T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Autocostruiti...saranno una fregatura?
Oggi alle 8:47 am Da Zio

» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 8:39 am Da giucam61

» Alimentatore con doppio LT1083 - componenti e assemblaggio
Oggi alle 7:53 am Da dinamanu

» Hypex Ncore
Oggi alle 7:46 am Da dinamanu

» Klipsch R-15M o speaker bookshelf simili ?
Ieri alle 11:54 pm Da Kha-Jinn

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Ieri alle 9:31 pm Da ghiglie

» [AN] RAMM Audio Elite 30 50cm
Ieri alle 9:26 pm Da ghiglie

» Problema ampli EL84
Ieri alle 8:22 pm Da dinamanu

» Consiglio giradischi con preampli automatico max 250
Ieri alle 7:13 pm Da dinamanu

» Consiglio per Impianto hifi
Ieri alle 4:20 pm Da dinamanu

» Audioquest Forest usb
Ieri alle 3:57 pm Da wolfman

» Problema casse Bose acustimass 3.1
Ieri alle 3:16 pm Da claudio2017

» Finale di potenza Hypex NC400 € 1.300
Ieri alle 2:45 pm Da vito

» Dubbio sub 18" bass reflex
Ieri alle 12:07 pm Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ieri alle 10:19 am Da MrTheCarbon

» [BS+ss] Vendo dac/amp Yulong DAART Canary
Ieri alle 9:36 am Da andrea.70

» wtfplay
Mar Ago 22, 2017 11:08 pm Da iperv

» Rcierca diffusori da libreria compatte
Mar Ago 22, 2017 6:46 pm Da potowatax

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Mar Ago 22, 2017 5:58 pm Da ghiglie

» Alimentazione per un classe A
Mar Ago 22, 2017 4:49 pm Da iperv

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Mar Ago 22, 2017 3:33 pm Da franzfranz

» auricolari con microfono e controllo volume
Mar Ago 22, 2017 10:23 am Da TheDarkKnight

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Mar Ago 22, 2017 9:45 am Da tubaz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Mar Ago 22, 2017 8:13 am Da dinamanu

» Amplificatore per Momentum 2.0
Mar Ago 22, 2017 12:09 am Da Alessandro Smarrazzo

» Primo impianto entry level
Lun Ago 21, 2017 11:01 pm Da Quinlan

» Problemi piastra Teac W-800R
Lun Ago 21, 2017 3:22 pm Da Mike Hunt

» Galactron pre + finale
Lun Ago 21, 2017 8:17 am Da verderame

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Lun Ago 21, 2017 6:57 am Da Marko

» Pre e finale Rotel
Dom Ago 20, 2017 9:43 pm Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10959 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ghostdog79

I nostri membri hanno inviato un totale di 793078 messaggi in 51438 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9157)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 5 Registrati, 2 Nascosti e 61 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alluminium, dieggs, giucam61, pallapippo, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


NVA, Diego nardi e gli Audioti

Pagina 4 di 20 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 12:48 pm

@piero7 ha scritto:

Perché a differenza di qualche bancarellaro di porta portese o di forcella, io le prove le faccio, e non ho interessi di bottega da difendere...

la vuoi piantare di offendere ? Moderatori scusate ma perchè fate finta di nulla ?! Questo tizio puo' insultare ad libitum senza che vengano presi provvedimenti ?! E' mai possibile che solo questo tizio in una discussione civile debba arrivare all'insulto ?!

Ribadisco in questo thread l'UNICO che ha offeso pesantemente è il personaggio in questione , bancarellaro, vucumpra, omino insulso , cane, etc ....
Questo atteggiamento è civile ?!


Ultima modifica di schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 12:52 pm, modificato 1 volta
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  piero7 il Mer Dic 15, 2010 12:51 pm

@schwantz34 ha scritto:ti dico solo che ti dovresti vergognare , hai dei grossi problemi e le tue parole lo testimoniano . Maleducato .

Io ho grossi problemi? Laughing hahahahahahaha Detto da te, Mr. barrysheene, è davvero da scombisciarsi dalle risate!!!

Ipocrita! Sick
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 12:56 pm

@piero7 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:ti dico solo che ti dovresti vergognare , hai dei grossi problemi e le tue parole lo testimoniano . Maleducato .

Io ho grossi problemi? Laughing hahahahahahaha Detto da te, Mr. barrysheene, è davvero da scombisciarsi dalle risate!!!

Ipocrita! Sick

Ribadisco , devi solo vergognarti e cercare di imparare l'educazione invece di vomitare insulti , il fatto che tu lo faccia a causa di un tuo disagio interiore non è problema mio , vedi di automoderarti
.Renditi conto che sei l'unico qui che usa certi epiteti , non fartene un vanto .


La cosa significativa è che un gentile forumista , mi aveva anticipato via mp , il fatto che su chf c'era un articolo nel quale si parlava piuttosto male di un amplficatore nva , e gli avevo anticipato che il maleducato , per non dire altro, avrebbe aperto un thread dove avrebbe sbeffeggiato grossolanamente il prodotto in questione ...
FIN TROPPO PREVEDIBILE ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  madqwerty il Mer Dic 15, 2010 1:30 pm

Sick
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Silver Black il Mer Dic 15, 2010 4:29 pm

Bambino Piero: evita di rivolgerti ad altri utenti del forum con appellativi che non siano il loro nickname o il loro nome reale, specialmente se gli epiteti sottointendono provocazione o giudizio personale negativo (non è questa la sede per giudicare le persone, se lo volete, lo fate in privato, o meglio, via email).

Bambino Schwantz: ignora Piero e basta, anche le tue provocazioni se non sono mirate a seminar zizzania dimmi un po' a che servono (hai cominciato tu con la storia del "a chi servono le protezioni se non a chi si fa sfuggire i coccodrilli" o sbaglio?).

Per tutti: usare il forum come proprio negozio on-line non è ammissibile, in ugual modo giudicare gli altri non è ammissibile. Quello che invece ci si aspetta da persone di un certo livello come quelle che frequentano questo forum, se non addirittura da tecnici elettronici in gamba (come anche lo è Piero), sono le opinioni e argomentazioni tecniche, che spiegano o esprimono impressioni, anche soggettive, ma suffragate da elementi tecnici.

Per cui atteniamoci a questo, sopratutto senza giudicare o stuzzicare coloro che non la pensano come noi. Anche avessero evidenti altri interessi nella questione, ignoriamoli e concentriamoci sulle nostre argomentazioni e opinioni personali, ma tecniche.
Grazie.

P.S.: riapro sulla fiducia.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 03.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 4:38 pm

silver mi sfugge il concetto di negozio online ...è rivolto al sottoscritto ?
fammi sapere grazie

ps: le protezioni servono veramente per chi compie delle leggerezze , come per chi si fa scappare i coccodrilli , è un fatto ,e non diamo la colpa a schede inanimate , o ai cinesi che le producono , se facciamo partire un paio di woofer ...


pps: ti pare giusto schernire con quei toni da martufello (chiedo scusa a martufello , che interpreta semplicemente un personaggio e non lo è ) un progettista stimato come Dunn ? il bimbo come l'hai chiamato te , sebbene abbia 50 anni , perchè non va sul forum di Dunn ad usare i medesimi toni ...la cafonaggine è la sua cifra stilistica , non sono il primo che lo dice , ma molti , anche il buon Vincenzo concordava con questo dato di fatto , volete continuare a dare asilo a un personaggio del genere ? Che verrebbe bannato dappertutto , continuate pure , ma senza di me .
Se uno puo' insultare PESANTEMENTE e tranquillamente senza alcuna penalizzazione (si pero' tu hai provocato ...semini zizzania ...gia' gia' ) per me non è aria , a me questo atteggiamento doppiopesistico non piace affatto .

Tanti saluti
s.


Ultima modifica di schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 5:34 pm, modificato 2 volte
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Silver Black il Mer Dic 15, 2010 4:58 pm

@schwantz34 ha scritto:silver mi sfugge il concetto di negozio online ...è rivolto al sottoscritto ?
fammi sapere grazie

E' rivolto a tutti, ognuno sa se è il suo caso o no. Può anche essere che non sia il caso di nessuno, siccome Piero l'ha tirato in ballo l'ho inserito come eventualità, rivolgendomi, appunto, A TUTTI.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 03.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Albers il Mer Dic 15, 2010 5:12 pm

@schwantz34 ha scritto: ... ma senza di me .
Tanti saluti
s.

- questo non si armonizza all'autore dei testi che ha come pseudonimo schwantz34
- voglio pensare che non l'abbia scritto tu ... troppo infantile|
- dai toglilo, modifica e lo togli ... non scherzare neanche

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  schwantz34 il Mer Dic 15, 2010 5:26 pm

@Albers ha scritto:
@schwantz34 ha scritto: ... ma senza di me .
Tanti saluti
s.

- questo non si armonizza all'autore dei testi che ha come pseudonimo schwantz34
- voglio pensare che non l'abbia scritto tu ... troppo infantile|
- dai toglilo, modifica e lo togli ... non scherzare neanche

hai ragione aggiungo gli auguri di buon natale a tutti , anche al fine "signore" ... chissa' che bella vigilia di natale lo attende ...gia' me lo immagino ...auguri di cuore .
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Frankie il Mer Dic 15, 2010 5:30 pm

. ma senza di me .
Tanti saluti
s.

...e io che mi ero illuso... Laughing
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660


Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  piero7 il Mer Dic 15, 2010 5:43 pm

@Silver Black ha scritto:Bambino Piero: evita di rivolgerti ad altri utenti del forum con appellativi che non siano il loro nickname o il loro nome reale, specialmente se gli epiteti sottointendono provocazione o giudizio personale negativo (non è questa la sede per giudicare le persone, se lo volete, lo fate in privato, o meglio, via email).

Bambino Schwantz: ignora Piero e basta, anche le tue provocazioni se non sono mirate a seminar zizzania dimmi un po' a che servono (hai cominciato tu con la storia del "a chi servono le protezioni se non a chi si fa sfuggire i coccodrilli" o sbaglio?).

Per tutti: usare il forum come proprio negozio on-line non è ammissibile, in ugual modo giudicare gli altri non è ammissibile. Quello che invece ci si aspetta da persone di un certo livello come quelle che frequentano questo forum, se non addirittura da tecnici elettronici in gamba (come anche lo è Piero), sono le opinioni e argomentazioni tecniche, che spiegano o esprimono impressioni, anche soggettive, ma suffragate da elementi tecnici.

Per cui atteniamoci a questo, sopratutto senza giudicare o stuzzicare coloro che non la pensano come noi. Anche avessero evidenti altri interessi nella questione, ignoriamoli e concentriamoci sulle nostre argomentazioni e opinioni personali, ma tecniche.
Grazie.

P.S.: riapro sulla fiducia.

Admin, ma per aprire un post bisogna chiedere l'autorizzazione a qualche utente? Perché se fosse sfuggito, il post che ho aperto era solo un report di un articolo letto su una rivista del settore (tra l'altro molto autorevole, sia le rivista che l'autore) e che, a torto o a ragione, parla tecnicamente piuttosto male di un oggetto regolarmente in vendita.

Se l'autore dell'articolo in questione parla male, e ripeto: a torto o a ragione, questo autorizza un utente, il solito tra l'altro che di tecnica capisce meno di zero, ma che non si capisce secondo quale criterio abbia così preso a cuore (a dire il vero lo si capisce benissimo, per non guastarsi l'eventuale mercato di rivendita) a fare lo spiritoso e a fare battutine su chi ha solo riportato quanto letto? Ma il post era forse offensivo nei confronti di questa specie di utente? C'era qualche riferimento a lui, alla sua famiglia, al suo credo politico o calcistico?

E questo utente, ha forse il diritto di mettere il becco e scrivere eminenti minchiate, sbeffeggiando chi, tra l'altro, lo evita peggio della peste, manco gli avessero violentato una parente? Che poi l'abbia modificato il post cancellando le eminenti minchiate secondo riporta tutto alla normalità?

Ma in futuro, se qualcuno, per una ragione o per un'altra, parlerà male di qualche altro oggetto che il su nominato utente potrebbe avere, siamo di nuovo punto e a capo?

Ma volete dire a questo utente di smetterla una volta per tutte? Sono stato bannato per aver risposto alle provocazioni, ok, ma i provocatori, hanno la stessa pena dei provocati? Son ritornato dal ban, apro un post e siamo di nuovo punto e a capo?!??! Ma se mi metto a provocare pure io (e magari con un'altro paio di persone) vista la tolleranza che avete nei confronti dei provocatori che a questo forum oltre alle provocazione NON DANNO NULL'ALTRO, conviene fare opera preventiva: me metto a provocà pure io, un post si e uno no, un po' di battutine in terza persona, qualche frecciatina velenosa, tanto, quando vi decidete a bannare qualcuno, PAGA PURE IL GIUSTO PER IL PECCATORE?

Sergio, l'admin sei tu, domanda: questa è la filosofia di questo forum? Ti invito a dare una risposta telegrafica, in modo da chiarire, una volta per tutte, questa incresciosa situazione che continua da troppo, lungo tempo. Provocati e provocatori di mestiere, son sullo stesso piano? Bisogna solo subire, e in casi estremi esser trattati alla stessa stregua di chi qui viene solo per provocare, deridere e fare lo spiritoso?

Te lo chiedo in pubblico e non in privato così che tutti possano leggere così da chiarire, spero definitivamente questa fastidiosa situazione. Situazione molto fastidiosa, almeno per me, che per vivere non ho bisogno di vendere alcunché e va per forum solo per puro diletto, senza nessun fine speculativo dietro, anzi, rendendosi sempre disponibile per tutti quelli che hanno avuto bisogno di qualunque cosa. Perché di esser trattato da "bambino", a me, proprio non va giù...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  piero7 il Mer Dic 15, 2010 5:45 pm

@schwantz34 ha scritto:silver mi sfugge il concetto di negozio online ...è rivolto al sottoscritto ?
fammi sapere grazie

ps: le protezioni servono veramente per chi compie delle leggerezze , come per chi si fa scappare i coccodrilli , è un fatto ,e non diamo la colpa a schede inanimate , o ai cinesi che le producono , se facciamo partire un paio di woofer ...


pps: ti pare giusto schernire con quei toni da martufello (chiedo scusa a martufello , che interpreta semplicemente un personaggio e non lo è ) un progettista stimato come Dunn ? il bimbo come l'hai chiamato te , sebbene abbia 50 anni , perchè non va sul forum di Dunn ad usare i medesimi toni ...la cafonaggine è la sua cifra stilistica , non sono il primo che lo dice , ma molti , anche il buon Vincenzo concordava con questo dato di fatto , volete continuare a dare asilo a un personaggio del genere ? Che verrebbe bannato dappertutto , continuate pure , ma senza di me .
Se uno puo' insultare PESANTEMENTE e tranquillamente senza alcuna penalizzazione (si pero' tu hai provocato ...semini zizzania ...gia' gia' ) per me non è aria , a me questo atteggiamento doppiopesistico non piace affatto .

Tanti saluti
s.

E' NARDI che schernisce il tuo idolo, leggiti l'articolo, invece di sparare fandonie, ma chi sei? Il robin hood dell'NVA? Shocked
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  lello64 il Mer Dic 15, 2010 6:19 pm

stavo considerando che questo è davvero un hobby di mer*a e forse capisco cosa me ne fece allontanare trent'anni fa. questo forum con la sua componente autocostruttrice pragmatica attenua molto il fenomeno ma la cosa emerge comunque. gente che litiga per un amplificatore che ha comprato. non progettato o modificato. comprato. e non è una moto che dici è meglio la mia. no è meglio la mia andiamo e facciamo una volata e vediamo chi ha ragione.
quì il più delle volte non c'è possibilità di smentita da una parte o dall'altra. chi può stabilire che un ampli suona peggio se metti le viti? strumenti di misura ? no. sono seghe mentali? forse. nemmeno questo è possibile stabilire. e allora? che si fa? si litiga a capocchia senza arrivare ad una conclusione sapendo dal principio che non può esserci una conclusione soddisfacente. vi piace l'oggetto che avete comprato e che usate per ascoltare la musica? pensate di aver fatto un buon affare? che ca77o ve ne frega di quello che dicono gli altri? ripeto .... se uno ci ha messo mano allora la cosa cambia ... ma per un prodotto commerciale ... bho?
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6704
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  DACCLOR65 il Mer Dic 15, 2010 6:50 pm

@Frankie ha scritto:
. ma senza di me .
Tanti saluti
s.

...e io che mi ero illuso... Laughing

avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Silver Black il Mer Dic 15, 2010 7:11 pm

@piero7 ha scritto:[Admin, ma per aprire un post bisogna chiedere l'autorizzazione a qualche utente? Perché se fosse sfuggito, il post che ho aperto era solo un report di un articolo letto su una rivista del settore (tra l'altro molto autorevole, sia le rivista che l'autore) e che, a torto o a ragione, parla tecnicamente piuttosto male di un oggetto regolarmente in vendita.[...]

Piero, il tuo post di apertura era più che perfettamente lecito. Ok
ORA BASTA PERO', se un altro utente l'ha vista male fregatene, non hai il diritto di appellarlo in malo modo. Continua per la tua strada di opinioni tecniche, pure e semplici osservazioni personali e, perchè no, anche sana e semplice satira.

Sergio, l'admin sei tu, domanda: questa è la filosofia di questo forum? Ti invito a dare una risposta telegrafica, in modo da chiarire, una volta per tutte, questa incresciosa situazione che continua da troppo, lungo tempo. Provocati e provocatori di mestiere, son sullo stesso piano? Bisogna solo subire, e in casi estremi esser trattati alla stessa stregua di chi qui viene solo per provocare, deridere e fare lo spiritoso?

Provocati e provocatori non sono sullo stesso piano.
Se chi subisce poi reagisce utilizzando gli stessi metodi di chi provoca, PASSA ANCHE LUI DALLA PARTE DEL TORTO. Quante volte ti è stato detto?
Non bisogna subire in silenzio, basta farlo notare a noi, senza SCATENARE o ALIMENTARE (che sono cose ben diverse) flame. E di sicuro senza insultare altri utenti o appellandoli in vari modi.

Ovviamente, a scanso di equivoci, ogni cosa da me detta vale per tutta, non leggetela solo come riferita solo a Piero o a Schwantz.

@lello64 ha scritto:stavo considerando che questo è davvero un hobby di mer*a e forse capisco cosa me ne fece allontanare trent'anni fa. questo forum con la sua componente autocostruttrice pragmatica attenua molto il fenomeno ma la cosa emerge comunque. gente che litiga per un amplificatore che ha comprato. non progettato o modificato. comprato. e non è una moto che dici è meglio la mia. no è meglio la mia andiamo e facciamo una volata e vediamo chi ha ragione.
quì il più delle volte non c'è possibilità di smentita da una parte o dall'altra. chi può stabilire che un ampli suona peggio se metti le viti? strumenti di misura ? no. sono seghe mentali? forse. nemmeno questo è possibile stabilire. e allora? che si fa? si litiga a capocchia senza arrivare ad una conclusione sapendo dal principio che non può esserci una conclusione soddisfacente. vi piace l'oggetto che avete comprato e che usate per ascoltare la musica? pensate di aver fatto un buon affare? che ca77o ve ne frega di quello che dicono gli altri? ripeto .... se uno ci ha messo mano allora la cosa cambia ... ma per un prodotto commerciale ... bho?

APPLAUSO. Oki Clap Clap Clap

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 03.02.08
Numero di messaggi : 15470
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Stentor il Mer Dic 15, 2010 8:28 pm

Ho letto l'articolo incriminato e devo dire che sono molto perplesso e deluso delle parole di Nardi.
Per tutto l'articolo dice che l'amplificatore è, tecnicamente, una merda ma poi dice che potrebbe anche suonare discretamente (bene ???)...... e infine si tiene le schede per vedere in futuro cosa ne viene fuori.
Vero che la costruzione è estrema ma bisognerebbe almeno provare a sentire il risultato prima di sparare a zero.
Trovo difficile che una cosa costruita alla cazzo e senza nessuna logica possa suonare bene no??? ...e allora perché Nardi ha dei dubbi?

Lui è un tecnico preparatissimo ma non è l'unico al mondo e un po' di umiltà nel valutare il lavoro NVA non sarebbe guastata. A questo punto sono curioso di sentire come suona la sua "camilla" restaurata sempre da Nardi a confronto dei miei ampli: appena possibile organizzo una comparativa.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  porfido il Mer Dic 15, 2010 8:41 pm

@Stentor ha scritto:un po' di umiltà

Quella manca, altrochè....
Anche qua in mezzo, spesso e volentieri, facendoci avvicinare pericolosamente agli atteggiamenti di quei GURI da cui spesso si finge di volersi allontanare.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Barone Rosso il Mer Dic 15, 2010 8:43 pm

@Stentor ha scritto:
Vero che la costruzione è estrema ma bisognerebbe almeno provare a sentire il risultato prima di sparare a zero.
Trovo difficile che una cosa costruita alla cazzo e senza nessuna logica possa suonare bene no??? ...e allora perché Nardi ha dei dubbi?


C'era un altro topic simile in merito a Lampizator, la costruzione in quel caso era super-estrema ma il suo proprietario diceva che suona bene, sembra un caso simile a questo.

Inoltre secondo me queste costruzioni estreme potrebbero essere una parte del markenig, non escluderei che ha molti clienti piaccia l'idea di avere l'ampli fabbricato con uno stile (diciamo) artista-genio, visto e considerato che a mettere assieme una pcb per quell'ampli ci vogliono 2 o 3 giorni di lavoro usando la versione free di deeptrace (anche se la licenza non lo permetterebbe).

Ma io voglio vedere lo schema ... l'nva-clone non sarebbe una cattiva idea Very Happy
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8029
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Stentor il Mer Dic 15, 2010 8:46 pm

@Barone Rosso ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Vero che la costruzione è estrema ma bisognerebbe almeno provare a sentire il risultato prima di sparare a zero.
Trovo difficile che una cosa costruita alla cazzo e senza nessuna logica possa suonare bene no??? ...e allora perché Nardi ha dei dubbi?


C'era un altro topic simile in merito a Lampizator, la costruzione in quel caso era super-estrema ma il suo proprietario diceva che suona bene, sembra un caso simile a questo.

Inoltre secondo me queste costruzioni estreme potrebbero essere una parte del markenig, non escluderei che ha molti clienti piaccia l'idea di avere l'ampli fabbricato con uno stile (diciamo) artista-genio, visto e considerato che a mettere assieme una pcb per quell'ampli ci vogliono 2 o 3 giorni di lavoro usando la versione free di deeptrace (anche se la licenza non lo permetterebbe).

Ma io voglio vedere lo schema ... l'nva-clone non sarebbe una cattiva idea Very Happy

Beh ..NVA è un costruttore affermato mentre Fikus è un ............................

Quoto l'NVA clone .... Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  madqwerty il Mer Dic 15, 2010 8:55 pm

@Stentor ha scritto:sono curioso di sentire come suona la sua "camilla" restaurata sempre da Nardi a confronto dei miei ampli: appena possibile organizzo una comparativa.
Shocked
in che zenz, te gli articoli di Nardi li puoi anche sentire, oltre che leggere? Very Happy
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  aris69 il Mer Dic 15, 2010 8:56 pm

Provo ad interpretare a modo mio, lo scritto sulla rivista:
Sembra di aver capito che non si sono messe in dubbio le qualita' soniche dell'ampli, piuttosto sembra di capire che dallo schema ricavato, l'ampli funziona quasi al limite delle sue possibilità o per lo meno e' configurato a lavorare in maniera alquanto insolita.
Una mia personalissima considerazione, guardando l'interno dell'ampli è che il montaggio sia di fattura piuttosto artigianale, (basette senza serigrafia, saldatura dei fili del trafo al ponte senza tenere conto perlomeno di una ritenuta piu' solida di tipo meccanica -attorcigliamento dei fili- cavi segnale tutti dello stesso colore che partono dal potenziometro, totale assenza di guaina termorestringente sui punti di saldatura in corrispondenza delle boccole di uscita)
IMHO a confronto i lavori del bravissimo Vincenzo sono da esposizione al museo nazionale della tecnologia di New York Very Happy
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  albamaiuscola il Mer Dic 15, 2010 9:04 pm

@Stentor ha scritto:
Beh ..NVA è un costruttore affermato mentre Fikus è un ............................

Quoto l'NVA clone .... Smile

Wink Ok

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Stentor il Mer Dic 15, 2010 9:06 pm

@aris69 ha scritto:Provo ad interpretare a modo mio, lo scritto sulla rivista:
Sembra di aver capito che non si sono messe in dubbio le qualita' soniche dell'ampli, piuttosto sembra di capire che dallo schema ricavato, l'ampli funziona quasi al limite delle sue possibilità o per lo meno e' configurato a lavorare in maniera alquanto insolita.
Una mia personalissima considerazione, guardando l'interno dell'ampli è che il montaggio sia di fattura piuttosto artigianale, (basette senza serigrafia, saldatura dei fili del trafo al ponte senza tenere conto perlomeno di una ritenuta piu' solida di tipo meccanica -attorcigliamento dei fili- cavi segnale tutti dello stesso colore che partono dal potenziometro, totale assenza di guaina termorestringente sui punti di saldatura in corrispondenza delle boccole di uscita)
IMHO a confronto i lavori del bravissimo Vincenzo sono da esposizione al museo nazionale della tecnologia di New York Very Happy

Che sia artigianale è poco ma sicuro .... che lavori al limite mi fido ciecamente dell'analisi di Nardi ...ma il fine è che suoni bene !!!! ....certo se suona benino come altri e in più ha tutta una serie di limiti è un discorso .... ma se il suono è di livello assoluto allora tutto il resto è aria fritta ..imho naturalmente.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Stentor il Mer Dic 15, 2010 9:10 pm

@madqwerty ha scritto:
@Stentor ha scritto:sono curioso di sentire come suona la sua "camilla" restaurata sempre da Nardi a confronto dei miei ampli: appena possibile organizzo una comparativa.
Shocked
in che zenz, te gli articoli di Nardi li puoi anche sentire, oltre che leggere? Very Happy

Un mio amico ha fatto sistemare la camilla da nardi (e possiede inoltre svariate sue creazioni) e ne è molto contento.
Comunque vedendo e sentendo i lavori di Nardi ti rendi conto che è veramente bravo.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  aris69 il Mer Dic 15, 2010 9:12 pm

@Stentor ha scritto:
@aris69 ha scritto:Provo ad interpretare a modo mio, lo scritto sulla rivista:
Sembra di aver capito che non si sono messe in dubbio le qualita' soniche dell'ampli, piuttosto sembra di capire che dallo schema ricavato, l'ampli funziona quasi al limite delle sue possibilità o per lo meno e' configurato a lavorare in maniera alquanto insolita.
Una mia personalissima considerazione, guardando l'interno dell'ampli è che il montaggio sia di fattura piuttosto artigianale, (basette senza serigrafia, saldatura dei fili del trafo al ponte senza tenere conto perlomeno di una ritenuta piu' solida di tipo meccanica -attorcigliamento dei fili- cavi segnale tutti dello stesso colore che partono dal potenziometro, totale assenza di guaina termorestringente sui punti di saldatura in corrispondenza delle boccole di uscita)
IMHO a confronto i lavori del bravissimo Vincenzo sono da esposizione al museo nazionale della tecnologia di New York Very Happy

Che sia artigianale è poco ma sicuro .... che lavori al limite mi fido ciecamente dell'analisi di Nardi ...ma il fine è che suoni bene !!!! ....certo se suona benino come altri e in più ha tutta una serie di limiti è un discorso .... ma se il suono è di livello assoluto allora tutto il resto è aria fritta ..imho naturalmente.
Escludo che esista un suono di livello assoluto, il suono e' suono e rimane tale Smile
Piuttosto esiste un suono che piace oppure un suono che non piace, ma il discorso e' soggettivo (non mi riferisco all'ampli faccio un discorso generale) Per me il suono assoluto potrebbe essere quello riprodotto da un LM1876 per esempio, ma a qualcun altro quel suono non potrebbe piacere Wink
avatar
aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: NVA, Diego nardi e gli Audioti

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 20 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 12 ... 20  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum