T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Consigli per un novizio!
Oggi a 19:34 Da Kha-Jinn

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 19:16 Da CHAOSFERE

» [GE] Vendo Nuforce STA 100
Oggi a 19:12 Da scontin

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Oggi a 19:09 Da GP9

» Collegamento bi-wiring Marantz PM5005
Oggi a 18:56 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8
Oggi a 18:24 Da CHAOSFERE

» fissa lettore CD
Oggi a 18:05 Da p.cristallini

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 18:02 Da giucam61

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 17:46 Da giucam61

» MOD per Scyte Kro Craft rev B - come moddare un bestbuy con pochi euro !
Oggi a 17:26 Da Snap

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Oggi a 17:22 Da alexdelli

» Sos cd
Oggi a 17:22 Da gigetto

» Problema Ampli.
Oggi a 17:20 Da Smanetton

» Consiglio per sistema audio per portatile
Oggi a 16:41 Da audiogian

» Testina Sanyo tp 625 help
Oggi a 15:38 Da beppe61

» Consiglio cuffie "da notte" economiche
Oggi a 14:51 Da Terenzio Catrame

» l'impedenza delle cambridge sx60 - simil-gainclone
Oggi a 14:34 Da Sregio

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Oggi a 13:49 Da fritznet

» Consiglio diffusori DIY tra progetti di Alberto Bellino
Oggi a 13:21 Da CHAOSFERE

» Alientek d8 collegato a diffusori celestion 66 studio monitor
Oggi a 7:31 Da Drmirva

» Più potenza di un alientek d8
Oggi a 7:15 Da Drmirva

» Nuovi cavi potenza
Oggi a 7:09 Da Smanetton

» Pulsante antivandalo da pannello
Oggi a 0:53 Da scontin

» Io li pulisco cosi!
Ieri a 23:03 Da Aunktintaun

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Ieri a 17:05 Da Gert87

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 15:23 Da Snap

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ieri a 14:37 Da chopper77

» (RM + Sped.) Vendo integrato Hegel H100
Ieri a 12:22 Da Rick1982

» impianto entry -level
Ieri a 8:56 Da giucam61

» [GE] Vendo coppia finali mono Hypex nCore 400
Ieri a 0:59 Da antbom

» Diffusori ~7-900 Euro
Gio 23 Feb 2017 - 22:22 Da dinamanu

» Consiglio diffusori economici da scrivania: Dayton B652, B652 AIR o Scythe Kro Craft
Gio 23 Feb 2017 - 21:39 Da pietrob91

» Little dot mk 1+ modifica condensatori
Gio 23 Feb 2017 - 21:28 Da daltanius29877

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Gio 23 Feb 2017 - 18:52 Da tix88

» Configurazione pc per musica liquida
Gio 23 Feb 2017 - 17:38 Da tambara1

» consiglio amplificatore
Gio 23 Feb 2017 - 16:32 Da mitroglu

» Vendo Cayin 220 CU
Gio 23 Feb 2017 - 14:59 Da wolfman

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Gio 23 Feb 2017 - 14:52 Da alexdelli

» Technics SL-QD22
Gio 23 Feb 2017 - 14:11 Da Snap

» chi si intende di grundig?
Gio 23 Feb 2017 - 13:29 Da sportyerre

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Gio 23 Feb 2017 - 12:03 Da giucam61

» Come montare punte e sottopunte
Gio 23 Feb 2017 - 9:27 Da Smanetton

» sento il suono dal giradischi
Mer 22 Feb 2017 - 23:31 Da fritznet

» Notebook o Macbook per Lavorare con la Musica
Mer 22 Feb 2017 - 22:25 Da BizarreBazaar

» Sw per nuovo PC
Mer 22 Feb 2017 - 17:09 Da tambara1

» Consiglio su lucidatura alluminio Marantz
Mer 22 Feb 2017 - 16:11 Da Luchezard

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Mer 22 Feb 2017 - 14:20 Da natale55

» Problema MARATNZ PM 6006,si spegne
Mer 22 Feb 2017 - 13:25 Da Mario Maione

» Consiglio diffusori per Cambridge Audio AM10 con CD10
Mer 22 Feb 2017 - 13:06 Da Luca1982

» raspbian e dac i2s
Mer 22 Feb 2017 - 11:31 Da luigigi

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
lello64
 
Snap
 
giucam61
 
Kha-Jinn
 
alexdelli
 
GP9
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
kalium
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
lello64
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Aunktintaun
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15403)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10260)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8786)
 

Statistiche
Abbiamo 10632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmzande

I nostri membri hanno inviato un totale di 779298 messaggi in 50678 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

brico, cesarevox, CHAOSFERE, diechirico, dieggs, Egidio Catini, enrico massa, Kha-Jinn, lello64, Masterix, minomal, raf980, rigo, Snap, Terenzio Catrame

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Quanto è importante un crossover basso?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  aleaudio2010 il Mer 27 Ott 2010 - 22:56

Pur avendo letto alcuni articoli, il concetto di crossover non mi è ancora chiaro, ma anche in questo caso ho notato che alcune casse riportano un valore minore.
Che impatto comporta sul sistema?

aleaudio2010
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 223
Località : Toscana
Impianto : 2 casse da pc senza pretese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  madqwerty il Mer 27 Ott 2010 - 23:08

dipende...
se intendi farlo cadere, è meglio che sia basso,
così si rompe meno! Very Happy

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  Barone Rosso il Mer 27 Ott 2010 - 23:12

@aleaudio2010 ha scritto:Pur avendo letto alcuni articoli, il concetto di crossover non mi è ancora chiaro, ma anche in questo caso ho notato che alcune casse riportano un valore minore.
Che impatto comporta sul sistema?

Non esiste nessun concetto di crossover.
Ma al massimo esistono dei circuiti elettrici con sopra delle bobine dei condensatori e delle resistenze che vengono comunemente chiamati crossover.

Valore minore di cosa?

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  aleaudio2010 il Mer 27 Ott 2010 - 23:28

A volte leggo ad es.
Crossover 3000 hertz
mentre altre volte, in modelli di categoria superiore, leggo:
Crossover 2500 hertz
cosa comporta avere un crossover inferiore?

aleaudio2010
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 223
Località : Toscana
Impianto : 2 casse da pc senza pretese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  madqwerty il Gio 28 Ott 2010 - 0:30

penso sia il caso per te di continuare ad acculturarti su internet Wink
sbagli proprio approccio, non comporta un bel niente avere un x-over "inferiore" ! Shocked
gli altoparlanti hanno (ognuno diverso dall'altro) un proprio "range" di utilizzabilità più o meno esteso (e più o meno modificato dalla cassa che gli si progetta attorno)
scopo del x-over è armonizzare i range degli altoparlanti utilizzati, usando la miglior parte da ciascuno di loro, al fine di raggiungere un risultato globale il più "lineare" possibile, fine..
per modo di dire, il discorso x-over / altoparlanti è assai complesso Glasses

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  Barone Rosso il Gio 28 Ott 2010 - 7:01

@aleaudio2010 ha scritto:A volte leggo ad es.
Crossover 3000 hertz
mentre altre volte, in modelli di categoria superiore, leggo:
Crossover 2500 hertz
cosa comporta avere un crossover inferiore?

In due parole: non comporta nulla.
Esistono woofer diversi con caratteristiche diverse e ognuno funziona bene nel suo range.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  aleaudio2010 il Gio 28 Ott 2010 - 8:34

Per quanto parziale, rispetto ad un ascolto dal vivo, certamente userò la Rete per ottenere più informazioni possibili.

aleaudio2010
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.10.10
Numero di messaggi : 223
Località : Toscana
Impianto : 2 casse da pc senza pretese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  Fabio il Gio 28 Ott 2010 - 9:27

Diventa un discorso complesso che come spesso accade in hifi rischia di scadere nel fideismo.
C'è ad esempio una azienda come la Chario che sul sito dichiara aver iniziato prima di altri a prediligere incroci "bassi".
La frequenza di incrocio influisce oggettivamente sulla criticità dell'offset fisico degli altoparlanti a diverse lunghezze d'onda, sul piano più ipotetico potrebbe influire anche sulla percezione del "ritardo di gruppo" a differenti intervalli di frequenza, ma qui siamo alle teorie psicoacustiche che è difficile dimostrare, anche se in effetti il problema del ritardo di gruppo è preso in considerazione da insigni progettisti, che per questo motivo hanno ideato nuove tipologie di filtro, vedi il Linkwitz-Riley.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  wasky il Gio 28 Ott 2010 - 11:37

Importante non è la freq. di incrocio quella, è determinata dalle caratteristiche meccaniche ed elettroniche dei trasduttori ma, è la pendenza

Un Xover con pendenza di 6db di ottava opporrà sicuramente meno resistenza di un Xover con pendenza di 18db di ottava


_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger

wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon

http://www.kitaudiopro.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Quanto è importante un crossover basso?

Messaggio  Fabio il Gio 28 Ott 2010 - 17:15



Dai Robbe' ... dillo che ci ami

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum