T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» L’angolo di paradiso di ITACA
Oggi alle 7:49 Da ITACA

» Anniversario dei 10 anni!
Oggi alle 7:40 Da ITACA

» Sure Tk 2050 anti bumb
Oggi alle 3:09 Da nidzo

» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 0:13 Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» musica dal pc
Ieri alle 21:10 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Ieri alle 20:55 Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Ieri alle 18:49 Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 17:15 Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Lun 19 Feb 2018 - 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Lun 19 Feb 2018 - 14:07 Da Ivan

Statistiche
Abbiamo 11433 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabrizio6684

I nostri membri hanno inviato un totale di 807208 messaggi in 52380 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Albert^ONE
 
MetalBat
 
sportyerre
 
Kha-Jinn
 
Ivan
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 58 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 52 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

davallie, Fedor il mago, hernandezhk47, Nadir81, vds

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Trasformatore dac-ah

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Mer 24 Nov 2010 - 18:42

Ho cambiato il trsformatore del suddetto, dopo che il suo originale è deceduto, ma è rumoroso e vibra è normale? Ho paura che anche questo si riscaldi troppo e scoppi, ma la colpa è sua (qualche spira in corto) o c'è qualche componente della scheda che li costringe ha erogare troppa corrente?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Mer 24 Nov 2010 - 23:26

@Dan73 ha scritto:Ho cambiato il trsformatore del suddetto, dopo che il suo originale è deceduto, ma è rumoroso e vibra è normale? Ho paura che anche questo si riscaldi troppo e scoppi, ma la colpa è sua (qualche spira in corto) o c'è qualche componente della scheda che li costringe ha erogare troppa corrente?
O è la mia rete elettrica molto sporca? (dc a volontà?)
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Gio 25 Nov 2010 - 12:59

Ho staccato l'alternata da 18 quella che va ad alimentare lo stadio di uscita e il trafo non vibra più, è questa la modifica per saltare lo stadio d'uscita? E a quel punto l'alimentazione da 18v non serve più?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  MaurArte il Gio 25 Nov 2010 - 16:27

Togli l'alimentazione da18V. La modifica va bene ma ricordati anche di togliere i due operazionali d'uscita
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Gio 25 Nov 2010 - 16:39

@MaurArte ha scritto:Togli l'alimentazione da18V. La modifica va bene ma ricordati anche di togliere i due operazionali d'uscita
Se trovo un posto dove prelevare il segnale tolgo tutto operazionali e cose intorno li sego proprio via.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 14:46

Mi appresto a fare quaesta modifica (alla buon ora) ho qualche dubbio:
1) Vorrei eliminare fisicamente lo stadio d'uscita a opa, dove prendo poi il segnale d'uscita dei dac? Esattamente da quali piedini è stato prelevato in questa figura?

2) Qualcuno mi può indicare un negozio online dove prendere i wima 0,47 uF 250V e le resistenze da 1Mohm?
3) Non mi è chiaro dove collegare la massa sulla pcb la vedo isolata.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 14:57

@Dan73 ha scritto:Mi appresto a fare quaesta modifica (alla buon ora) ho qualche dubbio:
1) Vorrei eliminare fisicamente lo stadio d'uscita a opa, dove prendo poi il segnale d'uscita dei dac? Esattamente da quali piedini è stato prelevato in questa figura?

2) Qualcuno mi può indicare un negozio online dove prendere i wima 0,47 uF 250V e le resistenze da 1Mohm?
3) Non mi è chiaro dove collegare la massa sulla pcb la vedo isolata.
Ciao.
Dovresti guardare sul datasheet del converitore DA.
Modifico perchè ho visto solo adesso che hai tutto lo schema del DAC, sono tutti i piedini 6 e 8 che stanno in parallelo, uno è il SX l'altro il DX

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 15:12

@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Mi appresto a fare quaesta modifica (alla buon ora) ho qualche dubbio:
1) Vorrei eliminare fisicamente lo stadio d'uscita a opa, dove prendo poi il segnale d'uscita dei dac? Esattamente da quali piedini è stato prelevato in questa figura?

2) Qualcuno mi può indicare un negozio online dove prendere i wima 0,47 uF 250V e le resistenze da 1Mohm?
3) Non mi è chiaro dove collegare la massa sulla pcb la vedo isolata.
Ciao.
Dovresti guardare sul datasheet del converitore DA.
Modifico perchè ho visto solo adesso che hai tutto lo schema del DAC, sono tutti i piedini 6 e 8 che stanno in parallelo, uno è il SX l'altro il DX
Si ho appena notato sullo schema il segno di orientamento dei chip, la massa è collegata al piano di massa che però è sulla parte superiore del pcb io lo cercavo sotto Very Happy
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 15:19

@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Mi appresto a fare quaesta modifica (alla buon ora) ho qualche dubbio:
1) Vorrei eliminare fisicamente lo stadio d'uscita a opa, dove prendo poi il segnale d'uscita dei dac? Esattamente da quali piedini è stato prelevato in questa figura?

3) Non mi è chiaro dove collegare la massa sulla pcb la vedo isolata.
Ciao.
Dovresti guardare sul datasheet del converitore DA.
Modifico perchè ho visto solo adesso che hai tutto lo schema del DAC, sono tutti i piedini 6 e 8 che stanno in parallelo, uno è il SX l'altro il DX
Si ho appena notato sullo schema il segno di orientamento dei chip, la massa è collegata al piano di massa che però è sulla parte superiore del pcb io lo cercavo sotto Very Happy
Ha un'unico piano di massa ?
Oppure ha massa digitale e massa analogica separate?
Dallo schema io vedo che ci sono due masse, una per gli ingressi, il decoder e i suoi alimentatori e una per i DAC, lo stadio d'uscita e il suo alimentatore.
Se è così la massa dell'uscita devi collegarla alla stessa massa dei piedini n°4, il più vicino possibile a questi.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 15:24

@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Mi appresto a fare quaesta modifica (alla buon ora) ho qualche dubbio:
1) Vorrei eliminare fisicamente lo stadio d'uscita a opa, dove prendo poi il segnale d'uscita dei dac? Esattamente da quali piedini è stato prelevato in questa figura?

3) Non mi è chiaro dove collegare la massa sulla pcb la vedo isolata.
Ciao.
Dovresti guardare sul datasheet del converitore DA.
Modifico perchè ho visto solo adesso che hai tutto lo schema del DAC, sono tutti i piedini 6 e 8 che stanno in parallelo, uno è il SX l'altro il DX
Si ho appena notato sullo schema il segno di orientamento dei chip, la massa è collegata al piano di massa che però è sulla parte superiore del pcb io lo cercavo sotto Very Happy
Ha un'unico piano di massa ?
Oppure ha massa digitale e massa analogica separate?
Dallo schema io vedo che ci sono due masse, una per gli ingressi, il decoder e i suoi alimentatori e una per i DAC, lo stadio d'uscita e il suo alimentatore.
Se è così la massa dell'uscita devi collegarla alla stessa massa dei piedini n°4, il più vicino possibile a questi.
Sulla pcb il piano di massa è unico.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 15:47

Ho individuato 3 fori sulla scheda che corrispondono al segnale d'uscita dx e sn e alla massa ma sono molto ravvicinati e con la mia poca dimistichezza con il saldatore mi divertirò proprio.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 15:49

@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Ciao.
Dovresti guardare sul datasheet del converitore DA.
Modifico perchè ho visto solo adesso che hai tutto lo schema del DAC, sono tutti i piedini 6 e 8 che stanno in parallelo, uno è il SX l'altro il DX
Si ho appena notato sullo schema il segno di orientamento dei chip, la massa è collegata al piano di massa che però è sulla parte superiore del pcb io lo cercavo sotto Very Happy
Ha un'unico piano di massa ?
Oppure ha massa digitale e massa analogica separate?
Dallo schema io vedo che ci sono due masse, una per gli ingressi, il decoder e i suoi alimentatori e una per i DAC, lo stadio d'uscita e il suo alimentatore.
Se è così la massa dell'uscita devi collegarla alla stessa massa dei piedini n°4, il più vicino possibile a questi.
Sulla pcb il piano di massa è unico.
Mah, sono disegnate due masse distinte, seppure unite insieme in un punto.
A questo punto la scelta non è semplice. In queste condizioni io la massa delle uscite la collegherei o alla massa di R39 e dell'altra R dell'altro canale (non riesco a leggerla), oppure alla massa di Va1.
C38 che valore ha ?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 15:53

@Dan73 ha scritto:Ho individuato 3 fori sulla scheda che corrispondono al segnale d'uscita dx e sn e alla massa ma sono molto ravvicinati e con la mia poca dimistichezza con il saldatore mi divertirò proprio.
Si sono quelli che sullo schema sono segnati come BN1 5-3
Ma hai controllato se sono le uscite dei DAC in parallelo ?

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  MaurArte il Sab 23 Lug 2011 - 16:04

Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 16:15

@MaurArte ha scritto:Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
Forse ricordo male ma il TDA1543 mi sembra esca già in tensione.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  MaurArte il Sab 23 Lug 2011 - 16:32

@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
Forse ricordo male ma il TDA1543 mi sembra esca già in tensione.

Esce in corrente
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 16:34

@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Ho individuato 3 fori sulla scheda che corrispondono al segnale d'uscita dx e sn e alla massa ma sono molto ravvicinati e con la mia poca dimistichezza con il saldatore mi divertirò proprio.
Si sono quelli che sullo schema sono segnati come BN1 5-3
Ma hai controllato se sono le uscite dei DAC in parallelo ?
Si controllato, il piano di massa sembra unico controllato con il tester.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 16:36

@MaurArte ha scritto:Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
Le R35 e R36 sono comunque collegate ai fori individuati (che sembrano li ha posta per saltare gli operazionali) e all'uscite dei dac. E' importante la posizione dove si prelevano seganale e massa?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 16:51

@MaurArte ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
Forse ricordo male ma il TDA1543 mi sembra esca già in tensione.

Esce in corrente
Ricordavo male !! Hai ragione, esce in corrente.
Infatti se usciva in tensione non si potevano mettere brutalmente in parallelo, non ho riflettuto abbastanza Embarassed

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 16:53

@Dan73 ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Il segnale di uscita va prelevato dopo la resistenza da 270Ohm che fa da convertitore I/V
Le R35 e R36 sono comunque collegate ai fori individuati (che sembrano li ha posta per saltare gli operazionali) e all'uscite dei dac. E' importante la posizione dove si prelevano seganale e massa?
Si, come hai visto è molto importante.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 17:06

@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Si ho appena notato sullo schema il segno di orientamento dei chip, la massa è collegata al piano di massa che però è sulla parte superiore del pcb io lo cercavo sotto Very Happy
Ha un'unico piano di massa ?
Oppure ha massa digitale e massa analogica separate?
Dallo schema io vedo che ci sono due masse, una per gli ingressi, il decoder e i suoi alimentatori e una per i DAC, lo stadio d'uscita e il suo alimentatore.
Se è così la massa dell'uscita devi collegarla alla stessa massa dei piedini n°4, il più vicino possibile a questi.
Sulla pcb il piano di massa è unico.
Mah, sono disegnate due masse distinte, seppure unite insieme in un punto.
A questo punto la scelta non è semplice. In queste condizioni io la massa delle uscite la collegherei o alla massa di R39 e dell'altra R dell'altro canale (non riesco a leggerla), oppure alla massa di Va1.
C38 che valore ha ?
R39 e R40 verranno segate, C38 e c39 in realtà non esistono.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 17:34

@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Ha un'unico piano di massa ?
Oppure ha massa digitale e massa analogica separate?
Dallo schema io vedo che ci sono due masse, una per gli ingressi, il decoder e i suoi alimentatori e una per i DAC, lo stadio d'uscita e il suo alimentatore.
Se è così la massa dell'uscita devi collegarla alla stessa massa dei piedini n°4, il più vicino possibile a questi.
Sulla pcb il piano di massa è unico.
Mah, sono disegnate due masse distinte, seppure unite insieme in un punto.
A questo punto la scelta non è semplice. In queste condizioni io la massa delle uscite la collegherei o alla massa di R39 e dell'altra R dell'altro canale (non riesco a leggerla), oppure alla massa di Va1.
C38 che valore ha ?

R39 e R40 verranno segate, C38 e c39 in realtà non esistono.
Ma non puoi togliere R39 e R40, devi prendere il segnale dopo quelle reistenze.
Dalla foto che hai messo mi sembra che il segnale sia preso da quello che era il piedino 3 dell' integrato d'uscita.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 17:38

@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:Ho individuato 3 fori sulla scheda che corrispondono al segnale d'uscita dx e sn e alla massa ma sono molto ravvicinati e con la mia poca dimistichezza con il saldatore mi divertirò proprio.
Si sono quelli che sullo schema sono segnati come BN1 5-3
Ma hai controllato se sono le uscite dei DAC in parallelo ?
Si controllato, il piano di massa sembra unico controllato con il tester.
Se vedi col tester non va bene, perchè le due masse sono comunque unite in qualche punto, magari con un ponticello.
comunque la massa di R39 va bene.
Se trovi(se c'è) il ponticello che unisce le due masse, quando avrai finito la modifica allo stadio d'uscita e fatto funzioonare il DAC, puoi provare a sostituire il ponticello con un condensatore, o addirittura a separare le due masse.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Dan73 il Sab 23 Lug 2011 - 17:43

@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
Sulla pcb il piano di massa è unico.
Mah, sono disegnate due masse distinte, seppure unite insieme in un punto.
A questo punto la scelta non è semplice. In queste condizioni io la massa delle uscite la collegherei o alla massa di R39 e dell'altra R dell'altro canale (non riesco a leggerla), oppure alla massa di Va1.
C38 che valore ha ?

R39 e R40 verranno segate, C38 e c39 in realtà non esistono.
Ma non puoi togliere R39 e R40, devi prendere il segnale dopo quelle reistenze.
Dalla foto che hai messo mi sembra che il segnale sia preso da quello che era il piedino 3 dell' integrato d'uscita.
Si è la modifica di Maurarte, io per problemi di spazio voglio prendere il sagnale un po prima ma solo fisicamente, tra il punto in cui voglio prendere il segnale e il piedino usato da Maurarte non cìè nessun componente solo un collegamento diretto, le r39 e r40 sono quelle di uscita che a livello logico verranno sostituite con quelle da 1Mohm quelle di conversione dovrebbero essere le r35 e r36.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  sonic63 il Sab 23 Lug 2011 - 17:56

@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
@Dan73 ha scritto:
@sonic63 ha scritto:
Mah, sono disegnate due masse distinte, seppure unite insieme in un punto.
A questo punto la scelta non è semplice. In queste condizioni io la massa delle uscite la collegherei o alla massa di R39 e dell'altra R dell'altro canale (non riesco a leggerla), oppure alla massa di Va1.
C38 che valore ha ?

R39 e R40 verranno segate, C38 e c39 in realtà non esistono.
Ma non puoi togliere R39 e R40, devi prendere il segnale dopo quelle reistenze.
Dalla foto che hai messo mi sembra che il segnale sia preso da quello che era il piedino 3 dell' integrato d'uscita.
Si è la modifica di Maurarte, io per problemi di spazio voglio prendere il sagnale un po prima ma solo fisicamente, tra il punto in cui voglio prendere il segnale e il piedino usato da Maurarte non cìè nessun componente solo un collegamento diretto, le r39 e r40 sono quelle di uscita che a livello logico verranno sostituite con quelle da 1Mohm quelle di conversione dovrebbero essere le r35 e r36.
Si hai ragione mi sono confuso io con i numeretti.
Embarassed Embarassed

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Trasformatore dac-ah

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum