema
perchè non provi qualcosa di + collaudato, io con "4" pezzi mi sono fatto
il tori-amp e che va bene anzi di +.
Ciao Sergio
Sto cercando in giro qualche schema............ e che a volte faccio il passo più lungo della gamba Laughing
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  kromweb il Mer 27 Apr 2011 - 21:33

Ho trovato questo

potrebbe andare per studiare?
avatar
kromweb
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.06.10
Numero di messaggi : 845
Località : Genova
Impianto : Diffusori: Klipsch F-2
Giradischi: Audio-Tecnica AT-PL 120
Testina: Shure M97x
DIY__ Audio
Pre/Ampli per Cuffie: Prhead 412
Preamplificatore a Valvole: AK-47 (Raytheon 5670)
Ampli: Ira (Hypex 180HG)
DIY__Cinema
Preamplificatore: Devil's Gain (LME 49710)
Ampli: Katia70 V.P. (LM3886)

Torna in alto Andare in basso

Re: Schema di un presunto amplificatore per cuffie

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum