T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Oggi a 21:12 Da gianni1879

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Oggi a 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Oggi a 20:53 Da dinamanu

» Antenna FM
Oggi a 20:44 Da danout

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Oggi a 20:29 Da SGH

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Oggi a 20:17 Da natale55

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Oggi a 19:18 Da alexandros

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 19:10 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Oggi a 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 16:26 Da rx78

» upgrade 2500 max
Oggi a 16:15 Da titonic

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Oggi a 15:33 Da Angel2000

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 14:15 Da Saiph

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Oggi a 13:38 Da farohp

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 12:21 Da fritznet

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Oggi a 11:19 Da giucam61

» impianto entry -level
Oggi a 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Oggi a 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Oggi a 8:41 Da luigigi

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Oggi a 7:57 Da gigetto

» CAIMAN SEG
Oggi a 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Oggi a 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Ieri a 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Ieri a 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Ieri a 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Ieri a 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Ieri a 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Ieri a 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Ieri a 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Ieri a 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Ieri a 11:38 Da santidonau

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:30 Da gigetto

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Ieri a 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Lun 5 Dic 2016 - 19:41 Da Rino88ex

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

» nuove diva 262
Lun 5 Dic 2016 - 19:00 Da CHAOSFERE

» [NA] VENDO Monoblock Icepower 500a con Alimentazione Lineare + Cavi + Filtri di rete [700 euro)
Lun 5 Dic 2016 - 17:48 Da MrTheCarbon

» JRiver 22
Lun 5 Dic 2016 - 15:57 Da gigihrt

» Cd conviene ripararlo o....
Lun 5 Dic 2016 - 8:44 Da gigetto

» Quale cavo ottico per il CD?
Lun 5 Dic 2016 - 8:43 Da gigetto

» Cavi component Hama 1,5m.
Lun 5 Dic 2016 - 0:26 Da wolfman

» Marble Machine
Dom 4 Dic 2016 - 13:31 Da natale55

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Dom 4 Dic 2016 - 13:04 Da embty2002

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Dom 4 Dic 2016 - 12:31 Da pallapippo

» Lettore CD max 200 euro
Dom 4 Dic 2016 - 12:06 Da sound4me

» Recupero vinile rovinato
Dom 4 Dic 2016 - 0:27 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
fritznet
 
lello64
 
rx78
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
savi
 
gigetto
 
gigihrt
 
giucam61
 
valterneri
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
rx78
 
fritznet
 
gigetto
 
R!ck
 
natale55
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15482)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10217)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8489)
 

Statistiche
Abbiamo 10369 membri registrati
L'ultimo utente registrato è titonic

I nostri membri hanno inviato un totale di 769335 messaggi in 50057 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 69 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 58 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alessandro1, emmeci, filippodei, gianni1879, giusp, micio_mao, natale55, p.cristallini, potowatax, Tanquassa, zimone-89

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

upsampling dac

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

upsampling dac

Messaggio  acvtre il Gio 12 Ago 2010 - 0:38

Da un po' di tempo mi frulla in mente la malsana idea di voler cambiare dac.
Per ora ho un audio alchemy DIBT con chip audio analogue, mi pare fosse un chip semi sperimentale, piuttosto vecchiotto, con oversampling 8x.
A leggerne la teoria, l'upsampling mi stuzzica parecchio, al contrario del nos che ho già provato e scartato.
Voi cosa consigliereste? Una spesa ragionevole, diciamo attorno ai 100€.
L'usb non è necessario, ma se c'è non la disprezzo.

Mi stuzzicava anche il superpro, che lo trovo a meno di 100€ e ne ho sentito parlare solo che bene.
E non so perchè ma mi attira un sacco anche questo bestione: http://translate.google.com/translate?u=http://www.audiophonics.fr/&langpair=fr|en&hl=en&ie=UTF8

Domanda da niubbo, ma se dal teac wap sparo file a 16bit/44.1khz, con l'upsampling a 24bit/192khz è come se diventassero ad alta definizione? Diciamo che se stessi usando dei cd sacd?



acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  merkutio il Gio 12 Ago 2010 - 0:49

antonio credevo che usassi il pc per fare upsampling

il superpro non lo fa, nel senso se il segnale in ingresso è 24bit/192 Khz lui lo fa passare
ma se il segnale in ingresso è a 16bit/44.1 Khz non esce a 24/192

avevo posto la stessa domanda
http://www.tforumhifi.com/dac-f42/superpro-dac-707-e-oversamplig-t8613.htm

merkutio
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 05.05.09
Numero di messaggi : 1673
Località : Bologna
Impianto : Low cost

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Gio 12 Ago 2010 - 9:24

@merkutio ha scritto:antonio credevo che usassi il pc per fare upsampling

il superpro non lo fa, nel senso se il segnale in ingresso è 24bit/192 Khz lui lo fa passare
ma se il segnale in ingresso è a 16bit/44.1 Khz non esce a 24/192

avevo posto la stessa domanda
http://www.tforumhifi.com/dac-f42/superpro-dac-707-e-oversamplig-t8613.htm
Ma sisi lo so tranquillo e avevo anche letto il tu thread, ho messo il superpro nella lista solo perchè ne ho sentito parlare un gran bene e cmq può fare un miliardo di cose e mi stuzzicava.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Ven 20 Ago 2010 - 15:22

Nessuno conosce degli upsampling dac, che non siano il gigawork?

Quello me lo riservo per quando avrò i soldi per fare tutte le modifiche, a partire dai bypass per finire con lo stadio di uscita a valvole, come suggerisce maurarte, oppure a con gli utc a20 di piero7.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Sab 21 Ago 2010 - 23:26

@acvtre ha scritto:Nessuno conosce degli upsampling dac, che non siano il gigawork?

Quello me lo riservo per quando avrò i soldi per fare tutte le modifiche, a partire dai bypass per finire con lo stadio di uscita a valvole, come suggerisce maurarte, oppure a con gli utc a20 di piero7.

Ciao, personalmente ti sconsiglio il gigawork, io lo ho provato in tutte le salse (tranne che con l'uscita a valvole) ma mi ha deluso.
Con un budget un pelo superiore potresti pensare al V-Dac (che integra la funzione di upsampling a 192Khz) che sul mercato dell'usato trovi a molto meno di € 200. Con dei semplici upgrade da del filo da torcere anche al mio dac di riferimento e va a nozze con il mio "T impianto".
Per ultimo, in tutta sincerità, io non trovo così male i DAC nos: dal Valab con i 1543 che hanno un rapporto prezzo prestazioni invidiabile, passando per Dac medi come il Paradisea o l'Havana e arrivando agli ultimi audio note mi hanno sempre dato tante soddisfazioni in termini di musicalità e godibilità della musica.
Comunque fammi sapere cosa prenderai Laughing

Ciao, Ivano


Ultima modifica di Stentor il Sab 21 Ago 2010 - 23:33, modificato 1 volta

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Sab 21 Ago 2010 - 23:29

@acvtre ha scritto:Nessuno conosce degli upsampling dac, che non siano il gigawork?

Quello me lo riservo per quando avrò i soldi per fare tutte le modifiche, a partire dai bypass per finire con lo stadio di uscita a valvole, come suggerisce maurarte, oppure a con gli utc a20 di piero7.

Dimenticavo, se vuoi provare il Gigawork basta che me lo chiedi Oki

Ciao

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Dom 22 Ago 2010 - 0:31

@Stentor ha scritto:
@acvtre ha scritto:Nessuno conosce degli upsampling dac, che non siano il gigawork?

Quello me lo riservo per quando avrò i soldi per fare tutte le modifiche, a partire dai bypass per finire con lo stadio di uscita a valvole, come suggerisce maurarte, oppure a con gli utc a20 di piero7.

Dimenticavo, se vuoi provare il Gigawork basta che me lo chiedi Oki

Ciao
Come mai basta che te lo dhieda? Lo vendi o lo noleggi?

Ma sul serio non ti soddisfa il gigawork? Fin'ora sei il primo che sento dire che non è contento del gigawork, ne ho sentito solo parlar bene in questo forum, soprattutto dopo tutte lo modifiche del caso. Ti chiedo conferma perchè mi fa strano, tutto qua.

Ho avuto un solo dac nos, ed era un hifidiy (o similare) con 4xtda1543 e appena ho avuto per le mani quello che ho tutto'ora l'ho rimesso in vendita. Inoltre, mi sono un po' informato sulla teoria che sta dietro e l'idea di base non mi piace per niente.
Sicuramente non sono abbastanza esperto e non ha senso giudicare a priori, però è stato il primo effetto che mi ha fatto. Anche se devo dire che un valab magari lo proverei.

EDIT: su stereophile comparano il v-dac con il cambridge audio dacmagic. Ne sai niente? hai mai provato un confronto?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  MaurArte il Dom 22 Ago 2010 - 8:53

Il Gigawork con CS4398 e dir9001 e stadio di uscita ad operazionali o trasformatori ( Ampex e Lundahl) non piace anche a me. Il discorso cambia molto con i tubi. Rispetto al Valab 8xTDA1543 risulta maggiormente definito pur mantenendo elevate doti di musicalità.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Dom 22 Ago 2010 - 10:04

@MaurArte ha scritto:Il Gigawork con CS4398 e dir9001 e stadio di uscita ad operazionali o trasformatori ( Ampex e Lundahl) non piace anche a me. Il discorso cambia molto con i tubi. Rispetto al Valab 8xTDA1543 risulta maggiormente definito pur mantenendo elevate doti di musicalità.
Ho capito, però un upgrade del genere quanto viene a costare in totale? Sarebbero 120€ di gigawork compresa la spedizione, inoltre io non credo proprio di essere capace di costruirmi lo stadio di uscita a valvole, quindi bisognerebbe considerare materiali e manodopera, 300€ sicuri.
Mentre, ad esempio un v-dac, lo trovo a meno di 200€ e già pronto ne sto leggendo anche piuttosto bene in giro.
Che altri competitori consiglieresti?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  sandr77 il Dom 22 Ago 2010 - 12:17

@acvtre ha scritto:

EDIT: su stereophile comparano il v-dac con il cambridge audio dacmagic. Ne sai niente? hai mai provato un confronto?
Se interessa una recensione confronto tra i 2 è disponibile qua :
cambridgeaudio.com/assets/documents/Hi-Fi_Choice_DacMagic_group-test_April2010.pdf

sandr77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 23.01.10
Numero di messaggi : 315
Località : provincia Og
Impianto : Notebook - Musiland monitor 01 US-mogami 2534- hlly tamp 10 tweak-tnt cat5- Casse 2 vie in dcaav su stand tnt stubby
Cuffie Sennheiser hd 212 pro
Jvc ha-fx35

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Patrick il Dom 22 Ago 2010 - 12:31

@sandr77 ha scritto:
Se interessa una recensione confronto tra i 2 è disponibile qua :
cambridgeaudio.com/assets/documents/Hi-Fi_Choice_DacMagic_group-test_April2010.pdf

Interessantissimo, l'ho scaricato e letto. Il V-Dac ne esce alla grande.

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  lello64 il Dom 22 Ago 2010 - 13:04

aggiungo che è in edicola il numero di COSTRUIRE HIFI dove è spiegato come eseguire un tweaking a diversi livelli su questo oggetto (V-DAC) ed una comparativa con lo stesso DAC non modificato e considrazioni in comparativa con DAC di alto livello. firme di flavio muratori e massimo bianco.

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5704
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  MaurArte il Dom 22 Ago 2010 - 13:25

Il problema di quasi tutti i DAC in commercio è la bassa qualità dello stadio di uscita ad operazionali con tassi di controreazione molto elevati.
Uno stadio di uscita 0 feedback a fet o valvole fa fare ad un DAC di medio/basso prezzo un enorme passo avanti. Purtroppo l'unico modo di rendersene conto è ascoltare...

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7141
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Tfan il Dom 22 Ago 2010 - 16:03

una volta avevi scritto che si poteva usare il prefet come stadio d'uscita, e con ottimi risultati.... immagino che basta implementarlo così com'è sull'uscita del dac, ovviamente senza potenziometro... o c'è qualche accorgimento da usare????

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Località : apolide
Occupazione/Hobby : La ricerca del piacere
Provincia (Città) : Brighton - UK
Impianto : Pre: SonuS SB21 Reference dual mono full balanced
Finali: SonuS CM21 Reference mono PP classe A Circlotron
Sorgenti:
PIPO X7 Foobar audio server
WaveIO Xmos & BuffaloIII X-Coupled tube output
Avid Ingenium / Nagaoka MP-200

Diffusori: ProAC D15
Cavi segnale: SonuS HYbrid Silver Litz
Cavi potenza: SonuS OFC Copper Reference
2 orecchie - cervello - cuore - anima


Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Dom 22 Ago 2010 - 16:19

Ma la vera domanda è: com'è possibile che esistano tanti gusti in questione di dac? la riproduzione fedele è una sola, la chitarra la puoi sentire in un solo modo così come la voce ecc ecc.
Ma questo credo sia un argomento di discussione vastissimo nonchè un po' OT.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Patrick il Dom 22 Ago 2010 - 16:32

@acvtre ha scritto:Ma la vera domanda è: com'è possibile che esistano tanti gusti in questione di dac? la riproduzione fedele è una sola, la chitarra la puoi sentire in un solo modo così come la voce ecc ecc.
Ma questo credo sia un argomento di discussione vastissimo nonchè un po' OT.

Ne sei così sicuro? Io no.

Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico

Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.



http://www.youtube.it/patrickfisichella

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Dom 22 Ago 2010 - 17:02

@acvtre ha scritto:Ma la vera domanda è: com'è possibile che esistano tanti gusti in questione di dac? la riproduzione fedele è una sola, la chitarra la puoi sentire in un solo modo così come la voce ecc ecc.
Ma questo credo sia un argomento di discussione vastissimo nonchè un po' OT.

Per prestartelo intendo naturalmente gratis, te lo tieni un paio di mesi e ti fai una idea di come è. E' già montato in un cabinet con un circuito che attraverso dei relè ti permette di selezionare l'ingresso Smile A tuo carico naturalmente le spese di spedizione Laughing

Per quanto riguarda V-DAC e Cambridge li ho avuti entrambe e alla fine ho tenuto solo il V-DAC. Comunque anche il cambridge è un'ottimo prodotto solo che è inferiore (a mio avviso non poco) al V-DAC. Con il V-DAC inoltre puoi fare degli upgrade economici e molto efficaci: sostituzione della alimentazione con una ricca batteria oppure con un alimentatore lineare (molto meglio della schifezza switching di serie) che trovi sul sito audiophonics (€ 39,00 + ss), sostituzione dei condensatori di uscita con dei Mundorf M-CAP da 3,3 ùF (€ 7 + ss), sostituzione di condensatori ceramici degli operazionali (sono due da 0,1 ùF..se non ricordo male il valore) con dei condensatori plastici di buona qualità (€ 3 + ss).

Ciao, Ivano

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Dom 22 Ago 2010 - 17:05

@Stentor ha scritto:
@acvtre ha scritto:Ma la vera domanda è: com'è possibile che esistano tanti gusti in questione di dac? la riproduzione fedele è una sola, la chitarra la puoi sentire in un solo modo così come la voce ecc ecc.
Ma questo credo sia un argomento di discussione vastissimo nonchè un po' OT.

Per prestartelo intendo naturalmente gratis, te lo tieni un paio di mesi e ti fai una idea di come è. E' già montato in un cabinet con un circuito che attraverso dei relè ti permette di selezionare l'ingresso Smile A tuo carico naturalmente le spese di spedizione Laughing

Per quanto riguarda V-DAC e Cambridge li ho avuti entrambe e alla fine ho tenuto solo il V-DAC. Comunque anche il cambridge è un'ottimo prodotto solo che è inferiore (a mio avviso non poco) al V-DAC. Con il V-DAC inoltre puoi fare degli upgrade economici e molto efficaci: sostituzione della alimentazione con una ricca batteria oppure con un alimentatore più serio che trovi sul sito audiophonics (€ 39,00 + ss), sostituzione dei condensatori di uscita con dei Mundorf M-CAP da 3,3 ùF (€ 7 + ss), sostituzione di conensatori ceramici degli operazionali (sono due da 0,1 ùF..se non ricordo male il valore)) con dei condensatori plastici di buona qualità (€ 3 + ss).

Ciao, Ivano
Ma oltre agli upgrade economici cos'ha di meglio il vdac? Dalla recensione che ho letto, il cambridge audio sembra avere tutte le carte in regola.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Dom 22 Ago 2010 - 17:12

[/quote]
Ma oltre agli upgrade economici cos'ha di meglio il vdac? Dalla recensione che ho letto, il cambridge audio sembra avere tutte le carte in regola.[/quote]

Beh il Cambridge ha forse una miogliore estensione della gamma bassa e una velocità sui ntrasienti di poco migliore.
Per contro (almeno nel mio impianto e solo con il Mcintosh, con il trend non ho avuto modo di fare confronti) il suono rispetto al V-DAC si presena con una inferiore ricchezza cromatica (per farti un paragone stupido è come se fosse in bianco e nero o con colori sbiaditi rispetto alla vivace e colorata presentazione dal V-DAC), discorso simile sulla ricchezza di armoniche. Da non sottovalutare inoltre la minore fatica d'ascolto: il V-DAC e trasparente e allo stesso tempo dolce (senza eccessi naturalmente) mentre il cambridge mi causava fatica di ascolto.
Comunque se acquisti il cambridge anche se solo per la sua maggior flessibilità (vedi uscite bilanciate e possibilità di selezionare tra vari ingressi digitali) non sbagli: è un buon prodotto.....è solamente nettamente inferiore al V-DAC.
Visto che non ti piaciono i convertitori NOS non saprei cosa altro consigliarti in questa fascia di prezzo, per il Gigaworks io lascierei perdere....o comunque prova il mio che è gratis (io lo ho destinato alla Xbox 360)
Ciao, Ivano

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Dom 22 Ago 2010 - 17:17

...ho visto solo ora che hai come me un bel ta2024..... ti assicuro che la sinrgia con il V-DAC è ottima Oki

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Dom 22 Ago 2010 - 17:19

@Stentor ha scritto:
Ma oltre agli upgrade economici cos'ha di meglio il vdac? Dalla recensione che ho letto, il cambridge audio sembra avere tutte le carte in regola.[/quote]

Beh il Cambridge ha forse una miogliore estensione della gamma bassa e una velocità sui ntrasienti di poco migliore.
Per contro (almeno nel mio impianto e solo con il Mcintosh, con il trend non ho avuto modo di fare confronti) il suono rispetto al V-DAC si presena con una inferiore ricchezza cromatica (per farti un paragone stupido è come se fosse in bianco e nero o con colori sbiaditi rispetto alla vivace e colorata presentazione dal V-DAC), discorso simile sulla ricchezza di armoniche. Da non sottovalutare inoltre la minore fatica d'ascolto: il V-DAC e trasparente e allo stesso tempo dolce (senza eccessi naturalmente) mentre il cambridge mi causava fatica di ascolto.
Comunque se acquisti il cambridge anche se solo per la sua maggior flessibilità (vedi uscite bilanciate e possibilità di selezionare tra vari ingressi digitali) non sbagli: è un buon prodotto.....è solamente nettamente inferiore al V-DAC.
Visto che non ti piaciono i convertitori NOS non saprei cosa altro consigliarti in questa fascia di prezzo, per il Gigaworks io lascierei perdere....o comunque prova il mio che è gratis (io lo ho destinato alla Xbox 360)
Ciao, Ivano[/quote]
addirittura lasciarlo perdere? questo rispetto al vdac è in bianco e nero o addirittura interlacciato? Very Happy

Il nos, come ti ho detto l'ho provato per poco e con un impianto molto meno performante rispetto a quello di adesso, tra l'altro erano solo 4xtda1543 e non 8xtda, però leggendone la spiegazione teorica, mi fa uno strano effetto e poi usare adesso un chip della philips di 20 anni fa non lo capisco proprio.
Devo però ammettere che non ho fatto un confronto proprio perfetto e quindi potrebbero essere anche solamente parole al vento.
@Stentor ha scritto:...ho visto solo ora che hai come me un bel ta2024..... ti assicuro che la sinrgia con il V-DAC è ottima Oki
No ti sbagli ho un ta2021b, ma a breve mi arriverà una sura ta2024c supermodificata, che proverò ad usare come finale con la sezione prefet in classe A del nad c320.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Tfan il Dom 22 Ago 2010 - 17:39

il 1543 è un dac nato e progettato in economia, prova a sentire un 1541a ben implementato e poi mi saprai dire se ti piace o meno NOS Wink

Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Località : apolide
Occupazione/Hobby : La ricerca del piacere
Provincia (Città) : Brighton - UK
Impianto : Pre: SonuS SB21 Reference dual mono full balanced
Finali: SonuS CM21 Reference mono PP classe A Circlotron
Sorgenti:
PIPO X7 Foobar audio server
WaveIO Xmos & BuffaloIII X-Coupled tube output
Avid Ingenium / Nagaoka MP-200

Diffusori: ProAC D15
Cavi segnale: SonuS HYbrid Silver Litz
Cavi potenza: SonuS OFC Copper Reference
2 orecchie - cervello - cuore - anima


Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  lello64 il Dom 22 Ago 2010 - 18:06

@Patrick ha scritto:
@acvtre ha scritto:Ma la vera domanda è: com'è possibile che esistano tanti gusti in questione di dac? la riproduzione fedele è una sola, la chitarra la puoi sentire in un solo modo così come la voce ecc ecc.
Ma questo credo sia un argomento di discussione vastissimo nonchè un po' OT.

Ne sei così sicuro? Io no.

anch'io sonoi di questo avviso Patrick. non ragionare come uno che deve registrare una traccia. li è importante ciò che usi perche devi dare un suono, un sapore, un colore che è quello che tu ricerchi.
ma chi ascolta non deve aspettarsi la trasparenza assoluta? per cui secondo me dire che la "riproduzione fedele è una sola" non è sbagliato concettualmente. quantomeno utopisticamente si può affermare. e questo è vero specie se parliamo di elettronica. per i diffusori una colorazione di qualche tipo credo sia inevitabile per cui va fatta una scelta di gusto e non basata sui diagrammi.

lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 5704
Località : bologna
Impianto : x+y

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  Stentor il Dom 22 Ago 2010 - 19:24

Queste sono almento le mie impressioni che naturalmente sono assolutamente soggettive, comunque tieni conto che il cambridge lo avevo acquistato al momento delle prime disponibilità nei negozi e l'ho tenuto per molto tempo, discreto ma nulla a che vedere con un super dac come il V-DAC, almeno e senza voler offendere nessuno per i miei gusti.

Per quanto riguarda i chip vecchi della philips io molte volte ascolto con il Paradisea+ che monta un solo 1545 e mi dona sempre grandi soddisfazioni, non ha certo dinamica e scena del mio CEC ma in quanto a musicalità è estremamente piacevole.

Il gigaworks è inferiore a tuttie e tre Wink

Ciao

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: upsampling dac

Messaggio  acvtre il Mar 24 Ago 2010 - 12:36

Su head-fi, ho letto che una differenza tra vdac e dacmagic è che quest'ultimo non perdona le registrazioni fatte peggio di altre, mentre il vdac è molto più musicale e ti godi la musica. Potrebbe essere visto come una mancanza di fedeltà, ma non credo sia il caso.
Confermi?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 3 1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum