T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» Consiglio per Impianto hifi
Oggi alle 12:59 Da giucam61

» Quale AB là posto del D8 ?
Oggi alle 12:58 Da natale55

» Prezzi pazzi Monitor Audio Silver 2 & Dali Zensor 3 (venditore Juvenilis su amazon)
Oggi alle 12:32 Da franzfranz

» auricolari con microfono e controllo volume
Oggi alle 12:23 Da TheDarkKnight

» Dopo RaspyFi ecco Volumio - Music player audiofilo multipiattaforma
Oggi alle 11:45 Da tubaz

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Oggi alle 10:13 Da dinamanu

» Alimentazione per un classe A
Oggi alle 3:03 Da iperv

» Amplificatore per Momentum 2.0
Oggi alle 2:09 Da Alessandro Smarrazzo

» Primo impianto entry level
Oggi alle 1:01 Da Quinlan

» wtfplay
Ieri alle 21:54 Da pallapippo

» Problemi piastra Teac W-800R
Ieri alle 17:22 Da Mike Hunt

» Galactron pre + finale
Ieri alle 10:17 Da verderame

» Lettore ALL IN ONE definitivo
Ieri alle 8:57 Da Marko

» Dubbio sub 18" bass reflex
Ieri alle 1:05 Da pippo musico

» Pre e finale Rotel
Dom 20 Ago 2017 - 23:43 Da giucam61

» diffusori a tre vie... senza una via
Dom 20 Ago 2017 - 18:38 Da kmarx

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Dom 20 Ago 2017 - 18:35 Da pallapippo

» Riparare vecchi diffusori con nuovi Woofer e Tweeter
Sab 19 Ago 2017 - 18:28 Da mikunos

» Consiglio acquisto DAC basso costo Ubuntu Linux
Sab 19 Ago 2017 - 15:59 Da mecoc

» Dubbio musica liquida
Ven 18 Ago 2017 - 16:46 Da dinamanu

»  [NA] Vendo Wadia 151 Power Dac - 450 euro spedito
Ven 18 Ago 2017 - 14:32 Da MrTheCarbon

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Ven 18 Ago 2017 - 12:57 Da metalgta

» Upgrade Trends Audio 10.1 (scusate la pigrizia...)
Ven 18 Ago 2017 - 12:27 Da giucam61

» Consiglio Scythe SCBKS-1100
Gio 17 Ago 2017 - 19:45 Da dinamanu

» diffusore bookshelf 2 vie in DCAAV: le supermosquito
Gio 17 Ago 2017 - 19:18 Da bianchetto

» [FC] Shure SRH940
Gio 17 Ago 2017 - 12:55 Da RanocchiO

» [FC] Vendo Schiit stack
Gio 17 Ago 2017 - 12:53 Da RanocchiO

» Nuovo amplificatore Denon
Gio 17 Ago 2017 - 11:39 Da Kha-Jinn

» [VI] Vendo TNT Flexy e TNT Stubby
Gio 17 Ago 2017 - 10:15 Da fuzzu82

» Problema Technics SL-BD20
Gio 17 Ago 2017 - 9:59 Da GiovanniF

Statistiche
Abbiamo 10955 membri registrati
L'ultimo utente registrato è fabriziolivorno

I nostri membri hanno inviato un totale di 792941 messaggi in 51428 argomenti
Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15512)
 
Silver Black (15470)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10274)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (9157)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 60 utenti in linea: 5 Registrati, 1 Nascosto e 54 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, diechirico, marcob9999, nerone, Tommaso Cantalice

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Restauro canton quinto 520

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 0:20

Mmmapporcamannaggiazozzabischera e quant'altro.
Poco fa mi sono accorto che il tweeter di una delle mie canton quinto 520 si sente meno dell'altro.
Non so se ho causato io questo problema o cosa, sta di fatto che ascoltando un brano di beethoven a volume sostenuto, ore 9 del nad c320, ho sentito un tweeter gracchiare leggermente durante un pieno orchestrale.
Allora ho improvvisato un piccolo test, ho messo N.I.B. dei black sabbath e usavo il balance dell'ampli per capire se i piatti della batteria si sentivano uguale. La differenza di volume dei tweeter era evidente.
Sono pochi giorni che le uso intensamente e l'ho notato appena adesso perchè non ascolto mai a volumi elevatissimi e attentamente, fino ad adesso avevo solo notato un leggero sbilanciamento nella proiezione della scena, ma non avevo dato importanza perchè devo ancora posizionarle bene.

Ora, che posso fare per questo tweeter? Cosa controllo? Come posso effetivamente accertarmi del malfunzionamento?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Masterix il Gio 19 Ago 2010 - 1:36

Da perfetto ignorante in materia, al tuo posto farei una prova empirica.
Scambia i tweeter delle due casse, se il difetto si trasferisce all'altra cassa, allora il problema è nell'AP, in caso contrario bisognerà controllare i componenti del x-over...
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3451
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 9:49

@Masterix ha scritto:Da perfetto ignorante in materia, al tuo posto farei una prova empirica.
Scambia i tweeter delle due casse, se il difetto si trasferisce all'altra cassa, allora il problema è nell'AP, in caso contrario bisognerà controllare i componenti del x-over...
Però sono in sospensione pneumatica. I tweeter sono ben fissati con le viti, quindi teoricamente non succede niente, ma come faccio ad essere sicuro di non rovinare la sospensione?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  andreac il Gio 19 Ago 2010 - 10:20

@acvtre ha scritto:
@Masterix ha scritto:Da perfetto ignorante in materia, al tuo posto farei una prova empirica.
Scambia i tweeter delle due casse, se il difetto si trasferisce all'altra cassa, allora il problema è nell'AP, in caso contrario bisognerà controllare i componenti del x-over...
Però sono in sospensione pneumatica. I tweeter sono ben fissati con le viti, quindi teoricamente non succede niente, ma come faccio ad essere sicuro di non rovinare la sospensione?

Vai tranquillo, io quella prova l'ho fatta per il mid senza far danni (i cavi pero' sono saldati agli ap, quindi hai bisogno del saldatore) e il problema era proprio dell'altoparlante*.

*sistemato per c**o, immagino, allentando le viti della flangia e sollevando leggermente (!!) e centrando "ad minchiam" la flangia rispetto ai fori delle viti (intendo le viti piu' interne della flangia, non quelle che fissano l'altoparlante al diffusore, attenzione pero' che operando in questo modo si rischia di danneggiare l'altoparlante). L'altoparlante da quel momento s'e' ripreso perfettamente.
Sia chiaro che ognuno lo fa assumendosi la responsabilita' del proprio operato. Io nun voglio sape' gnemte se ce so esplosioni, carestie, elezioni anticipate ecc dopo questo trattamento barbaro dell'altoparlante!


Ultima modifica di andreac il Gio 19 Ago 2010 - 14:37, modificato 1 volta
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 10:23

@andreac ha scritto:
@acvtre ha scritto:
@Masterix ha scritto:Da perfetto ignorante in materia, al tuo posto farei una prova empirica.
Scambia i tweeter delle due casse, se il difetto si trasferisce all'altra cassa, allora il problema è nell'AP, in caso contrario bisognerà controllare i componenti del x-over...
Però sono in sospensione pneumatica. I tweeter sono ben fissati con le viti, quindi teoricamente non succede niente, ma come faccio ad essere sicuro di non rovinare la sospensione?

Vai tranquillo, io quella prova l'ho fatta per il mid senza far danni (i cavi pero' sono saldati agli ap, quindi hai bisogno del saldatore) e il problema era proprio dell'altoparlante*.

*sistemato per c**o, immagino, allentando le viti della flangia e sollevando leggermente (!!) e centrando "ad minchiam" la flangia rispetto ai fori delle viti. L'altoparlante da quel momento s'e' ripreso perfettamente.
Sia chiaro che ognuno lo fa assumendosi la responsabilita' del proprio operato. Io nun voglio sape' gnemte se ce so esplosioni, carestie, elezioni anticipate ecc dopo questo trattamento barbaro dell'altoparlante!
Quindi confermeresti anche tu che non è un problema del driver, ma piuttosto un problema della struttura, tipo posizionamento o altro riguardante il crossover?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  andreac il Gio 19 Ago 2010 - 14:36

@acvtre ha scritto:
Quindi confermeresti anche tu che non è un problema del driver, ma piuttosto un problema della struttura, tipo posizionamento o altro riguardante il crossover?

No, io ho scritto che il problema (nel mio caso) era dell'altoparlante (ho chiarito modificando il messaggio precedente). Smile

Intanto fai la prova scambiando gli altoparlanti tra i diffusori per capire se nel tuo caso il problema e' dell'altoparlante o del diffusore (xover o cablaggio).


Ultima modifica di andreac il Gio 19 Ago 2010 - 14:38, modificato 1 volta
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 14:38

@andreac ha scritto:
@acvtre ha scritto:
Quindi confermeresti anche tu che non è un problema del driver, ma piuttosto un problema della struttura, tipo posizionamento o altro riguardante il crossover?

No, io ho scritto che il problema (nel mio caso) era dell'altoparlante. Smile

Intanto fai la prova scambiando gli altoparlanti tra i diffusori per capire se nel tuo caso il problema e' dell'altoparlante o del diffusore (xover o cablaggio).
Ok, proverò stasera. Per adesso mi sono limitato a svitare e riattaccare, ma non c'è stato nessun cambiamento.
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  andreac il Gio 19 Ago 2010 - 14:46

@acvtre ha scritto:
Ok, proverò stasera. Per adesso mi sono limitato a svitare e riattaccare, ma non c'è stato nessun cambiamento.

Se la prima prova (scambio altoparlanti) non da frutti e scopri che e' l'ap ad avere problemi e decidi di intervenire come ho fatto io, ti raccomando delicatezza, considera che non potrai sollevare di molto la flangia rispetto alla parte posteriore (magnete) perche' c'e' un filo della bobina saldato. Wink
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 15:48

Non ho resistito e ho fatto il cambio. A meno che non sia terribilmente scarso e abbia involontariamente rimesso i tweeter senza scambiarli, il problema è rimasto sulla stessa cassa.
Quindi, come procedo?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Jimmuzzo il Gio 19 Ago 2010 - 19:19

Suppongo che tu debba cambiare i componenti elettronici del crossover con altri dello stesso valore.Visto che ci sei li comprerei buoni.
E a stò punto darei una rinfrescata anche allo xover di quell' altro diffusore.
Se non altro, per scongiurare uno sbilanciamento tra i due.Direi che sia una buona idea che siano identici.
Non sono di certo un'esperto in elettronica , ma andando per locica dovrebbe essere questa la strada da seguire...

P.s: Complimenti per il tavolino e gli stand , sono venuti bene... Smile
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 20:24

@Jimmuzzo ha scritto:Suppongo che tu debba cambiare i componenti elettronici del crossover con altri dello stesso valore.Visto che ci sei li comprerei buoni.
E a stò punto darei una rinfrescata anche allo xover di quell' altro diffusore.
Se non altro, per scongiurare uno sbilanciamento tra i due.Direi che sia una buona idea che siano identici.
Non sono di certo un'esperto in elettronica , ma andando per locica dovrebbe essere questa la strada da seguire...

P.s: Complimenti per il tavolino e gli stand , sono venuti bene... Smile
Temo anch'io che sia una delle poche, se non l'unica, strada da seguire. Quello che mi preoccupa è che potrebbe cambiare abbastanza il suono. Sbaglio? Magari aspetto il responso di qualche tecnico se si fa vivo.

O.T.:Uao, sono diventato famoso, grazie mille per i complimenti. Essendo il tutto in camera mia, sono ogni giorno che smanetto, tolgo, aggiungo, pulisco, sposto...ultimamente mi sono inventato dei coni per gli stand e un poster è diventato un pannello fonoassorbente.
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Jimmuzzo il Gio 19 Ago 2010 - 20:39

@acvtre ha scritto:
Temo anch'io che sia una delle poche, se non l'unica, strada da seguire. Quello che mi preoccupa è che potrebbe cambiare abbastanza il suono. Sbaglio?

Ma...non credo...Se i componenti sono gli stessi non vedo perchè dovrebbe cambiare , tuttal' più migliorare ,questo si.
Vuoi perchè i componenti sono nuovi , vuoi perchè sono di migliore qualità.E sopratutto perchè andresti a risolvere quel problema sul tweeter.
Se sei in grado di farlo , non ci penserei due volte, tanto che alternative hai...?
Secondo me , ti stupirai da solo...
Edit: Ma li hai visti i crossover ? Magari c'è qualche componente maleandato ,edè possibile che si veda a occhio nudo.In questo caso provi a sostituirlo e al 99% dovresti risolvere.
Oppure se non si vede potresti provare ad andare per tentativi , sostituendo un componente alla volta.
Magari becchi quello giusto al primo colpo!Very Happy Cool

@acvtre ha scritto:O.T.:Uao, sono diventato famoso, grazie mille per i complimenti. Essendo il tutto in camera mia, sono ogni giorno che smanetto, tolgo, aggiungo, pulisco, sposto...ultimamente mi sono inventato dei coni per gli stand e un poster è diventato un pannello fonoassorbente.

Non sai quanto ti capisco , uguale io...ma più che altro è una cosa automatica , sei quasi posseduto , è più forte di te... Hehe
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Fabio il Gio 19 Ago 2010 - 21:27

Domanda stupida...
ma prima si scambiare i tweeter avevi provato a scambiare le casse? Laughing
Se di crossover si tratta puo essere che te la cavi con una saldatura
In seconda istanza puo' esserci un condensatore in perdita.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Gio 19 Ago 2010 - 21:39

@Fabio ha scritto:Domanda stupida...
ma prima si scambiare i tweeter avevi provato a scambiare le casse? Laughing
Cavolo non ci avevo pensato. Very Happy
@Fabio ha scritto:Se di crossover si tratta puo essere che te la cavi con una saldatura
In seconda istanza puo' esserci un condensatore in perdita.
Perchè solo una saldatura? Non dovrei rifarlo tutto?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Fabio il Gio 19 Ago 2010 - 22:00

Probabilmente è una prova inutile ma accertati intanto scambiando i diffusori che al 100% che il problema non venga dall'ampli.
Se sei fortunato, può capitare che una saldatura si isoli o un connettore si ossidi e fa gracchiare l'altoparlante.
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Ven 20 Ago 2010 - 0:01

Sviluppi a dir poco devastanti.
Come suggeritomi ho scambiato i diffusori e il problema è restato sempre sullo stesso lato, indi per cui credo si possa convenire con me nell'affermare che il problema non sta nei diffusori. (stasera sono aulico)
Ho fatto le seguenti prove:
- credendo potesse essere il cavo cat5 intrecciato ne ho rifatto gli estremi, ma nulla è cambiato;
- ho cambiato il cavo di segnale, ma nulla è cambiato;
- ho collegato l'ampli direttamente all'uscita rca del teac, per verificare la causa non fosse il dac, ma nulla è cambiato;
- ho collegato il cavo ad un altro input dell'ampli, ma nulla è cambiato.

Ora, dato che 1+1 fa 3 Very Happy, se non vado errando il problema può stare solo nell'ampli. Giusto?
Il teac non può essere perchè ne uso l'uscita digitale.
Ora la domanda è: cosa diavolo può essere che mi fa sentire di meno solamente gli acuti e solamente da un lato?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  dtraina il Ven 20 Ago 2010 - 0:08

@acvtre ha scritto:Sviluppi a dir poco devastanti.
Come suggeritomi ho scambiato i diffusori e il problema è restato sempre sullo stesso lato, indi per cui credo si possa convenire con me nell'affermare che il problema non sta nei diffusori. (stasera sono aulico)
Ho fatto le seguenti prove:
- credendo potesse essere il cavo cat5 intrecciato ne ho rifatto gli estremi, ma nulla è cambiato;
- ho cambiato il cavo di segnale, ma nulla è cambiato;
- ho collegato l'ampli direttamente all'uscita rca del teac, per verificare la causa non fosse il dac, ma nulla è cambiato;
- ho collegato il cavo ad un altro input dell'ampli, ma nulla è cambiato.

Ora, dato che 1+1 fa 3 Very Happy, se non vado errando il problema può stare solo nell'ampli. Giusto?
Il teac non può essere perchè ne uso l'uscita digitale.
Ora la domanda è: cosa diavolo può essere che mi fa sentire di meno solamente gli acuti e solamente da un lato?

...la butto lì...

bypassa la sezione pre dell'ampli e utilizzalo come finale, Nad usa potenziometri un "pelo" scadenti ...

Wink
avatar
dtraina
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 04.05.09
Numero di messaggi : 1791
Località : Albenga (SV)
Impianto : da pianto

http://macelloindustriale@blogspot.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Ven 20 Ago 2010 - 0:30

OMG. Allora, se non sbaglio credo di aver risolto, o meglio non c'era niente da risolvere.
Non vi dico cosa è successo sennò mi prendete per il cool (detta all'inglese) per tutta la vita.

In ogni caso, un rinnovamento totale del cross over delle casse lo consigliereste?
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  andreac il Ven 20 Ago 2010 - 0:41

@acvtre ha scritto:OMG. Allora, se non sbaglio credo di aver risolto, o meglio non c'era niente da risolvere.
Non vi dico cosa è successo sennò mi prendete per il cool (detta all'inglese) per tutta la vita.

maddai, ti pare che ti prenderemmo in giro?? Hehe
dicci dicci che e' tutta esperienza che puo' essere utile alla comunita' Smile
avatar
andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1041
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Masterix il Ven 20 Ago 2010 - 2:03

@andreac ha scritto:
@acvtre ha scritto:OMG. Allora, se non sbaglio credo di aver risolto, o meglio non c'era niente da risolvere.
Non vi dico cosa è successo sennò mi prendete per il cool (detta all'inglese) per tutta la vita.

maddai, ti pare che ti prenderemmo in giro?? Hehe
dicci dicci che e' tutta esperienza che puo' essere utile alla comunita' Smile
Eeeh... ma ti pare che noi...
E dai! Togliti 'sto peso dallo stomaco! Dicci,dicci...
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 3451
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
trasporto - XMOS USB/SPDIF by minishow
DAC - Beresford Caiman SEG
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Quello della stampante...
cavo digitale - Mogami 2964
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40


Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  piero7 il Ven 20 Ago 2010 - 2:59

Laughing il nad Laughing
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  acvtre il Ven 20 Ago 2010 - 9:01

@piero7 ha scritto: Laughing il nad Laughing
Questa non l'ho capita.

Cmq, praticamente credevo che il balance funzionava esattamente come il pan, almeno così funziona anche su un marantz che ho a casa, quindi ascoltando un pezzo particolare dei black sabbath (N.I.B.) e giocando col balance sentivo dei piatti ben distinti su una cassa e molto più lontani sull'altra.
Per scrupolo ho provato a sentire lo stesso pezzo sulle casse del pc, perfettamente funzionanti, e mi sono accorto che faceva lo stesso effetto.
Scoperto questo ho iniziato a sbattere le testa contro il muro il più forte possibile, con in testa un cappello suscritto asino.
Tutto questo è successo perchè mi faccio troppi scrupoli ed essendo le casse vecchie ho dato subito la colpa a loro.

PERò, resta il fatto che con un pieno orchestrale, con anche delle trombe, di un pezzo di beethoven, un tweeter gracchia leggermente.

P.S.: lo so che vi state piegando dalle risate non trattenetevi. Tutta colpa di algebra lineare.
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Ivan il Ven 20 Ago 2010 - 9:24

@acvtre ha scritto:
@piero7 ha scritto: Laughing il nad Laughing
Questa non l'ho capita.
Io si, bah! Suspect Shut up
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  piero7 il Ven 20 Ago 2010 - 14:35

@Ivan ha scritto:
@acvtre ha scritto:
@piero7 ha scritto: Laughing il nad Laughing
Questa non l'ho capita.
Io si, bah! Suspect Shut up

non hai capito un'emerita cippa, ma non mi meraviglio... tacere (almeno per decenza) sarebbe stato meglio Sick
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Ivan il Ven 20 Ago 2010 - 14:42

@piero7 ha scritto:
@Ivan ha scritto:
@acvtre ha scritto:
@piero7 ha scritto: Laughing il nad Laughing
Questa non l'ho capita.
Io si, bah! Suspect Shut up

non hai capito un'emerita cippa, ma non mi meraviglio... tacere (almeno per decenza) sarebbe stato meglio Sick
Laughing e invece parlo quanto me pare.... Laughing Laughing
avatar
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4792
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Restauro canton quinto 520

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum