T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Ifi iPurifier2
Oggi alle 22:24 Da scontin

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Oggi alle 21:30 Da giucam61

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi alle 21:19 Da giucam61

» distanza crossover
Oggi alle 19:20 Da dinamanu

» Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...
Oggi alle 17:53 Da CHAOSFERE

» Teac ai101?
Oggi alle 14:25 Da mt196

» TEAC CD-Z5000 CD PLAYER-con doppio TDA1541+KSS210A Unico e raro cd player
Oggi alle 14:09 Da argonath07

» PyCorePlayer
Oggi alle 12:15 Da scontin

» Lottando con raspberry e volumio
Oggi alle 11:04 Da dtraina

» Progetto su w3 base bellino
Oggi alle 9:24 Da CHAOSFERE

» Recensione personale Yamaha A-S701
Oggi alle 4:37 Da Kha-Jinn

» [Vendo MI] Cyrus Tuner - 100€ + ss
Ieri alle 23:46 Da sportyerre

» Amplificatore con TDA2050
Ieri alle 16:00 Da corry24

» Consiglio amplificatore: Onkyo oppure Nad?
Ieri alle 13:39 Da lello64

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri alle 13:26 Da micio_mao

» Problema FBT jolly 5ab
Ieri alle 13:26 Da erik42788088

» Costruire casse per full range vintage.
Ieri alle 11:01 Da Sigmud

» ALIENTEK D8
Ieri alle 8:19 Da giucam61

» R39 by Bellino
Ven 26 Mag 2017 - 22:14 Da Falco Maurizio

» Restyling cassettine Sony...per fare pratica...
Ven 26 Mag 2017 - 16:45 Da giucam61

» Technics SL 1200 Mk2
Ven 26 Mag 2017 - 12:35 Da Ark

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ven 26 Mag 2017 - 12:01 Da gianni1879

» Yamaha YBA-11 per denon pm520ae?
Ven 26 Mag 2017 - 11:36 Da GP9

» case per tpa3116
Ven 26 Mag 2017 - 10:15 Da nerone

» Entrare nel mondo DIY, ma quale chip usare?
Ven 26 Mag 2017 - 9:35 Da mt196

» [AN] Monitor Audio BX2 black oak
Ven 26 Mag 2017 - 1:33 Da ghiglie

» abrahamsen audio
Ven 26 Mag 2017 - 1:05 Da giucam61

» Foobar e freedb
Gio 25 Mag 2017 - 22:53 Da Calbas

» è possibile che le valvole fischino?
Gio 25 Mag 2017 - 19:22 Da dinamanu

» Chromecast audio... aiuto per usarlo al meglio, adesso solo polvere
Gio 25 Mag 2017 - 9:47 Da sportyerre

Statistiche
Abbiamo 10824 membri registrati
L'ultimo utente registrato è 123lorenz

I nostri membri hanno inviato un totale di 787103 messaggi in 51143 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
mecoc
 
sportyerre
 
mt196
 
Falco Maurizio
 
nerone
 
Giovanni duck
 
scontin
 
lorect
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15503)
 
Silver Black (15459)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8998)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 68 utenti in linea: 11 Registrati, 2 Nascosti e 55 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

diechirico, digi096, dinamanu, kereos, lello64, Mariandrea La Rocca, nerone, potowatax, saltonm73, scontin, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Subwoofer Tang band

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Subwoofer Tang band

Messaggio  merkutio il Mer 17 Nov 2010 - 18:18

Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

ho trovato un kit del genere : http://www.audiomaxitalia.com/kit/prod/audiomax_w6_tang_band_sub.html?tx_ttproducts_pi1[backPID]=71&cHash=00375a64f0

potrebbe andare bene?
ma credo che sia passivo come tipologia di progetto, e dubito che la sure riesca a far muovere sia i fostex che il sub.

cosa consigliate?
io ho una ta2024, un ta2020 in arrivo , ed un sanyo vintage da 100 watt per canale,
sono un pò confuso su come effettuare un possibile collegamento senza inficiare il suono dei fostex.
Tra l'altro ho letto che se si effettua un collegamento tipo bi-wiring tra ampli , diffusori e sub i chip tripath potrebbero " svamparsi "

grazie per l'aiuto
Gius
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Vincenzo il Mer 17 Nov 2010 - 18:34

@merkutio ha scritto:Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

ho trovato un kit del genere : http://www.audiomaxitalia.com/kit/prod/audiomax_w6_tang_band_sub.html?tx_ttproducts_pi1[backPID]=71&cHash=00375a64f0

potrebbe andare bene?
ma credo che sia passivo come tipologia di progetto, e dubito che la sure riesca a far muovere sia i fostex che il sub.

cosa consigliate?
io ho una ta2024, un ta2020 in arrivo , ed un sanyo vintage da 100 watt per canale,
sono un pò confuso su come effettuare un possibile collegamento senza inficiare il suono dei fostex.
Tra l'altro ho letto che se si effettua un collegamento tipo bi-wiring tra ampli , diffusori e sub i chip tripath potrebbero " svamparsi "

grazie per l'aiuto
Gius
Tutti i sub TB sono eccellenti. Per implementare quello che hai in mente ti occorre una bi-amplificazione attiva, non passiva: occorre un cross attivo da anteporre agli ampli. La via più semplice è usare un modulo amplificato e filtrato per il sub (Dayton, Ciare, ecc.) e cambiare i cap d'ingresso del 2020 in modo da "alleggerire" il carico all'ampli: alla filtratura meccanica, comunque, ci pensano i limiti del LB. La via più complicata è quella di creare un pre (anche passivo) da mettere a monte di un cross attivo che separa le frequenze da dedicare ai due ampli finali.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Mer 17 Nov 2010 - 18:36

@merkutio ha scritto:Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

Ho in mente una cosa simile con degli FE87e che ho ordinato, associandoli un piccolo sub ma come seconda via in due bookshielf, ognuno con volumi di carico ovviamente separti.
Avevo adocchiato un W5.1138sm ma, dai giudizi che ha dato Roberto (Wasky) su questi gommoncini Tang Band, sono un poco scoraggiato.
Mi risulta strano però che gli FE da 8cm possano arrivare a 63hz, e con quale SPL poi? caricati come?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Vincenzo il Mer 17 Nov 2010 - 18:40

@Fabio ha scritto:
@merkutio ha scritto:Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

Ho in mente una cosa simile con degli FE87e che ho ordinato, associandoli un piccolo sub ma come seconda via in due bookshielf, ognuno con volumi di carico ovviamente separti.
Avevo adocchiato un W5.1138sm ma, dai giudizi che ha dato Roberto (Wasky) su questi gommoncini Tang Band, sono un poco scoraggiato.
Mi risulta strano però che gli FE da 8cm possano arrivare a 63hz, e con quale SPL poi? caricati come?
63 è la F limite se ha fatto il test del suono udibile. Con quel volume F3 dovrebbe stare intorno ai 100Hz.
I sub tb se usati come sub puri e tagliati molto in basso secondo me vanno molto bene. Poi sono pareri...

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  merkutio il Mer 17 Nov 2010 - 18:44

@Fabio ha scritto:
@merkutio ha scritto:Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

Ho in mente una cosa simile con degli FE87e che ho ordinato, associandoli un piccolo sub ma come seconda via in due bookshielf, ognuno con volumi di carico ovviamente separti.
Avevo adocchiato un W5.1138sm ma, dai giudizi che ha dato Roberto (Wasky) su questi gommoncini Tang Band, sono un poco scoraggiato.
Mi risulta strano però che gli FE da 8cm possano arrivare a 63hz, e con quale SPL poi? caricati come?

Sicuramente non è una prova scientifica
ho utilizzato un cd test che aveva consigliato silver balck mesi fa ma adesso non ricordo il 3d preciso. Comunque è un file audio che ripropone tutte le frequenze e la prima chiaramente avvertibile è a 63 hz.
Il progetto è un bass reflex accordato a 75 Hz
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  merkutio il Mer 17 Nov 2010 - 18:48

@Vincenzo ha scritto:
@merkutio ha scritto:Ragazzi mi sto informando per iniziare la costruzione di un sub da associare alle fostex 83en ( magnifiche ! ). Utilizzando un cd test ho visto che le fostex scendono a 63Hz e arrivano sino a 10KHz. Sono incuriosito dall'idea di associare un sub anche se già così mi soddisfano molto.

ho trovato un kit del genere : http://www.audiomaxitalia.com/kit/prod/audiomax_w6_tang_band_sub.html?tx_ttproducts_pi1[backPID]=71&cHash=00375a64f0

potrebbe andare bene?
ma credo che sia passivo come tipologia di progetto, e dubito che la sure riesca a far muovere sia i fostex che il sub.

cosa consigliate?
io ho una ta2024, un ta2020 in arrivo , ed un sanyo vintage da 100 watt per canale,
sono un pò confuso su come effettuare un possibile collegamento senza inficiare il suono dei fostex.
Tra l'altro ho letto che se si effettua un collegamento tipo bi-wiring tra ampli , diffusori e sub i chip tripath potrebbero " svamparsi "

grazie per l'aiuto
Gius
Tutti i sub TB sono eccellenti. Per implementare quello che hai in mente ti occorre una bi-amplificazione attiva, non passiva: occorre un cross attivo da anteporre agli ampli. La via più semplice è usare un modulo amplificato e filtrato per il sub (Dayton, Ciare, ecc.) e cambiare i cap d'ingresso del 2020 in modo da "alleggerire" il carico all'ampli: alla filtratura meccanica, comunque, ci pensano i limiti del LB. La via più complicata è quella di creare un pre (anche passivo) da mettere a monte di un cross attivo che separa le frequenze da dedicare ai due ampli finali.

Grazie Vincenzo
mi puoi dare il link di un modulo filtrato per il sub ?

riguardo alla frequenza udibile era di 63Hz come dici tu ma un eventuale sub devo accordarlo a 63 o a 100 Hz?
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Mer 17 Nov 2010 - 18:58

@Vincenzo ha scritto:63 è la F limite se ha fatto il test del suono udibile. Con quel volume F3 dovrebbe stare intorno ai 100Hz.
I sub tb se usati come sub puri e tagliati molto in basso secondo me vanno molto bene. Poi sono pareri...

Spero che mi arrivino i Fostex, è passata già una settimana e nn si è visto nulla.
Il taglio che avevo in mente non è bassissimo, tutto da sperimentare ma dai 300 in su, in pratica faranno da woofer ai fostex e, per garantire una tenuta in potenza, non posso tagliare questi ultimi troppo bassi.
L'ideale sarebbe tra 400 e 500 Hz.
Altri candidati sono il Dayton ND105-4, o l'HIVI 4BN, forse più adatti a riprodurre quelle frequenze ma che scendono una decina di herz in meno e il secondo più carente come Xmax per lo scopo.
Ovviamente ho in mente una biamplificazione attiva con crossover a monte.
Hai mai provato a spingere i subbini TB intorno ai 400-500 Herz?


Comunque Giuseppe, 150 euro per quel trasduttore e 4 pezzi di legno mi sembrano troppi.
Due varianti di quel sub le trovi da europe audio a 40 euro iva compresa + spedizione. non credo che il legno possa costarti quasi 100 euro.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Vincenzo il Mer 17 Nov 2010 - 22:04

@Fabio ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:63 è la F limite se ha fatto il test del suono udibile. Con quel volume F3 dovrebbe stare intorno ai 100Hz.
I sub tb se usati come sub puri e tagliati molto in basso secondo me vanno molto bene. Poi sono pareri...

Spero che mi arrivino i Fostex, è passata già una settimana e nn si è visto nulla.
Il taglio che avevo in mente non è bassissimo, tutto da sperimentare ma dai 300 in su, in pratica faranno da woofer ai fostex e, per garantire una tenuta in potenza, non posso tagliare questi ultimi troppo bassi.
L'ideale sarebbe tra 400 e 500 Hz.
Altri candidati sono il Dayton ND105-4, o l'HIVI 4BN, forse più adatti a riprodurre quelle frequenze ma che scendono una decina di herz in meno e il secondo più carente come Xmax per lo scopo.
Ovviamente ho in mente una biamplificazione attiva con crossover a monte.
Hai mai provato a spingere i subbini TB intorno ai 400-500 Herz?


Comunque Giuseppe, 150 euro per quel trasduttore e 4 pezzi di legno mi sembrano troppi.
Due varianti di quel sub le trovi da europe audio a 40 euro iva compresa + spedizione. non credo che il legno possa costarti quasi 100 euro.
Con un po' di medite si può costruire con molto meno, visto che nei brico e similari i tagli non si pagano.
Su quelle frequenze secondo me è meglio un woofer tradizionale, Fabio. I sub TB nascono per essere "pistoni" e vanno tagliati molto in basso (direi Max 150Hz) per non ritrovarsi con un medio-basso "boomy", come dicono gli 'mmeregani.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  merkutio il Mer 17 Nov 2010 - 22:16

grazie per i consigli
adesso studio la situazione con calma

avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Gio 18 Nov 2010 - 10:41

@Vincenzo ha scritto:Su quelle frequenze secondo me è meglio un woofer tradizionale, Fabio. I sub TB nascono per essere "pistoni" e vanno tagliati molto in basso (direi Max 150Hz) per non ritrovarsi con un medio-basso "boomy", come dicono gli 'mmeregani.

Qundi scartando i TB, protenderesti per gli HIVI con tutti i limiti di potenza, piuttosto che per i Dayton che hanno una costruzione simile ai TB?
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Vincenzo il Gio 18 Nov 2010 - 10:48

@Fabio ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Su quelle frequenze secondo me è meglio un woofer tradizionale, Fabio. I sub TB nascono per essere "pistoni" e vanno tagliati molto in basso (direi Max 150Hz) per non ritrovarsi con un medio-basso "boomy", come dicono gli 'mmeregani.

Qundi scartando i TB, protenderesti per gli HIVI con tutti i limiti di potenza, piuttosto che per i Dayton che hanno una costruzione simile ai TB?
Lascerei proprio la tipologia "sub". Ci sono ottimi woofer TangBand da 5-6 pollici in su ma che comunque scendono tanto. Per Hi-Vi quale modello?

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Gio 18 Nov 2010 - 11:10

@Vincenzo ha scritto:
@Fabio ha scritto:
@Vincenzo ha scritto:Su quelle frequenze secondo me è meglio un woofer tradizionale, Fabio. I sub TB nascono per essere "pistoni" e vanno tagliati molto in basso (direi Max 150Hz) per non ritrovarsi con un medio-basso "boomy", come dicono gli 'mmeregani.

Qundi scartando i TB, protenderesti per gli HIVI con tutti i limiti di potenza, piuttosto che per i Dayton che hanno una costruzione simile ai TB?
Lascerei proprio la tipologia "sub". Ci sono ottimi woofer TangBand da 5-6 pollici in su ma che comunque scendono tanto. Per Hi-Vi quale modello?

Vorreo ottenre un F3 che mi permetta di tagliare quando utilizzo il SUB, quello vero, abbastanza in basso, ma vorrei caricamento in SP e ho poco litraggio a disposizione, max 6l, meglio se meno
Avendo bisogno di schermatura e scartando gli Scan Speak 15S/xxxxxx, che non si trovano facimente e non sono nel budget, gli unici modelli individuati che scendono abbastanza sono quelli citati.
I dayton sono la serie NEOSYM (NDxxx-x) ma a questo punto son scartati anche quelli.
Per gli Hivi invece potrei scegliere tra gli M4N, ma ottengo un Qtc elevato, e i B4N . Entrabi dovrebbero avere buone caratteristiche di linearità fino a 3KHz ma hanno dei limiti in potenza ed escursione e non sono "ventilati" per cui temo compressione ai livelli di ascolto relativamente elevati. Cosa che avverto già con le mission M70 che sto usando.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Sab 20 Nov 2010 - 10:57

I dayton ND105 rientrano in gioco, ho controllato meglio e vengono passati addirittura per full range, ma chi sa come suonano, il grafico riporta una risposta un po' frastagliata.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Dom 26 Dic 2010 - 19:09

Ancora non hodeciso cosa accostare agli F87e, che nel frattempo stanno suonando/rodando in aria libera con un condesatore di protezione posticci alle casse dell'HT.
Parentesi, a parte la differenza di sensibilità mi sembra siano un poco aspretti rispetto ad esempio ai dei cupola in seta, e talvolta sembrano "buzzare", tuttavia si evidenziano subito dei dettagli che in certe incisioni non avevo neanche notato, tipo frasi bisbigliate o un passata di spatola sui piatti. Forse è anche l'HT che fa un po' cagare, devo provarli con altro. Sicuramente purtroppo sono molto direttivi.

Chiusa parentesi, se, come consigliava Vincenzo, deciderò di usare un mid-woofer invece del mini-sub, mi stavo orientando su questo:

http://www.europe-audio.com/document.asp?document_id=2399&link=datasheets\tbs\W5-1374SB.pdf

Nessuno lo ha mai sentito suonare?

PS :sono 4 volte che inserisco l'URL e me lo duplica, mai successo prima
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Dic 2010 - 21:23

dato che questo post è un' argomento che mi interessa mi intrometto...
sto cercando anche io un tang band sub adatto ad essere utilizzato in abbinamento con dei full range sempre tang band.
ora l'ampli che lo piloterà sara un lm1876(gainclone) connesso a ponte,quindi 8 ohm e credo 30/40 W
ho già l'x over attivo regolabile.
avete un consiglio su che altoparlante e progetto usare per fare in modo che il piccolo lm1876 lo possa pilotare a dovere?
preferirei in SP...
grazie e scusate l'intromissione.
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Dom 26 Dic 2010 - 21:53

@Andrea Zani ha scritto:dato che questo post è un' argomento che mi interessa mi intrometto...
sto cercando anche io un tang band sub adatto ad essere utilizzato in abbinamento con dei full range sempre tang band.
ora l'ampli che lo piloterà sara un lm1876(gainclone) connesso a ponte,quindi 8 ohm e credo 30/40 W
ho già l'x over attivo regolabile.
avete un consiglio su che altoparlante e progetto usare per fare in modo che il piccolo lm1876 lo possa pilotare a dovere?
preferirei in SP...
grazie e scusate l'intromissione.

Se l'ampli non l'hai ancora realizzato e vuoi restare in casa National, fossi in te per un SUB opterei per uno dei fratellini maggiori tipo LM4780, o più lm3886.
Anche se tutti è relativo alla tenuta e alla potenza con cui piloti i fullrange, in SP soprattutto serve più corrente.
Devi stabilire prima anche il budget, le dimesioni, l'estensione desiderata sia in basso che in alto.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Dom 26 Dic 2010 - 22:47

@Fabio ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:dato che questo post è un' argomento che mi interessa mi intrometto...
sto cercando anche io un tang band sub adatto ad essere utilizzato in abbinamento con dei full range sempre tang band.
ora l'ampli che lo piloterà sara un lm1876(gainclone) connesso a ponte,quindi 8 ohm e credo 30/40 W
ho già l'x over attivo regolabile.
avete un consiglio su che altoparlante e progetto usare per fare in modo che il piccolo lm1876 lo possa pilotare a dovere?
preferirei in SP...
grazie e scusate l'intromissione.

Se l'ampli non l'hai ancora realizzato e vuoi restare in casa National, fossi in te per un SUB opterei per uno dei fratellini maggiori tipo LM4780, o più lm3886.
già sarebbe meglio,però ho già gli lm1876 gli altri li dovrei comprare...poi dovrei ridimensionare l'alimentazione....
Poi non voglio un terremoto,voglio solo un aiuto per il largabanda niente di esoso solo per arrivare dove i full range non arrivano
ho realizzato la PCB con Eagle per l'LM1876 a ponte ecco la discussione:
http://www.tforumhifi.com/t12604p60-intantopcb-per-lm1876
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Dom 26 Dic 2010 - 23:04

@Andrea Zani ha scritto:già sarebbe meglio,però ho già gli lm1876 gli altri li dovrei comprare...poi dovrei ridimensionare l'alimentazione....


Con quale tensione lo alimenti? Tieniti basso che col ponte gli tiri il collo a quell'integrato.Oppure configuralo in parallelo e scendi a 4 Ohm di AP
Comunque, hai stabilito le altre variabili? Bisogna partire da qualcosa.
Per una SP scartabellando su web ho trovato questo 8", 8Ohm:
http://www.audiokit.tsonweb.it/product_info.php?manufacturers_id=&products_id=80074&osCsid=629e94fb196d5eee89b8ff2779943f61
Ma consigliano 30-50 Lt di mobile, con F3 intorno ai 60Hz.
Caratteristiche:
http://www.audiokit.it/ITAENG/Altoparlanti/PeerlessDK/SLS263.htm
Se scendi con le dimensioni del cono e del mobile si abbassa quasi inevitabilmente la sensibilità, la potenza è a disposizione è poca ma a te potrebbe bastare ed è tutto da valutare.
I sub commerciali in SP hanno amplificatori di qualche centinaio di watt.
Devi comuque capire cosa ti serve e la rispota del full range prima.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Lun 27 Dic 2010 - 0:42

@Fabio ha scritto:
@Andrea Zani ha scritto:già sarebbe meglio,però ho già gli lm1876 gli altri li dovrei comprare...poi dovrei ridimensionare l'alimentazione....


Con quale tensione lo alimenti? Tieniti basso che col ponte gli tiri il collo a quell'integrato.Oppure configuralo in parallelo e scendi a 4 Ohm di AP
Comunque, hai stabilito le altre variabili? Bisogna partire da qualcosa.
Per una SP scartabellando su web ho trovato questo 8", 8Ohm:
http://www.audiokit.tsonweb.it/product_info.php?manufacturers_id=&products_id=80074&osCsid=629e94fb196d5eee89b8ff2779943f61
Ma consigliano 30-50 Lt di mobile, con F3 intorno ai 60Hz.
Caratteristiche:
http://www.audiokit.it/ITAENG/Altoparlanti/PeerlessDK/SLS263.htm
Se scendi con le dimensioni del cono e del mobile si abbassa quasi inevitabilmente la sensibilità, la potenza è a disposizione è poca ma a te potrebbe bastare ed è tutto da valutare.
I sub commerciali in SP hanno amplificatori di qualche centinaio di watt.
Devi comuque capire cosa ti serve e la rispota del full range prima.
ciao
allora,lo alimento a 19 volt di trasformatore quindi circa 21 in continua lo so è tanto ma ho quel trafo...non l'ho configurato in parallelo perche non ho trovato nessuno schema.
per l'AP quello da te postato non lo muovo manco morto...però è interessante...
per questo progetto valuto anche eventuali piccoli altoparlanti in reflex,ti dico non mi serve pressione o cosa solo un supporto ,in teoria i satelli arrivano a 70 Hz,considera che saranno istallati attaccato al muro.
di cip ne ho due magari un ponte/parallelo,ma non credo di essere in grado di dimensionare i componenti
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Lun 27 Dic 2010 - 9:49

Se intendi 19+19 ac arrivi a +26 -26 a vuoto, senza calcoli perchè io con un tensione maggiore di qualche decimale, ci alimento un 3886 e ho +27 -27.
Mettendo a ponte con il 1876 con un AP particolare rischi che ti entrano le protezioni in corrente del chip.
Se non devi scendere agli inferi con le frequenze puoi valutare un woofer classico e usando il parallelo invece del ponte puoi valutare anche altoparlanti a 4 Ohm.
Le due cose ti aprono un ventaglio di scelta a 360° sul trasduttore da usare in base alle dimensioni, al budget e al taglio superiore.
Immagino che i full, per scendere a 70 hertz, non siano in volume chiuso, questo potrebbe comportare un difficile setup con il woofer.
Di woofer che scendono ce ne sono tanti, la limitazione rispetto a veri e propri sub è la tenuta meccanica, leggasi Xmax, ma se non ti interessano alte pressioni la strada è percorribile.
Se intanto vuoi farti un'idea di massima su un AP papabile, sul sito di parts-express c'è una "woofer selection guide" dei trasduttori che vendono, mostra la tabella, ordinabile per parametro, anche con i relativi volumi di carico (senza assorbente) ed F3 teorica raggiungibile.
Ovviamente ne commercializzano molti ma è un panorama ristretto, ad esempio quel TB che indicavo per i miei bookshielf in SP non è a listino, potrebbe comunque farti venire un'idea.
Calcola però che in europa i prezzi sono spesso sensibilmente più alti di quelli mostrati in quel sito.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Lun 27 Dic 2010 - 10:38

@Fabio ha scritto:Se intendi 19+19 ac arrivi a +26 -26 a vuoto, senza calcoli perchè io con un tensione maggiore di qualche decimale, ci alimento un 3886 e ho +27 -27.
Mettendo a ponte con il 1876 con un AP particolare rischi che ti entrano le protezioni in corrente del chip.
Se non devi scendere agli inferi con le frequenze puoi valutare un woofer classico e usando il parallelo invece del ponte puoi valutare anche altoparlanti a 4 Ohm.
Le due cose ti aprono un ventaglio di scelta a 360° sul trasduttore da usare in base alle dimensioni, al budget e al taglio superiore.
Immagino che i full, per scendere a 70 hertz, non siano in volume chiuso, questo potrebbe comportare un difficile setup con il woofer.
Di woofer che scendono ce ne sono tanti, la limitazione rispetto a veri e propri sub è la tenuta meccanica, leggasi Xmax, ma se non ti interessano alte pressioni la strada è percorribile.
Se intanto vuoi farti un'idea di massima su un AP papabile, sul sito di parts-express c'è una "woofer selection guide" dei trasduttori che vendono, mostra la tabella, ordinabile per parametro, anche con i relativi volumi di carico (senza assorbente) ed F3 teorica raggiungibile.
Ovviamente ne commercializzano molti ma è un panorama ristretto, ad esempio quel TB che indicavo per i miei bookshielf in SP non è a listino, potrebbe comunque farti venire un'idea.
Calcola però che in europa i prezzi sono spesso sensibilmente più alti di quelli mostrati in quel sito.
ciao
la mia intenzione ,è quella di dotare il sistema di un "superwoofer" piuttosto che di un sub,ho visto alcuni woofer tang band che pare scendono parecchio,con potenza nominale di 25/30 watt e non credo ci siano problemi di Xmax con queste potenze...potrebbe andare no?!?!
il parallelo lo farei anche,ma devo trovare uno schema o posso mettere in parallelo i due schemi del datatsheet?(quello del progettino del forum magari con le induttanze in uscita...).
lo so l'interfacciamento dei satelliti con il woofer non è cosa facile(ma è veramente così ostico?),avendo un x over non ci sono problemi di fase e magari con i controlli di livello riesco ad accoppiarli,ho fatto uno schema con un filtro attivo anche per i satelliti,ma ci vogliono troppi componenti e OP sul segnale(già così non è il massimo...) poi ho un po di problemi ad integrare l'uscita mono con i satelliti stereo ,anche con un buffer per ogniuno noto problemi di influenza reciproca durante le simulazioni.
io lo metterei anche in SP ma il woofer deve essere almeno da 25 e l'ampli molto più potente del mio,quindi escludo...non so mi sta balenando l'idea di tenermi i 70 Hz senza troppi patemi..
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Gio 30 Dic 2010 - 19:14

@Andrea Zani ha scritto:ciao
la mia intenzione ,è quella di dotare il sistema di un "superwoofer" piuttosto che di un sub,ho visto alcuni woofer tang band che pare scendono parecchio,con potenza nominale di 25/30 watt e non credo ci siano problemi di Xmax con queste potenze...potrebbe andare no?!?!
L'escursione è legata alla potenza applicata ma è relativa al trasduttore usato
@Andrea Zani ha scritto:
il parallelo lo farei anche,ma devo trovare uno schema o posso mettere in parallelo i due schemi del datatsheet?(quello del progettino del forum magari con le induttanze in uscita...).
Per quanto ne so bastano due stadi uguali con resistenza di potenza da 0,1 =hm in uscita, dopo lo snubber (L'RC che spesso viene indicata erroneamente come Zobel), particolare attenzione va dedicata alla tolleranza delle resistenze. Per avere più potenza devi abbassare logicamente l'impedenza dell'AP.
@Andrea Zani ha scritto:
lo so l'interfacciamento dei satelliti con il woofer non è cosa facile(ma è veramente così ostico?),avendo un x over non ci sono problemi di fase e magari con i controlli di livello riesco ad accoppiarli,ho fatto uno schema con un filtro attivo anche per i satelliti,ma ci vogliono troppi componenti e OP sul segnale(già così non è il massimo...) poi ho un po di problemi ad integrare l'uscita mono con i satelliti stereo ,anche con un buffer per ogniuno noto problemi di influenza reciproca durante le simulazioni.
A quelle frequenze la lo sfasamento tra le emissioni può creare problemi. Saranno mie fisime ma io ne ho incontrati.
@Andrea Zani ha scritto:
io lo metterei anche in SP ma il woofer deve essere almeno da 25 e l'ampli molto più potente del mio,quindi escludo...non so mi sta balenando l'idea di tenermi i 70 Hz senza troppi patemi..
Non ha senso mettere i "satelliti" in reflex e il sub in SP, avrebbero pressapoco la stessa frequenza di taglio inferiore, a meno che non equalizzi un sub vero, con ulteriore richiesta di potenza,o usi dei trasduttori e mobili giganti. Di solito se si unisce reflex e SP si fa l'inverso, fatta eccezione per il multicanale dove al sub vanno solo le frequenze LFE.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Gio 30 Dic 2010 - 20:28

ciao
dopo unpo di riflessioni e valutazione del progetto,sono arrivato alla conclusione di adottare lm3886 per il sub in modo di avere almeno 70 watt circa...
e farò l'ampli per il sub a parte con alimentazione e contenitore a parte...

guarda qui:
http://www.tforumhifi.com/t13160-intanto-pcb-pcb-sub-e-crossover-elettronico

Per quanto riguarda l'altoparlante non credo che un larga banda da 10cm anche se in reflex scenda come un sub da 20cm con 33hz di fs(che ho già in casa tra l'altro)....
per ora inizio a fare i satelliti e vedere come vanno poi decido per il sub
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Fabio il Ven 31 Dic 2010 - 0:49

@Andrea Zani ha scritto:ciao
dopo unpo di riflessioni e valutazione del progetto,sono arrivato alla conclusione di adottare lm3886 per il sub in modo di avere almeno 70 watt circa...
e farò l'ampli per il sub a parte con alimentazione e contenitore a parte...

guarda qui:
http://www.tforumhifi.com/t13160-intanto-pcb-pcb-sub-e-crossover-elettronico

Per quanto riguarda l'altoparlante non credo che un larga banda da 10cm anche se in reflex scenda come un sub da 20cm con 33hz di fs(che ho già in casa tra l'altro)....
per ora inizio a fare i satelliti e vedere come vanno poi decido per il sub

Se parliamo di frequenza a -3db senza equalizzazioni e in un mobile relativamente ridotto, credici, non si tratta di fede si tratta di matematica, scende piu un midwoofer giocattolo in reflex, come per esempio l' HIVI B4N da 4", che il mio sub Peerless XLS10 da 25cm in SP.
Quello che succede sotto alla F3 poi è un altro paio di maniche.
I sub attivi con mobile ridotto in SP sono tutti equalizzati, oppure giocano col taglio in alto e il guadagno in modo da avere una curva normalizzata che relativamente scende di più, ma ti posso garantire che in questo secondo caso vai matto per tararli ad orecchio, il taglio è in una zona a fase e pressione non lineare dove è gia iniziato il rolloff.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Andrea Zani il Ven 31 Dic 2010 - 11:18

[/quote]I sub attivi con mobile ridotto in SP sono tutti equalizzati, oppure giocano col taglio in alto e il guadagno in modo da avere una curva normalizzata che relativamente scende di più, ma ti posso garantire che in questo secondo caso vai matto per tararli ad orecchio, il taglio è in una zona a fase e pressione non lineare dove è gia iniziato il rolloff.[/quote]

La mia intenzione è proprio questa regolare il taglio in alto e utilizzare il livello per integrare il tutto..
sarà dura??
la mia ostilità al reflex parte dal fatto che non amo questo accordo,già quelli fatti da costruttori
importanti,figuriamoci se lo faccio io...il basso monocorde non lo sopporto poi se è invasivo lasciamo stare...forse con l'X-over elettronico si aggiusta ...però non so.
avatar
Andrea Zani
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 21.05.10
Numero di messaggi : 1764
Località : Ponderano(Bi)
Occupazione/Hobby : /Parassita Circuitale
Impianto : non finirò mai
di lavorarci

Tornare in alto Andare in basso

Re: Subwoofer Tang band

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum