T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Boston Acoustics A26
Oggi a 19:12 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8
Oggi a 19:04 Da kalium

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 18:41 Da ringhio76

» TCC TC-754: fa al caso mio?
Oggi a 18:33 Da CHAOSFERE

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 17:59 Da natale55

» impianto entry -level
Oggi a 17:27 Da giucam61

» Configurazione pc per musica liquida
Oggi a 16:41 Da tambara1

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 15:01 Da fritznet

» Io li pulisco cosi!
Oggi a 14:26 Da Pinve

» Vendo Breeze tpa3116 modificato 60 euro spedito
Oggi a 13:23 Da kalium

» Ho due ore buche...mi faccio un flexy !!!
Oggi a 11:58 Da ghiglie

» partiamo da zero ma proprio zero?
Oggi a 10:09 Da TODD 80

» Info su largabanda
Oggi a 7:53 Da Zio

» Consiglio Bookshelf in sospensione pneumatica/baffle infinito
Oggi a 1:47 Da diegosartori

» Smsl ad18
Ieri a 23:16 Da GP9

» E' possibile collegare...
Ieri a 20:53 Da dtraina

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Ieri a 20:38 Da natale55

» Consiglio Cuffie In Ear
Ieri a 20:12 Da carlo.bat

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:58 Da CHAOSFERE

» [va + s.s.] Cerco Royd Merlin o Sapphire II
Ieri a 18:45 Da Alessandro Asborno

» Valore potenziomentro da sostituire
Ieri a 16:02 Da Roman91

» Consiglio diffusori economici :)
Ieri a 15:09 Da Egidio Catini

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Ieri a 14:22 Da nautilo

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Ieri a 14:21 Da Sregio

» Consiglio per sistema audio per portatile
Ieri a 14:13 Da audiogian

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 12:40 Da Luca Marchetti

» Essential 2 puntina
Ieri a 10:20 Da Dieci13

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri a 0:56 Da dtraina

» alimentazione alternativa low cost per Raspy
Ieri a 0:54 Da dtraina

» Autocostruzione casse
Lun 27 Feb 2017 - 22:55 Da dinamanu

» Marantz PM6006, Marantz PM Ki Pearl Lite e Advance Acoustic X-i75
Lun 27 Feb 2017 - 19:46 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Lun 27 Feb 2017 - 17:59 Da gigetto

» Vi - Ampli Lo scherzo valvolare pcl 82 - Euro 250
Lun 27 Feb 2017 - 16:40 Da Alessandro Borgo

» Mc Elac unifi Bs U5 slim (unifii ub 5 slim)
Lun 27 Feb 2017 - 15:23 Da Massimo

» Aiutate un povero noob, primo impianto
Lun 27 Feb 2017 - 14:30 Da Zealot87

» Sansui AU555A : pareri ?
Lun 27 Feb 2017 - 14:25 Da yak66

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Lun 27 Feb 2017 - 12:59 Da dinamanu

» Network player, quale?
Lun 27 Feb 2017 - 12:10 Da sportyerre

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Lun 27 Feb 2017 - 6:22 Da natale55

» Gabris amp Calypso
Dom 26 Feb 2017 - 23:23 Da giucam61

» (CH)Vendo Nikon 35mm afd f2 e 50mm afd 1.8
Dom 26 Feb 2017 - 20:49 Da kurt10

» Alimentatore lineare "tuttofare" secondo voi?
Dom 26 Feb 2017 - 19:17 Da Snap

» Cavo ottico G&BL HRSQ060 5610
Dom 26 Feb 2017 - 19:15 Da wolfman

» Vendo cavo HDMI G&BL
Dom 26 Feb 2017 - 19:12 Da wolfman

» Vendo cavi speaker Ricable U40
Dom 26 Feb 2017 - 19:10 Da wolfman

» Consigli per un novizio!
Dom 26 Feb 2017 - 19:03 Da markriv

» [GE] Vendo AUDIOPHONICS U-Sabre USB DAC 24Bit/96kHz SA9023 I serie - € 20
Dom 26 Feb 2017 - 18:19 Da Smanetton

» [GE] WireWorld Pulse minijack / RCA - € 23
Dom 26 Feb 2017 - 16:58 Da scontin

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Dom 26 Feb 2017 - 16:17 Da ToniRM

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Dom 26 Feb 2017 - 14:23 Da Egidio Catini

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Snap
 
natale55
 
dtraina
 
alexdelli
 
GP9
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Snap
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
markriv
 
CHAOSFERE
 
tambara1
 
natale55
 
Zealot87
 
metalgta
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8792)
 

Statistiche
Abbiamo 10638 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mecoc

I nostri membri hanno inviato un totale di 779700 messaggi in 50696 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea :: 8 Registrati, 0 Nascosti e 81 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Adriano Vin, Alessandro Asborno, markriv, raf980, raffycast87, Snap, sound4me, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Mer 15 Dic 2010 - 19:16

Mi spiego. L'etichetta è ben leggibile ma non è riportata la potenza. Attaccato alla 220volt di rete dà sui secondari 33-0-33 volt. Altezza poco meno di 5 cm, diametro 11 cm, peso 2,2Kg
Sull'etichetta trovo scritto:
AMETHYST
Designs Limited

AS2211T 9310

Bar Hill Cambs. CB3 8EL

Tel: (0954) 789696

Prodotto molto probabilmente da
http://www.amethyst-designs.co.uk/Toroidal_transformers/

FOTO>> http://www.servimg.com/image_preview.php?i=9&u=14690740

Vorrei utilizzarlo per alimentare un ta3020 V3C by Cristi e vi chiedo se può andare bene.Mi andrebbe benissimo riuscire ad ottenere un 70+70W @8 Ohm.
Grazie per ogni eventuale risposta Hello

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 21:07

Credo che sia di potenza troppo limitata per il TA3020

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Mer 15 Dic 2010 - 21:40

A spanne il trasformatore dovrebbe avere una potenza di 200VA. Considerando che il rendimento di un amplificatore in classe T è molto alto (circa 90%), nel tuo caso visto che ti accontenteresti di ottenere solo 2x70W, ne risulta che la potenza richiesta all'alimentatore è di circa 140/0.9=156VA.
I 33V-0-33V raddrizzati diventano circa +-47V di picco e anche qui ci dovremmo essere con le tensioni.
Secondo me con i limiti di potenza detti e un utilizzo moderato, potresti utilizzare quel trasformatore.
Visto che hai già il trasformatore perchè non fai semplicemente una prova? Male che vada ti compri un altro trafo...
Ovviamente tutto IMHO senza garanzie!

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 21:58

Per funzionare funziona ma è come alimentare un bialbero Alfa Romeo con il carburatore della 127 Very Happy Very Happy Very Happy

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  giovyy il Mer 15 Dic 2010 - 22:15

Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 22:26

@giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  ilfungo il Mer 15 Dic 2010 - 23:44

ne approfitto di questo 3D per fare più o meno la stessa domanda. Anche io ho un trasformatore, ha un duale 35-0-35 e uno 11-0-11, siamo sui 5kg e sull'amplificatore da cui è stato "estratto" c'era scritto watt consumption 440w . Ne deduco che il trasformatore eroghi 440w. Corretto? Con una tensione del genere ottengo raddrizzati 50 V circa, ne deduco che dopo il ponte avrò bisogno di condensatori almeno da 63V perché con 50 sono un po' stretto, cosa può succedere? Farebbero un botto? Hello

ilfungo
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.12.08
Numero di messaggi : 769
Località : Torino
Impianto : in firma

http://www.federicoporta.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 0:01

Il trafo sarà pure un po' più potente di 440VA, visto che 440W indica l'assorbimento dell'amplificatore e il progettista avrà tenuto un po' di margine.. I condensatori da 50V non farebbero il botto, ma non lavorerebbero con margini di sicurezza, per cui io eviterei di usarli.

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Gio 16 Dic 2010 - 3:22

Rileggendo il foglio delle specifiche del V3C in fondo a pag.5 sembra proprio che il mio presunto 200VA non possa farcela a soddisfare la richiesta di corrente dei MosFet. Infatti si legge che la potenza minima del trasformatore è 2X30VAC @5A ovvero 300VA. Peccato! Crying or Very sad
Ripasso dal buon riparatore audio-video a protestare perchè mi ha regalato il toroide sbagliato Laughing
Grazie a tutti! Oki

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 9:16

Premesso che concordo con il fatto che sia il caso di mettere un trasformatore più potente ribadisco il fatto che anche un trafo da 200VA funzionerebbe a potenza ridotta così come avevi chiesto tu.
Quello che hai letto tu è il "minimo sindacale" per avere un amplificatore funzionante nelle specifiche di potenza normali previste dalla scheda.
L'assorbimento minimo dei MOSFET non è certo di 5A/300W. Mi risulta che al minimo la scheda assorba 25/30W e alzando il volume l'assorbimento crescerà gradualmente. Non è che si passa da 25W a 300W in un sol colpo. A meno che tu non abbia un interruttore ON/OFF al posto del potenziometro del volume. Hehe

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  giovyy il Gio 16 Dic 2010 - 9:22

@MaurArte ha scritto:
@giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?

giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:29

@giovyy ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
@giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?

Ci stiamo attrezzando con adeguato carico resistivo...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:30

@Giancarlo ha scritto:Premesso che concordo con il fatto che sia il caso di mettere un trasformatore più potente ribadisco il fatto che anche un trafo da 200VA funzionerebbe a potenza ridotta così come avevi chiesto tu.
Quello che hai letto tu è il "minimo sindacale" per avere un amplificatore funzionante nelle specifiche di potenza normali previste dalla scheda.
L'assorbimento minimo dei MOSFET non è certo di 5A/300W. Mi risulta che al minimo la scheda assorba 25/30W e alzando il volume l'assorbimento crescerà gradualmente. Non è che si passa da 25W a 300W in un sol colpo. A meno che tu non abbia un interruttore ON/OFF al posto del potenziometro del volume. Hehe

MA se devi funzionare a potenza ridotta acquista un altra scheda!!! Hehe Hehe Hehe

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 9:33

Le richieste iniziali di Gas erano di fare andare l'amplificatore a 2x70W @8ohm, se poi ha deciso di fare andare la scheda al 100% delle potenzialità tanto meglio! Wink

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:39

@Giancarlo ha scritto:Le richieste iniziali di Gas erano di fare andare l'amplificatore a 2x70W @8ohm, se poi ha deciso di fare andare la scheda al 100% delle potenzialità tanto meglio! Wink

Si ma poi se il carico scende a 3 Ohm, cosa possibile, che succede?

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7240
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 10:34

MaurArte (Gio Dic 16, 2010 9:39 am) ha scritto: Si ma poi se il carico scende a 3 Ohm, cosa possibile, che succede?
In una situazione risicata tutto è ridimensionato a partire dalla potenza e non solo (leggi riduzione della dinamica, abbinamento diffusori più critico).
Se il carico scende a 3ohm significa che i diffusori che si stanno usando non sono pilotabili continuamente alla potenza di 2x70W, ma a minor potenza, pena un calo di tensione, surriscaldamento del trasformatore e degradamento delle prestazioni dell'amplificatore.
Se ipotizzo che i 3ohm siano in una gamma di frequenza tra i 200 e i 400Hz, l'amplificatore ad alto volume andrebbe in crisi in gamma bassa e piloterebbe male i woofer.
Certo che andare a cercare proprio un diffusore da 8ohm nominali che scende a 3ohm, quando si trovano facilmente come impedenza minima a 4ohm, ma anche 5-6 ohm, significa proprio andarsele a cercare.. Hehe
In questo caso non si possono usare diffusori con woofer a moduli di impedenza troppo impegnativi e quindi si è limitati anche nella scelta dei diffusori.
Ciò non toglie che utilizzando invece diffusori con impedenza nominale di 8ohm e minima di 6ohm sia comunque possibile utilizzare il trafo alle potenze di cui sopra.
Questo ad esempio è un diffusore con impedenza nominale di 8ohm che non scende sotto gli 8ohm:

Se a questo si aggiunge che diffusori ad alta efficienza (>90dB) garantiscono ottime pressioni d'ascolto anche con amplificatori ben più limitati in potenza (vedi Fenice 20) ho detto tutto..
Ma stiamo andando oltre!
Ripeto che il trafo a 200VA era una scelta di Gas, non mia e a quanto pare ora ha cambiato idea e ha optato per un trafo di potenza superiore, per cui il problema non si pone più e la cosa mi fa solo piacere.
Era lui che aveva deciso di usare una Ferrari con un limitatore di velocità. Wink
Se poi si insiste a voler dire che con un trafo da 200VA con i limiti già citati il TA3020 V3C non funziona, perchè minimo ci vuole un trafo da 300VA.., ok mi arrendo. Wink

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pensierino della sera: Tensione alimentaz. VS Potenza

Messaggio  Gas il Ven 17 Dic 2010 - 0:21

Consideriamo un solo canale, un sistema di altoparlanti con impedenza nominale di 8 Ohm e una efficienza di circa 0,9.
Succede che con 56V eroga 160W (cfr. Data Sheet) ovvero ne assorbe circa 180.
Che con 50V eroga 120W (cfr. Maurarte dixit ) ovvero ne assorbirà circa 135.
Se suppongo una relazione lineare nell'intorno dei 50Volt (delta di 45W porta ad un delta di 6V ovvero 7,5W a Volt) deduco che con 46V assorbirà circa 135-(7,5x (50-46))= 105W a canale
EUREKA! Posso utilizzare il mio toroidale da circa 200VA! Wink

Ho supposto bene o quello supposto me lo posso sorbire a mò di supposta? Laughing


Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Gio 30 Dic 2010 - 18:49

@MaurArte ha scritto:
@giovyy ha scritto:
@MaurArte ha scritto:
@giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?

Ci stiamo attrezzando con adeguato carico resistivo...

Rimango, come altri, in attesa del responso sulla prova su carico con modulo basso...E magari di un pre a basso guadagno per fare un integrato Cool

Grazie Oki

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum