T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» è ora di rivalvolare!
Oggi alle 0:13 Da Albert^ONE

» Conferma casse Mission lx2 e consiglio amplificatore
Oggi alle 0:10 Da theRIDDIK

» Testina nuova per il mio Thorens TD-160
Ieri alle 23:10 Da panologo

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 22:09 Da lello64

» ronzio amplificatore Pioneer
Ieri alle 22:08 Da franzfranz

» musica dal pc
Ieri alle 21:10 Da 22b5g41b5dw

» pilotare cerwin veg p10
Ieri alle 20:55 Da 22b5g41b5dw

» Doppia polarità nel potenziometro
Ieri alle 18:49 Da TheJumper

» Software APM Tool Lite
Ieri alle 17:15 Da PietroM84

» scanspeak sta' un pezzo avanti!
Ieri alle 16:21 Da dinamanu

» Giradischi suona anche se collegato a stereo
Ieri alle 14:33 Da lello64

» Sure Tk 2050 anti bumb
Ieri alle 13:59 Da MetalBat

» [PU+ss] Coppia woofer 10" Ciare HW250 upgradati
Ieri alle 13:53 Da Rino88ex

» Subwoofer ripolo- Lo faccio o lascio perdere?
Ieri alle 12:14 Da SubitoMauro

» Anniversario dei 10 anni!
Ieri alle 11:39 Da pallapippo

» [MB] Cambridge Audio DacMagic 100
Ieri alle 10:20 Da verderame

» Cavi potenza Neutral Cable Mantra 2 - Euro 200
Ieri alle 8:50 Da Enry

» rame con purezza 7N
Ieri alle 2:03 Da lello64

» corso di chitarra libro
Ieri alle 1:34 Da lello64

» Project pre dac s2
Ieri alle 0:36 Da giucam61

» thorens td 160
Ieri alle 0:24 Da gaspare

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Lun 19 Feb 2018 - 23:42 Da Nadir81

» consigli su casse, ampli, dac..
Lun 19 Feb 2018 - 23:10 Da Kha-Jinn

» ASUS Clique R100, alternativa ai network player?
Lun 19 Feb 2018 - 21:55 Da bru.b

» aiuto, consiglio impianto, budget 7500.
Lun 19 Feb 2018 - 21:28 Da Albert^ONE

» Vendo coppia diffusori Grundig Box 1500 A Professional
Lun 19 Feb 2018 - 20:50 Da silver surfer

» Consiglio T Amp con bose + sub per locale pubblico
Lun 19 Feb 2018 - 19:09 Da blackpixie

» Canton CT-1000............ follia audiofila [mini-recensione]
Lun 19 Feb 2018 - 17:41 Da lello64

» Acquisto giradischi
Lun 19 Feb 2018 - 14:07 Da Ivan

» [PN] Vendo alimentatore variabile ideale per lasse D o TA
Lun 19 Feb 2018 - 13:11 Da magistercylindrus

Statistiche
Abbiamo 11432 membri registrati
L'ultimo utente registrato è manuel-pablo

I nostri membri hanno inviato un totale di 807204 messaggi in 52379 argomenti
I postatori più attivi della settimana
lello64
 
22b5g41b5dw
 
scontin
 
p.cristallini
 
giucam61
 
Carlol
 
Ivan
 
Albert^ONE
 
sportyerre
 
SGH
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15551)
 
Silver Black (15512)
 
nd1967 (12810)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9356)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 51 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 47 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Carlol, SGH, SubitoMauro, vds

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Che Prodotti di M.......

Andare in basso

Che Prodotti di M.......

Messaggio  rattaman il Gio 13 Nov 2008 - 19:01

Dopo solo 25gg il mio alimentatore stabilizzato zetagi 5a è defunto un bel pò di fumo è tanta puzza, cavolo Evil or Very Mad che prodotti di merda.....!!!! spero che playstereo me lo mandi in garanzia anche se nn ho lo scatolo originale!!!! sono incazzato nero!!! Twisted Evil Twisted Evil a sto punto mi prendevo una batteria al piombo..

Ps:speriamo che nn ha rotto la mia fenice che ora non posso provare Please


Ultima modifica di rattaman il Gio 13 Nov 2008 - 19:23, modificato 1 volta
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Michele il Gio 13 Nov 2008 - 19:12

@rattaman ha scritto:Dopo solo 25gg il mio alimentatore stabilizzato zetagi 5a e defunto un bel pò di fumo e tanta puzza cavolo Evil or Very Mad che prodotti di merda.....!!!! spero che playstereo me lo mandi in garanzia anche se nn ho lo scatolo originale!!!! sono incazzato nero!!! Twisted Evil Twisted Evil a sto punto mi prendevo una batteria al piombo..

Ps:speriamo che nn ha rotto la mia fenice che ora non posso provare Please


Per esperienza personale, non ho mai avuto problemi con Playstereo, solitamente sono molto gentili e professionali (di questi tempi merce rara)!!!
Ammazza che sfiga che hai avuto!!!

Ciao Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Silver Black il Gio 13 Nov 2008 - 19:34

Io ho lo ZetaGi da 3 anni... mai un problema.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il gruppo di fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.facebook.com/groups/lucegrafia
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15512
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  rattaman il Gio 13 Nov 2008 - 19:36

l'ho aperto credo che si sia bruciato una resistenza sulla scheda perchè si è annerita in quel punto Sad
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Michele il Gio 13 Nov 2008 - 19:40

@rattaman ha scritto:l'ho aperto credo che si sia bruciato una resistenza sulla scheda perchè si è annerita in quel punto Sad


Perchè lo hai aperto? Credo che in questo caso hai perso il diritto alla garanzia: naturalmente se quest'ultina non sia già scaduta.

Ciao Michele
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  rattaman il Gio 13 Nov 2008 - 19:43

Michele sono solo 4 viti non e che abbia fatto chi sa che.....il prodotto a solo 25gg
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  daniele il Gio 13 Nov 2008 - 20:16

Maledetti prodotti italiani Evil or Very Mad E' un prodotto italiano? mannaggia..mi dispiace Rattaman; cmq Playstereo se può te lo cambia perchè sono davvero gentili!
in bocca al lupo

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1726
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 13 Nov 2008 - 23:41

@rattaman ha scritto:Dopo solo 25gg il mio alimentatore stabilizzato zetagi 5a è defunto un bel pò di fumo è tanta puzza, cavolo Evil or Very Mad che prodotti di merda.....!!!! spero che playstereo me lo mandi in garanzia anche se nn ho lo scatolo originale!!!! sono incazzato nero!!! Twisted Evil Twisted Evil a sto punto mi prendevo una batteria al piombo..

Ps:speriamo che nn ha rotto la mia fenice che ora non posso provare Please
Ciao Gennaro, telefona a Playstereo al numero che trovi sul sito e chiedi di Gerardo Ventura: digli innanzitutto che sei un mio amico e portagli i miei saluti. In ogni caso, se l'alimentatore è in garanzia ed è stato sempre usato correttamente, te lo sostituirà comunque: cortesia e servizio impeccabili! Wink
Nel frattempo prova con una batteria per auto (anche di recupero purchè funzionante e ben carica).

PS: la qualità di quegli alimentatori è comunque buona. Evidentemente le tue casse necessitano di molta corrente, ulteriore valida ragione per optare per la batteria: chiedi a Gerardo un'eventuale permuta (con relativo sovrapprezzo) con alimentazione a batteria (magari ha qualcosa...Hoping).
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  rattaman il Ven 14 Nov 2008 - 13:38

Tutto risolto mi hanno risp alla mia e-mail e mi hanno detto che mi sostituiscono il prodotto... Very Happy efficientissimi!!!!
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5152
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : Falegname
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto : [spoiler] Lettore CD : Marantz CD 6006.
DAC: Beresford Caiman MKII
Amplificatore: ONKYO A933 .
Diffusori: Klipsch F1.




Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Michele il Ven 14 Nov 2008 - 16:24

@rattaman ha scritto:Tutto risolto mi hanno risp alla mia e-mail e mi hanno detto che mi sostituiscono il prodotto... Very Happy efficientissimi!!!!


Non avevo dubbi.....sono contento per te Wink
avatar
Michele
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.02.08
Numero di messaggi : 560
Località : Roma
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Amp: Naim 140 + Naim 62; Casse: Aliante One SW Pininfarina; Sorg: Revox b226, PopPulse 707 modificato, Ariston RD80 con Grado gold. Ex T-ampista: senza rinnegare nulla ;-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Ven 14 Nov 2008 - 19:00

@rattaman ha scritto:Tutto risolto mi hanno risp alla mia e-mail e mi hanno detto che mi sostituiscono il prodotto... Very Happy efficientissimi!!!!
Anch'io non avevo dubbi... Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Smanetton il Sab 15 Nov 2008 - 0:24

@daniele ha scritto:Maledetti prodotti italiani Evil or Very Mad E' un prodotto italiano? mannaggia..
Abbi pazienza, come italiano, mi sento offeso. E le generalizzazioni gratuite mi fanno incazzare.
In questo momento mi trovo in Giappone e tocco con mano quanto siamo apprezzati all'estero, non solo per i nostri siti artistici e la creatività nella moda, ma anche per le nostre competenze e capacità imprenditoriali e per gli ottimi prodotti che esportiamo.
Io viaggio parecchio e ti assicuro che, se noi italiani avessimo un po' più di autostima e non fossimo i primi a disprezzarci, la nostra economia ne trarrebbe grandi vantaggi.
Scusa l'off-topic, ma mi sto facendo un mazzo tanto qui, nel mio piccolo, per "vendere" al meglio l'Italia e le sue innumerevoli meravigliose risorse...
E sono comunque felice di leggere che Playstereo fa onore alla cortesia italiana, cambiando l'alimentatore fumato Smile
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2885
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Drugo il Sab 15 Nov 2008 - 16:34

@Smanetton ha scritto:
@daniele ha scritto:Maledetti prodotti italiani Evil or Very Mad E' un prodotto italiano? mannaggia..
Abbi pazienza, come italiano, mi sento offeso. E le generalizzazioni gratuite mi fanno incazzare.
In questo momento mi trovo in Giappone e tocco con mano quanto siamo apprezzati all'estero, non solo per i nostri siti artistici e la creatività nella moda, ma anche per le nostre competenze e capacità imprenditoriali e per gli ottimi prodotti che esportiamo.
Io viaggio parecchio e ti assicuro che, se noi italiani avessimo un po' più di autostima e non fossimo i primi a disprezzarci, la nostra economia ne trarrebbe grandi vantaggi.
Scusa l'off-topic, ma mi sto facendo un mazzo tanto qui, nel mio piccolo, per "vendere" al meglio l'Italia e le sue innumerevoli meravigliose risorse...
E sono comunque felice di leggere che Playstereo fa onore alla cortesia italiana, cambiando l'alimentatore fumato Smile

Scusa ma non credo proprio che il problema della ns. economia dipenda dalla ns. mancanza di autostima, tutt'altro, anzi probabilmente anche per il fatto che siamo rimasti ai siti artistici (maltutelati e vaolrizzati) e ai vestiti...Senza ricerca e tecnologia una nazione non conta niente...
Riguardo alla pessima qualità dei servizi e dei prodotti ormai è notorio.

Bisognerebbe tornare ai tempi della Olivetti di A. Olivetti per trovare quell'imprenditoria (la biblioteca per gli operai, il fattore del design nella produzione, già negli anni 60 !)di cui parli e non ne è rimasta traccia purtroppo. I nostri amati t-am li compriamo dalla cina...
avatar
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 442
Località : roma
Impianto : Kingrex T20U (2 OPA627) + PSU; Trends TA - Mardis V2; Poppulse 2070; Pre-kingrex; casse Suprem David; casse Monitor TBI Majestics Diamonds I; dac PopPulse PCM1796 DAC MkII; Apple TV; Macbook pro; Ipod 5,5 (Wolfson); Pallone supertele e barra spaziatrice con zobillatori peconici;

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Sab 15 Nov 2008 - 17:01

@Smanetton ha scritto:se noi italiani avessimo un po' più di autostima e non fossimo i primi a disprezzarci, la nostra economia ne trarrebbe grandi vantaggi.
Scusa l'off-topic, ma mi sto facendo un mazzo tanto qui, nel mio piccolo, per "vendere" al meglio l'Italia e le sue innumerevoli meravigliose risorse...
E sono comunque felice di leggere che Playstereo fa onore alla cortesia italiana, cambiando l'alimentatore fumato Smile
Hello Non solo sono pienamente d'accordo con te, ma vorrei portare la mia personale esperienza come esempio ed ulteriore supporto di questa onesta e doverosa analisi.
Dopo che tutti i negozi specializzati (spesso guidati da meri interessi commerciali di breve termine e da "esterofilia modaiola") me le hanno sconsigliate per anni senza neppure farmele ascoltare, nel 2002 ho acquistato la mia prima coppia di casse italiane: le Indiana Line riportate in firma, su consiglio di mio cugino (ingegnere elettronico di professione e organista per hobby) che le aveva acquistate qualche mese prima come monitor da studio. Ebbene tale esperienza mi fece scoprire diffusori di qualità ben superiore a tutti quelli avuti in precedenza (le, eccellenti per l'epoca, Philips col mitico woofer Bombardon e le successive Boston T-930). Ciò mi spinse inevitabilmente a volerne sapere di più e così conobbi la rivista indipendente (italiana) TNT-Audio, ideata e diretta dal grande Lucio Cadeddu, che spesso includeva diversi modelli Indiana Line nelle prove d'ascolto, considerandoli immancabilmente di buona qualità ed eccellenti in relazione al costo. Parallelamente iniziai un'intensa corrispondenza per posta elettronica con Renato Fornasieri, ingegnere fondatore nonchè progettista, noto sin dai tempi della Revac (fondata nel 1967 da lui e soci) per le sue brillanti soluzioni e affidabilità dei prodotti, il quale chiarì molte delle mie curiosità legate agli aspetti tecnici e progettuali, sino ad offrirmi l'opportunità, nel 2004 (poco prima di andare in pensione e passare il tutto alla Coral), di visitare il laboratorio della Alcor: fu una visita illuminante, che mi convinse (e non fu lui a farlo, ma quello che vidi e ascoltai in quell'occasione) che la qualità era davvero molto ma molto alta, con una cura del dettaglio (sia costruttivo che timbrico) a dir poco maniacale. Nulla ma proprio nulla era lasciato al caso: materiali, costruzione, finitura...per tutto il criterio dominante sembrava essere la qualità e la conseguente soddisfazione dei clienti, inclusi i più esigenti. I diffusori erano pilotati da un favoloso Revac DC 600 (un finalone dei primissimi anni ottanta da 300 W/ch con accoppiamento in continua) al quale era direttamente collegato il cd player (un Yamaha entry-level), ma il geniale Fornasieri utilizzava anche un abbordabile integratino Teac per dimostrare che le sue casse suonano bene con "qualunque buon amplificatore".
Successivamente Lucio mi ha fatto conoscere il T-Amp (poi acquistato da Playstereo), col quale piloto le mie TH-370 da oltre tre anni e con grande soddisfazione.
Che altro aggiungere? Beh, dietro ogni buon prodotto e/o servizio ci sono sempre persone di gran valore: Lucio Cadeddu di TNT-Audio, Gerardo Ventura di Playstereo e Renato Fornasieri (http://it.wikipedia.org/wiki/Renato_Fornasieri) della ex Alcor ne sono validi esempi.
Laughing
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Drugo il Sab 15 Nov 2008 - 19:06

voglio precisare che il mio non è un discorso denigratorio indistinto verso tutte le aziende italiane:
Playstereo e Indiana Line per esempio sono delle ottime eccezioni a quanto detto sopra
avatar
Drugo
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.11.08
Numero di messaggi : 442
Località : roma
Impianto : Kingrex T20U (2 OPA627) + PSU; Trends TA - Mardis V2; Poppulse 2070; Pre-kingrex; casse Suprem David; casse Monitor TBI Majestics Diamonds I; dac PopPulse PCM1796 DAC MkII; Apple TV; Macbook pro; Ipod 5,5 (Wolfson); Pallone supertele e barra spaziatrice con zobillatori peconici;

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Sab 15 Nov 2008 - 19:20

@Drugo ha scritto:voglio precisare che il mio non è un discorso denigratorio indistinto verso tutte le aziende italiane:
Playstereo e Indiana Line per esempio sono delle ottime eccezioni a quanto detto sopra
Hello Giustissimo e condivisibile: sono pienamente d'accordo con te sui molti "carrozzoni inefficienti" mantenuti con i nostri soldi e perennemente mal gestiti, ma l'Italia è soprattutto costituita da piccole e medie imprese, che non attirano l'attenzione di TV e giornali ma che mandano avanti il Paese, senza pretendere soldi da nessuno Wink
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  pincellone il Sab 15 Nov 2008 - 19:54

E comunque anche lo Zetagi sara' fatto in Cina...
avatar
pincellone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.06.08
Numero di messaggi : 2867
Località : Troppo lontano da casa mia...
Occupazione/Hobby : Cercare di migliorare le cose
Provincia (Città) : Tra i fiori il ciliegio, tra gli uomini il guerriero
Impianto : Si sente bene, almeno per me.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Dom 16 Nov 2008 - 11:17

@pincellone ha scritto:E comunque anche lo Zetagi sara' fatto in Cina...
Ormai tutti i prodotti sono fabbricati in Cina o lì attorno, dove il costo della manodopera è basso e costruiscono bene (al di là delle solite maldicenze...): questo è l'unico modo per consentire un largo accesso ai beni da parte dei consumatori occidentali in questo periodo di crisi (che ormai sarà il futuro). Tutto ciò che noi italiani possiamo metterci è la parte che riguarda il design, la progettazione e il servizio al cliente: su questi tre elementi si basa la qualità, che pertanto dipende da noi.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  daniele il Gio 20 Nov 2008 - 11:30

Indiana Line è infatti una bella eccezione..
come ce ne staranno centinaia di altre..
I tanti prodotti cosidetti made in italy che esportiamo e ci fanno apprezzare, sono spesso cose perlomeno per me irraggiungibili (come vestiti griffati e altre cose) quindi sinceramente me ne interesso ben poco...
Preferisco e preferisco premiare chi sa costruire e far comprare con 50 euro un T-amp o un Dac di qualità eccezionale.Se ci fossero uguali ma italiani, li comprerei italiani..
scusate il pensiero..non è una polemica alla nostra nazione ci mancherebbe
Un caro saluto

daniele
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 09.09.08
Numero di messaggi : 1726
Località : Via della Povertà
Occupazione/Hobby : Desolation Row
Impianto : Nad c565 bee
Leak Stereo 20
PRE Croft Micro
DAC Lampizator
Spendor Ls3/5a


Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 20 Nov 2008 - 18:54

@daniele ha scritto:Indiana Line è infatti una bella eccezione..
come ce ne staranno centinaia di altre..
I tanti prodotti cosidetti made in italy che esportiamo e ci fanno apprezzare, sono spesso cose perlomeno per me irraggiungibili (come vestiti griffati e altre cose) quindi sinceramente me ne interesso ben poco...
Ciao Daniele, sono pienamente d'accordo con te e spesso a prezzi irraggiundgibili ai più non corrisponde una qualità congrua, soprattutto per i prodotti griffati del settore moda, i quali sono fabbricati in Cina come tutti gli altri e nel costo finale incide molto marchio e immagine percepita.
@daniele ha scritto:Preferisco e preferisco premiare chi sa costruire e far comprare con 50 euro un T-amp o un Dac di qualità eccezionale.Se ci fossero uguali ma italiani, li comprerei italiani..
Ancora una volta d'accordo, con una doverosa precisazione: sia il T-Amp (di progettazione indiana e azienda americana) che le italianissime Indiana Line sono prodotti in Oriente, unico modo per garantire una elevata qualità costruttiva a prezzi abbordabili.
Ciò che dunque apprezzo è costituito dai buoni progetti, dalle idee brillanti ed innovative e dalla realizzazione delle stesse: per quest'ultimo anello del processo di produzione il ricorso a Cina & C. è una costante ormai per tutti e in tutti i settori.
Essendo un consulente aziendale e occupandomi prevalentemente di formazione commerciale, posso confermarlo non come sensazione o sentito dire ma come dato di fatto.
Un caro saluto a te e...una buona serata!
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che Prodotti di M.......

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum