T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Oggi alle 18:42 Da giucam61

» ALIENTEK D8
Oggi alle 16:17 Da nerone

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 14:54 Da ivan39

» [Vendo MN] diffusori da scaffale Acoustic Reference BS300.
Oggi alle 10:53 Da Walter65

» Scelta amplificatore, mi aiutate?
Oggi alle 9:12 Da gigetto

» NuforceDDa 120
Oggi alle 9:10 Da gigetto

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Ieri alle 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Ieri alle 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Ieri alle 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Ieri alle 11:50 Da giucam61

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Ieri alle 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Ieri alle 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Ieri alle 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Ieri alle 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Ieri alle 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ven 28 Apr 2017 - 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ven 28 Apr 2017 - 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ven 28 Apr 2017 - 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ven 28 Apr 2017 - 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ven 28 Apr 2017 - 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ven 28 Apr 2017 - 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ven 28 Apr 2017 - 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ven 28 Apr 2017 - 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ven 28 Apr 2017 - 14:28 Da Aunktintaun

» Quale Gira ?
Ven 28 Apr 2017 - 13:50 Da kalium

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ven 28 Apr 2017 - 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ven 28 Apr 2017 - 8:05 Da memory_man

» Musica liquida: che fare?
Ven 28 Apr 2017 - 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ven 28 Apr 2017 - 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Ven 28 Apr 2017 - 1:12 Da gannjunior

Statistiche
Abbiamo 10773 membri registrati
L'ultimo utente registrato è DanPr

I nostri membri hanno inviato un totale di 784698 messaggi in 51001 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
nerone
 
fritznet
 
Seti
 
kalium
 
Calbas
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8925)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 54 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 46 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

carbor, giucam61, Motogiullare, nerone, p.cristallini, pallapippo, Tinomn

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

Recensione Carot One Ernestolo

Pagina 9 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 9:01

"Concludendo, questo mini componente ha più di una spunto interessante: suona bene (se usato nei suoi limiti), è utilizzabile intero o singolarmente nelle sue metà e può essere anche impiegato per esperimenti audio, cambiando la valvola per vedere... l'effetto che fa! Ci auguriamo quindi che il distributore intervenga per eliminare o, per lo meno, mitigare i piccoli ma a lungo andare fastidiosi difetti che si sono evidenziati nella prova." AudioReview®
I difetti cui accenna sono i morsetti diffusore in plastica, i bump d'accensione e spegnimento, e il fruscio del pre prima di entrare in temperatura.
"Difetti irritanti o vezzi d'artista? Anche se fossero presenti in tutti gli esemplari prodotti queste pecche potrebbero essere considerate con indulgenza dato che la resa audio dell'Ernestolo, l'elemento alla fine più importante, è di tutto rispetto, ad onta della potenza di targa piuttosto bassa." AudioReview®
Comprate l'arretrato si ride parecchio, io ho deciso che comprerò AR solo quando farà recensioni del genere e quando proverà AM Audio, ormai un classico del buonumore, con l'introduzione sempre uguale e sempre un po' diversa Laughing Laughing Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Vella il Gio 3 Mag 2012 - 9:50

Quotone rafforzativo!!
Le due principali riviste italiane del settore sono scarse a livelli imbarazzanti.
Poi si lamentano quando gli si dice che le riviste anglosassoni sono migliori!!!
Nell'editoriale di un'altra rivista italiana, la risposta è stata: per forza sono migliori, hanno un sacco di abbonati, noi invece dipendiamo dalle vendite in edicola.
Un genio. Solo che la relazione causa effetto è inversa: hanno un sacco di abbonati perchè la rivista è buona, e non la rivista è buona perchè hanno un sacco di abbonati.
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 10:08

Il problema è che tutta la stampa specializzata italiana ha pensato, verso la metà degli anni '90, di stringere alleanza con i propri inserzionisti ai danni del lettore considerato inutile dal punto di vista economico. La copertura economica realizzata attraverso le vendita di porzioni sempre più ampie delle riviste ha portato gradualmente alla situazione attuale, riviste da comprare solo se vuoi farti quattro risate o farti rodere il fegato se sei un operatore di settore incapace di comprarti la tua dose di visibilità.
P.S. Il Carotone adesso costa di listino 270 €

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Vella il Gio 3 Mag 2012 - 10:23

OK, ma è anche questione di qualità, di contenuti.
Se leggi un articolo di Stereophile, vedi che lì c'è gente che sa scrivere, sa come costruire un articolo, c'è sostanza. Cultura, rimandi fuori da mondo audiofilo, citazioni, fantasia.
Sono dei giornalisti, bravi, con la passione dell'hifi, non ingegneri che prendono in mano la penna (con tutto il rispetto per la categoria ingegneri, s'intende).
Una noia...
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Mag 2012 - 10:34

senza nulla togliere ai redattori di tutte le riviste hifi dello stivale, a mio modesto parere Bebo Moroni è l'ichiban per quanto riguarda le recensioni di oggetti aifai ...
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 10:34

@Vella ha scritto:OK, ma è anche questione di qualità, di contenuti.
Se leggi un articolo di Stereophile, vedi che lì c'è gente che sa scrivere, sa come costruire un articolo, c'è sostanza. Cultura, rimandi fuori da mondo audiofilo, citazioni, fantasia.
Sono dei giornalisti, bravi, con la passione dell'hifi, non ingegneri che prendono in mano la penna (con tutto il rispetto per la categoria ingegneri, s'intende).
Una noia...
Io per anni sono stato abbonato ad Hifi news inglese, ed ancora ne compro un paio di numeri all'anno, anche se Ken Kessler ha recensito una schifezza di openitem devo dire che scrive benissimo, divertente, acuto, lo leggi in un lampo, con gli italiani mi impantano dopo cinque righe, mi sembra di tornare a fare i compiti di una materia che non mi piace. Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 10:36

@Vella ha scritto:Quotone rafforzativo!!
Le due principali riviste italiane del settore sono scarse a livelli imbarazzanti.
Poi si lamentano quando gli si dice che le riviste anglosassoni sono migliori!!!
Nell'editoriale di un'altra rivista italiana, la risposta è stata: per forza sono migliori, hanno un sacco di abbonati, noi invece dipendiamo dalle vendite in edicola.
Un genio. Solo che la relazione causa effetto è inversa: hanno un sacco di abbonati perchè la rivista è buona, e non la rivista è buona perchè hanno un sacco di abbonati.

Credo che siate un filo esagerati. Su Audioreview ci sono delle bellissime prove, condivido con voi che quella del carotone non è tra le migliori.
Riguardo ai giudizi di ascolto però bisognerebbe mettersi nei panni di uno che prova il classe T carotone senza confronti ...probabilmente griderà cmq al miracolo vista la qualità del piccolo TA2024.... diverso è se uno conosce la classe T e sa che può esserci di meglio e magari ad un costo inferiore.
Onore gli ha fatto aver riportato quei difetti che credo a molte persone possano fare precludere l'acquisto: io ad esempio non comprerei mai un prodotto commerciale con i difetti sopra citati ....immagino che molti lettori non frequentatori dei forum abbiano pensato la medesima cosa.

Il tutto imho naturalmente!

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 10:36

@schwantz34 ha scritto:senza nulla togliere ai redattori di tutte le riviste hifi dello stivale, a mio modesto parere Bebo Moroni è l'ichiban per quanto riguarda le recensioni di oggetti aifai ...
Forse non è un caso che Bebo Moroni sia stato in qualche modo allontanato dalle riviste cartacee

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 10:39

@Stentor ha scritto:
Credo che siate un filo esagerati. Su Audioreview ci sono delle bellissime prove, condivido con voi che quella del carotone non è tra le migliori.
Riguardo ai giudizi di ascolto però bisognerebbe mettersi nei panni di uno che prova il classe T carotone senza confronti ...probabilmente griderà cmq al miracolo vista la qualità del piccolo TA2024.... diverso è se uno conosce la classe T e sa che può esserci di meglio e magari ad un costo inferiore.
Onore gli ha fatto aver riportato quei difetti che credo a molte persone possano fare precludere l'acquisto: io ad esempio non comprerei mai un prodotto commerciale con i difetti sopra citati ....immagino che molti lettori non frequentatori dei forum abbiano pensato la medesima cosa.

Il tutto imho naturalmente!
Bel tentativo Stentor, ma se un giornalista professionista prova un apparecchio senza organizzare i propri riferimenti e sforzarsi di capire l'oggetto della recensione, questa è un'aggravante non un'attenuante Laughing

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 10:44

@dude ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Credo che siate un filo esagerati. Su Audioreview ci sono delle bellissime prove, condivido con voi che quella del carotone non è tra le migliori.
Riguardo ai giudizi di ascolto però bisognerebbe mettersi nei panni di uno che prova il classe T carotone senza confronti ...probabilmente griderà cmq al miracolo vista la qualità del piccolo TA2024.... diverso è se uno conosce la classe T e sa che può esserci di meglio e magari ad un costo inferiore.
Onore gli ha fatto aver riportato quei difetti che credo a molte persone possano fare precludere l'acquisto: io ad esempio non comprerei mai un prodotto commerciale con i difetti sopra citati ....immagino che molti lettori non frequentatori dei forum abbiano pensato la medesima cosa.

Il tutto imho naturalmente!
Bel tentativo Stentor, ma se un giornalista professionista prova un apparecchio senza organizzare i propri riferimenti e sforzarsi di capire l'oggetto della recensione, questa è un'aggravante non un'attenuante Laughing

Ciao ...guarda che io non tentavo di difendere nessuno .... volevo solo dire che non era una prova sullo stile AR (mancavano misure e tutto il resto) ...era quasi una prima impressione di ascolto che condivido con te non essere riuscito ad evidenziare la vera essenza del carotone .... ma almeno ha evidenziato dei difetti che io nemmeno conoscevo e che credo a qualsiasi persona possano far passare la voglia di acquistarlo

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  n.enrico il Gio 3 Mag 2012 - 11:06

@dude ha scritto:Il problema è che tutta la stampa specializzata italiana ha pensato, verso la metà degli anni '90, di stringere alleanza con i propri inserzionisti ai danni del lettore considerato inutile dal punto di vista economico.
Il vero problema infatti è questo. La bravura o meno nello scrivere è una questione secondaria in confronto all'aver perso spudoratamente qualsiasi credibilità e barlume di obiettività.
Io mi sono allontanato definitivamente dalle riviste di settore dopo essermi lasciato prendere per il naso per diversi (troppi) anni.
Chiuso il discorso ormai da tempo. Per me non esistono più.
avatar
n.enrico
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 08.04.09
Numero di messaggi : 923
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Casalinga di Voghera.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Vella il Gio 3 Mag 2012 - 11:08

@Stentor ha scritto:
Credo che siate un filo esagerati. Su Audioreview ci sono delle bellissime prove, condivido con voi che quella del carotone non è tra le migliori.

Ma scrivono coi piedi!!
Potrei citarti dei passaggi del famoso recensore di diffusori di AR a dir poco imbarazzanti, a livello sintattico addirittura!!! Poi magari fa delle misure geniali, ma certi periodi meriterebbero la galera!!
Ma questa della lingua è una fisima mia, mi si può tranquillamente rispondere che uno compra AR per le misure, e non per il bello scrivere!!!

@Stentor ha scritto:
Ciao ...guarda che io non tentavo di difendere nessuno .... volevo solo dire che non era una prova sullo stile AR (mancavano misure e tutto il resto) ...era quasi una prima impressione di ascolto ....

a.k.a. marchetta?
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  dude il Gio 3 Mag 2012 - 11:48

Poi Stentor i difetti, il mio Nait fa il bump e al posto dei morsetti c'ha quattro buchi di mulo, ma se non l'avessi comprato per questo avrei sbagliato Smile

dude
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 01.06.09
Numero di messaggi : 1275
Località :
Impianto : (non specificato)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 12:34

@dude ha scritto:Poi Stentor i difetti, il mio Nait fa il bump e al posto dei morsetti c'ha quattro buchi di mulo, ma se non l'avessi comprato per questo avrei sbagliato Smile

Che il tuo Naim suoni bene ci credo ...li ho sentiti anche io e mi piacciono molto Wink ....che faccia il bumb alla accensione è invece per me un difetto rilevante ...ma capisco anche chi invece lo reputa accettabile: pure gli NVA hanno questo problema ma prima o poi non mi frenerà nell'acquisto di un esemplare.

Il fatte che una volta acceso emetta rumori sinistri mentre si scalda la valvola e i morsetti siano deleteri invece questi sono difetti per me totalmente inaccettabili ..... dico per me ...ovviamente.


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 12:52

@dude ha scritto:"Concludendo, questo mini componente ha più di una spunto interessante: suona bene (se usato nei suoi limiti), è utilizzabile intero o singolarmente nelle sue metà e può essere anche impiegato per esperimenti audio, cambiando la valvola per vedere... l'effetto che fa! Ci auguriamo quindi che il distributore intervenga per eliminare o, per lo meno, mitigare i piccoli ma a lungo andare fastidiosi difetti che si sono evidenziati nella prova." AudioReview®
I difetti cui accenna sono i morsetti diffusore in plastica, i bump d'accensione e spegnimento, e il fruscio del pre prima di entrare in temperatura.
"Difetti irritanti o vezzi d'artista? Anche se fossero presenti in tutti gli esemplari prodotti queste pecche potrebbero essere considerate con indulgenza dato che la resa audio dell'Ernestolo, l'elemento alla fine più importante, è di tutto rispetto, ad onta della potenza di targa piuttosto bassa." AudioReview®
Comprate l'arretrato si ride parecchio, io ho deciso che comprerò AR solo quando farà recensioni del genere e quando proverà AM Audio, ormai un classico del buonumore, con l'introduzione sempre uguale e sempre un po' diversa Laughing Laughing Laughing

grazie dude
io sono stato tentato di comprarla la rivista ma poi .... dico .... li vogliamo mandare o no a spalare della merda? allora ho resistito... so sempre soldi ....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Biagio De Simone il Gio 3 Mag 2012 - 12:56

pure gli NVA hanno questo problema ma prima o poi non mi frenerà nell'acquisto di un esemplare.
Mmm Un altro? Ma hai intenzione di aprire un museo? E tua moglie che dice? lol!
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10261
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 13:07

@djsandro ha scritto:
Ero un lettore di AR.
Un giorno ho scritto sia via mail sia sul loro forum che qualche volta potevano anche provare un valvolare cinesino da quattro soldi, ma ben fatto e ben suonante, e fare a meno di proporre come "affare del mese" scatolette come le Cocaine vendute a 4 volte il loro prezzo reale.
Risultato???
Sulla rivista hanno pubblicato la mia mail rispondendomi al limite dell'offesa...sul forum mi hanno bannato Laughing
Non mi hanno dato più possibilità di replica Crying or Very sad
Ora purtroppo non acquisto più la rivista e quindi tante risate non posso più farmele Twisted Evil

quindi la tua lettera e relativa risposta è stata pubblicata? potresti postare un sunto?
ricordo sul loro forum in quei giorni tempestato di lamentele..... e la giustificazione agghiacciante che suonava tipo:

"la rubrica si chiama occasione del mese ma non vuol dire che debba essere ospitata per forza una occasione ....."

e i leccaculo anche fuori dalla redazione che difendevno questa tesi ..... pazzesco.

sono tornato qualche volta e ho visto diversi "ribelli" di quei giorni ancora li a dire

"ma è uscito il numero nuovo? con la prova xy ? Dribbling "

che gente ragazzi .......
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  djsandro il Gio 3 Mag 2012 - 14:02

@lello64 ha scritto:
@djsandro ha scritto:
Ero un lettore di AR.
Un giorno ho scritto sia via mail sia sul loro forum che qualche volta potevano anche provare un valvolare cinesino da quattro soldi, ma ben fatto e ben suonante, e fare a meno di proporre come "affare del mese" scatolette come le Cocaine vendute a 4 volte il loro prezzo reale.
Risultato???
Sulla rivista hanno pubblicato la mia mail rispondendomi al limite dell'offesa...sul forum mi hanno bannato Laughing
Non mi hanno dato più possibilità di replica Crying or Very sad
Ora purtroppo non acquisto più la rivista e quindi tante risate non posso più farmele Twisted Evil

quindi la tua lettera e relativa risposta è stata pubblicata? potresti postare un sunto?
ricordo sul loro forum in quei giorni tempestato di lamentele..... e la giustificazione agghiacciante che suonava tipo:

"la rubrica si chiama occasione del mese ma non vuol dire che debba essere ospitata per forza una occasione ....."

e i leccaculo anche fuori dalla redazione che difendevno questa tesi ..... pazzesco.

sono tornato qualche volta e ho visto diversi "ribelli" di quei giorni ancora li a dire

"ma è uscito il numero nuovo? con la prova xy ? Dribbling "

che gente ragazzi .......

...in questi giorni vedo di postare tutto, la loro risposta è lunghissima...dovevano giustificarsi Laughing
Il numero è: AR n. 283 - ottobre 2007.
Sul forum mi hanno bannato nonostante il mio comportamento educato e oltretutto la discussione è sparita Mad
Questa è la stampa italiana!

djsandro
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 27.04.10
Numero di messaggi : 15

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 14:09

@djsandro ha scritto:
...in questi giorni vedo di postare tutto, la loro risposta è lunghissima...dovevano giustificarsi Laughing
Il numero è: AR n. 283 - ottobre 2007.
Sul forum mi hanno bannato nonostante il mio comportamento educato e oltretutto la discussione è sparita Mad
Questa è la stampa italiana!

avevo letto "...e fare a meno di proporre come "affare del mese" scatolette come le Cocaine vendute a 4 volte il loro prezzo reale" e pensavo che fossero le cocaine l'oggetto del contendere. ma dalla data (2007) capisco che il tuo era solo un esempio....
ripensandoci è meglio che lasci perdere, sono capacissimi di minacciare legalmente. personalmente non ho problemi a crederti sulla parola dati i precedenti .....
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 14:40

@lello64 ha scritto:
quindi la tua lettera e relativa risposta è stata pubblicata? potresti postare un sunto?
ricordo sul loro forum in quei giorni tempestato di lamentele..... e la giustificazione agghiacciante che suonava tipo:

"la rubrica si chiama occasione del mese ma non vuol dire che debba essere ospitata per forza una occasione ....."


Ciao Lello, hai per caso un link ....

Cmq io apprezzo AR ma generalmente la rubrica in questione la salto a pie pari ....

PS: mi chiedo che altro dovrebbe essere ospitato visto che la rubrica si chiama occasione del mese...... Mmm

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 14:54

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:
quindi la tua lettera e relativa risposta è stata pubblicata? potresti postare un sunto?
ricordo sul loro forum in quei giorni tempestato di lamentele..... e la giustificazione agghiacciante che suonava tipo:

"la rubrica si chiama occasione del mese ma non vuol dire che debba essere ospitata per forza una occasione ....."


Ciao Lello, hai per caso un link ....

Cmq io apprezzo AR ma generalmente la rubrica in questione la salto a pie pari ....

PS: mi chiedo che altro dovrebbe essere ospitato visto che la rubrica si chiama occasione del mese...... Mmm

il thread è lungo ivano e non è nemmeno unico. quando ho tempo te lo trovo.
quello che ricordo perfettamente è che un certo otello era la persona preposta a scegliere di mettere l'oggetto in quella rubrica ed ho trovato al volo un matarazzo che si difende così:

"A parte che come ti ha detto Otello è il direttore che decide, io credo che per farsi un'idea di quanto valga un diffusore il test si debba leggere, e che il resto non valga più di tanto. Tu che idea ti sei fatto leggendo il test? Ti sei sentito ingannato da quello che ho detto, ho tradito qualcosa di imprescindibile? In qualche mia frase ti ho consigliato di fare questo affare? Ve la prendete tanto con "le riviste" che osannano tutto e poi su una recensione molto "fredda" vi mettete a fare i distinguo? Nella tua metodica ti sei dimenticato che per fare tutte le misure di un test normale occorre una giornata intera. O dobbiamo fare una rubbrica apposita del tipo "Diffusori così così"? Prima questo diffusore costava 350 euro, non la metà."

comunque sono sicuro che lo ricordano in molti qui
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 15:32

due perle così a caso:

http://forum.audioreview.it/VB/showpost.php?p=253781&postcount=108

questa è un po' più sul: "se sei fesso che non capisci peggio per te"

http://forum.audioreview.it/VB/showpost.php?p=254173&postcount=14
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 15:34

@lello64 ha scritto:
@Stentor ha scritto:

Ciao Lello, hai per caso un link ....

Cmq io apprezzo AR ma generalmente la rubrica in questione la salto a pie pari ....

PS: mi chiedo che altro dovrebbe essere ospitato visto che la rubrica si chiama occasione del mese...... Mmm

il thread è lungo ivano e non è nemmeno unico. quando ho tempo te lo trovo.
quello che ricordo perfettamente è che un certo otello era la persona preposta a scegliere di mettere l'oggetto in quella rubrica ed ho trovato al volo un matarazzo che si difende così:

"A parte che come ti ha detto Otello è il direttore che decide, io credo che per farsi un'idea di quanto valga un diffusore il test si debba leggere, e che il resto non valga più di tanto. Tu che idea ti sei fatto leggendo il test? Ti sei sentito ingannato da quello che ho detto, ho tradito qualcosa di imprescindibile? In qualche mia frase ti ho consigliato di fare questo affare? Ve la prendete tanto con "le riviste" che osannano tutto e poi su una recensione molto "fredda" vi mettete a fare i distinguo? Nella tua metodica ti sei dimenticato che per fare tutte le misure di un test normale occorre una giornata intera. O dobbiamo fare una rubbrica apposita del tipo "Diffusori così così"? Prima questo diffusore costava 350 euro, non la metà."

comunque sono sicuro che lo ricordano in molti qui

In effetti riguardo al contenuto della prova non si può dare torto a matarrazzo: io l'ho letta al tempo (non potevo resistere) e da essa non usciva certo un consiglio spassionato all'acquisto ma invece i limiti intrinseci del diffusore: di certo non è descritta come un affare e il buon GM è sempre onesto in quel che scrive

Quello che traeva in inganno è proprio la collocazione in un rubrica intitolata l'affare del mese ....imho li non ci doveva andare ...cmq non sarà questo che mi farà smettere di comprare AR .....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  Stentor il Gio 3 Mag 2012 - 15:37

@lello64 ha scritto:due perle così a caso:

http://forum.audioreview.it/VB/showpost.php?p=253781&postcount=108


da questa leggo " La rubbrica si chiama "affare del mese", dovevo cambiarne il nome?" ....io avrei risposto: no ...semplicemente non doveva essere messa in quella rubrica ma in un'altra: messa li trae in inganno!

Per il resto anche da quella prova la professionalità di GM non può che essere confermata.

Capisco comunque chi ne è contrariato ..... anche in altre riviste ci son stati articoli che mi hanno fatto infuriare ....

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Recensione Carot One Ernestolo

Messaggio  lello64 il Gio 3 Mag 2012 - 15:40

@Stentor ha scritto:
@lello64 ha scritto:due perle così a caso:

http://forum.audioreview.it/VB/showpost.php?p=253781&postcount=108


da questa leggo " La rubbrica si chiama "affare del mese", dovevo cambiarne il nome?" ....io avrei risposto: no ...semplicemente non doveva essere messa in quella rubrica ma in un'altra: messa li trae in inganno!

Per il resto anche da quella prova la professionalità di GM non può che essere confermata.

ma infatti Ivano. ho esordito dicendo che avevano farfugliato qualcosa come:

""la rubrica si chiama occasione del mese ma non vuol dire che debba essere ospitata per forza una occasione ....."

alla fine post alla mano è questo il concetto che esprimono. o no? qualcuno poi da anche del fesso a chi non lo capisce da solo .... che ti devo dire ...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 6091
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum