T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
queOggi alle 0:54Allen smithee
POPU VENUS Ieri alle 19:05giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
ALIENTEK D8Mar 21 Mar 2017 - 21:03Luca Marchetti
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
(RM) Cuffie Nad Viso hp50Lun 20 Mar 2017 - 23:20kocozze
US3, mi aiutate?Lun 20 Mar 2017 - 21:41vinse
Gabris amp CalypsoLun 20 Mar 2017 - 19:54natale55
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
61% / 11
No, era meglio quello vecchio
39% / 7
I postatori più attivi della settimana
51 Messaggi - 23%
48 Messaggi - 22%
36 Messaggi - 16%
17 Messaggi - 8%
16 Messaggi - 7%
12 Messaggi - 5%
11 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 5%
10 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
249 Messaggi - 21%
221 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
126 Messaggi - 11%
100 Messaggi - 9%
72 Messaggi - 6%
71 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
62 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15427)
15427 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 29 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 29 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Consiglio scheda ta2024

il Sab 16 Ott 2010 - 22:58
ciao a tutti,
causa curiosità, volevo acquistare una scheda diversa dalla Fenice 20 ma che abbia sempre il ta2024....e che non mi venga a costare uno sproposito.
3 ipotesi:
1) Fenice 20 ma modificata con induttanze avvolte in aria e condensatori elettrolitici in ingresso
2) scheda 2024mkIII di Arjen Helder
3) scheda 2024 di Audiophonics

voi quale prendereste?
case, connettori ecc ecc li prenderei dal Topping tp-21 defunto recentemente... Crying or Very sad
grazie.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Sab 16 Ott 2010 - 23:30
Aspetta, ma il topping defunto è quello che non commuta più tra le cuffie e le casse?
Se è quello, aspetta a cannibalizzarlo per recuperare i connettori. Se riesco domani lo smonto ( ne ho uno uguale) non credo che sia niente di irreparabile, al limite con due ponticelli escludi le cuffie e lo usi solo con le casse . Ho dato un'occhiata all'interno, ma è passato più di un anno, non ricordo come venivano escluse le uscite per le casse.
Credevo l'avessi venduta a qualcuno che se la riparava...
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Sab 16 Ott 2010 - 23:39
@fritznet ha scritto:Aspetta, ma il topping defunto è quello che non commuta più tra le cuffie e le casse?
Se è quello, aspetta a cannibalizzarlo per recuperare i connettori. Se riesco domani lo smonto ( ne ho uno uguale) non credo che sia niente di irreparabile, al limite con due ponticelli escludi le cuffie e lo usi solo con le casse . Ho dato un'occhiata all'interno, ma è passato più di un anno, non ricordo come venivano escluse le uscite per le casse.
Credevo l'avessi venduta a qualcuno che se la riparava...
mah, al momento il topping è da un altro utente del forum che sta cercando il perchè non funziona....
Se riesci a farmi sapere qualcosa, poi domani lo giro all'altro utente e vediamo cosa riusciamo a fare....
nel frattempo grazie!!!!!
Smile
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Sab 16 Ott 2010 - 23:48
Ah, bene.
Prego, figurati , mi era sfuggita l'evoluzione della vicenda.
Comunque se ti servono dei connettori e non hai fretta, dai soliti venditori su ebay(anche sure ad esempio) trovi cose decenti a prezzi bassi. Se compri una scheda col TA2024 a 15/25€ non ha senso IMHO spenderne altrettanti per dei pezzetti di rame od ottone, benchè dorati Laughing
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 11:23
@fritznet ha scritto:Ah, bene.
Prego, figurati , mi era sfuggita l'evoluzione della vicenda.
Comunque se ti servono dei connettori e non hai fretta, dai soliti venditori su ebay(anche sure ad esempio) trovi cose decenti a prezzi bassi. Se compri una scheda col TA2024 a 15/25€ non ha senso IMHO spenderne altrettanti per dei pezzetti di rame od ottone, benchè dorati Laughing
ma se il topping non dovesse dare segni di vita, non posso utilizzare parte della sua componentistica, tipo potenziometro, connettori ecc..ecc..???
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 14:01
Se è defunto certo che puoi, anzi è doveroso riciclare il più possibile, puoi recuperare connettori, case, anche i componenti.
Ma non dava segni di vita nè in cuffia nè con le casse?
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 14:11
@fritznet ha scritto:Se è defunto certo che puoi, anzi è doveroso riciclare il più possibile, puoi recuperare connettori, case, anche i componenti.
Ma non dava segni di vita nè in cuffia nè con le casse?
con le cuffie andava.....ma la persona che ora lo sta guardando (e che ne capisce più di me) dice che le due cose (segnale cuffia-diffusori) erano separate e che probabilmente è il chip che è andato...
non so se è stato quello, ma misurato l'alimentatore che ho ricevuto con il topping dava 15, quasi 16 volt....
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 15:20
I diffusori sono amplificati dal TA2021, per le cuffie c'è un amplificatore operazionale (opamp) , credevo che il problema fosse la commutazione tra i due. Il chip se non cortocircuiti le uscite è difficile che se ne vada di colpo senza neanche dire "miao".
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 19:56
@fritznet ha scritto:I diffusori sono amplificati dal TA2021, per le cuffie c'è un amplificatore operazionale (opamp) , credevo che il problema fosse la commutazione tra i due. Il chip se non cortocircuiti le uscite è difficile che se ne vada di colpo senza neanche dire "miao".
non lo so, so solamente che ho provato le cuffie e andava tutto senza problemi, tolte le cuffie il segnale non arriva più ai diffusori ma solamente alle cuffie.
smontato, una resistenza sembra abbia segni di surriscaldamento e l'alimentatore, con gli strumenti, segna 15 volt e passa invece che 14....
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 22:04
A quanto vedo dal datasheet il TA2021 regge (come massima) una tensione di 16V, mentre il valore di 14,6V viene dato come valore continuo, tenuto conto che il diodo in ingresso sull'alimentazione provoca una caduta di tensione (di 0,4V ?) se l'alimentatore supera i 15V dovresti essere un pò oltre la specifica per un funzionamento sicuro.
Ricordo che appena arrivato il mio aveva un rumorino di qualcosa che ballava dentro.
Ho resistito alla tentazione di accenderlo subito e l'ho aperto, ho fatto bene perchè il rumorino era dato da una pallina di stagno che ruzzolava liberamente per l'ampli. Surprised
Oggi non sono riuscito ad aprirlo, spero domani , non so se servirà a qualcosa, comunque un'occhiata la dò. Se a te ,o a quello che ci sta mettendo le mani , interessa sapere qualcosa , fammi sapere.
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Dom 17 Ott 2010 - 22:34
@fritznet ha scritto:A quanto vedo dal datasheet il TA2021 regge (come massima) una tensione di 16V, mentre il valore di 14,6V viene dato come valore continuo, tenuto conto che il diodo in ingresso sull'alimentazione provoca una caduta di tensione (di 0,4V ?) se l'alimentatore supera i 15V dovresti essere un pò oltre la specifica per un funzionamento sicuro.
Ricordo che appena arrivato il mio aveva un rumorino di qualcosa che ballava dentro.
Ho resistito alla tentazione di accenderlo subito e l'ho aperto, ho fatto bene perchè il rumorino era dato da una pallina di stagno che ruzzolava liberamente per l'ampli. Surprised
Oggi non sono riuscito ad aprirlo, spero domani , non so se servirà a qualcosa, comunque un'occhiata la dò. Se a te ,o a quello che ci sta mettendo le mani , interessa sapere qualcosa , fammi sapere.
certo che mi interessa...anzi....
ti ringrazio per l'interessamento!!!
Ok
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Lun 18 Ott 2010 - 23:40
Ciao, sono riuscito a dare un'occhiata all'interno del tp21. Non ricordavo con precisione infatti oltre all'operazionale che amplifica il segnale per la cuffia (con la sigla cancellata) c'è anche un piccolo integrato che temo gestisca la commutazione tra cuffie e casse.
Quindi senza lo schema non è facile (almeno per me) capirci qualcosa.
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Lun 18 Ott 2010 - 23:51
@fritznet ha scritto:Ciao, sono riuscito a dare un'occhiata all'interno del tp21. Non ricordavo con precisione infatti oltre all'operazionale che amplifica il segnale per la cuffia (con la sigla cancellata) c'è anche un piccolo integrato che temo gestisca la commutazione tra cuffie e casse.
Quindi senza lo schema non è facile (almeno per me) capirci qualcosa.
grazie comunque...
ho appena mandato una mail sia al venditore cinese che direttamente alla Topping per vedere se mi mandano lo schema elettrico....
sperem.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 8852
Località : Querceto
Provincia (Città) : .
Impianto : lol-fi

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mar 19 Ott 2010 - 0:31
In bocca al lupo. Hoping
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mar 19 Ott 2010 - 3:26
E pensare che qualcuno che di professione è un tecnico elettronico e che ha lavorato anni nell'assistenza tecnica gli ha scritto e si è proposto di sistemarglielo gratis, sentendosi rispondere che non poteva fidarsi del primo ladro di amplificatori guasti che incontrava sul forum.

Buon fermacarte. Io mi sono improvvisato idraulico a casa mia (che al confronto è una passeggiata) e dopo un anno ho pagato uno del mestiere per sistemare i tubi.

Non voglio neanche pensarci come farà a rimuovere il circuito integrato, senza contare che lo schema elettrico quando si ha in mano un circuito così banale, non serve.

Serve a quelli che potrebbero aiutarti senza avere fisicamente tra le mani l'oggettino.
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mar 19 Ott 2010 - 9:11
christian.celona ha scritto:E pensare che qualcuno che di professione è un tecnico elettronico e che ha lavorato anni nell'assistenza tecnica gli ha scritto e si è proposto di sistemarglielo gratis, sentendosi rispondere che non poteva fidarsi del primo ladro di amplificatori guasti che incontrava sul forum.

Buon fermacarte. Io mi sono improvvisato idraulico a casa mia (che al confronto è una passeggiata) e dopo un anno ho pagato uno del mestiere per sistemare i tubi.

Non voglio neanche pensarci come farà a rimuovere il circuito integrato, senza contare che lo schema elettrico quando si ha in mano un circuito così banale, non serve.

Serve a quelli che potrebbero aiutarti senza avere fisicamente tra le mani l'oggettino.
innanzitutto sei offtopic, secondo me..
poi nessuno ti ha dato del ladro di amplificatori guasti, attenzione a come si parla....ho detto solo che non conoscendoti non mi fidavo a darti un mio oggetto così sulla fiducia. E non lo dico così tanto per dire..ho avuto un'altra esperienza simile, su un altro forum...sai com'è finita? che il tizio si è dissolto nel nulla....e che il sottoscritto se l'è presa in quel posto...capisci quindi la mia diffidenza.
Come faccio quindi io a incontrarmi con una persona che non ho mai visto, in un posto pubblico poi, e darti un mio oggetto?
Comunque ora il Topping è in mano ad una persona esperta del Forum (tale "meral964") che sta cercando di capire cosa possa avere.
Se lui non riuscisse a risolvere ,accetto, volentieri di darlo ad un altra persona del forum che però sia facilmente raggiungibile dal sottoscritto e che non mi proponga di dargli dei miei oggetti in un luogo pubblico senza nessuna sicurezza di ritrovamento.
Chiedo scusa per essere andato offtopic anch'io ma mi pareva doveroso rispondere ad una persona che mi ha accusato di avergli dato del ladro di elettroniche....
grazie.
avatar
meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mar 19 Ott 2010 - 10:21
Intervengo nel 3D giusto per spiegare le condizioni del topping e cercare eventuali suggerimenti.
Il circuito cuffia funziona, i relays funzionano, i 2 piccoli deviatori presenti sulla presa cuffia sono ok, il segnale è presente sui piedini d'ingresso del chip, piedini mute e sleep a massa, chip alimentato, in uscita nessun segno di vita. Segni evidenti una resistenza R19 collegata ad un capo ai 12V molto annerita quasi bruciata scalda moltissimo quando il topping è alimentato. Lo schema elettrico serviva per capire cosa andasse ad alimentare questa resistenza e se c'era qualche cosa al contorno sul chip 2021.
Una nota l'alimentatore a corredo anche se dichiarato a 14V, sotto carico presentava una tensione vicina ai 16V, 15.6 se non ricordo male.
Come massimo il 2021 accetta i 16V non penso però sia quello il problema visto che il tutto è successo inserendo la cuffia.
Penso di aver seguito una strada corretta comunque se qualcuno ha suggerimenti o verifiche da fare queste sono ben accette per risolvere il problema.

Ciao.



avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mar 19 Ott 2010 - 10:32
@meral964 ha scritto:Intervengo nel 3D giusto per spiegare le condizioni del topping e cercare eventuali suggerimenti.
Il circuito cuffia funziona, i relays funzionano, i 2 piccoli deviatori presenti sulla presa cuffia sono ok, il segnale è presente sui piedini d'ingresso del chip, piedini mute e sleep a massa, chip alimentato, in uscita nessun segno di vita. Segni evidenti una resistenza R19 collegata ad un capo ai 12V molto annerita quasi bruciata scalda moltissimo quando il topping è alimentato. Lo schema elettrico serviva per capire cosa andasse ad alimentare questa resistenza e se c'era qualche cosa al contorno sul chip 2021.
Una nota l'alimentatore a corredo anche se dichiarato a 14V, sotto carico presentava una tensione vicina ai 16V, 15.6 se non ricordo male.
Come massimo il 2021 accetta i 16V non penso però sia quello il problema visto che il tutto è successo inserendo la cuffia.
Penso di aver seguito una strada corretta comunque se qualcuno ha suggerimenti o verifiche da fare queste sono ben accette per risolvere il problema.

Ciao.



Grazie ancora.....
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 8:13
@meral964 ha scritto:Intervengo nel 3D giusto per spiegare le condizioni del topping e cercare eventuali suggerimenti.

Che sollievo! E io che credevo di esser andato fuori dal seminato solo perché a qualcuno non piace ciò che scrivo.

@meral964 ha scritto:Una nota l'alimentatore a corredo anche se dichiarato a 14V, sotto carico presentava una tensione vicina ai 16V, 15.6 se non ricordo male.
Come massimo il 2021 accetta i 16V non penso però sia quello il problema visto che il tutto è successo inserendo la cuffia.
Penso di aver seguito una strada corretta comunque se qualcuno ha suggerimenti o verifiche da fare queste sono ben accette per risolvere il problema.

Lascia perdere quel che dice il proprietario dell'amplificatore, e ricorda che stava tentando di venderlo sul mercatino come non funzionante allo stesso prezzo di uno nuovo, dunque doveva illuderci che si trattasse di una fesseria. E con questo gli ho restituito ogni favore.

Usiamo la logica: non avrebbe mai potuto rendersi conto che l'amplificatore smettesse di funzionare inserendo le cuffie, perché è assolutamente normale che inserendole non si senta più nessun suono provenire dagli altoparlanti. Verosimilmente può esserne accorto solo nel momento in cui le ha estratte.

La resistenza è un componente passivo, dunque se brucia la causa deve essere cercata altrove; tra la linea di alimentazione e il TA2021 dovrebbe esserci un solo resistore da 1MOhm, prima del pin 18, e dato il valore elevato non scalderebbe neppure se avesse ai propri capi l'intera tensione di alimentazione.

Per estrarre le cuffie potrebbe aver avvicinato a se l'amplificatore che è piccolo e leggero e purtroppo le prese che monta il Topping non valgono nulla e non trattengono correttamente tutte le banane, che sono ben più lunghe di quanto sia profonda la cavità interna delle boccole.

Se come dici, i relé funzionano correttamente, tra l'uscita del circuito integrato e le prese non possono esserci molti incidenti di percorso, tenendo conto del fatto che non funzionano entrambi i canali. Dunque essendo presente il segnale in ingresso al TA2021, rimangono poche possibili cause.

Ipotizziamo che il circuito sia andato in protezione: in tal caso metti a massa il 18 del circuito integrato e se non dovesse servire prova a fare la stessa operazione con il ponticello del mute, ovvero con il pin 12. Se non dovesse dare segni di vita, esistono ottime probabilità che il problema si trovi nel circuito integrato e che sia da sostituire con un altro TA2021 o con un TA2024.

Per quanto riguarda la tensione di alimentazione, è un errore grossolano ritenere che il componente possa funzionare a 16V; come dichiara il costruttore si tratta della soglia di tensione che danneggia il componente ed è un dato limite. Le condizioni d'esercizio riportano una tensione di 14,2V e comunque non superiore a 14,6V, condizione necessaria a dichiarare che l'amplificatore possa erogare 25W, ma non vera. Infatti il piccolo radiatore posto sul TA2021, si rende necessario per cedere all'ambiente il calore prodotto, specie con altoparlanti da 4Ohm o con l'uso di un sub passivo. Se la potenza in uscita dovesse realmente raggiungere i 25W per canale, il circuito integrato trasformerebbe quasi 10W in calore e, in un piccolo contenitore chiuso come un forno non potrebbe resistere a lungo.

A 12V il TA2021 ha una temperatura d'esercizio molto più alta del TA2024 anche a basso volume. E' una condizione che ho potuto riscontrare su apparecchi simili, come ad esempio il Muse M21 Ex e forse non è un caso che questo integrato sia stato sostituto da Tripath con il TA2024.

Spero di esserti stato utile, anche se temo che presto restituirai l'ottimo fermacarte al suo proprietario; se dovesse capitarti di vederlo, cerca di spiegargli che gli ho proposto di incontrarlo in stazione solo perché mi ha scritto che faceva fatica a venire a Milano e io per arrivare in stazione devo solo attraversare la strada.

Quando da uno a cui hai risposto una marea di volte sulle cose più banali, offrendoti anche di sistemargli gratuitamente il fermacarte TP21, ti vedi scrivere certe cose e sai di avergli dato il tuo nome e il tuo cognome, il numero di telefono, di avergli scritto dove lavori, quando sai che esistono i motori di ricerca e gli elenchi telefonici, e nel mio caso anche numerosi registri pubblici, quando ricordi di avergli proposto anche un altro TA2021 per il tempo necessario alla riparazione, e quando tutte queste cose le puoi verificare tra i tuoi messaggi personali, allora ti rimane la certezza di aver gettato il tuo tempo alle ortiche, e solo per non scrivere di peggio.
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 12:01
christian.celona ha scritto:

Lascia perdere quel che dice il proprietario dell'amplificatore, e ricorda che stava tentando di venderlo sul mercatino come non funzionante allo stesso prezzo di uno nuovo, dunque doveva illuderci che si trattasse di una fesseria. E con questo gli ho restituito ogni favore.

Usiamo la logica: non avrebbe mai potuto rendersi conto che l'amplificatore smettesse di funzionare inserendo le cuffie, perché è assolutamente normale che inserendole non si senta più nessun suono provenire dagli altoparlanti. Verosimilmente può esserne accorto solo nel momento in cui le ha estratte.

chiedo cortesemente al moderatore di prendere provvedimenti con l'utente Christian.celona il quale, da qualche giorno a questa parte, sta "gettando fango" sul sottoscritto senza alcun motivo (si vede che non ha niente di meglio da fare...)
1) Io non ho tentato di illudere nessuno. Non ho mai detto che dal mio topping non usciva più l'audio dai diffusori se inserivo le cuffie. Ed infatti il mio problema è ben spiegato in 2 3d di facile comprensione (tranne forse a qualcuno)
2) Non ho mai pensato di illudere nessuno..ho solamente espresso le mie ipotesi circa il problema...e l'ho fatto dopo il parere di una persona piu esperta di me (mio fratello), giustamente quotata anche dal moderatore "madqwerty".
3) Chi mi conosce di persona sa che sono una persona onestissima, e che non imbroglierei nessuno vendendo materiale non servibile (ed infatti, quando ho inserito l'annuncio ho messo anche che mi riservavo di ritirare la vendita...ma anche qui qualcuno forse non sa leggere....)
4) Penso sia buona norma non criticare il prezzo di vendita di un oggetto messo in vendita da un altro utente..cosa che già succede su altri forum/mercatini...io il Topping l'ho pagato 80 euro, non posso venderlo a 50???? dove sta scritto? Se all'utente christian.celora non sta bene, che lo compri da un'altra parte! oppure dice così perchè lo vuole senza spendere una lira???
Io ho provato a venderlo a quella cifra, se non riesco a venderlo pace e amen, o abbasso il prezzo oppure recupero case, connettori e condensatori vari e lo ritiro dalla vendita (così come scritto nell'annuncio)...
Inviterei quindi l'utente christian.celora a moderare i termini (2 volta), e, gentilmente, i moderatori a comunicargli quanto detto....anche perchè il sottoscritto ha altri oggetti sul mercatino e non vorrei che passassi per il truffatore del forum, cosa che sono sicuro al 100% non essere.
chiedo nuovamente scusa a tutti per essere uscito dal 3d principale, ma dovevo difendermi da delle accuse davvero fastidiose e senza senso.
grazie.

avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 12:21
@frugolo80 ha scritto:invece a me hanno scritto:

"Of course we can send a PCB, but we have to confirm it was not the user's error cause the damage and the TP21 is still in warranty.

If TP21 is in warranty, to send a new PCB, we had to receive the damage one first. If not, we will charge the cost of a new PCB.

If you meet problems on returning the damage PCB and your TP21 is in warranty, my suggestion is to contact to the vendor.

Best Regards
Hailin Huang"

chiedo aiuto....

pardon , ma è vero cio' che sostiene l'utente cristian celona ?
Volevi veramente vendere l'ampli guasto sul mercatino spacciandolo per funzionante?
Solo una domanda , nessuna illazione di sorta .
avatar
frugolo80
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 02.11.09
Numero di messaggi : 443
Località : Mi
Occupazione/Hobby : Fotografo
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Boston Acoustic m25 , Atoll in100 , Lettore cd Cambridge Audio azur 351c, Lettore cd/dvd Pioneer, Kingrex T20 + Pre + Psu
Cavi alimentazione: Elecaudio CS331B + AudioRomance Orange
Cavi segnale: Mogami 2534 Stentor by Pierbass + Ricable Hi -End
http://www.fabiovignati.com

TEMP

il Mer 20 Ott 2010 - 12:30
@schwantz34 ha scritto:

pardon , ma è vero cio' che sostiene l'utente cristian celona ?
Volevi veramente vendere l'ampli guasto sul mercatino spacciandolo per funzionante?
Solo una domanda , nessuna illazione di sorta .
guarda...se l'utente christian.celona è permaloso non è colpa mia....
ho già risposto al 3d e al moderatore il quale spero prenderà provvedimenti.....se cerchi nel mio annuncio vedi con i tuoi occhi che lo vendevo "difettoso" (se non lo trovi ti invio l'annuncio) e non lo spacciavo per perfettamente funzionante.
Sono veramente stanco di quello che sta scrivendo ultimamente l'utente di cui sopra perchè mi sta affibiando dei feedback negativi spacciandomi per un truffatore, cosa che non sono al 100%. E chi mi conosce di persona lo sa perfettamente.
Oltre a rispondere ai 3d e a scrivere al moderatore non so più cosa fare...........e sono molto amareggiato.
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 14:25
il mio tempo utile è finito,
e l'ho esaurito spostando 2 post che erano finiti in un thread ancora "pulito" e scevro da polemiche..
facciamo che rimanga tale?
UN thread per UNA singola faccenda può bastare e avanzare.

in merito alla questione,
cortesemente cercate entrambi di abbassare i toni,
riportate i fatti, secchi,
senza commenti e giudizi sull' altrui persona e relativo operare.

chi non è strettamente coinvolto nella faccenda, si astenga ancor più dal commentare.

tempo permettendo, il thread verrà valutato / ripulito ecc.ecc...

grazie
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15427
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 18:21
Intervengo solo per sottolineare che, seppur l'intervento dell'utente Christian.Celona sia molto apprezzabile, poichè si prodigava per aggiustare gratuitamente l'oggetto della questione, l'utente Frugolo80 non è tenuto a prestare un suo oggetto a uno "sconosciuto" (oltretutto Frugolo è ha già avuto una brutta esperienza a questo riguardo, ovviamente con altro oggetto e altra persona non appartenente a questo forum).

Inoltre, ci tengo a sottolineare che nel suo annuncio di vendita Frugolo aveva chiaramente indicato l'amplificatore come NON FUNZIONANTE e che necessitava di riparazione, cosa che lui non sapeva fare.

Per il resto rimando all'osservazione di Mad del non fare giudizi sull'altrui persona. E rimaniamo in topic, please!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Consiglio scheda ta2024

il Mer 20 Ott 2010 - 18:23
@schwantz34 ha scritto:pardon , ma è vero cio' che sostiene l'utente cristian celona ?
Volevi veramente vendere l'ampli guasto sul mercatino spacciandolo per funzionante?
Solo una domanda , nessuna illazione di sorta .

No, e basterebbe leggere bene, Christian Celona afferma il contrario di quel che dici, ovvero che è stato messo in vendita come non funzionante allo stesso prezzo di uno nuovo, ovviamente rispetto ai prezzi di oggi con l'Euro a 1,5 dollari.

Si tratta di confrontarsi con la realtà. Ho scritto a Frugolo80 che mi sarebbe piaciuto poter provare il suo Topping TP21 e gli scritto pure che avrei riparato gratis in cambio il suo amplificatore, senza nascondere che in tal modo avrei fatto a meno di comprarlo.

Ho anche scritto che non mi è piaciuto il TA2021, che ho già acquistato in altri prodotti, e che purtroppo mi son fatto prendere dalla smania di comprare un gran numero di questi amplificatori, e che in tal modo ne avrei acquistato uno di meno.

Gli proposto un altro TA2021 per il tempo necessario e, se mi avesse chiesto di vedere i miei documenti, li avrei mostrati senza timore.

Christian Celona si è offeso e lo ha manifestato pubblicamente e non serve aggiungere altro. Se io compro un oggetto nuovo ad 80 Euro incluse le spese di spedizione, poi non posso sperare di venderlo guasto a poco meno, neppure se fosse il mio. E' la crudele realtà dei fatti che tutti conosciamo bene. Un altro utente a cui ho manifestato interesse sta vendendo lo stesso oggetto nel mercatino per 35 Euro e funzionante.

Non ho aggiunto altro, anzi è la condizione normale di chi ha questa passione di vendere ciò che non usa più perdendoci. Oggi dopo aver comprato e provato un numero più ampio di questi oggettini non scriverei più, che certe modifiche sono inutili.

Aveva ragione Maurarte, in alcuni casi devi aprirli e rifargli pure le saldature, solo che finché si comprano i modelli più costosi uno non se ne rende mica conto, con quelli più a buon mercato invece la situazione diventa abbastanza evidente.


Ultima modifica di christian.celona il Mer 20 Ott 2010 - 18:42, modificato 1 volta
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum