T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 17:34 Da giucam61

» Teac ai101?
Oggi alle 16:30 Da mt196

» Amplificatore con TDA2050
Oggi alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Oggi alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Oggi alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Oggi alle 13:26 Da erik42788088

» distanza crossover
Oggi alle 12:32 Da mecoc

» Costruire casse per full range vintage.
Oggi alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Oggi alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ieri alle 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ieri alle 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ieri alle 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ieri alle 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ieri alle 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ieri alle 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ieri alle 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ieri alle 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

» Monofonica con Rcf L12P540
Gio 25 Mag 2017 - 8:52 Da Giovanni duck

» Configurazione Impianto per usufruire musica liquida (TIDAL, NAS etc)
Mer 24 Mag 2017 - 23:31 Da Motogiullare

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Mer 24 Mag 2017 - 22:57 Da joe1976

» Consiglio Ampli.
Mer 24 Mag 2017 - 22:41 Da Falco Maurizio

» LP HiFi News Analogue Test Record +Thorens Td 295 mk4 + Ortofon 2M Blue
Mer 24 Mag 2017 - 19:24 Da giuseppe@scorzelli.it

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Mer 24 Mag 2017 - 16:43 Da dinamanu

» info Cavi per cuffia autocostruito
Mer 24 Mag 2017 - 11:59 Da Diesellolle

» Vendo preamplificatore FX Audio TUBE-01 40€
Mer 24 Mag 2017 - 11:44 Da Charli48

» Consiglio Cuffie In Ear
Mer 24 Mag 2017 - 11:33 Da Diesellolle

Statistiche
Abbiamo 10823 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Proluca

I nostri membri hanno inviato un totale di 787021 messaggi in 51142 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
Falco Maurizio
 
Giovanni duck
 
nerone
 
sportyerre
 
lorect
 
mt196
 
Kha-Jinn
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8997)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 53 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 44 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

argonath07, chiccoevani, corry24, dinamanu, filex, giucam61, mt196, nerone, scontin

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  albamaiuscola il Mar 14 Dic 2010 - 20:06

@wincenzo ha scritto:
vabbè chi si accontenta gode Very Happy

Se partiamo da questo presupposto tanto vale chiudere il 90% delle discussioni nei forum hifi.

Ho la netta impressione che per "filosofia T" ormai si intenda solo lo spendere meno possibile. Ormai anche il compattone diventerà il sistema definitivo.
Tanto basta accontentarsi.

A mio avviso invece la filosofia T è ottenere le migiori prestazioni in linea con quanto siamo disposti a spendere.
Ma le "prestazioni" devono appunto esserci.
Un dac collegato ad una tv non fornisce "prestazioni", suona e basta.

Ah, tutto, rigorosamente, imho Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  wincenzo il Mar 14 Dic 2010 - 20:14

Se partiamo da questo presupposto tanto vale chiudere il 90% delle discussioni nei forum hifi.

Hehe Hehe

Un dac collegato ad una tv non fornisce "prestazioni", suona e basta.

E' un pò esagerato, è vero che il segnale digitale in ingresso è importante per la qualità, ma se ci colleghi un buon DAC in filosofia-T il suono sicuramente sarà notevole. Magari più in la prendi un convertitore che fa il reclock del segnale e fai un ulteriore upgrade. La mi idea di un impianto è che riproduca la musica in modo corretto e piacevole. Questo si può raggiungere appunto anche senza spendere tanto, anzi abbastanza poco se si frequenta il t-forum Wink.

Certamente si può sempre migliorare, ma ritengo che avendo in casa una buona TV, capace di leggere files esterni, si possa prendere seriamente in considerazione questa possibilità ottenendo (con giusti acquisti) un ottimo risultato sia per le orecchie che per il portafogli.

Per quanto tempo al giorno è spenta la televisione se siete in salotto? Io dico poco ...
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  claudioal il Mar 14 Dic 2010 - 20:49

veramente un tv con media center incorporato consuma 35w lcd da 19 e 40w led da 19 e costa sui 200 euro (verificato il tutto oggi in un centro commerciale)...non serve uno 50 che consuma 800w Hehe Hehe
poi la qualità video è relativa per vedere le copertine dei Cd e i titoli/brani ....

la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto , e questo e stato appurato già negli anni 90 quando si era raggiunto il massimo nel hifi "esoterico"


per un media center MA CI VUOLE SEMPRE LA TV!!!!!


unica vera riserva e che legga tutti i tipi di file


poi senza far polemiche vorrei dire una cosa .... prima di sparare sentenze che va male è scomodo non sarebbe più giusto provare




claudioal
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.12.10
Numero di messaggi : 10
Località : nord ovest
Impianto : Amplificatore rotel + Casse chario

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  albamaiuscola il Mar 14 Dic 2010 - 21:02

@claudioal ha scritto:
la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto , e questo e stato appurato già negli anni 90 quando si era raggiunto il massimo nel hifi "esoterico"

Shocked ... Laughing

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  piero7 il Mar 14 Dic 2010 - 22:17

@albamaiuscola ha scritto:
@claudioal ha scritto:
la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto , e questo e stato appurato già negli anni 90 quando si era raggiunto il massimo nel hifi "esoterico"

Shocked ... Laughing

Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  traspar il Mar 14 Dic 2010 - 23:11

@elenesther ha scritto:e x i flac, o i lossless in generale?
se legge anke quelli si puo prendere in condiderazione, altrimenti nisba!
il mio SAMSUNG LE-37B650 con ingresso USB e Mediaplayer incorporato non legge ne FLAC ne APE Sad

@albamaiuscola ha scritto:...se la sorgente ha un'uscita digitale penosa (e fanno pietà quelle di certi lettori cd, figuriamoci una tv...) i.
Probabile, ma non puoi stabilirlo a priori.

@claudioal ha scritto:
la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto , e questo e stato appurato già negli anni 90 quando si era raggiunto il massimo nel hifi "esoterico"
beh, non mi sembra!! non toccando tutto ciò che c'è a valle dell'uscita ottica (DAC compreso) hai mai ascoltato la differenza tra foobar con ASIO e senza Shocked , figuriamoci cambiando meccaniche e hardware Wink
Comunque, imho l'idea di fondo proposta nel tread rimane valida, magari in un secondo impianto.
avatar
traspar
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 13.09.08
Numero di messaggi : 2726
Località : Palermo
Provincia (Città) : Allegro ma critico

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Miclaud il Mer 15 Dic 2010 - 1:00

@claudioal ha scritto:

la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto

Qui nelle Marche, quelle Maceratesi, si dice: "...ma magari 'dddio!"

Laughing


Quoto l'osservazione di alba... poi chiaro, per suonare, suona.
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15


http://www.unprogged.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Stentor il Mer 15 Dic 2010 - 8:48

@claudioal ha scritto:
la qualità l'uscita ottica o coassiale digitale non cambia da apparecchio a apparecchio è il DAC che fa tutto , e questo e stato appurato già negli anni 90 quando si era raggiunto il massimo nel hifi "esoterico"

Ma non è assolutamente vero !!!!!! Laughing e chi l'avrebbe appurato ??? ...e secondo te negli anni 90 si è raggiunto il massimo e oggi i dac e le meccaniche suonano peggio ?
Mmm Mmm Mmm

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  merkutio il Mer 15 Dic 2010 - 10:29

@claudioal

Per chiarire la solita diatriba riguardante il digitale incollo un articolo interessante ( non ricordo la fonte, penso playstereo ma non ne sono sicuro ):

Non è solo questione di 0 e 1, è questione di temporizzazione!
L'aspetto che differenzia il trasferimento dei dati all'interno dei computer e i segnali audio digitali è fondamentale. I computer sono in grado di trasferire i dati digitali senza alcuna perdita in quanto essi vengono spostati in blocchi e quindi non esiste una specifica temporizzazione tra le periferiche di invio e di ricezione. Invece, i segnali audio digitali sono flussi continui di dati, alquanto fragili perché il processore digitale deve rimanere perfettamente agganciato alla corretta temporizzazione del segnale per evitare perdite di dati.

Le limitazioni dei processori audio digitali e dei cavi digitali creano errori di temporizzazione conosciuti come "jitter", fenomeno che produce la cancellazione di porzioni del segnale audio e la sostituzione con rumore e distorsione. I cavi tendono ad arrotondare le forme d'onda quadra del segnale, rendendole meno chiare al processore, incrementando il jitter. Questo effetto di arrotondamento varia grandemente impiegando cavi diversi e un cavo digitale davvero superiore riesce a fornire notevoli miglioramenti nella qualità sonora
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  wincenzo il Mer 15 Dic 2010 - 11:57

il mio SAMSUNG LE-37B650 con ingresso USB e Mediaplayer incorporato non legge ne FLAC ne APE

Purtroppo non sono ancora pienamente compatibili, ma stiamo ragionando sui primi passi verso media center integrati nelle TV. In futuro sicuramente la compatibilità sarà garantita, e perchè no basterà aggiornare il firmware.

Non è solo questione di 0 e 1, è questione di temporizzazione!
L'aspetto che differenzia il trasferimento dei dati all'interno dei computer e i segnali audio digitali è fondamentale. I computer sono in grado di trasferire i dati digitali senza alcuna perdita in quanto essi vengono spostati in blocchi e quindi non esiste una specifica temporizzazione tra le periferiche di invio e di ricezione. Invece, i segnali audio digitali sono flussi continui di dati, alquanto fragili perché il processore digitale deve rimanere perfettamente agganciato alla corretta temporizzazione del segnale per evitare perdite di dati.

vero, usando una sorgente digitale migliore si hanno sicuramente dei benefici, ma è anche vero che prelevando il segnale digitale generico e portandolo ad un buon DAC si ottengono già ottimi risultati e pazienza se il segnale di ingresso non è perfetto. Poi non è detto che l'uscita digitale della TV sia un porcheria, è un pregiudizio molto Hiend Very Happy.

Le limitazioni dei processori audio digitali e dei cavi digitali creano errori di temporizzazione conosciuti come "jitter", fenomeno che produce la cancellazione di porzioni del segnale audio e la sostituzione con rumore e distorsione. I cavi tendono ad arrotondare le forme d'onda quadra del segnale, rendendole meno chiare al processore, incrementando il jitter. Questo effetto di arrotondamento varia grandemente impiegando cavi diversi e un cavo digitale davvero superiore riesce a fornire notevoli miglioramenti nella qualità sonora

questa mi sa di marchetta, come facciano pochi centimetri di cavo a modificare la forma d'onda per me un mistero. Se così fosse bisognerebbe bandire tutti i collegamenti fatti con un conduttore ... ops ma come si farebbero i circuiti?

Io sono fermamente convinto che la televisione specialmente con l'avvento sei servizi internet clouded, diventerà il media center per eccellenza musica+televisione+internet+telefono e chi più ne ha più ne metta. Certo la qualità e la compatibilità adesso possono essere opinabili, tuttavia come è stato già detto un impiantino si può tranquillamente immaginare partendo dalla TV.
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  merkutio il Mer 15 Dic 2010 - 12:10

Wincenzo io non ho pregiudizi
volevo solo sottolineare che anche tra cavi/uscite digitali o meccaniche di lettura esiste differenza qualitativa ed il motivo scientifico è stato spiegato sopra.Molto spesso sento dire : " tanto sono sempre 0 e 1 che differenza vuoi che ci sia ".

Poi che l'uscita coassiale di una tv sia di qualità pessima o ottima sarebbe da verificare, di certo non si può giudicare a priori
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  albamaiuscola il Mer 15 Dic 2010 - 12:20

@wincenzo ha scritto: ma è anche vero che prelevando il segnale digitale generico e portandolo ad un buon DAC si ottengono già ottimi risultati e pazienza se il segnale di ingresso non è perfetto. Poi non è detto che l'uscita digitale della TV sia un porcheria, è un pregiudizio molto Hiend Very Happy

Non è un pregiudizio. È la differenza tra chi cerca davvero un suono migliore (e per fare ciò, occorre per forza scremare tra le opzioni), e chi invece "prova" con la prima cosa che capita a tiro.
Liberissimo di farlo, per carità.

Ma allora tanto vale provare a collegare pure la lavatrice: se non lo fai, è perché hai un pregiudizio nei suoi confronti, e sei un classista hiend?
Non credo proprio.

Ci sono meccaniche separate che sono progettate per fare quel mestiere. Presupporre che una tv (che non nasce per quello) possa essere "la miglior sorgente di file", non sta in piedi.
L'uscita ottica FA SCHIFO perché implementare una sezione digitale degna è L'ULTIMO DEI PROBLEMI DEI PROGETTISTI di un monitor. Una sezione digitale buona COSTA. E una tv, ha altri parametri (uno su tutti -ma è ovvio- la qualità dell'immagine).
Il jitter sarà mostruoso.

Se proprio devo iniziare a scegliere "la miglior sorgente per file", neanche mi passa per la testa di scegliere una tv.

Io pensavo che queste cose (come l'ovvietà che il segnale digitale NON è sempre uguale) fossero date per scontate in un forum di hifi (perché è di questo che parliamo, no?)...

Se poi, in nome della buona convivenza del forum e del buonismo, dobbiamo fare gli "yes man" e appoggiare entusiasticamente ogni scelta, beh, io non sono di quella fazione.

La crescita collettiva in un forum è supportata sia da chi propone nuove strade (come il nostro amico) che da chi sostiene che siano una porcheria.

Altrimenti che stiamo qui a fare? Tanto suona tutto bene! Wink

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  wincenzo il Mer 15 Dic 2010 - 12:36

Wincenzo io non ho pregiudizi

Scusami se è sembrata una critica personale, ma intedevo sottolineare: il preconcetto che il segnale digitale dell TV sia scarso a priori.

volevo solo sottolineare che anche tra cavi/uscite digitali o meccaniche di lettura esiste differenza qualitativa ed il motivo scientifico è stato spiegato sopra.Molto spesso sento dire : " tanto sono sempre 0 e 1 che differenza vuoi che ci sia ".

su questo non ci sono dubbi, anche se è vero che sono 0 e 1 quindi la criticità del trasporto del segnale sta tutta nel timing come tu hai ben detto. Come dire c'è un problema, ma almeno è solo quello Very Happy.
Daltronde non credo che colossi come Sony,Samsung etc ... abbiano grossi problemi tecnologici/economici a montare un buon DSP che dia un segnale digitale come dio comanda. Quelle uscite digitali tra l'altro sono immaginate anche per essere collegate ad amplificatori HT, non credo che siano deliberatamente scadenti, anzi!

Ci sono meccaniche separate che sono progettate per fare quel mestiere. Presupporre che una tv (che non nasce per quello) possa essere "la miglior sorgente di file", non sta in piedi.
L'uscita ottica FA SCHIFO perché implementare una sezione digitale degna è L'ULTIMO DEI PROBLEMI DEI PROGETTISTI di un monitor. Una sezione digitale buona COSTA. E una tv, ha altri parametri (uno su tutti -ma è ovvio- la qualità dell'immagine).
Il jitter sarà mostruoso.

questo è appunto un pregiudzio. La musiland vende un trasporto digitale ottimo a 50€, costa poco (per noi, loro sicuramente ci guadagnano moltissimo) e c'è pure il lavoro di sviluppo dei driver asincroni! Secondo te la Sony non sa fare meglio della musiland anche a livello di routine per un uscita digitale?

Poi ovviamente quando l'obiettivo è metter su l'impianto dei tuoi sogni, anch'io vorrei che il segnale digitale della mia sorgente fosse il migliore possibile, ma è anche vero che usando la televisone e aggiungendoci 200-300€ tra DAC+Ampli+Casse secondo me si tira fuori qualcosa di interessante e pratico. Secondo me suona!
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  wincenzo il Mer 15 Dic 2010 - 16:58

http://www.repubblica.it/tecnologia/2010/12/14/news/schermi_assante-10201887/

vale la pena iniziare a ragione su come farsi un impianto incentrato sulla TV Dribbling
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Menestrello il Dom 30 Gen 2011 - 15:30

@merkutio ha scritto:@claudioal

Per chiarire la solita diatriba riguardante il digitale incollo un articolo interessante ( non ricordo la fonte, penso playstereo ma non ne sono sicuro ):

Non è solo questione di 0 e 1, è questione di temporizzazione!
L'aspetto che differenzia il trasferimento dei dati all'interno dei computer e i segnali audio digitali è fondamentale. I computer sono in grado di trasferire i dati digitali senza alcuna perdita in quanto essi vengono spostati in blocchi e quindi non esiste una specifica temporizzazione tra le periferiche di invio e di ricezione. Invece, i segnali audio digitali sono flussi continui di dati, alquanto fragili perché il processore digitale deve rimanere perfettamente agganciato alla corretta temporizzazione del segnale per evitare perdite di dati.

Le limitazioni dei processori audio digitali e dei cavi digitali creano errori di temporizzazione conosciuti come "jitter", fenomeno che produce la cancellazione di porzioni del segnale audio e la sostituzione con rumore e distorsione. I cavi tendono ad arrotondare le forme d'onda quadra del segnale, rendendole meno chiare al processore, incrementando il jitter. Questo effetto di arrotondamento varia grandemente impiegando cavi diversi e un cavo digitale davvero superiore riesce a fornire notevoli miglioramenti nella qualità sonora

Si, la fonte è playstereo, precisamente la descrizione di un cavo ottico in vendita.
(qui)
Personalmente ho i miei seri dubbi circa la necessità di cavi in fibra così costosi. Stiamo parlando di flussi di dati dell'ordine dei kbit: in questi cavi ci viaggiano flussi di Gbit! Shocked Se gli errori fossero numerosi con una banda di qualche centinaio di kbit, sarebbe impensabile usarli nella trasmissione dati in Gbit.

Personalmente uso un piccolo PC Atom (questo), consuma poco ed è silenzionso. Ci vedo i film, ci ascolto la musa, guardo i video sul tubo, chiamo parenti e amici cin skype, registro la tv con un sintonizzatore. Da quando ho questo ho eliminato in un sol colpo lettore CD, videoregistratore e lettore dvd.
Per ascoltare la musica non accendo la TV ma comando il PC con questo display touch screen usb, ha anche il telecomando.
Flac su disco USb e backup su NAS raid 5, non si sa mai.
Ora devo solo comprare un buon DAC, decidere quale ampli, come sostituire le mie indiana line, roba da nulla insomma Laughing ma questo è un altro discorso...
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  settore 7-g il Dom 30 Gen 2011 - 16:08

@Menestrello ha scritto:

Personalmente uso un piccolo PC Atom (questo), consuma poco ed è silenzionso. Ci vedo i film, ci ascolto la musa, guardo i video sul tubo, chiamo parenti e amici cin skype, registro la tv con un sintonizzatore. Da quando ho questo ho eliminato in un sol colpo lettore CD, videoregistratore e lettore dvd.
Per ascoltare la musica non accendo la TV ma comando il PC con questo display touch screen usb, ha anche il telecomando.
Flac su disco USb e backup su NAS raid 5, non si sa mai.
Ora devo solo comprare un buon DAC, decidere quale ampli, come sostituire le mie indiana line, roba da nulla insomma Laughing ma questo è un altro discorso...

Soluzione interessante....qual'è la spesa per schermo e pc?
Edit: mi rispondo da solo: siamo sui 500 per pc +150 per lo schermo......neanche tanto per quallo che offre e per la "pulizia" dell'insieme.
avatar
settore 7-g
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.04.08
Numero di messaggi : 1680
Località : Arezzo
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: MF VdacII + Varie + Thorens td160
Amplificatore: Pre-finale Naim
Diffusori : Claravox euritmica
Cavi: kimber-NVA
Cuffia: Beyer dt990 pro


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  wincenzo il Dom 30 Gen 2011 - 16:13

bello! Oki
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2530
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!


Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Menestrello il Dom 30 Gen 2011 - 16:23

Il modello linkato sopra l'ho comprato usato per 250€
Sulla baia ne ho visto ora uno nuovo a 370; altri modelli con prezzo a salire.
Se guardai in posti diversi dalla baia, trovi a volte dei modelli usati come ho fatto io.
Ho impostato un discreto overclock e messo la ventola quasi al massimo, si sente appena quando intorno c'è completo silenzio.
Il touchscreen si trova sulla baia: 106€+13 di spedizione circa, il mdello più piccolo da 4.3"
E' incluso un software abbastanza carino, con tante icone personalizzabili sul touch screen. Include anche un player video e audio.
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Menestrello il Dom 30 Gen 2011 - 16:24

@settore 7-g ha scritto:
Edit: mi rispondo da solo: siamo sui 500 per pc +150 per lo schermo......neanche tanto per quallo che offre e per la "pulizia" dell'insieme.

No, no. Per il PC meno, soprattutto vale la pena prenderlo usato.

Questo http://cgi.ebay.it/MINI-PC-ASROCK-ION-3D-152D-ATOM-D525-2GB-320GB-HDMI-WIF-/180547972421?pt=PC_e_Server&hash=item2a097f6d45
forse con 350 lo porti a casa nuovo.
Non ha il lettore bluray ma ha il wifi.
non è malaccio
E' incluso anche un tappetino di gomma contro le vibrazioni Cool
avatar
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Provincia (Città) : molesto
Impianto : bacato

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  flovato il Dom 30 Gen 2011 - 17:49

christian.celona ha scritto:
Pensa che la nuova Apple TV in funzione consuma 2,4W o poco più, quanto il tuo televisore in standby, anche se però deve avere una fonte di consumo che gli fornisce i contenuti.

Solo per contribuire alla discussione posseggo la apple TV.
Mi trovo benissimo consuma poco, è comodissima ma soprattutto costa poco (119 euro)
Se vogliamo trovargli un difetto è necessario (non indispensabile) tenere la tv accesa.
Sto facendomi il secondo impianto in camera e mi sa che prenderò una 2 apple tv.
Che alternative ho ?
Per quel prezzo non trovo nulla che mi fa un servizio simile.

Non vedo l'ora che arrivino dei lettori tipo "Popcorn", economici ma ne frattempo non vedo soluzioni migliori.
Con un buon DAC posso affermare che Apple TV e in piena filosofia T.

PS: Credo ben presto arriveranno software a pagamento magari con qualche driver più performante.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: forse il miglior lettore di file multimediale l'abbiamo sotto al naso...anzi sotto gli occhi !!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum