T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 21:07 Da nerone

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 20:57 Da anto.123

» abrahamsen audio
Oggi alle 19:57 Da giucam61

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 16:24 Da Seti

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 15:08 Da RAIS

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Oggi alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Oggi alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Oggi alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Ieri alle 23:09 Da danidani1

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 22:45 Da IlTossico

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Ieri alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Ieri alle 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Ieri alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Ieri alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784318 messaggi in 50981 argomenti
I postatori più attivi della settimana
anto.123
 
giucam61
 
dinamanu
 
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
Silver Black
 
nerone
 
RAIS
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 70 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 62 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

anto.123, Claud87, fritznet, Gregh, nerone, Paranoid30, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Shure V15III resistenza bassa?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  gUtto il Mar 26 Ott 2010 - 0:42

Ciao tutti,
ho acquistato una V15 usata e per prima cosa, ne ho misurato la resistenza: sorpresa, 1200Ohm invece che 1350 come da datasheet
da cosa può dipendere? cosa comporta?

dopo averla montata, ho notato qualche "saturazione" sul cantato molto gridato. può esserci relazione o è colpa di qualche altra diavoleria non ancora a posto sul mio giradischi? (thorens td160mkII)

grazie mille in anticipo
Angelo

gUtto
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.05.10
Numero di messaggi : 14
Località : Bari
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia
Impianto : Thorens TD160MKII & Shure V15 III, Foobar + Hiface + Beresford Caiman 7520SE+, Grundog V35, Grundig 1500a pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  emmeci il Mar 26 Ott 2010 - 11:36

Smile Ciao, non saprei dirti con sicurezza se il differente valore di resistenza che hai misurato possa avere qualche influenza sul risultato finale. Magari controlla se il manuale piùttosto non parli di "Impedenza", valore complesso che tiene conto anche delle componenti induttive e capacitative del carico "testina". Sarei comunque istintivamente portato a dirti che non è questo il problema. Conosco bene quella testina e non ringraziero mai abbastanza un amico che mi convinse a disfarmene a favore di una Denon MC, da allora ho capito cosa significasse il concetto di pickup "ben suonante". Insomma nella descrizione che hai fatto del suono ci ho rivisto molto di quello che a me non piaceva della Shure V15III!
Comunque vale la pena verificare il corretto allineamento verticale ed orizzontale di lettura (dima, specchietto, ecc.). Verifica anche che i peso applicato sia quello "ottimale" consigliato dalla casa. Infine, se ne hai la possibilità provala con un preamplificatore MM diverso da quello che utilizzi.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  Albert^ONE il Mar 26 Ott 2010 - 14:38

forse è la tolleranza della resistenza (±5%) che ha un valore un pò più basso,potresti cambiarla con una resistenza con tolleranza più precisa tipo (±1% oppure ±0,5%). Wink
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5364
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  gUtto il Mar 26 Ott 2010 - 22:58

@emmeci ha scritto: Smile Magari controlla se il manuale piùttosto non parli di "Impedenza", valore complesso che tiene conto anche delle componenti induttive e capacitative del carico "testina". Sarei comunque istintivamente portato a dirti che non è questo il problema.
...Ciao Mauro

mmm... parla di "D.C. resistance: 1350Ohm"
come la dovrei misurare? con un normale tester no?

A

gUtto
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.05.10
Numero di messaggi : 14
Località : Bari
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia
Impianto : Thorens TD160MKII & Shure V15 III, Foobar + Hiface + Beresford Caiman 7520SE+, Grundog V35, Grundig 1500a pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  gUtto il Mar 26 Ott 2010 - 22:59

@Albert^ONE ha scritto:forse è la tolleranza della resistenza (±5%) che ha un valore un pò più basso,potresti cambiarla con una resistenza con tolleranza più precisa tipo (±1% oppure ±0,5%). Wink

è un intervento fattibile? Ironic

gUtto
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.05.10
Numero di messaggi : 14
Località : Bari
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia
Impianto : Thorens TD160MKII & Shure V15 III, Foobar + Hiface + Beresford Caiman 7520SE+, Grundog V35, Grundig 1500a pro

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  piero7 il Mar 26 Ott 2010 - 23:08

tu hai usato, probabilmente, un tester di 5 euro cinese, la shure uno strumento professionale, poi se ci aggiungiamo che la testina avrà minimo 20 o 30 anni, e che magari umidità e tempo hanno fatto variare tale valore, cosa vuoi che siano 150ohm di differenza? Non penserai che è quella la ragione per cui lamenti quello che tu reputi un inconveniente?
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  caliber il Mer 27 Ott 2010 - 0:34

@gUtto ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:forse è la tolleranza della resistenza (±5%) che ha un valore un pò più basso,potresti cambiarla con una resistenza con tolleranza più precisa tipo (±1% oppure ±0,5%). Wink

è un intervento fattibile? Ironic
No.

La distorsione nei passaggi acuti il più delle volte si manifesta con vinili arati male (qualcuno dice troppo usati: dei miei nuovi in anni d'ascolto non ne ho ancora "consumato" nessuno...)...ma potrebbe essere il peso mal tarato, la testina non "dimata" correttamente o mal stretta, lo stilo sporco o il cantilever ossidato...
La tua mm ha parametri di funzionamento normale che si adattano alla stragrande maggioranza dei pre phono, provare a cambiarlo temporaneamente come ti è stato consigliato può essere una prova.
In hifi ormai mi sono abituato a sentire giudizi assolutistici e lapidari: la V15 è un gran fonorivelatore, certamente non costruito in economia, che ha dato la felicità a molti vinilofili, se riuscissimo a dare le nostre opinioni personali senza incensare sperticate lodi o demolire in due parole qualsiasi cosa sarebbe un bel passo avanti..imho ovviamente Laughing
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  emmeci il Mer 27 Ott 2010 - 10:03

@gUtto ha scritto:
@emmeci ha scritto: Smile Magari controlla se il manuale piùttosto non parli di "Impedenza", valore complesso che tiene conto anche delle componenti induttive e capacitative del carico "testina". Sarei comunque istintivamente portato a dirti che non è questo il problema.
...Ciao Mauro

mmm... parla di "D.C. resistance: 1350Ohm"
come la dovrei misurare? con un normale tester no?

A

Smile Si certo, adesso che me lo hai specificato che si tratta di "DC resistance" la risposta è con un ohmmetro come hai giustamente fatto!

@piero7 ha scritto:tu hai usato, probabilmente, un tester di 5 euro cinese, la shure uno strumento professionale, poi se ci aggiungiamo che la testina avrà minimo 20 o 30 anni, e che magari umidità e tempo hanno fatto variare tale valore, cosa vuoi che siano 150ohm di differenza? Non penserai che è quella la ragione per cui lamenti quello che tu reputi un inconveniente?

Concordo! Soprattutto sul pensiero che non sia la "DC resistance" il problema.

@caliber ha scritto:
@gUtto ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:forse è la tolleranza della resistenza (±5%) che ha un valore un pò più basso,potresti cambiarla con una resistenza con tolleranza più precisa tipo (±1% oppure ±0,5%). Wink

è un intervento fattibile? Ironic
No.

La distorsione nei passaggi acuti il più delle volte si manifesta con vinili arati male (qualcuno dice troppo usati: dei miei nuovi in anni d'ascolto non ne ho ancora "consumato" nessuno...)...ma potrebbe essere il peso mal tarato, la testina non "dimata" correttamente o mal stretta, lo stilo sporco o il cantilever ossidato...
La tua mm ha parametri di funzionamento normale che si adattano alla stragrande maggioranza dei pre phono, provare a cambiarlo temporaneamente come ti è stato consigliato può essere una prova.
In hifi ormai mi sono abituato a sentire giudizi assolutistici e lapidari: la V15 è un gran fonorivelatore, certamente non costruito in economia, che ha dato la felicità a molti vinilofili, se riuscissimo a dare le nostre opinioni personali senza incensare sperticate lodi o demolire in due parole qualsiasi cosa sarebbe un bel passo avanti..imho ovviamente Laughing

Smile Nessun giudizio lapidario, ma semplicemente un giudizio dato dall'aver utilizzato nel mio impianto questa testina per circa due anni. Mi dispiace se ho urtato la sensibilità di qualcuno, ma del resto, come spesso si ripete sono opinioni personali, nelle quali ci si può riconoscere o meno...Degustibus!
Per ultima cosa verificherei tramite uno strumento ottico a forte ingrandimento lo stato e la pulizia della puntina, a me è capitato di "risolvere" tramite una pulizia micrometrica sotto stereoscopio di sporcizia ben "incancrenita" non visibile a occhio nudo.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  caliber il Mer 27 Ott 2010 - 12:35

Meno male Mauro che hai capito il senso del mio post, che rileggendomi adesso mi pareva da bacchettone moralista rompipalle Embarassed non ti preoccupare non hai urtato la sensibilità di nessuno (per una testina poi...) Smile
Con cosa gratti via lo sporco dalla puntina?
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  emmeci il Mer 27 Ott 2010 - 13:46

@caliber ha scritto:Meno male Mauro che hai capito il senso del mio post, che rileggendomi adesso mi pareva da bacchettone moralista rompipalle Embarassed non ti preoccupare non hai urtato la sensibilità di nessuno (per una testina poi...) Smile
Con cosa gratti via lo sporco dalla puntina?

Wink Ma figurati! Penso che siano ben altri i problemi che ci assillano come audiofili o molto più semplicemente, ma non per importanza, come esseri umani! Lo strumento "forum" spesso, anche con l'utilizzo degli smiles, tende a creare fraintendimenti nella comunicazione e spesso interpretazioni di "ostilità" nell'interlocutore! Bisogna andarci con calma e serenità altrimenti... più che uno svago diventa una nuova fonte di stress!

Pulizia puntina: premesso che ritengo indispensabile "vederci chiaro" Very Happy e che lo strumento migliore sarebbe proprio un stereoscopio di quelli che ad esempio si utilizzano per mineralogia (40x 60x). In alternativa una buona lente con illuminazione...aiuta, ma dipende da quanto acuta è la tua vista, la mia di certo non molto Sad !
Molti produttori di testine aclludono un pennellino di pulizia, altri, tipo Grado è gia tanto che ti ci mettano la testina dentro la confezione! Ironic Comunque procurarsi un pennellino morbido-ma-non troppo penso sia cosa semplice. A questo punto qualora la "pulizia a secco" non dovesse rimuovere tutto lo sporco si può utilizzare della semplice acqua distillata. ATTENZIONE, inumidire appena il pennellino!!! Non mandate gocce d'acqua giù per il cantilever potrebbe essere letale per la sopravvivenza del Pickup! Qualora lo sporco dovesse essere "ostinato" Surprised (sitratta in genere non di polvere granulare ma di piccole e sottili fibre che si attorcigliano alla puntina) ho utilizzato una goccia di ammoniaca mooolto diluta, diciamo che era al 5% e l'ho ulteriormente smorzata con una goccia d'acqua quindi siamo intorno al 2-2,5%. Ripeto pennellino appena inumidito e molta delicatezza, sennò poi mi venite a cercare perchè vi si è rotto lo stilo!!! Hehe

Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Shure V15III resistenza bassa?

Messaggio  gUtto il Mer 27 Ott 2010 - 15:09

@caliber ha scritto:
@gUtto ha scritto:
@Albert^ONE ha scritto:forse è la tolleranza della resistenza (±5%) che ha un valore un pò più basso,potresti cambiarla con una resistenza con tolleranza più precisa tipo (±1% oppure ±0,5%). Wink

è un intervento fattibile? Ironic
No.

La distorsione nei passaggi acuti il più delle volte si manifesta con vinili arati male (qualcuno dice troppo usati: dei miei nuovi in anni d'ascolto non ne ho ancora "consumato" nessuno...)...ma potrebbe essere il peso mal tarato, la testina non "dimata" correttamente o mal stretta, lo stilo sporco o il cantilever ossidato...

La tua mm ha parametri di funzionamento normale che si adattano alla stragrande maggioranza dei pre phono, provare a cambiarlo temporaneamente come ti è stato consigliato può essere una prova.

peso 1,25 credo "a norma"

testina non dimata, può essere: non capisco come possa io dimare se ho questa testina
http://www.thorens-info.de/td145mkii_tp16mkii_detail1.jpg
l'unica maniera mi sembra spostare la testina lungo il braccio... funziona così?

stilo e cantilever sono nuovi (venduti per nuovi), in particolare è un Ed saunders replacement stylus ...ma leggo delle gran cose su questo clone

Thorens con cinghia originale ('cci sua) e il piatto perfettamente in piano grazie a 3 di questi:
http://www.machinesupport.com/industry/products_vibracon.html
è un po' come sparare la formichina col cannone, ma funzia

l'ampli è un Pioneer A400


byebye e grazie a tutti per le indicazioni
Angelo

gUtto
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 29.05.10
Numero di messaggi : 14
Località : Bari
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia
Impianto : Thorens TD160MKII & Shure V15 III, Foobar + Hiface + Beresford Caiman 7520SE+, Grundog V35, Grundig 1500a pro

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum