T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Pre per behringer ep1500
Oggi alle 0:35 Da Collins

» Multipresa filtrata cablaggio a stella
Oggi alle 0:12 Da giucam61

» AAVT YARLAND FV34A € 350 S.S. COMPRESA
Ieri alle 23:39 Da Albert^ONE

» Nuova alimentazione per Virtue One
Ieri alle 23:26 Da Albert^ONE

» SMSL M7: il dac definitivo alla portata di tutti?
Ieri alle 23:22 Da Albert^ONE

» Audiojam-2
Ieri alle 21:32 Da natale55

» CD JAZZ IN VENDITA - MEGALISTA (3.000 Titoli)
Ieri alle 21:14 Da andy65

» il dubbio...
Ieri alle 21:06 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri alle 20:39 Da andy65

» Arcam FMJ A19
Ieri alle 18:07 Da Kha-Jinn

» Teac AX-501
Ieri alle 17:37 Da dinamanu

» Fx-Audio D802
Ieri alle 17:34 Da giucam61

» Un incredibile diluvio sonoro lungo 11 minuti!
Ieri alle 17:24 Da giucam61

» Steely Dan
Ieri alle 17:16 Da giucam61

» Marantz PM6006 da Amazon UK (Home AV Direct)
Ieri alle 16:43 Da diechirico

» pre-amplificatore McIntosh C220 [MI-MB]
Ieri alle 14:41 Da wings

» Smontare i pioli reggi protezione casse
Ieri alle 10:40 Da angelo1968

» Nuovo Douk Dac
Ieri alle 1:39 Da uncletoma

» Emu 1212m pci ex
Dom 24 Set 2017 - 23:07 Da franz 01

» Behringer ep1500
Dom 24 Set 2017 - 19:32 Da dinamanu

» BILL EVANS: La magia di un trio riscoperto
Dom 24 Set 2017 - 18:56 Da magistercylindrus

» [SS+sped] Cabinet Ciare H07 per PH 250
Dom 24 Set 2017 - 18:45 Da Aunktintaun

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Dom 24 Set 2017 - 18:11 Da lello64

» Lista JAZZ BOX SET in vendita
Sab 23 Set 2017 - 23:47 Da andy65

» AMPLIFICATORI VINTAGE
Sab 23 Set 2017 - 23:45 Da nerone

» Consiglio: impianto si o no e cosa (poco spazio, max 600€)
Sab 23 Set 2017 - 19:20 Da dinamanu

» Spyro Gyra
Sab 23 Set 2017 - 18:51 Da andy65

» l'audiofilo chi e' secondo voi?
Sab 23 Set 2017 - 17:48 Da Kha-Jinn

» Gegè Telesforo - Nu Joy
Sab 23 Set 2017 - 16:45 Da potowatax

» Wynton Marsalis
Sab 23 Set 2017 - 14:45 Da andy65

Statistiche
Abbiamo 11031 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MUSMECI ROBERTO

I nostri membri hanno inviato un totale di 795458 messaggi in 51582 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
iperv
 
Albert^ONE
 
Collins
 
lello64
 
Alessandro Marchese
 
Pinve
 
mauz
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15478)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9181)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 38 utenti in linea: 1 Registrato, 0 Nascosti e 37 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  natale55 il Gio 13 Ott 2016 - 20:15

Abe1977 ha scritto:Innanzitutto complimenti per il bel lavoro!

Per chi fa DIY, io lavoro in una ditta che tratta legno e derivati, ho provato a realizzare cabinet in MDF, multistrato di betulla e multistrato di okoumè (compensato marino dell famiglia del mogano).
Trovo che siano 3 materiali adatti a questo scopo, forse l'MDF é più facile da lavorare e sicuramente quello più sordo essendo una pasta non un legno (basta stare attenti ai prefori per le viti).
Oltre una certa dimensione conviene comunque mettere dei rinforzi interni per irrobustire la struttura (guardate quanta roba ha dentro una B&W serie 800).
A chi pensa che usare un materiale più costoso sia meglio, mi sento di dire che se vi piace l'effetto legno, un effetti vi risparmiate di impiallacciare (anche se questi prodotti non hanno sicuramente la vena di una radica e se non tagliate a 45 gradi vedrete gli strati), ma dal punto di vista acustico l'MDF va benissimo, lo usano anche per diffusori da decine di migliaia di €.

Buona musica a tutti!

anche secondo me l'mdf è quello che si presta meglio alla costruzione di diffusori , ho fatto un tower ( le permian di bellino ) con il multistrato di betulla e credo che prima o poi le rifaro' in mdf , secondo me il multistrato " suona" e nonostante i rinforzi lo sento vibrare appoggiando la mano.
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3352
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  Abe1977 il Gio 13 Ott 2016 - 21:34

il difetto del multistrato e` proprio quello di suonare, ma comunque anche con l`MDF qualche rinforzo male non fa!

Qualche tempo fa, parlando con Bellino gli avevo chiesto se era possibile fare un 3 vie con filtri senza condensatori in serie (lui mi spiegava che danno un suono più` naturale) e all`inizio diceva che era una grana, ma adesso sul suo sito sono spuntate le SINE 3 che sono fatte proprio cosi`, aspetto che faccia gli affinamenti, poi se cambierò`, credo che quelli saranno i miei prossimi diffusri...in MDF!

Abe1977
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.10.16
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Al
Impianto :
Sorgente: Cambridge Audio CXN
Nas: Western Digital My Cloud
Pre: Electrocompaniet EC 4.8
Finale: Electrocompaniet AW120
Diffusori: Audiojam2 FABRIX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  natale55 il Ven 14 Ott 2016 - 5:36

Abe1977 ha scritto:il difetto del multistrato e` proprio quello di suonare, ma comunque anche con l`MDF qualche rinforzo male non fa!

Qualche tempo fa, parlando con Bellino gli avevo chiesto se era possibile fare un 3 vie con filtri senza condensatori in serie (lui mi spiegava che danno un suono più` naturale) e all`inizio diceva che era una grana, ma adesso sul suo sito sono spuntate le SINE 3 che sono fatte proprio cosi`, aspetto che faccia gli affinamenti, poi se cambierò`, credo che quelli saranno i miei prossimi diffusri...in MDF!

Ok Ok Ok Ok Ok Ok Ok

ormai sei come me , andrai in giro ad ascoltare novità sui diffusori , ascolterai il loro suono , infine chiederai il prezzo e alla fine dirotterai verso bellino , credo che per qualità e prezzo non ci sia niente di simile nel panorama commerciale
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3352
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  Rino88ex il Ven 14 Ott 2016 - 14:11

Meglio un 3 vie o un 2vie, il 2,5 vie mi sembra una brutta trovata, gli svantaggi tecnici sono evidenti e oramai noti.

Secondo me il MDF ha la miglior relazione qualità/prezzo, è stato inventato apposta. Il mulstritrato che sarebbe migliore è il marino, quelli più scadenti secondo me non valgono il prezzo maggiore rispetto al mdf. Il multi si sfoglia e nelle giunture è bene usare i rinforzi come i tasselli.

avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1220
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  Abe1977 il Ven 14 Ott 2016 - 15:45

Il multistrato buono costa molto più dell'MDF...un manrino 100% oukume (che non si sfoglia) costa quasi 3 volte tanto...in entrambi i casi io fisso con tanta vinilica e spine in faggio e dentro qualche rinforzo per irrigidire lo metto comunque, altrimenti l'effetto tamburo é sempre in agguato.

Riguardo il numero di vie, concordo, meglio 2 o 3...scegliere tra questi tipi dipende dal budget, dall'esperienza, ma in generale ovviamente 2 é più facile che 3.

Abe1977
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.10.16
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Al
Impianto :
Sorgente: Cambridge Audio CXN
Nas: Western Digital My Cloud
Pre: Electrocompaniet EC 4.8
Finale: Electrocompaniet AW120
Diffusori: Audiojam2 FABRIX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  giucam61 il Ven 14 Ott 2016 - 16:13

Abe1977 ha scritto:Innanzitutto complimenti per il bel lavoro!

Per chi fa DIY, io lavoro in una ditta che tratta legno e derivati, ho provato a realizzare cabinet in MDF, multistrato di betulla e multistrato di okoumè (compensato marino dell famiglia del mogano).
Trovo che siano 3 materiali adatti a questo scopo, forse l'MDF é più facile da lavorare e sicuramente quello più sordo essendo una pasta non un legno (basta stare attenti ai prefori per le viti).
Oltre una certa dimensione conviene comunque mettere dei rinforzi interni per irrobustire la struttura (guardate quanta roba ha dentro una B&W serie 800).
A chi pensa che usare un materiale più costoso sia meglio, mi sento di dire che se vi piace l'effetto legno, un effetti vi risparmiate di impiallacciare (anche se questi prodotti non hanno sicuramente la vena di una radica e se non tagliate a 45 gradi vedrete gli strati), ma dal punto di vista acustico l'MDF va benissimo, lo usano anche per diffusori da decine di migliaia di €.

Buona musica a tutti!

le mie AN sono in MDF ma con la giuntura a 45° e in effetti l'impiallacciatura è perfetta(merito del lavoro professionale del mio amico).Battendo con le nocche sul mobile le AN risuonano un pò ma essendo reflex forse è anche voluto in fase di progetto,le Revox in SP invece sono molto sorde ma dovrebbero essere in MDF anche queste,almeno a guardare i sub che essendo inseriti in un apposito mobile non sono impiallacciati.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 5217
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : Foobar 2000,denon dp 1200,audiotechnica 30e con trasformer dedicato,Marantz cd6006,BR toshiba bdx 4500ke,,revox triton sub+satelliti 4 vie,Audionirvana diy super 12 cast frame 5.6 mk II ,dac asus xonar stu,decoder sky hd,Sudgen a21a,Alientek D8 con alimentatore by sonic63,cuffie sennheiser hd 540 reference x la musica,hd 205 x la tv,cavi economici+ enel x diffusori.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  Abe1977 il Ven 14 Ott 2016 - 16:16

Le impiallacciature sono belle, ma bisogna anche essere bravini, io ho voluto fare tutto da solo, il risultato é accettabile, ma non ai livelli di un falegname Embarassed

Abe1977
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 11.10.16
Numero di messaggi : 32
Provincia (Città) : Al
Impianto :
Sorgente: Cambridge Audio CXN
Nas: Western Digital My Cloud
Pre: Electrocompaniet EC 4.8
Finale: Electrocompaniet AW120
Diffusori: Audiojam2 FABRIX

Tornare in alto Andare in basso

Re: Proac - Response 2.5 - Clone. Realizzazione di un diffusore Hi end.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum