T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 8:06 Da fabio.n

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Oggi alle 1:02 Da jogas

» Pro-next essential pre-phono e casse klipsch
Oggi alle 0:21 Da giucam61

» Acoustic Energy vs Dali vs Monitor Audio
Ieri alle 23:09 Da uncletoma

» MP3 più caro del CD!!
Ieri alle 23:02 Da mauretto

» [TO] Vendo Diffusori Csaba Audiojam in alluminio
Ieri alle 22:11 Da bru.b

» Vendo pre YAQIN MS 12B a € 320 comprese S.S.
Ieri alle 21:00 Da Albert^ONE

» Impianto audio per centro estetico
Ieri alle 18:34 Da carbo90

» Vendo amplificatore integrato ibrido Peachtree iNova
Ieri alle 18:08 Da p.cristallini

» chiarimenti DAC NOS
Ieri alle 16:06 Da fritznet

» AAVT YARLAND FV34A € 350 S.S. COMPRESA
Ieri alle 15:06 Da Albert^ONE

» [CE] Set Misure audio Microfono + Scheda Audio + Jig Arta
Ieri alle 14:59 Da FastFonz

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 13:56 Da lello64

» TNT star vs cavo classico da 2.5mm
Ieri alle 10:12 Da Pinve

» lettore CD vintage Cyrus oppure nuovo SONY UHP-H1 ?
Ieri alle 10:01 Da Pinve

» Lettore cd sacd Marantz SA 8005 Amazon da UK
Ieri alle 7:46 Da gabri65

» [GE + s.s.] Sistema Philips 2.1 MMS 430G/00
Ieri alle 0:22 Da sh4d3

» [GE] CMoyy DIY potenziato - 60 € s.s. incluse
Ieri alle 0:21 Da sh4d3

» TEAC A-H01. Ampli con moduli ICE POWER e doppio DAC 1795 Burr Brown
Gio 23 Nov 2017 - 20:41 Da nelson1

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Gio 23 Nov 2017 - 20:06 Da valterneri

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Gio 23 Nov 2017 - 18:37 Da kalium

» Lucio Battisti - Masters
Gio 23 Nov 2017 - 14:34 Da ftalien77

» Consigli su Bose Model-501
Gio 23 Nov 2017 - 11:57 Da valterneri

» finale p101
Gio 23 Nov 2017 - 11:50 Da icaro17

» cerco anime pie a Roma
Gio 23 Nov 2017 - 7:06 Da fabe-r

» Un aiuto per una profana totale!
Gio 23 Nov 2017 - 0:16 Da Kha-Jinn

» Malcom Young
Mer 22 Nov 2017 - 23:43 Da franzfranz

» Consigli per eventuale upgrade impianto di casa
Mer 22 Nov 2017 - 22:43 Da AlexEffe

» Problema fastidioso, cambio gira o sono sfortunato con i dischi?
Mer 22 Nov 2017 - 21:07 Da giucam61

» ( MI Va Co ) diffusori Altec Stonehenge I
Mer 22 Nov 2017 - 18:50 Da lello64

Statistiche
Abbiamo 11171 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gil84

I nostri membri hanno inviato un totale di 800470 messaggi in 51889 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
ftalien77
 
giucam61
 
ivanobertoli
 
nerone
 
dieggs
 
Masterix
 
valterneri
 
diechirico
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
lello64
 
ftalien77
 
nerone
 
fritznet
 
Masterix
 
valterneri
 
Kha-Jinn
 
fabio.n
 
dieggs
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15534)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9288)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 57 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

icio1964, Masterix, nerone, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Lm3886tf

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Mar 21 Dic 2010 - 14:54

Salve amici,ho un piccolo problema,
oggi me arrivato da hong kong questo kit ordinato un mese fa.

Il problema e come lo collego all'alimentazione?
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Fabio il Mar 21 Dic 2010 - 14:56

@cicottino ha scritto:Il problema e come lo collego all'alimentazione?

C'è scritto sopra chiaramente +V, GND, -V
La domanda è, ce l'hai l'alimentatore?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  dtraina il Mar 21 Dic 2010 - 14:57

avatar
dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1792
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Mar 21 Dic 2010 - 15:05

@Fabio ha scritto:
@cicottino ha scritto:Il problema e come lo collego all'alimentazione?

C'è scritto sopra chiaramente +V, GND, -V
La domanda è, ce l'hai l'alimentatore?
____________________________
S il trafo c'e' lo,"27 0 27"
e altri 2 fili da cui escono 12 volts
ho anche un ponte raddrizzatore da 4ampere
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Mar 21 Dic 2010 - 21:40

http://www.tforumhifi.com/t10238p30-tasformatore-toroidale-come-collegare#159409 (ignora i condensatori)
ignora anche il secondario dei 12V Wink
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Fabio il Mar 21 Dic 2010 - 23:03

[img]http://www.tforumhifi.com/[/img]


27 0 27 sono un pochino troppi.
tuttavia, segui questo schema, il primo che ho trovato in rete, e attento alle polarità:

MAD io un paio di condesatori magari non da 10.000uf ma ce li metterei, quei kit cinesi arrivano con componenti risicati, non è da escludere che siano da 100uF.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Mar 21 Dic 2010 - 23:48

@Fabio ha scritto:[img]http://www.tforumhifi.com/[/img]


27 0 27 sono un pochino troppi.
tuttavia, segui questo schema, il primo che ho trovato in rete, e attento alle polarità:

MAD io un paio di condesatori magari non da 10.000uf ma ce li metterei, quei kit cinesi arrivano con componenti risicati, non è da escludere che siano da 100uF.
_____________________________________

Non son sicuro di aver capito come devo collegare i cond.sul ponte raddrizzatore,domani posto una foto prima di dare tensione
grazie tante ancora
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Fabio il Mer 22 Dic 2010 - 0:14

Mettici dei fusibili, quantomeno uno ritardato sul primario del trasfomatore.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Mer 22 Dic 2010 - 12:01

@Fabio ha scritto:Mettici dei fusibili, quantomeno uno ritardato sul primario del trasfomatore.
_____________________________________________________________________________________

Allora ho 2 condensatori Denon 10000micro 63volts,prendo un condensatore e collego il piu'al + del ponte raddrizzatore,
prendo l'altro condensatore e collego il meno al -del ponte raddrizzatore.
Il + e il meno dei 2 condensatori poi li collego al v- e v+ del pcb,sin qua credo sia giusto,lo 0 del trafo lo collego al gnd della pcb.
I fusibili li metto sul primario del trafo o sul sec.da dove escono i 27 0 27 volts?Prima o dopo il ponte raddrizzatore?
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Mer 22 Dic 2010 - 12:19

@Fabio ha scritto:
27 0 27 sono un pochino troppi.


MAD io un paio di condesatori magari non da 10.000uf ma ce li metterei,
sì sì, il senso del mio "ignora" era ai fini di rispondere alla domanda ovvero "come si collega il ponte" Wink

quoto anche il 27 0 27 un po' troppo (darebbe in uscita circa +-37Vcc, è il caso di non usare diffusori a bassa impedenza, e di usare invece dissipatori generosamente dimensionati)

Allora ho 2 condensatori Denon 10000micro 63volts,prendo un condensatore e collego il piu'al + del ponte raddrizzatore,
prendo l'altro condensatore e collego il meno al -del ponte raddrizzatore.
Il + e il meno dei 2 condensatori poi li collego al v- e v+ del pcb,sin qua credo sia giusto,lo 0 del trafo lo collego al gnd della pcb.
I fusibili li metto sul primario del trafo o sul sec.da dove escono i 27 0 27 volts?Prima o dopo il ponte raddrizzatore?
Antonello
per i collegamenti parrebbe tu abbia capito, ma forse è meglio se disegni un piccolo schemino, per capire se veramente hai capito come fare tutti i collegamenti..
in merito ai fusibili, l'ideale sarebbe averne uno sul primario, e uno su ogni secondario (subito sulle uscite del trafo, prima del ponte) quindi 3 in tutto.. quello indispensabile è sul primario, ma se appena appena puoi, 3 dovrebbe essere più sicuro.. Muble
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Fabio il Mer 22 Dic 2010 - 14:45

@cicottino ha scritto:Il + e il meno dei 2 condensatori poi li collego al v- e v+ del pcb,sin qua credo sia giusto,lo 0 del trafo lo collego al gnd della pcb.
Antonello

Se intendi i poli che hai appena collegato al ponte si, gli altri due poli "-e +" li unisci e colleghi allo "zero" del trasfomatore e porti il tutto al GND della PCB.
procedi per gradi, collega un pezzo alla volta e controlla ogni volta col tester prima di collegare il successivo componete, nell'ordine trafo, ponte, condensatori, e la pcb che collegherai per ultima quando sei certo di avere le tensioni che prevedevi.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Mer 22 Dic 2010 - 21:42

@Fabio ha scritto:
@cicottino ha scritto:Il + e il meno dei 2 condensatori poi li collego al v- e v+ del pcb,sin qua credo sia giusto,lo 0 del trafo lo collego al gnd della pcb.
Antonello

Se intendi i poli che hai appena collegato al ponte si, gli altri due poli "-e +" li unisci e colleghi allo "zero" del trasfomatore e porti il tutto al GND della PCB.
procedi per gradi, collega un pezzo alla volta e controlla ogni volta col tester prima di collegare il successivo componete, nell'ordine trafo, ponte, condensatori, e la pcb che collegherai per ultima quando sei certo di avere le tensioni che prevedevi.
__________________________________

Ora mi osn confuso...
posto uno schemino un po rozzo ma e abbastanza intuitivo e si capisce...
ditemi se c'e' uno sbaglio o va tutto bene



Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Mer 22 Dic 2010 - 22:25

paura & panico Surprised
non spacchi niente, ma non funzionerà mai,
hai collegato i C in serie alle due linee di alimentazione,
mentre invece vanno collegati in parallelo tra le linee e la massa..

guarda più attentamente lo schema postato da Fabio, e scopri le differenze Wink
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Dan73 il Mer 22 Dic 2010 - 22:31

@madqwerty ha scritto:paura & panico Surprised
non spacchi niente, ma non funzionerà mai,
hai collegato i C in serie alle due linee di alimentazione,
mentre invece vanno collegati in parallelo tra le linee e la massa..

guarda più attentamente lo schema postato da Fabio, e scopri le differenze Wink
A me sembra giusto, ma tutto dipende da cosa è il rettangolino in basso (un bus di massa? Ok un condensatore? non più ok)
Ritiro se è la scheda Laughing
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Gio 23 Dic 2010 - 0:27

@Dan73 ha scritto:
@madqwerty ha scritto:paura & panico Surprised
non spacchi niente, ma non funzionerà mai,
hai collegato i C in serie alle due linee di alimentazione,
mentre invece vanno collegati in parallelo tra le linee e la massa..

guarda più attentamente lo schema postato da Fabio, e scopri le differenze Wink
A me sembra giusto, ma tutto dipende da cosa è il rettangolino in basso (un bus di massa? Ok un condensatore? non più ok)
Ritiro se è la scheda Laughing
____________________________

Il rettangolino sarebbe una scheda gainclone
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Gio 23 Dic 2010 - 0:28

@madqwerty ha scritto:paura & panico Surprised
non spacchi niente, ma non funzionerà mai,
hai collegato i C in serie alle due linee di alimentazione,
mentre invece vanno collegati in parallelo tra le linee e la massa..

guarda più attentamente lo schema postato da Fabio, e scopri le differenze Wink
_________________________________________________________________________

Se nn chiedo troppo potresti fare un semplice schemino ocme il mio ocn i giusti versi dei collegamenti?
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Gio 23 Dic 2010 - 2:26

avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Fabio il Gio 23 Dic 2010 - 9:43

@Fabio ha scritto:
@cicottino ha scritto:Il + e il meno dei 2 condensatori poi li collego al v- e v+ del pcb,sin qua credo sia giusto,lo 0 del trafo lo collego al gnd della pcb.
Antonello

Se intendi i poli che hai appena collegato al ponte si, gli altri due poli "-e +" li unisci e colleghi allo "zero" del trasfomatore e porti il tutto al GND della PCB.
procedi per gradi, collega un pezzo alla volta e controlla ogni volta col tester prima di collegare il successivo componete, nell'ordine trafo, ponte, condensatori, e la pcb che collegherai per ultima quando sei certo di avere le tensioni che prevedevi.

Se non leggi che ci fai scrivere a fare?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Gio 23 Dic 2010 - 11:02

@madqwerty ha scritto:
___________________


Ciao Mad grazie per lo schema ora lo capito meglio ocme fare i collegamenti,
mi son dimenticato di dire che di pcb ne ho 2,per alimentare anche l'altra scheda basta che prelevo la tensione con altri fili da dove prelevo per alimentare la 1 scheda?
Grazie ancora
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Gio 23 Dic 2010 - 11:19

yess Ok
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Dan73 il Gio 23 Dic 2010 - 11:33

@cicottino ha scritto:
@madqwerty ha scritto:
___________________


Ciao Mad grazie per lo schema ora lo capito meglio ocme fare i collegamenti,
mi son dimenticato di dire che di pcb ne ho 2,per alimentare anche l'altra scheda basta che prelevo la tensione con altri fili da dove prelevo per alimentare la 1 scheda?
Grazie ancora
Antonello
Dovresti sapere anche che tensione puoi applicare alla scheda con 27-0-27 se tra 34Vdc e 38Vdc salvo sbalzi di tensione della linea.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Gio 23 Dic 2010 - 11:46

@Dan73 ha scritto:
@cicottino ha scritto:
@madqwerty ha scritto:
___________________


Ciao Mad grazie per lo schema ora lo capito meglio ocme fare i collegamenti,
mi son dimenticato di dire che di pcb ne ho 2,per alimentare anche l'altra scheda basta che prelevo la tensione con altri fili da dove prelevo per alimentare la 1 scheda?
Grazie ancora
Antonello
Dovresti sapere anche che tensione puoi applicare alla scheda con 27-0-27 se tra 34Vdc e 38Vdc salvo sbalzi di tensione della linea.
________________

Ma il chip e lm3886 dovrebbe mantenere fino a 94volts
Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Gio 23 Dic 2010 - 12:21

@cicottino ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Dovresti sapere anche che tensione puoi applicare alla scheda con 27-0-27 se tra 34Vdc e 38Vdc salvo sbalzi di tensione della linea.
Ma il chip e lm3886 dovrebbe mantenere fino a 94volts
Antonello
ok, il chip reggerebbe (se adeguatamente dissipato, verifica quanto scalda) ma i due C che hai vicino all'ingresso dell'alimentazione? se fossero da 35V non sarebbe troppo sano dargli una tensione superiore, seppure di poco..

Quel valore dì 94Vcc è un Absolute Maximum Rating e non va preso come riferimento "operativo" ..
come valori operativi standard puoi fare riferimento a +-35V cc (quindi 70V tra "+" e "-") se il diffusore è a 8ohm,
+-28V cc (quindi 56V tra "+" e "-") se il diffusore è a 4ohm .

Qualsiasi valore di tensione superiore ti darà pochi o nulli miglioramenti sulla potenza "musicale" erogabile,
ma aumenterà e non di poco la potenza termica dissipata del chip (quindi necessità di dissipatori più grandi ed efficienti)
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  cicottino il Gio 23 Dic 2010 - 13:34

@madqwerty ha scritto:
@cicottino ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Dovresti sapere anche che tensione puoi applicare alla scheda con 27-0-27 se tra 34Vdc e 38Vdc salvo sbalzi di tensione della linea.
Ma il chip e lm3886 dovrebbe mantenere fino a 94volts
Antonello
ok, il chip reggerebbe (se adeguatamente dissipato, verifica quanto scalda) ma i due C che hai vicino all'ingresso dell'alimentazione? se fossero da 35V non sarebbe troppo sano dargli una tensione superiore, seppure di poco..

Quel valore dì 94Vcc è un Absolute Maximum Rating e non va preso come riferimento "operativo" ..
come valori operativi standard puoi fare riferimento a +-35V cc (quindi 70V tra "+" e "-") se il diffusore è a 8ohm,
+-28V cc (quindi 56V tra "+" e "-") se il diffusore è a 4ohm .

Qualsiasi valore di tensione superiore ti darà pochi o nulli miglioramenti sulla potenza "musicale" erogabile,
ma aumenterà e non di poco la potenza termica dissipata del chip (quindi necessità di dissipatori più grandi ed efficienti)
_______________________________________
Mad penso di avere le carte in regola,il dissipatore e bello grande,le casse che collego osno da 8 ohm,e i ocndensatori sono da 10000 microfarad 63volts
posto una foto del dissipatore e dei condensatori...



Antonello
avatar
cicottino
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.11.09
Numero di messaggi : 62
Località : sassari
Impianto : Amplificatore piu'casse piu registratori a bobine e varie elettroniche

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  madqwerty il Gio 23 Dic 2010 - 13:38

che bestia di dissipatore !!! Surprised ( invidia Dribbling )

quanto pesa, dove l'hai recuperato?
a vederlo potrebbe quasi essere sovradimensionato (non è un problema, se non per lo spazio che si porta via)

anche il mio GC è un pelo sovra-alimentato rispetto ai diffusori (circa 32V con diffusori 4ohm) avevo usato dissipatori ben più piccoli (2 dissipatori per Pentium4) e per quello che avevo testato, problemi zero..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Lm3886tf

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum