T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 17:35 Da lello64

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 17:29 Da giucam61

» (GE) Diffusori Kef Coda 9.2 euro 140
Oggi a 17:14 Da antbom

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:14 Da natale55

» Autocostruzione PRE
Oggi a 15:44 Da viper

» [BO][TR][PG] Vendo Hifiman HE500
Oggi a 15:39 Da Dexterdm

» [BO][TR][PG] Vendo Schiit Bifrost Uber usb 2gen
Oggi a 15:35 Da Dexterdm

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 12:02 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 11:44 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
giucam61
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
p.cristallini
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
natale55
 
sportyerre
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10376 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mirko.atz

I nostri membri hanno inviato un totale di 769614 messaggi in 50075 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea :: 11 Registrati, 1 Nascosto e 63 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Anto73, brico, cele, CHAOSFERE, giucam61, lello64, mauretto, micio_mao, Mirko.atz, stail, teskio74

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Mer 1 Dic 2010 - 19:06

Ciao,
come indicato nella presentazione fatta da poco sono alla ricerca di un paio di diffusori da pavimento.
Inizialmente era orientato a prendere un modello "definitivo". Nella mia breve ricerca ho ascoltato Monitor Audio, Opera, ESS.
Poi, non essendo convinto in pieno di quello che ho sentito (e del relativo prezzo da pagare) ho pensato di cercare qualcosa di meno impegnativo.
Dopo aver letto una recensione (Suono di Novembre) delle Indiana Line Nota 550 sono andato a sentirle.
Si trovano a 300 Euro e secondo me suonano bene. Dovendo trovargli un difetto, gli mancava qualcosina nei bassi, ma erano anche nuove appena collegate.

Leggendo nel forum ho visto che molti hanno le klipsch. Dalle recensioni mi attirano molto anche se purtroppo non ho trovato un negozio comodo dove andarle a sentire.
Sul noto (nel forum) hi-fi prestige la serie RF viaggia con sconti attorno al 50% . . . anche perchè è staranno arrivando le serie nuove. Da qui qualche domanda per chi le ha o le ha avute:

1. In una stanza 4x4 meglio rimanere sulle RF52 o anche le 62 possono essere prese in considerazione?
2. Come sono i bassi delle 52 (i woofer sono della stessa dimensione delle Indiana Line . . . )
3. Domanda che so in partenza essere stupida . . . vista la necessità di posizionarle distanti dalle pareti . . . . qualcuno per caso le tiene addossate alla parete e le sposta al bisogno?
4. Un disco che, per incisione, uso come test delle casse è Yield dei Pearl Jam. Diffusori anche sofisticati ma un po' deboli di bassi hanno avuto una resa pessima. Qualcuno l'ha ascoltato sulle RF52 o 62?

Grazie in anticipo.

Cristiano

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  lsdmaster il Mer 1 Dic 2010 - 21:23

Ciao! Forse non sono il più adatto, ma cercherò di dirti quello che so Smile

@cricchio ha scritto:
Dopo aver letto una recensione (Suono di Novembre) delle Indiana Line Nota 550 sono andato a sentirle.
Si trovano a 300 Euro e secondo me suonano bene. Dovendo trovargli un difetto, gli mancava qualcosina nei bassi, ma erano anche nuove appena collegate.

Ti andrebbe di dirci qualcosa sulla recensione di Suono? E' da un po' che cerco informazioni sulle Nota 550 e sono piuttosto curioso Razz

@cricchio ha scritto:
1. In una stanza 4x4 meglio rimanere sulle RF52 o anche le 62 possono essere prese in considerazione?
3. Domanda che so in partenza essere stupida . . . vista la necessità di posizionarle distanti dalle pareti . . . . qualcuno per caso le tiene addossate alla parete e le sposta al bisogno?

1. Non credo ci siano grosse differenze, dato che parti svantaggiato in partenza: mettere diffusori in una stanza quadrata non è buona idea Embarassed
3. Su TNT-Audio si è parlato diffusamente di questa problematica, e la soluzione consigliata era l'uso di piedini in plastica (quelli da mettere sotto gli armadi per facilitarne lo spostamento). Puoi darci un'occhiata qui. Spero di esserti stato utile Smile

lsdmaster
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 16.11.10
Numero di messaggi : 292
Località : Pescara
Occupazione/Hobby : Studente / scrittore a tempo perso
Provincia (Città) : se ci penso, triste
Impianto :
Spoiler:
DIR9001+4XTDA1543
Scythe SDAR-2000
Klipsch F-1
Tappeto Hampen


http://radioatashi.wordpress.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Mer 1 Dic 2010 - 21:45


Ti andrebbe di dirci qualcosa sulla recensione di Suono? E' da un po' che cerco informazioni sulle Nota 550 e sono piuttosto curioso Razz

Certo che si . . . riporto alcuni estratti.
Nella presentazione le definiscono come "il più economico floor standing hi-fi be suonante.
Negli ascolti le definiscono come più raffinati, voluminosi (in termini sonori), più corretti e meglio bilanciati dei Tesi. Dicono che potrebbero costare il triplo e comunque essere considerati come un buon rapporto qualità/prezzo.
Tra i possibili difetti danno:
- un lieve arrotondamento nell'estremo alto (definito però piacevole).
- altezza dello stage limitata dalle dimensioni (consigliano di inclinarli all'indietro)
- l'impossibilità del bi-wiring
Tra i pregi: l'impatto e la velocità, una scena larga e profonda, la possibilità di essere abbinati anche a elettroniche di alto livello, la libertà di posizionamento (non risentono della distanza dalle pareti).


cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Stentor il Mer 1 Dic 2010 - 22:58

@cricchio ha scritto:Ciao,
come indicato nella presentazione fatta da poco sono alla ricerca di un paio di diffusori da pavimento.
Inizialmente era orientato a prendere un modello "definitivo". Nella mia breve ricerca ho ascoltato Monitor Audio, Opera, ESS.
Poi, non essendo convinto in pieno di quello che ho sentito (e del relativo prezzo da pagare) ho pensato di cercare qualcosa di meno impegnativo.
Dopo aver letto una recensione (Suono di Novembre) delle Indiana Line Nota 550 sono andato a sentirle.
Si trovano a 300 Euro e secondo me suonano bene. Dovendo trovargli un difetto, gli mancava qualcosina nei bassi, ma erano anche nuove appena collegate.

Leggendo nel forum ho visto che molti hanno le klipsch. Dalle recensioni mi attirano molto anche se purtroppo non ho trovato un negozio comodo dove andarle a sentire.
Sul noto (nel forum) hi-fi prestige la serie RF viaggia con sconti attorno al 50% . . . anche perchè è staranno arrivando le serie nuove. Da qui qualche domanda per chi le ha o le ha avute:

1. In una stanza 4x4 meglio rimanere sulle RF52 o anche le 62 possono essere prese in considerazione?
2. Come sono i bassi delle 52 (i woofer sono della stessa dimensione delle Indiana Line . . . )
3. Domanda che so in partenza essere stupida . . . vista la necessità di posizionarle distanti dalle pareti . . . . qualcuno per caso le tiene addossate alla parete e le sposta al bisogno?
4. Un disco che, per incisione, uso come test delle casse è Yield dei Pearl Jam. Diffusori anche sofisticati ma un po' deboli di bassi hanno avuto una resa pessima. Qualcuno l'ha ascoltato sulle RF52 o 62?

Grazie in anticipo.

Cristiano

Se ti sono piaciute le Indiana Line corri subito a comprare le Klipsch !!!!! con quelle ti sembrerà di sognare ...imho le indiana line sono veramente scarsette !

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Pegasotrail il Mer 1 Dic 2010 - 23:12

Premettendo che non sono molto portato per le recensioni, ti posso dire della mia esperienza con le rf 52 in una stanza di circa 4 x 5,50, stanza sulla quale ho lavorato molto sull'acustica, sempre con sistemi di basso costo dai tappeti a grandi cornici con dentro materiali assorbenti vari, controsoffitto con pannelli in polistirolo a motivi di piramidi, ecc.
La scelta, secondo me, è tra rf 52 e rf 82, la rf 62 è una via di mezzo poco significativa.
Le rf 52 hanno un bel punch, sono casse che con certi generi rendono alla grande, il rock con certi passaggi esce molto coinvolgente, molto live. I bassi ci sono, eccome, io per renderli più asciutti ho costruito delle basi in ardesia su cui sono appoggiati i diffusori con le punte in dotazione, sotto le due davanti ho messo due sottopunte in alluminio per inclinarle leggermente e migliorare la ricostruzione scenica. Con questo sistema le posso spostare dalla posizione di riposo a quella di ascolto, sotto la base ho messo dei piccoli feltrini di teflon comprati in self e quindi scivolano con estrema facilità senza rovinare nulla e senza fare rumore. Rispetto alle indi, non ho sentito il modello che citi, ma le musa e le arbour, c'è molta più precisione, meno confusione (scusa se i termini che uso non sono proprio ortodossi, ma spero che capirai ugualmente le mie impressioni). Secondo me per quello che costano sono davvero un affare, certo ci sono anche dei difetti, come la direzionalità, cioè devi posizionarle molto bene per un buon ascolto (non parliamo di millimetri eh !). Io per trovare un diffusore che mi piacesse di più ho dovuto sentire le triangle genese quartet o le paradigm studio 100, ma parliamo di altri prezzi ! E comunque sto cercando di sentire le famigerate rf 7 e le Heresy.... Razz

Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Stentor il Gio 2 Dic 2010 - 0:05

@Pegasotrail ha scritto:Premettendo che non sono molto portato per le recensioni, ti posso dire della mia esperienza con le rf 52 in una stanza di circa 4 x 5,50, stanza sulla quale ho lavorato molto sull'acustica, sempre con sistemi di basso costo dai tappeti a grandi cornici con dentro materiali assorbenti vari, controsoffitto con pannelli in polistirolo a motivi di piramidi, ecc.
La scelta, secondo me, è tra rf 52 e rf 82, la rf 62 è una via di mezzo poco significativa.
Le rf 52 hanno un bel punch, sono casse che con certi generi rendono alla grande, il rock con certi passaggi esce molto coinvolgente, molto live. I bassi ci sono, eccome, io per renderli più asciutti ho costruito delle basi in ardesia su cui sono appoggiati i diffusori con le punte in dotazione, sotto le due davanti ho messo due sottopunte in alluminio per inclinarle leggermente e migliorare la ricostruzione scenica. Con questo sistema le posso spostare dalla posizione di riposo a quella di ascolto, sotto la base ho messo dei piccoli feltrini di teflon comprati in self e quindi scivolano con estrema facilità senza rovinare nulla e senza fare rumore. Rispetto alle indi, non ho sentito il modello che citi, ma le musa e le arbour, c'è molta più precisione, meno confusione (scusa se i termini che uso non sono proprio ortodossi, ma spero che capirai ugualmente le mie impressioni). Secondo me per quello che costano sono davvero un affare, certo ci sono anche dei difetti, come la direzionalità, cioè devi posizionarle molto bene per un buon ascolto (non parliamo di millimetri eh !). Io per trovare un diffusore che mi piacesse di più ho dovuto sentire le triangle genese quartet o le paradigm studio 100, ma parliamo di altri prezzi ! E comunque sto cercando di sentire le famigerate rf 7 e le Heresy.... Razz

Sei stato un recensore perfetto e hai trovato l'aggettivo che purtroppo ben si sposa con le indiana line: confuse!
Dico purtroppo perchè ero innamorato della estetica delle Musa 505 e sono andato a acquistarle con i soldi in tasca....però prima ho fortunatamente voluto ascoltarle e sono tornato a casa con la coda tra le gambe Sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Pegasotrail il Gio 2 Dic 2010 - 10:09


Sei stato un recensore perfetto e hai trovato l'aggettivo che purtroppo ben si sposa con le indiana line: confuse!
Dico purtroppo perchè ero innamorato della estetica delle Musa 505 e sono andato a acquistarle con i soldi in tasca....però prima ho fortunatamente voluto ascoltarle e sono tornato a casa con la coda tra le gambe Sad [/quote]



Grazie Embarassed
Ecco forse il grosso difetto delle rf 52 è l'estetica, mia moglie le trova indigeste, ma dato che sono nel mio "studio" le sopporta Kiss
Le musa invece sono molto belle, infatti ma moglie vedendole in un centro commerciale le ha apprezzate.
Poi ovviamente sono tutti pareri personali, ho sentito persone che trovano le klipsch troppo urlanti, cosa che non riesco proprio a capire, troppo sbilanciate sulle alte frequenze, eppure io le uso con un nuforce e a me piacciono, ripeto io i bassi li sento, eccome, a volte su certe registrazioni mi fanno vibrare il libro che sto leggendo Hehe

Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Albers il Gio 2 Dic 2010 - 10:42

@Pegasotrail ha scritto: ... La scelta, secondo me, è tra rf 52 e rf 82, la rf 62 è una via di mezzo poco significativa.

- le 82 ... le ha un mio parente e per quel che costano, specie oggi, vanno benissimo ... incassano una infinità di watt senza colpo ferire e ne distribuiscono a piene mani

@Pegasotrail ha scritto: ...E comunque sto cercando di sentire le famigerate rf 7 e le Heresy.... Razz

- credo sia un refùso, non credo tu volessi dire 'famigerate' ... meglio ... 'famose' rf7 , sono un paio di step successivi alle 82 ... diciamo più tutto, costano molto di più, oggi ancora di più per noti motivi commerciali
- diciamo che se impegni qualche eu in più e le trovi usate potresti pensarci su ... in questo forum un utente le ha, magari te le fa ascoltare e, perchè no, magari te le vende
ciao

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Pegasotrail il Gio 2 Dic 2010 - 10:58

@Pegasotrail ha scritto: ...E comunque sto cercando di sentire le famigerate rf 7 e le Heresy.... Razz

- credo sia un refùso, non credo tu volessi dire 'famigerate' ... meglio ... 'famose' rf7 , sono un paio di step successivi alle 82 ... diciamo più tutto, costano molto di più, oggi ancora di più per noti motivi commerciali
- diciamo che se impegni qualche eu in più e le trovi usate potresti pensarci su ... in questo forum un utente le ha, magari te le fa ascoltare e, perchè no, magari te le vende
ciao[/quote]

Più che un refuso avevo dimenticato di virgolettare l'aggettivo Embarassed
Proprio Sergio (Schwantz34) me ne ha parlato e me le ha consigliate, so che è un diffusore speciale, forse un po' grande, certo che trovarlo a un prezzo accettabile sarebbe da rischiare Oki

Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  fuscusmic il Gio 2 Dic 2010 - 11:44

Possedevo le RF52 e ora le RF82; queste ultime nel mio ambiente sono fin troppo esuberanti (taverna di circa 4mt X 7mt): a me piace questa esuberanza, preferisco più che meno Laughing (progressivamente poi, sto migliorando l'ambiente d'ascolto che assume grande importanza nella resa del diffusore, così come il posizionamento che dev'essere per forza di cose accurato). Le RF52 erano forse più indicate per un ambiente come il mio e se non avessi avuto una certa inclinazione di origine "metallara" (ad un certo punto il richiamo dei 4 woofer da 20cm era diventato irresistibile Wink ) sarei rimasto su quelle, anche perché per esempio, con registrazioni di jazz acustico erano fantastiche, per uno come me che nella musica ascolta molto la ritmica, percussioni in particolar modo ma anche il basso/contrabbasso. Quando avevo le RF52, a causa della disposizione dei mobili, ero costretto a spostarle per ascoltare e quindi, viceversa, ad una posizione di riposo; non avevo acquistato dei supporti particolari che credo sarebbero consigliabili per chi deve compiere questo tipo di spostamento (penso vadano bene quei dischi di plastica per mobili). Per questi diffusori, secondo la mia esperienza, è fondamentale che lavorino posizionati come si deve, ad una certa distanza dalle pareti e con un allinamento ottimale, inclinandoli verso il punto d'ascolto. L'accoppiata col TA10.1 ma anche col Virtue Two, restituisce un suono particolarmente preciso e dettagliato, velocissimo nella riproduzione della ritmica, ma con amplificatori diversi possono esprimere un suono più "caldo", (anche se, credo, chi apprezza le sonorità più morbide ed avvolgenti, trova maggiore soddisfazione con altri abbinamenti).

fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Gio 2 Dic 2010 - 13:46


Ecco forse il grosso difetto delle rf 52 è l'estetica, mia moglie le trova indigeste, ma dato che sono nel mio "studio" le sopporta Kiss

Brutte? Dalle foto non mi paiono peggio delle Indiana Line, anzi . . . tu di che colore le hai? (sai . . . anch'io ho una moglie So in love , ma non lo studio . . . Crying or Very sad )

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Pegasotrail il Gio 2 Dic 2010 - 17:34

Le mie sono nere, opache.
Ripeto, per me potrebbero essere viola, ma mia moglie le trova pesanti e molto invadenti, esistono anche cherry, ma io le ho prese in occasione, quindi così sono.
Le indi hanno la linea più elegante, gli angoli smussati, la rifinitura simil legno è fatta bene, quindi sono più facilmente sopportabili dall'occhio femminile (le preferite da mia moglie erano le bose acoustimas, quelle piccole piccole che quasi non si vedono !!!) Hehe

Pegasotrail
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.05.10
Numero di messaggi : 212
Località : Ponente Ligure
Provincia (Città) : Imperia (Ventimiglia)
Impianto : nuforce .... e altri tentativi ...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Tassadar il Gio 2 Dic 2010 - 20:53

Ciao, io ho le 82 e son molto contento!
Riguardo l'estetica effettivamente non è il massimo ma le casse devono innanzi tutto suonare bene e credo che al prezzo scontato hanno un rapporto presto/prestazioni ottimo.
Detto questo considera che a naso indiana line e klipsch suonano in maniera diversa... non è detto che le klipsch ti piacciano.

P.S. un adeguato posizionamento dei diffusori (con una certa aria attorno quindi) è vitale.

Tassadar
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 25.01.10
Numero di messaggi : 503
Località : Venezia
Impianto : Scythe SDA 1000 + Klipsch RF 82

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Lun 3 Gen 2011 - 14:44

Bhe, intanto grazie a tutti per i consigli Beer .

Alla fine ho preso le RF52, un po' per la dimensione della stanza, un po' perchè faccio sempre a tempo ad upgradare.
Seguendo alcune alcune indicazioni del forum le ho prese da hi-fi prestige: sono molto gentili e, facendo riferimento al forum, mi hanno fatto un po' di sconto (o meglio mi hanno tenuta valida una promozione che era scaduta).

Le ho abbinate a dei cavi Monster Cable XP-HP (purtroppo un commento negativo di Stentor relativo a questi cavi l'ho letto solo dopo Crying or Very sad)

Le ho in uso da qualche giorno in un sistema assolutamente non definitivo che prevede:
- Ampli NAD 3240PE di un amico "in visione" (nel senso che devo valutare se comprerglielo o no . . . ha qualche difetto estetico ed è da darci una bella pulita interna, mi farebbe 100€, attendo che esca la famosa e molto attesa nuova recensione di Mr. Cadeddu su TNT e poi magari apro un altro thread . . . )
- Sorgente 1: Logitech Squeezebox Classic 3 + VDAC (per ora entrambi "lisci"), collegati da un cavo coassiale Profigold PGD4000 (Anche qui a breve aprirò un altro thread per capire le priorità dei miglioramenti)
- Sorgente 2: Marantz DR-700 (in prestito)
- Cavi di segnale: quelli di strabase che c'erano nelle rispettive confezioni di Squeezebox e Marantz

Le ho dotate dei famosi "pattini" in teflon per gli spostamenti.

Per ora sono contento, anche se la voglia di migliorare il tutto c'è. Diciamo che con Yeald dei Pearl Jam che è il mio disco di test (in particolare Brain of J.) con entrambe le sorgenti sono decisamente molto soddisfatto, molto più di quello che avevo sentito nei vari negozi (in particolare B&W, Indiana Line e Musical Technology). Ritrovo la potenza insieme ad un ottimo dettaglio. Il basso lo sento ancora un tantino limitato, diciamo che per sentire il suono che preferisco devo alzare un po' i bassi sul NAD), ma forse è il rodaggio (ieri sera mi pareva già un po' meno necessario).

Tentando di aggiungere un minimo valore aggiunto per eventuali altri niubbi che iniziano a crearsi un sistema audio metto assieme qualche ovvietà:
- il modo migliore per valutare l'acquisto di un componente è trovare qualche amico che te lo impresti per provarlo nel tuo ambiente
visto che questo è assai poco probabile aggiungo che:
- è vero che andare in negozio ad ascoltare è un grosso vantaggio che si scontra però con due ovvie limitazioni: l'ambiente ed il resto della catena (a meno che non si cerchi di prendere "tutto subito")
quindi ne deduco che:
- a volte è possibile fare un acquisto azzeccato basandosi sui commenti di utenti di cui si è letto più di qualche post e di cui si ritiene di condividere, almeno in parte, l'idea di musica (per me sono stati Stentor, fuscusmic e Pegasotrail . . . chiaramente il merito è loro e l'eventuale colpa sarebbe stata mia), magari risparmiando qualcosa non essendo limitati da quello che si trova disponibile nei negozi nelle vicinanze. Altrettando scontato è che è meglio ricercare (parlo sempre di ricerca di niubbo) un prodotto di produttore noto e di gamma non troppo alta perchè credo che questo ne aumenti la possibilità di rivendere il prodotto in caso di necessità.

Sperando che questo commento serva a qualcuno vi saluto Hello

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  fuscusmic il Lun 3 Gen 2011 - 15:16

@cricchio ha scritto:Il basso lo sento ancora un tantino limitato, diciamo che per sentire il suono che preferisco devo alzare un po' i bassi sul NAD), ma forse è il rodaggio (ieri sera mi pareva già un po' meno necessario).

Quante ore hanno suonato i diffusori? Io ti raccomando un lungo rodaggio e di farle "lavorare", prima di dare un giudizio definitivo. Secondo la mia esperienza le Klipsch rf ne hanno bisogno prima di stabilizzarsi sul suono definitivo, che si discosta da quello dei primi ascolti, sia per i bassi, sia per l'equilibrio complessivo, che infine risulta meno "tagliente".

fuscusmic
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 24.06.08
Numero di messaggi : 430
Località : Brescia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  bartman il Lun 3 Gen 2011 - 15:57

Ciao cricchio,
anch'io stavo pensando di acquistare delle klipsch RF52 o Sinergy F2 e volevo avere da te qualche indicazione più precisa su come suonano questi diffusori. la mia stanza d'ascolto è di 5x4 e mi interessava sapere in generale se è vero che per il particolare tipo di tweeter che utilizzano risultano troppo "squillanti" e se il punch sui bassi è buono (nel senso di "pugno nello stomaco"). Io ascolto soprattutto musica rock (progressivo e altro) e per me i bassi (oltre alla precisione generale) sono fondamentali!
Grazie in anticipo! Smile

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Lun 3 Gen 2011 - 16:39

@fuscusmic ha scritto:

Quante ore hanno suonato i diffusori? Io ti raccomando un lungo rodaggio e di farle "lavorare", prima di dare un giudizio definitivo. Secondo la mia esperienza le Klipsch rf ne hanno bisogno prima di stabilizzarsi sul suono definitivo, che si discosta da quello dei primi ascolti, sia per i bassi, sia per l'equilibrio complessivo, che infine risulta meno "tagliente".


In effetti ancora poco (10 ore al massimo), quindi attendo fiducioso ma anche già molto contento Oki

@bartman ha scritto:Ciao cricchio,
anch'io stavo pensando di acquistare delle klipsch RF52 o Sinergy F2 e volevo avere da te qualche indicazione più precisa su come suonano questi diffusori. la mia stanza d'ascolto è di 5x4 e mi interessava sapere in generale se è vero che per il particolare tipo di tweeter che utilizzano risultano troppo "squillanti" e se il punch sui bassi è buono (nel senso di "pugno nello stomaco"). Io ascolto soprattutto musica rock (progressivo e altro) e per me i bassi (oltre alla precisione generale) sono fondamentali!
Grazie in anticipo! Smile

Ciao bartman, io posso parlare solo delle RF52. A me piacciono molto anche all'inizio del rodaggio. Sono e rimango un niubbo ma credo che il fatto che per alcuni risultino squillanti sia dovuto a degli alti molto "veloci" e definiti, che risultano come ha scritto fuscusmic "taglienti". Essendo in rodaggio i bassi sono forse un tantino sottotono, ma se sposto anche di poco il controllo sul "mio" NAD vengono bene fuori. Leggendo post di altri utenti credo che a breve il basso ammorbidirà il suono. La stanza dove sono attualmente è di 17mq e le casse la "riempiono molto bene". Non mi paiono per nulla sottodimensionate, anzi.
Per il rock mi paiono proprio adatte. Se mi dici un brano che ti interessa posso "provarlo" e darti qualche indicazione in più



cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  bartman il Lun 3 Gen 2011 - 16:49

Cricchio, visto che me ne dai la possibilità, io provo Very Happy
Money dei Pink Floyd
Africa dei Toto
Numb degli U2
Sadeness degli Enigma

bartman
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.12.10
Numero di messaggi : 1564
Località :
Impianto : Fuso!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Luca_CH il Lun 3 Gen 2011 - 17:37

Molto interessato anche io per usarle come surround che ne dite?

Come front ho le sorellone RF83 e centrale rc 64!

Dite che sono troppo direzionali per essere surround? Purtroppo non ho la possibilità di appenderle al muro quindi niente serie RS.



Luca_CH
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 14.08.09
Numero di messaggi : 18
Località : Lugano CH
Impianto : Yamaha AX-497

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Edoardo il Lun 3 Gen 2011 - 17:50

@cricchio ha scritto:
@fuscusmic ha scritto:

Quante ore hanno suonato i diffusori? Io ti raccomando un lungo rodaggio e di farle "lavorare", prima di dare un giudizio definitivo. Secondo la mia esperienza le Klipsch rf ne hanno bisogno prima di stabilizzarsi sul suono definitivo, che si discosta da quello dei primi ascolti, sia per i bassi, sia per l'equilibrio complessivo, che infine risulta meno "tagliente".


In effetti ancora poco (10 ore al massimo), quindi attendo fiducioso ma anche già molto contento Oki


Io ci ho messo un anno per sentirle suonare come si deve....bisogna pazientare un pò Sad

Edoardo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.09.09
Numero di messaggi : 1213
Località : Rocca di Papa (RM)
Impianto :
Spoiler:

IMPIANTO PRINCIPALE
I:Amplificatore Naim Nait 5, CD Naim CD5i, PSU Naim Flatcap XS, giradischi Technics SL1200 MKII con Goldring 2300, Pre Phono Lehmann Black Cube, PC Compaq con HD Western Digital da 2 Terabyte, DAC ARCAM rDAC e Beresford Bushmaster, M2Tech Hiface II, cavi Mogami 2534 Naim SNAIC e Naim NACA5
Diffusori Klipsch Heresy III, Cuffie Beyerdynamic DT-990 Pro

IMPIANTI SECONDARI
II:Amplificatore NAD 352, CD NAD 525BEE, Sinto Pioneer F6MK2, Piastra cassette Akai GX75-MKII, cavi Gb&L e Supra Classic 6

III:Amplificatore KingRex T20+KingRex Pre+KingRex PSU, CD Harman Kardon HD750, Giradischi Project Debut Carbon con Ortofon Red, Pre-Phono Cambridge Audio 640P, cavi Mogami 2534 e Supra Classic 6.

IV: Amplificatore Yarland M34, CD Harman Kardon HD720, cavi Gb&L e Supra Classic 6.

Centralina TEC TC-616 che smista i tre impianti ai diffusori Ruark Prologue Reference One oppure Klipsch RB-81 su sostegni Norstone da 60 cm.


http://www.studiovegetazione.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  cricchio il Mar 4 Gen 2011 - 14:31

Ho provato ad ascoltare Money, Africa e Numb. Per gli Enigma non sono attrezzato Smile

Money (canzone che conosco molto bene e che mi piace molto) l'ho provato sia con lo Squeezebox + Vdac che con il Marantz DR-700.
Con il Marantz (che non credo sia un lettore eccezionale) il suono è più pieno. Sinceramente non pensavo. Mi sa quindi che dovrò lavorare sull'accoppiata Squeezebox - Vdac perchè per me è decisamente più comoda.
Tornando alla musica gli alti sono molto definiti: sembra di poter contare le monete che cadono all'inizio del brano. L'assolo di sax si sente divinamente. Per quanto riguarda i bassi, per sentirli come mi pare di capire vorresti tu (come diceva l'utente Corsaro "di stomaco") devo utilizzare il tasto Loudness. In questo modo si sentono eccome, soprattutto quando cambia il ritmo dopo l'assolo di sax, mentre altrimenti sono forse un po' coperti dalla frizzantezza di voce e chitarra. Immagino che così facendo compensi dei limiti di posizionamento dei diffusori: sono ancora all'inizio con le necessarie prove di avanzamento arretramento e inclinazione in un locale che non è proprio il massimo.

Ho provato poi Numb (anche questa la conosco molto bene, ma mi piace molto meno, lo dico perchè forse può influenzare il mio giudizio) da Cd. Qui secondo me le registrazione è inferiore e in sostanza si sente peggio, è tutto meno preciso che nei Pink Floyd, sembra tutto appesantito. Se metto il loudness risulta inascoltabile. Senza è comunque poco controllato. Avevo ascoltato spesso Zooropa con sistemi (ancora) meno sofisticati (tipo lettore CD portatile o compattone), e non mi ero mai accorto di questo. Per capire se erano le casse ho provato a mettere le cuffie e la sensazione è esattamente la stessa: Money è pulita, Numb è pesante. Bho! scratch

Poi purtroppo ho dovuto spegnere Crying or Very sad perchè ero reclamato dai miei figli.
Per qualche giorno non potrò più ascoltare,quindi se ti interessa anche il parere su Africa devi pazientare un pò.

cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  paolo356 il Mer 23 Feb 2011 - 21:50

i bassi ci sono ma per far suonare bene queste casse secondo me ci vuole un bel po' di corrente anche se la loro elevata sensibilità potrebbe far pensare il contrario...
Se le collego al mio gainclone hanno un suono molto fedele pulito ordinato... insomma molto hi-fi stereo, ma coi bassi siamo scarsi per i miei gusti, non c'è punch.
Se le collego al mio al sintoampli 5.1 technics e le ascolto in stereo, i bassi ci sono eccome ma a parte la potenza di questi ultimi, non ottengo un buon risultato, ne esce un suono molto caotico...
mentre se le ascolto in surround per guardare un film sono fantastiche... secondo me è merito dei tweeter a tromba..
Il risultato migliore per ascoltare la musica (ovviamente secondo i miei personalissimi gusti) lo ottengo interponendo tra le casse e il gainclone un subwoofer velodyne; i cavi di potenza partono dal gainclone e vanno dentro al sub, dal sub poi altri due spezzoni ripartono e vanno alle RF52, poi regolo il taglio del sub a 80 - 85 hz così non ci entrano suoni inutili... ed in questo modo i bassi si sentono per bene, e mantengo la stereofonicità e la precisione del gainclone, il suono è più caldo è coinvolgente.. inoltre così ho la possibilità di regolare il volume del sub e quindi dei bassi, a mio piacimento a seconda del mio umore e di quello che sto ascoltando... non sarà una soluzione proprio stereo ma è quella che mi appaga e coinvolge di più...
Per quanto riguarda i medi anche secondo me mancano un po' ascoltando musica, diciamo che in alcuni brani non spiccano come dovrebbero, sono un pelo sottotono

paolo356
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.02.09
Numero di messaggi : 20
Località : Piacenza
Impianto : klipsch rf 52 - trevi 3540 - gainclone by Meral964 - pc....

Tornare in alto Andare in basso

Re: Domande ai possessori di Klipsch RF52 / RF62

Messaggio  Breniac il Mer 30 Nov 2011 - 22:27

Ciao,
Ero interessato anche io ad avere dei pareri sulle differenze tra questi due diffusori, rf52 e rf62.
Chi ha avuto l'occasione di sentirli assieme può esprimere un breve commento sulle differenze d'ascolto?
Mi è stato detto che la timbrica è piuttosto simile, e che se cerco un punch maggiore devo passare direttamente alle rf82.
Nella prima pagina ho letto che le rf 62 sono un passaggio intermedio poco significativo.. cosa significa?
Grazie!

Breniac

Data d'iscrizione : 30.11.11
Numero di messaggi : 1
Località : Vicenza
Impianto : nessuno

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum