T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 5:48 Da Luca Marchetti

» [GE-MI] Vendo Celestion 3
Ieri alle 23:17 Da mikhail

» ma alla fine sto giradischi...
Ieri alle 20:56 Da dinamanu

» domanda - apparati a valvole con Pre a valvole ?
Ieri alle 20:44 Da dinamanu

» Nuovo piatto per il Rega RP1
Ieri alle 19:59 Da dinamanu

» Ok, adesso è l'ora di affrontare il problema diffusori ....opinioni?
Ieri alle 17:50 Da pallapippo

» Primo cavo coassiale con CAT5 su base progetto TNT "Shoestring"
Ieri alle 12:40 Da dinamanu

» [PLEXIGLASS] consulenza elettrotecnica
Ieri alle 9:07 Da crazyforduff

» puntina orfofon giradischi tensione d'uscita alta mV
Ieri alle 2:40 Da valterneri

» Nuovo DAC Topping D10 con supporto DSD
Ieri alle 0:09 Da Nadir81

» A proposito del Milano Hi-Fidelity 2018...
Gio 19 Apr 2018 - 22:08 Da Nadir81

» Ho ascoltato la Sennheiser Orpheus II
Gio 19 Apr 2018 - 19:09 Da bob80

» Altoparlanti Full Range Fountek FE50, FR135EX, in alluminio/neodimio
Gio 19 Apr 2018 - 18:01 Da Olivetta

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Gio 19 Apr 2018 - 17:19 Da mah(x)

» [RM/NA] Vendo ONKYO A9010 - €150 + sp
Gio 19 Apr 2018 - 15:42 Da ghiglie

» primo impianto hifi
Gio 19 Apr 2018 - 15:27 Da stepad

» Diffusori IKEA Eneby
Gio 19 Apr 2018 - 15:25 Da ftalien77

» Musica di qualità per testare il proprio impianto
Gio 19 Apr 2018 - 14:48 Da silver surfer

» [AN] RAMM Audio Elite 30 50cm
Gio 19 Apr 2018 - 14:38 Da ghiglie

» Satorique 3 - Kit diffusori con SB Acoustic Satori
Gio 19 Apr 2018 - 13:32 Da lello64

» Aiuto Varie Regolazioni Giradischi
Mer 18 Apr 2018 - 21:36 Da raf72

» Problema con Teac pls-75d 5.1
Mer 18 Apr 2018 - 20:51 Da denzelsavington

» Sostituzione altoparlanti tv da 10w Sony KD85/XD85xx . 65pollici
Mer 18 Apr 2018 - 17:12 Da Salvatore57

» Kef LS50 o...
Mer 18 Apr 2018 - 15:11 Da Alessiox

» Pre Phono giusto per questa configurazione
Mer 18 Apr 2018 - 13:36 Da Gian Luca Porzio

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Mer 18 Apr 2018 - 11:05 Da ally

» Quale amplificatore? Diffusori AR66BX
Mer 18 Apr 2018 - 11:00 Da GioPre

» Fullrange 8ohm e supertweeter 6ohm?
Mer 18 Apr 2018 - 9:31 Da windopz

»  impianto liquida fanless ,ali lineari recuperati zigmahornet e cineserie varie.Una prova in divenire(500euro quasi tutto compreso)
Mer 18 Apr 2018 - 9:15 Da giucam61

» Project pre dac s2
Mer 18 Apr 2018 - 0:46 Da nelson1

Statistiche
Abbiamo 11597 membri registrati
L'ultimo utente registrato è alemetal91

I nostri membri hanno inviato un totale di 811284 messaggi in 52687 argomenti
I postatori più attivi della settimana
dinamanu
 
sportyerre
 
Nadir81
 
giucam61
 
fritznet
 
kalium
 
valterneri
 
MetalBat
 
silver surfer
 
mr.manalog
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
sportyerre
 
lello64
 
giucam61
 
Nadir81
 
kalium
 
fritznet
 
nerone
 
valterneri
 
GP9
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15614)
 
Silver Black (15525)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10294)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9458)
 
wasky (9229)
 

Chi è online?
In totale ci sono 39 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 38 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Andare in basso

Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  wasky il Mar 7 Dic 2010 - 21:10

A questi indirizzi vi potete fare una pantagruelica abbuffata sull'argomento OS Jitter Smile

Il Software provoca Jitter

http://www.nexthardware.com/forum/cmp-cmp-cplay/71114-il-software-provoca-jitter.html

Jitter Teoria - Analisi - Misurazioni

http://www.nexthardware.com/forum/cmp-cmp-cplay/71118-jitter-teoria-analisi-e-misurazioni.html


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  Telstar il Mar 7 Dic 2010 - 22:13

Sono contento che se ne stia iniziando a parlare.

avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1712
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  wasky il Mar 7 Dic 2010 - 23:00

@Telstar ha scritto:Sono contento che se ne stia iniziando a parlare.


Grazie detto da te è una grande cosa Smile

E solo in un forum non hifi ci si può confrontare, visto che, abbiamo la passione in comune ovvero PC e Musica Smile

Bibo che tu conosci su videohifi mi ha fatto un grande regalo accettando la sua sezione su Nexthardware e un grande lavoro di traduzione Smile

Spero che ci passi a Trovare te ne sarei grato e magari, inziare insieme un contesto di analisi dei SW Audio riportando, le tue esperienze che trovo interessanti sopratutto, mi interessavano le tue considerazioni su Vista OS

Praticamente sto cercando di creare un simil AudioAsylum da me, dove potersi confrontare senza il soggetto scettico o chi, si sente guru dove non può esserlo ma, come in forum esteri dove tutto, è all'insegna dell'educazione e del rispetto per le opinioni degli Altri

Con stima


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  madqwerty il Mar 7 Dic 2010 - 23:20

@wasky ha scritto:A questi indirizzi vi potete fare una pantagruelica abbuffata sull'argomento OS Jitter Smile
buon appetito a tutti Dribbling Dribbling Dribbling

dacci due dritte durante l'aperitivo Very Happy
- Bibo chi è? Cool
- avrebbe tradotto tutta quella sezione di nexthw attingendo da http://www.audioasylum.com/index.htm ?
- il signor Cics pure sta su quel forum ?

ma se uso un 386 con windows95 Very Happy (o meglio, il minimo sindacale per avere un segnale digitale sicuro a metà del tempo di bit)
e poi faccio un accurato e preciso reclocking con sorgente di clock indipendente,
1millimetro prima di entrare nel chip del DAC (anche lui con alimentazione indipendente)
non è la stessa cosa? Embarassed Very Happy
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  wasky il Mer 8 Dic 2010 - 2:05

@madqwerty ha scritto:dacci due dritte durante l'aperitivo Very Happy
- Bibo chi è? Cool
- avrebbe tradotto tutta quella sezione di nexthw attingendo da http://www.audioasylum.com/index.htm ?
- il signor Cics pure sta su quel forum ?


Cics ha avuto molto piacere nel sapere che c'è una sezione italiana Smile

Bibo è Gianluca amico di cics e un ottimo esperto di elettronica digitale e Audiofilo

La traduzione è quella del sito di cicsmemoryplayers autorizzata da cics, audioasylum è una fonte in più

Ora un bel pc Audio Transport Fattelo però Please ripagaci VecchiA PazzA Hehe

Praticamente vorremmo diventare una specie di Audio Asylum in Italia senza cazzate audiofile Laughing

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  Cella il Mer 8 Dic 2010 - 3:44

@wasky ha scritto:mi interessavano le tue considerazioni su Vista OS

Ciao Roberto,
al momento sulle misure non potrò esserti utile, per mancanza di idonea attrezzatura, ma l'argomento mi interessa. Mi sono già occupato dell'aumento del jitter nei computer ed in altri dispositivi apparentemente diversi se non ricordo male nel 2003 e si tratta di un problema piuttosto complesso che coinvolge anche l'hardware e il kernel dei sistemi operativi. La causa principale a mio avviso dipende dalla pipeline del processore (e dal kernel monolitico) che, se troppo lunga come nel caso dei Pentium 4, genera latenze lunghissime che provocano veri e propri e disastri non solo nel caso dei segnali audio. A peggiorare il quadro concorrono anche i moderni kernel monolitici anche se attualmente, dalla modularizzazione degli stessi, dall'uso dei fast context switching o fast mutex (si tratta di innovazioni derivate dai Benaphore del Dott. Benoît Schillings, dopo l'anno 1999 - cfr. http://www.haiku-os.org/legacy-docs/benewsletter/Issue4-6.html ), ovvero dal ricorso a soluzioni anche diverse da Windows e Linux, come ad es. Haiku o QNX, sono stati raggiunti notevoli progressi, almeno teorici. Un ulteriore aiuto è arrivato dai Pentium M e successivi, in particolare agli ultimi processori di Intel con 6MB di cache L2. Purtroppo i benefici strutturali offerti da altre soluzioni si perdono al momento in cui si verifica la qualità dei driver e l'indisponibilità di EAC. Il problema del jitter è stato affrontato in molteplici occasioni anche dall'AES, come verificabile dalle conseguenti pubblicazioni.

La soluzione potrebbe essere l'uso di un sistema operativo minimale da usarsi a mezzo riga di comando, perché le moderne interfacce grafiche pesano parecchio e sono intimamente legate al kernel. Anche in dispositivi come i lettori di CD, DVD o Blue ray si manifesta un peggioramento del jitter quando le tracce vengono estratte da un disco dati o peggio da una memoria di massa USB, perché in tali occasioni l'hardware si comporta come un computer e non come un semplice lettore. Inoltre il bus seriale di Intel ha sempre avuto un impatto superiore sulle risorse hardware rispetto ad altre soluzioni come ad es. la IEEE 1394. Per contenere il jitter servono soluzioni semplici, percorsi brevi e l'uso del DMA. Complimenti per le guide che hai segnalato.

@wasky ha scritto:Praticamente sto cercando di creare un simil AudioAsylum da me, dove potersi confrontare senza il soggetto scettico o chi, si sente guru dove non può esserlo ma, come in forum esteri dove tutto, è all'insegna dell'educazione e del rispetto per le opinioni degli Altri

Anche nei forum esteri esiste il problema di chi entra a gamba tesa, magari per interessi non manifesti o per bullismo, ma se vuoi vedere rispettate le tue opinioni devi fare altrettanto con quelle altrui e provocare meno, anche in luoghi diversi da quelli in cui intervieni. Io ho un rispetto granitico per i fatti; se vuoi avere una visione un po' più aperta sulla tecnologia, devi osservare soluzioni diverse dal PC ed evitare Windows come la peste. I prodotti di massa servono a rendere accessibile la tecnica anche ad un pubblico di principianti (che magari riusciranno ad usare EAC con iTunes), notoriamente i tecnici hanno bisogno di un briciolo di complessità in più e di qualcosa di diverso. Un circuito basato su CPU avrà una latenza sempre superiore rispetto alle soluzioni realizzate senza software.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  madqwerty il Mer 8 Dic 2010 - 16:29

@wasky ha scritto:
Cics ha avuto molto piacere nel sapere che c'è una sezione italiana Smile
Bibo è Gianluca amico di cics e un ottimo esperto di elettronica digitale e Audiofilo
La traduzione è quella del sito di cicsmemoryplayers autorizzata da cics, audioasylum è una fonte in più
Oki

Ora un bel pc Audio Transport Fattelo però Please ripagaci VecchiA PazzA Hehe
io & la mia catena audio non ci meritiamo tutto questo ben di dio Embarassed
ma non ti nascondo che il display a 8righe del WAP2200 inizi ad andarmi veramente stretto Don't know

però non hai commentato il discorso sul reclocking di qualità un attimo prima della conversione D/A Wink
(dal basso della mia granitica ignoranza Very Happy ) dovrebbe annullare qualsiasi problema di jitter hardware o software di qualsiasi trasporto digitale a monte,
per concentrarlo unicamente sulla qualità del reclocking e del segnale di clock sottostante..
considerando che anche il PC con cMP2 deve poter disporre di un clock preciso, se si vuole contenere il problema del jitter hardware..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Analisi Approfondita e Misure del Fenomeno OS Jitter

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum