T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 14:08 Da nerone

» La mia opinione sul tpa3116
Oggi alle 13:02 Da fritznet

» Ciare PH 250 - Le contro Zu in stile italiano
Oggi alle 9:08 Da Tancredi76

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 23:30 Da uncletoma

» Collegamento tra sorgenti digitali
Ieri alle 23:28 Da giucam61

» Messaggi Privati
Ieri alle 21:00 Da lello64

» volumio
Ieri alle 20:57 Da pigno

» Alimentatore Lineare Audiophonics per RaspBerry PI 3 B
Ieri alle 19:02 Da Adr2016

» casse per PC
Ieri alle 17:53 Da Kha-Jinn

» Il mio angolo e non solo
Ieri alle 17:16 Da SubitoMauro

» aiuto miglioramento sala d'ascolto
Ieri alle 16:41 Da gubos

» Upgrade pre-phono
Ieri alle 15:35 Da Curelin

» POPU VENUS
Ieri alle 14:10 Da lello64

» Quali diffusori ?
Ieri alle 12:30 Da nerone

» consiglio cuffia chiusa di ogni marca
Ieri alle 11:33 Da iceman

» nad c326bee - opinioni
Ieri alle 10:21 Da giucam61

» LECTOR
Ieri alle 8:42 Da gigetto

» Bit non-perfect
Ieri alle 0:21 Da fritznet

» Trovatemi un DAC
Sab 24 Giu 2017 - 23:32 Da Calbas

» i misteri sono tanti: io ne ho uno nuovo penso!
Sab 24 Giu 2017 - 23:16 Da Calbas

» Dual1019 testina rotta
Sab 24 Giu 2017 - 20:00 Da solitario

» Consiglio sull usato
Sab 24 Giu 2017 - 19:56 Da Gabrielefenu

» giradischi
Sab 24 Giu 2017 - 18:00 Da solitario

» [VENDO] Amplificatore finale Nad 2700 Thx. Appena revisionato
Sab 24 Giu 2017 - 16:40 Da alfarome

» COMPONENTI PER PICCOLO IMPIANTO...CHI MI AIUTA?
Sab 24 Giu 2017 - 15:11 Da BullNorris

» Marantz 1040 verso Alientek D8
Sab 24 Giu 2017 - 14:47 Da nerone

» Dynavoice SA3300
Sab 24 Giu 2017 - 13:22 Da giit141

» Denon Pma50 o tengo L'Alientek D8?
Sab 24 Giu 2017 - 8:06 Da gigetto

» Alimentatore lineare 12-15V - consigli?
Sab 24 Giu 2017 - 0:21 Da Calbas

» Lettore CD usato
Ven 23 Giu 2017 - 23:37 Da giucam61

Statistiche
Abbiamo 10865 membri registrati
L'ultimo utente registrato è franc-1910

I nostri membri hanno inviato un totale di 789181 messaggi in 51240 argomenti
I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
nerone
 
dinamanu
 
Giovanni duck
 
Tancredi76
 
metalgta
 
giucam61
 
scontin
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15508)
 
Silver Black (15460)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9065)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 61 utenti in linea: 6 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

cele, GGiovanni, mumps, nerone, scontin, talbain

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Problema con alimentatore duale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Problema con alimentatore duale

Messaggio  Tfan il Mer 17 Nov 2010 - 18:08

Ciao,
sto costruendo il alimentatore duale per il mio 3020, però ho un problema.. intanto lo schema e le foto:







praticamente all'accensione, nonostante il soft start (il trafo è un 500VA con secondari da 40v) uno dei due fusibili si brucia, ed esattamente quello del canale rosso, quello in basso (Vcc negativa)
allo schema è stato aggiunto un condensatore mkp da 4,7uF dopo i due elettrolitici e una rete RC con 0,1uF/250v e 1 Ohm/5W
ho controllato il tutto e mi sembra che sia tutto a posto... sicuro mi sfugge qualcosa ma non so che.. avete suggerimenti???
grazie

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  Giancarlo il Mer 17 Nov 2010 - 18:26

E' sbagliato lo schema: Il diodo a ponte BR2 è girato! Vedo se trovo uno schema corretto..
Fa un po' ca..re ma dovresti capire.. Guarda il verso dei diodi D5-D6-D7-D8. Devi girare BR2 da sx a dx.



Giancarlo
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 31.08.10
Numero di messaggi : 929
Provincia (Città) : universo
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  Fabio il Mer 17 Nov 2010 - 19:05

Se il cablaggio è fedele allo schema strano che non scoppi Smile
Come dice giancarlo il negativo e il positivo del ponte del ramo "-" sono invertiti
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  Tfan il Mer 17 Nov 2010 - 19:25

m'era sfuggito!! pensa che ca**ta di schema sono andato a prendere... Evil or Very Mad Laughing Laughing Laughing
e per fortuna che è una alimentazione audiofila Crazy
Se il cablaggio è fedele allo schema strano che non scoppi
per questo ci ho messo i fusibili! Cool
grazie mille Very Happy

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  madqwerty il Mer 17 Nov 2010 - 22:11

santi fusibili Smile

dove hai recuperato questo schema? non faccio molto testo io Very Happy
ma è la prima volta che vedo usare delle R in serie al secondario (R1-R2-R3-R4) I see

ricordavo vagamente (CHF?) che ampli ad assorbimento non costante (quindi classe non A) gradissero avere R dei secondari più basse possibile..
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  Tfan il Mer 17 Nov 2010 - 22:40

lo schema l'ho recuperato da un post su diyaudio.com

Capacitors C1 and C2 prevent the input of various electromagnetic no ises (EMI).
Following the above, these voltages are respectively applied to resistances R1-R2 and
R3 - R4 and are used to ensure soft starting of the charging of electrolytic capacitors
C11, C13 and C12, C14, diminishing the danger of absorption of a great mass of
power during initial powering (which would go through the rectifying diode
bridge).This could destroy them.
Bridges C3-R5, C4-R6, C5-R7, C6-R8, and C7-R9, C8-R10, C9-R11 and C10R12,
are used to diminish the noises and the harmonic oscillations produced by the
transference of power by the diodes during the rectifying function, from the diodes.
In practice they are used as EMI filters.
Finally, to the pins of the rectifying bridges attach the two big electrolytic capacitors
which undertake to leve l the switching power given by the rectifying sequences.

capacitors are C11, C13 and C12, C14 respectively for each channel. Instead of these
you may use capacitors from 4700μF - 47000 μF depending on the power required.
Polyester capacitors C15, C16, C16, C18 are connected in parallel with the
electrolytic capacitors and improve the performance of the power supplier especially
at high frequencies.
The continuous symmetric output voltages are given by the respective pins devoid of
noises, parasites and ripples ready to supply.
The grounding of the board is designed to participate in the rejection of noise, with
negligible ohm resistance of the soldered paths. The final points of all the groundings
are connected to one pin (star type grounding). The above techniques are well-known
and tested by most of the serious manufacturers of sound machines.

comunque ho risolto, +/- 55Vcc Oki
grazie a tutti

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Problema con alimentatore duale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum