T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
POPU VENUS Gio 23 Mar 2017 - 19:05giucam61
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 15
No, era meglio quello vecchio
50% / 15
I postatori più attivi della settimana
66 Messaggi - 24%
62 Messaggi - 22%
42 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
14 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
264 Messaggi - 22%
235 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
132 Messaggi - 11%
103 Messaggi - 8%
75 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
63 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 22 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 22 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 16:09
Ciao a tutti, spero possiate aiutarmi a risolvere un problemino che mi si è presentato con un finale NAD 214.

E' da un po di tempo che dopo un utilizzo di mezzora/un ora circa il finale comincia a dare fruscii fastidiosi anche col volume a zero. Fruscii che diventano sempre più invadenti con l'andare delle ore....

Ho pensato ad un problema dei condensatori, difatti aprendolo ho notato che in qualcuno c'è una fuoriuscita di materiale scuro...Stavo pensando di cambiare tutti e quattro quelli da 4700 uf e tutti e quattro quelli da 220 uf.

Su internet ne ho trovato della stessa marca ( Nichicom ) a 10 € l'uno per quelli da 4700...ma non vorrei cambiarli inutilmente se il problema del fruscio non dovesse essere imputato a loro.

Cosa mi consigliate ?

Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione.
Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 17:49
Se il fruscio è presente su tutti e due i canali è probabile che ci sia un problema di alimentazione che immagino sia comune.
Se sei fortunato il tuo problema potrebbe essere effettivamente dovuto solamente ai condensatori esauriti che variano il punto di lavori dei finali/driver con conseguente surriscaldamento dei transistor finali.
Premesso che i condensatori che perdono l'elettrolita dovrebbero essere sempre cambiati, non è detto però che questi siano la causa del problema.
Dico questo perchè il difetto che lamenti si verifica a caldo, mentre solitamente gli elettrolitici esauriti (ESR aumentata oltre il normale) manifestano difetti a freddo e migliorano le loro prestazioni all'aumentare della temperatura (l'ESR diminuisce all'aumentare della temperatura).
I difetti a caldo sono solitamente dovuti ai semiconduttori, ma forse nel tuo caso i semiconduttori (transistor) si surriscaldano non per un loro difetto, ma per un difetto dei condensatori.

Ti consiglio quindi di:
Pulire con spray tutti i potenziometri (compresi i trimmer di regolazione della corrente di riposo, che dovrai marcare con un pennarello per rimetterli esattamente nella stessa posizione) e i commutatori
Sostituire tutti i condensatori con fuoriuscita di acido (l'elettrolita fuoriuscito tra le altre cose può fare danni sui componenti e piste limitrofe)
Pulire bene anche lo stampato rimuovendo ogni residuo di acido (verifica anche le piste).
Controllare le saldature sui finali.

P.S.
Se la tua paura è spendere troppo in condensatori, col rischio di non risolvere, puoi sempre comprare sulla baia dei condensatori poco costosi e se funziona tutto bene puoi cambiarli in un secondo momento con condensatori di qualità.


Ultima modifica di Giancarlo il Dom 21 Nov 2010 - 18:09, modificato 1 volta
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:05
Il finale lo uso in configurazione mono, ma ho provato anche in stereo ed è uguale per entrambi i canali...provo a mettere lo spray ma non ho capito dove sono i commutatori ed i potenziometri...

Provo a sostituire i condensatori con quelli nuovi, spero di riuscirci...hai qualche suggerimento riguardo l'operazione ? Come faccio per scaricare dalla corrente i vecchi prima di sostituirli ? Abbi pazienza ma faccio pena in materia elettrotecnica...
daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1720
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:16
Oh sti Nad muoiono come mosche...
Spero riuscirai a risolvere il problema..
Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:18
Azz. scusa, ma non conosco il NAD in questione.. Ho visto che è un finale..
Bene niente potenziometri/commutatori Laughing
Lo spray a questo punto passa in secondo piano e al limite va messo solo sui trimmer di regolazione della corrente di riposo (ammesso che ci siano).
Per scaricare i condensatori utilizza una resistenza da 1K/5W in parallelo per qualche secondo (verifica comunque con un tester che siano effettiavemente scarichi).
Per toglierli, immagino non avrai un dissaldatore.., puoi usare un saldatore e una pompetta, oppure due saldatori (uno per terminale) e quattro mani (fatti aiutare da un amico, papà, ragazza).
Potresti anche usare un saldatore e trecciola. Al posto della trecciola puoi usare della calza di un filo schermato, anche quello da TV, e della pasta salda.

EDIT:
Aggiungo che se per togliere i condensatori utilizzerai solamente un saldatore con una punta piccola scaldando alternativamente una piazzola e poi l'altra, mentre contemporaneamente lo tiri, rischi di fare danni alle piazzole.
Se vorrai usare questa tecnica devi usare un saldatore con una punta che riesca a sciogliere contemporaneamente lo stagno sui due terminali del condensatore che dovrà essere "tirato dritto".


Ultima modifica di Giancarlo il Dom 21 Nov 2010 - 18:39, modificato 4 volte
Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:24
@daniele ha scritto:Oh sti Nad muoiono come mosche...
Spero riuscirai a risolvere il problema..

E' vero anch'io ho notato la stessa cosa. La casistica dei NAD difettosi aumenta.. E tra l'altro sti NAD hanno spesso difetti simili: Audio intermittente, fruscii. Ricordo che una ventina di anni fa un mio amico mi portò un NAD 3020 con problemi su un canale che aveva l'audio intermittente. L'ampli l'aveva comprato pochi anni prima. Suspect
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7246
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico
http://www.alchimieaudio.com/

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:32
Visto che togli i condensatori dai una ripassata a tutte le saldatue sul pcb
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Dom 21 Nov 2010 - 18:41
Grazie a tutti per i consigli, appena posso provo a mettere in pratica tutto quello che avete detto. Spero di risolvere il problema del fruscio però... anche perché avere dei condensatori nuovi e sentirlo lamentarsi in quel modo mi farebbe venire la voglia di sopprimerlo... Goodbye
Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Mar 23 Nov 2010 - 3:13
Il valore della resistenza per scaricare i condensatori è meglio che sia di 220 ohm, altrimenti il tempo di scarica (=5RC) è troppo lungo. Con 4700uF e 220 ohm si ha un tempo di scarica di circa 5 secondi. Con 1Kohm il tempo sarebbe stato di 24 secondi.
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Mar 23 Nov 2010 - 12:46
Grazie, mille !!

Oggi ho smontato tutto per cominciare a dare un'occhiata. Penso di potercela fare, mi procuro un altro saldatore ed un volontario... afro

Però stanno cominciando i problemi...I condensatori originali hanno un diametro di 22mm, mentre quelli nuovi non li ho trovati con diametro inferiore ai 35mm Goodbye Nella scheda stampata originale dunque non ci stanno...

Sono stato più fortunato con i quattro da 220 uf 160v, che rientrano nelle misure, anzi i nuovi sono di poco più stretti...

Sono bloccato con l'ordine perchè se non trovo una soluzione non posso andare avanti. Sarei grato a voi tutti se poteste darmi un consiglio su come procedere con i lavori, tenendo presente che faccio pena in materia e sono un dilettante anche col saldatore... scratch
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Ven 26 Nov 2010 - 16:20
Ciao a tutti, ho finalmente trovato i condensatori del diametro giusto... Lol eyes shut Mi sono anche preparato una lampadina per scaricare i condensatori...



Potrebbe funzionare ? La lampadina è da 220v 60watt.
Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO
Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Ven 26 Nov 2010 - 17:00
P=V^2/R per cui R=V^2/P = =220^2/60 = 800 ohm circa.

T=5*R*C = 5*800*4700 * 10^-6 = 19 secondi circa per scaricare con la lampadina un condensatore da 4700uF.

Tieni presente che è probabile che i condensatori si scarichino a causa dell'assorbimento del circuito dopo pochi secondi/minuti dallo spegnimento dell'ampli.
Verifica la tensione con un tester e se ti trovi 2-3 volt significa che sono già praticamente scarichi.
Se anche dovessi mettere in corto i terminali dei vecchi condensatori con un filo, al massimo fai una scintilla con un bel ciack e non fai nessun danno se non tocchi altre parti, visto che la corrente di scarica passa tutta sul filo (si fondono leggermente le punte dei fili).

Non ti preoccupare: I condensatori sono sulla bassa tensione e non rischi la vita. Very Happy

Ho visto gente fare dei cortocircuiti accidentali su pacchi batterie da 96Ah, quindi.. (il soprannome che avevano dato all'operaio era "scintilla"! Ho capito poi perchè..)
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Ven 26 Nov 2010 - 17:30
Grazie mille Giancarlo !! Sempre molto disponibile e preparato afro .

Man mano che vado avanti con i lavori posto qualche foto e qualche commento, magari può essere utile a qualcuno...
avatar
Tsunami
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 31.10.10
Numero di messaggi : 9
Località : L'isola più bella !
Impianto : Vedi firma...

Re: Finale NAD 214 fruscii a caldo...

il Mar 30 Nov 2010 - 10:30
Piccolo aggiornamento sui " lavori ", tentando di dissaldare un condensatore mi sono accorto che la fuoriuscita marroncina di liquido altro non era che della colla....mi sono fermato all'istante ed ho contattato un centro tecnico per riparazione di HI-FI di Roma che mi ha dato la conferma che si trattava di colla. Sempre secondo loro il problema è da cercare altrove e trattandosi di qualche componente difettoso mi hanno sconsigliato di adoperarlo in quelle condizioni perchè molto pericoloso....

Le saldature sono tutte apposto, ho ripulito da una pattina cristallina caramellosa Muble quelle relative ai transistor ed ho aumentato la ventilazione della sezione di potenza togliendo i relativi coperchi. Lo provo per un po e vedo cosa succede. Dopo le feste provvederò alla spedizione per la riparazione se non riesco a venirne accapo... Crying or Very sad
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum