T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Oggi alle 3:13 Da Kha-Jinn

» Acid Jazz
Oggi alle 1:35 Da giucam61

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Oggi alle 1:26 Da giucam61

» Quali sono i dischi da avere di Petrucciani?
Ieri alle 23:31 Da lello64

» Steely Dan
Ieri alle 23:30 Da lello64

» The Yellowjackets
Ieri alle 22:51 Da andy65

» Spyro Gyra
Ieri alle 22:48 Da andy65

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 22:38 Da Zio

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 22:35 Da dinamanu

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Ieri alle 22:15 Da giucam61

» il dubbio...
Ieri alle 22:10 Da dinamanu

» Consiglio preamplificatore lesahifi
Ieri alle 22:06 Da dinamanu

» Quali dischi di Pat Metheny?
Ieri alle 21:53 Da andy65

» Miles Davis: Live at Montreux (1991)
Ieri alle 21:47 Da andy65

» Puro e sano Rock blues
Ieri alle 21:34 Da andy65

» Roberto Ciotti
Ieri alle 21:26 Da andy65

» Film e documentari sul Blues
Ieri alle 21:15 Da andy65

» Robert Johnson
Ieri alle 21:08 Da andy65

»  the bluesman Pinetop Perkin
Ieri alle 21:00 Da andy65

» tom scott
Ieri alle 20:52 Da andy65

» Pat Metheny Group - We live here
Ieri alle 20:47 Da andy65

» bill evans trio 64
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Michel Petrucciani, Stéphane Grappelli - Flamingo
Ieri alle 20:36 Da andy65

» Rotel Ra 12 alla fine l'ho preso...
Ieri alle 20:10 Da dieggs

» Bill Evans - The Complete Village Vanguard Recordings, 1961 [Box set]
Ieri alle 19:25 Da andy65

» [Risolto]Vendo Davis Acoustic Maya
Ieri alle 19:24 Da wolfman

» Behringer EP 2500 e Behringer A500
Ieri alle 18:27 Da Collins

» Problema impianto hi fi
Ieri alle 17:01 Da dinamanu

» Consiglio (conferma?) Nuovo Impianto (Budget 400 euro )
Ieri alle 14:29 Da CappaMatto

» Jazz al femminile...
Ieri alle 14:24 Da Albert^ONE

Statistiche
Abbiamo 11029 membri registrati
L'ultimo utente registrato è angelo alvarenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 795211 messaggi in 51569 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
andy65
 
giucam61
 
lello64
 
nerone
 
Nadir81
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
Peppe Guercia
 
wolfman
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15477)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9180)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 31 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 30 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Mer 15 Dic 2010 - 19:16

Mi spiego. L'etichetta è ben leggibile ma non è riportata la potenza. Attaccato alla 220volt di rete dà sui secondari 33-0-33 volt. Altezza poco meno di 5 cm, diametro 11 cm, peso 2,2Kg
Sull'etichetta trovo scritto:
AMETHYST
Designs Limited

AS2211T 9310

Bar Hill Cambs. CB3 8EL

Tel: (0954) 789696

Prodotto molto probabilmente da
http://www.amethyst-designs.co.uk/Toroidal_transformers/

FOTO>> http://www.servimg.com/image_preview.php?i=9&u=14690740

Vorrei utilizzarlo per alimentare un ta3020 V3C by Cristi e vi chiedo se può andare bene.Mi andrebbe benissimo riuscire ad ottenere un 70+70W @8 Ohm.
Grazie per ogni eventuale risposta Hello

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 21:07

Credo che sia di potenza troppo limitata per il TA3020
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Mer 15 Dic 2010 - 21:40

A spanne il trasformatore dovrebbe avere una potenza di 200VA. Considerando che il rendimento di un amplificatore in classe T è molto alto (circa 90%), nel tuo caso visto che ti accontenteresti di ottenere solo 2x70W, ne risulta che la potenza richiesta all'alimentatore è di circa 140/0.9=156VA.
I 33V-0-33V raddrizzati diventano circa +-47V di picco e anche qui ci dovremmo essere con le tensioni.
Secondo me con i limiti di potenza detti e un utilizzo moderato, potresti utilizzare quel trasformatore.
Visto che hai già il trasformatore perchè non fai semplicemente una prova? Male che vada ti compri un altro trafo...
Ovviamente tutto IMHO senza garanzie!

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 21:58

Per funzionare funziona ma è come alimentare un bialbero Alfa Romeo con il carburatore della 127 Very Happy Very Happy Very Happy
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  giovyy il Mer 15 Dic 2010 - 22:15

Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Mer 15 Dic 2010 - 22:26

giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  ilfungo il Mer 15 Dic 2010 - 23:44

ne approfitto di questo 3D per fare più o meno la stessa domanda. Anche io ho un trasformatore, ha un duale 35-0-35 e uno 11-0-11, siamo sui 5kg e sull'amplificatore da cui è stato "estratto" c'era scritto watt consumption 440w . Ne deduco che il trasformatore eroghi 440w. Corretto? Con una tensione del genere ottengo raddrizzati 50 V circa, ne deduco che dopo il ponte avrò bisogno di condensatori almeno da 63V perché con 50 sono un po' stretto, cosa può succedere? Farebbero un botto? Hello
avatar
ilfungo
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.12.08
Numero di messaggi : 769
Località : Torino
Impianto : in firma

http://www.federicoporta.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 0:01

Il trafo sarà pure un po' più potente di 440VA, visto che 440W indica l'assorbimento dell'amplificatore e il progettista avrà tenuto un po' di margine.. I condensatori da 50V non farebbero il botto, ma non lavorerebbero con margini di sicurezza, per cui io eviterei di usarli.

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Gio 16 Dic 2010 - 3:22

Rileggendo il foglio delle specifiche del V3C in fondo a pag.5 sembra proprio che il mio presunto 200VA non possa farcela a soddisfare la richiesta di corrente dei MosFet. Infatti si legge che la potenza minima del trasformatore è 2X30VAC @5A ovvero 300VA. Peccato! Crying or Very sad
Ripasso dal buon riparatore audio-video a protestare perchè mi ha regalato il toroide sbagliato Laughing
Grazie a tutti! Oki

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 9:16

Premesso che concordo con il fatto che sia il caso di mettere un trasformatore più potente ribadisco il fatto che anche un trafo da 200VA funzionerebbe a potenza ridotta così come avevi chiesto tu.
Quello che hai letto tu è il "minimo sindacale" per avere un amplificatore funzionante nelle specifiche di potenza normali previste dalla scheda.
L'assorbimento minimo dei MOSFET non è certo di 5A/300W. Mi risulta che al minimo la scheda assorba 25/30W e alzando il volume l'assorbimento crescerà gradualmente. Non è che si passa da 25W a 300W in un sol colpo. A meno che tu non abbia un interruttore ON/OFF al posto del potenziometro del volume. Hehe

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  giovyy il Gio 16 Dic 2010 - 9:22

MaurArte ha scritto:
giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?
avatar
giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:29

giovyy ha scritto:
MaurArte ha scritto:
giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?

Ci stiamo attrezzando con adeguato carico resistivo...
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:30

Giancarlo ha scritto:Premesso che concordo con il fatto che sia il caso di mettere un trasformatore più potente ribadisco il fatto che anche un trafo da 200VA funzionerebbe a potenza ridotta così come avevi chiesto tu.
Quello che hai letto tu è il "minimo sindacale" per avere un amplificatore funzionante nelle specifiche di potenza normali previste dalla scheda.
L'assorbimento minimo dei MOSFET non è certo di 5A/300W. Mi risulta che al minimo la scheda assorba 25/30W e alzando il volume l'assorbimento crescerà gradualmente. Non è che si passa da 25W a 300W in un sol colpo. A meno che tu non abbia un interruttore ON/OFF al posto del potenziometro del volume. Hehe

MA se devi funzionare a potenza ridotta acquista un altra scheda!!! Hehe Hehe Hehe
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 9:33

Le richieste iniziali di Gas erano di fare andare l'amplificatore a 2x70W @8ohm, se poi ha deciso di fare andare la scheda al 100% delle potenzialità tanto meglio! Wink

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  MaurArte il Gio 16 Dic 2010 - 9:39

Giancarlo ha scritto:Le richieste iniziali di Gas erano di fare andare l'amplificatore a 2x70W @8ohm, se poi ha deciso di fare andare la scheda al 100% delle potenzialità tanto meglio! Wink

Si ma poi se il carico scende a 3 Ohm, cosa possibile, che succede?
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7275
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Giancarlo il Gio 16 Dic 2010 - 10:34

MaurArte (Gio Dic 16, 2010 9:39 am) ha scritto: Si ma poi se il carico scende a 3 Ohm, cosa possibile, che succede?
In una situazione risicata tutto è ridimensionato a partire dalla potenza e non solo (leggi riduzione della dinamica, abbinamento diffusori più critico).
Se il carico scende a 3ohm significa che i diffusori che si stanno usando non sono pilotabili continuamente alla potenza di 2x70W, ma a minor potenza, pena un calo di tensione, surriscaldamento del trasformatore e degradamento delle prestazioni dell'amplificatore.
Se ipotizzo che i 3ohm siano in una gamma di frequenza tra i 200 e i 400Hz, l'amplificatore ad alto volume andrebbe in crisi in gamma bassa e piloterebbe male i woofer.
Certo che andare a cercare proprio un diffusore da 8ohm nominali che scende a 3ohm, quando si trovano facilmente come impedenza minima a 4ohm, ma anche 5-6 ohm, significa proprio andarsele a cercare.. Hehe
In questo caso non si possono usare diffusori con woofer a moduli di impedenza troppo impegnativi e quindi si è limitati anche nella scelta dei diffusori.
Ciò non toglie che utilizzando invece diffusori con impedenza nominale di 8ohm e minima di 6ohm sia comunque possibile utilizzare il trafo alle potenze di cui sopra.
Questo ad esempio è un diffusore con impedenza nominale di 8ohm che non scende sotto gli 8ohm:

Se a questo si aggiunge che diffusori ad alta efficienza (>90dB) garantiscono ottime pressioni d'ascolto anche con amplificatori ben più limitati in potenza (vedi Fenice 20) ho detto tutto..
Ma stiamo andando oltre!
Ripeto che il trafo a 200VA era una scelta di Gas, non mia e a quanto pare ora ha cambiato idea e ha optato per un trafo di potenza superiore, per cui il problema non si pone più e la cosa mi fa solo piacere.
Era lui che aveva deciso di usare una Ferrari con un limitatore di velocità. Wink
Se poi si insiste a voler dire che con un trafo da 200VA con i limiti già citati il TA3020 V3C non funziona, perchè minimo ci vuole un trafo da 300VA.., ok mi arrendo. Wink

Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pensierino della sera: Tensione alimentaz. VS Potenza

Messaggio  Gas il Ven 17 Dic 2010 - 0:21

Consideriamo un solo canale, un sistema di altoparlanti con impedenza nominale di 8 Ohm e una efficienza di circa 0,9.
Succede che con 56V eroga 160W (cfr. Data Sheet) ovvero ne assorbe circa 180.
Che con 50V eroga 120W (cfr. Maurarte dixit ) ovvero ne assorbirà circa 135.
Se suppongo una relazione lineare nell'intorno dei 50Volt (delta di 45W porta ad un delta di 6V ovvero 7,5W a Volt) deduco che con 46V assorbirà circa 135-(7,5x (50-46))= 105W a canale
EUREKA! Posso utilizzare il mio toroidale da circa 200VA! Wink

Ho supposto bene o quello supposto me lo posso sorbire a mò di supposta? Laughing


Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Gas il Gio 30 Dic 2010 - 18:49

MaurArte ha scritto:
giovyy ha scritto:
MaurArte ha scritto:
giovyy ha scritto:Maurizio, hai misurato la potenza reale che eroga il ta3020?

Con +/-50V di alimentazione siamo intorno ai 120 W per canale su 8ohm

Invece, con un carico da 4 Ohm?

Ci stiamo attrezzando con adeguato carico resistivo...

Rimango, come altri, in attesa del responso sulla prova su carico con modulo basso...E magari di un pre a basso guadagno per fare un integrato Cool

Grazie Oki

Gas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 186
Località : Pesaro
Impianto : Lettore CD Pioneer PD-S505 Precision
Ampli Pioneer A-300R Precision
Sinto Pioneer F-504RDS Precision
Giravinile Project6 con Grado Ref. Platinum Wood


Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore valido per alimentare un TA3020?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum