T-Forum, la vera HiFi alla portata di tuttiAccedi

Benvenuto nell'unico forum in cui 11751 utenti, con i loro 818620 messaggi, hanno scelto di ascoltare con le orecchie, con il cuore e un occhio al portafoglio!

Nuovo look del T-Forum, dai un'occhiata qui.
Il T-Forum ha bisogno del tuo aiuto! Controlla se hai i requisiti necessari e proponiti.
Hai trovato uno spammer nel forum? Segnalalo subito all'amministrazione o a un moderatore!
Diamo il benvenuto ai nostri nuovi moderatori.
Chi sono i top postatori di oggi? Clicca qui per scoprirli.

Controlla qui gli argomenti attivi del giorno.


Condividi

descriptiongabbia dai faraday: che regole?

more_horiz
nel tentativo di isolare il toroidale per eliminare il ronzio del GC come da topic apposito, visto l'esiguo spazio nel cabinet e il toro da 150mm penso di doverlo isolare il più possibile con una gabbia di faraday. ci son regole da seguire, accorgimenti particolari , od un qualnque oggetto conduttore che 'avvolge' il toro, messo poi a massa , è sufficiente per assolvere il compito??

thanks

descriptionRe: gabbia dai faraday: che regole?

more_horiz
@edobike ha scritto:

od un qualnque oggetto conduttore che 'avvolge' il toro, messo poi a massa , è sufficiente per assolvere il compito??


thanks


In teoria si.
Diciamo che una rete metallica con maglie sufficientemente strette basta.
Altrimenti usa una lamiera.

descriptionRe: gabbia dai faraday: che regole?

more_horiz
@edobike ha scritto:
nel tentativo di isolare il toroidale per eliminare il ronzio del GC come da topic apposito, visto l'esiguo spazio nel cabinet e il toro da 150mm penso di doverlo isolare il più possibile con una gabbia di faraday. ci son regole da seguire, accorgimenti particolari , od un qualnque oggetto conduttore che 'avvolge' il toro, messo poi a massa , è sufficiente per assolvere il compito??

thanks


Edo,
in bocca al lupo per il lavoro.
Maurizio

descriptionRe: gabbia dai faraday: che regole?

more_horiz
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum