T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Oggi a 11:49 Da p.cristallini

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Oggi a 11:47 Da p.cristallini

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 11:44 Da giucam61

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 11:40 Da giucam61

» Pioneer a-30 vs onkyo 9010
Oggi a 11:29 Da giucam61

» Denon PMA 50
Oggi a 10:22 Da Enry

» Madame Butterfly
Oggi a 9:53 Da luigigi

» Primo acquisto cuffie consigli
Oggi a 8:26 Da sportyerre

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 23:56 Da YAPO

» DAC con I2S e DSD
Ieri a 21:26 Da mrcrowley

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 21:24 Da gianni1879

» Nuovo cd lettore+dac
Ieri a 21:08 Da mrcrowley

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ieri a 20:45 Da dinamanu

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 20:41 Da giucam61

» OP AMP 627
Ieri a 19:24 Da sportyerre

» Fx-Audio D802
Ieri a 19:02 Da Angel2000

» Chiarimenti Per Impianto Audio! Help !
Ieri a 18:36 Da dinamanu

» Cavi segnale AudioOasi Air Straight VB
Ieri a 16:34 Da Enry

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 14:12 Da kalium

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 12:08 Da Gabriele Barnabei

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 11:25 Da scontin

» Una storia di cavi
Ieri a 10:57 Da Angel2000

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Ieri a 10:50 Da pallapippo

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 10:11 Da embty2002

» upgrade 2500 max
Ieri a 9:49 Da titonic

» [VENDO] Vinili classica e altro da 4,90 € in su
Ieri a 6:29 Da savi

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri a 6:12 Da savi

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 0:36 Da CHAOSFERE

» Chi ben comincia...consigli
Gio 8 Dic 2016 - 23:23 Da p.cristallini

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Gio 8 Dic 2016 - 22:28 Da Aggeo

» cablaggio interno
Gio 8 Dic 2016 - 21:46 Da Angel2000

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Gio 8 Dic 2016 - 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Gio 8 Dic 2016 - 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Gio 8 Dic 2016 - 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Gio 8 Dic 2016 - 12:39 Da Angel2000

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Gio 8 Dic 2016 - 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Gio 8 Dic 2016 - 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Gio 8 Dic 2016 - 11:45 Da ricky84

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Gio 8 Dic 2016 - 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Gio 8 Dic 2016 - 0:33 Da RAMONE67

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
giucam61
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
Angel2000
 
gigetto
 
schwantz34
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
gigetto
 
rx78
 
sportyerre
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15496)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10374 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Giancarlo Campoli

I nostri membri hanno inviato un totale di 769593 messaggi in 50072 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 67 utenti in linea :: 7 Registrati, 2 Nascosti e 58 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

checus, fritznet, giucam61, lello64, Masterix, p.cristallini, sportyerre

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Ven 3 Dic 2010 - 18:09

@x84andrea ha scritto:certo che si sente male...
l'implementazione di gigi6c è stata abbastanza "volante" e, probabilmente, con un ali non adeguato (probably, sicuro è morto Wink )

@x84andrea ha scritto:il segnale passa per due condensatori... di cui uno elettrolitico... e già ho detto tutto...
un male nesessario, in qualsiasi (ribadisco il QUALSIASI) ampli (finale o pre) ad alimentazione singola..
se ti può consolare, Aloia dice che ciò non influisce, e dimostra (a modo suo Wink ) che anche gli ampli dual-supply hanno un C enorme in serie al segnale (quello in parallelo all'alimentazione negativa)

@x84andrea ha scritto:in oltre il segnale passa pure sul trimmer...
controlla meglio lo schema Wink

@x84andrea ha scritto:e allora ditelo che gli volete male... Crying or Very sad
su su, abbi fede! Laughing
nel 3d di HWU non ne parlavano malissimo... certo avrà i suoi limiti, chi non ne ha Very Happy

@x84andrea ha scritto:Certo se si hanno solo questi componenti già è un buon risultato, ma si può fare di meglio, ad esempio utilizzando un mosfet... e un circuito d'ingresso con resistenza più alta.
è totalmente un altro progetto però Wink

Fai una prova, prova a mettere in serie al condensatore di uscita un altro identico ma collegandolo con polarità opposta, cosi è come se diventa non polarizzato, certo non migliora molto, ma fare una prova costa poco :-)
mah... così fai passare il segnale d'uscita in 2 condensatori enormi e "critici" anzichè uno, avendo quindi il doppio di distorsione indotta da quei C..
oltretutto dovresti raddoppiarne i valori (quel C determina la minima frequenza riproducibile) quindi ulteriore peggioramento (più il C è grosso più lo sono i suoi parametri parassiti)
non serve un non-polarizzato in quel punto, è presente una tensione continua (quella di polarizzazione, bloccata appunto dal C) il collettore del BD243C non potrà mai per nessun motivo andare ad una tensione negativa rispetto massa Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  x84andrea il Ven 3 Dic 2010 - 20:16

effettivamente il cond di uscita non può andare sotto, non serve metterne un altro ma...
certo poi ogni scarafone è bello a mamma sua :-)
Forse sono stato troppo critico... Cool

x84andrea
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.05.10
Numero di messaggi : 471
Località : torino
Occupazione/Hobby : ingegnere cosi per dire
Provincia (Città) : comodamente rivoltoso
Impianto : buona parte fatta con le mie mani!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  MaurArte il Ven 3 Dic 2010 - 20:26

se ti può consolare, Aloia dice che ciò non influisce, e dimostra (a modo suo) che anche gli ampli dual-supply hanno un C enorme in serie al segnale (quello in parallelo all'alimentazione negativa)

Aloia è un grande. Il suo ampli ibrido GY-50 è ad alimentazione singola con condensatore d'uscita e suona benissimo!!!

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Ven 3 Dic 2010 - 21:07

@x84andrea ha scritto:certo poi ogni scarafone è bello a mamma sua :-)
Forse sono stato troppo critico... Cool
vedremo Very Happy (nel senso che se recupero un trafo adatto, mi sa che accetto la gentile offerta di Gigi e gli recupero i componenti che avanzano, così vedo da me come funge Smile )

@MaurArte ha scritto:
Aloia è un grande. Il suo ampli ibrido GY-50 è ad alimentazione singola con condensatore d'uscita e suona benissimo!!!
conosco gli articoli sul GY-50 a memoria Very Happy
quello stadio finale a transistor mi ha fatto e continua a farmi una gran gran gola Dribbling Dribbling

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  piero7 il Ven 3 Dic 2010 - 23:24

e non ci sono manco impicci di cc sugli altoparlanti e non servono protezioni

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Sab 4 Dic 2010 - 6:51

agli amici del forum
Innanzi tutto grazie per i preziosi interventi.
Vorrei semplicemente farvi notare qui su
http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1713010
che la discussione di questo ampli e' partita da ben 2 anni marzo 2008
ed hanno scritto di tutto.
Mi sono semplicemente accorto che lo schema fornitomi dal mio amico era presente su qul forum.
Vi assicuro che ho provato di tutto in particolare ho ben 5 alimentatori di cui l'ultimo arrivato e' un bestione di swit 24 zero 24 8A, variabile, altri 2 swit sempre variabili da 15 a 24 senza lo zero, e due alimentatori ultra lineari con trafo da 24 ZERO 24 6A ma suona sempre male.
Un cenno sul condensatore di uscita, è essenziale per evitare la continua in uscita sugli AP.


gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Sab 4 Dic 2010 - 16:13

leggerò per benino anche quel 3d (finora letto un po' di fretta)
gigi, l'alimentazione che indichi nello schema è molto variabile (12-30 V) ti risulta che ci sia una tensione "ideale" per questo ampli, o si può fare un po' come si vuole? Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  Mantis-89 il Sab 4 Dic 2010 - 19:21

A suo tempo ho letto tutta la discussione originale, per l'alimentazione c'è una certa libertà in quanto funziona senza problemi con varie tensioni (da un minimo di 12V ad un massimo di 30-35V), più si aumenta la tensione più aumenta la potenza massima erogabile, ma anche la potenza dissipata (che essendo un classe A è costante, indipendentemente dal carico) per cui serve dimensionare generosamente i dissipatori.

Oltre a questo progetto vorrei segnalare anche:
- Autocostruzione Mini Amplificatore in CLASSE A per PC
- Costruire un amply classe A 10W a 50 euro

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  aris69 il Sab 4 Dic 2010 - 19:26

scusate la domanda, ma alimentando l'ampli con una tensione a caso, ricompresa tra quelle indicate, non vanno a farsi friggere tutte le curve di polarizzazione?

aris69
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 31.03.09
Numero di messaggi : 1441
Località : Molise
Occupazione/Hobby : Treasure Hunters
Provincia (Città) : tutto OK!!!
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  Mantis-89 il Sab 4 Dic 2010 - 19:37

Probabilmente è spiegato nella discussione originale, ora non ricordo bene

Mantis-89
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.10
Numero di messaggi : 1603
Località : *
Impianto : *

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Dom 5 Dic 2010 - 9:06

gigi, l'alimentazione che indichi nello schema è molto variabile (12-30 V) ti risulta che ci sia una tensione "ideale" per questo ampli, o si può fare un po' come si vuole? Very Happy

Io l'ho alimentato dai 12V sino ai 30V, passando per i 18V 24V ecc,
Il risultato e' stato che aumentanto l'alimentazione il risultato peggiorava in presenza di dissipatori non adeguati.
In buona sostanza , l'ampli alimentato con 12V comincia a suonare con i transistor montati su dissipatori non tanto grandi.Aumentanto sino ai 30 V per i primi secondi suona come a 12V ma poi il suono peggiora con l'aumentare della temperatura dei Tr, che non riescono a dissipare tutto il calore prodotto sui dissipatori piccoli.Questo e' un dato molto ovvio ma volevo sperimentarlo.
PS non ho ancora ricevuto nessuna accettazione al mio invito di realizzare l'ampli in questione.
RIPETO: SPESE DEI COMPONENTI, E SPEDIZIONE A MIO CARICO.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Dom 5 Dic 2010 - 9:39

Per la rabbia ho voluto approfondire gli ampli del GRANDE L. Linsley Hood, partendo da questo http://www.tcaas.btinternet.co.uk/jlh1969.pdf
Gli ampli proposti dagli amici degli altri forum sono delle interpretazioni, lasciatemi passare il termine "GREZZE" degli schemi originari, in prima istanza per la componentistica usata dal Grande Hood, che usava i MJ480 della MOTOROLA, e i 2N3906 leggetevi i dati dei TR originali e confrontateli con i vari TIP e BC usati dai nostri amici.
Quell'ampli da 10W € 50 l'ho realizzato tempo fa con delusione.
Inoltre grande IMPORTANZA viene data all'alimentazione, che non è lasciata alla libera interpretazione del realizzatore ma deve essere ben definita con tolleranze dell'ordine dello 0,5%.
Su questa cosa ha pienamente ragione ARI quando dice che vanno a farsi friggere tutte le curve di polarizzazone!!!!!!
Allora ho deciso, di realizzare fedelmente l'ampli originale del GRANDE, con i componenti originali e le varie tensioni, e vedremo.
Alla prossima.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  x84andrea il Dom 5 Dic 2010 - 11:37

già è molto meglio, ci sono pure un paio di trucchetti da vecchio volpone sul driver e sul primo transistor, questo si che già si può dire ben progettare, quelli erano anni d'oro... con gente che si metteva a tavolino e poi in laboratorio con il saldatore e orecchie....
In ogni casa per l'alimentazione usa li zener, non il potenziometro...
forse da questo qualcosa in più ci ottieni!!!

x84andrea
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.05.10
Numero di messaggi : 471
Località : torino
Occupazione/Hobby : ingegnere cosi per dire
Provincia (Città) : comodamente rivoltoso
Impianto : buona parte fatta con le mie mani!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Dom 5 Dic 2010 - 16:47

@gigi6c ha scritto:PS non ho ancora ricevuto nessuna accettazione al mio invito di realizzare l'ampli in questione.
RIPETO: SPESE DEI COMPONENTI, E SPEDIZIONE A MIO CARICO.
io ce l'ho "in sospeso" Smile ho iniziato ieri a mettere in piedi la simulazione su LTspice,
questo progetto ha molti punti "oscuri" (tensione di alimentazione estremamente variabile, come anche la polarizzazione del primo stadio tramite quell'enorme potenziomento da 220K) e vorrei prima "districare la matassa" con la simulazione,
conscio dei limiti di tale approccio.. Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Mar 7 Dic 2010 - 8:02

PER IL GURU MAD
RIPETO: SPESE DEI COMPONENTI, E SPEDIZIONE A MIO CARICO.[/quote]
io ce l'ho "in sospeso" Smile ho iniziato ieri a mettere in piedi la simulazione su LTspice,

MAD, ho letto il tuo mess privato ma non posso accettare SOPRATUTTO DA TE, la tua gentile offerta di contributo sulle spese, cqm ringraziandoti della tua sensibilità ed educazione.
E' solo che grazie al mio lavoro, ho un cliente che vende componenti elettronici, me li passa a low-coast.
Ieri ho fatto partire il primo pacchettino per l'amico GIOVY che ha preso l'impegno di realizzare l'ampli in questione e postare il tutto sulla realizzazione, impressioni ecc.ecc.
Sono sicuro che farai lo stesso.
Mandami pure il tuo indirizzo in pe privata e ti invio i componenti. Solo una piccola nota, se sei d'accordo ti invio oltre ai TIP142 degli equvalenti BDW93 ne ho solo 4 sono nuovi e non gli ho provati al posto dei tip, ma dai loro dati mi sembra che sono migliori dei TIP, così sarai tu il primo a provarli.Come ho detto all'amico GIOVY mando tutti i componenti per realizzare lo schema originale con la controreazione, c'è qualche resistenza in +, mentre per realizzare quello senza controreazione c'è da togliere 2 resistenze ed aggiungere una da 680 h che al momento mi manca ma se questa mattina sono arrivate nel negozio del mio amico ti mando anche quella.
FAMMI SAPERE.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Mar 7 Dic 2010 - 14:16

urca, gentilissimo Gigi, grazie mille per la succosa offerta ! Smile Smile Smile
provvedo con l'indirizzo via PM Smile Smile

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  alessi89 il Mar 14 Dic 2010 - 22:27

gigi6c, mi accodo a chi già ha richiesto i componenti per realizzarlo, anche se sono nuovo e magari non hai fiducia Sad ......

alessi89
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.12.10
Numero di messaggi : 575
Località : latina
Provincia (Città) : boo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Mer 15 Dic 2010 - 0:11

non ho ancora nemmeno i componenti, che già l'ho tweakkato Hehe Hehe Hehe

se ci riesco (e se funziona Hehe ) questa sarà la mia variante Cool

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  madqwerty il Mar 28 Dic 2010 - 23:06

meglio tardi che mai Cool
ho ricevuto i componenti Smile e mi ci son divertito,
un po' con LTspice,
un po' su internet a ripassare come si polarizzano i bjt,
e giustamente un po' anche dal vivo Cool

nel circuito qui sopra il 2N2222 è un po' tirato per il collo e non lo consiglio, anche se tiene per brevi prove, e serve taaanto alluminio per i finali Cool

cercando ipotetici 10W max di potenza su 8ohm,
con caratteristiche decenti in ingresso (sensibilità e impedenza) e una polarizzazione più "classic", sono giunto qui :

impedenza di ingresso circa 10K (su LTspice, non misurata dal vivo ma sembra verosimile) amplifica circa 5.5 volte (dal vivo) e necessita di 1.5V in ingresso..
R2 è un trimmer multigiri, per portare la tensione su C1 a circa 13V,
R5 regola la corrente a riposo, che ovviamente determina la corrente max erogabile sul carico (se prima non finisce la dinamica di tensione fornita da Q1)

e questo il mostriciattolo demo abbozzato


1.4A di bias sono stati ottenuti ponendo R5=2.1Kohm , purtoppo è all'incirca il massimo pretendibile da quei dissipatori,
se usati in quel modo (singoli non mi danno sicurezza oltre a 1A Don't know )
pesano 225g. l'uno ed erano dissipatori da pentium4 prime serie, riciclo rulez Razz

beh che dire, funziona Very Happy
ed è pure alimentato da un terribile switching, di generose prestazioni, altrettantamente di recupero Cool

to be continued Smile
e continua sì, visto il recente investimento di 15euri per un dissi da 2 kili e mezzo Hehe Hehe Hehe

p.s. STENDING OVESCION PER GIGI che mi ha spedito completamente for-free tutto il necessario e anche di più , con un confezionamento tanto amorevole da non volerlo aprire Smile mitico !!!!!! grazie millemila Clap Clap Clap Clap Clap Clap Clap

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  Easlay il Mer 29 Dic 2010 - 2:50

è un bel progettino, semplice semplice, quasi quasi mi ci butto :asd:

dite che un PCB si può fare? chi è bravo a farli? insomma.. chi lo fa? Hehe

anche se forse visti i pochi componenti... si potrebbe anche optare per un montaggio in aria? Mmm

Easlay
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 12.02.10
Numero di messaggi : 814
Località : Bolzano
Provincia (Città) : come la pece...
Impianto : TA2020 MKIII Helder modificato
Bufferino/Pre Helder con 12AU7 modificato
Ciare H02 autocostruite
Cavi autocostruiti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Mer 29 Dic 2010 - 6:47

Caro Mad di nulla, la tua gentilezza prima e la tua grande preparazione poi,meritano questo ed altro. E' un po come regalare una harley ad un vero customista.
Cqm complimentoni, sul formu dove discutono da 2 anni di questo progetto non si erano spiantati da 0,5 - 0,6A di bias.
Solo una domanda, ma il trimmer originale da 220k è stato da te sostituito con la R5 FISSA ?. Mi fai capire che questo schema deve essere necessariamente alimentato a 24V con quella resistenza.Se cambiamo i V dell'alimentazione dobbiamo ridetermiare sicuramente R5.
Dove hai preso il dissipatore da 2kili a 15 euri.Ti invio la moneta magari me ne prendi un paio anche a me.
BRAVISSIMO ANCORA

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Mer 29 Dic 2010 - 6:50

VISTO GLI SVILUPPI PENSO CHE QUESTO T MERITI DI ESSERE SPOSTATO NELLA SEZ DIY, C'E' QUALCHE AMMINISTRATORE-MODERATORE COSI VOLENTEROSO?
GRAZIE

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  robertor il Mer 29 Dic 2010 - 7:48

montato come da progetto originale su H.U. e alimentato con 2 switch da 24v/2A tenuti al minimo intorno ai 21/22v.

e' un ampli che per quello che mi e' costato da parecchie soddisfazioni.







potrebbe dare qualcosa di piu' con una alimentazione piu' adeguata, con quella che uso io sono al limite del clipping.

robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  robertor il Mer 29 Dic 2010 - 7:57

certo che si sente male... il segnale passa per due condensatori... di
cui uno elettrolitico... e già ho detto tutto... in oltre il segnale
passa pure sul trimmer... e allora ditelo che gli volete male...





robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (prima parte)

Messaggio  gigi6c il Mer 29 Dic 2010 - 8:00

HO visto il tuo ampli sull'altro forum.
Cqm Complimenti.
Il progetto originale con il 2n2222 ed il trimmer l'ampli non supera i 4- 5W, ma con la configurazione dell' ING.MAD va che è una meraviglia.
Posto il circuito che ho ridisegnato per il mio pargolo Gabri 12 anni che ha realizzato un canale e si appresta a realizzare l'altro.

gigi6c
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.10.10
Numero di messaggi : 1967
Località : MARINA DI GINOSA (TA)
Occupazione/Hobby : ASPIRANTE RIVOLUZIONARIO
Provincia (Città) : DIREI RU-MORE PIU CHE UMORE
Impianto : NU CASIN,
CASA=NON C'E' L'HO PIU'!!!!!!!!!
UFF.099-8495112(CHIAMATEMI TUTTI QUI COSÌ NON FACCIO UNA MAZZA)
scottiluigi@quipo.it

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum