T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 21:21 Da Luca Marchetti

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Oggi alle 20:43 Da potowatax

» Arcam FMJ A19
Oggi alle 20:37 Da dinamanu

» Nuova alimentazione per Virtue One
Oggi alle 20:37 Da Albert^ONE

» Behringer ep1500
Oggi alle 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Oggi alle 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Oggi alle 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Oggi alle 18:11 Da lello64

» il dubbio...
Oggi alle 16:10 Da giucam61

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Oggi alle 16:08 Da pallapippo

» Steely Dan
Oggi alle 14:54 Da lello64

» Fx-Audio D802
Oggi alle 14:05 Da Kha-Jinn

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Ieri alle 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Ieri alle 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Ieri alle 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Ieri alle 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Ieri alle 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Ieri alle 14:45 Da andy65

» ECM Selected Recording
Ieri alle 14:32 Da andy65

» LP jazz a Roma da non perdere
Ieri alle 14:25 Da andy65

» Roy Hargrove
Ieri alle 14:09 Da andy65

» Mel Lewis & The Jazz Orchestra - Make Me Smile & Other New Works by Bob Brookmeyer
Ieri alle 14:04 Da andy65

» Bill Evans - From Left to Right
Ieri alle 14:02 Da andy65

» concerti al manzoni di milano
Ieri alle 14:01 Da andy65

» John Coltrane - Giant Steps
Ieri alle 13:58 Da andy65

» ecco l'onesto epigono ...Johnny Winter con Muddy Waters e JL Hooker
Ieri alle 13:44 Da andy65

» Tre magiche chitarre
Ieri alle 11:24 Da Zio

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 10:43 Da nerone

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 9:56 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795357 messaggi in 51577 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
uncletoma
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 76 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

domar, enrico massa, giucam61, Luca brh, Luca Marchetti, MUSMECI ROBERTO, Nadir81

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Alimentazione nuova per v-dac

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mer 22 Dic 2010 - 12:15

Che alimentazione consigliereste per il v-dac o un dac in generale?
Escluderei la batteria per la poca praticità, sarei orientato verso o un alimentatore finito o da assemblare/saldare.
Inoltre ho avuto modo di leggere il n*136 di CHF dove suggeriscono un valido progetto di alimentazione, che però mi risulta molto complicato da interpretare.
Uno zetagi vale la spesa o è meglio affidarsi agli alimentatori della kingrex/musical fidelity ?
Con l'equivalente di quelle cifre ci si può autocostruire degli alimentatori partendo da dei kit di alimentazione?
Quali sono le caratteristiche che bisogna tener conto quando si cerca di valutare un alimentatore in ambito audiofilo?

grazie giuliano

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  toti il Mer 22 Dic 2010 - 13:11

Visto che hai aperto un thread specifico, riporto qui la domanda che ho fatto sul thread V-DAC "Evoluzione" di Stentor

Che ne pensate della scheda di alimentazione Audiophonics PSU12 o S12 invece della D12 utilizzata da Stentor?
Io ero orientato verso la PSU12.
Mi chiedevo inoltre se il V-DAC si avvantaggiasse di un'alimentazione superiore ai 500ma forniti dall'alimentatore di serie.
Altrimenti un circuito DIY con LT1085 e schema low ripple secondo datasheet, oppure un LT3080.
Cosa ne pensate?

toti
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.02.10
Numero di messaggi : 190
Località : Catania
Provincia (Città) : Coseno rialzato
Impianto : In ristrutturazione...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Ven 24 Dic 2010 - 10:39

Ho fatto un pò di ricerche e sul mercato ho trovato questi prodotti finiti:
-Alimentatore Trends Audio PW-10 (185€)
-Alimentatore ZetaGi 143 (35€)
-Alimentatore ZetaGi FT146 (65€)
-Alimentatore KingRex PSU MKII (259€)
-Alimentatore KingRex PSU (165)
Per quanto riguarda l'autocostruzione:
- AUDIOPHONICS D12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS S12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS PSU12 Module d'Alimentation (25€)
(è ovvio che in questo caso il costo sarebbe maggiore poichè si necessita di trasformatore, case e vari accessori).

Da quel che leggo su internet le differenze tra trasformatore lamellare e toroidale sono minor peso e ingombro del secondo sul primo. Il toroidale ha quindi un rendimento maggiore con bassissimo flusso disperso e quindi un minor consumo a vuoto.
Questo basterebbe ad eliminare il primo alimentatore zetagi 143 a favore del ft146.
gli altri alimentatori valgono la spesa o l'autocostruzione con una di quelle schede permette di arrivare a risultati simili?

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Miclaud il Ven 24 Dic 2010 - 11:28

giulianz ha scritto:
Questo basterebbe ad eliminare il primo alimentatore zetagi 143 a favore del ft146.


Gli altri non li conosco ma io ho posseduto l'HP145 (un lamellare credo simile al 143 con più potenza) e ora ho l'FT146. Con il Trends Audio andavano bene entrambi ma l'HP145 si scaldava in modo anomalo se connesso al V-dac... non chiedemi perché!
In più l'FT ha un diodo regolabile per poterlo tarare ad esattamente 12 volts, invece dei 13,5v "di serie". Nell'HP non è possibile farlo.

Quindi, buttati sull'FT, tra i due Wink
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Ven 24 Dic 2010 - 12:22

Miclaud ha scritto:
Gli altri non li conosco ma io ho posseduto l'HP145 (un lamellare credo simile al 143 con più potenza) e ora ho l'FT146. Con il Trends Audio andavano bene entrambi ma l'HP145 si scaldava in modo anomalo se connesso al V-dac... non chiedemi perché!
In più l'FT ha un diodo regolabile per poterlo tarare ad esattamente 12 volts, invece dei 13,5v "di serie". Nell'HP non è possibile farlo.

Quindi, buttati sull'FT, tra i due Wink

Tu come ti trovi con l'FT146? hai notato miglioramenti sensibili? hai fatto paragoni con altre PSU tipo il kingrex o altre cose?

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Miclaud il Ven 24 Dic 2010 - 12:27

giulianz ha scritto:
Miclaud ha scritto:
Gli altri non li conosco ma io ho posseduto l'HP145 (un lamellare credo simile al 143 con più potenza) e ora ho l'FT146. Con il Trends Audio andavano bene entrambi ma l'HP145 si scaldava in modo anomalo se connesso al V-dac... non chiedemi perché!
In più l'FT ha un diodo regolabile per poterlo tarare ad esattamente 12 volts, invece dei 13,5v "di serie". Nell'HP non è possibile farlo.

Quindi, buttati sull'FT, tra i due Wink

Tu come ti trovi con l'FT146? hai notato miglioramenti sensibili? hai fatto paragoni con altre PSU tipo il kingrex o altre cose?

No, l'ho solo paragonato agli ali di serie e alle batterie al piombo. Rispetto a un alimentatorino c'è un miglioramento, anche se la batteria resta il top
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  fullhd1080 il Mar 28 Dic 2010 - 0:22

con il v-dac c'è davvero tanta differenza tra la batteria e un alimentatore tipo l'FT146?? se volessi usare la batteria cosa mi serve (oltre la batteria) Very Happy ?
avatar
fullhd1080
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 30.08.10
Numero di messaggi : 20
Località : roma
Impianto : Cuffie: Grado RS-325, Akg701, HD600.
Amplificatori Cuffie: Docet Cuffia Amp, Little Dot I+.
Dac: V-DAC
Interfacia: Hiface o Musiland?


Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Miclaud il Mar 28 Dic 2010 - 0:42

fullhd1080 ha scritto:con il v-dac c'è davvero tanta differenza tra la batteria e un alimentatore tipo l'FT146?? se volessi usare la batteria cosa mi serve (oltre la batteria) Very Happy ?

Ti dirò, nel mio impianto la differenza si sentiva ma non era chissà cosa. Questo però nel mio impianto...
Diverso il discorso per il Trends Audio. Quello da Zetagi a batteria cambiava di molto!

Comunque, per usare una batteria ti serve solo uno spinotto come quelli che escono dagli alimentatorini di serie. Stai attento a come li colleghi alla batteria, se inverti le polarità temo che il v-dac non avrebbe scampo. Se non ricordo male il polo positivo sta al centro dello spinotto coassiale, il negativo all'esterno. Cmq sul v-dac o sul suo ali di serie dovrebbe essere riportata la giusta polarità.
Io ti consiglio come minimo di procurarti due morsetti (quelli a "coccodrillo") da collegare alla fine dello spinotto, così è più comodo collegarli alla batteria e se sono colorati minimizzi il rischio di scambiarli.

Poi ovviamente ti serve un caricabatterie Wink
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mar 28 Dic 2010 - 12:24

giulianz ha scritto:
- AUDIOPHONICS D12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS S12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS PSU12 Module d'Alimentation (25€)
Leggendo per bene il primo: permette 2 uscite a 12v o 1 a 24v o 2x15, su due circuiti di alimentazione separati.
il secondo: permette 3 uscite a 12v
il terzo: 1 uscita regolabile da 4 a 24v, settata da fabbrica a 12v.
Non riesco comunque a capire la bontà in ambito audiofilo di una scheda rispetto ad un altra e soprattutto confrontata con i vari kingrex psu o lo zetagi ft146.

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Mar 28 Dic 2010 - 12:33

giulianz ha scritto:
giulianz ha scritto:
- AUDIOPHONICS D12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS S12 Module d'Alimentation (39€)
- AUDIOPHONICS PSU12 Module d'Alimentation (25€)
Leggendo per bene il primo: permette 2 uscite a 12v o 1 a 24v o 2x15, su due circuiti di alimentazione separati.
il secondo: permette 3 uscite a 12v
il terzo: 1 uscita regolabile da 4 a 24v, settata da fabbrica a 12v.
Non riesco comunque a capire la bontà in ambito audiofilo di una scheda rispetto ad un altra e soprattutto confrontata con i vari kingrex psu o lo zetagi ft146.

Ciao, dopo alcuni confronti ho preferito quella utilizzata nel VDac evoluzione rispetto allo Zatagi Ft146 che pure possiedo.
Senza contare che con lo Zetagi avrei avuto due telai (cosa che volevo evitare) Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  flovato il Mar 28 Dic 2010 - 20:36

giulianz ha scritto:Che alimentazione consigliereste per il v-dac o un dac in generale?
Escluderei la batteria per la poca praticità, sarei orientato verso o un alimentatore finito o da assemblare/saldare.

grazie giuliano

Io ho già il KingRex SLAP con il quale alimento il T20U.
Secondo voi posso alimentare contemporaneamente anche il V-DAC.

Ho letto nell'alimentatore del V-DAC 12 Vol 500mA, mentre sullo SLAP 12V/7Ah http://www.kingrex.com/productimg.aspx?id=4

Questa piccola differenza può causare qualche problema ?
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mar 18 Gen 2011 - 21:48

alla fine per praticità ed economicità ho ordinato uno zetagi ft146 da playstereo che in questo momento ha le spese di spedizioni gratis.
a breve una recensione.
Stentor, anche tu l'hai tarato sui 12 volts internamente come mclaud?

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Mar 18 Gen 2011 - 22:02

giulianz ha scritto:alla fine per praticità ed economicità ho ordinato uno zetagi ft146 da playstereo che in questo momento ha le spese di spedizioni gratis.
a breve una recensione.
Stentor, anche tu l'hai tarato sui 12 volts internamente come mclaud?

Niente di più sbagliato che alimentare il V-DAC a 12 Volt Sad Sad Sad

Se provi quello originale senza carico vedrai che sono molti di più !!! il mio era 16,5 volt

I regolatori del V-Dac hanno bisogno come ho detto di almeno 12volt e se lo regoli a 12 esatti con la caduta di 0,7 volt del diodo di ingresso lo alimenti a 11,3 ...mentre deve essere più di 12 !!!

Io lo metterei almeno a 14Volt

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mar 18 Gen 2011 - 22:06

ottimo, grazie del consiglio
quindi i 13,8v impostati di fabbrica credo che vadano più che bene Smile

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Mar 18 Gen 2011 - 22:20

giulianz ha scritto:ottimo, grazie del consiglio
quindi i 13,8v impostati di fabbrica credo che vadano più che bene Smile

Oki fammi sapere come ti trovi Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Miclaud il Mar 18 Gen 2011 - 22:23

Possiedo quello zetagi, ha un diodo per la regolazione del voltaggio quindi credo tu possa sbizzarrirti Wink (non so fino a che punto, però)
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mer 19 Gen 2011 - 14:14

altro consiglio, quale sono le specifiche per il connettore maschio che va dentro il v-dac?
Oggi con l'alimentatorino di serie ho girato alla ricerca di quel connettore, ma nessuno l'aveva.
E' veramente così particolare come mi han detto?
voi come avete ovviato al problema del collegamento tra v.dac e alimentazione?
grazie giuliano

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Mer 19 Gen 2011 - 14:26

giulianz ha scritto:altro consiglio, quale sono le specifiche per il connettore maschio che va dentro il v-dac?
Oggi con l'alimentatorino di serie ho girato alla ricerca di quel connettore, ma nessuno l'aveva.
E' veramente così particolare come mi han detto?
voi come avete ovviato al problema del collegamento tra v.dac e alimentazione?
grazie giuliano

Beh io ho saldato direttamente dentro il DAC ma perchè ho fatto un singolo telaio ...cmq mi sembra strano che non lo trovi...hai provato in un negozio della catena GBC ?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mer 19 Gen 2011 - 22:46

i vari ferramenta dalle mie parti son sforniti, domani provo in un negozio di materiale elettronico.
In alternativa vi chiedo se sapete quali sono i numeri delle specifiche che lo ordinerò su internet!

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  flovato il Mer 19 Gen 2011 - 23:13

giulianz ha scritto:altro consiglio, quale sono le specifiche per il connettore maschio che va dentro il v-dac?
Oggi con l'alimentatorino di serie ho girato alla ricerca di quel connettore, ma nessuno l'aveva.
E' veramente così particolare come mi han detto?
voi come avete ovviato al problema del collegamento tra v.dac e alimentazione?
grazie giuliano

Forse ho capito male, stai parlando del jack di alimentazione ?
Trovi la foto sul topic "Impressioni di dicembre" del cavo a Y con il jack in questione.
Io l'ho trovato da RTE a Padova è vero che è strano infatti l'ho dovuto rifare due volte.
Ha il polo centrale (il positivo più largo del normale).

Se proprio impazzisci la settimana prossima devo tornare per togliere il diodo me ne faccio dare uno e te lo mando ma sono sicuro che se vai in un negozio di elettronica con il DAC te lo trovano.

Wink
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Mer 19 Gen 2011 - 23:31

flovato ha scritto:
Forse ho capito male, stai parlando del jack di alimentazione ?
Trovi la foto sul topic "Impressioni di dicembre" del cavo a Y con il jack in questione.
Io l'ho trovato da RTE a Padova è vero che è strano infatti l'ho dovuto rifare due volte.
Ha il polo centrale (il positivo più largo del normale).

Se proprio impazzisci la settimana prossima devo tornare per togliere il diodo me ne faccio dare uno e te lo mando ma sono sicuro che se vai in un negozio di elettronica con il DAC te lo trovano.

Wink

si sto parlando proprio di quello, ora torno a rileggere quel post...
in ogni modo se non lo trovo ti chiederò questa cortesia, in alternativa..

ps. ho riletto nel frattempo il thread ma non ho trovato le specifche del connettore, perchè a saperle lo potrei ordinare su internet.....

ps
se a qualcuno serve qualcsoa da audiospares.com vi regalo un buono sconto del 10% valido fino a fine gennaio.
ho fatto un acquisto e me l'hanno infilato dentro la busta

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  flovato il Mer 19 Gen 2011 - 23:49

Forse mi conviene postare in questo topic piuttosto che tornare sul mio perché la domanda mi sembra più pertinente qui.

Premesso che il diodo D2 va tolto e presto lo toglierò ho alcuni strani sintomi con alimentazione a batteria e vorrei capire se sono collegati proprio a questo.

1) ogni tanto si sente un click piuttosto evidente, come quando si perdono bites.

2) quando cambio brano e le incisioni (su FLAC) sono più o meno forti la differenza è molto marcata.
Mi spiego meglio, brano inciso basso si sente molto basso, brano inciso forte si sente molto forte, la forbice è molto molto evidente.

Boh... scratch
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Gio 20 Gen 2011 - 0:04

flovato ha scritto:Forse mi conviene postare in questo topic piuttosto che tornare sul mio perché la domanda mi sembra più pertinente qui.

Premesso che il diodo D2 va tolto e presto lo toglierò ho alcuni strani sintomi con alimentazione a batteria e vorrei capire se sono collegati proprio a questo.

1) ogni tanto si sente un click piuttosto evidente, come quando si perdono bites.

2) quando cambio brano e le incisioni (su FLAC) sono più o meno forti la differenza è molto marcata.
Mi spiego meglio, brano inciso basso si sente molto basso, brano inciso forte si sente molto forte, la forbice è molto molto evidente.

Boh... scratch

Beh il punto due direi che è una cosa bella Laughing ...prima alimentalo giusto e poi vediamo come va Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  giulianz il Gio 20 Gen 2011 - 16:36

sto provando il nuovo alimentatore, per il connettore alla fine l'ho preso dal vecchio trasformatore Smile
poca voglia di aspettare e tanta voglia di provarlo subito.
Sicuramente ad un primo ascolto il suono più pieno, la gamma media sembra più presente, ma le basse frequenze sembrano rinate!
ora torno ad ascoltarmelo per benino!

giulianz
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 09.11.10
Numero di messaggi : 198
Località : bologna
Impianto : Rotel ra-930ax + Kef Cresta 10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Stentor il Gio 20 Gen 2011 - 16:48

giulianz ha scritto:sto provando il nuovo alimentatore, per il connettore alla fine l'ho preso dal vecchio trasformatore Smile
poca voglia di aspettare e tanta voglia di provarlo subito.
Sicuramente ad un primo ascolto il suono più pieno, la gamma media sembra più presente, ma le basse frequenze sembrano rinate!
ora torno ad ascoltarmelo per benino!

In che senso rinate? ...hai provato a cercare la corretta fase elettrica?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione nuova per v-dac

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum