T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» La scelta è fatta !
Oggi alle 14:34 Da Albert^ONE

» Raspberry, Volumio e software volume control
Oggi alle 14:23 Da santidonau

» Dac Gustard X20 rapporto prezzo prestazioni stellare.
Oggi alle 13:59 Da Telstar

» primo impianto hifi
Oggi alle 13:16 Da giucam61

» Nuova xmos u216
Oggi alle 13:01 Da Telstar

» DIY Sb acoustic e Fabrix di Audiojam
Oggi alle 12:27 Da giucam61

» TPA3116 2.1 collegamento a Scythe Kro Craft
Oggi alle 12:23 Da Zio

» Sabaj A3 vs altri...(AD18, D8)
Oggi alle 10:07 Da mumps

» AR3a
Oggi alle 7:00 Da frugolo80

» Meglio sansui 217 ll oppure nad 60
Oggi alle 3:43 Da mauretto

» 24/192 ?
Oggi alle 3:35 Da mauretto

» t-amp ...fritto ?
Ieri alle 22:31 Da Saxabar

» scelta DAC o AMPLI/DAC "definitivo" - mia lista - un vostro aiuto/consiglio
Ieri alle 22:28 Da Saxabar

» Mopidy, come funziona?
Ieri alle 22:19 Da silvio.napoli

» Migliorare il Pro-ject DEBUT III carbon DC...
Ieri alle 21:43 Da Pinve

» Lettore file lossless con uscita digitale coassiale
Ieri alle 19:50 Da poldo

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ieri alle 19:50 Da mumps

» CONSIGLIO PER UN FINALE PER TISBURY AUDIO PREAMPLI LINEA PASSIVO
Ieri alle 19:42 Da gigetto

» lettura file SACD compattati
Ieri alle 18:06 Da Masterix

» Ampli HiFi con valvole anni 30
Ieri alle 17:48 Da potowatax

» CONSIGLIO AMPLI INTEGRATO
Ieri alle 15:14 Da silver surfer

» preamp economico per spotify?
Ieri alle 15:13 Da danilopace

»  Asus XONAR U7 MKII
Ieri alle 12:53 Da timido

» Consiglio su Amplificatore-ricevitore
Ieri alle 12:09 Da Sandrogall

» [CA] FiiO E18 Kunlun (amp+Dac portatile)
Ieri alle 11:10 Da MClean86

» Cavo di alimentazione pr. di PD a solo 20 €
Ieri alle 1:06 Da giucam61

» Beyerdynamic 770 pro 80 ohm - volume basso
Ieri alle 0:29 Da p.cristallini

» [MC + sped] Vendo Proac response D28 poco usate
Ieri alle 0:25 Da luca72c

» Funzionamento Giradischi Dual 1224 - Non si sente
Mer 17 Gen 2018 - 23:20 Da maranello1982

» giradischi per home theatre
Mer 17 Gen 2018 - 22:42 Da p.cristallini

Statistiche
Abbiamo 11329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è faffreddo

I nostri membri hanno inviato un totale di 804886 messaggi in 52187 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
scontin
 
Masterix
 
Telstar
 
sportyerre
 
Pinve
 
danilopace
 
p.cristallini
 
silver surfer
 
pilovis
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15535)
 
Silver Black (15501)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10287)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9332)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 75 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 68 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Albert^ONE, diechirico, mumps, nerone, pim, Rino88ex, valterneri

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale digg  Bookmarking sociale delicious  Bookmarking sociale reddit  Bookmarking sociale stumbleupon  Bookmarking sociale slashdot  Bookmarking sociale yahoo  Bookmarking sociale google  Bookmarking sociale blogmarks  Bookmarking sociale live      




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Estrazione aria calda

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Estrazione aria calda

Messaggio  niten87 il Mer 29 Set 2010 - 23:49

Buonasera a tutti!
Sto montando un finale in classe A, che per ora sembra suonare davvero bene, ma scalda come un dannato (decisamente un ampli "invernale" Laughing )
Il case sarà in massello, viene decisamente grosso, e pensavo che potrebbe essere utile montare una o più ventole per estrarre l'aria calda dall'interno (le alimentazioni sono lineari e scaldano parecchio).
Ora, ho visto che si trovano in commercio ventole da 12 V per uso pc di dimensioni generose (180 mm ) che dovrebbero girare lentamente, con un rumore molto basso (sotto i 18 db) e muovere addirittura 150 m^3/h d'aria.
Avete mai provato degli aggeggi del genere? Saranno davvero silenziosi, sia dal punto di vista acustico che da quello delle interferenze prodotte?
Grazie!
avatar
niten87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 123
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Studente
Provincia (Città) : Sereno variabile
Impianto : PlayStation vecchio modello scph-1002 debitamente modificata
Pre in kit "PreSilent" by Heao
Indiana Line Tesi 260
Siamo alle battute finali!! Jean Hiraga le class

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Dan73 il Mer 29 Set 2010 - 23:59

@niten87 ha scritto:Buonasera a tutti!
Sto montando un finale in classe A, che per ora sembra suonare davvero bene, ma scalda come un dannato (decisamente un ampli "invernale" Laughing )
Il case sarà in massello, viene decisamente grosso, e pensavo che potrebbe essere utile montare una o più ventole per estrarre l'aria calda dall'interno (le alimentazioni sono lineari e scaldano parecchio).
Ora, ho visto che si trovano in commercio ventole da 12 V per uso pc di dimensioni generose (180 mm ) che dovrebbero girare lentamente, con un rumore molto basso (sotto i 18 db) e muovere addirittura 150 m^3/h d'aria.
Avete mai provato degli aggeggi del genere? Saranno davvero silenziosi, sia dal punto di vista acustico che da quello delle interferenze prodotte?
Grazie!
Ce ne sono di abbastanza silenziose prendi anche un potenziometro così abbssi il numero di giri come vuoi, penso che una ventola che gira soto i 1000 giri/min a circa un metro di distanza già non si sente più, poi dipende anche dal montaggio una silentmax tenuta in mano non la senti nemmeno se ci infili l'orecchi dentro.
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Saetta McQueen il Gio 30 Set 2010 - 11:07

ci sono dei modelli della cooler master da 8x8 che sono inudibili. inoltre, montano un sensore di temperatura che puoi appoggiare in qualche posto e si autoregolano in base alla temperatura. costano intorno alle 10€ ciasuna. secondo me ne servirebbero due. una in ngresso, che immetta aria fresca, e una in uscita che estragga quella calda.

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Dan73 il Gio 30 Set 2010 - 11:17

@Saetta McQueen ha scritto:ci sono dei modelli della cooler master da 8x8 che sono inudibili. inoltre, montano un sensore di temperatura che puoi appoggiare in qualche posto e si autoregolano in base alla temperatura. costano intorno alle 10€ ciasuna. secondo me ne servirebbero due. una in ngresso, che immetta aria fresca, e una in uscita che estragga quella calda.
Ci posti un link?
avatar
Dan73
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1425
Località : Formia (LT)
Impianto : Sorgente: Linux FreeOsx / Squeezebox
Ampli1:Fenice20 / Sure2024
Dac1: Dac Ah (mod. leggere)
Diffusori1: Klipsch rb-61



Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Marco Ravich il Gio 30 Set 2010 - 11:44

Perché non provare un raffreddamento ad heatpipes o - addirittura - ad olio ?
Perlomeno sono più silenziosi !!!
avatar
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 3945
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i5 @ HFX Classic > Zoom R16 > Yamaha A-760 > Canton GLE 70

http://www.forart.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  niten87 il Gio 30 Set 2010 - 12:22

@Marco Ravich ha scritto:
ci sono dei modelli della cooler master da 8x8 che sono inudibili. inoltre, montano un sensore di temperatura che puoi appoggiare in qualche posto e si autoregolano in base alla temperatura. costano intorno alle 10€ ciasuna. secondo me ne servirebbero due. una in ngresso, che immetta aria fresca, e una in uscita che estragga quella calda.
Pensavo a ventole grandi perchè a parità di aria estratta lavorano a più bassi giri, però il sensore di temperatura mi risparmierebbe un bel lavoro!
Dici che è utile anche in ingresso? Ho già predisposto diverse prese d'aria, ma senza ventole, però potrebbe essere una cosa da provare!


@Marco Ravich ha scritto:Perché non provare un raffreddamento ad heatpipes o - addirittura - ad olio ?
Perlomeno sono più silenziosi !!!
Azz! Sarà pure un finale in classe A, ma la filosofia deve mantenersi in classe T Laughing
I finali hanno dissipatori esterni, in tutto 11 Kg, dovrebbe andar bene, anche se avevo in mente un lavoretto sfruttando proprio delle heatpipe di recupero, il problema è che i dissipatori nel case scaldano molto l'inetrno dell'ampli e in qualche modo l'aria devo tirarla via!
avatar
niten87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 123
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Studente
Provincia (Città) : Sereno variabile
Impianto : PlayStation vecchio modello scph-1002 debitamente modificata
Pre in kit "PreSilent" by Heao
Indiana Line Tesi 260
Siamo alle battute finali!! Jean Hiraga le class

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  nicommush il Gio 30 Set 2010 - 12:32

ciao
prova a mettere se riesci un paio di foto così magari i consigli sono più centrati sulla tua situazione....

ciao nicola
avatar
nicommush
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 07.02.10
Numero di messaggi : 898
Località : ---
Impianto : ---

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Saetta McQueen il Gio 30 Set 2010 - 12:48

@Marco Ravich ha scritto:
Pensavo a ventole grandi perchè a parità di aria estratta lavorano a più bassi giri, però il sensore di temperatura mi risparmierebbe un bel lavoro!
Dici che è utile anche in ingresso? Ho già predisposto diverse prese d'aria, ma senza ventole, però potrebbe essere una cosa da provare!

se vuoi un vero ricambio d'aria serve anche in ingresso.

@Dan73 ha scritto:
Ci posti un link?

io le ho prese da essedì (negozio fisico). ho controllato proprio ora e nel sito essedì non ci sono, però ci sono i modelli sempre cooler master ultra silezioni da 13 db.

se avete la pazienza di aspettare sabato pomerigio, apro il case e vi dico esattamente il nome.

comunque è questa:



ce ne sono anche di altre marche e dimensioni, con sensore o con selettore di velocità incorporato. su drako.it ce ne sono di vari tipi.


Ultima modifica di Saetta McQueen il Gio 30 Set 2010 - 13:05, modificato 1 volta

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  robertor il Gio 30 Set 2010 - 13:00

scusa la domanda, ma con 11 chili di dissipatore a che ti servono le ventole?
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1


http://www.anitavillaetyek.hu

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  niten87 il Gio 30 Set 2010 - 13:32

@nicommush ha scritto: ciao
prova a mettere se riesci un paio di foto così magari i consigli sono più centrati sulla tua situazione....

ciao nicola
Appena possibile le carico, ora mi manca la macchina fotografica purtroppo Sad

@Saetta McQueen ha scritto:io le ho prese da essedì (negozio fisico). ho controllato proprio ora e nel sito essedì non ci sono, però ci sono i modelli sempre cooler master ultra silezioni da 13 db.
13 db li senti solo quando ci vai a sbattere con l'orecchio Laughing

@robertor ha scritto:scusa la domanda, ma con 11 chili di dissipatore a che ti servono le ventole?
Beh i dissipatori dei finali sono in aria libera, quindi tutto ok, ma tra le facce "interne" dei dissipatori e l'alimentazione ho visto che all'interno tende a scaldare parecchio. Il case è molto grande, e aria ce n'è a sufficienza, ma credo che un pò di ricircolo forzato possa aiutare ad evitare ristagni di aria calda, anche considerando il fatto che la costruzione è in legno..
Forse mi sto facendo un pò troppe paranoie?
avatar
niten87
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.08.09
Numero di messaggi : 123
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Studente
Provincia (Città) : Sereno variabile
Impianto : PlayStation vecchio modello scph-1002 debitamente modificata
Pre in kit "PreSilent" by Heao
Indiana Line Tesi 260
Siamo alle battute finali!! Jean Hiraga le class

Tornare in alto Andare in basso

Re: Estrazione aria calda

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum