T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 25
No, era meglio quello vecchio
54% / 29
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 20:36kalium
SurplusOggi alle 10:06gubos
POPU VENUS Oggi alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67
Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 21%
7 Messaggi - 18%
7 Messaggi - 18%
3 Messaggi - 8%
3 Messaggi - 8%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 89 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 78 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Bertotheblack, cestma, dinamanu, domemes, EasyRider_02, ghiglie, kalium, meraviglia, p.cristallini, Sandrogall, Tfan

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente

Il CD audio è morto?

12 - 7%
58 - 32%
49 - 27%
43 - 24%
9 - 5%
10 - 5%
 
Totale dei voti: 181
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:01
Partendo dal fatto che le vendite della musica liquida hanno ormai superato i CD audio.
E che alcune case discografiche cominciano ad offrire i flac (o formati loss-less), in alcuni casi anche a 24 bit.
Vedi:
http://www.tnt-audio.com/editoriali/settembre10.html

Ormai tutti i produttori di componenti audio hanno una vasta offerta di lettori per musica liquida ed un produttore hi-end come Linn ha addirittura cessato la produzione di lettori CD.

Inoltre è ormai da diversi anni che i vari profeti del hi-tech hanno decretato la morte del CD [che in genere ci azzeccano come i cavoli a merenda].

Secondo voi quale è lo stato di salute reale di questo supporto?


Ultima modifica di Barone Rosso il Dom 28 Nov 2010 - 19:51, modificato 1 volta
Albers
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:28
@Barone Rosso ha scritto: ... Inoltre è ormai da diversi anni che i vari profeti del hi-tech hanno decretato la morte del CD ...

- lessi qualcosa di simile agli albori degli anni '80 riguardo un oggetto circolare nero coi solchi, dal ... sottofondo sporco
- sappiamo tutti come è andata a finire e quale supporto oggi fornisce la migliore qualità audio
- per quel che riguarda la musica liquida ... metaforicamente è come versare una collezione di vini pregiati d'annata in una botte per poi scegliere attraverso un visore con tasti, di volta in volta, il vino da degustare o da mostrare
- in auto devo dire che è comoda da usare ... Smile
- quanto sopra strettamente imho ... e costituisce il mio unico centesimo al tema Very Happy
am.
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:32
Non morirà mai!!!!!!!!!!!! Mad
avatar
teomalchio
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 12.01.09
Numero di messaggi : 380
Località : Piacenza
Impianto : Trends Audio TA-10.1 - T-Preamp TC-754 - DAC 707 SuperPro - Indiana Line HC504 - sorgenti: Mac Mini e giradischio Pioneer PL-518

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:45
Non credo che scenderà ai livelli del vinile nei suoi anni bui. Basta poco per farlo suonare bene, mentre il vinile richiede comunque un minimo di sbattimento. Il packaging dei cd è migliorato molto dai plasticosi jewel case, ormai i cd che compro hanno quasi sempre custodie di cartone, booklet di lusso, ecc...
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:50
@Barone Rosso ha scritto:Secondo voi quale è lo stato di salute reale di questo supporto?
il CD è storia ma gode di ottima salute, e continuerà ancora per molto molto tempo a farla da padrona, evolvendosi, cambiando nome/standard, ecc.ecc.

Linn è un produttore di ultra-nicchia e quindi non fa testo, l' HTPC è nicchia, FLAC e musica liquida lossless sono nicchia, noi (e altri forum e/o realtà dell' HiTech che verrà) siamo nicchia Muble
gli mp3 hanno sfondato soltanto perchè sostanzialmente disponibili aggratis, e in quantità..sulla loro scia è evoluta l'offerta di apparecchi extra-PC che erano in grado di averci a che fare, e cmq ci sono voluti anni prima che il mercato se ne accorgesse..

fanno testo i supermercati, le file di zeri che hanno nei consuntivi di vendita, e i loro kilometrici scaffali pieni di CD e compattoni ultra-fashion Cool cerca lì in mezzo anche solo un prodotto (o un commesso, o un cliente) che sappia cosa voglia dire la parola FLAC Hehe
avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico
Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


http://www.youtube.it/patrickfisichella

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 18:54
Il piedino nella fossa secondo me c'è già. I cd ormai vengono utilizzati per infilarci tante cartellone di mp3...
E' solo questione di tempo...poco tempo.
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 19:00
Il cd sta sicuramente cedendo il passo agli mp3 (e simili).

Fori dalla nicchia degli audiofili (o presunti tali) gli mp3 stanno andando alla grande e i cd stanno perdendo parecchio terreno.
Bisogna pure tener presente che l'ascoltatore medio se ne fotte bellamente della micro-dinamica e degli acuti vellutati, ma ascolta la canzone cosi come viene. Inoltre il costo degli HD sta scendendo parecchio.

Il flac sta crescendo anche se non è popolare quanto gli mp3.

Visto l'andazzo penso che il CD si troverà il suo mercato di nicchia, ma non escluderei la nascita di nuovi standard forse basati su supporti tipo chiavette USB.

Il confronto col vinile lo ritengo improponibile, per il fatto che il CD è solo un supporto fisico per la musica liquida.

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 20:28
secondo me, purtroppo, rimarrà confinato in una nicchia di mercato ma finché ci sarà e ci sarò farò parte di quella nicchia.
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 20:54
Io francamente non penso che il CD sia in crisi. Anche nel mondo "reale", per motivi diversi dalla qualità musicale, ritengo che il CD continuerà ad esistere per il suo essere un oggetto tangibile e non qualcosa di "etereo".

Io quando ancora non mi ero avvicinato al mondo dell'hi-fi (e forse non ci sono vicino neanche adesso Very Happy ) avevo una miriade di mp3 però i dischi della Dave Matthews Band, dei Counting Crows e di alcuni altri gruppi a me particolarmente cari, li compravo per il piacere di avere l'oggetto fisico...l'mp3 è comunque troppo impersonale ed intangibile.

Discorso analogo secondo me si può fare tra libri ed ebook...almeno credo e spero Smile
avatar
kurt10
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 07.04.08
Numero di messaggi : 1623
Località : .
Impianto : .

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 21:01
Io spero che crepi........i 16bit/44.100Hz mi hanno stufato........ Hehe Hehe
avatar
jankovic
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 13.01.10
Numero di messaggi : 3673
Località : PALERMO
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 21:13
un piede nella fossa e forse di più...peccato....la pirateria ( me in primis...) credo la faccia da padrone..
avatar
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere
Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19630
Località : Sicilia, Italia!
Provincia (Città) : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series


Spoiler:




http://www.progarchives.com/

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 21:18
@Saetta McQueen ha scritto:secondo me, purtroppo, rimarrà confinato in una nicchia di mercato ma finché ci sarà e ci sarò farò parte di quella nicchia.

quoto! Wink Ok

@kurt10 ha scritto:Io spero che crepi........i 16bit/44.100Hz mi hanno stufato........ Hehe Hehe

Punishment Punishment Punishment
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8853
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Il CD audio è morto?

il Sab 27 Nov 2010 - 23:38
Non ho mai amato i cd, mi sono "adeguato", come (forse) tanti.
Li ho sempre visti come un rimpiazzo comodo ("compatto") degli lp, ho sempre odiato il jewel case, come anche quegli stitici libriccini, vogliamo paragonarli alle copertine degli LP?
Odio talmente tanto i jewel case che anni fa pensavo di trasferire tutti i miei cd in bustine di cartone.
Qualche anno fa ho rippato tutto in flac, supporto numerico per supporto numerico,adesso sono ancora più compatti.
Non credo proprio che fra dieci anni i cd saranno ancora il media musicale più diffuso.
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 8:52
@Saetta McQueen ha scritto:secondo me, purtroppo, rimarrà confinato in una nicchia di mercato ma finché ci sarà e ci sarò farò parte di quella nicchia.

quoto al 100%
Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 8:54
@kurt10 ha scritto:Io spero che crepi........i 16bit/44.100Hz mi hanno stufato........ Hehe Hehe

Spero proprio che tu ti sbagli !!!!!!!!! ....io adoro il vinile, meno il CD e meno ancora gli odiosi flac che ho sul computer ....suonano meglio ma che brutti !!!!

Peccato che sia morto il SACD
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 10:18
@Frankie ha scritto:Io francamente non penso che il CD sia in crisi. Anche nel mondo "reale", per motivi diversi dalla qualità musicale, ritengo che il CD continuerà ad esistere per il suo essere un oggetto tangibile e non qualcosa di "etereo".

...................

Discorso analogo secondo me si può fare tra libri ed ebook...almeno credo e spero Smile

Sul lato del feticismo hi-fi il vinile vince nettamente sul cd audio, quindi tutte quelle persona che vogliono un supporto tangibile si orienteranno sempre di più sul vinile.

Il discorso è lo stesso per gli e-book, il vecchio libro vice sull'estetica e su certi aspetti pratici.
Inoltre i libri cartacei hanno una durata di secoli quindi sono e restano dei potenziali documenti storici. Cosa che nessun supporto audio può ancora garantire.


tino84
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 11:12
io direi che dipende.

il cd-audio così come lo conosciamo noi probabilmente scomparirà,ma il supporto resisterà e rinascerà.
con opportune modifiche e migliorie si avrà un "nuovo cd audio" sullo stesso supporto,magari non dico retrocompatibile (credo però che le elettroniche potrebbero esserlo),evoluzione del vecchio PCM 16bit 44.100hz.
diciamo un pò quello che si voleva ottenere con dvd-audio e sacd (che per me sono morti per motivi estranei alla qualità),ma maggiormente supportato.se poi elettroniche e supporti fossero anche compatibili con il cd-audio,si avrebbero possibilità illimitate ancora per molto molto tempo,data la quantità di meccaniche e supporti in circolazione.(io personalmente ritengo che nonostante la bontà di memorie meccaniche e flash,ci siano ancora seri problemi di durata e resistenza che ne bloccano l'adozione in toto)
PS: ho votato per risorgerà Smile
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli
http://www.cospe.org

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 11:59


Secondo me un supporto "fisico" esisterà sempre che sia cd, mc, lp o quello che verrà.
Sarebbe impensabile per me avere solo ed esclusivamente file.
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 16:57
ul lato del feticismo hi-fi il vinile vince nettamente sul cd audio, quindi tutte quelle persona che vogliono un supporto tangibile si orienteranno sempre di più sul vinile.

Teoricamente dovrei concordare con te perchè sicuramente il vinile è più tangibile del cd; però oramai ci sono intere generazioni che il vinile quasi non sanno cosa sia (io ho 32 anni e ne ho solo un vago ricordo...pensa a chi oggi ha 15 anni e si vuole fare il suo primo impiantino non credo che comprerà anche un giradischi), pertanto secondo me a livello di tangibilità rimarrà il CD...IMHO Smile
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 17:03
E' dal 2003 che sono passato alla liquida ma, continuo a comprare il CD Smile a volte è rilassante mettere un disco sul lettore e sedersi con il contenitore sul divano IMHO Smile

Se poi non comprate i CD che ci rippate nel Pc ? Laughing

Ormai è facile con le offerte prendere con 30 € un buon numero di Album è una piccola spesa al mese che ancora non ho eliminato personalmente magari, seleziono molto e il resto della musica che esce la reperisco con rippoing da amici

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 17:09
@Frankie ha scritto:
.pensa a chi oggi ha 15 anni e si vuole fare il suo primo impiantino non credo che comprerà anche un giradischi), pertanto secondo me a livello di tangibilità rimarrà il CD...IMHO Smile

Chi ha 15 anni per il primo impianti si prende un lettore mp3 e lo attacca a dei diffusori attivi.
Oppure usa il PC o la playstation, wii o xbox.

È molto poco probabile che pensi ad un impianto classico come quelli che piacciono agli audiofili.

E forse non ha neppure tutti i torti.

Per tutti gli altri l'impianto è il lettore DVD - Bluray - CD - USB attaccato a dei diffusori più o meno attivi e TV.
avatar
wincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 10.07.08
Numero di messaggi : 2529
Località : Beri
Impianto : ... musica maestro!

  • XMPlay
  • TERRATEC Aureon Space
  • Audiotrak CARDamp MK-II@AD8065
  • KEF Cresta 10

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 17:41
Morto! Hehe o per lo meno con un piede nella fossa.

é arrivato l'arrotino ... ops lo streaming Very Happy google Tv etc ... questo è il futuro molto presente. Tanto per farvi un'idea cliccate questo

http://listen.grooveshark.com/ è tutto legale.
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 18:48
@wincenzo ha scritto:Tanto per farvi un'idea cliccate questo
http://listen.grooveshark.com/ è tutto legale.
spettacolo!!! Cool Ok Clap Clap Clap Clap
Tassadar
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 25.01.10
Numero di messaggi : 503
Località : Venezia
Impianto : Scythe SDA 1000 + Klipsch RF 82

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 19:07
Me lo son chiesto un po' di tempo fa e secondo me la risposta è si, o meglio ora non è morto ma lo sarà.
Tempo fa pensavo comunque che il processo sarebbe stato abbastanza veloce, tuttavia secondo me non avverrà poi così brevemente
microsoul
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi
Data d'iscrizione : 22.08.10
Numero di messaggi : 440
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Fotografia, Elettronica , Internet
Provincia (Città) : Silea (TV)
Impianto : (non specificato)

Re: Il CD audio è morto?

il Dom 28 Nov 2010 - 19:36
Io sono già stato al suo funerale.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum