T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» Sony uhp h1
Oggi alle 5:44 Da Luca Marchetti

» Acquisto dussun dove ?
Oggi alle 0:05 Da uncletoma

» Dubbi su Bluetooth
Oggi alle 0:02 Da Kha-Jinn

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 23:55 Da uncletoma

» Consiglio gruppi power metal
Ieri alle 22:59 Da TODD 80

» Consiglio per upgrade diffusori / upgrade impianto
Ieri alle 22:24 Da Kha-Jinn

» Consiglio impianto per diffusori KEF Coda 70
Ieri alle 21:44 Da Kha-Jinn

» consiglio su impianto digital
Ieri alle 21:13 Da Piper

» rumore fastidioso da dove viene?
Ieri alle 21:04 Da MaxBal

» Topic'it, nuova applicazione mobile per il T-Forum
Ieri alle 20:27 Da Luca Marchetti

» Foobar 2000 Darkone 4 come installarla!?
Ieri alle 19:19 Da H. Finn

» Fiio A5
Ieri alle 17:25 Da HeyGio'

» Dac
Ieri alle 17:25 Da ftalien77

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 17:21 Da ftalien77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri alle 13:46 Da Bluesunshine

» Pre per behringer ep1500
Ieri alle 12:30 Da Pinve

» Feedback positivo per Ghiglie
Ieri alle 11:39 Da ghiglie

» I migliori album del 2017
Ieri alle 11:06 Da CHAOSFERE

» Collegamento behringer
Ieri alle 10:06 Da Masterix

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Dom 15 Ott 2017 - 22:13 Da nelson1

» dac cinese...ammazzagiganti?!
Dom 15 Ott 2017 - 20:38 Da giucam61

» Quale artista Italiano contemporaneo fa CD tecnicamente ben fatti?
Dom 15 Ott 2017 - 20:03 Da settore 7-g

» problema audio con Thorens TD320MKii
Dom 15 Ott 2017 - 18:00 Da Albert^ONE

» Feedback molto positivo per MrTheCarbon
Dom 15 Ott 2017 - 15:45 Da MrTheCarbon

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Dom 15 Ott 2017 - 14:19 Da kalium

» ALIENTEK D8 vs Nad3020 vs altro
Dom 15 Ott 2017 - 11:05 Da pigno

» Cannonball Adderley With Bill Evans ‎– Know What I Mean?
Dom 15 Ott 2017 - 10:54 Da lello64

» Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)
Dom 15 Ott 2017 - 10:40 Da Tommaso Cantalice

» Audioquest Flx Slip 14/4
Dom 15 Ott 2017 - 9:47 Da ciuchino74

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Dom 15 Ott 2017 - 1:40 Da luca72c

Statistiche
Abbiamo 11084 membri registrati
L'ultimo utente registrato è HeyGio'

I nostri membri hanno inviato un totale di 797257 messaggi in 51689 argomenti
I postatori più attivi della settimana
erduca
 
giucam61
 
clipper
 
ftalien77
 
Kha-Jinn
 
Masterix
 
uncletoma
 
Bluesunshine
 
GP9
 
Luca Marchetti
 

I postatori più attivi del mese
lello64
 
giucam61
 
nerone
 
dinamanu
 
ftalien77
 
Masterix
 
Kha-Jinn
 
Albert^ONE
 
kalium
 
erduca
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15532)
 
Silver Black (15480)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9193)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 27 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Tommaso Cantalice

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Nuovo impianto Hi Fi

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ale Stella il Mer 26 Nov 2008 - 13:08

Ciao ragazzi

innanzitutto complimenti per il sito e per come è gestito il forum, molto interessante e professionale.

Sono un neofita (oltre che ignorante, tutto quello che so l'ho appreso da TNT-audio recentemente) dell'hifi e adesso che ho le possibilità vorrei farmi un impianto discreto.
E' da circa un mese che smanetto in internet per trovare informazioni e prezzi su diffusori e ampli e da TNT-audio e T-forum sono venuto a conoscenza del meraviglioso e conveniente mondo della T-class.

Ho bisogno pertanto del vostro cortese consiglio per l'acquisto dei diffusori e dell'ampli, modello e potenza (budget 8-900 euro circa) considerando che:

1. posizionerei l'impianto nella parte bassa di una mansarda da circa 40 m2
2. vorrei tenere il lettore dvd/cd della panasonic che già possiedo
3. oltre alla musica mi piace molto il cinema, quindi vorrei qualcosa che valorizzasse anche l'audio dei dvd o che eventualmente si potesse ampliare per avere un ambiente in dolby surround. Quest'ultima opzione non è indispensabile se mi dite che con un impianto senza surround posso essere comunque molto soddisfatto.

Grazie in anticipo per il vs prezioso aiuto!

Ciao!

Ale Stella
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 25.11.08
Numero di messaggi : 10
Località : Pianiga
Impianto : Diffusori Klipsch F-3, Gainclone by Pincellone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Silver Black il Mer 26 Nov 2008 - 13:20

Ciao e benvenuto!

Ale Stella ha scritto:Ho bisogno pertanto del vostro cortese consiglio per l'acquisto dei diffusori e dell'ampli, modello e potenza (budget 8-900 euro circa) considerando che:

1. posizionerei l'impianto nella parte bassa di una mansarda da circa 40 m2

Visto il budget e la dimensione della sala d'ascolto, mi sento di consigliarti senza ombra di dubbio il mio stesso impianto: Gainclone Dual Mono e Proson 6030. Queste magnifiche e imponenti torri da pavimento ti apriranno un palcoscenico immenso nella tua sala d'ascolto (più o meno grande come la mia, quindi altro punto in comune), se pilotate dal Gainclone poi il tutto sarà condito da dettaglio, effetto live e dinamica ai massimi livelli (occhio all'infarto con certe registrazioni! Wink )

3. oltre alla musica mi piace molto il cinema, quindi vorrei qualcosa che valorizzasse anche l'audio dei dvd o che eventualmente si potesse ampliare per avere un ambiente in dolby surround. Quest'ultima opzione non è indispensabile se mi dite che con un impianto senza surround posso essere comunque molto soddisfatto.

Eh no, qui mi cadi... Sourrund? Dolby?!! Suspect Questo non è HiFi, non è Alta Fedeltà. La musica di sente in STEREO (vedi logo in alto a sinistra) perchè abbiamo 2 orecchie. Non è che potrai essere "comunque" soddisfatto, ma molto più soddisfatto di un ascolto in multicanale. E, garantisco anch'io perchè anch'io sono un cinefilo accanito, anche per la visione di film su TV di grandi dimensioni (ho un LCD 42" HD messo tra le Proson). Il multicanale, il surround, il dolby-digital, così come tutto l'home cinema, è una moda, ha senso solo... al cinema, dove con uno schermo enorme lo spettatore è letteralmente dentro la scena. Meglio quindi che ti concentri sulla musica e con un impianto così, ripeto, anche con i film ti verrà la pelle d'oca.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ivan il Mer 26 Nov 2008 - 14:11

Il consiglio di Silver Black mi sembra molto azzeccato.
Qualora dovessi preferire un'amplificatore "di fabbrica" e considerando la metratura della tua sala a quel punto l'abbinamento quasi d'obbligo è con diffusori Klipsch dal momento che con Trends Audio o King Rex avresti molti meno watt a disposizione rispetto al GainClone.
Rientreresti comunque nel budget.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  maurizio3929 il Mer 26 Nov 2008 - 15:16

Benvenuto.
In effetti, per il budget da te indicato la soluzione ideale sarebbe quella proposta da Silver:
- Gainclone (nel forum ci sono diversi esperti in materia - pronti a darti consigli e/o a costruirtene uno ad hoc - come Rsan61, Pincellone, Maurarte, solo per citarne alcuni);
- Proson 6030 (mai ascoltate, ma a detta di Silver ottime compagne per il GC).

Rinuncerei senz'altro all'HT estremo (frontali + satelliti), a favore di un buon impianto stereo, che saprebbe regalarti emozioni anche nell'impiego HT a due canali.
Ciao
m.
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  nd1967 il Mer 26 Nov 2008 - 15:30

Silver Black ha scritto:Gainclone Dual Mono e Proson 6030
Quella proposta dal CAPO è un'ottima soluzione (ogni tanto devo dagli ragione altrimenti mi licenzia Wink )

Secondo me come soluzione Musica + "Cinema" il Gainclone è la soluzione ideale.
Trends e Kingrex li vedo troppo poco potenti per l'HT

Però potresti valutare anche altre soluzioni per i diffusori visto che le Proson (se si trovano) costano 500 euro
INDIANA LINE ARBOUR 5.02 (circa 500 euro)
INDIANA LINE TESI 504 (circa 350 euro)
KLIPSCH F-3 (circa 600 euro)
KLIPSCH F-2 (circa 550 euro)
KLIPSCH F-1 (circa 300 euro)

Concordo che le soluzioni 5.1 non sono necessarie in ambiente familiare... e parlo per esperienza personale (Ho il Proton AMS-2583 5.1 ma lo uso in stereo con le IL Arbour 5.1.... ti assicuro che tirano di quelle bordate da paura)

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ale Stella il Gio 27 Nov 2008 - 12:44

Grazie per i vs consigli!

A dir la verità per i diffusori avevo pensato anch'io di prendere Indiana Line perchè ne ho sentito parlare molto bene, perchè sono italiani e perchè la casa offre una rete di assistenza sicura. In breve che differenza passa tra le arbour 5.02 e le tesi 504?

Non sono esperto quindi dove posso trovare il Gainclone dual mono assemblato e pronto per essere collegato ai diffusori? Quanti ingressi ha? Don't know
Se per caso avesse dei problemi a chi posso rivolgermi per le riparazioni?

Infine che cavi posso acquistare per il collegamento?

Grazie in anticipo per la consulenza Smile

Ale Stella
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 25.11.08
Numero di messaggi : 10
Località : Pianiga
Impianto : Diffusori Klipsch F-3, Gainclone by Pincellone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  diechirico il Gio 27 Nov 2008 - 13:00

Per i diffusori, cerca delle IL Arbour 5.1, come quelle di Andrea Wink
Non te ne pentirai!


Ale Stella ha scritto:Grazie per i vs consigli!

A dir la verità per i diffusori avevo pensato anch'io di prendere Indiana Line perchè ne ho sentito parlare molto bene, perchè sono italiani e perchè la casa offre una rete di assistenza sicura. In breve che differenza passa tra le arbour 5.02 e le tesi 504?

Non sono esperto quindi dove posso trovare il Gainclone dual mono assemblato e pronto per essere collegato ai diffusori? Quanti ingressi ha? Don't know
Se per caso avesse dei problemi a chi posso rivolgermi per le riparazioni?

Infine che cavi posso acquistare per il collegamento?

Grazie in anticipo per la consulenza Smile
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3965
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  caliber il Gio 27 Nov 2008 - 14:08

sui diffusori come hai già notato la scelta è ampia per la tua metratura le torri reflex sono indicate,devi considerare la sensibilità delle stesse in funzione dell'ampli che sceglierai.
Le proson sono ottime per il loro rapporto qualità prezzo,attualmente sulla baya ci sono nuovamente delle offerte molto allettanti...
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  nd1967 il Gio 27 Nov 2008 - 14:17

diechirico ha scritto:Per i diffusori, cerca delle IL Arbour 5.1, come quelle di Andrea Wink
Non te ne pentirai!
Concordo... se diego (diechirico) è ancora intenzionato a venderle sono un affarone.

Non capisco chi è disposto a comprare le Tesi 504 a 300 euro e non valuta la possibilità delle IL 5.1 usate che secondo me sono notevolmente migliori.

Ovviamente ognuno farà le sue valutazioni ma per la cifra a cui le vendeva Diego non penso si troviqualcosa di altrettanto buono nel nuovo.
Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ivan il Gio 27 Nov 2008 - 14:55

nd1967 ha scritto:
Non capisco chi è disposto a comprare le Tesi 504 a 300 euro e non valuta la possibilità delle IL 5.1 usate che secondo me sono notevolmente migliori.

Lo sai che ti quoto alla grande.
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  diechirico il Gio 27 Nov 2008 - 15:01

iva, facciamo una cosa allora:
tu vendi le tue casse, io ti tengo le mie al calduccio.
quando le hai vendute ti compri le mie! Smile
almeno avrei la possibilità di sentirle ogni tanto....
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3965
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ivan il Gio 27 Nov 2008 - 15:07

diechirico ha scritto:iva, facciamo una cosa allora:
tu vendi le tue casse, io ti tengo le mie al calduccio.
quando le hai vendute ti compri le mie! Smile
almeno avrei la possibilità di sentirle ogni tanto....

Che Walzer!! Tu tienile al calduccio se mi ritrovo senza diffusori ti faccio un fischio.... Slow
Il discorso te l'ho fatto diverse volte, sono stato mesi alla ricerca di un bel paio di Indiana Line, poi alla fine preso dallo sconforto ho comprato un paio di casse nuove. Ora che mi tocca fare? Ironic
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  nd1967 il Gio 27 Nov 2008 - 15:32

Ivan ha scritto:
Il discorso te l'ho fatto diverse volte, sono stato mesi alla ricerca di un bel paio di Indiana Line, poi alla fine preso dallo sconforto ho comprato un paio di casse nuove. Ora che mi tocca fare? Ironic
Ivan non mi ricordo che diffusori hai...
Comunque io farei così (fossi in te)
Me le farei portare da Diego e le ascolterei confrontandole con quelle che hai.
Dopo di che decididerei quali tenere e venderei le altre.
Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ivan il Gio 27 Nov 2008 - 15:43

nd1967 ha scritto:
Ivan non mi ricordo che diffusori hai...
Comunque io farei così (fossi in te)
Me le farei portare da Diego e le ascolterei confrontandole con quelle che hai.
Dopo di che decididerei quali tenere e venderei le altre.
Wink

Andrea ti ringrazio del consiglio, i diffusori li ho comprati nuovi pochi mesi fa e facendo questa cosa ci rimetto almeno almeno 200euro. Con tutto il rispetto delle Indiana Line, ho comunque un paio di Mordaunt Short Avant 906i che non sono malaccio Cool. Me le godo finchè ne avrò voglia e poi le cambierò a tempo debito. Ormai è adata così e cmq sono soddisfatto. Ok

P.S. sono le stesse che ho visto in qualche foto, del tuo vicino Dreamflyer
Ecco ho ritrovato la discussione : http://www.tforumhifi.com/ta-2022-ta-2020-e-altri-chip-derivati-f4/gainclone-vs-fenice-20-t456.htm#4740
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  cactus_atomo il Ven 28 Nov 2008 - 14:23

mordaunt short e indiana line suonano diverse, personalmente preferisco le ms906, diffusore estremamente equillibrato, più facile delle indioana line da inserire in ambiente (bassso più pulito e controllato). le indiana line dovrebero avere una efficienza vera un poco migliore delle mordaunt.
Come al solito, se le sui in nonowiring leva i ponticelli di metallo di serie e sostituiscili con ponticelli da te costuiti con spezzoni di cavo (va bene qualsiasi cavo, di soliot anche il cavetto rosso/nero va meglio dei ponticelli di serie).
Altra pèrova che puoi fare nel monowiring ( a volte ci sono delle piccole differenze) è vedere se a te piace di più cllegare il cavo che proviene dall'ampli ai morsetti del woofer (e poi con i pontiocelli al tweeter) o viceversa
Buona musica
enrico

Ivan ha scritto:
nd1967 ha scritto:
Ivan non mi ricordo che diffusori hai...
Comunque io farei così (fossi in te)
Me le farei portare da Diego e le ascolterei confrontandole con quelle che hai.
Dopo di che decididerei quali tenere e venderei le altre.
Wink

Andrea ti ringrazio del consiglio, i diffusori li ho comprati nuovi pochi mesi fa e facendo questa cosa ci rimetto almeno almeno 200euro. Con tutto il rispetto delle Indiana Line, ho comunque un paio di Mordaunt Short Avant 906i che non sono malaccio Cool. Me le godo finchè ne avrò voglia e poi le cambierò a tempo debito. Ormai è adata così e cmq sono soddisfatto. Ok

P.S. sono le stesse che ho visto in qualche foto, del tuo vicino Dreamflyer
Ecco ho ritrovato la discussione : http://www.tforumhifi.com/ta-2022-ta-2020-e-altri-chip-derivati-f4/gainclone-vs-fenice-20-t456.htm#4740
avatar
cactus_atomo
Audiophile VIP
Audiophile VIP

Data d'iscrizione : 18.09.08
Numero di messaggi : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ivan il Ven 28 Nov 2008 - 14:40

Ciao Enrico, grazie per il tuo commento. Ho già provveduto a togliere i ponticelli e li ho sostituiti con del cavo (non di estrema qualità, credo che sia quello che vendono nei mediaworld) marca Tempest. Quando le collego in monowiring preferisco le boccole del woofer non perchè noti una differenza ma "psicoacusticamente" le preferisco così.
Cmq ho tre corde di cavi di potenza e ogni tanto gioco a sostituirle. Di recente ho acquistato degli Audioquest d un altro forumista, esattamente questi : http://www.tforumhifi.com/cavi-f27/cavi-audioquest-type-4-t781.htm.

Li conosci? come ti sembrano?

Ciao
Ivan
cactus_atomo ha scritto:mordaunt short e indiana line suonano diverse, personalmente preferisco le ms906, diffusore estremamente equillibrato, più facile delle indioana line da inserire in ambiente (bassso più pulito e controllato). le indiana line dovrebero avere una efficienza vera un poco migliore delle mordaunt.
Come al solito, se le sui in nonowiring leva i ponticelli di metallo di serie e sostituiscili con ponticelli da te costuiti con spezzoni di cavo (va bene qualsiasi cavo, di soliot anche il cavetto rosso/nero va meglio dei ponticelli di serie).
Altra pèrova che puoi fare nel monowiring ( a volte ci sono delle piccole differenze) è vedere se a te piace di più cllegare il cavo che proviene dall'ampli ai morsetti del woofer (e poi con i pontiocelli al tweeter) o viceversa
Buona musica
enrico
Wink
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4795
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  cactus_atomo il Lun 1 Dic 2008 - 13:44

un cavo economico, ma niente male. Audioquest ha semrpe mfatto cavo dal buon rapporto quialità prezzo e dalle catatteristiche sonore piuttosaot equilibrate
Buona musica
enrico
avatar
cactus_atomo
Audiophile VIP
Audiophile VIP

Data d'iscrizione : 18.09.08
Numero di messaggi : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Silver Black il Mar 2 Dic 2008 - 17:03

Enrico come vedi la possibilità di collegare entrambi i morsetti con lo stesso cavo, spellato per una lunghezza sufficiente da essere inserito in una stessa coppia di morsetti?

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15480
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Andrea Gianelli il Mar 2 Dic 2008 - 23:20

Ale Stella ha scritto:In breve che differenza passa tra le arbour 5.02 e le tesi 504?
Smile
Ciao Ale, innanzitutto benvenuto!
Le prime rappresentano il top di gamma (della serie più prestigiosa), mentre le seconde sono frutto di un nuovissimo progetto e sono più efficenti e meno sensibili al posizionamento in ambiente.
Per quanto riguarda la potenza di amplificazione, tieni presente che io, con l'impianto in firma, sonorizzo correttamente la mia grande sala (m 7,40 x 4,40 x 3 di altezza) e considera pure che abitando in una casa indipendente non ho alcun problema di vicinato e/o restrizioni varie. Ovviamente molto dipende dalle pressioni sonore che intendi ottenere: in proposito potresti dare un'occhiata ai vari amplificatori Fenice (giusto per stare su prodotti italiani), che trovi su www.s3shop.it
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Ale Stella il Mer 3 Dic 2008 - 12:44

nd1967 ha scritto:
Silver Black ha scritto:Gainclone Dual Mono e Proson 6030
Quella proposta dal CAPO è un'ottima soluzione (ogni tanto devo dagli ragione altrimenti mi licenzia Wink )

Secondo me come soluzione Musica + "Cinema" il Gainclone è la soluzione ideale.
Trends e Kingrex li vedo troppo poco potenti per l'HT

Però potresti valutare anche altre soluzioni per i diffusori visto che le Proson (se si trovano) costano 500 euro
INDIANA LINE ARBOUR 5.02 (circa 500 euro)
INDIANA LINE TESI 504 (circa 350 euro)
KLIPSCH F-3 (circa 600 euro)
KLIPSCH F-2 (circa 550 euro)
KLIPSCH F-1 (circa 300 euro)

Concordo che le soluzioni 5.1 non sono necessarie in ambiente familiare... e parlo per esperienza personale (Ho il Proton AMS-2583 5.1 ma lo uso in stereo con le IL Arbour 5.1.... ti assicuro che tirano di quelle bordate da paura)

Hai ragione per quanto riguarda le Proson, sono introvabili. Ho letto la recensione delle KLIPSCH F-3 (circa 600 euro) e mi ha molto colpito. L'unico "difetto" potrebbe essere il suono un po' troppo metallico dovuto alla tromba. Tu le hai mai sentite? Non penso che potrò usarle a volumi importanti perchè abito in condominio (c'è però l'intenzione di cambiare per una casa singola) e quindi mi interessa ascoltare bene la musica soprattutto a volumi medio bassi e spararmi dei bei film a volumi adeguati. Potrebbero essere un buon acquisto assieme al gainclone?

Grazie

Ale Stella
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 25.11.08
Numero di messaggi : 10
Località : Pianiga
Impianto : Diffusori Klipsch F-3, Gainclone by Pincellone

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  maurizio3929 il Mer 3 Dic 2008 - 13:42

a titolo informativo, volevo suggerirvi un altro marchio di diffusori: Cabasse.
mi fu proposto dal rivenditore ufficiale della mosscade, da cui successivamente acquistai le 502. Nel mio caso, la scelta fu dettata soprattuto da una questione di budget, visto che le cabasse costavano leggermente di più. La resa, dovrebbe essere altrettanto soddisfacente e potrebbe rivelarsi una valida alternativa alle ormai introvabili mosscade. Ricordo che sono anch'esse made in France.
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  nd1967 il Mer 3 Dic 2008 - 14:33

maurizio3929 ha scritto:a titolo informativo, volevo suggerirvi un altro marchio di diffusori: Cabasse.
Su TNT c'è una vecchia recensione

http://www.tnt-audio.com/casse/sloop.html


e qui trovate il loro catalogo

http://www.cabasse.com/en/

Purtroppo a volte il problema è trovare i rivenditori

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  mgiombi il Mer 3 Dic 2008 - 15:44

maurizio3929 ha scritto:a titolo informativo, volevo suggerirvi un altro marchio di diffusori: Cabasse.
mi fu proposto dal rivenditore ufficiale della mosscade, da cui successivamente acquistai le 502. Nel mio caso, la scelta fu dettata soprattuto da una questione di budget, visto che le cabasse costavano leggermente di più. La resa, dovrebbe essere altrettanto soddisfacente e potrebbe rivelarsi una valida alternativa alle ormai introvabili mosscade. Ricordo che sono anch'esse made in France.
Ciao Maurizio; in particolare che modello ti era stato suggerito?
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  mgiombi il Mer 3 Dic 2008 - 15:44

nd1967 ha scritto:
Purtroppo a volte il problema è trovare i rivenditori
Questo è il distributore: http://www.magicsound.it/shop/index.php
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  maurizio3929 il Mer 3 Dic 2008 - 15:53

mgiombi ha scritto:
maurizio3929 ha scritto:a titolo informativo, volevo suggerirvi un altro marchio di diffusori: Cabasse.
mi fu proposto dal rivenditore ufficiale della mosscade, da cui successivamente acquistai le 502. Nel mio caso, la scelta fu dettata soprattuto da una questione di budget, visto che le cabasse costavano leggermente di più. La resa, dovrebbe essere altrettanto soddisfacente e potrebbe rivelarsi una valida alternativa alle ormai introvabili mosscade. Ricordo che sono anch'esse made in France.
Ciao Maurizio; in particolare che modello ti era stato suggerito?

Purtroppo non ricordo il modello.
avatar
maurizio3929
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 02.07.08
Numero di messaggi : 1827
Località : Roma
Impianto : Impianto sempre aleatorio....

Amplificazione :
- S.M.S.L. 36 TA2024
Sorgente:
- Sony CDP-991
Diffusori:
- Boston Acoustics CS 26
Connessioni:
- Cavi di segnale autocostruiti.
- Cavi di potenza autocostruiti.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Nuovo impianto Hi Fi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum