T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi a 10:37 Da metalgta

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 8:18 Da gubos

» Oje Cavetto Anema 'e Core, nun mme scetà (valter)
Oggi a 7:30 Da sportyerre

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 23:18 Da CHAOSFERE

» Smsl ad18
Ieri a 22:44 Da GP9

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 22:33 Da mikelangeloz

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Ieri a 22:16 Da Seti

» Breeze Audio TPA3116 versione 2016?
Ieri a 22:05 Da Deki

» informazioni su amplificatore non identificato
Ieri a 21:59 Da dudat

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 21:40 Da MaxDrou

» Breeze Audio TPA3116 a 20 euro spedizione compresa
Ieri a 21:21 Da Deki

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ieri a 19:57 Da dieggs

» Technics SL-QD22
Ieri a 19:38 Da Snap

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 19:00 Da CHAOSFERE

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 16:48 Da GP9

» Trova le differenze...
Ieri a 13:32 Da potowatax

» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Ieri a 13:21 Da Kha-Jinn

»  [PD] Gefen USB 2.0 Extender professionale 480 Mbps fino a 100m
Ieri a 10:05 Da blackhole

» Lettore cd Nad
Ieri a 9:57 Da Silmant

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 9:45 Da luigigi

» The Ten Biggest Lies in Audio
Ieri a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Ieri a 0:09 Da ilcanterburiano

» Consigli per un novizio!
Dom 19 Feb 2017 - 22:33 Da Sregio

» Lottando con raspberry e volumio
Dom 19 Feb 2017 - 21:37 Da Antonello Alessi

» Venture Electronics VE Monk
Dom 19 Feb 2017 - 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Dom 19 Feb 2017 - 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Dom 19 Feb 2017 - 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Dom 19 Feb 2017 - 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Dom 19 Feb 2017 - 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Dom 19 Feb 2017 - 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Dom 19 Feb 2017 - 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Dom 19 Feb 2017 - 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Dom 19 Feb 2017 - 14:24 Da p.cristallini

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Dom 19 Feb 2017 - 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Dom 19 Feb 2017 - 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
Aunktintaun
 
giucam61
 
natale55
 
lello64
 
Kha-Jinn
 
Biagio De Simone
 
dinamanu
 
GP9
 
alexdelli
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
Aunktintaun
 
natale55
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10615 membri registrati
L'ultimo utente registrato è marco57

I nostri membri hanno inviato un totale di 778711 messaggi in 50640 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea :: 9 Registrati, 3 Nascosti e 48 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

enrico massa, gabmak, GGiovanni, idro, marco57, Seti, Smanetton, Snap, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  schwantz34 il Lun 4 Ott 2010 - 16:38

Diego , userai le seghe giapponesi per questo stimolante lavoro ? Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Lun 4 Ott 2010 - 16:51

@schwantz34 ha scritto:Diego , userai le seghe giapponesi per questo stimolante lavoro ? Smile
in questo caso si possono usare per fare tagli grezzi. un mobile simile posso provare a farlo con una fresa a candela con cuscinetto.
altrimenti, con tutte quelle curve non viene fuori una roba precisa, ma una schifezza.
tecnicamente è molto difficile: soprattutto il posteriore che non finisce curvo ma ha la parte dritta troncata.
è una bella sfida.
devo calcolarne i costi.
credo però che lo sforzo sia per la realizzazione delle dime, dopo dovrebbe essere facile replicare i pezzi.
I see I see I see I see

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Lun 4 Ott 2010 - 17:09

@diechirico ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Diego , userai le seghe giapponesi per questo stimolante lavoro ? Smile
in questo caso si possono usare per fare tagli grezzi. un mobile simile posso provare a farlo con una fresa a candela con cuscinetto.
altrimenti, con tutte quelle curve non viene fuori una roba precisa, ma una schifezza.
tecnicamente è molto difficile: soprattutto il posteriore che non finisce curvo ma ha la parte dritta troncata.
è una bella sfida.
devo calcolarne i costi.
credo però che lo sforzo sia per la realizzazione delle dime, dopo dovrebbe essere facile replicare i pezzi.
I see I see I see I see

Alla fine ho abbandonato la costruzione in multistrato , si fara in massello di faggio evaporato.

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  schwantz34 il Lun 4 Ott 2010 - 17:10

@diechirico ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Diego , userai le seghe giapponesi per questo stimolante lavoro ? Smile
in questo caso si possono usare per fare tagli grezzi. un mobile simile posso provare a farlo con una fresa a candela con cuscinetto.
altrimenti, con tutte quelle curve non viene fuori una roba precisa, ma una schifezza.
tecnicamente è molto difficile: soprattutto il posteriore che non finisce curvo ma ha la parte dritta troncata.
è una bella sfida.
devo calcolarne i costi.
credo però che lo sforzo sia per la realizzazione delle dime, dopo dovrebbe essere facile replicare i pezzi.
I see I see I see I see

in bocca alla lupa !

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Lun 4 Ott 2010 - 17:14

@ITACA ha scritto:
@diechirico ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:Diego , userai le seghe giapponesi per questo stimolante lavoro ? Smile
in questo caso si possono usare per fare tagli grezzi. un mobile simile posso provare a farlo con una fresa a candela con cuscinetto.
altrimenti, con tutte quelle curve non viene fuori una roba precisa, ma una schifezza.
tecnicamente è molto difficile: soprattutto il posteriore che non finisce curvo ma ha la parte dritta troncata.
è una bella sfida.
devo calcolarne i costi.
credo però che lo sforzo sia per la realizzazione delle dime, dopo dovrebbe essere facile replicare i pezzi.
I see I see I see I see

Alla fine ho abbandonato la costruzione in multistrato , si fara in massello di faggio evaporato.
perchè?
ma tu il mobile lo fai curvo?

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Lun 4 Ott 2010 - 17:19

No Diego , non lo faccio curvo , come dice Vince faccio "la scatola di scarpe".

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Lun 4 Ott 2010 - 17:23

@ITACA ha scritto:No Diego , non lo faccio curvo , come dice Vince faccio "la scatola di scarpe".
noooooooooo!!!!
e quale progetto segui, allora?
ma il mobile curvo è troppo bello!!!
perchè il multistrato l'hai abbandonato?

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Lun 4 Ott 2010 - 17:34

@diechirico ha scritto:
@ITACA ha scritto:No Diego , non lo faccio curvo , come dice Vince faccio "la scatola di scarpe".
noooooooooo!!!!
e quale progetto segui, allora?
ma il mobile curvo è troppo bello!!!
perchè il multistrato l'hai abbandonato?

Allora ne ho discusso col falegname ed ho anche chiesto il parere di Vincenzo , la parte curva non è semplice da realizzare , in massello per una questione estetica ed anche acustica.
http://www.parts-express.com/pdf/302-716s.pdf
Questo è il progetto senza curva.
Smile

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  plankg il Lun 4 Ott 2010 - 17:41

@ITACA ha scritto:
@diechirico ha scritto:
@ITACA ha scritto:No Diego , non lo faccio curvo , come dice Vince faccio "la scatola di scarpe".
noooooooooo!!!!
e quale progetto segui, allora?
ma il mobile curvo è troppo bello!!!
perchè il multistrato l'hai abbandonato?

Allora ne ho discusso col falegname ed ho anche chiesto il parere di Vincenzo , la parte curva non è semplice da realizzare , in massello per una questione estetica ed anche acustica.
http://www.parts-express.com/pdf/302-716s.pdf
Questo è il progetto senza curva.
Smile

eh eh eh

[img][/img]



plankg
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 16.03.09
Numero di messaggi : 692
Località : XY
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Lun 4 Ott 2010 - 17:43

@ITACA ha scritto:
@diechirico ha scritto:
@ITACA ha scritto:No Diego , non lo faccio curvo , come dice Vince faccio "la scatola di scarpe".
noooooooooo!!!!
e quale progetto segui, allora?
ma il mobile curvo è troppo bello!!!
perchè il multistrato l'hai abbandonato?

Allora ne ho discusso col falegname ed ho anche chiesto il parere di Vincenzo , la parte curva non è semplice da realizzare , in massello per una questione estetica ed anche acustica.
http://www.parts-express.com/pdf/302-716s.pdf
Questo è il progetto senza curva.
Smile
ma con il massello non c'è rischio che le tavole si spostino a causa dell'umidità? oppure dentro è mdf e il massello è solo fuori?

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Lun 4 Ott 2010 - 17:48

Utilizzeremo il massello evaporato , molto più stabile ,praticamente non si muove.
Se interviene Vincenzo te lo sapra spiegare meglio di me.

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  Vincenzo il Lun 4 Ott 2010 - 19:23

Carmelo, al falegname devi dare il progetto originale, questo:



e non il pdf della Dayton da trasformare.
Se vuoi evitare le onde stazionarie come per il mobile curvo, puoi inclinare la parete posteriore (come le Opera Callas per intenderci) e il risultato sarà molto simile.
Il massello evaporato non ha umidità residua e resta più stabile negli anni.

IMHO la bellezza del massello è inarrivabile:



Il lato posteriore delle Callas:


Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Lun 4 Ott 2010 - 19:43

Vincenzo la profondita e quella del dayton , mi pare che qui manca.
Ciao

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Lun 4 Ott 2010 - 21:35

a me tutto massello non piace. un po' troppo pesante.
e poi del massello, pure se evaporato, mi fido poco...

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  Vincenzo il Lun 4 Ott 2010 - 22:16

Carmelo, l'importante è che il volume sia lo stesso. Per il materiale e la foggia decidi tu. La tecnica di Diego del legno curvato mi è stata raccomandata anche da mio padre, anche perché puoi usare legni più interessanti del curvabile, come la betulla o il faggio. In pratica si incollano per mezzo di dime 5 fogli di compensato da 4mm uno sull'altro.

Mi spiace se da oggi seguirò un po' meno il 3d. Chi mi conosce sa perché e non posso farci nulla. Chi non mi conosce può fare tutte le congetture che vuole e credere alle proprie verità fondate sulla sabbia: non me ne importa un fico secco.

Ci sentiamo quando arrivano i componenti.

PS. Le nuove Callas 3 montano proprio questo woofer.

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Mar 5 Ott 2010 - 11:02

Le Opera Callas 3 col woofer Seas W15CY001 utilizzato in questo progetto.




Il prezzo . Meglio non saperlo.



ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  rattaman il Mar 5 Ott 2010 - 12:30

ragazzi seguirò con attenzione il progetto .....ps ma la profondità del progetto non si vede... Mmm

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  Skywalker il Mar 5 Ott 2010 - 12:39

Piccoline!

Rimango parecchio curioso.

Skywalker
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 17.05.09
Numero di messaggi : 851
Località : AL
Impianto :



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  ITACA il Mar 5 Ott 2010 - 12:43

@rattaman ha scritto:ragazzi seguirò con attenzione il progetto .....ps ma la profondità del progetto non si vede... Mmm
La profondita e 270mm.
Ecco il link con le misure:
www.troelsgravesen.dk/SEAS_5INCH.htm#W15CY001+22TAF/G
Ciao gennaro.

ITACA
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.09.09
Numero di messaggi : 1722
Occupazione/Hobby : Scissionista.
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  rattaman il Mar 5 Ott 2010 - 13:20

@ITACA ha scritto:
@rattaman ha scritto:ragazzi seguirò con attenzione il progetto .....ps ma la profondità del progetto non si vede... Mmm
La profondita e 270mm.
Ecco il link con le misure:
www.troelsgravesen.dk/SEAS_5INCH.htm#W15CY001+22TAF/G
Ciao gennaro.

Carmelo alla fine lo fai in massello???...quanto ti ha chiesto il falegname??

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  Vincenzo il Mar 5 Ott 2010 - 13:25

T. Gravesen ha scritto:11.5 litre internal volume, e.g. from 19 mm MDF approx. 200 x 350 x 270 mm outer dimensions (W x H x D)

Vincenzo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.09
Numero di messaggi : 3644
Località :
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  R!ck il Mar 5 Ott 2010 - 13:49

Proprio ieri ho letto un articolo di un ingegnere wavecor ex seas che diceva che il legno massello è superiore perchè più neutro rispetto al mdf che invece cololerebbe il suono. Se lo ritrovo lo posto Smile

Eccolo:
http://www.capsandcoils.com/customer_reviews.html?language=en

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4587
Località : Roma
Impianto : -------------

Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  diechirico il Mar 5 Ott 2010 - 15:01

stamane mi è venuta L'idea.
ora so come fare!
fo uno schizzo, poi vi dico...

diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3913
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  rattaman il Mar 5 Ott 2010 - 15:29

@R!ck ha scritto:Proprio ieri ho letto un articolo di un ingegnere wavecor ex seas che diceva che il legno massello è superiore perchè più neutro rispetto al mdf che invece cololerebbe il suono. Se lo ritrovo lo posto Smile

Eccolo:
http://www.capsandcoils.com/customer_reviews.html?language=en


Questa affermazione secondo me e da prendere con le pinze .....il legno massello in pochi cm di distanza può variare molto quindi una tavola risuonerà diversamente da un altra(anche della stessa essenza)......quindi il suono non sarà neutrale e poi non tutti di tipi di legno hanno lo stesso suono.Era meglio dire che un determinato tipo di legno è adatto alla costruzione di un box.

rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: Costruzione: due vie al magnesio, Seas.

Messaggio  schwantz34 il Mar 5 Ott 2010 - 15:34

@rattaman ha scritto:
@R!ck ha scritto:Proprio ieri ho letto un articolo di un ingegnere wavecor ex seas che diceva che il legno massello è superiore perchè più neutro rispetto al mdf che invece cololerebbe il suono. Se lo ritrovo lo posto Smile

Eccolo:
http://www.capsandcoils.com/customer_reviews.html?language=en


Questa affermazione secondo me e da prendere con le pinze .....il legno massello in pochi cm di distanza può variare molto quindi una tavola risuonerà diversamente da un altra(anche della stessa essenza)......quindi il suono non sarà neutrale e poi non tutti di tipi di legno hanno lo stesso suono.Era meglio dire che un determinato tipo di legno è adatto alla costruzione di un box.


piccolo ot , tie' Genna' , godi Laughing va qui che lavorazione del massello :


schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum