T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 35
No, era meglio quello vecchio
52% / 38
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 13:18kalium
HelP! DAC!Oggi alle 9:50johnny99
POPU VENUS Oggi alle 7:23gigetto
DAC fatto in casaLun 27 Mar 2017 - 23:17Calbas
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 22%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
5 Messaggi - 5%
5 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
91 Messaggi - 7%
84 Messaggi - 6%
72 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 81 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 72 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, biiotechano, dinamanu, Fazz, nerone, p.cristallini

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

equalizzatore

il Gio 30 Ott 2008 - 11:07
non sapendo dove inserire l'argomento l'ho fatto qui ma se è sbagliato chiedo venia e la cortesia di spostarlo nel dovuto sito.
ok ok, nell'era del tripath non vale proprio la pena prendere in considerazione un equalizzatore ma qualcuno lo usa?
e se si per cosa o per quale motivo?
alcuni hanno l'uscita cuffie e già questo potrebbe essere un buon punto di partenza soprattutto se si usano gli auricolari che tutto hanno fuori che la qualità.
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15439
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: equalizzatore

il Gio 30 Ott 2008 - 11:36
Equalizzazione e hifi non si sposano per niente bene. Ironic

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: equalizzatore

il Gio 30 Ott 2008 - 12:05
L'equalizzatore è un male necessario solo in caso di una compromessa e irrimediabile situazione di acustica ambientale.
Alle volte non è possibile spallare i muri o riarredare una stanza per sentire lo stereo per cui la correzione e il riequilibrio timbrico con un equalizzatore è necessario.
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5040
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: equalizzatore

il Gio 30 Ott 2008 - 12:33
Possiedo un equalizzatore a dir poco vintage. Esso è collegato esclusivamente all'amplificatore della cuffia. Infatti, per quanto riguarda l'ascolto con le casse, nel mio caso è (ed è sempre stato così da quando ho uno stereo) tutto rigorosamente flat.

La cuffia che avevo sino a un anno fa era una Yamaha HP-2, ortodinamica: splendida come spazialità, ma con una timbrica che a mio avviso veniva decisamente migliorata se venivano abbassati un pò i medi, e quindi l'ascolto traeva vantaggio da un utilizzo accorto dell'equalizzatore. Passando a miglior vita quel cimelio, lo scorso anno ho preso, a "scatola chiusa", su ebay, la cuffia in firma: usata, ad un prezzo corretto, avendo letto che veniva usata come cuffia di riferimento in alcuni studi di registrazione. Attaccata... un ottimo dettaglio, ottima capacità sui bassi... ma sempre medi troppo in evidenza (che non sia una caratteristica tipica delle "monitor"?). Anche in questo caso, vai con l'equalizzatore (che peraltro non mi sembra pregiudicare la qualità del suono), fatta una leggera "campana" negativa sui medi... ed il risultato ora mi da nettamente maggiore soddisfazione.

E, ripeto che con le casse (anche le precedenti, oneste ma di categoria indubbiamente inferiore) non ho mai sentito il bisogno di utilizzarlo, in quanto la soluzione ottimale (sia teorica, che pratica) è sempre stata IMHO la flat.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: equalizzatore

il Sab 1 Nov 2008 - 17:47
infatti, l'uso che ne vorrei fare è quello del comodino nel senso che la userei solo per ascolti in cuffia.
lo so che non migliora l'ipod ma lo renderebbe accettabile.
il mio ipod di 5a generazione suona proprio male sia in cuffia che collegato allo stereo.
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: equalizzatore

il Sab 1 Nov 2008 - 19:54
Io ne ho un paio..Technics SH-8065 e un Yamaha GE-60. Shocked
Negli anni 80, mio malgrado, ero costretto ad usare il Technics per correggere enormi problemi di ambiente. Kiss
Oggi invece, per fortuna, i due signori sono stati relegati in un altro settore Hehe .
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum
Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4773
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Re: equalizzatore

il Sab 1 Nov 2008 - 20:20
@K8 ha scritto:
Oggi invece, per fortuna, i due signori sono stati relegati in un altro settore Hehe .

Sarebbe? La cantina? Laughing
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: equalizzatore

il Sab 1 Nov 2008 - 21:24
@Ivan ha scritto:
@K8 ha scritto:
Oggi invece, per fortuna, i due signori sono stati relegati in un altro settore Hehe .

Sarebbe? La cantina? Laughing
Laughing Laughing .....
No..no..!!
Operano con discreto successo nelle radiocomunicazioni! Tutto quì.
avatar
Maverick
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 174
Località : Vicenza
Impianto : under costruction

Re: equalizzatore

il Sab 24 Gen 2009 - 14:45
Uppo questa discussione per postare la mia (bassissima) esperienza in merito, quando ascolto qualcosa con l'HIFI fine 70-primi 80 che ho a casa, utilizzo sempre l'equalizzatore integrato nell'ampli perchè escludendolo il suono mi piace meno

in particolare ho aumentato sia i bassi che gli alti (questi ultimi al massimo che si può e li vorrei ancora più squillanti e definiti)
se provo a disattivarlo non c'è paragone come ho detto, cos'è quindi una questione d gusti?

l'ampli è questo qui
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori/yamaha-ca-710/yamaha-ca710.htm
K8
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 18.07.08
Numero di messaggi : 1194
Località :
Impianto :

Re: equalizzatore

il Dom 25 Gen 2009 - 10:27
@Maverick ha scritto:Uppo questa discussione per postare la mia (bassissima) esperienza in merito, quando ascolto qualcosa con l'HIFI fine 70-primi 80 che ho a casa, utilizzo sempre l'equalizzatore integrato nell'ampli perchè escludendolo il suono mi piace meno, in particolare ho aumentato sia i bassi che gli alti (questi ultimi al massimo che si può e li vorrei ancora più squillanti e definiti) se provo a disattivarlo non c'è paragone come ho detto, cos'è quindi una questione d gusti?
L'ampli è questo qui
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori/yamaha-ca-710/yamaha-ca710.htm
Sicuramente una questione di gusti, ma devi anche considerare la qualità sonora dell'ampli che è degli anni 80.
Io l'equalizzatore, lo Yamaha GE-60, lo usavo con un Luxman LV-100 proprio per correggere una resa sonora un pò fiacca (come casse avevo delle JBL TLX-6).
avatar
merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Re: equalizzatore

il Mar 15 Dic 2009 - 14:07
meglio equalizzare ed ascoltare bene
che tenere tutto flat ed ascoltare male Smile

questo terrore che hanno molti " audiofili " nei confronti dell'equalizzazione è solo una della tante pippe mentali che si fanno Very Happy
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: equalizzatore

il Mar 15 Dic 2009 - 14:35
@Maverick ha scritto:Uppo questa discussione per postare la mia (bassissima) esperienza in merito, quando ascolto qualcosa con l'HIFI fine 70-primi 80 che ho a casa, utilizzo sempre l'equalizzatore integrato nell'ampli perchè escludendolo il suono mi piace meno

in particolare ho aumentato sia i bassi che gli alti (questi ultimi al massimo che si può e li vorrei ancora più squillanti e definiti)
se provo a disattivarlo non c'è paragone come ho detto, cos'è quindi una questione d gusti?

l'ampli è questo qui
http://www.audiocostruzioni.com/r_s/ampli/amplificatori/yamaha-ca-710/yamaha-ca710.htm

Quoto il tuo messaggio solo come esempio.

Quando un ampli non fa quello che deve fare, ecco, in questo caso l'equalizzatore aiuta quanto meno a godere di quello che si ha.

Ho provato anch'io ad equalizzare in passato, sopratutto quando stavo in un "loculo" e i bassi erano solo una parvenza di bassi. Indubbiamente, puoi pompare dove c'è carenza, ma la cosa che mi ha fatto desistere dall'uso di questi aggeggi è che anche mettendo tutti i toni al centro, si sentiva che c'era un'altra cosa sul segnale (decisamente peggiorativa).

Per il problema dei bassi, poi ho risolto con un sub tagliato elettronicamente molto basso, e che non ho abbandonato più. Per il resto delle frequenze, con un ampli (ed il resto della catena) che fa il proprio dovere e dischi incisi quanto meno in maniera decente, non sento affatto l'esigenza di equalizzare. Quei dischi che sono poi una vera ciofeca, puoi equalizzare quanto vuoi, ma quello che non c'è non lo tiri fuori.

Equalizzare l'ambiente. E come? Ad orecchio? A prescindere dai problemi di trasparenza di quest'altro aggeggio sul segnale, senza la dovuta strumentazione ad orecchio reputo sia difficile ottenere risultati davvero validi.
avatar
ANTONIO55
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 28.02.08
Numero di messaggi : 325
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Impiegato non fannullone/Hi-Fi
Provincia (Città) : Ottimo dopo la prova con il Gainclone
Impianto : Gainclone Dual Mono Premium + lettore Cd JVC XL-E300 + giradischi Pioneer PL200X + casse ESB 100LD

Re: equalizzatore

il Mar 15 Dic 2009 - 14:42
@piero7 ha scritto:
Equalizzare l'ambiente. E come? Ad orecchio? A prescindere dai problemi di trasparenza di quest'altro aggeggio sul segnale, senza la dovuta strumentazione ad orecchio reputo sia difficile ottenere risultati davvero validi.

Quoto.
Occorre assolutamente un analizzatore di spettro a terzi d'ottava.
I risultati in quel caso possono essere molto apprezzabili.
Diversamente l'equalizzatore è solo un controllo di toni più sofisticato.
avatar
robertor
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 17.06.08
Numero di messaggi : 4049
Località : Budapest
Provincia (Città) : quasi sempre grigio
Impianto :
Spoiler:
InDiscreto Phono
Shure M75
Buffer B1

http://www.anitavillaetyek.hu

Re: equalizzatore

il Mer 23 Dic 2009 - 18:35
Per il problema dei bassi, poi ho risolto con un sub tagliato elettronicamente molto basso, e che non ho abbandonato più.

ecco perché tieni le sonus faber.

Uppo questa discussione per postare la mia (bassissima) esperienza in
merito, quando ascolto qualcosa con l'HIFI fine 70-primi 80 che ho a
casa, utilizzo sempre l'equalizzatore integrato nell'ampli perchè
escludendolo il suono mi piace meno

in particolare ho aumentato
sia i bassi che gli alti (questi ultimi al massimo che si può e li
vorrei ancora più squillanti e definiti)
se provo a disattivarlo non c'è paragone come ho detto, cos'è quindi una questione d gusti?

se sei il tipo da musica cipumcipumcipum in macchina con il finestrino aperto anche d'inverno allora è sicuro che ci vorrebbero 2 controlli loudness e non 1 sull'ampli.
prova a mettere flat tutto e abitua le tue orecchie al nuovo ascolto.
se è proprio mogymogy cambia l'ampli.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: equalizzatore

il Mer 23 Dic 2009 - 19:01
Non sempre si riesce a quadrare il cerchio e in quel caso piuttosto di cambiare in continuazioni elementi dell'impianto tanto vale corregere qualcosa elettronicamente.
Confermo poi anche io che molte incisioni datate suonano per me in modo molto poco coinvolgente.
Il male minore sarebbe, dove l'accoppiamento di impedenza e il guadagno lo permette e una volta stabilito cosa si vuole ottenere, apportare piccole correzioni con filtri passivi escludibili sulla linea al segnale. Sempre meglio che un equalizzatore vero e proprio, in termini di distorsione e rumore, oppure dell'adozione di un pre solo per colorare il suono e non per esigenze circuitali. Sono tutti circuiti in che aggiungono condensatori e componenti attivi tra la fonte e i diffusori.
Credo che sul ganiclone, che mi ha messo molto in evidenza le medie frequenze e asciugato molto i bassi, aggiungerò un filtrino del genere, con componenti selezionati, a monte del pot, ma solo dopo aver capito, con uno semplice stadio di controllo dei toni parametrico da realizzare al volo, dove intervenire.
Se si ha un po' di fortuna, e non ci sono buchi o picchi nella risposta dei diffusori, in certe situazioni può aiutare.
Purtroppo anche certe incisioni hanno poco di "fedele".
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum