T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» quale stend?
Oggi alle 2:52 Da timido

» Ortofon 2M Blue vs. Goldring 1042
Oggi alle 1:50 Da Albert^ONE

» hifi car una passione infinita!
Oggi alle 1:12 Da Albert^ONE

» lettore cd guasto o semplicemente da pulire?
Oggi alle 0:03 Da synth

» Mettere a ponte due finali classe d con alimentatori separati, o due alimentatori insieme
Ieri alle 23:13 Da franzfranz

» Quale scheda classe d con 72v dc e 44 (oppure AC 52 e 31AC) sui 350w a 4 ohm?
Ieri alle 22:45 Da dreamer

» scelta impossibile!
Ieri alle 21:37 Da giucam61

» Quale micro hifi scegliere?
Ieri alle 21:22 Da synth

» Problema Denon PMA720 + Monitor Audio Bronze 2 ??
Ieri alle 21:03 Da vinse

» Sostituire SMSL Ad18 con ampli classe A/AB
Ieri alle 20:47 Da giucam61

» Primo DAC
Ieri alle 19:19 Da Raidern

» Upgrade Yaquin MC 84 L
Ieri alle 18:07 Da renatao

» [VENDO] Alientek D8 (no ali) 55 euro + spedizione
Ieri alle 15:32 Da lello64

» Ortofon 2m red 50,00 + s.s
Ieri alle 13:44 Da kalium

» [an]luxman l3
Ieri alle 1:49 Da maddave

» [an]pioneer sa 6500
Ieri alle 1:45 Da maddave

» vendo scythe kro craft + amplificatore tda 7498 sanwu + alimentatore
Sab 19 Mag 2018 - 23:36 Da 22b5g41b5dw

» Sansui vintage per giradischi, quale?
Sab 19 Mag 2018 - 18:11 Da Briann

» Jlh 1969 - ne vale la pena?
Sab 19 Mag 2018 - 17:36 Da bob80

» Antenna per Grundig R30
Sab 19 Mag 2018 - 10:57 Da nerone

» concerto prog
Ven 18 Mag 2018 - 17:29 Da alfio quinza

» Siena coppia di JB3F nere John Blue Audio 600 euro
Ven 18 Mag 2018 - 15:00 Da filippodei

» hallyster Sound S-70. Chiarimenti sull'Upgrade del crossover
Ven 18 Mag 2018 - 13:34 Da Pumasognatore

» Klipsch CLONE- info
Ven 18 Mag 2018 - 13:31 Da Pinve

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Ven 18 Mag 2018 - 2:31 Da zimone-89

» La pulizia dei dischi in vinile - Guida definitiva
Gio 17 Mag 2018 - 22:45 Da fritznet

» Tierney Sutton - Paris Sessions
Gio 17 Mag 2018 - 20:34 Da goodkat

» (BS) Onkyo integra A 8450
Gio 17 Mag 2018 - 19:15 Da solitario

» vendo ecc81 e ecc83 6c4p
Gio 17 Mag 2018 - 18:24 Da erduca

» [CE] Vendo TPA 3116 2.1 con filtro passa basso per subwoofer
Gio 17 Mag 2018 - 10:22 Da FastFonz

Statistiche
Abbiamo 11643 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pastaman

I nostri membri hanno inviato un totale di 812521 messaggi in 52797 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Albert^ONE
 
timido
 
synth
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
sportyerre
 
Nadir81
 
giucam61
 
diechirico
 
CHAOSFERE
 
fritznet
 
mumps
 
nerone
 
Olegol
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15630)
 
Silver Black (15528)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9504)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 26 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

synth, timido

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Amalfi - rattaman

Andare in basso

Amalfi - rattaman

Messaggio  giulianz il Mar 28 Dic 2010 - 11:56

In questi giorni ho avuto modo di ascoltare questi diffusori (LINK), vi presento una piccola recensione:

Queste Amalfi mi hanno incuriosito sin dan subito. Il loro progetto semplice e a basso costo mi ha fatto venire voglia di avvicinarmi ai diffusori fullrange. In pratica si tratta di un diffusore con misure 25x25x18cm, bass reflex anteriore in Multistrato di betulla rifinito ad olio e cera.
I diffusori si presentano molto bene, con il loro colore al naturale, molto lisci (quindi ben levigati).
Il TangBand W4-1320SI è il cuore di questo diffusore: un diffusore fullrange che sulla carta riporta una risposta in frequenza dai 75 ai 20k Hz, con un impedenza di 8 Ohm e una corrente in ingresso di 25W con un picchi di 50W.
Dopo le presentazioni di rito passiamo all'ascolto.
La prima sensazione è stata fantastica, ottimo sound stage che rendono le mie tlx-500 improvvisamente limitate, con un suono molto schiacciato e radiofonico. Non credevo di aver ascoltato per tanto tempo delle casse così limitate.
A differenza di queste però nonostante riproducano i 50 e tirandoli anche i 45Hz con lo sweep generator, i bassi pur essendoci non sono molto estesi e hanno un carattere un pò leggero per i miei gusti. La cosa mi sorprende poichè sempre rimanendo nel genere "tanti bassi, molto casino" la canzone "Distante" di Meg è stata riprodotta con una fedeltà assoluta e con dei bassi veramente possenti.
La gamma media è espressa con molto dettaglio ed è superlativa. Ma dove queste casse prendono il volo sono le frequenze alte. Se vi piacciono le voci e/o musica soft con non molti strumenti, questi diffusori sembrano essere nati per questo. Sono piccoli, discreti ma riescono a tirare fuori una magia assolutamente unica, per il mio modesto parere. Con De Andrè i diffusori sembrano scomparire per lasciar immaginare che si materializzi veramente qualche metro più indietro a cantare solo per l'ascoltatore.
Come è stato suggerito, avvicinarle alla parete posteriore e non disaccoppiarle dalla scrivania (il mio piano di ascolto) aiuta a recuperare un certa quota di bassi.
Altri generi musicali sonoricamente più complessi per la presenza di molti strumenti non riescono ad esprimere quella magia scritta prima, ma non si può avere tutto nella vita!
Altra considerazione il volume di ascolto: con un volume medio si ottiene la miglior riproduzione audio poichè si sente un suono pieno, completo e gradevole con un punto d'ascolto tra gli uno e i due metri, pena un affaticamento all'ascolto. Se si vogliono usare come monitor da pc meglio tenere un volume più basso o cercare un'ottima accoppiata con i cavi di potenza. Proprio con questi notavo che gli aircom riproducevano un suono più dettagliato, brillante, gradevole ma dovevo girare la manopolina del volume più in alto e avevano bisogno di un volume medio per esprimersi al meglio. Al contrario con un cavo in rame non schermato riuscivo ad avere un suono coinvolgente già a bassissimi volumi e quindi adatto ad un ascolto ravvicinato senza affaticarsi ma a discapito di un dettaglio minore.
Il tutto è stato pilotato da un rotel ra930ax, che a parer mio non è molto l'amplificatore indicato per pilotare diffusori del genere, a cui monte vi erano collegati un v-dac e un giradischi.
Concludendo sono rimasto positivamente colpito da questi diffusori ma forse non si adattano molto ad una persona che spazia tra molti generi diversi e ha un amplificatore come il mio, cioè abbastanza freddino e analitico.
Ringrazio infine il loro costruttore, Rattaman, che è stato molto disponibile, cordiale e gentile nel permettermi questa prova di ascolto dei suoi diffusori.

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum