T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi alle 19:07 Da anto.123

» quale classe T economico più musicale?
Oggi alle 16:24 Da Seti

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Oggi alle 16:22 Da giucam61

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 15:27 Da Seti

» Ho dato una svecchiata al layout del forum
Oggi alle 15:09 Da RAIS

» Consiglio lettore Blu-ray
Oggi alle 15:08 Da RAIS

» ALIENTEK D8
Oggi alle 14:20 Da nerone

» Costruzione impianto audio...soundbar, 2.1 o 5.1?
Oggi alle 14:07 Da nerone

» NuforceDDa 120
Oggi alle 13:44 Da dinamanu

» Quale ampli per Douk dac e diffusori Bellino?
Oggi alle 12:03 Da Giovanni duck

» Gallo Acoustics
Ieri alle 23:09 Da danidani1

» Qualche consiglio [Darkvoice 336+DT990]
Ieri alle 22:45 Da IlTossico

» Consiglio cuffie in-ear
Ieri alle 20:11 Da uncletoma

» Cascame di cotone FONOASSORBENTE
Ieri alle 19:35 Da Aunktintaun

» Valvole finali 6l6/5881
Ieri alle 19:01 Da Aunktintaun

» USB no 24?
Ieri alle 9:56 Da dankan73

» Rip DSD
Ieri alle 0:47 Da Calbas

» Longhin silver wave
Sab 22 Apr 2017 - 20:31 Da dinamanu

» Caterham Seven Exclusive
Sab 22 Apr 2017 - 20:08 Da natale55

» Jamo S 626
Sab 22 Apr 2017 - 19:29 Da giucam61

» Non riesco ad ascoltare più il CD....
Sab 22 Apr 2017 - 19:26 Da giucam61

» impianto entry -level
Sab 22 Apr 2017 - 18:44 Da Motogiullare

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Sab 22 Apr 2017 - 16:22 Da Motogiullare

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Sab 22 Apr 2017 - 9:57 Da Aunktintaun

» Il numero uno ci ha lasciati...
Sab 22 Apr 2017 - 1:38 Da scontin

» Stato dell'arte e piccolo impianto per musica liquida e Giradischi
Sab 22 Apr 2017 - 0:39 Da giucam61

» Gabris amp Calypso
Ven 21 Apr 2017 - 17:16 Da giucam61

» Vendo Cayin 220 CU
Ven 21 Apr 2017 - 16:44 Da wolfman

» (TO) - vendo testina Audiotechnica at95 e
Ven 21 Apr 2017 - 12:08 Da landrupp

» Qualcosa arriverà
Ven 21 Apr 2017 - 11:52 Da RAIS

Statistiche
Abbiamo 10763 membri registrati
L'ultimo utente registrato è AF

I nostri membri hanno inviato un totale di 784314 messaggi in 50981 argomenti
I postatori più attivi della settimana
Egidio Catini
 
Zio
 
gianni1879
 
Seti
 
giucam61
 
nerone
 
RAIS
 
anto.123
 
metalgta
 
dinamanu
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8914)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 72 utenti in linea :: 8 Registrati, 4 Nascosti e 60 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

anto.123, Aunktintaun, Claud87, dinamanu, giucam61, luigigi, micio_mao, Seti

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

tang band w4-655

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 8:42

http://www.monacor.dk/index.php?eID=tx_cms_showpic&file=uploads%2Ftx_commerce%2Fdrawings%2F895de63b462f5ab_Z.jpg&bodyTag=%3CBODY%20style%3D%22margin%3A0px%3Bpadding%3A0px%3B%22%3E&wrap=%3CA%20href%3D%22javascript%3Aclose%28%29%3B%22%3E%20%7C%20%3C%2FA%3E&md5=06cebb51e34da855cae13be3121514e2

Questo è il Tubo Reflex del progetto Wink
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 8:49

se avete difficoltà e volete utilizzare tubi pvc che già avete ho trovato questo link per calcolare diametro e lunghezza
http://www.lautsprechershop.de/tools/index_en.htm?/tools/t_helmholtz_en.htm

Nel nostro caso La Fb è di 60hz, quindi esempio tupo 2,5cm diametro lunghezza 9cm
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Ven 24 Set 2010 - 12:25

Interessante quel sito,
domani se riesco a trovare il tempo mi procuro il legno e vedo cosa riesco a combinare.
p.s.
per incollare devo usare il normale Vinavil o devo prendere qualcosa di particolare?
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 12:53

@sid-b ha scritto:Interessante quel sito,
domani se riesco a trovare il tempo mi procuro il legno e vedo cosa riesco a combinare.
p.s.
per incollare devo usare il normale Vinavil o devo prendere qualcosa di particolare?
Vinavil a presa rapida e meglio Wink
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Ven 24 Set 2010 - 13:04

@rattaman ha scritto:
@sid-b ha scritto:Interessante quel sito,
domani se riesco a trovare il tempo mi procuro il legno e vedo cosa riesco a combinare.
p.s.
per incollare devo usare il normale Vinavil o devo prendere qualcosa di particolare?
Vinavil a presa rapida e meglio Wink
Grazie rattaman, é di facile reperibilità?
Speriamo di trovare il legno perchè da me oltre l'Obi e Brico, c'è ben poco.
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 13:37

si si e facile trovarlo Wink .
Quando potrò me li farò pure io una coppia...
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sandr77 il Ven 24 Set 2010 - 15:00

@sandr77 ha scritto:
@sid-b ha scritto:Dici che non si può usare la versione schermata anche in questo progetto?
sarebbe più "reciclabile".
Quello che dico io conta poco ,visto che non ho mai visto un tang band però x esserne sicuro vado rompere i maroni al Sartori sul forum di CHF poi quando(se) mi risponde vi faccio sapere Smile Smile Smile Hello
Mie domande:
1) Al posto del w4-655 può essere usato il 655sa?(schermato)
2) Non riesco a trovare il multistrato da 18mm va bene quello da 15/20mm?
3) L' assorbente di poliestere va posizionato anche nelle pareti laterali?
4) Il tubo reflex mi costerebbe + di sped che di prezzo si potrebbe avere un' equivalenza con un tubo rettilineo? Magari di quelli in pvc poliueretano
Lei raccomanda ampli da 40w ma i miei amici al top dicono(saletta Audiogv) di averle sentite con l' ampli della sutra che è meno potente e di esserne rimasti affascinati
Risposte del Sartori:
1) se i parametri sono gli stessi (mi sembra di si), puoi usare anche la versione schermata. In ogni caso da “http://www.lautsprechershop.de/” trovi il W4-655C a meno di 30E l’uno;
2) le Lulù della fiera erano in MDF da 19mm che va benissimo lo stesso. Se vuoi usare il multistrato vai su quello da 20mm. In ogni caso le finiture sono a tua discrezione;
3) l’assorbente va posizionato anche lateralmente, basta che sia ben incollato alle pareti;
4) Puoi usare del normale tubo elettrico da 40mm (diametro interno 36) e tenerlo lungo 16-17cm circa;
Se trovi difficoltà nel reperire i vari materiali, ti posso fornire tutti gli accessori in un colpo solo (tubi reflex, componenti filtro, assorbente)
CIao cicci
Hello Hello Hello
avatar
sandr77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.01.10
Numero di messaggi : 315
Località : provincia Og
Impianto : Notebook - Musiland monitor 01 US-mogami 2534- hlly tamp 10 tweak-tnt cat5- Casse 2 vie in dcaav su stand tnt stubby
Cuffie Sennheiser hd 212 pro
Jvc ha-fx35

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 15:07

ma un tubo da 36 lungo 16cm non è accordato a fb 65hz?? Mmm il progetto Lulù se ho capito bene non è Accordato a 60hz???
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  merkutio il Ven 24 Set 2010 - 15:21

ragazzi è affidabile per gli acquisti http://www.lautsprechershop.de/ ?

dovrei prendere dei fostex 83e
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Ven 24 Set 2010 - 15:30

Grandissimo sandr77, Kiss
Sarebbe interessante sapere a quanto vende il kit, se il rincaro e contenuto,si risparmierebbe un bel po' di sbattimento...
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Ven 24 Set 2010 - 16:39

@merkutio ha scritto:ragazzi è affidabile per gli acquisti http://www.lautsprechershop.de/ ?

dovrei prendere dei fostex 83e

Non ci ho mai acquistato nulla ma sembra un sito buono e nominato spesso in rete
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sandr77 il Ven 24 Set 2010 - 18:56

@rattaman ha scritto:ma un tubo da 36 lungo 16cm non è accordato a fb 65hz?? Mmm il progetto Lulù se ho capito bene non è Accordato a 60hz???
Infatti lui dice( scrive) 16/17cm tieni presente però che essendo posizionato sul fondo a pochi cm da terra si ha un' ulteriore allungamento virtuale(quindi una fs + bassa)e che una variazione di qualche hz in+ o in- è quasi impercettibile ad orecchio e ci sono magari differenze maggiori riscontrabili nei parametri di 2 altoparlanti identici che influenzano di + risultato acustico (tra l'altro dice che i Lulù sono fatti con coppie selezionate di altoparlanti matchati fra loro)
avatar
sandr77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.01.10
Numero di messaggi : 315
Località : provincia Og
Impianto : Notebook - Musiland monitor 01 US-mogami 2534- hlly tamp 10 tweak-tnt cat5- Casse 2 vie in dcaav su stand tnt stubby
Cuffie Sennheiser hd 212 pro
Jvc ha-fx35

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Dom 26 Set 2010 - 21:05

Il progetto prevede un induttanza di 1 mH 1 mm di diametro con nucleo in ferrite, e non riesco a trovarla,
mi chiedo e vi chiedo se il diametro del filo può variare o no.
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sandr77 il Lun 27 Set 2010 - 12:09

@sid-b ha scritto:Il progetto prevede un induttanza di 1 mH 1 mm di diametro con nucleo in ferrite, e non riesco a trovarla,
mi chiedo e vi chiedo se il diametro del filo può variare o no.
Di solito il diametro del filo è direttamente proporzionale alla resistenza della bobina per cui potresti andare su una con il filo + grasso non + fine ,comunque è un valore abbastanza comune ecco 2 esempi:
http://www.audiokit.tsonweb.it/product_info.php?manufacturers_id=&products_id=51834&osCsid=1fad5bc55be3a40e068f59018ee097ab
e
http://cgi.ebay.it/Az-Audiocomp-Bobbina-1-00-mH-C-Azaudio-Induttanza-LPB-/370353674196?pt=Componenti_elettronici_passivi&hash=item563acc97d4#ht_4904wt_911
io penso che opterò per il secondo che dovrebbe essere disponibile in qualsiasi centro Masters(car audio) Wink Hello
avatar
sandr77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.01.10
Numero di messaggi : 315
Località : provincia Og
Impianto : Notebook - Musiland monitor 01 US-mogami 2534- hlly tamp 10 tweak-tnt cat5- Casse 2 vie in dcaav su stand tnt stubby
Cuffie Sennheiser hd 212 pro
Jvc ha-fx35

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Lun 27 Set 2010 - 12:29

ok, grazie.
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  diegosartori il Lun 27 Set 2010 - 23:25

Ciao a tutti,
visto che si parla con un certo interesse di un mio progettino (perchè di questo si tratta), cosa di cui vi ringrazio, penso che non vi dispiaccia se scrivo due righe per chiarire qualche dubbio sulle Lulù. Premetto che, con alcuni di voi, ho già avuto modo di scambiare qualche e-mail (anche per la fornitura di un kit), quindi mi scuso se sarò ripetitivo.

Il prezzo: la versione ascoltata al TAV è relativa al modello commerciale che, per il momento, viene venduto in esclusiva dalla casa editrice Blu Press al costo di 500 Euro (IVA e spedizione comprese). Questo è il prezzo ufficiale che chiunque può verificare. Il resto sono fanfalucche.
500 Euro possono sembrare molti, ma va tenuto conto che, dietro un sistema di altoparlanti apparentemente semplice ed economico, esiste un'azienda che ha studiato ed investito risorse in un progetto e che, giustamente, ci deve guadagnare sopra, per poter investire in progetti futuri. Intendo dire "guadagnare il giusto", non mangiarci sopra l'impossibile. Tenete conto che il solo lavoro di selezione degli altoparlanti (oltre che dei componenti di filtro), che consiste nella rilevazione dei parametri e nella misura delle risposte speaker per speaker, richiede un notevole dispendio di tempo, ma è l'unico strada che garantisce dei buoni risultati. Ho ascoltato al TAV alcuni impianti da decine di migliaia di Euro, che forse era meglio se li tenevano spenti ... per cui stiamo parlando di cifre più che ragionevoli, visto le prestaioni più che onorevoli esibite dalle Lulù. Ovviamente anche le elettoniche facevano la loro parte.

L'incasso: il montaggio dell'altoparlante a filo non è esclusivamente estetico. Certo è bello da vedere, ma esistono delle ragioni tecniche. La prima è che incassando l'altoparlante si riducono le diffrazioni provocate dal bordo del cestello, che andrebbero a peggiorare la risposta in una zona dove, fra l'altro, il W4-655 ha già qualche problemino di suo (se mi ricordo farò vedere le differenze, con un altro altoparlante sempre 4" largabanda, in un prossimo articolo su CHF). La seconda motivazione è che con simili altoparlanti (e in generale con ogni midwoofer di piccolo calibro) è consigliabile ridurre lo spessore del pannello di montaggio per evitare di "intubare" l'onda posteriore e di creare riflessioni a ridosso del cono. L'incasso dell'altoparlante più una svasatura ampia nella parte interna del foro, aiutano a limitare (non eliminare) questi fenomeni. Si tratta di piccoli accorgimenti, ma messi insieme uno dopo l'altro risultano determinanti per il risultato finale. La messa a filo della morsettiera è invece puramente estetica.

Senza filtro come vanno?: a riguardo ho pubblicato su CHF delle misure molto interessanti, che vi invito a andare a vedere. Con la cella LRC di equalizzazione ho livellato la risposta a cavallo dei 1500H, in un ampio range di frequenze che altrimenti sarebbero risultate assolutamente squilibrate e innaturali. Se vi piace il suono di un megafono togliete la cella e ... accomodatevi, io preferisco vivere! Ho comunque suggerito alcuni valori di resistenza con cui è possibile bilanciare diversamente l'intervento della cella. Ovviamente ci giochiamo un po' di efficenza, ma a me dell'efficenza non interessa un tubo, se il suono è scorretto. Ci sono dei largabanda che vanno bene anche senza celle e filtri vari (non molti a dire il vero), il W4-655 purtroppo non è uno di quelli. Ho ritenuto di non dover intervenire sugli acuti (l'andamento è molto in salita), perchè basta orientare leggermente fuori asse i diffusori, per riequilibrare la gamma dai 6000Hz in su (da tenerne conto specialemte in caso di ascolti molto ravvicinati, come per un utilizzo con PC, altrimenti gli acuti vi stordiscono).

Differenze fra versione schermata e non: devo correggere leggermente la risposta che ho già dato e che è stata giustamente riportata. Il sito TB indica gli stessi parametri, ma è molto probabile che qualche piccola differenza esista, come del resto ha rilevato Alberto Maltese. Penso che si possa usare abbastanza tranquillamente anche la versione schermata, perchè non credo che possa stravolgere la natura del diffusore, ma in caso di dubbio sarebbe preferibile attenersi al progetto originale.

Tubo reflex: un tubo da solo non accorda a nessuna frequenza. Presenta una risonanza determinata dalla propria lunghezza e niente di più. Il condotto di accordo delle Lulù è il BR30HP di Monacor e generalmente non va accorciato. Tuttavia, a voler fare le cose per bene, sarebbe sempre necessario conoscere a fondo le carattersitiche dell'ambiente per tarare con accuratezza il risonatore. A volte variado la frequanze di risonanza si possono "limare" un po' le magagne della sala d'ascolto. Per risolverle ci vogliono ben altri provvedimenti.

Spero di essere stato esaudiente. Un saluto a tutti e se avete altre domande vi prego di scrivermi direttamente alla mia casella di posta personale sul sito di CHF (dsartori@costruirehifi.net), perchè già faccio fatica a fare casino in un forum, figuriamoci in due!

Ciao

Diego Sartori

diegosartori
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 83
Località : Borgo Valsugana - Trento
Provincia (Città) : Trento
Impianto : di capelli con photoshop ...

http://www.dibirama.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  sid-b il Lun 27 Set 2010 - 23:41

Grazie Diego per il tuo prezioso intervento, e complimenti per le tue realizzazioni.
avatar
sid-b
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 21.01.10
Numero di messaggi : 551
Località : Como
Impianto : In movimento

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Mar 28 Set 2010 - 10:54

Grazie Diego ora è tutto più chiaro
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Mar 28 Set 2010 - 13:02

Ragazzi cmq prendete in esame anche i MarkAudio chr70 in un box da 4,5lt accordato a 65hz....dai dati hanno una maggior estensione nella parte alta. invece nella parte bassa hanno le stesse caratteristiche
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  diegosartori il Mar 28 Set 2010 - 18:02

Un ultima cosa visto che si parla anche dello CHR70, altoparlante sul quale sto eseguendo dei test proprio in questi giorni. E' vero che è più esteso sulle alte frequenze, ma considerate anche la sua sensibilità molto bassa. Rispetto al W4-655 paga almeno 2.5dB e sono davvero molti. Se consideriamo che ha una impedenza nominale di 4 Ohm, parliamo di un'efficienza davvero bassa. Messo in una cassa tipo la Lulù , probabilmente non si raggiungerebbero gli 83dB (2.83V/1m). Troppo poco, anche perchè, sulla carta, la tenuta in potenza è inferiore al TB. La struttura meccanica di un CHR70, a cominciare dal cestello (plastica per MA, pressofusione alluminio per TB) e per finire al magnete è decisamente più povera e, secondo me, non è nemmeno paragonabile al W4-655 o ad altri altoparlanti TB della stessa linea. Il CHR70 può comunque vantare un bel cono in alluminio (molto rigido, e con una buona dispersione alle alte frequenze) e un'ottima escursione. Lo vedo bene in una configurazione a due altoparlanti in serie per ogni diffusore, in volumi di circa 8-10litri circa.
Ciao.

diegosartori
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 83
Località : Borgo Valsugana - Trento
Provincia (Città) : Trento
Impianto : di capelli con photoshop ...

http://www.dibirama.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  andreac il Mar 28 Set 2010 - 19:33

@diegosartori ha scritto:Ciao a tutti

Ciao,
benvenuto Smile

[...]Tenete conto che il solo lavoro di selezione degli altoparlanti (oltre che dei componenti di filtro), che consiste nella rilevazione dei parametri e nella misura delle risposte speaker per speaker, richiede un notevole dispendio di tempo, ma è l'unico strada che garantisce dei buoni risultati.

Questo e' un punto molto interessante secondo me.
Il normale autocostruttore che acquista una coppia di TB per realizzare le Lulu', le Jazz o altro, cosa si deve aspettare secondo la tua esperienza?
Intendo dire, non e' che un ottimo progetto puo' essere in qualche modo rovinato da due altoparlanti con parametri dissimili?

L'incasso: il montaggio dell'altoparlante a filo non è esclusivamente estetico[...]La seconda motivazione è che con simili altoparlanti (e in generale con ogni midwoofer di piccolo calibro) è consigliabile ridurre lo spessore del pannello di montaggio per evitare di "intubare" l'onda posteriore e di creare riflessioni a ridosso del cono. L'incasso dell'altoparlante più una svasatura ampia nella parte interna del foro, aiutano a limitare (non eliminare) questi fenomeni. Si tratta di piccoli accorgimenti, ma messi insieme uno dopo l'altro risultano determinanti per il risultato finale

Consiglio un passaggio sul forum CHF, questo argomento e' molto interessante e ci sono varie sperimentazioni in corso Wink

Differenze fra versione schermata e non: devo correggere leggermente la risposta che ho già dato e che è stata giustamente riportata. Il sito TB indica gli stessi parametri, ma è molto probabile che qualche piccola differenza esista, come del resto ha rilevato Alberto Maltese. Penso che si possa usare abbastanza tranquillamente anche la versione schermata, perchè non credo che possa stravolgere la natura del diffusore, ma in caso di dubbio sarebbe preferibile attenersi al progetto originale.

La mia idea (a naso) e' che un altoparlante cosi' piccolo risenta molto delle variazioni di dimensioni "alle sue spalle" (copertura del magnete che va a restringere l'area di emissione posteriore).
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  diechirico il Mar 28 Set 2010 - 19:37

Il kit cosa comprende?
E quanto costa?
avatar
diechirico
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.09.08
Numero di messaggi : 3915
Località : Guidonia - Roma
Occupazione/Hobby : Spettroscopista (diciamo così...)
Provincia (Città) : dipende dai giorni
Impianto : Marantz CD6000
Cambridge Audio azur 640A V.2
KEF Q1



Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Mar 28 Set 2010 - 20:03

@diegosartori ha scritto:Un ultima cosa visto che si parla anche dello CHR70, altoparlante sul quale sto eseguendo dei test proprio in questi giorni. E' vero che è più esteso sulle alte frequenze, ma considerate anche la sua sensibilità molto bassa. Rispetto al W4-655 paga almeno 2.5dB e sono davvero molti. Se consideriamo che ha una impedenza nominale di 4 Ohm, parliamo di un'efficienza davvero bassa. Messo in una cassa tipo la Lulù , probabilmente non si raggiungerebbero gli 83dB (2.83V/1m). Troppo poco, anche perchè, sulla carta, la tenuta in potenza è inferiore al TB. La struttura meccanica di un CHR70, a cominciare dal cestello (plastica per MA, pressofusione alluminio per TB) e per finire al magnete è decisamente più povera e, secondo me, non è nemmeno paragonabile al W4-655 o ad altri altoparlanti TB della stessa linea. Il CHR70 può comunque vantare un bel cono in alluminio (molto rigido, e con una buona dispersione alle alte frequenze) e un'ottima escursione. Lo vedo bene in una configurazione a due altoparlanti in serie per ogni diffusore, in volumi di circa 8-10litri circa.
Ciao.

Diego ho visto un progetto con Chr70 di circa 13lt accordato a 40hz mi piaceva molto Mmm
ps: Ho avuto i chr70 e il cestello in plastica non lo considero come un difetto, perche per come era strutturato era molto rigido e sopratutto non risuonava come molti cestelli in alluminio.
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  rattaman il Mar 28 Set 2010 - 20:35

http://www.supiken.com/hdb-chr70.html
avatar
rattaman
Falegname HiFi specializzato
Falegname HiFi specializzato

Data d'iscrizione : 27.08.08
Numero di messaggi : 5132
Località : San Giorgio a Cremano (Na)
Occupazione/Hobby : DISOCCUPATO
Provincia (Città) : PESSIMISTA FINO AL MIDOLLO
Impianto :
Spoiler:
Lettore CD :Marantz CD67 special edition.
Amplificatore: Cambridge Audio Azur 640A .

Diffusori: PSB alpha B1.
Stand: Autocostruiti.[/b]
Mie Realizzazioni:




Tornare in alto Andare in basso

Re: tang band w4-655

Messaggio  diegosartori il Mar 28 Set 2010 - 21:43

@andreac ha scritto:
@diegosartori ha scritto:Ciao a tutti

Ciao,
benvenuto Smile

[...]Tenete conto che il solo lavoro di selezione degli altoparlanti (oltre che dei componenti di filtro), che consiste nella rilevazione dei parametri e nella misura delle risposte speaker per speaker, richiede un notevole dispendio di tempo, ma è l'unico strada che garantisce dei buoni risultati.

Questo e' un punto molto interessante secondo me.
Il normale autocostruttore che acquista una coppia di TB per realizzare le Lulu', le Jazz o altro, cosa si deve aspettare secondo la tua esperienza?
Intendo dire, non e' che un ottimo progetto puo' essere in qualche modo rovinato da due altoparlanti con parametri dissimili?

L'incasso: il montaggio dell'altoparlante a filo non è esclusivamente estetico[...]La seconda motivazione è che con simili altoparlanti (e in generale con ogni midwoofer di piccolo calibro) è consigliabile ridurre lo spessore del pannello di montaggio per evitare di "intubare" l'onda posteriore e di creare riflessioni a ridosso del cono. L'incasso dell'altoparlante più una svasatura ampia nella parte interna del foro, aiutano a limitare (non eliminare) questi fenomeni. Si tratta di piccoli accorgimenti, ma messi insieme uno dopo l'altro risultano determinanti per il risultato finale

Consiglio un passaggio sul forum CHF, questo argomento e' molto interessante e ci sono varie sperimentazioni in corso Wink

Differenze fra versione schermata e non: devo correggere leggermente la risposta che ho già dato e che è stata giustamente riportata. Il sito TB indica gli stessi parametri, ma è molto probabile che qualche piccola differenza esista, come del resto ha rilevato Alberto Maltese. Penso che si possa usare abbastanza tranquillamente anche la versione schermata, perchè non credo che possa stravolgere la natura del diffusore, ma in caso di dubbio sarebbe preferibile attenersi al progetto originale.

La mia idea (a naso) e' che un altoparlante cosi' piccolo risenta molto delle variazioni di dimensioni "alle sue spalle" (copertura del magnete che va a restringere l'area di emissione posteriore).

Grazie del benvenuto.
Premetto che le Jazz sono un ottimo progetto di Alberto Maltese, progettista che stimo molto.
Io ho progettato le Lulù.
Sulla tolleranza dei componenti ci sarebbe molto da discutere e, tanto per dire le cose come stanno, l'unico modo per avere delle garanzie certe sugli altoparlanti che si hanno in mano è misurare sia i parametri che le risposte. Questo è del tutto normale e succede anche alle aziende che, per esempio, producono amplificatori di un certo pregio. Anche lì la componentistica viene selezionata (si spera). Affidandosi a marchi seri, l'autocostruttore può essere ragionevolmente sicuro che i prodotti che acquista abbiano caratteristiche che rientrano in un certo range "fisiologico" e perciò è difficile che un progetto possa essere veramente rovinato. Ciononostante può capitarti in mano un componente uscito male dalla linea di produzione ed è lì che nasce il problema. A mio avviso, questo è uno dei punti deboli dei proigetti molto complessi: più roba c'è dentro più è difficile tenere sotto controllo le tolleranze di tutti i materiali. Le Lulù da questo punto di vista sono avvantaggiate, dato che di roba ce n'è veramente poca ...
Se ti interessa l'argomento, nel prossimo numero di CHF, all'interno del mio articolo, ho proprio fatto un confronto fra un tweeter buono e uno da scartare. Sui TB, malgrado non abbia ancora una casistica rilevante, posso dirti che, per il momento, mi sono trovato bene: altoparlanti da scartare non ne ho trovati. La selezione che facciamo si è rivelata utile proprio per evitare sorprese sgradite e per formare delle "famiglie" in modo che ogni coppia di diffusori monti altoparlanti con carattersistiche molto simili. Questo lavoro permette di ottenere un prodotto che, nella maggio parte dei casi, non mette assolutamente in campo doti mirabolanti, rispetto a quanto può fare un autocostruttore che acquista una sola coppia di altoparlanti, ma possiede quel valore aggiunto in più, che un'azienda deve poter garantire. Se non ci fosse questo lavoro dietro, sarei il primo ad ammettere che il prezzo non è giustificato.

Sulla schermatura del magnete, infatti ho preferito correggere la mia risposta iniziale, un po' frettolosa. A naso potrebbe anche essere che hai ragione, ma non ho fatto dei test specifici, perchè avevo deciso da subito di utilizzare la versione "naked". Su questo argomento allora mettiamo un bel punto di domanda. In casa ho dei midwoofer Monacor da 4" schermati e non. Mi riservo di fare delle prove e poi vediamo cosa succede.

CHR70: non ho scritto che è un difetto avere il cestello in plastica. A volte come giustamente scrivi può anche rivelarsi un vantaggio. Però solo a prenderli in mano entrambi, delle differenze costruttive te ne accorgi subito e stai tranquillo che il cestello del TB non risuona. Magari invece risuona di più la membrana in alluminio del Mark Audio, anche se a dire il vero, mi sembra costruita in modo accurato. Il TB e è realizzato dannatamente bene, per quello che costa. Il CHR70 è un valido altoparlante e possiede una gamma alta un po' più rifinita del W4-655, ma il suo limite principale è la bassa efficienza (a meno di non volerlo inserire in carichi a tromba, ecc.). Al TAV con le Lulù ho sonorizzato (e bene) la classica camera d'albergo. A occhio e croce con il CHR70 non si arriva a quei livelli, ma, come ho già scritto, lo sto provando in questi giorni e sono certo che qualcosa di buono venga fuori.


diegosartori
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 27.09.10
Numero di messaggi : 83
Località : Borgo Valsugana - Trento
Provincia (Città) : Trento
Impianto : di capelli con photoshop ...

http://www.dibirama.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum