T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Marble Machine
Oggi a 1:05 pm Da CHAOSFERE

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 1:04 pm Da embty2002

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 1:01 pm Da Nadir81

» nuove diva 262
Oggi a 12:54 pm Da lello64

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 pm Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 pm Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 pm Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 pm Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 12:15 pm Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 pm Da sound4me

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 9:13 am Da luigigi

» Player hi fi
Oggi a 9:07 am Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 am Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 12:27 am Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 7:41 pm Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 7:00 pm Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 4:48 pm Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 4:11 pm Da enrico massa

» Giradischi - quesiti & consigli
Ieri a 3:52 pm Da p.cristallini

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 2:38 pm Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 pm Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 am Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 am Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 am Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven Dic 02, 2016 11:17 pm Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven Dic 02, 2016 6:45 pm Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven Dic 02, 2016 6:32 pm Da Angel2000

» Player portatile
Ven Dic 02, 2016 6:13 pm Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven Dic 02, 2016 4:01 pm Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven Dic 02, 2016 3:53 pm Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven Dic 02, 2016 9:43 am Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven Dic 02, 2016 9:16 am Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven Dic 02, 2016 9:14 am Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven Dic 02, 2016 8:04 am Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven Dic 02, 2016 6:40 am Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven Dic 02, 2016 12:01 am Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio Dic 01, 2016 11:45 pm Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio Dic 01, 2016 9:26 pm Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio Dic 01, 2016 9:06 pm Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio Dic 01, 2016 7:48 pm Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio Dic 01, 2016 12:12 pm Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio Dic 01, 2016 10:58 am Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio Dic 01, 2016 10:15 am Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio Dic 01, 2016 10:10 am Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio Dic 01, 2016 9:52 am Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio Dic 01, 2016 12:48 am Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer Nov 30, 2016 10:28 pm Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer Nov 30, 2016 9:56 pm Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer Nov 30, 2016 4:55 pm Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer Nov 30, 2016 4:52 pm Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8461)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768926 messaggi in 50039 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 62 utenti in linea :: 7 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, embty2002, micio_mao, Nadir81, pallapippo, rai63, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 3:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Switch tra ampli su un paio di diffusori

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Sab Ago 21, 2010 9:38 pm

Magari è un'argomento già dibattuto sul forum... qualcosa ho trovato ma si riferisce ad un progetto con relè che volevo eventualmente esaminare in seconda battuta...
Vorrei poter decidere quale ampli usare, se lo Yamaha HT o il Sure TA2024c con le stesse casse frontali, senza dover tenere due paia di cavi (switchando lato casse), pena valigie pronte (le mie) da parte della moglie, e senza dare testate nel plasma e inginocchiamenti continui dietro al mobile stereo/tv etc... tra grovigli di cavetterie varie nel cambiare tra lo Yamaha (tra l'altro senza boccole per bananine) e lo Sure (switchando lato ampli).
Mi piacerebbe farlo invece con un deviatore, secondo voi un' oggetto come questo che è un deviatore ampli --> 2 paia di casse funziona anche in reverse, ovvero 2 ampli --> 1 paio di casse o se ci sono controindicazioni di carattere tecnico o di inquinamento della qualità?

burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  dtraina il Sab Ago 21, 2010 10:02 pm

è perfetto per il tuo scopo, in uscita invece che l'ampli metti le casse, se guardi da playstereo trovi qualcosa di meglio ...

dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1705
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Ivan il Sab Ago 21, 2010 10:14 pm

@burmar ha scritto:
Mi piacerebbe farlo invece con un deviatore, secondo voi un' oggetto come questo che è un deviatore ampli --> 2 paia di casse funziona anche in reverse, ovvero 2 ampli --> 1 paio di casse o se ci sono controindicazioni di carattere tecnico o di inquinamento della qualità?
Questi dispositivi, in linea genereale provocano un degrado del segnale musicale ma bisogna sempre testare se nel proprio impianto questo minus sia udibile o meno e qualora fosse udibile se il degrado è così elevato da giustificarne la rimozione.

L'uso ampli --> 2 paia di casse - con il deviatore - non comporta alcun problema elettrico, diverso il caso inverso cioè collegare due amplificatori contemporaneamente alla stessa coppia di casse, che potrebbe procurare la bruciatura dell'ampli spento durante il funzionamento dell'altro. Ad ogni modo esistono anche selettori che creano dei collegamenti esclusivi anche per questo tipo di esigenze. Nè puoi trovare diversi da playstereo : http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=925

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  dtraina il Sab Ago 21, 2010 10:29 pm

@Ivan ha scritto:
@burmar ha scritto:
Mi piacerebbe farlo invece con un deviatore, secondo voi un' oggetto come questo che è un deviatore ampli --> 2 paia di casse funziona anche in reverse, ovvero 2 ampli --> 1 paio di casse o se ci sono controindicazioni di carattere tecnico o di inquinamento della qualità?
Questi dispositivi, in linea genereale provocano un degrado del segnale musicale ma bisogna sempre testare se nel proprio impianto questo minus sia udibile o meno e qualora fosse udibile se il degrado è così elevato da giustificarne la rimozione.

L'uso ampli --> 2 paia di casse - con il deviatore - non comporta alcun problema elettrico, diverso il caso inverso cioè collegare due amplificatori contemporaneamente alla stessa coppia di casse, che potrebbe procurare la bruciatura dell'ampli spento durante il funzionamento dell'altro. Ad ogni modo esistono anche selettori che creano dei collegamenti esclusivi anche per questo tipo di esigenze. Nè puoi trovare diversi da playstereo : http://www.playstereo.com/product_info.php?products_id=925

ciao Ivan,

quello da te postato è il modello che ricordavo di playstereo.
Dici che ci sono differenze tra i due ?

Come farebbe a danneggiarsi l'ampli spento con il deviatore dello stesso impostato su zero e quindi con il circuito "aperto" ??

grazie
Davide

dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1705
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Ivan il Sab Ago 21, 2010 10:40 pm

@dtraina ha scritto:
ciao Ivan,

quello da te postato è il modello che ricordavo di playstereo.
Dici che ci sono differenze tra i due ?

Come farebbe a danneggiarsi l'ampli spento con il deviatore dello stesso impostato su zero e quindi con il circuito "aperto" ??

grazie
Davide
No, con il deviatore non si danneggia nulla, la mia ipotesi è si realizza solo nel caso di un collegamento 2 ampli --> casse diretto. Diciamo che è un monito... Smile

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Sab Ago 21, 2010 10:43 pm

il pericolo sta probabilmente nel fatto che lo switcher ampli-->2 diffusori ha anche la posizione A+B oltre ad A e B quindi una fase è sempre collegata... o no?
Ma se si usasse un deviatore bipolare che quindi stacca entrambi i contatti da A e li porta su B e viceversa non vedo come si possano rovinare gli ampli... ma come già detto la mia elettronica è arrugginita.

burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  dtraina il Sab Ago 21, 2010 10:51 pm

...diciamo che facendo le cose per bene l'hardware in questione sarebbe perfetto ma...l'errore è sempre dietro l'angolo...

Very Happy

dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1705
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Sab Ago 21, 2010 11:27 pm

quindi EVITANDO di tenere tutti e due i selettori su 1 la cosa funziona e non crea danni?
Riguardo alla qualità del segnale? questo selettore sarebbe in classe T... come prezzo ma come qualità?

burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  dtraina il Sab Ago 21, 2010 11:53 pm

se tieni su zero quello che non usi sei ok !!!

Per la perdita di qualità non mi farei troppe seghe mentali, sporcherai leggermente il segnale ma ... niente di raccapricciante Wink

ciao
Davide

dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1705
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Fabio il Dom Ago 22, 2010 10:01 am

Il pericolo di questi selettori è che commutino solo il polo caldo o che durante la commutazione comunque si possano verificare incroci strani tra un ampli e l'altro, cosa che ovviamente potrebbe accadere in caso di qualche guasto ai relay, come ad esempio un contatto che si "incolla".
La cosa diventa ancor più critica in caso di amplificazione a ponte.
Purtroppo con i commutatri a relay e difficile da verificare questa condizione, mentre con un commutatore di potenza rotativo anche non se non è isolato nella zona di transizione puoi optare per un tre posizioni è usare solo i due estremi

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Ivan il Dom Ago 22, 2010 10:09 am

Ho due prodotti della TCC e sono entrambi ottimi e ben costuiti, soprattutto in rapporto al prezzo. Se la TCC garantisce il collegamento univoco e sicuro, mi fido.

Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4731
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Fabio il Dom Ago 22, 2010 10:15 am

@Ivan ha scritto:Ho due prodotti della TCC e sono entrambi ottimi e ben costuiti, soprattutto in rapporto al prezzo. Se la TCC garantisce il collegamento univoco e sicuro, mi fido.

Non lo metto in dubbio, era solo un monito su una caratteristica da verificare, si vedono in giro tanti scatolotti cinesi che non la garantiscono. Oki
Io volevo mettere un relay sul GC che operassse il bypass dei diffusori ad amplificatore spento per questo scopo e non mi sono fidato neanche dei relay.

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Ven Nov 26, 2010 11:04 pm

Volevo riesumare un'attimo questo mio post per chiedere se con questo schema trovato a questa pagina si possono rovinare gli ampli... collegando in effetti le casse al polo centrale switchando su uno o sull'altro i due ampli sono sempre elettricamente isolati l'uno dall'altro... se sbaglio correggetemi...


burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  lello64 il Ven Nov 26, 2010 11:58 pm

ciao burmar ho letto la discussione fatta a suo tempo e forse ti è sfuggito che il TCC TC-616 riporta nelle descrizioni :

- Percorsi di massa indipendenti per i canali L, R per una compatibilità con tutti gli amplificatori stereo
- Non consente il collegamento contemporaneo di più amplificatori o diffusori, ma di uno alla volta (se cerchi un dispositivo per collegare fino a 4 coppie di diffusori anche contemporaneamente cerca il TC-9 o il TC-37).

queste due cose dovrebbero sfatare ogni dubbio sul fatto di rompere qualcosa. ti confermo la qualità non di questo oggetto in particolare ma di un altro della stessa famiglia (smistatore di segnale)

con quello che costa non saprei quanto potresti risparmiare a farlo da te ....



lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5662
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  madqwerty il Sab Nov 27, 2010 12:30 am

@burmar ha scritto:Volevo riesumare un'attimo questo mio post per chiedere se con questo schema trovato a questa pagina si possono rovinare gli ampli... collegando in effetti le casse al polo centrale switchando su uno o sull'altro i due ampli sono sempre elettricamente isolati l'uno dall'altro... se sbaglio correggetemi...

mi rifiuto di verificare la correttezza dello schema principale del link Very Happy mentre invece questo schema che hai estratto è teoricamente ok (salvo le condivisibili considerazioni sull'affidabilità dei relè) ed è OK proprio perchè commuta/isola sia positivi che negativi, condizione indispensabile sugli ampli a ponte (quindi tutti gli scatolotti a bassa potenza in classe T, quelli che hanno 4 bobine in uscita ) cosa che dalla descrizione parrebbe effettuare anche il TCC TC-616 che ti è stato proposto qui sopra Smile
hai intenzione di fare commutazioni "a freddo" (ampli spenti, selezioni quello che vuoi, accendi e ascolti, spegni tutto prima di ri-commutare nuovamente) o a "caldo" per fare confronti al volo (ampli entrambi accesi, commuti a piacere e a qualsiasi volume) ?
il secondo caso credo sia parecchio sconsigliabile, gli ampli gradiscono ben poco vedersi togliere/mettere il carico in funzionamento, e in particolar modo se li stai spremendo.. rischio concreto di danni sia agli ampli che ai diffusori Orrified (servirebbe che l'ampli sconnesso dalle casse fosse cmq connesso ad un carico fittizio di impedenza simile alle casse stesse, ci sarebbe cmq da gestire una commutazione il più possibile rapida tra carico vero e carico fittizio, garantendo sempre che lo switch non metta MAI tutti e 2 gli ampli connessi contemporaneamente, anche se per pochissimo)

invece nel caso di commutazione "a freddo" , tutto ok Smile

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Sab Nov 27, 2010 2:12 pm

@madqwerty ha scritto:hai intenzione di fare commutazioni "a freddo" (ampli spenti, selezioni quello che vuoi, accendi e ascolti, spegni tutto prima di ri-commutare nuovamente) o a "caldo" ...... invece nel caso di commutazione "a freddo" , tutto ok Smile

RIGOROSAMENTE a freddo... solo per evitare lo stacca-attacca stacca-attacca stacca-attacca stacca-attacca stacca-attacca .... Laughing Laughing

burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  madqwerty il Sab Nov 27, 2010 4:30 pm

ok Ok
nel caso in cui volessi far da te, e con un unico azionamento (che tra l'altro riduce a zero le possibilità di errore)
ti serve un attrezzo tipo questo

http://www.anteipaolucci.it/deviatore-miniatura-4-scambi_1278.html (è un esempio , roba più ciccia sarebbe gradita Wink )
oppure, se separati (come il tuo esempio, che però implica possibilità di errori molto dolorosi Crying or Very sad )
http://www.autocostruire.com/catalog/product_info.php?cPath=24&products_id=38 (che è ciccio a sufficienza, e con contatti ad avvitare che a me piacciono molto, servono dei capicorda ad occhiello per terminare i cavi )

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  burmar il Sab Nov 27, 2010 6:08 pm

Grande... grazie.. cercavo un deviatore che facesse il tutto in un movimento solo.
In effetti vorrei fare da me se riesco!!! Very Happy

burmar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.07.10
Numero di messaggi : 1142
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Lavoro davanti, dietro e dentro ai computers
Provincia (Città) : Genova
Impianto :
Spoiler:
AMPLI: Aragon 2004 DAC: Lector Digitube s192 PRE: Audio Research SP9 LETTORE: Arcam Transport Delta 170 CASSE: Opera Seconda 2006
PIATTO:
Systemdek IIX 900 BRACCIO: Rega RB250 TESTINA: Denon DL-103 + AU-310
LIQUIDA: Pc IBM con Linux VoyageMPD
AMPLI E CUFFIE PC:: Fijo E10 - Superlux HD-681


Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  emmeci il Sab Nov 27, 2010 6:33 pm

Smile Domandina... ma siamo sicuri che a nessuno degli amplificatori considerati accada nulla se in erogazione vengano improvvisamente privati del carico? Molti dei moderni chip che fanno da motore ai T amp et similia dovrebbero essere protetti in tal senso, ma siamo proprio sicuri che a lungo andare non si creino danni?
A mio modesto avviso per totale sicurezza la deviazione dovrebbe essere velocissima (elettronica) e sulla erogazione non più diretta all'ampli ci dovrebbero andare delle resistenze di shunt di opportuno valore.

Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5542
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  emmeci il Sab Nov 27, 2010 6:51 pm

Smile Ovviamente... se la sequenza è: spengere il primo ampli, commutare e poi accendere il secondo il problema non si pone, ma se si volessero fare delle prove "al volo" starei attento!
Ciao Mauro

emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5542
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  madqwerty il Sab Nov 27, 2010 7:03 pm

@emmeci ha scritto: Smile Domandina... ma siamo sicuri che a nessuno degli amplificatori considerati accada nulla se in erogazione vengano improvvisamente privati del carico? Molti dei moderni chip che fanno da motore ai T amp et similia dovrebbero essere protetti in tal senso, ma siamo proprio sicuri che a lungo andare non si creino danni?
A mio modesto avviso per totale sicurezza la deviazione dovrebbe essere velocissima (elettronica) e sulla erogazione non più diretta all'ampli ci dovrebbero andare delle resistenze di shunt di opportuno valore.
Ciao Mauro
@emmeci ha scritto: Smile Ovviamente... se la sequenza è: spengere il primo ampli, commutare e poi accendere il secondo il problema non si pone, ma se si volessero fare delle prove "al volo" starei attento!
Ciao Mauro
concordo (cfr. ultimo post della precedente pagina di questo thread Wink )

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch tra ampli su un paio di diffusori

Messaggio  Dreamflyer il Sab Nov 27, 2010 8:40 pm

Io avevo fatto questo a relè per scambiare 3 diffusori:
http://www.tforumhifi.com/autocostruzione-f31/switch-per-diffusori-t9465.htm
ma l'idea di madqwerty dell'unico selettore è la migliore, semplice e non sbagli Wink

Ciao
Marco

Dreamflyer
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 20.06.08
Numero di messaggi : 958
Occupazione/Hobby : IT / Informatica - Elettronica - MTB - Le mie montagne
Provincia (Città) : VR
Impianto :
Sorgenti :
1HTPC + ASUS Xonar STX
2.Giradischi Project Debut SE II +Denon DL-160 + TNT- InDiscreto
3.Tuner Technics ST-GT350
4.Cd Player SONY CDP-710
Amplificatore: Yarland FV34CIII EU version
Diffusori: BHL Fostex FE108 Sigma
Cavi segnale: TNT Shield
Cavi potenza: TNT tripleT


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum