T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 1:40Calbas
ALIENTEK D8Oggi alle 1:21GP9
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 13%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 27 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Anto73

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 16:43
@zaki ha scritto:impressioni di gennaio (visto il mese e dato che mi reputo neofita):
potete pure ridere:
impressioni del V-dac puro e semplice, con il suo alimentatore, collegato al pc on un cavo da 2 €, e alllo schyte 2000 con rca da 5 € (sto provando ora con altri rca da 30 € ... moooolto peggggio anche se non si dice) e .. ridete .. alle ko kraft (tramite spezzoni di vecchi e buoni cavi di 20 anni fa ) tornate dopo un buon selvaggio rodaggio da un amico ..
impressioni a mio orecchio - a parte la sopresa di "ascoltar" la musica da pc - che vale tutto il resto !
ottimo su simil classica - contemporanea sia da cd che soprattutto da flac
un pò, molto meno, per il rock, soprattutto da cd (come mai???)
non ho voglia di trovarmi la sciimma sulla schiena che mi spii ad ogni cambio di cavi Wink

Finchè ti piace...divertiti e goditi la musica Smile ...poi ti renderai conto che hai un dac eccellente anche se liscio che ti accompagnerà per eventuali upgrade futuri Smile
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 17:38
@zaki ha scritto:impressioni di gennaio (visto il mese e dato che mi reputo neofita):
impressioni a mio orecchio - a parte la sopresa di "ascoltar" la musica da pc - che vale tutto il resto !
ottimo su simil classica - contemporanea sia da cd che soprattutto da flac
un pò, molto meno, per il rock, soprattutto da cd (come mai???)
non ho voglia di trovarmi la sciimma sulla schiena che mi spii ad ogni cambio di cavi Wink

Quale scimmia Rolling Eyes ?
La mia è uscita a fare la spesa. Laughing Laughing Laughing .

Mi fido di quanto dici ma non dipende dal V-DAC.
Come hai potuto seguire in questa felice storia tutti i componenti della catena hanno via via trasformato il carattere del'intero impianto.

Come ho scritto fin dal primo post il V-DAC non è velocissimo ma non è un difetto è una sensazione che deve essere valorizzata.
Il rock (poi dipende da quale rock ?) presuppone una buona spinta e (passami il termine) un BEL BACCANO.
Il V-DAC mette un pochino d'ordine negli strumenti e quindi la prima sensazione è proprio quella di meno spinta complessiva.

Cmq a mio modestissimo parere se vuoi trovare quello stai cercando devi lavorare sui diffusori e sui componenti secondari, lascia dove sta il V-DAC che non è certo cambiandolo che migliorerai la situazione.

Buona ricerca... Smile


Ultima modifica di flovato il Sab 15 Gen 2011 - 18:07, modificato 1 volta
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 17:44
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
Credi che ci sia il viagra anche per le orecchie
così da far prolungare la sensazione di onnipotenza del mio T-Amp ?.

Io come viagra ieri sera ho utilizzato una ottima bottiglia di brunello che mi sono scolato ascoltandomi la musica .... dopo la metà la scimmia degli upgrade era lontana e i Genesis suonavano a tutto volume Laughing

Azz.. pure il brunello, ci trattiamo bene.

Ho un'ottimo ricordo del brunello ma non ti posso dire in pubblico perché, (ottimo in due, senza scimmia) immagina un po te. So in love Razz
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 18:09
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
Credi che ci sia il viagra anche per le orecchie
così da far prolungare la sensazione di onnipotenza del mio T-Amp ?.

Io come viagra ieri sera ho utilizzato una ottima bottiglia di brunello che mi sono scolato ascoltandomi la musica .... dopo la metà la scimmia degli upgrade era lontana e i Genesis suonavano a tutto volume Laughing

Azz.. pure il brunello, ci trattiamo bene.

Ho un'ottimo ricordo del brunello ma non ti posso dire in pubblico perché, (ottimo in due, senza scimmia) immagina un po te. So in love Razz

Infatti non ero da solo Hehe Hehe Hehe Hehe
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 18:49
Ciao flovato!
Non vorrei aver capito male: il tuo Vdac è privo di modifiche "interne" e lo hai alimentato "solo" (si fa per dire visti o meglio sentiti i risultati) a batteria?
La soluzione a batteria ha il difetto dell'estetica (ricordo che Stentor l'aveva a suo tempo scartata per la sua "evoluzione"). Hai pensato a migliorarla da questo punto di vista?
Per le modifiche interne, visto che sei di Padova, non è che conosci qualcuno in zona di affidabile a cui eventualmente commissionarle?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 21:33
@cricchio ha scritto:Ciao flovato!
Non vorrei aver capito male: il tuo Vdac è privo di modifiche "interne" e lo hai alimentato "solo" (si fa per dire visti o meglio sentiti i risultati) a batteria?
La soluzione a batteria ha il difetto dell'estetica (ricordo che Stentor l'aveva a suo tempo scartata per la sua "evoluzione"). Hai pensato a migliorarla da questo punto di vista?
Per le modifiche interne, visto che sei di Padova, non è che conosci qualcuno in zona di affidabile a cui eventualmente commissionarle?

Ciao, ben lieto di aiutarti (per quel che posso).
Ricapitoliamo, in questo forum ci sono 2 categorie di utenti i DIYer e quelli come me (e te) che con il saldatore ci tagliano il burro. Smile .

I DIYer ovvero gli smanettoni hanno quasi tutti buone competenze in elettronica, quelli come me non sanno neanche che differenza passa tra un'alimentatore e una mangiatoia.

Sconsiglio vivamente a chiunque non abbia una preparazione adeguata o un maestro cerimoniere di salda e cuci di avventurarsi in modifiche (a patto che non sia nato col saldatore in mano). Shocked

I rischi sono tantissimi, ben che ti vada fulmini Shut up gli apparecchi diversamente (ne so qualcosa) ti prendi una bella 220 che poi i capelli te li tagliano con la scimitarra.

Detto questo passiamo ai consigli, sempre difficili perché frutto di esperienze personali ma spesso convergenti con il sapere diffuso.

L'alimentazione a batteria suona meglio sotto tutti i punti di vista e questo è oramai assodato.
Perchè ?
Facile http://www.6moons.com/audioreviews/kingrex3/slap_3.html
Quanto meglio ?. Ne vale la pena ?.
Potrei non risponderti in quanto il mondo dell'alta fedeltà è pieno di gente che spende migliaia e migliaia di euro per sentire "un pelino meglio di prima".
Imho molto molto meglio di prima.

Il problema è un'altro, 12v vanno benissimo con i T-Amp da 15-20 watt, per far andare roba tipo il Virtuè ci vuole una batteria da auto altrimenti diventa moscio.

Io ho puntato tutto fin da subito in questa direzione ed ho investito (credo di essere l'unico in questo forum) molto del mio budget impianto per acquistare il KingRex Slap la batteria per intenderci.
E' il prodotto che vedi sul link sopra.
400 euro per una batteria da moto che trovi a 15-20 euro possono sembrare un'eresia in un mondo di T-Amp.
La differenza sta in quello che vai cercando, se prescindo dal prezzo il servizio che mi sta facendo è fantastico.
E' comoda, non si scarica mai in quanto quando finisco di ascoltare ricomincia la ricarica, è gradevole esteticamente non crea alcun impiccio.

Come suona lo hai letto in questo topic grazie a 15 euro di cavo (presto manderò anche le foto) alimento anche il V-DAC.
Il suono che ne esce è diverso per corposità ed altri numerosi parametri rispetto all'alimentazione tradizionale.
Nel mio caso è proprio con il V-DAC che la batteria ha dato il meglio di se.

Di fatto puoi ottenere lo "stesso identico risultato" spendendo molto molto (1 ottavo) meno se ti accontenti di tutti gli impicci di caricabatterie, cavetti vari, estetica sgradevole etc.
E una tua scelta, è vero che con i (7 ottavi) ti compri un sacco di cose ma allora posso tenermi le lampadine col filo in casa senza lampadario, tanto fanno la stessa luce Smile .

Francamente le modifiche interne che io non ho fatto le lascerei ai più esperti, se hai letto bene spesso i risultati sono opposti a quelli sperati e quindi non basta un solo tentativo.
Considera che appena ci fai mettere le mani la garanzia decade e la rivendita può diventare un problema.
La mia esperienza consiglia di rinforzare sicuramente l'alimentazione del V-DAC eventualmente con un alimentatore tradizionale (vedi consigli forum).

http://www.tforumhifi.com/t41-esperienze-batterie-al-piombo-vs-alimentazione-standard?highlight=batterie+le


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 22:32
@flovato ha scritto:
@cricchio ha scritto:Ciao flovato!
Non vorrei aver capito male: il tuo Vdac è privo di modifiche "interne" e lo hai alimentato "solo" (si fa per dire visti o meglio sentiti i risultati) a batteria?
La soluzione a batteria ha il difetto dell'estetica (ricordo che Stentor l'aveva a suo tempo scartata per la sua "evoluzione"). Hai pensato a migliorarla da questo punto di vista?
Per le modifiche interne, visto che sei di Padova, non è che conosci qualcuno in zona di affidabile a cui eventualmente commissionarle?

Ciao, ben lieto di aiutarti (per quel che posso).
Ricapitoliamo, in questo forum ci sono 2 categorie di utenti i DIYer e quelli come me (e te) che con il saldatore ci tagliano il burro. Smile .

I DIYer ovvero gli smanettoni hanno quasi tutti buone competenze in elettronica, quelli come me non sanno neanche che differenza passa tra un'alimentatore e una mangiatoia.

Sconsiglio vivamente a chiunque non abbia una preparazione adeguata o un maestro cerimoniere di salda e cuci di avventurarsi in modifiche (a patto che non sia nato col saldatore in mano). Shocked

I rischi sono tantissimi, ben che ti vada fulmini Shut up gli apparecchi diversamente (ne so qualcosa) ti prendi una bella 220 che poi i capelli te li tagliano con la scimitarra.

Detto questo passiamo ai consigli, sempre difficili perché frutto di esperienze personali ma spesso convergenti con il sapere diffuso.

L'alimentazione a batteria suona meglio sotto tutti i punti di vista e questo è oramai assodato.
Perchè ?
Facile http://www.6moons.com/audioreviews/kingrex3/slap_3.html
Quanto meglio ?. Ne vale la pena ?.
Potrei non risponderti in quanto il mondo dell'alta fedeltà è pieno di gente che spende migliaia e migliaia di euro per sentire "un pelino meglio di prima".
Imho molto molto meglio di prima.

Il problema è un'altro, 12v vanno benissimo con i T-Amp da 15-20 watt, per far andare roba tipo il Virtuè ci vuole una batteria da auto altrimenti diventa moscio.

Io ho puntato tutto fin da subito in questa direzione ed ho investito (credo di essere l'unico in questo forum) molto del mio budget impianto per acquistare il KingRex Slap la batteria per intenderci.
E' il prodotto che vedi sul link sopra.
400 euro per una batteria da moto che trovi a 15-20 euro possono sembrare un'eresia in un mondo di T-Amp.
La differenza sta in quello che vai cercando, se prescindo dal prezzo il servizio che mi sta facendo è fantastico.
E' comoda, non si scarica mai in quanto quando finisco di ascoltare ricomincia la ricarica, è gradevole esteticamente non crea alcun impiccio.

Come suona lo hai letto in questo topic grazie a 15 euro di cavo (presto manderò anche le foto) alimento anche il V-DAC.
Il suono che ne esce è diverso per corposità ed altri numerosi parametri rispetto all'alimentazione tradizionale.
Nel mio caso è proprio con il V-DAC che la batteria ha dato il meglio di se.

Di fatto puoi ottenere lo "stesso identico risultato" spendendo molto molto (1 ottavo) meno se ti accontenti di tutti gli impicci di caricabatterie, cavetti vari, estetica sgradevole etc.
E una tua scelta, è vero che con i (7 ottavi) ti compri un sacco di cose ma allora posso tenermi le lampadine col filo in casa senza lampadario, tanto fanno la stessa luce Smile .

Francamente le modifiche interne che io non ho fatto le lascerei ai più esperti, se hai letto bene spesso i risultati sono opposti a quelli sperati e quindi non basta un solo tentativo.
Considera che appena ci fai mettere le mani la garanzia decade e la rivendita può diventare un problema.
La mia esperienza consiglia di rinforzare sicuramente l'alimentazione del V-DAC eventualmente con un alimentatore tradizionale (vedi consigli forum).

http://www.tforumhifi.com/t41-esperienze-batterie-al-piombo-vs-alimentazione-standard?highlight=batterie+le



Aggiungo solo una cosa: occhio ad alimentarlo con la batteria che non scenda sotto i 13 Volt: quindi sempre bella carica !!!

Tenete conto che il V-DAC minimo deve essere alimentato a 12Volt e avendo un diodo di ingresso a protezione di eventuali inversioni tenete conto che ha una caduta di quasi 1 volt: se la batteria è, ad esempio a 12,5 volt il V-DAC sarà alimentato a 11,7 volt che sono insufficienti !!!

Volendo alimentarlo a batteria o togliete il diodo di protezione (attenzione poi a non invertire le polarità) o tenetela sempre bella carica ogni volta che scende sotto i 13 Volt !

Il mio evoluzione, non avendo tolto il diodo di protezione per dimenticanza, lo tenevo alimentato a 14,5 Volt Smile
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 22:43
Grazie flovato di avermi illuminato!
Quando leggevo KingRex davo per scontato che si trattasse dell'ampli e non ci avevo fatto troppo caso. In effetti è una soluzione costosa ma decisamente pratica. Ci faccio un serio pensierino!
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 22:53
Per l'alimentazione a batteria vedi anche: http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile
Personalmente ho optato per questa soluzione: http://www.tforumhifi.com/t13539-vendo-v-dac-kit-batteria-250-incl-ss


Ultima modifica di cestma il Sab 15 Gen 2011 - 22:58, modificato 2 volte
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 22:54
@Stentor ha scritto:
Aggiungo solo una cosa: occhio ad alimentarlo con la batteria che non scenda sotto i 13 Volt: quindi sempre bella carica !!!

Tenete conto che il V-DAC minimo deve essere alimentato a 12Volt e avendo un diodo di ingresso a protezione di eventuali inversioni tenete conto che ha una caduta di quasi 1 volt: se la batteria è, ad esempio a 12,5 volt il V-DAC sarà alimentato a 11,7 volt che sono insufficienti !!!

Volendo alimentarlo a batteria o togliete il diodo di protezione (attenzione poi a non invertire le polarità) o tenetela sempre bella carica ogni volta che scende sotto i 13 Volt !

Il mio evoluzione, non avendo tolto il diodo di protezione per dimenticanza, lo tenevo alimentato a 14,5 Volt Smile

Spero che il KingRex Slap faccia tutto a dovere.
Per conoscenza quando torno in ufficio vi quoto la risposta ufficiale che mi diedero direttamente dalla KingRex in merito alla possibilità di alimentare due apparecchi.
Io gli dissi (per finta) che avrei collegato il loro DAC (UD-01) e loro cmq mi risposero che si poteva fare senza problemi.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 23:00
@cestma ha scritto:Per l'alimentazione a batteria vedi anche: http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile
Personalmente ho optato per questa soluzione: http://www.tforumhifi.com/t13539-vendo-v-dac-kit-batteria-250-incl-ss

Ottimo lavoro. Ok
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Sab 15 Gen 2011 - 23:20
@flovato ha scritto:
@cestma ha scritto:Per l'alimentazione a batteria vedi anche: http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile
Personalmente ho optato per questa soluzione: http://www.tforumhifi.com/t13539-vendo-v-dac-kit-batteria-250-incl-ss

Ottimo lavoro. Ok

Come ho detto attenzione che il V-DAC non è un Trends che funziona alla meraviglia a 12V ...ha bisogno di più tensione oppure di rimuovere il diodo di protezione ...e questo vale anche per l'ali a batterie Kingrex: prova a vedere sotto carico con ampli e V-DAC a quando scende la tensione!
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Dom 16 Gen 2011 - 9:13
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
@cestma ha scritto:Per l'alimentazione a batteria vedi anche: http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile
Personalmente ho optato per questa soluzione: http://www.tforumhifi.com/t13539-vendo-v-dac-kit-batteria-250-incl-ss

Ottimo lavoro. Ok

Come ho detto attenzione che il V-DAC non è un Trends che funziona alla meraviglia a 12V ...ha bisogno di più tensione oppure di rimuovere il diodo di protezione ...e questo vale anche per l'ali a batterie Kingrex: prova a vedere sotto carico con ampli e V-DAC a quando scende la tensione!

Proverò usandolo a lungo con volumi elevati per adesso sembra andare a meraviglia.
Ma quali sono i sintomi, si spegne, suona male, come faccio ad accorgermene ?.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Dom 16 Gen 2011 - 18:12
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:
@flovato ha scritto:
@cestma ha scritto:Per l'alimentazione a batteria vedi anche: http://www.tforumhifi.com/t4790-unita-di-alimentazione-a-pile
Personalmente ho optato per questa soluzione: http://www.tforumhifi.com/t13539-vendo-v-dac-kit-batteria-250-incl-ss

Ottimo lavoro. Ok

Come ho detto attenzione che il V-DAC non è un Trends che funziona alla meraviglia a 12V ...ha bisogno di più tensione oppure di rimuovere il diodo di protezione ...e questo vale anche per l'ali a batterie Kingrex: prova a vedere sotto carico con ampli e V-DAC a quando scende la tensione!

Proverò usandolo a lungo con volumi elevati per adesso sembra andare a meraviglia.
Ma quali sono i sintomi, si spegne, suona male, come faccio ad accorgermene ?.

Non suona bene quanto potrebbe in quanto i regolatori interni hanno bisogno di minimo 12 volt per funzionare e considera come ti ho detto che il diodo all'ingresso ti causa una caduta di 0,7 volt! .... Per smettere di funzionare devi scendere ancora ma con una tensione non ottimale il V-DAC non è così dinamico come sa essere! ...Togli quel diodo e sei a posto...cmq provare a misurare con il tester quanto è la tensione sotto carico ti costerà 10 secondi !!
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 8:40
@Stentor ha scritto:
Non suona bene quanto potrebbe in quanto i regolatori interni hanno bisogno di minimo 12 volt per funzionare e considera come ti ho detto che il diodo all'ingresso ti causa una caduta di 0,7 volt! .... Per smettere di funzionare devi scendere ancora ma con una tensione non ottimale il V-DAC non è così dinamico come sa essere! ...Togli quel diodo e sei a posto...cmq provare a misurare con il tester quanto è la tensione sotto carico ti costerà 10 secondi !!

Oggi faccio le misure con il tester.

Ecco la risposta ufficiale di KingRex:


Dear Fabio
Thanks for your message.
Yes, the T20U and UD-01 are able to use SLAP at the same time only need to find a suitable cable. There is no possible to get it as a standard. You might need to DIY it or to find any technican to do it for you.
One thing is "VERY IMPORTANT" - the POLARITY. If the polarity is wrong, your UD-01 will be damage. Please use DMM or any other equipment to test before you connect with both of your machine.

If there is any further question, please do not hesitate contact with me.

best regards,


Christine Wu
KingRex Technology Co., LTD
ADD:13F-3, NO. 136
MING-CHUAN W. RD
103 TAIPEI TAIWAN
Tel: +886-2-8226-9561
Fax:+886-2-8226-2626
barney81
Active Forum Supporter
Active Forum Supporter
Data d'iscrizione : 24.11.10
Numero di messaggi : 121
Località : Roma
Impianto : In fase di progettazione..sono qui per questo :-)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 8:43
@flovato ha scritto:
@barney81 ha scritto:
Si scusami mi sono spiegato male io Embarassed .. il senso è..perche spendere un pochino di più per avere in linea di massima un DAC peggiore (anche se di poco) ?

Oppure il tuo consiglio era dovuto solo alla scelta dei diffurori che avrei fatto? Con questa catena (chiavetta, VDAC, 2050 100w@4ohm) quali diffusori (tra le fasce economiche) sarebbero più adatti?
Ho ascoltato le Proson (e mi sono piaciute molto), le Dynavoice (ottime e coivolgenti) e delle fantastiche Klipsh (ma non sono economiche Smile )..


Difficile, dovresti procedere a rovescio, prima i diffusori e poi il resto.
Il budget quant'è ?.

La T amplificazione ha bisogno di diffusori particolarmente efficienti, se leggi bene troverai un sacco di consigli in tal senso.
Se hai già fissato dei punti fermi (vedi V-DAC, chiavetta) fatti consigliare da chi li possiede e li ha abbinati a dovere
(ad esempio il sottoscritto) . Laughing si scherza.

Se vuoi spendere poco le Indiana Line sono un evergreen e con i T vanno bene però una sorgente cosi buona meriterebbe diffusori di un certo rango altrimenti sei sbilanciato.

Dai 600 ai 1200 trovi molti diffusori all'altezza della tua ipotetica sorgente, altrimenti parti con le Indiana
(te le suggerisco per la rivendibilità) e poi quando hai i soldi ti prendi qualcosa di migliore.

Rieccomi..appena tornato da un bel giro ad Istanbul (ci danno una pista in quanto a tutto pure loro..namo bene..)..cmq tornando a noi..grazie mille dell'aiuto..
So bene che si debbano scegliere dei diffusori molto sensibili per poter apprezzare a pieno il T-Amp..ed il budget purtroppo è in classe T..vorrei spendere massimo sui 350..lo so che è una cosa ridicola..ma purtroppo per ora questo passa il convento.. Sad

Dai 600 ai 1200 lo so che si trova parecchia roba..eheh..ma non ce li ho proprio..quindi avevo scelto quelle Proson perche veramente molto economiche e sembravano suonar bene..ma ogni altro consiglio è ben accetto!!

Avevo visto delle Klipsh RF52..e le ho sentite da un amico..molto belle e molto bello il suono..solo che ho paura (sempre leggendo sul forum) che non mi piacciano quando gli darò in pasto musica spinta (elettronica, hard rock e cosi via..)...voi che cosa ne dite?

Grassssie
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 8:57
@barney81 ha scritto:
Dai 600 ai 1200 lo so che si trova parecchia roba..eheh..ma non ce li ho proprio..quindi avevo scelto quelle Proson perche veramente molto economiche e sembravano suonar bene..ma ogni altro consiglio è ben accetto!!

Avevo visto delle Klipsh RF52..e le ho sentite da un amico..molto belle e molto bello il suono..solo che ho paura (sempre leggendo sul forum) che non mi piacciano quando gli darò in pasto musica spinta (elettronica, hard rock e cosi via..)...voi che cosa ne dite?

Grassssie

Non posso aiutarti più di tanto perchè non le ho sentite.
Mi sembra di aver letto bene sia delle Proson sia delle Kilipsh (ovviamente considerando il prezzo).
Il mio consiglio Indiana Line era dovuto al fatto che lo ho sentite suonare più volte con T-Amp, sono facilmente rivendibili, trovi facilmente tutto (italia). Imho suonano proprio bene soprattutto con il 2024 (installato con cavi di potenza Supra presi su e-bay ad un prezzaccio).

Instintivamente tra Proson e Klipsh mi attizzano più le Klipsh ma si tratta di istinto (che non conta niente), devi sentirle suonare. Sad
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 9:21
Ecco il cavo finito da RTE.
19 euro perchè ha dovuto rifare 2 volte il jack piccolo altrimenti 15.

avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 18:59
@Stentor ha scritto:
Non suona bene quanto potrebbe in quanto i regolatori interni hanno bisogno di minimo 12 volt per funzionare e considera come ti ho detto che il diodo all'ingresso ti causa una caduta di 0,7 volt! .... Per smettere di funzionare devi scendere ancora ma con una tensione non ottimale il V-DAC non è così dinamico come sa essere! ...Togli quel diodo e sei a posto...cmq provare a misurare con il tester quanto è la tensione sotto carico ti costerà 10 secondi !!

Fatte misure con il tester analogico.
Non riesco a leggere bene (nun ce capisco un'ostia) ma hai ragione come sempre tu. Sad
12v 500ma sull'etichetta dell'alimentatore di serie V-DAC
12v 7h sull'etichetta KingRex Slap.

Le misure tester dicono che l'alimentatore V-DAC esce molto di più malgrado le etichette.

All'ascolto non mi risulta alcuna evidenza ma devo togliere quel diodo, il problema è che non so neanche cosa sia un diodo Sad

Hai una foto, un link dove posso orientarmi ?.
Uso un saldatore normale ?.

Abbasso il diodo... voglio un'ammazza diodo. Evil or Very Mad
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 19:46
@flovato ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Non suona bene quanto potrebbe in quanto i regolatori interni hanno bisogno di minimo 12 volt per funzionare e considera come ti ho detto che il diodo all'ingresso ti causa una caduta di 0,7 volt! .... Per smettere di funzionare devi scendere ancora ma con una tensione non ottimale il V-DAC non è così dinamico come sa essere! ...Togli quel diodo e sei a posto...cmq provare a misurare con il tester quanto è la tensione sotto carico ti costerà 10 secondi !!

Fatte misure con il tester analogico.
Non riesco a leggere bene (nun ce capisco un'ostia) ma hai ragione come sempre tu. Sad
12v 500ma sull'etichetta dell'alimentatore di serie V-DAC
12v 7h sull'etichetta KingRex Slap.

Le misure tester dicono che l'alimentatore V-DAC esce molto di più malgrado le etichette.

All'ascolto non mi risulta alcuna evidenza ma devo togliere quel diodo, il problema è che non so neanche cosa sia un diodo Sad

Hai una foto, un link dove posso orientarmi ?.
Uso un saldatore normale ?.

Abbasso il diodo... voglio un'ammazza diodo. Evil or Very Mad

Il mio alimentatore del V-DAC senza carico segnava 16,5 volt. Prova a misurare, sotto carico e con l'ampli in funzione, quanto tensione c'è e fammi sapere
avatar
flovato
UTENTE BANNATO
Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 21:25
@Stentor ha scritto:
Il mio alimentatore del V-DAC senza carico segnava 16,5 volt. Prova a misurare, sotto carico e con l'ampli in funzione, quanto tensione c'è e fammi sapere

Con l'ampli in funzione mi sembra complicato devo aprire tutto.
Cmq il mio è un tester antico (il vecchio ICE supertester 680R) a v meter.

Ho rifatto più e più volte le misure senza carico:
15 alimentarore V-DAC
10 KingRex Slap

10 è veramente basso, potrebbe essere un sintomo di batteria in esaurimento ?
E rimasta sotto carica per 24 ore non credo si tratti di ricarica.

Cmq non ho percezioni di malfunzionamento ma sono sicuro che hai ragione.
Se proprio è assolutamente indispensabile mi adopererò in qualche modo per effettuarle sotto carico.
La batteria la posso cambiare ugualmente tanto è una YUASA di facile reperibilità.

In ogni caso se hai link o foto per la rimozione del diodo, altrimenti vado dal mio solito dentista. Shocked
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 21:27
Mi dicono che il vdac si sposa bene con amplificazioni NVA ...qualcuno , a parte me , puo' confermarmi questo connubio azzeccato ?
Very Happy
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico
Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


http://www.youtube.it/patrickfisichella

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 22:17
@schwantz34 ha scritto:Mi dicono che il vdac si sposa bene con amplificazioni NVA ...qualcuno , a parte me , puo' confermarmi questo connubio azzeccato ?
Very Happy
Breve ot...Sergio, ultimamente sei diventato mooooolto più bello! Kiss
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 23:40
@Patrick ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Mi dicono che il vdac si sposa bene con amplificazioni NVA ...qualcuno , a parte me , puo' confermarmi questo connubio azzeccato ?
Very Happy
Breve ot...Sergio, ultimamente sei diventato mooooolto più bello! Kiss

ma no...chilla è 'a fidanzata mia ... Very Happy
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: V-DAC Impressioni di dicembre (d'ascolto)

il Lun 17 Gen 2011 - 23:52
@schwantz34 ha scritto:Mi dicono che il vdac si sposa bene con amplificazioni NVA ...qualcuno , a parte me , puo' confermarmi questo connubio azzeccato ?
Very Happy

Ciao Sergio,
come sai sto provando gli NVA, per la precisione il pre passivo P50sa + finali A80 cui ho collegato il V-Dac.
Che dire? UNO SPETTACOLO!!!
E pensare che lo avevo messo in vendita! Per fortuna avevo preso un po' di tempo prima di accordarmi con un paio di possibili acquirenti.
Da tempo accarezzavo l'idea di provare un NVA, a dire il vero pensavo al "piccolino", ma in giro di usati non se ne trovano. Devo dire che l'accesa discussione sull'articolo di Nardi ha accresciuto la mia curiosità. Poi mi è capitata l'occasione di prendere questo set. Appena collegato, non mi è sembrato un particolare miglioramento rispetto al pre valvolare + TK2050 (di cui ero e sono ancora soddisfattissimo) + Dac TDA1541 (quello che mi sembrava offrire la migliore resa nella suddetta catena, mentre il V-Dac risultava iper-dettagliato, ma "freddo"). Poi, dopo che i finali hanno suonato per qualche ora, ho collegato il V-Dac e ... sono anora quasi senza parole! Tutto è andato perfettamente a posto: dettaglio e spazialità quanta se ne vuole, ma con un equilibrio e una "dolcezza" che finora non avevo mai ascoltato.
Non so, e forse poco mi interessa sapere, cosa c'è dentro queste scatole nere. Nei fatti suonano davvero bene.
Riprendendo una vecchia pubblicità: "Non so a voi, ma a me me piace!"
Qualche "problema" lo sto avendo con il pre passivo: i finali sono (o dovrebbero essere) da 80W RMS, fin troppo sovrabbondanti per le mie casse, ma è come se il pre attenuasse di molto il segnale, per cui bisogna ruotare non poco il potenziometro a scatti del volume. Con lettore CD e Dac, poco male, con il pre-phono CA640p la situazione è più "critica". Ho comunque già chiesto a Vincenzo, che ha moddato il 640p, come fare per aumentare il guadagno e sembra che sia sufficiente intervenire sostituendo un paio di resistenze. Vedremo.
Per ora sono un "audiofilo felice" Laughing
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum