T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ECC99
Oggi a 0:24 Da Zio

» nuove diva 262
Oggi a 0:14 Da lello64

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:05 Da potowatax

» Quale cavo ottico per il CD?
Oggi a 0:02 Da dinamanu

» NO al solito condotto reflex
Ieri a 23:17 Da Abe1977

» Lettore CD max 200 euro
Ieri a 22:21 Da Rino88ex

» impianto entry -level
Ieri a 22:17 Da CHAOSFERE

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 19:21 Da beppe61

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 19:18 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Ieri a 19:14 Da Sistox

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ieri a 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ieri a 18:13 Da p.cristallini

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 18:03 Da Angel2000

» Fonometro Professionale
Ieri a 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ieri a 15:53 Da gigetto

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 15:17 Da CHAOSFERE

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ieri a 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ieri a 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ieri a 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ieri a 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ieri a 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ieri a 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» JRiver 22
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Nadir81

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» Player hi fi
Gio 1 Dic 2016 - 20:34 Da Tasso

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Gio 1 Dic 2016 - 14:23 Da MrTheCarbon

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Mer 30 Nov 2016 - 20:11 Da eddy1963

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

» Amplificatore morto e giradischi con presa differente
Mer 30 Nov 2016 - 16:01 Da giucam61

» Vendo Tweeter Ciare HT200 [40 euro spediti
Mer 30 Nov 2016 - 14:00 Da MrTheCarbon

» Cross-over digitale senza DAC...
Mer 30 Nov 2016 - 13:44 Da dinamanu

» Cuffie per DAC PRO-JECT HEAD BOX S USB
Mer 30 Nov 2016 - 10:12 Da sportyerre

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Mer 30 Nov 2016 - 9:35 Da lello64

» se cambio valvole miglioro?
Mer 30 Nov 2016 - 8:59 Da dinamanu

» Scelta giradischi
Mar 29 Nov 2016 - 23:54 Da dinamanu

» Una storia di cavi
Mar 29 Nov 2016 - 22:39 Da potowatax

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mar 29 Nov 2016 - 18:41 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
lello64
 
sportyerre
 
CHAOSFERE
 
gigetto
 
MaurArte
 
giucam61
 
thepescator
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15476)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10213)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8457)
 

Statistiche
Abbiamo 10359 membri registrati
L'ultimo utente registrato è bepsi

I nostri membri hanno inviato un totale di 768763 messaggi in 50031 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 37 utenti in linea :: 4 Registrati, 0 Nascosti e 33 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Docarlo, francogenio, ildomi, SGH

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Dom 5 Feb 2012 - 17:31

c'è qualcosa che non va, ho sostituito c3 con 1200microfarad ma il fruscio di fondo persiste.
secondo me è nei mosfet, toccando il dissipatore ronza parecchio...come devono essere messi i mosfet?
devono o non devono essere in continuità elettrica con il dissipatore?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Dom 5 Feb 2012 - 18:01

il fruscio sono riuscito ad annullarlo, mettendo in serie all'uscita dell'amplificatore (tra uscita ampli e jack cuffia) una resistenza prima da 40k ma distorceva, poi da 20k , poi da 10k e distorceva lo stesso. con 1k non distorce ma mi sembra che il segnale sia come ovattato....spiegazioni?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  valvolas il Dom 5 Feb 2012 - 18:26

Io te la butto li:prova a separare elettricamente i dissipatori e verifica soparattutto di non essere in ''deriva'' col calore prima di mettere resistenze in giro,cosi tanto x avere un ''punto fermo'',se scalda troppo ci metti un ventolino da pc almeno x capire,se no facciamo le cose da dottor stranamore,inizialmente mi pareva che nn avevi prblm adesso da quando hai abbandonato l'idea delle ventole per quei dissip. sta debordando ovunque...O sbaglio??Perchè qui mi perdo nei post...

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Dom 5 Feb 2012 - 18:39

@valvolas ha scritto:Io te la butto li:prova a separare elettricamente i dissipatori e verifica soparattutto di non essere in ''deriva'' col calore prima di mettere resistenze in giro,cosi tanto x avere un ''punto fermo'',se scalda troppo ci metti un ventolino da pc almeno x capire,se no facciamo le cose da dottor stranamore,inizialmente mi pareva che nn avevi prblm adesso da quando hai abbandonato l'idea delle ventole per quei dissip. sta debordando ovunque...O sbaglio??Perchè qui mi perdo nei post...

ho già fatto la prova rimuovendo il dissipatore per qualche minuto, ma il fruscio rimaneva lo stesso. inoltre se leggi sopra gigi diceva che i drain sono in comune e infatti così è.
lo so, forse ho fatto confusione con molti post e mi scuso per questo, ma ero troppo preso dalle "prove".

in definitiva, la situazione è questa: l'ampli funziona a 24V, forse troppi per uso cuffie, ne viene fuori un volume esagerato già nei primi step del potenziomtro, nonostante ciò il volume è gestibile (ho cuffie da 24 ohm , quindi una passeggiata).

la qualità audio è molto buona, molto meglio di quello che mi aspettavo e il dissipatore riscalda pochissimo al punto che dopo mezz'ora è ancora tiepido.

c'era un fruscìo di fondo che va via solo se si mette una resistenza in uscita dall'amplificatore, in serie al polo + , cioè tra il + out e il jack cuffie. dopo varie prove (resistenze di vari valori, prima del potenziometro, dopo ecc) l'unico effetto che ho è con la resist. in uscita che adesso ho abbassato ulteriormente a 100ohm e fa egregiamente il suo lavoro, fruscio azzerato ed è scomparso anche il bump all'accensione. con valori da 1K in su, il suono veniva distorto.

Spero di aver rimediato al casino fatto prima con i post, scusate ancora.


adesso chiedo qual è la spiegazione tecnica per tutto questo, magari c'è un valore preciso per la resist in uscita.
grazie a tutti

Hello


cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  valvolas il Dom 5 Feb 2012 - 18:49

a sto punto i dissip non scaldano,nn interessa l'isolamento dei dissip.(l'avevo letto ma ormai mi ero smarrito nelle modifiche/aggiunte Smile ),direi che sei a buon punto,x l'alimentazione potresti abbassrla un po' magari un paio di volt se ti è possibile per gestire il volume in maniera ottimale,x quella resist di uscita sentiamo cosa dicono... Cool

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Dom 5 Feb 2012 - 23:00

Foto del bruttone: Laughing Laughing Laughing


















cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 0:22

Cucci, bello il tuo finalino, ma dopo la pessima esperienza con l' IRF, e che facevo non provavo a realizzare un ultra minimale per cuffie e ne avanza anche per due diffusori da scrivania.
Mi devi un pomeriggio intero Laughing Laughing Laughing Laughing
Ho messo giù, dopo alcune ore, di test e qualche calcoletto, questo ULTRA MINIMALE.

La difficoltà è stata nel ricercare un bel transistor, che non soffrisse di tutte quelle noi degli IRF.
Il finalino, non soffre di alcuna distorisione, e la sua voce ad ore 16:00 (max ) si fa grande.
Suono molto dolce e piacevole.
Assente da qualsiasi rumore di fondo, deriva termica nulla con un dissipatore minimale.Alcun componente si surriscalda con la 24V, solo la resistenza da 150R diventa tiepida come anche il TR. La polarizzazione però va fatta così come l'ho postata, resistenza fissa e trimmer, pena comparsa dei fenomeni di deriva e riscaldamento eccessivo.
Dopo un paio di ore di ascolto al max volume, tutto ok, suono eccezzionale e molto piacevole come solo la classe "A" sa restituire, ed i miei padiglioni auricolari ringraziano.
Le foto del novellino domani,pile da ricaricare Mad Mad Mad

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  valvolas il Lun 6 Feb 2012 - 0:48

Cuci la manina ce l'hai messa sull'esterno con attacchi rca futuribili sul tetto un bel case e dissipatore sul retro ,il cablaggio cavi invece era con la manaccia Smile ma l'importante è che funge bene...
Gigi tra un po ci inventa il pre-phono a galena o qlc altra diavoleria Laughing

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 0:58

@cucicu ha scritto:
@valvolas ha scritto:Io te la butto li:prova a separare elettricamente i dissipatori e verifica soparattutto di non essere in ''deriva'' col calore prima di mettere resistenze in giro,cosi tanto x avere un ''punto fermo'',se scalda troppo ci metti un ventolino da pc almeno x capire,se no facciamo le cose da dottor stranamore,inizialmente mi pareva che nn avevi prblm adesso da quando hai abbandonato l'idea delle ventole per quei dissip. sta debordando ovunque...O sbaglio??Perchè qui mi perdo nei post...

ho già fatto la prova rimuovendo il dissipatore per qualche minuto, ma il fruscio rimaneva lo stesso. inoltre se leggi sopra gigi diceva che i drain sono in comune e infatti così è.
lo so, forse ho fatto confusione con molti post e mi scuso per questo, ma ero troppo preso dalle "prove".

in definitiva, la situazione è questa: l'ampli funziona a 24V, forse troppi per uso cuffie, ne viene fuori un volume esagerato già nei primi step del potenziomtro, nonostante ciò il volume è gestibile (ho cuffie da 24 ohm , quindi una passeggiata).

la qualità audio è molto buona, molto meglio di quello che mi aspettavo e il dissipatore riscalda pochissimo al punto che dopo mezz'ora è ancora tiepido.

c'era un fruscìo di fondo che va via solo se si mette una resistenza in uscita dall'amplificatore, in serie al polo + , cioè tra il + out e il jack cuffie. dopo varie prove (resistenze di vari valori, prima del potenziometro, dopo ecc) l'unico effetto che ho è con la resist. in uscita che adesso ho abbassato ulteriormente a 100ohm e fa egregiamente il suo lavoro, fruscio azzerato ed è scomparso anche il bump all'accensione. con valori da 1K in su, il suono veniva distorto.

Spero di aver rimediato al casino fatto prima con i post, scusate ancora.


adesso chiedo qual è la spiegazione tecnica per tutto questo, magari c'è un valore preciso per la resist in uscita.
grazie a tutti

Hello


Normalmente le uscite cuffie (a parte quelle dei walkman) hanno un'impedenza di uscita ben superiore al centinaio di Ohm a causa della resistenza in serie per attenuare il segnale quasi sempre presente a monte dello spinotto.
La cuffia "media" non va d'accordo né con il pilotaggio di corrente puro né con quello di tensione puro(i classe a) ma che gli va adattata di volta in volta l'impedenza di pilotaggio per ottenere i risultati migliori(TRIMMER ESTERNO REGOLAZIONE IMPEDENZA) Ok
In effetti un amplificatore per cuffia come si deve dovrebbe avere un selettore che adatti questo parametro alla classe di cuffie che si intende usare (le più scarse sono quelle con impedenza al di sotto dei 100 Ohm mentre dai 150 Ohm sono già un pò pù serie, mentre oltre i 250-300 appartengono ad una famiglia eccelsa.
Ora sarebbe bello sapere l'impedenza nominale di questo ampli che ti sei precipitato a fare.
Secondo me va ben oltre i 10R Disagree Disagree Disagree

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 8:27

Grazie Gigi per il tempo dedicato, addirittura ha buttato giù un ampli da zero, sei stato troppo gentile, ora mi tocca costruirmelo Laughing Laughing Laughing
no, a parte gli scherzi, grazie veramente per l'infinita disponibilità.
Ora però mi ritrovo con questo ampli che non suona affatto male, ha un suono molto morbido e per nulla affaticante, specie dopo aver sostituito C3 con 1200uf e aver cambiato l'alimentazione a 12VDC.

Da aggiungere inoltre che lo uso a valle di un preamplificatore, sfruttando l'uscita pre-out di questo (duplicata dall'originale).

in definitiva Gigi, se ho capito bene una resistenza prima del jack di uscita occorre, specie con cuffie a bassa impedenza come la mia.. io ho provato da 40k in giù e con 100ohm ho avuto il risultato ottimale, ma a quanto pare si può fare meglio.

se mi dici come fare, misuro l'impedenza nominale dell'ampli per modificare la resist in uscita



@Valvolas
il cablaggio sembra fatto alla c@xxo di cane (e in effetti lo è visto gli spazi e gli rca sul tetto Laughing ) però in effetti non c'è alcun rumore/fruscio quindi va bene, suppongo


comunque, se mi decido oggi stesso metto in piedi il tuo Gigi....non ci sono problemi con il potenziometro vero?
inoltre, la resist da 150ohm va regolata su V/2 giusto?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 12:27

un'ultima cosa: avendo disponibile un BU406, andrebbe ugualmente bene?
qui i datasheet

http://www.fairchildsemi.com/ds/BU/BU407.pdf

http://www.fairchildsemi.com/ds/BU/BU406.pdf

grazie sempre Gigi

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 14:35

1) Cucci la resistenza è un valore fisso, la V/2 la regoli agendo sull'unico trimmer che c'è.
2) il BU406 è praticamente simili al BU407, ad eccezzione della tensione di lavoro C-E che nel BU406 è maggiore al ns. scopo non interessa.
3)Come calcolare l'impedenza del tuo amplificatore? Shocked Shocked Shocked
La ZOut.
Leggiti questo e secondo te è semplice?
http://www.audiokit.it/ITAENG/Consigli&Trucchi/ImpOut1/IMPOUT~1.HTM
L'impedenza la devi conoscere a diverse frequenze, e deve mantenersi stabile a 1KZ a10Kz ecc.ecc e deve essere < al 1R generalmente per definire un'ampli che merita questo nome.
Per il Tuo per cui ci sarebbe da inserire tutto il circuito mettere un'impedenza in uscita fissa, e mandargli un segnale Bf, e oltre ai classi calcoli, anche gli strumenti dovrebbero confermare i calcoli.
Almeno se con la tua domanda "CHE IMPEDENZA HA IL MIO AMPLIFICATORE" non ti confondevi con altro.


gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 14:47

@gigi6c ha scritto:1) Cucci la resistenza è un valore fisso, la V/2 la regoli agendo sull'unico trimmer che c'è.
2) il BU406 è praticamente simili al BU407, ad eccezzione della tensione di lavoro C-E che nel BU406 è maggiore al ns. scopo non interessa.
3)Come calcolare l'impedenza del tuo amplificatore? Shocked Shocked Shocked
La ZOut.
Leggiti questo e secondo te è semplice?
http://www.audiokit.it/ITAENG/Consigli&Trucchi/ImpOut1/IMPOUT~1.HTM
L'impedenza la devi conoscere a diverse frequenze, e deve mantenersi stabile a 1KZ a10Kz ecc.ecc e deve essere < al 1R generalmente per definire un'ampli che merita questo nome.
Per il Tuo per cui ci sarebbe da inserire tutto il circuito mettere un'impedenza in uscita fissa, e mandargli un segnale Bf, e oltre ai classi calcoli, anche gli strumenti dovrebbero confermare i calcoli.
Almeno se con la tua domanda "CHE IMPEDENZA HA IL MIO AMPLIFICATORE" non ti confondevi con altro.


ok Gigi, lasciamo stare, tanto ho già in mente di fare il tuo ampli, anzi adesso esco e prendo i componenti. lo farò con il BU406.

la resistenza è un valore fisso siamo d'accordo. regolando il trimmer però e settandolo su V/2, dovrei poterla misurare questa V/2 ai capi della resistenza sopracitata, se non sbaglio....giusto?


cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 15:03

La regolazione V/2

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 15:14

perfetto.
un altro paio di domande ed esco:

1) mi consigli di riprodurre su basetta lo schema così come lo hai postato tu ? (molex IN-OUT-ALIMENTAZIONE vicini tra loro) oppure posso fare come mi è più comodo?

2) qual è il range di alimentazione possibile?

3) suona meglio del finalino attuale (con IRF510? te l'ho chiedo perchè tu lo hai buttato giù anche quello.


grazie sempre, e scusa per la rottura di maroni

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 15:22

@cucicu ha scritto:perfetto.
un altro paio di domande ed esco:
1) mi consigli di riprodurre su basetta lo schema così come lo hai postato tu ? (molex IN-OUT-ALIMENTAZIONE vicini tra loro) oppure posso fare come mi è più comodo?
2) qual è il range di alimentazione possibile?
3) suona meglio del finalino attuale (con IRF510? te l'ho chiedo perchè tu lo hai buttato giù anche quello.
grazie sempre, e scusa per la rottura di maroni

L'ho buttato giù così per avere le masse molto vicine tra loro e per comodità ma qualunque sia la disposizione va bene lo stesso.
L'ho alimentato da 15V sino a 24V sempre tutto ok.
COme ho detto la parentesI IRF mi ha deluso ed ho lasciato perdere, per me con questo il confronto non tiene.Anche i componenti sono più umani.Una Baccheta da 10W proprio stona.
Ho collegato uno dei mie diffusori muletto, 3 vie con W da 32cm - e Md da 16 Cm in cassa a doppio accordo reflex.
La pilota alla grande.
Del resto ci spendi 3 euri per tutti e due i canali, mica male.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 15:24

@gigi6c ha scritto:
@cucicu ha scritto:perfetto.
un altro paio di domande ed esco:
1) mi consigli di riprodurre su basetta lo schema così come lo hai postato tu ? (molex IN-OUT-ALIMENTAZIONE vicini tra loro) oppure posso fare come mi è più comodo?
2) qual è il range di alimentazione possibile?
3) suona meglio del finalino attuale (con IRF510? te l'ho chiedo perchè tu lo hai buttato giù anche quello.
grazie sempre, e scusa per la rottura di maroni

L'ho buttato giù così per avere le masse molto vicine tra loro e per comodità ma qualunque sia la disposizione va bene lo stesso.
L'ho alimentato da 15V sino a 24V sempre tutto ok.
COme ho detto la parentesI IRF mi ha deluso ed ho lasciato perdere, per me con questo il confronto non tiene.Anche i componenti sono più umani.Una Baccheta da 10W proprio stona.
Ho collegato uno dei mie diffusori muletto, 3 vie con W da 32cm - e Md da 16 Cm in cassa a doppio accordo reflex.
La pilota alla grande.
Del resto ci spendi 3 euri per tutti e due i canali, mica male.

sempre fermorestando che va bene anche per le cuffie vero?
posso usare quei piccoli dissipatorini per i MOSFET?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 15:41

@cucicu ha scritto:
sempre fermorestando che va bene anche per le cuffie vero?
posso usare quei piccoli dissipatorini per i MOSFET?
Per i dissi ok.
Per le cuffie anche , ma ti consiglio di inserire il trimmer da 220k sull'uscita, per adattare in futuro l'impedenza di cuffie di maggior pregio.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 16:41

@gigi6c ha scritto:
@cucicu ha scritto:
sempre fermorestando che va bene anche per le cuffie vero?
posso usare quei piccoli dissipatorini per i MOSFET?
Per i dissi ok.
Per le cuffie anche , ma ti consiglio di inserire il trimmer da 220k sull'uscita, per adattare in futuro l'impedenza di cuffie di maggior pregio.


Quindi si tratta di inseire una resistenza in uscita come ho fatto io sul finalino giusto? In quel caso mi dava rumori sinistri e fruscii vari senza quella resist che poi ho messo da 100 ohm e alimentado a 12v e' silenziosissimo. Pensi che senza trimmer in uscita sul tuo ampli avro' problemi con cuffie da 24 ohm? Tipo fruscii di cui sopra

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 18:23

@cucicu ha scritto:
Quindi si tratta di inseire una resistenza in uscita come ho fatto io sul finalino giusto? In quel caso mi dava rumori sinistri e fruscii vari senza quella resist che poi ho messo da 100 ohm e alimentado a 12v e' silenziosissimo. Pensi che senza trimmer in uscita sul tuo ampli avro' problemi con cuffie da 24 ohm? Tipo fruscii di cui sopra
Prova così io zero rumori fi fondo o fruscii.
Ora proverò anche con una cuffia e vedremo.
Dimenticaavo occhio che il mio alimentatore è uno SW che di per se non ha problemi di rumori di alternata.
Altra cosa positiva che anche passando da 15 a 24 v sempre passando per voltaggi intermedi il bias si autoregola quasi al millivolt, magari bisogna fare un piccolissimo aggiustamento del bias.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 18:43

ok, sono in fase di assemblaggio...

gigi, ma il piedino del trimmer che va a massa non va collegato o non lo hai disegnato tu nello schema?

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  valvolas il Lun 6 Feb 2012 - 19:17

''@Valvolas
il cablaggio sembra fatto alla c@xxo di cane (e in effetti lo è visto gli spazi e gli rca sul tetto ) però in effetti non c'è alcun rumore/fruscio quindi va bene, suppongo''

Se funge va bene..il suo scopo è suonare al meglio e poi c'e' la zampata da cool designer degli rca sul tetto Laughing

valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Lun 6 Feb 2012 - 21:21

@cucicu ha scritto:ok, sono in fase di assemblaggio...
gigi, ma il piedino del trimmer che va a massa non va collegato o non lo hai disegnato tu nello
schema?
Cucci no il trimmer così usato ossia il centrale ed un laterale lasciando libero un terminale non è altro che una resistenza varibile e basta.
La foto del RACCHIO




Anche il dissipatore occorre molto piccolo, io ho usato un angolare in metallo per legno



Troppo grande il Tr non arriva a giusta temperatura anche se minima ma fa la differenza,Non metterlo proprio c'è deriva, ma un dissi proprio minimalista va alla grande, stabilità termica e di tensione a V/2 perfetti.

Visto il mio rudimentale banco prova tr, per provare un pò di scorta di tr



gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 21:28

Gigi che bel racchio!

ascolta, mettendo il trimmer a zero mi va in corto qualcosa, come faccio a regolarlo????
forse si è bruciato il trimmer stesso

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  cucicu il Lun 6 Feb 2012 - 22:29

beh Gigi, sei un grande................adesso ci siamo, suona in maniera stupenda.
ma lo hai creato tu?
guarda che è eccezionale.....tra poco le foto

GRAZIE!!!!!!

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 25.02.11
Numero di messaggi : 5985
Località : Sicilia centrale
Occupazione/Hobby : Ascolti vari
Provincia (Città) : Lungimirante
Impianto : CD rega planet 2000

AMPLI Marantz PM6006

DIFFUSORI Chario 523R

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 39 di 40 Precedente  1 ... 21 ... 38, 39, 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum