T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
49% / 21
No, era meglio quello vecchio
51% / 22
Ultimi argomenti
Costruzione del kit di Chiomenti Lo scherzoOggi alle 8:34dinamanuProgetto gainclone lm3886Oggi alle 8:32dinamanuChromecast audio Oggi alle 8:32sportyerrePOPU VENUS Oggi alle 8:31gigettoHo dato una svecchiata al layout del forumOggi alle 8:30gigettoAbbinamento Denon 4308Oggi alle 7:53Luchigno8Cambio diffussori da scaffale max 500euroOggi alle 0:15Luca MarchettiALIENTEK D8Oggi alle 0:06fritznetScheda audio senza preteseIeri alle 23:09Marco RavichLettore bd per cd e networkIeri alle 22:10Luca Marchettisigla transistorIeri alle 20:58sportyerreCambio Amplificatore Ieri alle 20:35giucam61[AN] Van Den Hul D-102 MKIII HybridIeri alle 20:17Masterixrichiesta tipo pre amplificatoreIeri alle 19:39Silver BlackDiffusori Elac.Ieri alle 15:48Lele67Casse KEF LS-50 rovinate?Ieri alle 14:24Lele67AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finaleIeri alle 13:47giucam61INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...Ieri alle 11:15giucam61Le mie aj174 in fase fase di lavorazione...Ieri alle 9:15Snap...and Kirishima for all!Sab 25 Mar 2017 - 22:20giucam61Smsl ad18Sab 25 Mar 2017 - 21:45giucam61Posso usare un ta 2024 Sab 25 Mar 2017 - 21:30p.cristalliniConsiglio subwoofer Sab 25 Mar 2017 - 17:56thechainHelp collegamenti......scusate l'ignoranzaSab 25 Mar 2017 - 11:05SnapLa grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSLSab 25 Mar 2017 - 9:24scontinposizionamento reflexVen 24 Mar 2017 - 20:13Luca MarchettiGriglie diffusoriVen 24 Mar 2017 - 20:11Luca MarchettiSostituzione condensatori uscita vecchio Pioneer PD-101Ven 24 Mar 2017 - 19:57IJGKit Buffer 6N3 cineseVen 24 Mar 2017 - 18:04neroneAutocostruzione casseVen 24 Mar 2017 - 17:46dinamanu
I postatori più attivi della settimana
3 Messaggi - 20%
3 Messaggi - 20%
2 Messaggi - 13%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
1 Messaggio - 7%
I postatori più attivi del mese
283 Messaggi - 22%
244 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
111 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
81 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15435)
15435 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea :: 7 Registrati, 0 Nascosti e 53 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

arthur barras, chiccoevani, collazzoni, dinamanu, ginogino65, kalium, sportyerre

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:09
@winser ha scritto:questa storia mi ricorda tanto quella presentatrice di televendite ed i suoi bastoncini miracolosi tagliati dall' edera che cresceva sul muro vicino alla finestra del loro ufficio......
a me no, visto che gente come tony gee condivide il suo ottimo lavoro senza trarne profitto.
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:12
scusate se mi intrometto
fra tutti gli audiofili (spendaccioni o parsimoniosi), gli scettici e i creduloni:
.....pero', va bene che collegare il polo - al cestello costa ben poco...............ma se volete un vero miglioramento a livello sonoro..............mi ripeto,..... ma questo funziona:
http://www.sixmoons.com/audioreviews/schumann3/schumann.html
http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/pazzie-audiofile-la-risonanza-schumann-t7001-120.htm?highlight=risonanza

e funziona eccome
Wink
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:38
@H. Finn ha scritto:scusate se mi intrometto
fra tutti gli audiofili (spendaccioni o parsimoniosi), gli scettici e i creduloni:
.....pero', va bene che collegare il polo - al cestello costa ben poco...............ma se volete un vero miglioramento a livello sonoro..............mi ripeto,..... ma questo funziona:
http://www.sixmoons.com/audioreviews/schumann3/schumann.html
http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/pazzie-audiofile-la-risonanza-schumann-t7001-120.htm?highlight=risonanza

e funziona eccome
Wink

vuoi dire che davvero hai comprato questo coso? Smile
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:39
ne ho quattro
tre a casa e uno al lavoro
Wink
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:49
e che benefici hai notato?
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:56
................
serio o prendi in giro?
Wink
...........comunque:
a livello personale é un po' come questi, non so se li conosci e funzionano:

http://www.qlinkproducts.com/Scripts/prodView.asp?idProduct=154
oppure
http://www.powerbalance.com/silicone-wristband-226.html

ed in più é utile per chi come me passa gran parte della giornata in mezzo a roba informatica
alla sera non ti senti per nulla stanco
..............
A livello del suono:
miglioramento nella qualità generale (troppo generico?.........boh, é cosi'.........non sono molto bravo a districarmi con le parole Wink )

Smile
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:58
p.s.
é solo che un po' mi fa ridere il fatto che con tanti appassionati che preferiscono batterie al piombo o meno perché la corrente elettrica é "sporca", poi su prodotti come questi ci si "scontra".

....................never mind
Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 10:58
@H. Finn ha scritto:................
serio o prendi in giro?
Wink
...........comunque:
a livello personale é un po' come questi, non so se li conosci e funzionano:

http://www.qlinkproducts.com/Scripts/prodView.asp?idProduct=154
oppure
http://www.powerbalance.com/silicone-wristband-226.html

ed in più é utile per chi come me passa gran parte della giornata in mezzo a roba informatica
alla sera non ti senti per nulla stanco
..............
A livello del suono:
miglioramento nella qualità generale (troppo generico?.........boh, é cosi'.........non sono molto bravo a districarmi con le parole Wink )

Smile

guten morgen acleberri , se 4 son troppi e ne vuoi vendere uno , qui c'e' un potenziale acquirente ...
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:00
hahahaha
pas de chance
Wink
................
UN MOMENTO:
e uno scambio?
Hehe Hehe Hehe
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:08
@H. Finn ha scritto:p.s.
é solo che un po' mi fa ridere il fatto che con tanti appassionati che preferiscono batterie al piombo o meno perché la corrente elettrica é "sporca", poi su prodotti come questi ci si "scontra".

....................never mind
Smile

Calma un attimo .....
Se uno porta un tweak qualsiasi motivandolo in modo credibile e fondato va bene. Le batterie al piombo vanno bene ed è vero che hanno poco rumore elettrico e sono facilmente misurabili.

Ma se uno viene con motivazioni fumosi, fatte di pseudoscienza e pazzie varie allora sono solo imbrogli.

Se si ragiona come fai tu allora qualsiasi idiozia proposta deve essere valida solo perché qualcuno dice che è valida.

Queste cosa vanno valutate caso per caso.
Per ma la risonanza di Shuman è e resta pseudoscienza.

Mentre la lampadina davanti al cono è un tweak ambientale che potrebbe avere anche senso ....



Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 7 Ott 2010 - 11:09, modificato 1 volta
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:09
.............tranne che funziona
Wink
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:12
@H. Finn ha scritto:.............tranne che funziona
Wink

C'è gente che pensa di essere guarita dal cancro andando a Lourdes ..... quando basterebbero un po di dati reali per scoprire che è una pazzia.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:13
@H. Finn ha scritto:

UN MOMENTO:
e uno scambio?
Hehe Hehe Hehe


con cosa ?
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:13
p.s. é vero che tra tanti esperti
e qui sul forum c'é n'é, e sono tanti
io faccio spesso la figura del pirla con le mie domande, spesso in privato Embarassed
ma la risonanza di schumann NON é pseudoscenza
Smile
tino84
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:17
mah,mi sa che qui ha ragione piero7 nel postare la foto di A.E.
il concetto è semplice,relatività.
tanti progettisti basano il loro successo su un punto in particolare,perchè convinti che su quello si basino le fondamenta dell audio (ma cosi anche in altri campi ovviamente).
alla fine vengono furoi pregi e difetti rispetto ad un altro prodotto con un altra filosfia di pensiero,che lo fanno preferire o meno in determinate condizioni da chi lo riteine opportuno.
insomma,si puo dire di tutto e il contrario di tutto.
io ad esempio ho sempre guardato alla solidità di un diffusore per il suo altoparlante,ma se uno vuole avere dei risultati collegando il cestello a massa,liberissimo di farlo,avra i suoi motivi.
io questa cosa la vedo dal basso della mia ignoranza,un pò come dire,"tirata",ma si sa,de gustibus no? Smile
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:20
@schwantz34 ha scritto:con cosa ?

http://www.tforumhifi.com/dac-f42/a-proposito-di-arcam-rdac-t10892-45.htm#174830



Smile
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:41
ancora non ho capito cos'è il campo magmatico.
però ho mandato una lettera al INFN per mettere l'impianto sotto il gransasso così i raggi cosmici mi fan un baffo, speriamo accettino.
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:50
@icsnerdics ha scritto:ancora non ho capito cos'è il campo magmatico.
però ho mandato una lettera al INFN per mettere l'impianto sotto il gransasso così i raggi cosmici mi fan un baffo, speriamo accettino.

inutile
i neutrini passano lo stesso e ti rovinerebbero il soundstage Smile
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 11:56
Avete ragione! Chi è che scrive cortesemente una mail al signor Tannoy e gli spiega che la deve smettere di mettere a massa lo chassis dei suoi monovia, perché non ha capito un caz?
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 12:00
Porfido non mi riferivo alla messa a massa ma alle cose esoteriche di cui si è parlato prima

per tornare in topic
a cosa le avevi collegate le fostex 126 ?(in quanto baronerosso ha parlato di rischi per le elettroniche)
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 13:54
La cosa che lascia basiti, è che per fare sensazione non si fa ricerca sulla tecnica, gira e rigira, anche negli ampli super milionari son sempre gli stessi schemi e le stesse soluzioni (spesso su idee di 60 anni fa). Nelle casse poi è un manicomio e giustificare 100.000 euro una coppia di casse che monta 5.000 o 10.000 euro di altoparlanti (e sto dando proprio i numeri perché trovare altoparlanti che costano sta cifra devi davvero andare a chi l'ha visto)!!! E per stimolare la fantasia (e spesso anche la tasca) dell'audiofilo dopo cavi, fili e fusibili, ci stanno armonizzatori, basette antisismiche dal costo pazzesco, aggeggi che "dovrebbero farti sentir meglio (te, non l'impianto, ma una canna no?) ed infine, minchiate galattiche come queste scemenze (scusatemi ma altro aggettivo non so trovare). Mettere a massa il cestello per fermare i campi magnetici... MA LA CALAMITA CHE STA DIETRO influenza o no i campi magnetici? E mettendo a massa il cestello che cosa dovrebbe succedere? Si annullano i campi magnetici? E come funziona una altoparlante magnetodinamico senza campi magnetici? E' proprio un campo magnetico il segreto del suono che esce dal cono. Ma dai...

Se poi per far sentir meglio il povero audiofilo, che si fa scrupoli e se ne va in depressione per il patema d'animo "ho messo a massa il cestello? Oddio, ora si sentirà male..." qualcuno se ne esce che con un pomodoro e non una melenzana messa avanti all'altoparlante "si sente meglio" (ma meglio di cosa?) e la giustificazione è "tanto non costa niente provare", e la cosa vi sa sentire meglio, fatelo. A me però viene da ridere... Very Happy Magari domani qualcuno se ne uscirà che mettendo un'immagine di Padre Pio (e ci arriveremo visto l'andazzo) dietro al cestello migliorerà la trasparenza, o il medio basso, e visto che maghi e fattucchieri fatturano più del gruppo FIAT, la cosa non può che farmi scombisciare dalle risate!! Tanto, oggi, dopo il tecnico dei computer che parla e pontifica di audio e giustifica un buffer adducendo motivazioni tecniche scambiando la Vout di un buffer con la Vout di un alimentatore, il mago Telma che con la sola imposizione delle mani allarga la scena e migliora il micro contrasto e l'azienda che fa cavi e fili (ma se li fa fare da altri e li rivende, perché non può trafilare lei) fattura più di chi produce ampli e casse, oggi, il segreto è parlare, infarcire il discorso di paroloni che con l'audio non hanno nulla a che fare, ed l'audiofilo di turno paga, e non solo dal punto di vista monetario, ma da punto di vista intellettuale!!! Ma può una persona dalla cultura superiore credere a queste stupidaggini? Ma per far andare meglio una macchina si fanno le macumbe? Ma si può guarire dal cancro inghiottendo una immagine sacra? Ma può un cestello messo a massa suonare meglio di un cestello non messo a massa? Ma il biwiring, se è davvero meglio perché non tutte le case lo adottano?

Ha ragione margherita hack, il segreto non è nelle stelle, nella religione o in quello che si vuole, ma in quello che abbiamo nella testa, perché il giorno che capiremo come funziona quello che abbiamo nella testa, avremo risolto i 4/5 (se non tutti) problemi dell'universo!

Mah! Don't know


Poi, per tornare all'aggeggio che è tanto miracoloso: chi ce l'ha, perché non me lo manda? Se confermerò quello che lui sente, glielo rendo e gli pago il doppio della cifra pagata+le spese di spedizione (andata e ritorno). C'è qualche anima pia disposto a far provare a questo scettico quella meraviglia? Premetto che canne, sniffate e punture le ho già provate, quindi, son ben preparato per le visioni mistiche! Laughing
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 13:58
... vado a mangiarmi una melenzana ... o era melanzana ? Ora controllo ... Smile
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 14:06
@merkutio ha scritto:Porfido non mi riferivo alla messa a massa ma alle cose esoteriche di cui si è parlato prima

per tornare in topic
a cosa le avevi collegate le fostex 126 ?(in quanto baronerosso ha parlato di rischi per le elettroniche)

Non ci sono rischi.
Devi solo controllare che i collegamenti che hai fatto non generino corti circuiti.
Quindi misura prima di collegare e dopo, se la resistenza del diffusore resta identica allora è OK.
Se vedi differenze controlla i collegamenti.



Ultima modifica di Barone Rosso il Gio 7 Ott 2010 - 14:37, modificato 1 volta
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 14:27
Grazie barone rosso
proverò perchè sono curioso
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2588
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Positivo ;-]]

Re: collegamento polo negativo diffusore al cestello

il Gio 7 Ott 2010 - 14:42
@piero7 ha scritto:"
Poi, per tornare all'aggeggio che è tanto miracoloso: chi ce l'ha, perché non me lo manda? Se confermerò quello che lui sente, glielo rendo e gli pago il doppio della cifra pagata+le spese di spedizione (andata e ritorno). C'è qualche anima pia disposto a far provare a questo scettico quella meraviglia? Premetto che canne, sniffate e punture le ho già provate, quindi, son ben preparato per le visioni mistiche! Laughing

Guarda Piero, come vedo le cose io penso che uno ci deve mettere della buona fede/buona volontà.
Un po' di ingenuità, se vuoi.
Non so come spiegarmi................per me sei troppo scettico.
Wink
...........sorry!
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum