T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 2:08 Da fritznet

» Consigli per un novizio!
Oggi a 2:08 Da Kha-Jinn

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 0:44 Da fritznet

» Pulsante antivandalo da pannello
Ieri a 23:45 Da Calbas

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Ieri a 23:30 Da giogra8

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Ieri a 21:21 Da Calbas

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Ieri a 19:43 Da Snap

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Ieri a 19:12 Da scontin

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:09 Da GP9

» ALIENTEK D8
Ieri a 18:24 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Ieri a 18:05 Da p.cristallini

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 18:02 Da giucam61

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Ieri a 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Ieri a 17:22 Da gigetto

» Problema Ampli.
Ieri a 17:20 Da Smanetton

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 16:41 Da audiogian

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Ieri a 14:51 Da Terenzio Catrame

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Ieri a 14:34 Da Sregio

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Ieri a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Ieri a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Ieri a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Ieri a 7:09 Da Smanetton

» Io li pulisco cosi!
Ven 24 Feb 2017 - 23:03 Da Aunktintaun

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ven 24 Feb 2017 - 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ven 24 Feb 2017 - 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 24 Feb 2017 - 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ven 24 Feb 2017 - 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ven 24 Feb 2017 - 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ven 24 Feb 2017 - 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Gio 23 Feb 2017 - 21:28 Da daltanius29877

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mer 22 Feb 2017 - 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Mer 22 Feb 2017 - 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Mer 22 Feb 2017 - 13:06 Da Luca1982

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Snap
 
lello64
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
GP9
 
fritznet
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8789)
 

Statistiche
Abbiamo 10632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmzande

I nostri membri hanno inviato un totale di 779322 messaggi in 50679 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 15 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 14 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

fritznet

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

2 vie a 6dB: crossover in sicurezza, come?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

2 vie a 6dB: crossover in sicurezza, come?

Messaggio  Davidebender il Sab 25 Dic 2010 - 18:25

Come intuibile dal titolo molto evocativo, sono alla ricerca di un rapporto Fs/Ft per poter realizzare un crossover minimalista in un due vie, minimalista inteso come induttore + RC (woofer) / resistenza + condensatore (tweeter).

Purtroppo il timore di danneggiare il tweeter mi ha sempre fatto rimanere alla larga dai filtri del primo ordine su questi ultimi, mi chiedevo se qualcuno avesse esperienza nella costruzione di crossover di questo tipo e potesse darmi qualche dritta per "incrociare" un due vie a 6db senza correre rischi.

Avrei anche pensato di utilizzare solo l'induttore senza rete di compensazione di impedenza sul woofer, per "allungare" in alto il taglio, ammesso e non concesso che la gamma di riproduzione ottimale del mid-woofer gli consenta di salire.

So e capisco che ogni sistema va tarato in specifica ai trasduttori utilizzati, ma io in realtà cerco un punto di partenza per non distruggere il tweeter (es. Ft min 6dB/oct = 4*Fs).

Mi chiedevo infine quanto influisse la RLC nel funzionamento del butterworth di 1° ordine, in quanto con il picco di impedenza in prossimità dell'Fs il taglio potrebbe essere pericolosamente modificato in basso.

Vi ringrazio in anticipo per le delucidazioni e mi scuso se per caso ho fatto domande stupide.

Davide

Davidebender
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 51
Località : Lanciano
Impianto : sempre a basso volume, sigh.

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2 vie a 6dB: crossover in sicurezza, come?

Messaggio  Fabio il Sab 25 Dic 2010 - 23:21

@Davidebender ha scritto:So e capisco che ogni sistema va tarato in specifica ai trasduttori utilizzati

Qualsiasi risposta sarebbe campata in aria.
Non c'è modo di prescindere da questi, dal loro caricamento e dalla potenza applicata.
Ci sono tweeter che dichiarano persino la Xmax, altri con volume di carico ecc.
Un esempio e il progettino Munis in voga tra i fedeli di TNT.
Usano un tweeter Ciare con volume di carico con risposta abbastanza lineare e in più sfruttano l'effetto baffle e la sensibilità del twweter, per incrociare più lontano i trasduttori, così l'ordine dei filtri è del primo grado.
Di solito i crossover sono cuciti sui traduttori, ma se parti dalla coda devi trovare i trasduttori adatti.

@Davidebender ha scritto:Mi chiedevo infine quanto influisse la RLC nel funzionamento del butterworth di 1° ordine, in quanto con il picco di impedenza in prossimità dell'Fs il taglio potrebbe essere pericolosamente modificato in basso.

Qui non ti seguo, RLC di cosa? parli delle celle di compensazione?
Se parli del filtro vero e proprio, un filtro con capacità e induttanza con Q standard è del secondo ordine (12db per ottava).
Ci sono due aspetti da considerare per quanto riguarda l'incolumità del tweeter, elettrico e meccanico.
Alla risonanza l'impedenza si impenna e questo squilibria l'attenuazione del filtro e di eventuali celle LPAD innalzando la tensione ai suoi capi nelle frequenze di quell'intervallo, e questo oltre a far strillare il tweeter lo può mettere anche KO.
Anche per questo si usano celle di compensazione di impedenza, oltre che di fase.
Sotto la risonanza, come negli altri trasduttori a bobina moibile, aumenta in modo esponenziale l'escursione e si può arrivare al danneggiamento meccanico, che dipende dalle caratteristiche fisiche del singolo tweeter.
Tornado al prologo è difficle stabilre a priori, senza l'analisi del progetto e dei componenti, quanto lontano devi tagliare con un primo ordine.
Potrei dirti che a 3 ottave stai sicuro ma è una cifra buttata li.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: 2 vie a 6dB: crossover in sicurezza, come?

Messaggio  Davidebender il Dom 26 Dic 2010 - 0:43

@Fabio ha scritto:Qui non ti seguo, RLC di cosa? parli delle celle di compensazione?

Esattamente, proprio perchè temevo il comportamento da te descritto.
3 ottave dall'Fs era il valore generico che avevo in mente anch'io, ovviamente dipende anche in larga parte dalla potenza applicata (che nel mio caso è nell'ordine dei 35w rms al massimo, 15-20 di ascolto medio).

Il tweeter in questione è questo http://www.ciare.com/pdf/catalogo/CT200.pdf , e il woofer che uso nel sistema a 2 vie è http://www.ciare.com/pdf/catalogo/CW161N.pdf

Per ora sono monitor da 18 litri bass reflex con accordo a 60hz; vorrei trasformarle in floorstanding da 34 lt e accordo a 40hz, realizzando un crossover che mi dia maggiore amalgama. Al momento utilizzo un 3khz 12/12 butterworth, per compensazione di impedenza ho solo la RC sul woofer.

E' il mio primo sistema, molto economico e realizzato senza particolari attenzioni alle emissioni baffle e alle fasi, ma mi piace davvero molto il risultato che ho ottenuto, mi mancano una maggiore discesa e un passaggio meno netto tra i due componenti Smile

Davidebender
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 51
Località : Lanciano
Impianto : sempre a basso volume, sigh.

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum